Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Date 2009
× Sujet Genere: Giallo
× Pays ch
× Sujet Genere: Sentimentale
× Noms Grimm, Jakob
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Pays it

Trouvés 479 documents.

Quante lacrime Camilla!
0 0
Livres modernes

Petit, Cristina

Quante lacrime Camilla! / Cristina Petit ; illustrazioni di Sophie Fatus

Monte San Vito : Raffaello, copyr. 2020

I palloncini

Résumé: Camilla scopre che il pianto è un tipo di linguaggio... ma allora anche questa lingua ha un suo alfabeto? Lo sviluppo del bambino da 0 a 6 anni attraversa tappe e passaggi cruciali dal punto di vista cognitivo, affettivo ed emotivo. I Palloncini è la nuova collana di albi illustrati pensati per raccontare e affrontare insieme questi grandi momenti.

Conto fino a tre
0 0
Livres modernes

Petit, Cristina

Conto fino a tre / Cristina Petit ; illustrazioni di Alexandra Colombo

Monte San Vito : Raffaello, copyr. 2020

I palloncini

Résumé: 1, 2, 3... ma i numeri quanti sono? A cosa servono? Perché li usano tutti, soprattutto le mamme? Lo sviluppo del bambino da 0 a 6 anni attraversa tappe e passaggi cruciali dal punto di vista cognitivo, affettivo ed emotivo. I Palloncini è la nuova collana di albi illustrati pensati per raccontare e affrontare insieme questi grandi momenti.

Mildred
0 0
Livres modernes

Murphy, Jill

Mildred : una strega imbranata / Jill Murphy

[Roma] : La nuova frontiera junior, copyr. 2020

Résumé: Mildred Hubble inizia a frequentare il primo anno dell'Accademia per Streghe gestita dalla severissima Miss Cackle e ne è emozionata e felice, peccato però che gliene capitino di tutti i colori... Sempre un po' distratta e pasticciona, non riesce a volare con la scopa, continua a far confusione con gli incantesimi e, nonostante l'appoggio della sua migliore amica, ben presto la saputella beniamina delle insegnanti diventerà la sua peggior nemica... Eppure quando Mildred pensa che ormai sia tutto finito e la sua carriera da strega non possa neppure incominciare, riuscirà addirittura a salvare l'Accademia da un complotto ordito da streghe rivali per impadronirsene.

Diario di un super pro nabbo reale. La grande vittoria reale
0 0
Livres modernes

Kalicky, Anne - Lavorel, Mathias

Diario di un super pro nabbo reale. La grande vittoria reale / Anne Kalicky e Mathias Lavorel

Milano : Magazzini Salani, 2020

Résumé: Paul è ancora frastornato: da vero outsider è riuscito a portare a casa la vittoria nel torneo Royal Supremacy. Con Ella e BenJi, i suoi più cari amici, si sta godendo un periodo di meritato riposo quando esplode lo scandalo intorno alla produzione dello show, che si è avvalsa dell'uso del robot Calamity per provare a controllare lo svolgimento del gioco. Le voci che circolano purtroppo sono confermate: il programma è sospeso. Ma c'è un problema: tutte le vincite sono bloccate fino alla fine delle indagini... Una catastrofe per Ella, che si è indebitata fino al collo e ora rischia di finire per strada! Paul si sforza di trovare una soluzione per aiutare la giovane amica, quand'ecco che annunciano un'altra notizia sensazionale: il gioco ricomincia, si partecipa a squadre, e in palio ci sono una somma astronomica e... la coppa del mondo! Età di lettura: da 11 anni.

Avventura a... Londra
0 0
Livres modernes

Doati, Dario

Avventura a... Londra / Dario Doati ; illustrazioni di Francesca Costa

Teramo : LiscianiLibri, 2020

Avventura a...

Résumé: La collana "Avventura a..." propone un modo entusiasmante per conoscere le più belle città del mondo. Ogni viaggio... un'avventura! Reduce dall'avventura parigina, Matteo decide di portare con sé il libro trovato nella soffitta della nonna, senza rivelare a nessuno il segreto. L'anziana donna sembra però saperne molto di più di quanto non dia a vedere, e dona al nipotino un potente amuleto per proteggerlo. Frattanto, la copertina del volume ha mutato aspetto ed il giovane viaggiatore si trova nuovamente catapultato molto lontano da casa(nello spazio e nel tempo): lo accoglie infatti la nebbiosa Londra del 1959! Qui incontra Winston, un simpatico Bulldog e la sua bella padroncina Elizabeth, pronto per vivere assieme a loro un'altra appassionante avventura all'ombra del Big Ben! Età di lettura: da 8 anni.

