Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Langues ara

Trouvés 1116 documents.

[2]: Gli avventurieri
0 0
Livres modernes

D'Antonio, Gino

[2]: Gli avventurieri / [Luigi D'Antonio]

[Milano] : Sergio Bonelli editore, copyr. 2019

West ; 2

Fait partie de: D'Antonio, Gino. Storia del West / [Gino D'Antonio]

[1]: Verso l'ignoto
0 0
Livres modernes

D'Antonio, Gino

[1]: Verso l'ignoto / [Luigi D'Antonio]

[Milano] : Sergio Bonelli editore, copyr. 2019

West ; 1

Fait partie de: D'Antonio, Gino. Storia del West / [Gino D'Antonio]

La varietà della vita
0 0
Livres modernes

Davies, Nicola - Scobie, Lorna

La varietà della vita / Nicola Davies, Lorna Scobie

Milano : Gribaudo, copyr. 2019

Résumé: Il nostro pianeta è pieno di vita! E ci sono tante curiosità da scoprire sugli esseri viventi: per esempio, ci sono 400.000 specie di scarafaggi, ma solo 8 di orsi. Le specie sono così tante, e ognuna ha le caratteristiche specifiche per sopravvivere in un determinato habitat, dai deserti, alle montagne, ai poli ghiacciati. Un libro che esplora la straordinaria varietà del mondo naturale e celebra le sue creature più affascinanti. I testi sono accompagnati da acquerelli variopinti che illustrano tutte le singole specie. Età di lettura: da 5 anni.

Per questo mi chiamo Giovanni
0 0
Livres modernes

Stassi, Claudio - Garlando, Luigi

Per questo mi chiamo Giovanni / Claudio Stassi ; dal romanzo di Luigi Garlando

Milano : BUR Rizzoli, 2019

Best BUR

Résumé: Giovanni è un bambino di Palermo. Per il suo decimo compleanno, il papà gli regala una giornata speciale, da trascorrere insieme, per spiegargli come mai, di tutti i nomi possibili, per lui è stato scelto proprio Giovanni. Tappa dopo tappa, mentre prende vita il racconto, padre e figlio esplorano Palermo, e la storia di Giovanni Falcone, rievocata nei suoi momentichiave, s'intreccia al presente di una città che lotta per cambiare. Giovanni scopre che il papà non parla di cose astratte: la mafia c'è anche a scuola, nelle piccole prepotenze dei compagni di classe, ed è una nemica da combattere subito, senza aspettare di diventare grandi. Anche se ti chiede di fare delle scelte e subirne le conseguenze. Claudio Stassi, nato e cresciuto a Palermo, interpreta il romanzo di Luigi Cariando in un fumetto che è anche un viaggio nella sua città, dove i colori del presente s'incontrano con il bianco e nero del passato, per una storia di forte impegno civile. Graphic novel. Età di lettura: da 8 anni.

Vuoi essere mia amica?
0 0
Livres modernes

Morgenstern, Susie

Vuoi essere mia amica? / Susie Morgenstern ; illustrazioni di Claude K. Dubois

Milano : Babalibri, copyr. 2019

Superbaba

Résumé: Tutta sola in una nuova scuola, Juliette inventa un questionario per selezionare una nuova amica. Dopo un inizio un po' difficile, scoprirà che l'amicizia è come un colpo di fulmine: ti afferra all'improvviso e ha già tutte le risposte. Età di lettura: da 7 anni.

Rana e Rospo sempre insieme
0 0
Livres modernes

Lobel, Arnold

Rana e Rospo sempre insieme / Arnold Lobel

Milano : Babalibri, copyr. 2019

Superbaba

Résumé: Rana e rospo sono amici per la pelle! In queste cinque avventure corrono, giocano, mangiano biscotti, sognano sogni strani svegliandosi più amici di prima e si comportano in modo molto coraggioso. Ma soprattutto si divertono un sacco insieme! Età di lettura: da 6 anni.

