Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues spa
× Noms Vicenzi, Alessandro
× Sujet Animali - Libri per ragazzi
× Date 2017
× Pays it
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Materiel 1
× Date 2020

Trouvés 185 documents.

Earthphonia
0 0
Livres modernes

Casacci, Max - Tozzi, Mario

Earthphonia : le voci della Terra / Max Casacci, Mario Tozzi

Bra : Slow Food, stampa 2020

Résumé: Il nuovo progetto artistico di Max Casacci, fondatore dei Subsonica, autore e produttore musicale, è qualcosa che non è mai stato fatto prima: raccogliere i suoni della natura, i rumori, i versi degli animali, gli schiocchi delle radici, per trasformarli in vere e proprie sinfonie senza l'utilizzo di strumenti musicali. Il libro, che include il cd con otto brani, racconta di quest'approccio e di come si sia realizzato, grazie al contributo di personalità come Michelangelo Pistoletto, Mariasole Bianco, Stefano Mancuso, Carlo Petrini e il geologo, volto noto della tv, Mario Tozzi. Quest'ultimo non soltanto ha fornito i suoni per costruire un brano sui vulcani ma ha accettato di scrivere una parte importante del libro, quella che dà voce alla natura (aria, vulcani, oceani, montagne, radici, api). Un modo nuovo di sensibilizzare giovani e non più giovani generazioni.

Colosseide
0 0
Livres modernes

Paterna, Emilio

Colosseide : la galleria segreta / Emilio Paterna

Roma : Castelvecchi, 2020

Le vele

Résumé: Quando uno scavo sulla via Nomentana riporta alla luce un'antica lapide di età imperiale, nessuno immagina che il nome che porta - "Gaudenzio" - sia quello del misterioso e dimenticato architetto del Colosseo, ucciso perché cristiano prima di vedere il suo capolavoro finito. Le vestigia del passato custodiscono la storia di Silio Partenio, l'aiutante di Gaudenzio: un semplice progettista che viene messo a capo del programma dei giochi gladiatòri dell'anfiteatro. Un uomo che consacra la vita al prestigio e all'accumulo di sesterzi, provando in tutti i modi a completare la sua ascesa entrando in Senato, e che verrà sempre perseguitato dal fantasma dell'amico Gaudenzio, morto per un ideale. Ma il nome del curatore resterà associato all'Anfiteatro Flavio anche dopo la sua morte: quella dei Partenio è un'epopea familiare che si intreccia con la storia di Roma. Un libro costruito sulla più fine psicologia dei personaggi e sulla rievocazione della grande Storia che racconta di gallerie segrete e congiurati armati di pugnale; delle prime comunità di cristiani e del regno del terribile imperatore-gladiatore Commodo; nei sontuosi palazzi del potere come nella polvere e nel sole dell'anfiteatro, durante i combattimenti all'ultimo sangue.

Resta ancora un po'
0 0
Livres modernes

Piattelli, Ghila

Resta ancora un po' / Ghila Piattelli

Firenze : Giuntina, copyr. 2020

Diaspora

Résumé: Quando nonna Giuditta capisce che è ormai vicino il tempo di morire, coinvolge il nipote Jonathan, la fidanzata Noga e il coinquilino Ittai in un viaggio alla ricerca del cimitero perfetto. Lungo la strada affiorano i ricordi e si fanno largo tutte le verità taciute a Jonathan dalla famiglia. A partire dal suo nome, Jonathan, lo stesso del primo amore di sua madre Ahuva, un giovane soldato morto nella Guerra del Kippur, e mai dimenticato. Nonna Giuditta non ha peli sulla lingua e con un sarcasmo irresistibile prende per mano l'amato nipote per liberarlo di tutti i fardelli invisibili della propria storia famigliare, un ultimo gesto d'amore prima di concludere il suo "grande viaggio". "Resta ancora un po'" è un romanzo divertente e leggero che raccontandoci l'Israele di oggi riesce ad affrontare temi complessi, come la difficoltà di liberarsi del passato, le verità nascoste che ci cambiano la vita, le scelte che compiamo inconsapevolmente.