Avventura a... Parigi
0 0
Livres modernes

Doati, Dario

Avventura a... Parigi / Dario Doati ; illustrazioni di Francesca Costa

Teramo : LiscianiLibri, 2020

Avventura a...

Résumé: La collana "Avventura a..." propone un modo entusiasmante per conoscere le più belle città del mondo. Ogni viaggio... un'avventura! Matteo è un ragazzino curisoso come tutti suoi coetanei. Un giorno, mentre è in visita dalla nonna, curiosando in soffitta entra in possesso di uno strano libro fluorescente... e pochi attimi dopo si ritrova a parlare con un ragazzo francese di nome Jean Pierre all'ombra della Tour Eiffel! Assieme al nuovo amico vivrà una straordinaria avventura tra gargoyle, templari e le meraviglie di Parigi. Età di lettura: da 8 anni.

Che rabbia!
0 0
Livres modernes

Baruzzi, Agnese - Clima, Gabriele

Che rabbia! / Agnese Baruzzi, Gabriele Clima

Milano : La coccinella, copyr. 2020

Ruote magiche

Résumé: Un libro magico e sorprendente, una ruota che gira e cambia il disegno al centro della pagina regalando la meraviglia delle trasformazioni. Tenerezza, meraviglia, tristezza, rabbia... Gira la ruota, e scopri tutte le emozioni che questo libro ha in serbo per te. Età di lettura: da 2 anni.

Che sonno!
0 0
Livres modernes

Baruzzi, Agnese - Clima, Gabriele

Che sonno! / Agnese Baruzzi, Gabriele Clima

Milano : La coccinella, copyr. 2020

Ruote magiche

Résumé: Che sonno! Gira la ruota e gli animali di bosco si accoccolano e si addormentano, uno dopo l'altro, mentre tu leggi un libro al calduccio nel lettino.

Nel bosco di Anita
0 0
Livres modernes

Ceccarelli, Patrizia

Nel bosco di Anita / Patrizia Ceccarelli

Monte San Vito : Raffaello, 2020

Un mondo diritto

Résumé: L'arrivo inatteso di una casa nel bosco porterà nella vita di Federico e Cesare tante sorprese che faranno scoprire ai due scanzonati gemelli e alla loro famiglia la bellezza di questo ambiente straordinario. Attraverso il contatto con le creature che lo abitano, essi comprenderanno la necessità di avere cura del bosco, di rispettarlo e proteggerlo dai pericoli che lo minacciano e che rischiano di distruggere l'intero pianeta. In allegato un fascicolo di approfondimento sulla tutela dell'ambiente. Età di lettura: da 7 anni.

Con gli occhi chiusi
0 0
Livres modernes

Tozzi, Federigo

Con gli occhi chiusi / Federigo Tozzi

Milano : Mondadori, 2020

Oscar junior classici

Résumé: Il romanzo fu pubblicato nel 1918. E' la storia, largamente autobiografica, di un'adolescenza, dei primi dolorosi incontri con la realtà e con l'amore. Pietro Rosi è un giovane fragile e sognatore, figlio di un oste rude e di una donna delicata che muore ben presto. Pietro si innamora di una giovane contadina, Ghisola, sentimento che affronta "ad occhi chiusi". Quando a Firenze Ghisola, dopo essere stata l'amante di un uomo maturo, rimasta incinta, decide di sfruttare il sentimento di Pietro e di attribuirgli la paternità del figlio che aspetta, si trova però costretta a sfuggirgli, perché Piero la "rispetta" e fa sfumare il suo piano. Scoperta improvvisamente la verità Piero "apre" gli occhi e termina così la sua adolescenza.

