Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Date 2009
× Sujet Genere: Giallo
× Noms Walt Disney Productions

Trouvés 1090 documents.

L'inconveniente
0 0
Livres modernes

Mostert, Hilary Ann

L'inconveniente : romanzo / Hilary Ann Mostert

Milano : Mondadori, 2020

Narrative

Résumé: Solo in aereo Hilary si accorge che lascerà per sempre l'Africa e Uouo. Arriverà a Torino dallo Zimbabwe, ex Rhodesia, con la madre, nella casa della nonna e delle zie. La famiglia che la accoglie metterà in atto una vera e propria macumba nei suoi confronti. Fossilizzata in posizione fetale attorno a una scaletta a chiocciola dove passa le sue notti, Hilary deve solo attendere di diventare grande. Nel buio della lunga attesa, il sole tuonante dell'Africa la travolgerà, la libererà in un viaggio ai confini dell'universo, rigenerandola e mantenendola in vita. Una tempesta di ricordi le farà rivivere il sogno della sua vita. Lei, a passeggio nei parchi nazionali dell'Africa, per mano con il suo papà guardiano delle riserve, veterinario degli animali feroci. Il mondo nel quale Hilary vive è un vero paradiso terrestre e lui l'accompagna a vederne le meraviglie. Giovanna, la sua madre torinese, era la figlia di Domenico Buratti e la cognata di Giorgio De Maria, l'autore del romanzo "maledetto" 'Le venti giornate di Torino'. Aveva attraversato il pianeta per sposare Uouo. Lui l'aveva liberata dai nazisti, e lei aveva capito che era l'uomo che aveva sognato, e lo aveva seguito in Africa, dove era nata Hilary. Ma un giorno questo Eden si spezza, Giovanna ricorda all'improvviso l'amato padre torinese, la madre, le sorelle. Rievoca una vita che credeva sepolta. La nostalgia di quel periodo è più forte di tutto. Vuole tornare in Italia, strappando la figlia alla sua terra, a Uouo e alle "otto mamme nere" mogli del cuoco, sue governanti. La porterà via, dimenticandosi di avvertirla. Una volta in Italia - nel tentativo di recuperare il tempo perduto in Africa - Giovanna comincerà a scrivere il suo libro: Non sono stata una brava madre... Tornata a essere figlia e sorella, ruberà a Hilary il posto di bambina.

67a Mostra-concorso dell'artigianato valdostano di tradizione
0 0
Livres modernes

Mostra-Concorso dell'artigianato valdostano di tradizione (67. ; Aosta ; 2020)

67a Mostra-concorso dell'artigianato valdostano di tradizione : Valle d'Aosta 2020 = 67ème Exposition-concours de l'artisanat valdôtain de tradition : Vallée d'Aoste 2020 / [foto delle opere: Paolo Rey] ; [ritratti degli artigiani: Laurent Vicquéry]

[Aosta] : Regione autonoma Valle d'Aosta. Assessorato finanze, attività produttive e artigianato, [2020] ([Aosta] : Tipografia valdostana)

Livio Charbonnier
0 0
Livres modernes

Livio Charbonnier : "pa de bride, pa de poussa"

[Aosta] : Regione autonoma Valle d'Aosta. Assessorato finanze, attività produttive e artigianato. Struttura attività artigianali e di tradizione, stampa 2020 (Aosta : Tipografia valdostana)

