Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Noms Vicenzi, Alessandro
× Sujet Animali - Libri per ragazzi
× Date 2017
× Sujet COVID-19 - Effetti sociali
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Materiel 1
× Date 2020

Trouvés 365 documents.

Manifesto incerto
0 0
Livres modernes

Pajak, Frédéric

Manifesto incerto : con Walter Benjamin, sognatore sprofondato nel paesaggio / Fréderic Pajak ; traduzione di Nicolò Petruzzella

Roma : L'orma, 2020

Kreuzville ; 24

Résumé: Amburgo, 1932. Un uomo dall'aria stanca, abito scuro e ventiquattrore alla mano, si appresta a salire sulla passerella del cargo Catania, diretto a Ibiza. È Walter Benjamin, critico e scrittore ancora senza fama né opera, in fuga da una Germania sull'orlo della follia. Isolato e lontano da ogni forma di modernità, finirà per indagare il proprio tempo come nessun altro. Losanna, 1980. A pochi giorni dall'attentato che ha ucciso ottantacinque persone nella stazione di Bologna, un uomo arruffato e infreddolito varca la soglia di un bar di periferia, terra franca di neonazisti e fanatici antisemiti. E Frédéric Pajak, scrittore e disegnatore inclassificabile, alla deriva per l'Europa inseguendo l'opera di una vita, «un libro fatto di parole e immagini, scene d'avventura, ricordi sparsi, aforismi, fantasmi, eroi dimenticati, alberi, la furia del mare». Mescolando episodi autobiografici e affondi sulla straordinaria figura di Benjamin, Pajak ricostruisce con passione critica alcuni momenti fatali del Novecento europeo, tavola dopo tavola, frase dopo frase, muovendosi tra Parigi, Capri e una desolata Sicilia d'aprile.

No virgin
0 0
Livres modernes

Cassidy, Anne

No virgin ; No shame / Anne Cassidy ; traduzione di Chiara Codecà

Firenze : Giunti, 2020

Waves

Résumé: Un libro, due romanzi. Da leggere cambiando verso. No virgin per raccontare la violenza di uno stupro, No shame per raccontare la violenza di un processo. Stacey è stata vittima di una violenza sessuale. Non si sente in grado di andare alla polizia o di parlarne con nessuno tranne la sua migliore amica, Patrice. Con molta fatica, Stacey troverà il coraggio di denunciare e, dopo varie traversie, e un doloroso processo dove inizialmente l'uomo viene dichiarato innocente, riuscirà non solo a ottenere giustizia, ma anche a superare il trauma e ad andare avanti con la propria vita: la vergogna, che per tanto tempo l'ha perseguitata, è tutta dalla parte di chi le ha usato violenza, adesso lo sa.

Codice dell'ambiente
0 0
Livres modernes

Italia

Codice dell'ambiente : aggiornato con: Il pacchetto "Circular economy" (D.L.vi nn. 116, 118, 119, 121/2020), la riforma della VIA (L. n. 120/2020), la riforma emissioni (D.L.vo n. 102/2020) / Stefano Maglia

31. ed.

Piacenza : La Tribuna, 2020

I codici commentati con la giurisprudenza

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Questo volume contiene la versione aggiornata del Testo Unico ambientale, accompagnato da una amplissima raccolta di norme complementari, relative ad argomenti fra i quali si ricordano: Acqua a e difesa del suolo; Animali; Aree protette; Aria; Autorizzazione Unica Ambientale; Danno ambientale; Rifiuti; Rischi di incidenti rilevanti; Rumore; Sostanze e merci pericolose; VAS e VIA; Vigilanza e controlli. L'opera contiene una significativa raccolta di giurisprudenza, particolarmente utile agli operatori del settore.