I bastardi di Pizzofalcone: buio
0 0
Livres modernes

Falco, Claudio - Terracciano, Paolo

I bastardi di Pizzofalcone: buio / Maurizion De Giovanni ; [soggetto:] Maurizio de Giovanni ; [sceneggiatura:] Claudio Falco e Paolo Terracciano ; [disegni:] Fabiana Fiengo

[Milano] : Bonelli, 2020

Résumé: Il piccolo Edoardo Borrelli è scomparso. I suoi genitori sono una coppia in crisi e verrà loro richiesto un ingente riscatto. Il rapimento del bambino costringerà i Bastardi di Pizzofalcone a cercarlo e a indagare nei segreti della sua famiglia. Un viaggio doloroso fra i sentieri della maternità e della paternità.

Lé grose fuméle
0 0
Livres modernes

Lé grose fuméle = Les femmes géantes = Le donne giganti / [groupe de travail: Laura Saudin... et al.] ; [traduction en patois: Bruna Darbaz] ; [illustrations: Francesco Tullio Altan] ; [projet graphique, mise en page et contenus didactiques: Annie Caroline Roveyaz, Nathalie Clos]

Aoste : Région autonome Vallée d'Aoste, copyr. 2020 (Sarre : Testolin)

Patois et identité

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
APV 1: Le lait et les activités laitières
0 0
Livres modernes

APV 1: Le lait et les activités laitières / sous la direction de Saverio Favre [et Gianmario Raimondi]

[Aoste] : Région autonome Vallée d'Aoste ; Arvier : Le château, copyr. 2020

Fait partie de: Atlas des patois valdôtains / conçu par Corrado Grassi, Ernest Schüle, Gaston Tuaillon et René Willien

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Bisogna saper perdere
0 0
Livres modernes

Barbareschi, Giorgio

Bisogna saper perdere : Le dieci più incredibili, epiche e devastanti sconfitte nella storia dello sport / Barbareschi Giorgio

Roma : Ultra, 2020

Ultra sport

Résumé: Perché nessuno si sognerebbe mai di disprezzare il secondo uomo più ricco del mondo e la seconda donna più bella del mondo, mentre è così facile definire beffardamente "il primo degli ultimi" chi arriva secondo in un campionato, una corsa o una qualsiasi sfida sportiva? Nel mondo dello sport perdere è visto troppo spesso come qualcosa di cui vergognarsi, dimenticando che vittoria e sconfitta costituiscono due lati della stessa medaglia. Lo sport va affrontato con l'obiettivo di primeggiare, ma questo non significa che i vinti debbano essere considerati dei perdenti. Anche perché le sconfitte non sono tutte uguali. C'è chi ha vinto quasi tutto ma ha mancato proprio l'appuntamento più importante (l'Italia della pallavolo) e chi invece ha perso praticamente sempre (il ciclista Raymond Poulidor). C'è chi ha collezionato una serie di rovinose cadute ma non ha smesso di rialzarsi (i Buffalo Bills del football americano) e chi dopo quasi quarant'anni ancora non riesce ad accettare il risultato del campo (gli Stati Uniti del basket). C'è chi ha vinto tanto, ma viene comunque ricordata come perdente (la tennista Jana Novotna) e chi ha preferito la sportività alla vittoria (il saltatore Luz Long). C'è chi è stato dominato dalla paura nel momento decisivo (il golfista Jean Van de Velde) e chi ha perso per la propria arroganza (il pugile Mike Tyson). Infine, c'è chi ha dovuto subire il lato malato dello sport (il tifoso di baseball Steve Bartman) e chi invece attraverso una partita ha scoperto un mondo diverso (la Nazionale di calcio del Montserrat). Le sconfitte sul campo rappresentano i fallimenti che incontriamo nella vita di tutti i giorni, ma i risultati negativi non sono lo specchio di ciò che siamo come persone. Piuttosto lo è il modo in cui reagiamo a essi: se arrendendoci alla prima difficoltà oppure rialzandoci e riprovando a vincere con ancor maggiore determinazione. Prefazione di Flavio Tranquillo.