L'ultima nave per Tangeri
0 0
Livres modernes

Barry, Kevin

L'ultima nave per Tangeri / Kevin Barry ; traduzione di Giacomo Cuva

Roma : Fazi, 2020

Le strade ; 445

Résumé: Nel porto spagnolo di Algeciras, Maurice e Charlie, due irlandesi sulla cinquantina, tengono d'occhio le navi per Tangeri. Stanno cercando Dilly, la figlia di uno dei due. Maurice e Charlie si conoscono fin dall'adolescenza: sono due ex trafficanti, hanno iniziato a spacciare da giovani, sono cresciuti, hanno fatto i soldi, hanno pestato i piedi ai rivali, si sono dovuti nascondere per non essere ammazzati, hanno attirato la sfortuna, sono andati in esilio innumerevoli volte, hanno bevuto come spugne, si sono strafatti di eroina, hanno amato e tradito la stessa donna, Cynthia, per la quale si sono accoltellati. Ormai tagliati fuori dai giri criminali, Maurice e Charlie, due presenze minacciose soltanto in apparenza, si rivelano per ciò che sono diventati: due ex criminali al verde, due balordi noti come macchiette all'interno del porto, che inseguono un fantasma che forse non è mai esistito se non nella loro immaginazione.

Gino e Perla in giardino
0 0
Livres modernes

Costa, Nicoletta

Gino e Perla in giardino / Nicoletta Costa

Teramo : Lisciani libri, [2020?]

I librigioco di Nic

Résumé: Una coloratissima collana di libri cartonati a firma Nicoletta Costa, con protagonisti i suoi simpaticissima gatti! Età di lettura: da 2 anni.

Palomino
0 0
Livres modernes

Escoffier, Michaël - Maudet, Matthieu

Palomino / Michaël Escoffier, Matthieu Maudet

Milano : Babalibri, copyr. 2020

Résumé: Il pony Palomino è determinato: lui vuole a tutti i costi avere una bambina. Il problema è che i suoi genitori non sono affatto d'accordo. «È troppo impegnativo» gli dice il papà. «E durante le vacanze, chi se ne occuperà?» aggiunge la mamma. Ma Palomino non sente ragioni e decide di chiedere consiglio al suo amico Arizona che ha già una bambina dai capelli castani, bravissima a fare le treccine. Arizona accompagna allora Palomino in un posto dove potrà esaudire il suo desiderio: al di là dal fiume, seduta su un sasso, ecco una bambina tutta intenta a intrecciare una lunga corda. Palomino decide di non dar retta ai suoi genitori e di galoppare subito da lei, ma mentre attraversa il fiume... Michaël Escoffier e Matthieu Maudet ci regalano, ancora una volta, un libro originale, ironico, arguto con un esilarante finale dal sapore western. Età di lettura: da 5 anni.

Passaggi segreti
0 0
Livres modernes

Pace, Federico

Passaggi segreti / Federico Pace

Bari : Laterza, 2020

I Robinson. Letture

Résumé: Tra le valli e i monti, lungo i fiumi e tra gli alberi. A pochi passi dalle città e lontanissimo dalle autostrade. Là dove il rumore delle metropoli retrocede, ci sono vie poco battute, percorsi ferroviari nascosti, passaggi fluviali e varchi che aprono la strada verso un'Italia preziosa e profonda. Dalle enigmatiche vie cave di Pitigliano scavate nel tufo al rocambolesco fascino della statale 92 che attraversa la dorsale della Basilicata. Dal sentiero di punta Manara che conduce lì dove, al confine con il mare, una torretta ancora sembra attendere l'attacco dei Saraceni, fino ai meandri misteriosi delle barene tra le isole abbandonate della laguna della Venezia Nativa. Dai gradoni luminosissimi e irreali della Salita dei Turchi fino al viaggio in traghetto, sulle acque rapide del Lago Maggiore, che conduce all'eremo di Santa Caterina del Sasso. Federico Pace ci accompagna in un suggestivo viaggio tra luoghi che diventano occasione di piccole epifanie, in cui si svela qualcosa di inatteso, un meravigliato contatto che, senza una partenza, non sarebbe stato possibile. Il paesaggio, il movimento, le storie delle persone e i loro legami offrono l'opportunità di uno sguardo diverso e nuovo su noi stessi, sugli altri e su quel che ci accade intorno.