Sfidare il cielo
0 0
Livres modernes

Cattaneo, Marco

Sfidare il cielo : le 24 partite che hanno fatto la storia / Marco Cattaneo ; illustrazioni di Piero Macola

Milano : Rizzoli, 2020

Résumé: Come spiega ai suoi studenti il professor Osvaldo, nel primo di questi racconti, "la storia del calcio è importante: conoscerla significa conoscere molto altro, del mondo e della vita". E soprattutto del luogo in cui questo sport e tutti noi siamo nati: l'Europa. Un continente e molto di più, il cuore della nostra cultura, di ciò che siamo. E di vicende, di personaggi, di emozioni da raccontare, in più di un secolo di Storia del calcio e dell'Europa, ce ne sono tanti. C'è l'entusiasmo di Edoardo Bosio, che nel 1877 tornò dall'Inghilterra innamorato del football e decise di fondare la prima squadra italiana, a Torino. E poi il genio di Frederick Pentland, l'inglese trapiantato in Spagna che alla fine degli anni Venti rivoluzionò il modo di giocare dell'epoca, inventando il "tiqui taca". Ci sono il coraggio e l'orgoglio dell'austriaco Matthias Sindelar e dei giocatori ucraini dell'FC Start che, durante l'occupazione nazista, osarono sfidare gli uomini di Hitler, pagando con la vita. C'è la paura per la bomba lanciata in campo, e per fortuna mai esplosa, durante la partita Verona-Juventus, quando l'Italia attraversava i sanguinosi anni di piombo. Ci sono le rivincite e i risultati della lotta ai pregiudizi razziali, ottenuti dalla multietnica nazionale francese che vinse la coppa del mondo nel 1998 o con le lunghe battaglie di Nelson Mandela, che dobbiamo ringraziare anche per il primo mondiale organizzato in Africa, nel 2010. Ma ci sono pure le persone comuni: Espelancia, Simon, Jack, Andrea, Jussi, Luc... Giovani tifosi di ieri di oggi, arbitri e allenatori di piccole squadre, giocatori amatoriali, raccattapalle della domenica, che rappresentano un po' tutti noi: donne, uomini e ragazzi di ogni angolo d'Europa, accomunati da un'unica grande passione, quella per lo sport del calcio. Marco Cattaneo, mescolando realtà e un pizzico di fantasia, racconta ai ragazzi la storia del calcio e dell'Europa dal 1870 a oggi, attraverso ventiquattro partite indimenticabili. Età di lettura: da 9 anni.

Il weekend
0 0
Livres modernes

Wood, Charlotte

Il weekend / Charlotte Wood ; traduzione di Chiara Baffa

Milano : NN, 2020

La stagione - NN5

Résumé: Jude, Wendy e Adele, tre donne settantenni, hanno un triste compito: svuotare la casa delle vacanze di Sylvie, che è morta di recente. Sono amiche da sempre, eppure adesso sembrano non ricordare il perché: era Sylvie a tenerle unite e in equilibrio tra loro. Jude è precisa e severa, non si lascia mai andare; Wendy è spesso tra le nuvole e si ostina a portare ovunque il vecchio cane Finn; Adele sogna ancora un futuro da attrice ed è in perenne attesa dell'occasione giusta. Così, durante un caldo e piovoso weekend sulla costa australiana, mentre il fantasma di Sylvie appare alle tre donne in luoghi e momenti impensabili, emergono conflitti e antichi rancori, segreti e tradimenti. Ma sono le bugie che le amiche raccontano a se stesse a mettere a dura prova il loro rapporto. Con tenerezza, umorismo e un'inattesa vena surreale, Charlotte Wood svela il mistero e la forza dell'amicizia, e le inquietudini dell'età matura. Ma quando il passato si colora di tutte le sfumature del vissuto, allora il futuro si illumina, e tenendosi per mano le protagoniste riescono a vincere la paura, sicure di poter contemplare insieme un nuovo orizzonte.