Il  digitale gentile
0 0
Livres modernes

Malaguti, Sara

Il digitale gentile : la comunicazione digitale ha bisogno di empatia, non solo di strategia / Sara Malaguti

Torino : L'Età dell'Acquario, 2020

I libri della nuova era

Résumé: Il digitale è entrato prepotentemente nelle nostre vite a partire dal febbraio 2020. Nell'era del Covid-19, di fronte al rarefarsi della vita offline abbiamo dovuto rivoluzionare in pochi giorni il nostro modo di lavorare e comunicare, adattandoci a smart working, commercio elettronico e comunicazione digitale. Il risultato, in molti casi, è stato più simile a una bulimia temporanea che a una trasformazione duratura e consapevole. Eppure la via era tracciata da tempo e ora non si può certo pensare che il processo si arresti improvvisamente, anzi possiamo essere certi del contrario. In questo libro, Sara Malaguti, esperta di marketing e comunicazione digitale, con uno stile semplice, diretto e ricco di esempi spiega i concetti chiave del digitale, mettendo in particolare l'accento su gentilezza ed empatia. Quello che ci propone è un manuale delle «buone prassi» che permette di capitalizzare gli sforzi fatti in questo periodo, ma allo stesso tempo viene in soccorso a coloro che si sono sentiti esclusi dall'eccessiva velocità del cambiamento. E, una volta per tutte, consente di fare pace con i canali digitali.

Klausener Strasse
0 0
Livres modernes

Mari, Giovanni

Klausener Strasse : 1970: caccia al cadavere di Hitler : il diario segreto del KGB : romanzo storico / Giovanni Mari ; prefazione di Nicolaj Lilin

Argelato : Minerva, 2020

Egida. Minerva

Esaurimento Post Partum
0 0
Livres modernes

Serrallach, Oscar

Esaurimento Post Partum : una guida completa per tornare in salute e recuperare energia : per tutte le mamme / Oscar Serrallach

Cervia : Eifis, 2020

Psicologia e psicoterapia

Résumé: La maternità è un'esperienza gioiosa nella vita di una donna, pur essendo tuttavia anche incredibilmente complessa e sconvolgente. Le mamme di rado ricevono il supporto veramente necessario per guarire. La maggior parte sperimenta debolezza, dolore, smemoratezza, indecisione, bassi livelli di energia, malumore, o una qualche sorta di "baby brain", e non solo nei primi sette mesi, bensì nei primi sette anni dopo il parto! Non c'è da stupirsi quindi che tante donne si lamentino di non sentirsi più loro stesse dopo una gravidanza; il processo di creare un bimbo svuota il corpo a vari livelli: il cervello di una madre può subire una riduzione del 5% durante la gravidanza, e la placenta risucchia in questa fase i nutrienti essenziali che normalmente servono per poter essere in salute e felici. E una volta terminato il periodo di sei settimane di cure post partum, nella maggioranza dei casi le donne smettono di prendersi cura di loro stesse, concentrandosi esclusivamente sui loro bebè. Come conseguenza, le madri finiscono per trascinarsi gli effetti dell'esaurimento per molti anni, senza comprenderne la causa o senza ricevere l'aiuto necessario di cui avrebbero bisogno... questo fino ad oggi. Questo libro tratta tutti gli aspetti dell'essere donna, analizzando la peculiare costellazione di sintomi che l'esaurimento di nutrienti può causare, oltre a privazione di sonno e sfasamento emotivo innescati dalla gravidanza. È possibile tornare vitali e in buona salute, e il Dr. Serrallach ce lo mostra attraverso diagnosi e trattamenti che possono radicalmente migliorare il benessere fisico ed emozionale. Scritto da un esperto in salute femminile, famoso in tutto il mondo e dotato di grande compassione. Attraverso consigli autorevoli e protocolli vincenti, aiuterà ogni madre a recuperare la propria energia, a reintegrare il proprio corpo e a ritrovare se stessa.