Earthphonia
0 0
Livres modernes

Casacci, Max - Tozzi, Mario

Earthphonia : le voci della Terra / Max Casacci, Mario Tozzi

Bra : Slow Food, stampa 2020

Résumé: Il nuovo progetto artistico di Max Casacci, fondatore dei Subsonica, autore e produttore musicale, è qualcosa che non è mai stato fatto prima: raccogliere i suoni della natura, i rumori, i versi degli animali, gli schiocchi delle radici, per trasformarli in vere e proprie sinfonie senza l'utilizzo di strumenti musicali. Il libro, che include il cd con otto brani, racconta di quest'approccio e di come si sia realizzato, grazie al contributo di personalità come Michelangelo Pistoletto, Mariasole Bianco, Stefano Mancuso, Carlo Petrini e il geologo, volto noto della tv, Mario Tozzi. Quest'ultimo non soltanto ha fornito i suoni per costruire un brano sui vulcani ma ha accettato di scrivere una parte importante del libro, quella che dà voce alla natura (aria, vulcani, oceani, montagne, radici, api). Un modo nuovo di sensibilizzare giovani e non più giovani generazioni.

Colosseide
0 0
Livres modernes

Paterna, Emilio

Colosseide : la galleria segreta / Emilio Paterna

Roma : Castelvecchi, 2020

Le vele

Résumé: Quando uno scavo sulla via Nomentana riporta alla luce un'antica lapide di età imperiale, nessuno immagina che il nome che porta - "Gaudenzio" - sia quello del misterioso e dimenticato architetto del Colosseo, ucciso perché cristiano prima di vedere il suo capolavoro finito. Le vestigia del passato custodiscono la storia di Silio Partenio, l'aiutante di Gaudenzio: un semplice progettista che viene messo a capo del programma dei giochi gladiatòri dell'anfiteatro. Un uomo che consacra la vita al prestigio e all'accumulo di sesterzi, provando in tutti i modi a completare la sua ascesa entrando in Senato, e che verrà sempre perseguitato dal fantasma dell'amico Gaudenzio, morto per un ideale. Ma il nome del curatore resterà associato all'Anfiteatro Flavio anche dopo la sua morte: quella dei Partenio è un'epopea familiare che si intreccia con la storia di Roma. Un libro costruito sulla più fine psicologia dei personaggi e sulla rievocazione della grande Storia che racconta di gallerie segrete e congiurati armati di pugnale; delle prime comunità di cristiani e del regno del terribile imperatore-gladiatore Commodo; nei sontuosi palazzi del potere come nella polvere e nel sole dell'anfiteatro, durante i combattimenti all'ultimo sangue.

Resta ancora un po'
0 0
Livres modernes

Piattelli, Ghila

Resta ancora un po' / Ghila Piattelli

Firenze : Giuntina, copyr. 2020

Diaspora

Résumé: Quando nonna Giuditta capisce che è ormai vicino il tempo di morire, coinvolge il nipote Jonathan, la fidanzata Noga e il coinquilino Ittai in un viaggio alla ricerca del cimitero perfetto. Lungo la strada affiorano i ricordi e si fanno largo tutte le verità taciute a Jonathan dalla famiglia. A partire dal suo nome, Jonathan, lo stesso del primo amore di sua madre Ahuva, un giovane soldato morto nella Guerra del Kippur, e mai dimenticato. Nonna Giuditta non ha peli sulla lingua e con un sarcasmo irresistibile prende per mano l'amato nipote per liberarlo di tutti i fardelli invisibili della propria storia famigliare, un ultimo gesto d'amore prima di concludere il suo "grande viaggio". "Resta ancora un po'" è un romanzo divertente e leggero che raccontandoci l'Israele di oggi riesce ad affrontare temi complessi, come la difficoltà di liberarsi del passato, le verità nascoste che ci cambiano la vita, le scelte che compiamo inconsapevolmente.

I bastardi di Pizzofalcone: buio
0 0
Livres modernes

Falco, Claudio - Terracciano, Paolo

I bastardi di Pizzofalcone: buio / Maurizion De Giovanni ; [soggetto:] Maurizio de Giovanni ; [sceneggiatura:] Claudio Falco e Paolo Terracciano ; [disegni:] Fabiana Fiengo

[Milano] : Bonelli, 2020

Résumé: Il piccolo Edoardo Borrelli è scomparso. I suoi genitori sono una coppia in crisi e verrà loro richiesto un ingente riscatto. Il rapimento del bambino costringerà i Bastardi di Pizzofalcone a cercarlo e a indagare nei segreti della sua famiglia. Un viaggio doloroso fra i sentieri della maternità e della paternità.

