Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Date 2009
× Noms Gibellini, Pietro
× Noms Taniguchi, Jirô
× Sujet Genere: Thriller
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Noms Sironi, Alberto, regista cinematografico

Trouvés 10 documents.

Il commissario Montalbano [VIDEOREGISTRAZIONE]. La vampa d'agosto
0 0

Sironi, Alberto, regista cinematografico

Il commissario Montalbano [VIDEOREGISTRAZIONE]. La vampa d'agosto / regia: Alberto Sironi

Italia, 2008

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 1
  • Réservations: 0
Il commissario Montalbano [VIDEOREGISTRAZIONE]. Una voce di notte
0 0

Sironi, Alberto, regista cinematografico

Il commissario Montalbano [VIDEOREGISTRAZIONE]. Una voce di notte / regia: Alberto Sironi

Italia, 2013

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Il commissario Montalbano [VIDEOREGISTRAZIONE]. Par condicio
0 0

Sironi, Alberto, regista cinematografico

Il commissario Montalbano [VIDEOREGISTRAZIONE]. Par condicio / regia: Alberto Sironi

Italia, 2005

Résumé: A Montalbano stavolta sembra di essere catapultato in una situazione d'altri tempi. Le famiglie mafiose dei Sinagra e dei Cuffaro hanno ripreso a sparare e a darsi battaglia. Il primo a cadere è Angelo Bonpensiero, braccio destro del capofamiglia Lillino Cuffaro in quanto marito di sua figlia Mariuccia. In ossequio alla par condicio, i Cuffaro si vendicano uccidendo Michele Zummo, nipote del vecchio don Balduccio Sinagra. Siccome Montalbano non è convinto che si tratti della solita faida mafiosa, il questore gli sottrae l'indagine e così Montalbano si concentra su un altro caso: proprio la notte in cui è morto Angelo Bonpensiero è scomparsa una ragazza ucraina, Eva Ljubin. Seguendo le tracce della ragazza, e mentre la guerra di mafia continua, Montalbano capisce che la sera in cui è scomparsa Eva stava scappando da qualcuno che la inseguiva, forse perché voleva ucciderla, ed è caduta dalla padella nella brace. Montalbano ha quindi due pensieri fissi nella testa: salvare Eva e capire chi è che ne voleva la morte. La soluzione la troverà proprio in quella guerra di mafia dalle cause antiche, antiche come l'amore...

Il commissario Montalbano [VIDEOREGISTRAZIONE]. Una lama di luce
0 0

Sironi, Alberto, regista cinematografico

Il commissario Montalbano [VIDEOREGISTRAZIONE]. Una lama di luce / regia: Alberto Sironi

Italia, 2013

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 1
  • Réservations: 0

Résumé: Salvatore Di Marta si presenta al commissariato insieme alla giovane moglie Loredana: Di Marta è assai ricco, è il proprietario del supermercato più grande di Vigata, ed è venuto a denunciare la rapina e l'aggressione subite da sua moglie la scorsa sera, verso mezzanotte, mentre stava andando a depositare alla cassa continua della banca l'incasso della giornata, cioè ben trentamila euro. Ma fin dall'inizio vari punti del resoconto di questa rapina sembrano piuttosto contraddittori e Montalbano vuole indagare più a fondo. Scopre anzitutto che, prima di sposare il più anziano Di Marta, Loredana era fidanzata col coetaneo Carmelo Savastano, un piccolo delinquente. In seguito va a parlare con Valeria Bonifacio, la più cara amica di Loredana, è da lei che la moglie di Di Marta si era recata prima di andare a versare i soldi dell'incasso. Valeria suggerisce al commissario che quella notte Loredana non ha subito soltanto una rapina.

Il commissario Montalbano [VIDEOREGISTRAZIONE]. Il gioco degli specchi
0 0

Sironi, Alberto, regista cinematografico

Il commissario Montalbano [VIDEOREGISTRAZIONE]. Il gioco degli specchi / regia: Alberto Sironi

Italia, 2013

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 1
  • Réservations: 0

Résumé: Una bomba di basso potenziale è stata fatta scoppiare davanti alla porta di un magazzino, qualcuno pensa ad una minaccia per il pizzo non pagato ma il proprietario del negozio, Angelino, nega ogni cosa. E se il destinatario non fosse lui ma qualcuno che vive nel caseggiato attiguo al magazzino? E se la scatola fosse stata spostata da qualcuno dei condomini perchè intralciava il passaggio? Tra l'altro in quello stabile vivono due pregiudicati: Carlo Nicotra e Stefano Tallarita, quest'ultimo spacciatore al soldo dello stesso Nicotra. Dopo pochi giorni infatti Angelino Arnone mostra al Commissario una lettera anonima appena ricevuta: confessa così che quella bomba era indirizzata a lui. Montalbano è ancora perplesso, non gli crede e sa che lui sta mentendo per gettare fumo negli occhi della polizia. E se la bomba invece fosse stata destinata a Stefano Tallarita, visto che in carcere si è sparsa voce che starebbe collaborando con la polizia?