La convivenza indispensabile
0 0
Livres modernes

Ferrarotti, Franco

La convivenza indispensabile : culture, tradizioni, pregiudizi / Franco Ferrarotti

Bologna : EDB, copyr. 2019

Lampi

Résumé: Perché le tre religioni monoteistiche, pur avendo un capostipite comune, non hanno mai cessato, sul piano storico, di dar luogo a violenze e a guerre estremamente feroci e sanguinose? È possibile pensare a un impulso fratricida? Sarà mai possibile prospettare una soluzione duratura in nome del riconoscimento della comune paternità? Se è vero che solo attraverso l'incontro fra culture e religioni differenti e anche violentemente contrapposte sarà possibile trovare una via d'uscita dalla crisi odierna di un mondo frammentato, in cui non esiste più alcuna garanzia contro l'auto-sterminio dell'umanità, nessuna cultura o religione può considerarsi sovranamente auto-sufficiente e strumento esclusivo di salvezza. E nessuna gerarchia fra le varie religioni e le varie culture come sistemi di simboli e significati appare oggi sostenibile. Solo l'accettazione e la convivenza di culture e religioni diverse mediante l'elaborazione del concetto e della pratica di «co-tradizioni culturali» sembrano aprire una via d'uscita dalle contraddizioni che oggi pesano sulla vita quotidiana dell'umanità e ne segnano duramente il destino

Malta e Gozo
0 0
Livres modernes

Atkinson, Brett

Malta e Gozo / Brett Atkinson

6. ed.

Torino : EDT, 2019

Lonely planet

Résumé: Esperienze straordinarie: foto suggestive, i consigli degli autori e la vera essenza dei luoghi. Personalizza il tuo viaggio: gli strumenti e gli itinerari per pianificare il viaggio che preferisci. Scelte d'autore: i luoghi più famosi e quelli meno noti per rendere unico il tuo viaggio. In questa guida: I migliori siti di immersione; Itinerario in automobile a Gozo; Malta e Gozo a tavola.

Albania
0 0
Livres modernes

Farrauto, Luigi - Pasini, Piero

Albania / Luigi Farrauto, Piero Pasini

Torino : EDT, 2019

Lonely planet

Résumé: Esperienze straordinarie: foto suggestive, i consigli degli autori e la vera essenza dei luoghi. Personalizza il tuo viaggio: gli strumenti e gli itinerari per pianificare il viaggio che preferisci. Scelte d'autore: i luoghi più famosi e quelli meno noti per rendere unico il tuo viaggio. In questa guida: Attività all'aperto; società, arti e cultura; a tavola con gli albanesi; ambiente e natura.