Le canaglie
0 0
Livres modernes

Carotenuto, Aldo

Le canaglie / Angelo Carotenuto

Palermo : Sellerio, 2020

Il contesto ; 113

Résumé: "Le canaglie" è la storia corale di un gruppo di giovani e del Paese spaccato in cui la loro vicenda prende vita. Quel gruppo è la squadra di calcio più folle che sia mai esistita in Italia, la Lazio dei maledetti, che in poco più di cinque anni, fra l'ottobre 1971 e il gennaio 1977, supera gli avversari in campo ma finisce per distruggere se stessa, passando dalla serie B allo scudetto - nella domenica in cui gli italiani votano per il divorzio - e proiettata verso un epilogo che nessuno poteva immaginare. Sono loro le canaglie, calciatori ventenni che girano armati, si lanciano con il paracadute, scatenano risse al cinema e al ristorante, fuggono dai ritiri per andare al night. Una compagnia di irregolari divisa in due bande: dal lunedì al sabato sono nemici, la domenica diventano fratelli, uno di fianco all'altro, con la maglia biancoceleste. Le canaglie arrivano al successo facendosi la guerra, tramando, sparandosi addosso, ribaltando amicizie e legami. Stanno cominciando gli anni di piombo e la strategia della tensione, l'Italia stessa del resto è divisa e vive la nascita e l'ascesa delle Brigate Rosse, gli omicidi politici, il caso Pasolini, l'uccisione dei magistrati Coco e Occorsio. Si infiammano le battaglie per divorzio e aborto, nascono le radio libere, nelle curve gli ultrà organizzano e dominano l'urlo delle tifoserie. Il ruolo di blandire il Paese ce l'ha la tv: Canzonissima, Carosello, Rischiatutto. Angelo Carotenuto per raccontare tutto questo, per trasformarlo in romanzo e letteratura, inventa la voce mesta e malinconica, ironica e coinvolgente, di Marcello Traseticcio, fotografo di un quotidiano popolare della capitale e testimone del suo tempo, quando da paparazzo della Dolce Vita si è dovuto riciclare come reporter di nera e di sport. Attraverso di lui i ricordi si mescolano alla cronaca, il resoconto reale degli anni Settanta di Roma e dell'Italia si specchia nel desiderio di una gioventù che cercò di spezzare e di rifare il mondo. Le canaglie è un'epopea trascinante che si immerge in un capitolo enigmatico e controverso della nostra storia, è il diario intimo di uomini e donne famelici e senza scrupoli, un'elegia di cose e di vite perdute, priva di rimpianti.

La prigione della monaca senza volto
0 0
Livres modernes

Simoni, Marcello

La prigione della monaca senza volto / Marcello Simoni

Torino : Einaudi, 2020

Super ET

Résumé: Anno del Signore 1625. A Roma governa Urbano VIII, Milano è sotto il dominio spagnolo. Girolamo Svampa, sempre più deciso a chiudere i conti con il suo nemico mortale, Gabriele da Saluzzo, viene coinvolto nell'indagine più pericolosa della sua vita. Il rapimento di una benedettina, figlia del fedele bravo Cagnolo Alfieri, lo porta nella città ambrosiana, dove si imbatte in due enigmi. Il primo riguarda il cadavere pietrificato di una religiosa. Il secondo una monaca murata in una cripta per aver commesso crimini innominabili: suor Virginia de Leyva, la celebre Monaca di Monza. Quest'ultima sembra informata su particolari che potrebbero svelare il mistero della pietrificazione, e inizia a esercitare sull'inquisitore un pericoloso ascendente. Vittima dopo vittima, incalzato dal cardinale Federigo Borromeo - e aiutato da Cagnolo, dall'enciclopedico padre Capiferro, ma soprattutto dalla bella e audace Margherita Basile - lo Svampa scoprirà che il segreto della trasmutazione in pietra risale alle avventure occorse a un pellegrino in Egitto. E ritroverà sulla sua strada un rivale abilissimo che potrebbe risultare impossibile da sconfiggere.

La stagione del fango
0 0
Livres modernes

Fusco, Antonio

La stagione del fango : inferno per il commissario Casabona / Antonio Fusco

Firenze : Giunti, 2020

M

Résumé: È l'ennesima notte travagliata per il commissario Casabona, in ferie da una decina di giorni nella sua casa sulle colline di Valdenza: da quando la moglie Francesca lo ha lasciato, il sonno stenta ad arrivare e solo con qualche bicchiere di rhum riesce ad annegare l'insonnia. Ma alle sei del mattino il suono del campanello lo risveglia brutalmente. Chi può essere a quell'ora? Di certo il commissario non immagina che di lì a poco irromperanno gli agenti della sua squadra insieme a Mauro Crisanti, che dirige la Criminalpol di Firenze. Con un mandato di perquisizione. Come è possibile? Di cosa è sospettato? Un'occhiata furtiva al verbale gli rivela la più infamante delle accuse: omicidio. È il momento di agire: così, mentre gli agenti perlustrano le altre stanze, Casabona si cala dalla finestra della camera prima che possano arrestarlo. Quando apprende che la vittima è il dottor Marco Romoli, l'uomo che gli ha portato via l'amore di sua moglie, diventa evidente che qualcuno sta cercando di incastrarlo. Inizia così una fuga rocambolesca per salvare se stesso e il suo onore, che lo porterà fino a Napoli, dove un vecchio boss lo metterà sulle tracce di una fitta rete di rapporti con la camorra. Ma può davvero fidarsi delle sue rivelazioni? E c'è ancora qualcuno dalla sua parte tra gli uomini della sua squadra? Per ottenere di nuovo la libertà dovrà attraversare lande desolate, popolate da maschere e falsi amici, e sarà costretto a smontare, pezzo per pezzo, la macchina del fango che si è messa in moto e che vuole stritolarlo, fino ad arrivare al grande puparo che vi si nasconde dietro.