La leggenda di Loreley
0 0
Livres modernes

Goga, Susanne

La leggenda di Loreley / Susanne Goga ; trduzione di Sara Congregati

Firenze : Giunti, 2020

A

Résumé: 1868, campagne dell'Hertfordshire. A trentadue anni Paula vive un'esistenza ritirata come dama di compagnia di un'anziana cugina. Nel piccolo villaggio inglese non c'è spazio per i sogni, eppure, quando si imbatte per caso nella poesia della ninfa Loreley, che da una rupe sul Reno incanta i pescatori pettinandosi i lunghi capelli, sente un'intima connessione con quei luoghi lontani e pieni di magia. Una connessione inspiegabile visto che non ha mai viaggiato in vita sua. Finché un giorno scopre dell'esistenza di una lettera indirizzata a lei, ma che nessuno le ha mai consegnato. Una lettera che proviene proprio da Bonn. La sorpresa è ancora più grande quando Paula apprende che il mittente si presenta come "zio Rudy", il fratello di suo padre defunto. Rudy, gravemente malato, chiede alla ragazza di andare a trovarlo su quelle rive prima che sia troppo tardi. Ma perché sua madre non le ha mai parlato di questo zio? E perché sulla morte del padre aleggia da sempre il mistero? Determinata a scoprire la verità, Paula si mette in viaggio. Giunta nell'incantevole valle del Reno, scoprirà le sue meraviglie con l'aiuto dell'affascinante fotografo Benjamin Trevor. Ma sarà ben presto costretta a capire che il leggendario fiume nasconde oscure verità... Le atmosfere del giallo inglese e il romanticismo della saga femminile in un unico romanzo pieno di segreti e colpi di scena.

Cinque viaggi alle vette del Monte Rosa (1819-1822)
0 0

Zumstein, Joseph

Cinque viaggi alle vette del Monte Rosa (1819-1822) / Joseph Zumstein ; a cura di Pietro Crivellaro

Magenta : Zeisciu, 2020

Résumé: I racconti integrali di Joseph Zumstein dai manoscritti riscoperti nell'archivio dell'Accademia delle Scienze di Torino. Con una raccolta di testimonianze, immagini e documenti inediti o poco noti che ricostruiscono la storia dell'esplorazione del Monte Rosa dalle origini, a metà Settecento, fino all'arrivo degli alpinisti a metà ottocento. In appendice gli appelli di Zumstein sugli stambecchi che ne hanno evitato l'estinzione, mai pubblicati prima d'ora.

Le regole degli amanti
0 0
Livres modernes

Selvetella, Yari

Le regole degli amanti / Yari Selvetella

Firenze : Bompiani, 2020

Narratori italiani - Romanzo Bompiani

Résumé: Innamorarsi da adulti è quasi sempre difficile. Quel sentimento irragionevole e luminoso espone al rischio del ridicolo, mette di fronte a scelte importanti. È quello che accade ai protagonisti di questo libro. Se, come scrive Javier Cercas, il romanzo è il genere delle domande, dal momento in cui si incontrano le vite di Iole e Sandro gravitano intorno a un solo interrogativo: come proteggere la felicità dell'amore dallo scorrere del tempo? Per superbia o per leggerezza, Iole e Sandro credono di avere una risposta da cui partire: sanno che cosa non vogliono. Desiderano fuggire la noia dell'epoca sazia di cui sono figli, non vogliono mettere in discussione i loro matrimoni, resi opachi dalla quotidianità ma illuminati da figli molto amati. Soli in mezzo al brusio del mondo, provano a immaginare un percorso che metta il loro sentimento al riparo dall'assuefazione, si impegnano a fare della loro coppia segreta il luogo di una continua ricerca e non un punto di arrivo. È intorno al sogno di un amore lieve che stringono un patto trentennale e definiscono un decalogo che li guidi, per sperimentare gli incanti dell'amore clandestino ma al tempo stesso vivere in pienezza alla luce del sole, con altri compagni, con i figli, lungo altre strade. Yari Selvetella mette in scena due protagonisti autentici, sconsiderati, in fondo egoisti, ritrae senza sconti la borghesia italiana di poche qualità sullo scorcio del nuovo millennio. Eppure attraverso le piccole miserie e le visionarie accensioni che segnano il percorso dei due amanti ci restituisce l'ardore di una donna e di un uomo animati da una profonda fede nelle parole, ci parla di un bisogno di intensità che ci commuove e ci riguarda, costruisce un'accorata indagine letteraria sulla possibilità di un grande amore oggi.

