Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Noms Lauciello, Roberto
× Pays af
× Date 2011
× Noms Serebrennikov, Kirill
× Pays it
× Date 2018

Trouvés 356 documents.

La vita invisibile di Euridice Gusmao [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Ainouz, Karim

La vita invisibile di Euridice Gusmao [VIDEOREGISTRAZIONE] = A vida invisível / regia: Karim Ainouz

Brasile ; Germania, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 21/07/2021

Résumé: Rio de Janeiro, 1950. Eurídice e Guida sono due sorelle inseparabili che vivono con i loro genitori dagli ideali conservatori. Immerse in una vita tradizionale, nutrono entrambe dei sogni: Eurídice vuole diventare una rinomata pianista, mentre Guida è in cerca del vero amore. Le loro scelte porteranno alla drastica decisione del padre di separarle. Le sorelle prenderanno due strade diverse senza mai perdere la speranza di potersi ritrovare.

Vicino all'orizzonte [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Trachte, Tim

Vicino all'orizzonte [VIDEOREGISTRAZIONE] = Dem horizont so nah / regia: Tim Trachte

Germania ; Francia, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 06/11/2021

Résumé: Cosa succede quando incontri l’amore della vita sapendo che non potrà durare? Jessica ha 18 anni e un futuro promettente quando incontra Danny Bello, affascinante e sicuro di sé, dietro una facciata apparentemente perfetta il ragazzo nasconde in realtà un doloroso segreto Jessica capisce presto che il futuro che sogna con lui forse non arriverà mai, ma vuole credere fermamente in Danny e nella loro storia Perché alla fine l’unica cosa che conta davvero non è quanto dura un amore ma quanto è profondo.

La casa degli uccelli
0 0
Livres modernes

Bosio, Laura - Nacci, Bruno

La casa degli uccelli / Laura Bosio, Bruno Nacci

Milano : Guanda, copyr. 2020

Narratori della Fenice

Résumé: Parigi, 1794. In una zona centrale della città sorge un palazzo sede di un collegio militare. Un edificio come tanti, eppure le ricche sale affrescate da Pigalle e il vasto parco con le voliere, un tempo frequentati da rampolli di buona famiglia, nel giro di pochi mesi si sono trasformati in un carcere. Un carcere con una caratteristica unica: i prigionieri non hanno nessuna intenzione di fuggire. È lì, infatti, che nei mesi del Grande Terrore si nascondono una trentina di aristocratici e facoltosi borghesi, sul cui capo pende minacciosa la ghigliottina, e che devono la loro sopravvivenza unicamente alla Sezione Rivoluzionaria che li tiene in ostaggio - ma al sicuro - in cambio di denaro. Nelle stanze ormai in decadenza della Casa gli ospiti ripetono i riti di un mondo che fuori sta sanguinosamente crollando, uniti in un gioco di intrighi e ricatti: baroni, burocrati, principesse sotto mentite spoglie, generali in pensione, vescovi spretati; un ragazzo arrivato con i nonni che trova conforto in una giovane vedova; una ex dama di corte svampita e aggrappata al fantasma di un passato fastoso... A fare da tramite con il mondo esterno è Bertier, un parrucchiere che frequenta la Casa e che si occupa anche della testa del temibile Fouquier-Tinville, l'implacabile accusatore del Tribunale Rivoluzionario, allora in feroce competizione con Robespierre. Una testa più che mai in bilico, come in bilico sono le vite di tutti, in balia della furia dei tempi, dominati, come spesso i nostri, dall'irrazionalità. Per dirla con le parole di Bertier: «La Rivoluzione ha fatto di noi, anche noi barbieri intendo,degli uomini liberi. E sai cos'è la libertà in questo mondo disgraziato? Prendersi tutto quello che si può».