Il dannato caso del signor Emme
0 0
Livres modernes

Roscia, Massimo

Il dannato caso del signor Emme / Massimo Roscia

Roma : Exòrma, 2020

Quisiscrivemale

Résumé: Restituire dignità, onorabilità e reputazione a una figura non trascurabile del Novecento italiano, sferzante, raffinata, sensibile, ma che rischia l'oblio come tante altre vittime della "damnatio memoriae": questo è l'obiettivo di Carla, ex giornalista, specializzata in topografia della miseria e della disperazione e perennemente votata al prossimo. Per farlo dovrà ricomporre la vita e le opere del fantomatico Signor Emme e mettere insieme un fascicolo da sottoporre al giudizio dell'oscura "Congregazione dell'Indice delle vite cancellate e delle opere proibite". Siamo in un'Europa totalmente lacerata, mosaicizzata in una miriade di piccoli stati, separati da dogane, muri, filo spinato, e in un tempo in cui passato, presente e futuro sono deliberatamente mescolati. A bordo di un vecchio scuolabus (forse rubato), trasformato in camper e targato Zagabria, Carla intraprende un folle e strampalato viaggio che le regalerà incontri con più o meno noti personaggi, accompagnata dai due figli gemelli: il primo è un bambino prodigio "in grado di risolvere equazioni differenziali lineari omogenee del secondo ordine a coefficienti costanti o confutare il teorema di Fermat"; il secondo, nonostante lo stesso patrimonio genetico, è candido, simpaticissimo, ha una sensibilità tutta sua di percepire il mondo ed è a suo modo geniale. Insieme a loro viaggia lo zio Giordano, autore del trattato filosofico "De gli eroici furori", arso vivo a Campo de' Fiori. Prima della stesura di questo romanzo, Massimo Roscia ha svolto un lungo lavoro di ricerca documentale/storiografica nel Fondo "P.M.", custodito presso una biblioteca romana, visionando un patrimonio archivistico vasto ed eterogeneo. Tra manoscritti, appunti stenografici, diari, ritagli di stampa, opere edite e inedite, fotografie, una fitta corrispondenza con direttori di giornali, editori e lettori, poesie e appunti di viaggio, Roscia si è avventurato nella grande varietà dei temi di cui il Signor Emme si è occupato: le due guerre mondiali, la politica internazionale, la tutela ambientale, il turismo culturale, la lingua italiana, la gastronomia, l'enologia, per trarne un romanzo tra il vero, il verosimile e il falso, sicuramente colto e divertente. Solo alla fine del romanzo scopriremo chi è questo fantomatico Signor Emme.

Progetti per maker con Raspberry Pi
0 0
Livres modernes

Miglino, Enrico

Progetti per maker con Raspberry Pi : dall'idea alla realizzazione / Enrico Miglino

Milano : Hoepli, 2020

Résumé: Raspberry Pi, oltre che essere una delle macchine Linux fra le più versatili del suo genere, può agevolmente integrarsi con altri microcontrollori come Arduino, diventando un binomio che unisce potenza di calcolo, completezza del sistema operativo e facilità di realizzare progetti interattivi. Una particolare attenzione è rivolta alle tecnologie IoT (Internet of Things) applicate in settori come la robotica, l'intelligenza artificiale, la musica e molto altro. Il volume, aggiornato a Pi4, si completa con interessanti consigli e contributi di alcuni dei gestori delle più grandi comunità di maker e un'intervista a Rob Zwetsloot, editorialista di MagPi, il magazine ufficiale di raspberrypi.org.

CompTIA security+
0 0
Livres modernes

Neil, Ian

CompTIA security+ : guida alla certificazione / Ian Neil

Milano : Apogeo, 2020

Résumé: CompTIA Security+ è una certificazione internazionale che stabilisce le conoscenze fondamentali richieste per svolgere le funzioni di security di base e perseguire una carriera nel campo della sicurezza IT. Scritta da un trainer di livello mondiale, questa guida contiene e affronta tutti gli obiettivi dell'esame CompTIA Security+ SY0-501. Con esempi pratici consente di apprendere i fondamenti della sicurezza informatica, dai concetti di certificazione e crittografia a quelli di identità e gestione degli accessi, per poi immergersi nei temi principali dell'esame: minacce, attacchi e vulnerabilità, tecnologie e strumenti, architettura e design, gestione dei rischi e infrastruttura a chiave pubblica (PKI). Con oltre 600 esercizi di autovalutazione corredati di spiegazioni dettagliate e due simulazioni di esame - in italiano e in inglese - questo manuale è uno strumento fondamentale per ottenere la certificazione.