Nessuna causa è persa
0 0
Livres modernes

La Torre, Cathy

Nessuna causa è persa : dietro ogni diritto c'è una battaglia / Cathy La Torre

Milano : Mondadori, 2020

Strade blu

Résumé: I diritti civili e sociali nel nostro paese sono costantemente sotto attacco, mentre le leggi che cercano di includere e integrare vengono messe in discussione, procrastinate. Intanto, quasi ogni giorno le cronache raccontano di violenze e aggressioni nei confronti di chi incarna una diversità. Ma dietro ogni ingiustizia si celano sempre un volto e una storia. Cathy La Torre dà voce a queste storie, sottraendole al silenzio e all'indifferenza. E ci racconta di Michele, nato Michela, e del suo dolore di sentirsi lacerato perché si sente un uomo. Oppure di Luca, omosessuale e cattolico, padre meraviglioso di una splendida bambina con la sindrome di Down. Ma anche di Ada e della sua battaglia per diventare magistrato benché non vedente. E di Alice, vittima di uno «stupro virtuale» a causa di alcune sue immagini finite su Telegram. O ancora di suor Mariachiara, che si batte per vedere riconosciuta l'«autorevolezza» delle donne di Chiesa e intanto tiene sempre aperta la porta per chi ha bisogno del suo aiuto. «Accompagnare le persone lungo un percorso di giustizia vuol dire anche questo: fare casino. Trasgredire regole ingiuste, e rendere accessibili i diritti a un numero sempre più grande di persone.» Nata e cresciuta in Sicilia, Cathy ha vissuto da sempre sul proprio corpo una battaglia tra generi e stereotipi. Un percorso complesso il suo, che ci racconta in questo libro insieme alle battaglie che le hanno valso, nel 2019, la nomina di migliore avvocata pro bono d'Europa. Ne risulta un intreccio di storie che ci parla di diritti negati e crimini d'odio, di omotransfobia e 'revenge porn', di nuove forme di genitorialità e leggi ancora tutte da scrivere. Per raggiungere un diritto extralarge così «comodo e confortevole» da non escludere nessuno.

La filosofia è un esercizio
0 0
Livres modernes

Rovatti, Pier Aldo

La filosofia è un esercizio / Pier Aldo Rovatti ; con Nicola Gaiarin

Milano : La nave di Teseo, 2020

I delfini ; 82

Résumé: La filosofia, se vuole davvero essere all'altezza di una vocazione critica rispetto al mondo e all'esperienza, dovrebbe essere soprattutto un esercizio. Cioè qualcosa che si pratica in prima persona, con un certo margine di rischio. Seguire il percorso di pensiero e ricerca di Pier Aldo Rovatti significa fare i conti con quasi cinquant'anni di cultura italiana: Giorgio Strehler e Paolo Grassi, l'amicizia con Derrida, il lavoro editoriale, la partecipazione all'esperienza di "Alfabeta", i cosiddetti anni di piombo, Franco Fortini e Gillo Dorfles, l'incontro con Basaglia, il '68 e le lotte politiche, il suo maestro Enzo Paci, che dialoga con Husserl, Ricoeur e Merleau-Ponty, la direzione di "aut aut". Ogni incontro è un pezzo di pensiero che entra, di riflesso, nell'elaborazione teorica di un intellettuale che ha costruito il suo modo di fare filosofia parlando sempre con semplicità anche di cose complesse. Che non significa renderle banali, ma mettere davanti a chi le ascolta una scala, e invitarlo a salire.