Pedala Italia
0 0
Livres modernes

Pedala Italia : 20 viaggi in bici per tutti nelle regioni italiane

Portogruaro : Ediciclo, 2020

Résumé: Una guida per saltare in sella e pedalare verso gli orizzonti d'Italia. Mettersi in viaggio con l'orgoglio dell'esploratore, attraverso paesi, villaggi, montagne con la vostra fidata bicicletta, spinti dalla voglia di scoperta. 20 itinerari lungo le migliori ciclovie e le strade secondarie del nostro Paese, dalla Ciclovia del Po alla Via Claudia Augusta, dall'Alpe Adria alla Ciclovia delle Marmore, dalla Ciclovia Adriatica a quella dei Borboni e giù fino all'Alto Belice. Il balsamo della tranquillità, del silenzio e della lentezza.

Segni di pietra
0 0
Livres modernes

Corni, Francesco

Segni di pietra : torri, castelli e residenze della Valle d'Aosta / Francesco Corni

2. ed.

Strambino : Ink Line, copyr. 2020

Tra il diavolo e il mare
0 0
Livres modernes

Adolfsson, Maria

Tra il diavolo e il mare / Maria Adolfsson ; traduzione di Stefania Forlani

[Milano] : SEM, 2020

Résumé: Luna, cantante di fama mondiale, è arrivata in segreto a Doggerland per registrare il suo nuovo disco dopo dieci anni di silenzio. Vive e suona in una casa isolata, dove nessuno può disturbarla. Bella in modo sconvolgente, incanta tutti i presenti durante la festa che conclude le registrazioni. Quella sera la fascinosa cantante conosce Karen Hornby, ispettore dell'isola e amante di Leo, che ha avuto una storia con Luna prima del suo clamoroso successo mondiale. La mattina dopo, di Luna non c'è più alcuna traccia. Pochi giorni dopo, un'altra donna viene uccisa mentre fa jogging all'alba. Tutto fa pensare che ci sia uno stesso colpevole. Spetta all'ispettore Karen Hornby occuparsi delle indagini, durante le quali, nel corso di una primavera insolitamente calda, si troverà di fronte a scelte che possono significare la vita e la morte, sia per lei che per molti altri. Scelte che sembrano impossibili.

[2]: L'uomo della provvidenza
0 0
Livres modernes

Scurati, Antonio

[2]: L'uomo della provvidenza / Antonio Scurati

Firenze : Bompiani, 2020

Narratori italiani

Fait partie de: Scurati, Antonio. M / Antonio Scurati

Résumé: All'alba del 1925 il più giovane presidente del Consiglio d'Italia e del mondo, l'uomo che si è addossato la colpa dell'omicidio di Matteotti come se fosse un merito, giace riverso nel suo pulcioso appartamento-alcova. Benito Mussolini, il "figlio del secolo" che nel 1919, rovinosamente sconfitto alle elezioni, sedeva nell'ufficio del Popolo d'Italia pronto a fronteggiare i suoi nemici, adesso, vincitore su tutti i fronti, sembra in punto di morte a causa di un'ulcera che lo azzanna da dentro. Così si apre il secondo tempo della sciagurata epopea del fascismo narrato da Scurati con la costruzione e lo stile del romanzo. M. non è più raccontato da dentro perché diventa un'entità distante, "una crisalide del potere che si trasforma nella farfalla di una solitudine assoluta". Attorno a lui gli antichi camerati si sbranano tra loro come una muta di cani. Il Duce invece diventa ipermetrope, vuole misurarsi solo con le cose lontane, con la grande Storia. A dirimere le beghe tra i gerarchi mette Augusto Turati, tragico nel suo tentativo di rettitudine; dimentica ogni riconoscenza verso Margherita Sarfatti; cerca di placare gli ardori della figlia Edda dandola in sposa a Galeazzo Ciano; affida a Badoglio e Graziani l'impresa africana, celebrata dalla retorica dell'immensità delle dune ma combattuta nella realtà come la più sporca delle guerre, fino all'orrore dei gas e dei campi di concentramento. Il cammino di M. Il figlio del secolo - caso letterario di assoluta originalità ma anche occasione di una inedita riaccensione dell'autocoscienza nazionale - prosegue qui in modo sorprendente, sollevando il velo dell'oblio su persone e fatti di capitale importanza e sperimentando un intreccio ancor più ardito tra narrazione e fonti dell'epoca. Fino al 1932, decennale della rivoluzione: quando M. fa innalzare l'impressionante, spettrale sacrario dei martiri fascisti, e più che onorare lutti passati sembra presagire ecatombi future.