La figlia unica
0 0
Livres modernes

Nettel, Guadalupe

La figlia unica / Guadalupe Nettel ; traduzione dallo spagnolo (Messico) di Federica Niola

Roma : La nuova frontiera, 2020

Liberamente

Résumé: Laura e Alina si sono conosciute a Parigi quando avevano vent'anni. Ora sono tornate in Messico. Laura ha affittato un piccolo appartamento e sta finendo la tesi di dottorato mentre Alina ha incontrato Aurelio ed è rimasta incinta. Tutto sembra andare per il meglio fino a quando un'ecografia rivela che la bambina ha una malformazione e probabilmente non sopravvivrà al parto. Inizia così per Alina e Aurelio un doloroso e inatteso processo di accettazione. Non sanno ancora che quella bambina riserva loro delle sorprese. È Laura a narrarci i dilemmi della coppia, mentre anche lei riflette sulle incomprensibili logiche dell'amore e sulle strategie che inventiamo per superare le delusioni. E infine c'è Doris, vicina di casa di Laura, madre sola di un figlio adorabile ma impossibile da gestire.

Butcher's crossing
0 0
Livres modernes

Williams, John (1922-1994)

Butcher's crossing / John Williams ; traduzione di Stefano Tummolini

Roma : Fazi, 2020

Le strade ; 438

Résumé: "Bastava un solo sguardo, o quasi, per contemplare tutta Butcher's Crossing. Un gruppo di sei baracche di legno era tagliato in due da una stradina sterrata e poco oltre, su entrambi i lati, c'erano alcune tende sparse". Ecco lo sperduto villaggio del Kansas dove, in una torrida giornata del 1873, giunge Will Andrews, ventenne bostoniano affamato di terre selvagge. L'America sta cambiando, la ferrovia in breve scalzerà la tensione verso l'ignoto che aveva permeato il continente, lasciando solo il mito della frontiera. Eppure, il giorno in cui Will sente sotto i piedi la sua terra promessa, esiste ancora la caccia al bisonte, un'esperienza portentosa, cruenta e fondante, archetipo della cultura americana. È questo che il ragazzo vuole: dimenticare le strade trafficate ed eleganti di Boston e rinascere in una terra che lo accolga come parte integrante della natura. Ma in questi luoghi lontani dalla costa orientale e dalla metropoli gli uomini sono legnosi, stremati dall'attesa di un riscatto mai ottenuto e negli occhi custodiscono tutta l'esperienza del mondo. La caccia, l'atroce massacro di cui Will si rende complice, è un momento in cui si addensano simbologie, dove il rapporto tra l'essere umano e la natura diventa grandiosa rappresentazione, ma soprattutto è un viaggio drammaticamente diverso da ciò che il ragazzo si aspettava, da quel che immaginava di scoprire su se stesso e sul suo paese.

Benedetta follia
0 0
Livres modernes

Andreoli, Vittorino

Benedetta follia : [dai padri del deserto ai mistici di oggi] / Vittorino Andreoli