Economia dell'imperduto
0 0
Livres modernes

Carson, Anne

Economia dell'imperduto / Anne Carson ; traduzione dall'inglese di Patrizio Ceccagnoli ; con uno scritto di Antonella Anedda

Milano : Utopia, 2020

Letteraria straniera

Résumé: Le leggi del mondo, rigide ma sempre in equilibrio sulla precarietà della vita. L'oltre, incerto, che legittima l'uomo e lo sostanzia. Con la sua lingua preziosa e misurata, Anne Carson traccia un parallelismo tra le biografie di due poeti europei, il greco Simonide di Ceo e il romeno di origine ebraica Paul Celan. «Forse sono poeti quelli che sperperano ciò che i loro padri avrebbero risparmiato», scrive l'autrice. Eppure Simonide è stato uno dei primi intellettuali a scrivere versi in cambio di denaro. E così Paul Celan, sopravvissuto all'Olocausto e cultore della memoria, che trascorre gli ultimi anni della vita in un regime capitalista di reificazione, in cui tutto ha il valore del proprio corrispettivo economico. Ma se è vero che a «dispetto d'ogni altra cosa, questo soltanto, sì, il linguaggio, rimane imperduto», come Celan stesso scrive, se è vero che la poesia è l'unica testimonianza del passaggio fugace di un uomo nel mondo, cosa va perduto quando si spreca una parola? Anne Carson riflette sul concetto di «economia poetica», intrecciando le vite di due uomini «nel mondo e mai del mondo», testimoni della propria epoca e cultori di un'arte senza tempo.

Gli immutabili
0 0
Livres modernes

Gentili, Veronica

Gli immutabili / Veronica Gentili

Milano : La nave di Teseo +, 2020

Résumé: Veronica Gentili racconta i mesi di questa lunga quarantena che hanno cambiato inevitabilmente la nostra quotidianità, un diario a tratti intimo che diventa un racconto collettivo in cui tutti possiamo riconoscerci: incontri con gli amici in videochiamata, occhiate sospettose e sguardi di seduzione con le mascherine, paura quando la malattia arriva a toccare i nostri affetti più cari. E mentre vediamo continuamente posticipata la speranza di ricominciare presto a uscire, a lavorare, a vivere, i buoni propositi della quarantena si scontrano con una realtà che ci vede più arrabbiati di prima. Unendo l'ironia del racconto all'analisi giornalistica, questo libro ci guida attraverso notizie allarmanti, fake news, riduzionisti e falsa retorica, per riscoprire tutta l'umanità che abbiamo temuto di perdere.

Il tempo della rivolta
0 0
Livres modernes

Di Cesare, Donatella

Il tempo della rivolta / Donatella Di Cesare

3. ed.

Torino : Bollati Boringhieri, 2020

Temi ; 295

Résumé: Emarginata dalla riflessione, presentata come un evento caotico e fosco dal racconto mediatico, la rivolta è un tema incandescente nello scenario globale. In questo libro Donatella Di Cesare ne tocca per la prima volta i diversi aspetti, politici e filosofici, offrendo un quadro suggestivo e puntuale dell'attualità. Come la migrazione, anche la rivolta lascia intravedere ciò che accade «fuori», al di là dell'ordine statocentrico, ai bordi dell'architettura politica, intorno ai confini sorvegliati dello spazio pubblico. In un elogio della rivolta, e del suo voltafaccia al potere, Di Cesare si interroga anche sui fenomeni contigui, sulla rivoluzione perduta - nei molti sensi di questa espressione - e sulla resistenza. Se i movimenti che occupano le piazze, sottolineando il declino della rappresentanza, chiedono il diritto di apparizione e l'ingresso nello spazio pubblico, la rivolta va oltre: anziché accettare il conflitto interno, mette in discussione le cornici stesse di quello spazio. I protagonisti sono molti: dai nuovi disobbedienti a coloro che praticano l'anonimato nel web, dai segnalatori d'illeciti a quanti si dichiarano «invisibili». Il tempo della rivolta fornisce un'interpretazione politica della maschera e parla di «zone d'irresponsabilità»; nascondersi per mostrarsi è una sfida allo Stato che condanna ogni maschera che non sia la propria, al potere finanziario senza volto, all'economia disincarnata, noncurante dei propri effetti; si svela così l'enorme dissimmetria, si mette allo scoperto la disparità di forze, si denuncia la sorveglianza planetaria. La rivolta non è un evento effimero, bensì un passaggio anarchico che si compie nel disimpegno dall'architettura politica.