Albertina
0 0
Livres modernes

Elschner, Géraldine - Placin, Lucile

Albertina / Géraldine Elschner, Lucile Placin

Milano : Jaca book, 2020

Ponte delle arti

Résumé: Un racconto divertente, colorato, buffo e stralunato. In compagnia di Albertina, un rinoceronte un po' sbadato che arriva sempre tardi a scuola. Ispirato a una famosa stampa di Albrecht Dürer, pittore, incisore, matematico, considerato uno dei massimi esponenti della pittura tedesca rinascimentale. Tutte le mattine, la solita storia. Albertina fa sempre tardi a scuola. Del resto, alzarsi dal letto e vestirsi è un'impresa non facile, che richiede tempo. Un sacco di tempo. Albertina deve decidere quali collant indossare. Meglio il maglione che le ha fatto la nonna o quello con i pois rossi? E poi ci vuole una sciarpa, perché fa davvero freddo. Quale sarà la migliore? La lunga sciarpa gialla, il foulard a fiori o il colletto di pizzo della nonna? Oppure potrebbe metterli tutti e tre insieme, e non se ne parli più. Poi ci vogliono i guanti. Ma soprattutto ci vuole un berretto, il rischio di che un rinoceronte grazioso e delicato come Albertina si buschi una \"rinofaringite\" è dietro l'angolo. Meglio non avere brutte sorprese. La tentazione di liberarsi di tutti quei vestiti e correre via a giocare è molto forte. Dov'è finita Albertina? Età di lettura: da 6 anni.

[1]: Il destino di una famiglia
0 0
Livres modernes

Renk, Ulrike

[1]: Il destino di una famiglia : romanzo / Ulrike Renk ; traduzione di Nicoletta Giacon

Milano : Tre60, 2020

Narrativa Tre60

Fait partie de: Renk, Ulrike. Gli anni della seta / Ulrike Renk

Résumé: Germania, 1926. Ruth Meyer vive una giovinezza spensierata a Krefeld, una cittadina della Renania, insieme ai genitori e alla sorella Ilse. Trascorre molto tempo a casa dei vicini Merländer, commercianti di seta, e, affascinata da stoffe e tessuti colorati, impara a disegnare modelli e a realizzare borse e indumenti. Lì incontra Kurt, il suo primo, grande amore, con il quale condivide sogni e progetti. Ma con l'arrivo dei nazisti, il loro futuro di giovane coppia di ebrei è compromesso. La paura si diffonde nella piccola comunità, la famiglia di Kurt vuole lasciare il Paese, Ruth potrebbe essere costretta ad abbandonare tutto ciò che ama. Finché arriva il giorno in cui il destino della sua famiglia sembra dipendere proprio da lei... Una saga familiare ispirata a una storia vera, per ricordare sempre ciò che non deve mai essere dimenticato.