Parlamenti e democrazia in Europa
0 0
Livres modernes

Parlamenti e democrazia in Europa : federalismi asimmetrici e integrazione differenziata / a cura di Cristina Fasone, Nicola Lupo, Antoine Vauchez

Bologna : Il mulino, 2020

Manuali. Diritto

Résumé: Più del 40% delle democrazie contemporanee si trova in Europa. L'Europa ospita inoltre i più avanzati meccanismi democratici operanti a livello sovranazionale, grazie al Parlamento europeo. Eppure l'insoddisfazione per il funzionamento della democrazia è assai diffusa nel vecchio continente. E non è un caso che i tanti «nemici» della democrazia tendano a concentrare la loro attenzione proprio sull'Unione europea, considerando le sue dinamiche democratiche troppo complesse, delicate ed esposte, ulteriormente messe a rischio dai fenomeni di integrazione differenziata che hanno preso piede, a partire dall'Eurozona. In questo volume vari studiosi delle istituzioni statali ed europee esaminano le modalità con cui le istituzioni rappresentative possono affrontare l'integrazione differenziata e le asimmetrie che caratterizzano sia l'Unione europea, sia altre esperienze federali. Dopo una parte iniziale di carattere teorico, il focus è posto in particolare su come i Parlamenti e i procedimenti parlamentari riflettano tali asimmetrie, arrivando a volte ad alterare il loro tradizionale ruolo di sedi della rappresentanza politica. L'ultima parte discute la proposta, elaborata da alcuni studiosi francesi (Hennette, Piketty, Sacriste e Vauchez), di istituire mediante un apposito trattato (il T-Dem) un'Assemblea parlamentare transnazionale per l'Eurozona, evidenziandone vantaggi e svantaggi.

Gaetano Salvemini a Londra
0 0
Livres modernes

Gussoni, Alice

Gaetano Salvemini a Londra : un antifascista in esilio (1925-1934) / Alice Gussoni ; presentazione di Renato Camurri

Roma : Donzelli, 2020

Saggi. Storia e scienze sociali

Résumé: Quando, nell'agosto del 1925, Gaetano Salvemini attraversò il confine italiano, dirigendosi inizialmente verso la Francia, non immaginava che Mussolini sarebbe rimasto al potere a lungo. Pochi mesi dopo, la situazione cambiò drasticamente: Salvemini comprese che per molto tempo non sarebbe stato in grado di rientrare in patria, e che avrebbe dovuto dedicare i successivi vent'anni della sua vita a contrastare la propaganda fascista tra Europa e Stati Uniti. Contrariamente a quanto fecero molti altri antifascisti, non scelse di stabilirsi a Parigi, ma si trasferì a Londra, prima di muovere oltreoceano nella seconda metà degli anni trenta. Concentrandosi sul periodo che va dal 1925 fino al 1934, rimasto fino a oggi sostanzialmente inesplorato in confronto alla ben più nota fase americana, questo volume colma un'evidente lacuna facendo luce sull'esperienza di Salvemini in esilio nella capitale britannica. Quello che emerge è un periodo di attività intensa, di elaborazione e di messa in atto di strategie di contrasto al fascismo, al centro della quale vi fu un vero e proprio network britannico, coordinato da un gruppo di infaticabili antifasciste londinesi, che lavorarono fianco a fianco con Salvemini, facendo loro la battaglia contro Mussolini.

Assassinio sul Nilo
0 0
Livres modernes

Bottier, Isabelle

Assassinio sul Nilo / Agatha Christie ; [sceneggiatura di] Isabelle Bottier ; [disegni di] Callixte

Milano : Mondadori, 2020

Oscar ink

Résumé: Un eterogeneo gruppo di viaggiatori è in navigazione sul Nilo sul lussuoso battello Karnak. Tra di loro l'affascinante Linnet Ridgeway, la ragazza più ricca d'Inghilterra, in luna di miele. Ciascuno dei personaggi ha però una sua storia e un suo segreto, accuratamente nascosto sotto un'inappuntabile facciata. Fra i turisti c'è anche Hercule Poirot, e per fortuna. Perché nel giro di poche ore a bordo del Karnak si consumano ben due delitti, e la tranquilla crociera si trasforma in una disperata caccia a un assassino diabolicamente astuto.