Il Natale di Betty Leicester
0 0
Livres modernes

Jewett, Sarah Orne

Il Natale di Betty Leicester / Sarah Orne Jewett ; a cura di Tonina Giuliani e Marta Viazzoli

Fidenza : Mattioli 1885, copyr. 2020

Experience. Light

Résumé: È la vigilia di Natale, nella maestosa Danesly House, e i musicisti in costume suonano e cantano sorprendendo gli ospiti durante la cena, mentre la neve comincia a cadere sulla campagna che si estende a perdita d'occhio. La giovane Betty Leicester è sopraffatta da una felicità inesprimibile mentre Lady Mary, così affascinante, la stringe al cuore, colma di gratitudine. Scrittrice americana ancora poco conosciuta in Italia, Sarah Orne Jewett dedica alla sua Betty una deliziosa storia natalizia che, in questa raccolta, è accompagnata da tre racconti di altrettanta raffinatezza, in cui l'autrice immortala incantevoli frammenti di vita.

Il volo dell'anitra selvatica
0 0
Livres modernes

Campbell, Joseph

Il volo dell'anitra selvatica : esplorazioni nella dimensione del mito / Joseph Campbell

Torino : Lindau, 2020

Biblioteca

Résumé: Pochi studiosi hanno saputo ampliare la prospettiva di ricerca sull'universo mitologico come Joseph Campbell. Nei suoi saggi, il mito è un mosaico composto da tessere di molti colori, e necessita di altrettante discipline per essere decifrato e interpretato. I testi che compongono questa raccolta sono il frutto, come dice l'autore nell'introduzione, di ventiquattro anni di ricerca e riflessione: in essi Campbell spazia dalle fiabe dei fratelli Grimm quale esempio di racconti fantastici trascritti da una forma orale, alla funzione pedagogica dei miti e dei riti all'interno di una società; analizza l'elemento filosofico e metafisico ma anche storico e culturale della mitopoiesi, riprendendo una leggenda dei nativi americani; infine giunge alla definizione di «dimensione mitologica» e mette a confronto l'accento messo sull'individuo in Occidente con l'inclinazione orientale per l'anonimia. Il volo dell'anitra selvatica è ormai un classico degli studi sulla mitologia.

Donne e scienza nella Roma dell'800
0 0
Livres modernes

Favino, Federica

Donne e scienza nella Roma dell'800 / Federica Favino

Roma : Viella, 2020

Studi del dipartimento di storia, antropologia, religioni, arte, spettacolo ; 18

Résumé: Sede del Papato, del Santo Uffizio, della Compagnia di Gesù, Roma moderna non ha la reputazione di un centro di produzione e di consumo di scienza. Eppure, nel corso dell'800, ben prima che Quintino Sella progettasse di trasformare la nuova capitale d'Italia in un «centro scientifico di luce», le due donne che coltivarono in Italia un interesse non dilettantesco per le scienze vissero proprio nella città del papa: la botanica Elisabetta Fiorini Mazzanti (1799-1879) e l'astronoma Caterina Scarpellini (1808-1873). Consuetudini e pregiudizi impedirono loro di frequentare l'Università e di coltivare apertamente la loro vocazione entro le istituzioni pubbliche; tuttavia entrambe ricavarono per sé spazi ove perseguire una ricerca di prim'ordine, degna della scienza "professionale", ancora interamente maschile. Attraverso una ricca documentazione inedita, il libro ripercorre le tappe salienti del loro percorso, gettando luce sulla cultura scientifica romana nell'800 preunitario, tuttora poco conosciuta. Figure perfettamente complementari, Fiorini e Scarpellini offrono anche uno specchio dell'evoluzione del modello femminile e del valore della scienza in una società in trasformazione.

Il problema insolubile
0 0
Livres modernes

Chesterton, Gilbert Keith

Il problema insolubile = The insoluble problem / Gilbert Keith Chesterton ; traduzione di Giulio Mainardi

Milano : Leone, copyr. 2020

I leoncini - La collezione del leone ; 119

Résumé: In una locanda fuori mano nei boschi, padre Brown si trova a indagare su un caso bizzarrissimo: un anziano è stato trafitto con un'antica spada e insieme impiccato a un albero. Tutti volevano bene alla vittima e tutti hanno un alibi per questo delitto fantastico. Ma c'è un mistero ancora più grande: il vecchio era semiparalizzato e costretto a letto, eppure sembra che nei suoi ultimi momenti abbia mostrato un'incredibile e quasi sovrumana vitalità...