L'ultima cena del clan Sulinado
0 0
Livres modernes

Tsao, Tiffany

L'ultima cena del clan Sulinado / Tiffany Tsao ; traduzione di Sonia Folin

Milano : Astoria, 2020

Contemporanea

Résumé: Gwendolyn ed Estella sono sempre state sorelle molto unite e crescono in un ricchissimo, potente clan della minoranza cinese in Indonesia. Ma ora Gwendolyn è in ospedale, l'unica sopravvissuta all'attentato compiuto dalla sorella ai danni del clan Durante il sontuoso ricevimento in onore degli ottant'anni del capostipite, Estella avvelena la portata principale provocando la morte di trecento persone. A mano a mano che ritrova consapevolezza di sé, Gwen scava nella memoria per trovare una causa scatenante di quella brutale strage. È stata la morte in mare dell'amata zia Sandra? L'infelice matrimonio di Estella con un uomo violento? O le alleanze sempre diverse e i risentimenti taciuti all'interno del loro mondo opulento sono stati troppo difficili da sopportare? Continuando a interrogarsi, Gwen porta alla luce tutte le nefandezze di una famiglia che ha costruito il suo impero su una rete di corruzione e crudeltà che non ha risparmiato nessuno. Un viaggio nel mondo di chi pensa che essere ricchi e potenti consenta qualsiasi stravolgimento delle norme morali, un viaggio e nella mente di una ragazza che si scoprirà avere una personalità decisamente intricata.

Adesso lo sai
0 0
Livres modernes

Emanuelli, Roberto

Adesso lo sai / Roberto Emanuelli

Milano : Sperling & Kupfer, 2020

Résumé: Ci sono amori che bruciano in fretta. Come quello che Francesca ha vissuto in una Bologna così romantica da farti mancare il fiato: una storia di gioventù che, a vent'anni di distanza, le ha lasciato in eredità cicatrici sul cuore e una figlia diciottenne, Giulia. Giulia che è dovuta crescere in fretta facendo affidamento solo sulla madre, imparando a dare del tu all'assenza di un padre senza volto, di cui possiede soltanto una foto di spalle scattata sulle dune di Ostia, quando ancora lui e la mamma potevano guardare l'orizzonte senza aver paura. Ma ora Francesca - lei che si è rialzata più forte e più bella di prima dopo che il mondo le è crollato addosso - sembra aver perso le certezze di sempre ed è stanca: stanca della relazione con Fernando, un uomo che la dà sicurezza ma non i brividi; stanca di mostrarsi sorridente a tutti costi; stanca di nascondere gli occhi e tutto quello che c'è dietro. E così anche Giulia, alle prese con una maturità da conquistare e un amore che la fa stare male, ora sente la terra vacillare sotto i piedi. Una madre e una figlia. Due donne. Due generazioni accomunate dal sogno di un amore: quello che ti prende per mano e ti porta lontano, quello che ti fa sentire speciale e sempre nel posto giusto, quello che ti fa scoppiare il cuore e ti mette i tramonti nelle tasche. Perché l'amore non è una fiamma che incendia la notte per pochi istanti e poi sparisce nel nulla. L'amore, quello vero, è un cielo pieno di stelle che puoi fermarti a guardare ogni giorno, fino a che non lo sai recitare a memoria, fino a quando, nel suo riflesso, ritrovi te stesso, come in uno specchio. L'amore fa così: non smette mai.