Civilizzazioni
0 0
Livres modernes

Binet, Laurent

Civilizzazioni / Laurent Binet ; traduzione di Anna Maria Lorusso

Milano : La nave di Teseo, 2020

Oceani ; 85

Résumé: 1492: Cristoforo Colombo non scopre l'America ma viene fatto prigioniero a Cuba, e il futuro non gli promette nulla di buono. 1531: gli Inca invadono l'Europa. In un romanzo di amori, conquiste, battaglie, tradimenti, tesori, Laurent Binet capovolge la storia delle scoperte: il re degli Inca Atahualpa sbarca nell'Europa di Carlo V, della riforma luterana e dell'Inquisizione, della nascita del capitalismo e della rivoluzione della stampa. Da Cuzco a Firenze, Atahualpa si allea con Lorenzo de' Medici e si mostra molto abile nel conquistare il favore dei popoli oppressi, garantendo libertà di culto, un'equa redistribuzione delle ricchezze, un mondo con meno tasse. Il nuovo conquistatore guarda però con sospetto alle stranezze e alle contraddizioni degli europei, uomini vestiti in modo sorprendentemente misero, che combattono tra loro per un uomo crocifisso e vietano la poligamia, ma non rinunciano alle amanti. Laurent Binet sfida i generi letterari con una trama che ribalta la storia che conosciamo: cosa sarebbe successo se fossimo stati noi, gli europei, il nuovo mondo da scoprire e conquistare? Un romanzo su un passato immaginario che somiglia, in modo inequivocabile e inquietante, al nostro presente.

Io, Giorgio
0 0
Livres modernes

Chiellini, Giorgio

Io, Giorgio / Giorgio Chiellini ; con Maurizio Crosetti

Milano : Sperling & Kupfer, 2020

Résumé: Il campione, ma soprattutto l'uomo. Il capitano della Juventus e della Nazionale, ma anche il marito, il padre di famiglia, il figlio, il fratello. Più di un'autobiografia: Giorgio racconta Chiellini, e Chiellini svela Giorgio. Il calciatore lo conoscono tutti, il personaggio è apprezzato nel mondo, ma la persona si presenta e si offre al lettore come non aveva mai fatto: senza negare l'ombra, la debolezza, la fragilità, ma consegnando di sé anche la forza, la passione e l'allegria. Il risultato è questa confessione senza reticenze, con la ruvida chiarezza che conosciamo in campo. Un libro pieno di spunti e colpi, alcuni di scena ma nessuno proibito. Quasi un romanzo di formazione dove si sente il rumore dei nemici e il profondo affetto degli amici. Ma soprattutto si sente lui, Giorgio.

Émile Chanoux non fu suicidio
0 0
Livres modernes

Di Tommaso, Leo Sandro - Vichi, Patrizio

Émile Chanoux non fu suicidio : dal documentario al libro / Leo Sandro Di Tommaso, Patrizio Vichi

Aosta : Tipografia valdostana - Musumeci, copyr. 2020

Fino all'alba
0 0
Livres modernes

Fives, Carole

Fino all'alba / Carole Fives ; traduzione di Margherita Botto

Torino : Einaudi, copyr. 2020

Résumé: «Vicino, vicino». Lei tenta di ignorare quella voce flebile che la implora dall'altra stanza, ma sa che non resisterà a lungo. Si alzerà nel cuore della notte per andare dal suo bambino di due anni. Per prendergli la mano, rassicurarlo: la mamma è qui, dove vuoi che vada? Preferisce non immaginare cosa succederebbe se il bambino si svegliasse durante le sue uscite notturne. A volte, infatti, le capita di fare due passi intorno all'isolato, qualche minuto, per prendere un po' d'aria. Non è una madre irresponsabile e sa che lasciarlo da solo è rischioso, ma a volte sente il bisogno di allontanarsi da quel nido soffocante, da quell'appartamento che è rifugio e prigione al tempo stesso. Perché da quando è nato il bambino, vive con lui in una simbiosi totale: il suo compagno l'ha abbandonata, in città non ha famiglia né amici, non può permettersi la retta dell'asilo o di pagare una baby-sitter e non riesce a dedicare il tempo necessario al suo lavoro, già precario, di grafica freelance. E il mondo sembra accanirsi contro di lei: la burocrazia è un rebus irrisolvibile che l'affligge, i vicini le lanciano sguardi di biasimo - «è la madre sola del sesto» -, una svista le è valsa l'ostilità dei genitori al parco - il piccolo è caduto dallo scivolo, succede quando le madri sono «tutte prese dal loro smartphone» -, impiegati di banca e ufficiali giudiziari fanno a gara per ricordarle che sta esaurendo le risorse. In cerca di confronto - e conforto -, la protagonista ricorre a internet, legge sui forum le opinioni di altre con una situazione analoga alla sua. Ma anche in rete si imbatte in un muro di ipocrisia e perbenismo. Avvilita, scorre i commenti crudeli di chi si scaglia contro le madri single che non riescono a organizzarsi, che sanno solo piangersi addosso, che alla fine se la sono cercata. Tra senso di colpa e voglia di libertà, la donna continua allora a concedersi quelle evasioni imprudenti. Ma la meta è ogni volta più lontana, e sempre di più il tempo che il bambino passa da solo in casa. Fino al giorno in cui è impossibile tornare indietro...