Lé grose fuméle
0 0
Livres modernes

Lé grose fuméle = Les femmes géantes = Le donne giganti / [groupe de travail: Laura Saudin... et al.] ; [traduction en patois: Bruna Darbaz] ; [illustrations: Francesco Tullio Altan] ; [projet graphique, mise en page et contenus didactiques: Annie Caroline Roveyaz, Nathalie Clos]

Aoste : Région autonome Vallée d'Aoste, copyr. 2020 (Sarre : Testolin)

Patois et identité

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Affamato come un lupo
0 0
Livres modernes

Borando, Silvia

Affamato come un lupo / Silvia Borando ; traduzione a cura della classe V del Liceo Scientifico Internazionale del Convitto Nazionale Cicognini

Reggio Emilia : Minibombo, [2020?]

Résumé: Si dice che nel bosco ci sia un lupo affamato. Sarà il caso di crederci? Età di lettura: da 3 anni. Menzione speciale Premio Bologna Ragazzi Award 2019.

Curare le emozioni, curare con le emozioni
0 0
Livres modernes

Napolitano Valditara, Linda M.

Curare le emozioni, curare con le emozioni / a cura di Linda M. Napolitano Valditara

Milano : Mimesis, copyr. 2020

Esperienze filosofiche. Filosofie della medicina e forme della cura ; 5

Résumé: Il libro è dovuto a filosofi, psicologi, sociologi e pedagogisti del Dipartimento di Scienze Umane dell'Università di Verona: seguendo le linee di ricerca dipartimentali e riprendendo le emozioni, tema già assai trattato in sede internazionale e nei singoli campi di ricerca, essi avviano qui un nuovo studio interdisciplinare, paragonando linguaggi, problemi, metodi, soluzioni. Focus è riprendere le emozioni, positive e negative, e approfondirne i modi di possibile "regolazione" o "governo" entro la "cura", di sé e dell'altro. Il tema suppone questioni complesse, ancora discusse: anzitutto che una simile postura di cura esiga un impegno non solo razionale, ma anche emotivo; e, prima ancora, che un'emozione sia non soltanto passivamente subita (secondo il suo archetipo linguistico, pàthos, da pàschein), ma anche attivamente esperita e dunque trasformabile, in quantità e qualità. Che di curar se stessi, l'altro, il mondo si possa anche "coltivare la passione".

La scimmia che ha capito l'universo
0 0
Livres modernes

Stewart-Williams, Steve

La scimmia che ha capito l'universo : come la mente e la cultura si evolvono / Steve Stewart-Williams ; prefazione di Maurizio Mori

Torino : Espress, copyr. 2020

Visioni della scienza. - Trieste : Espress

Résumé: La scimmia che ha capito l'universo è la storia del più strano animale del mondo: l'uomo. E comincia con una domanda: come vedrebbe la nostra specie uno scienziato alieno? Come giudicherebbe le nostre differenze di genere, il nostro comportamento sessuale, i nostri modelli educativi, i nostri codici morali, le religioni, i linguaggi, la scienza? Il libro affronta questi temi seguendo due tra le più importanti scuole del pensiero scientifico attuale: la psicologia evolutiva e la teoria dell'evoluzione culturale (di cui è protagonista il meme definito da Richard Dawkins in Il gene egoista). L'assunto è che noi uomini siamo animali e, come tutti gli animali, ci siamo evoluti per trasmettere i nostri geni. A un certo punto, però, abbiamo anche sviluppato capacità culturali; da quel momento, la cultura ha cominciato a evolversi secondo leggi proprie. Questo ci ha trasformato da una pura e semplice scimmia in una scimmia in grado di rimodellare il pianeta, di viaggiare verso altri mondi e di capire la vastità di un universo di cui siamo solo minuscoli, fugaci frammenti.