Persone normali
0 0
Livres modernes

Rooney, Sally

Persone normali / Sally Rooney ; traduzione di Maurizia Balmelli

Torino : Einaudi, copyr. 2020

ET scrittori

Résumé: Connell e Marianne frequentano la stessa scuola di Carricklea, un piccolo centro dell'Irlanda rurale appena fuori Sligo. A parte questo, non hanno niente in comune. Lei appartiene a una famiglia agiata e guasta che non le fa mancare nulla tranne i fondamenti dell'amore e del rispetto. Lui è il figlio di una donna pratica e premurosa che per mantenerlo fa la domestica in casa d'altri (quella della madre di Marianne). Nell'inventario di vantaggi e svantaggi, l'inferiorità economica di Connell è bilanciata sul piano sociale. Lui è il bel centravanti della squadra di calcio della scuola e fra i compagni è molto amato, mentre Marianne, che nella pausa pranzo legge da sola Proust davanti agli armadietti, è quella strana ed evitata da tutti. Se la loro fosse una battaglia, o anche solo una sequenza di scaramucce amorose, si potrebbe dire che le frecce al loro arco si equivalgono. Ma Connell e Marianne sono «come due pianticelle che condividono lo stesso pezzo di terra, crescendo l'una vicino all'altra, contorcendosi per farsi spazio, assumendo posizioni improbabili»: nella loro crescita, si appoggiano e si scavalcano, si fanno molto male ma anche molto bene, e la sofferenza che si procurano non è che boicottaggio di sé. Certo, la ferocia informa tutti i rapporti di potere che vigono fra i personaggi, nella piccola scuola di provincia come nel prestigioso Trinity College cui entrambi i ragazzi accedono, nelle dinamiche di genere come negli equilibri famigliari. Perfino in quelle dicotomie sommarie che tanto Connell quanto Marianne subiscono, e in cui essi stessi indulgono: quelle fra persone gentili e persone crudeli, fra brave persone e persone cattive, corrotte, sbagliate, fra persone strane e persone normali. In un modo o nell'altro entrambi aspirano alla normalità, Connell per un'innata benché riprovevole pulsione di conformità, Marianne forse per sfuggire a quella cruda e pervasiva sensibilità che tanto dolore le causa e che facilmente vira all'autodistruttività. C'è Jane Austen in queste pagine, la forza del suo dialogo, la violenza sotterranea delle sue relazioni, e l'omonimia di Marianne con l'eroina del suo romanzo piú celebre ne è un indizio. Per anni Marianne e Connell si ruotano intorno «come pattinatori di figura», rischiando la vita e salvandosela, chiedendosi, promettendosi, negandosi, dimostrandosi che quella che li lega è una storia d'amore.

Nuovo codice della strada e leggi complementari
0 0
Livres modernes

Italia

Nuovo codice della strada e leggi complementari : regolamento di esecuzione : rassegna di giurisprudenza, prontuario essenziale delle violazioni, segnaletica a colori / [coordinamento e cura redazionale di Paola Martoni]

29. ed.

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, 2020

I codici Maggioli ; 8

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: PRINCIPALI AGGIORNAMENTI Codice della strada - Legge 27 dicembre 2019, n. 160 – Legge di bilancio 2020 (rif. artt. 23, 27, 50 c.d.s.) - D.L. 26 ottobre 2019, n. 124 conv. in L. 19 dicembre 2019, n. 157 – Decreto fiscale (modifica legge 1° ottobre 2018, n. 117, rif. art. 172 c.d.s.) - D.L. 14 dicembre 2018, n. 135, conv. in L. 11 febbraio 2019, n. 12 – Disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la p.a. (art. 26 c.d.s.) - Legge 29 maggio 2017, n. 98 – Documento unico di circolazione (rif. artt. 93 ss. c.d.s., in vigore dal 1° gennaio 2020) Patente di guida - D.M. 2 dicembre 2019 – Dematerializzazione del certificato medico attestante l’idoneità psicofisica dei conducenti di veicoli a motore Integrazioni al codice della strada - D.M. 2 ottobre 2019, n. 122 – Regolamento di attuazione dell’art. 172 c.d.s. in materia di dispositivi antiabbandono di bambini di età inferiore a quattro anni Veicoli e dispositivi speciali - D.M. 4 giugno 2019 – Sperimentazione della circolazione su strada di dispositivi per la micro mobilità elettrica Regolamento di esecuzione - D.P.R. 28 marzo 2019, n. 54 - Regolamento recante modifica dell’art. 331 reg. c.d.s. concernente i certificati attestanti l’idoneità psicofisica dei conducenti di veicoli a motore