Un falco per amico
0 0
Livres modernes

Hines, Barry

Un falco per amico / Barry Hines ; traduzione dall'inglese di Massimo Ortelio

Vicenza : Neri Pozza, 2020

Bloom ; 176

Résumé: La vita è dura per Billy Casper, un adolescente irrequieto cresciuto in un villaggio di minatori nel Nord dell'Inghilterra. Da quando suo padre se ne è andato, Billy vive con la madre, che lo considera un caso senza speranza, e con il fratellastro Jud, che lo maltratta fisicamente e verbalmente. A scuola le cose non vanno meglio per il ragazzo, che si ritrova umiliato dai professori e vessato dai compagni, soprattutto dal prepotente MacDowall. Un tempo, Billy e MacDowall appartenevano alla stessa banda: ciondolavano tutto il giorno per le strade del paese e, di tanto in tanto, compivano qualche furto. Poi, però, le cose sono cambiate. Un mattino in cui l'aria è cristallina e il trillo delle allodole risuona sui campi di fieno, Billy si ritrova a girovagare attorno alle rovine di un antico monastero. All'improvviso, un falco sbuca da un muro, virando verso i campi. A Billy non occorre molto tempo per scovare il suo nido e appropriarsi di uno dei pulcini, che infila nella tasca della giacca e porta a casa con sé. Battezzato Kes, il giovane falco è un magnifico esemplare di gheppio femmina di cui Billy si prende cura con dedizione e che decide di addestrare con l'aiuto di un manuale di falconeria sottratto in un negozio. Uno strano passatempo per un ragazzino destinato a calarsi nelle miniere di carbone, triste destino che accomuna gli adolescenti senza prospettive come lui. Eppure, sarà grazie alla forza silenziosa e alla feroce indipendenza di Kes, se Billy troverà il coraggio di dire addio alla banda e ai suoi guai con la legge e imboccare, forse, una strada diversa. "Un falco per amico" racconta la singolare amicizia tra un ragazzino segnato dalla vita e un gheppio. Una storia commovente da cui, nel 1969, Ken Loach ha tratto il lungometraggio "Kes", ancora oggi considerato uno dei film più importanti e significativi del cinema indipendente britannico.

La bambina dagli occhi di ghiaccio
0 0
Livres modernes

Boldini, Alessandra

La bambina dagli occhi di ghiaccio / Alessandra Boldrini

Viareggio : Giovane Holden, 2020

Mysterious park

Résumé: Mentre sta tornando dal lavoro, immersa nei suoi pensieri, Clara è riportata alla realtà da una brusca frenata dell'autobus su cui sta viaggiando. Qualcosa la spinge a guardare fuori dal finestrino appannato ed è allora che la vede per la prima volta. La bambina dai lunghi capelli scuri è ferma sul marciapiede sotto la pioggia battente, avvolta in un vecchio cappottino grigio ormai fradicio. Tanto magra e pallida da sembrare malata. Poi, repentinamente come è apparsa, scompare alla vista. Rimasta orfana dopo che un terribile incidente stradale le ha strappato entrambi i genitori e la sorellina che ancora doveva nascere, la vita della giovane Clara, fino all'apparizione della bambina, scorreva apparentemente tranquilla in un'anonima cittadina di provincia. Da quel momento in poi però inizia ad avere spaventose visioni e a essere perseguitata da sinistre presenze. Chi è la ragazzina dagli occhi di ghiaccio? Cosa vogliono i morti da lei? Perché le chiedono di scavare nel suo passato? Per rispondere a questi interrogativi, con l'aiuto di Samantha, l'amica di sempre, cerca di fare luce su questi accadimenti, portando a galla un raccapricciante mistero che coinvolge la loro comunità e le rispettive famiglie.