Il commissario Montalbano [VIDEOREGISTRAZIONE]. Il sorriso di Angelica
0 0

Sironi, Alberto, regista cinematografico

Il commissario Montalbano [VIDEOREGISTRAZIONE]. Il sorriso di Angelica / regia: Alberto Sironi

Italia, 2013

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Nel corso della notte sono stati svaligiati la casa al mare e il lussuoso appartamento di Carlo e Caterina Peritore. I ladri sapevano che la coppia si trovava in villeggiatura per il fine settimana. Li hanno addormentati con un gas, hanno svaligiato il villino e infine sono andati a saccheggiare la loro abitazione. Il tutto è stato compiuto con particolare sapienza e destrezza, i ladri, infatti, non hanno lasciato neppure un'impronta. Montalbano intuisce subito che i ladri devono essere persone che conoscono bene i Peritore e in breve riesce a collegare quest'ultimo furto ad un altro commesso qualche giorno prima ai danni dell'avvocato Lojacono e della dottoressa Vaccaro e che è avvenuto con la stessa identica modalità di quello subito dai Peritore. Di seguito emerge inoltre che, non solo i Peritore conoscono bene le altre due vittime di furti, Lojacono e Vaccaro, ma che tutti appartengono a una ristretta cerchia di amici, una sorta di clan composto da gente assai ricca e in vista. A Montalbano tutto ciò sembra tutt'altro che casuale, e capisce che i furti continueranno, e ancora all'interno di questa singolare élite vigatese.

Il commissario Montalbano [VIDEOREGISTRAZIONE]. Il campo del vasaio
0 0

Sironi, Alberto, regista cinematografico

Il commissario Montalbano [VIDEOREGISTRAZIONE]. Il campo del vasaio / regia: Alberto Sironi

Italia, 2011

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: In un mattino di tregenda viene ritrovato presso il critaru, un impervio pendio argilloso, un sacco con dentro un cadavere fatto a pezzi: un uomo, ucciso e nascosto lì da circa due mesi. Montalbano inizia l'indagine, ma presto emerge anche un altro, grosso problema, che non può essere più ignorato: Mimì Augello, da tempo piuttosto cupo, diventa sempre più irascibile, scontroso, intrattabile, è spesso aggressivo e ingiusto con i sottoposti, insomma, al commissariato non si respira più. Montalbano capisce di dover fare qualcosa, e in breve scopre che Mimì ha un'amante, con la quale si incontra in segreto, di notte. Salvo ritiene che la tresca sia alla base dello strano comportamento di Mimì, che presto va di male in peggio: Augello pretende che Salvo gli assegni il caso del morto al critaru, altrimenti chiederà al questore il trasferimento ad altra sede. Montalbano prende tempo, e intanto va avanti con l'indagine.

Il commissario Montalbano [VIDEOREGISTRAZIONE]. La danza del gabbiano
0 0

Sironi, Alberto, regista cinematografico

Il commissario Montalbano [VIDEOREGISTRAZIONE]. La danza del gabbiano / regia: Alberto Sironi

Italia, 2011

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 1
  • Réservations: 0

Résumé: Un fatto assai insolito: una mattina Fazio non si presenta al commissariato. Non si riesce a rintracciarlo in nessun modo, non è a casa, il cellulare è spento. Giunge addirittura il padre dell'ispettore, che rivela a Montalbano di essere preoccupato, perché aveva un appuntamento col figlio, che non si è presentato, e non riesce a trovarlo in nessuna maniera. Il commissario capisce che Fazio deve avere intrapreso un'indagine in solitaria, di testa sua, senza dire niente a nessuno, e probabilmente ha avuto qualche problema. Seguendo labili tracce, Montalbano individua il posto dove Fazio si era recato la sera precedente e vi trova i segni di una sparatoria. Tremendamente angosciato, non può che concludere che il suo ispettore è stato ucciso o catturato. Senza concedersi neppure un minuto di sonno, Salvo continua le indagini e finalmente viene contattato da un latitante, che ha qualcosa di importante, ma purtroppo non rassicurante, da raccontargli: presso la montagna Scibetta ha visto Fazio, ferito alla testa, nelle mani di due criminali che volevano ucciderlo gettandolo in uno dei pozzi secchi. Per Montalbano e i suoi inizia una drammatica ricerca: con la consapevolezza che con tutta probabilità il giovane ispettore è morto, Salvo fa ispezionare i pozzi secchi. Di lui però nessuna traccia e la missione del commissario Montalbano , ormai in preda all'angoscia, sarà quella di ritrovarlo, ad ogni costo, vivo.

Il commissario Montalbano [VIDEOREGISTRAZIONE]. La pazienza del ragno
0 0

Sironi, Alberto, regista cinematografico

Il commissario Montalbano [VIDEOREGISTRAZIONE]. La pazienza del ragno / regia: Alberto Sironi

Italia, 2006

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 1
  • Réservations: 0
Il commissario Montalbano [VIDEOREGISTRAZIONE]. Il giro di boa
0 0

Sironi, Alberto, regista cinematografico

Il commissario Montalbano [VIDEOREGISTRAZIONE]. Il giro di boa / regia: Alberto Sironi

Italia, 2005

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 1
  • Réservations: 0

Résumé: Un brutto giorno a Montalbano capita, durante una delle sue solite nuotate in mare, di guardare in faccia la morte: un cadavere in avanzato stato di decomposizione si mette sulla sua strada. Durante le indagini per dare un volto e un nome a quel cadavere, Montalbano si ritrova a collaborare con alcuni colleghi di Montelusa per seguire le operazioni di sbarco di un gruppo di clandestini. Tra questi, attira la sua attenzione un bambino nordafricano che scappa come un disperato. Montalbano lo rincorre e lo convince a tornare da sua madre. Qualche giorno dopo Montalbano apprende che quel bambino è stato ritrovato morto, ucciso da un'auto pirata.