[Milano] : Piemme, 2020

Pickwick

Résumé: «Quello che è stolto per il mondo, Dio lo ha scelto per confondere i sapienti». È Paolo di Tarso, nella celeberrima Prima Lettera ai Corinzi, a fare la diagnosi sui "folli di Dio" e, quindi, sulla "follia di Dio". Appare conseguente, infatti, che, se Dio chiede di essere seguito dai folli, è Egli stesso un folle. Subito, però, va definito il significato del termine. Fin dagli albori, la Chiesa li ha chiamati "folli in Cristo". Strani personaggi che si mostravano bizzarri, autolesionisti, pazzi, per ricondurre gli uomini alla "follia della Croce", per essere eco della parola di Dio non con un linguaggio sapiente, ma con l'efficacia dell'esempio, con lo smascheramento dei difetti umani, con l'ironia verso atteggiamenti, pensieri e azioni che si pretendevano sensati o devoti, ma che in realtà lasciavano grande spazio alla doppiezza. Dagli eremiti del deserto dei primi secoli cristiani, passando per gli asceti del Medioevo tormentati dall'ossessione per il peccato e il demonio, fino ai mistici delle epoche recenti, lo psichiatra Vittorino Andreoli si addentra nell'analisi di questa "strana follia" attraverso un excursus storico-letterario di grande fascino, fondato sulle fonti più accreditate. La domanda provocatoria che attraversa tutto il libro è: ma allora si può parlare di un Dio insensato? Chissà? ...si interroga l'autore, forse quest'antica sana follia è una demenza lucida di cui questi nostri tempi barbari hanno assoluto bisogno. Perché occorre perdersi per ritrovarsi. E la follia cristiana ci dà una lezione di rigore e leggerezza, ci insegna a capire che dietro un gesto bizzarro può nascondersi un tesoro di straordinaria saggezza.

Cara pace
0 0
Livres modernes

Ginzburg, Lisa

Cara pace : romanzo / Lisa Ginzburg

Milano : Ponte alle grazie, 2020

Scrittori ; 105

Résumé: Maddalena, la maggiore, è timida, sobria, riservata. Nina, di poco minore, è bella e capricciosa, magnetica, difficile, prigioniera del proprio egocentrismo. Le due sorelle, legate dal filo di un'intima indistinzione, hanno costruito la loro infanzia e adolescenza intorno a un grande vuoto, un'assenza difficile da accettare. Ancora adesso, molti anni dopo, cercano di colmarla con corse, lunghe camminate, cascate di parole e messaggi WhatsApp che, da Parigi a New York, le riportano sempre a Roma, in una casa con terrazzo affacciata su Villa Pamphili, dove la loro strana vita, simbiotica e selvatica, ha preso forma. È proprio a Roma che Maddi, da sempre chiusa nel suo carapace, decide di tornare, fuggendo dai ruoli che la sorella, prima, e la famiglia poi, le hanno imposto. Finalmente sola con sé stessa e con i suoi ricordi, lascia cadere le difese e, rivivendo i luoghi del passato, inverte le parti e si apre alle sorprese che riserva la vita. Padri e madri, amicizie e passioni, alberi e fiumi fanno da cornice a una storia d'amore e di abbandono che, come ogni storia viva, offre solo domande senza risposta. E misura con il metro felice della letteratura la distanza che intercorre tra la ferita originaria e la pace sempre e solo sfiorata della maturità.

La casa sul lago
0 0
Livres modernes

Poissant, David James

La casa sul lago / David James Poissant ; traduzione di Gioia Guerzoni

Milano : NN, 2020

La stagione - NN5

Résumé: Come molte famiglie americane, gli Starling vivono ai quattro lati del paese, ma d'estate si ritrovano nell'amata casa sul lago, in North Carolina. I genitori, Lisa e Richard, stanno per andare in pensione dopo una lunga carriera alla Cornell University, e vogliono vendere la casa per pensare al loro futuro. Questa decisione spiazza i due figli, Michael, commesso in un negozio, e Thad, aspirante poeta. Insieme alla moglie Diane e al fidanzato Jake, i due fratelli raggiungono i genitori per l'ultimo weekend nel luogo del cuore della loro infanzia. Ma quando un bambino annega davanti agli occhi di Michael, che tenta con tutte le forze di salvarlo, ogni personaggio si trova costretto a esplorare l'abisso delle proprie paure e debolezze. In soli tre giorni, segreti, dipendenze, infedeltà e rancori erompono e stravolgono gli equilibri degli Starling. Dopo "Il paradiso degli animali", David James Poissant torna con un romanzo sull'America di oggi, e con uno sguardo lucido e compassionevole osserva una famiglia capace di ferire ma anche di perdonare senza riserve. "La casa sul lago" non racconta l'amore come una materia cristallizzata e immutabile, ma come un sentimento che si trasforma nel tempo, impetuoso e imprevedibile, a cui affidarsi senza opporre resistenza.