Aspromonte [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Calopresti, Mimmo

Aspromonte [VIDEOREGISTRAZIONE] : la terra degli ultimi / regia: Mimmo Calopresti

Italia, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 06/11/2021

Résumé: Africo 1951 Un paese arroccato nell’Aspromonte Isolato Una donna muore di parto il medico non è mai arrivato e non c’è una strada per raggiungere la Marina dove ci sono il medico e le istituzioni Tutto il paese si riversa come un fiume in piena sui sentieri Una massa inferocita che reclama un medico «Non siamo bestie» è il grido disperato rivolto alle autorità Nonostante la promessa scritta estorta al prefetto, gli africoti non stanno con le mani in mano Decidono di costruirsela da soli la strada! Tuttavia però, l’entusiasmo si spegne presto per motivi diversi, non tutti accettano che gli africoti si costruiscano la loro strada e la tensione in paese cresce I cittadini non accettano l’intimidazione e don Totò spara ferendo uno di loro Altri delitti, ma nulla cambia ad Africo e non resta che andarsene.

Le verità [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Kore-eda, Hirokazu

Le verità [VIDEOREGISTRAZIONE] = La vérité / regia: Hirokazu Kore-eda

Francia ; Giappone ; Svizzera, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 04/09/2021

Résumé: Fabienne (Catherine Deneuve) è una star del cinema francese circondata da uomini che la adorano e la ammirano. Quando pubblica la sua autobiografia, la figlia Lumir (Juliette Binoche) torna a Parigi da New York con marito (Ethan Hawke) e figlia. L’incontro tra madre e figlia si trasformerà velocemente in un confronto: le verità verranno a galla, i conti saranno sistemati, gli amori e i risentimenti confessati.

Un sogno per papà [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Rappeneau, Julien

Un sogno per papà [VIDEOREGISTRAZIONE] = Fourmi / regia: Julien Rappeneau

Francia ; Belgio, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 06/11/2021

Résumé: Théo ha dodici anni ed è uno dei migliori calciatori della squadra del suo paese. Il suo tifoso numero 1 è il padre, Laurent, che sta attraversando un periodo molto complicato a causa della separazione dalla moglie e della perdita del lavoro. Per aiutare il padre a ritrovare la voglia di vivere, Théo gli racconta di essere stato selezionato da una importante squadra inglese, l’Arsenal, e che vuole che sia lui ad accompagnarlo in Inghilterra. Ma la bugia a fin di bene del bambino avrà conseguenze imprevedibili...

Piccole donne [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Gerwig, Greta

Piccole donne [VIDEOREGISTRAZIONE] = Little Women / regia: Greta Gerwig

USA, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 05/11/2021

Résumé: La storia è quella delle sorelle March, Meg (Emma Watson), Jo (Saoirse Ronan), Beth (Eliza Scanlen) e Amy (Florence Pugh), quattro giovani donne determinate a seguire i propri sogni, alle prese con i classici problemi della loro età, sullo sfondo della Guerra Civile Americana. Figura di risalto del gruppo è Jo, che si distingue dalle altre per la sua indole indipendente e per la sua perenne ricerca di libertà, che fanno di lei una donna ribelle in pieno contrasto con la figura femminile tradizionale del tempo. Determinata e testarda, Jo desidera affermarsi come scrittrice, nonostante i tempi non siano ancora maturi per un'autrice donna. La giovane, però, è pronta a tutto pur di realizzare il suo desiderio e spronerà le sue sorelle a fare altrettanto con i lori sogni e a ribellarsi a quel rigido sistema sociale che le vuole sposate in un matrimonio di convenienza, abili solo a badare a casa e figli.

Trolls. [2], World tour
0 0
Livres modernes

DreamWorks

Trolls. [2], World tour : la storia / DreamWorks ; adattamento di David Lewman

Milano : Fabbri, 2020

Résumé: Una terribile minaccia incombe sui Troll. Poppy, Branch e i loro amici dovranno lanciarsi in un'avventura epica per riuscire nell'impossibile: convincere Barb, la prepotente regina dei Troll rockettari, che ci può essere armonia tra tutti i tipi di musica! Età di lettura: da 6 anni.

Lo strano caso dell'apprendista libraia
0 0
Livres modernes

Meyler, Deborah

Lo strano caso dell'apprendista libraia / Deborah Meyler ; traduzione di Claudia Marseguerra