La nuova scienza del rischio
0 0
Livres modernes

Spampinato, Federica

La nuova scienza del rischio : l'arte dell'immaginazione, della difesa e della protezione / Federica Spampinato ; prefazione di Salvatore Gagliano ; premessa di Eugenio Occorsio

Milano : Guerini e associati, 2020

Biblioteca contemporanea

Résumé: La nuova scienza del rischio si interroga sul futuro dell'uomo mettendo in crisi l'utilizzo del calcolo della probabilità nella gestione della protezione della vita. Propone una diversa, concreta grammatica del rischio, che permette di immaginare e prevenire il pericolo fuoricampo, partendo dal presupposto che non esiste il "rischio zero", ma può esistere la "conseguenza zero".

Il canto di Natale
0 0
Livres modernes

Franciscus, papa

Il canto di Natale : sinfonia di un tempo nuovo / Francesco ; a cura di Paola Carelli

Milano : Terra Santa, copyr. 2020

Résumé: Dove nasce Dio, nasce un canto di speranza: il canto dei piccoli, dei poveri, dei fragili e degli impauriti. Al termine di un anno difficile per il mondo intero, le parole di Buon Natale di papa Francesco invitano tutti - credenti e non credenti - a fermarsi davanti al Bambino di Betlemme, a lasciare che l'intimo si trasformi e a non aver paura della gioia e delle lacrime. La terra è di nuovo sconvolta da guerre e malattie, ma Francesco non cessa di rivolgere agli uomini e alle donne di buona volontà - che sperano e lavorano per un mondo migliore - l'esortazione a lasciarsi accarezzare da Dio, dal momento che «le carezze di Dio ci danno pace, forza e desiderio di cambiare». Perché forse è questo il senso più autentico del Natale: ascoltare una musica che cambia il cuore.

Il secolo dei giovani e il mito di James Dean
0 0
Livres modernes

Fofi, Goffredo

Il secolo dei giovani e il mito di James Dean / Goffredo Fofi

Milano : La nave di Teseo, 2020

Le onde ; 75

Résumé: Gli incauti ed entusiasti studiosi che hanno osato chiamare il Novecento "il secolo dei giovani" non pensavano certamente ai molti ragazzi morti nei due conflitti mondiali ma alle nuove forme di protagonismo giovanile che si affermarono in reazione alle due "grandi" guerre. I giovani cresciuti durante e subito dopo il secondo conflitto mondiale pensarono di essere (o meglio, si sentirono) padroni del proprio destino e al centro, almeno apparentemente, di tutto. Ma "il secolo dei giovani" ebbe una vita assai breve. "Corri, ragazzo, ché il vecchio mondo vuole riacciuffarti" recitava un manifesto del Sessantotto francese, con l'immagine di un giovane in fuga inseguito dalle vecchie immagini del potere: poliziotti, politici, mamme, preti e quant'altro... quel timore fu avvertito solo da pochi, dai migliori. Ancora in qualche luogo qualche ragazzo sogna e pensa un mondo migliore, ma si scontra con l'accettazione del mondo così come lo impongono i nuovi poteri. La cultura del narcisismo e l'attenzione spasmodica del capitale alle forme della comunicazione e del controllo hanno compiuto l'opera. La sola speranza può nascere oggi da una coscienza ecologica che esige bensì altrettanta consapevolezza del funzionamento del potere e dei modi in cui esso inganna, corrompe e distrugge. Che tante Greta nascano e lottino!

Racconti di cura che curano
0 0
Livres modernes

Racconti di cura che curano : antologia sanitaria ai tempi del coronavirus / a cura di R. Silvia Fortunato ; in collaborazione con l'associazione Canto31

[Ravenna] : Clown bianco, 2020

Résumé: Gli operatori sanitari al tempo del coronavirus si scoprono scrittori, poeti che oltre a curare sanno raccontare. Sarebbe un vero peccato disperdere questo patrimonio di testimonianze che ci fanno capire cosa abbia significato (e cosa significhi ancora, nel momento in cui scriviamo questo breve estratto) affrontare l'emergenza sanitaria causata da un virus sconosciuto e subdolo. Questo libro è un diario dell'emergenza che manterrà intatto il suo valore testimoniale. Parte del ricavato dalla vendita di questo libro andrà a sostegno del personale sanitario colpito da Covid-19 e delle loro famiglie.