Milano : Garzanti, 2020

Super G

Résumé: Esme ama ogni angolo di New York, e soprattutto quello che considera il suo posto speciale: La Civetta, una piccola libreria nell'Upper West Side. Un luogo magico in cui si narra che Pynchon ami passare i pomeriggi d'inverno e che nasconde insoliti tesori, come una prima edizione del Vecchio e il mare di Hemingway. Ed è lì che il destino decide di sorriderle quando sulla vetrina vede appeso un cartello: cercasi libraia. È l'occasione che aspettava, il lavoro di cui ha tanto bisogno. Perché a soli ventitré anni è incinta e non sa cosa fare: il fidanzato Mitchell l'ha lasciata prima che potesse parlargli del bambino. Ma Esme non ha nessuna idea di come funzioni una libreria. Per fortuna ad aiutarla ci sono i suoi curiosi colleghi: George, che crede ancora che le parole possano cambiare il mondo; Mary, che ha un consiglio per tutti; David e il suo sogno di fare l'attore. Poi c'è Luke, timido e taciturno, che comunica con lei con le note della sua chitatra. Sono loro a insegnarle la difficile arte di indovinare i desideri dei lettori: Il Mago di Oz può salvare una giornata storta, Il giovane Holden fa vedere le cose da una nuova prospettiva e tra le opere di Shakespeare si trova sempre una risposta per ogni domanda. E proprio quando Esme riesce di nuovo a guardare al futuro con fiducia, la vita la sorprende ancora: Mitchell viene a sapere del bambino e vuole tornare con lei. Esme si trova davanti a un bivio: non sa più se è quello che vuole davvero...

Doctor Sleep [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Flanagan, Mike

Doctor Sleep [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Mike Flanagan

USA ; Canada, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 05/09/2021

Résumé: "Stephen King’s Doctor Sleep" è il seguito della storia di Danny Torrance, a 40 anni dalla sua terrificante permanenza all'Overlook Hotel in Shining. Ancora irrimediabilmente segnato dal trauma che ha vissuto da bambino, Dan Torrance ha combattuto per trovare una parvenza di pace. Ma questa tregua va in frantumi quando incontra Abra, un'adolescente coraggiosa con un potente dono extrasensoriale, noto come la ""luccicanza"". Riconoscendo istintivamente che Dan condivide il suo potere, Abra lo contatta, invocando disperatamente il suo aiuto contro la spietata Rose Cilindro e i suoi seguaci, i membri de Il Nodo, che si nutrono della Luccicanza degli innocenti alla ricerca della loro immortalità. Formando un'improbabile alleanza, Dan e Abra si impegnano in una brutale lotta tra la vita e la morte contro Rose. L'innocenza di Abra e l'intrepida consapevolezza della sua Luccicanza costringono Dan a invocare i suoi stessi poteri come mai prima d'ora - affrontando immediatamente le sue paure e risvegliando i suoi fantasmi del passato.

Jumanji [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Kasdan, Jake

Jumanji [VIDEOREGISTRAZIONE] : the Next Level / regia: Jake Kasdan

USA, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 05/11/2021

Résumé: Quando un ragazzo si è trovato nel corpo di The Rock, ha vissuto incredibili avventure ed è stato pure con una ragazza nel corpo di Karen Gillan, come può la sua vita tornare alla normalità, all'asma e a un deprimente lavoro in un drugstore? Infatti Spencer è depresso, anche se per Natale è ritornato a casa e sta per rivedere i suoi amici. Suo nonno lo sprona a fare qualcosa della sua vita, dicendogli che invecchiando non farà che peggiorare, e così Spencer cerca un'iniezione di fiducia in se stesso nel gioco magico Jumanji, dove le cose però non vanno come sperava. I suoi amici, per aiutarlo, lo raggiungeranno, ma il gioco è guasto e così vi finiscono intrappolati anche il nonno di Spencer e il suo ex socio Milo.

Conosci l'estate?
0 0
Livres modernes

Tanzini, Simona

Conosci l'estate? / Simona Tanzini

Palermo : Sellerio, 2020

La memoria ; 1166

Résumé: Viola, romana trapiantata a Palermo per un combinarsi di caso e di scelta, è un «volto televisivo», una giornalista tv. Ha un disturbo della percezione (lei preferisce «una particolarità»), la sinestesia: ogni cosa, ogni luogo, ogni persona che guarda si unisce, per lei, a una musica e la musica a un colore; ma non tutti, alcuni non hanno musica e quindi colore, «meglio tenersi lontani». A questo si accompagna una più grave malattia degenerativa, «neuroni bucati» che, senza disabilitarla, determinano il suo modo di muoversi e l'approccio alla realtà. Nel pieno di un'ondata di scirocco è morta strangolata Romina, una ventenne di buona famiglia. È immediatamente sospettato Zefir, un popolarissimo cantautore. Viola vaga per tutti i luoghi coinvolti dal crimine, conducendo la sua vita movimentata, curiosando nelle case e nelle giornate di ogni tipo di gente. Santo, l'ex caporedattore, trincerato dietro tenaci silenzi la mette in contatto con un suo amico, un poliziotto che lei chiama Zelig perché cangiante di colore, il quale sembra sfruttare le sue intuizioni, le sue visioni, l'abilità di profittare del caso. L'inchiesta diventa una storia in una prima persona insolita, né flusso di coscienza né descrizione; un registrare emozioni, eventi e coincidenze lontani, mischiati a pensieri contemporanei su se stessa, sulla città, su fatti e persone, con spirito ironia sarcasmo pena cinismo amore, sentimenti tutti orientati all'obiettivo di rubare la verità a una realtà frammentaria. "Conosci l'estate?" scandaglia senza trovare fondo il tema della colpa e dell'innocenza. E dietro la vicenda gialla traspare il vero cuore del romanzo: il ritratto commovente, quasi un diario, di una donna che avverte che in lei «si sta allargando il buio», che è lei «quella diversa» e perciò attraversa la vita in modo totale con tristezza e divertimento, malinconia ed entusiasmo, dolore e godimento. Di queste contraddizioni Palermo è il simbolo oltre che il luogo, «città ossimoro»: i suoi odori, la sua compassione e ferocia; e l'Altra Palermo disillusa, «più ipocrita e indifferente di prima». Ma è a Viola che non si può non voler bene.

Lou von Salomé [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Kablitz-Post, Cordula

Lou von Salomé [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Cordula Kablitz-Post

Germania ; Austria ; Italia ; Svizzera, 2016

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 17/09/2021

Résumé: La giovane Lou si rende conto di non avere gli stessi diritti degli uomini; contro il volere della madre studia filosofia, scrive poesie e frequenta i circoli intellettuali. Incontra i filosofi Paul Rée e Friedrich Nietzsche, i quali la chiedono entrambi in moglie. Affermata scrittrice, Lou si innamorerà di Rainer Maria Rilke, autore ancora sconosciuto, di cui sarà anche consigliera e promotrice.

Il borghese Pellegrino
0 0
Livres modernes

Malvaldi, Marco

Il borghese Pellegrino / Marco Malvaldi

Palermo : Sellerio, 2020

La memoria ; 1168

Résumé: A cinque anni di distanza dal suo primo, fortuito, caso criminale, Pellegrino Artusi è ospite di un antico castello che un agrario capitalista ha acquisito con tutta la servitù, trasformando il podere in una azienda agricola d'avanguardia. È stato invitato perché è un florido mercante, nonché famoso autore della Scienza in cucina e l'arte di mangiar bene. Oltre al proprietario, Secondo Gazzolo, con la moglie, completano il gruppo altri illustri signori. Il professor Mantegazza, amico di Artusi, fisiologo di fama internazionale; il banchiere Viterbo, tanto ricco quanto ingenuo divoratore di vivande; il dottor D'Ancona, delegato del Consiglio di Amministrazione del Debito Pubblico della Turchia; Reza Kemal Aliyan, giovane turco, funzionario dello stesso consiglio; il ragionier Bonci, assicuratore con le mani in pasta; sua figlia Delia che cerca marito ma ancor più avventure. Riunisce tutti non solo il fine conviviale, ma anche un affare in fieri. Sono infatti gli anni d'inizio secolo in cui la finanza europea si andava impadronendo del commercio internazionale del decadente Impero Ottomano. Accade che, tra un pranzo, un felpato attrito di opinioni e interessi, un colloquio discreto, viene trovato morto un ospite; è chiuso a chiave in camera da letto ma il professor Mantegazza è sicuro: è stato soffocato da mani umane. Circostanze che non collimano, passaggi segreti, colombi viaggiatori, tresche clandestine, fanno entrare ed uscire dalla scena, o agire coralmente, i personaggi, con la vivacità di un teatro brillante. E si adatta al luogo una sfumatura di gotico, in ironico contrasto con l'atteggiamento scientista all'epoca di gran voga. Marco Malvaldi, l'autore, si sente a proprio agio nell'ambiente fiduciosamente positivistico dell'epoca, rappresentato con allusiva esattezza (nell'epilogo del romanzo si spiega come tutto il contorno è storicamente vero). D'accordo con il suo eroe Pellegrino Artusi considera la buona cucina una branca della chimica, una scienza complessa, rigorosa e stuzzicante quanto la sublime arte dell'investigazione.