Il cuoco dell'Alcyon
0 0
Livres modernes

Camilleri, Andrea

Il cuoco dell'Alcyon / Andrea Camilleri

Palermo : Sellerio, 2019

La memoria ; 1137

Résumé: Tutto è indecidibile, sogno e realtà, vero e falso, maschera e volto, farsa e tragedia, allucinazione e organizzata teatralità di mosse e contromosse beffarde, in questo thriller che impone al lettore, tallonato dal dubbio e portato per mano dentro la luce fosca e i gomiti angustiosi dell’orrore, una lettura lenta del ritmo accanito dell’azione. Tutti si acconciano a recitare, nel romanzo: che si apre drammaticamente con i licenziamenti degli impiegati e degli operai di una fabbrica di scafi gestita da un padroncino vizioso e senza ritegno, detto Giogiò; e con il suicidio, nello squallore di un capannone, di un padre di famiglia disperato. Da qui partono e si inanellano le trame macchinose e la madornalità di una vicenda che comprende, per «stazioni», lo smantellamento del commissariato di Vigàta, la solitudine scontrosa e iraconda del sopraffatto Montalbano, lo sgomento di Augello e di Fazio (e persino dello sgangherato Catarella), l’inspiegabile complotto del Federal Bureau of Investigation, l’apparizione nebbiosa di «’na granni navi a vela», Alcyon, una goletta, un vascello fantasma, che non si sa cosa nasconda nel suo ventre di cetaceo (una bisca? Un postribolo animato da escort procaci? Un segreto più inquietante?) e che evoca tutta una letteratura e una cinematografia di bucanieri dietro ai quali incalza la mente gelida di un corsaro, ovvero di un più aggiornato capufficio dell’inferno e gestore del delitto e del disgusto. «L’Alcyon [...] aviva la bella bitudini di ristari dintra a un porto il minimo ’ndispensabili e po’ scompariri». Il romanzo ha, nella suggestione di un sogno, una sinistra eclisse di luna che incombe (detto alla Bernanos) su «grandi cimiteri». La tortuosità della narrazione è febbrile. Prende il lettore alla gola. Lo disorienta con le angolazioni laterali; e, soprattutto, con il tragicomico dei mascheramenti e degli equivoci tra furibondi mimi truccati da un mago della manipolazione facciale. Sorprendente è il duo Montalbano-Fazio. Il commissario e l’ispettore capo recitano come due «comici» esperti. «Contami quello che capitò», dice a un certo punto Montalbano a Fazio. E in quel «contami» si sente risuonare un antico ed epico «cantami»: «Cantami, o Diva, del pelide Achille l’ira funesta che infiniti addusse lutti agli Achei [...]». Il cuoco dell’Alcyon è «una Iliade di guai». Salvatore Silvano Nigro

La vita dell'apetta Linda
0 0
Livres modernes

Monacelli, Iolanda - Laemmie, Liliane

La vita dell'apetta Linda / scritto e illustrato da Iolanda Monacelli, Liliane Laemmie

Lurago d'Erba : Il ciliegio, copyr. 2019

Ciliegine. Dai 3 ai 6 anni

Résumé: Linda è un'apetta curiosa che vuole conoscere il mondo! viaggia tra il Brasile e l'Italia, scoprendo le meraviglie della natura. Una storia semplice per volare con la fantasia contro il pregiudizio e l'indifferenza.

Lettere a una dodicenne sul fascismo di ieri e di oggi
0 0
Livres modernes

Aristarco, Daniele

Lettere a una dodicenne sul fascismo di ieri e di oggi / Daniele Aristarco

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, copyr. 2019

Presenti passati

Résumé: La Storia si può ripetere? I fantasmi del passato possono ripresentarsi? Come riconoscerli, come opporsi? Daniele Aristarco esplora alcuni degli aspetti più complessi e contraddittori del nostro tempo. Attraverso una serie di lettere indirizzate a Giulia, una giovanissima studentessa, l'Autore narra la storia della dittatura fascista, prova a sbrogliarne gli intricati fili e indaga l'enigma del consenso. Con un pizzico di umorismo e uno stile chiaro, queste pagine ripercorrono la storia italiana del Novecento per raggiungere la contemporaneità. Oltre ai principali avvenimenti, che vanno dalla nascita del movimento fascista al suo crollo rovinoso, alla fine della Seconda guerra mondiale, l'Autore si sofferma sui contenuti e le caratteristiche culturali di un pensiero non del tutto scomparso. Età di lettura: da 11 anni

L'uomo dai sette capestri [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Huston, John

L'uomo dai sette capestri [VIDEOREGISTRAZIONE] = The Life and Times of Judge Roy Bean / regia: John Huston

Restaurato in HD

USA, 1972

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Esistito davvero, il bandito texano Roy Bean ne ha combinate di tutti i colori durante la sua "carriera". A un certo momento decide di passare dalla parte della legge e si autoproclama giudice, nominando suoi aiutanti un'eterogenea banda di fuorilegge e amministrando la giustizia con metodi poco ortodossi. Si trova a dover difendere la vecchia frontiera dall'avanzata di una nuova e avida America

Head above water [DOCUMENTO SONORO]
0 0

Lavigne, Avril

Head above water [DOCUMENTO SONORO] / Avril Lavigne

BMG, p 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 01/09/2020
Viaggio alla fine del mondo
0 0
Livres modernes

Kyodai, Nishioka

Viaggio alla fine del mondo / Nishioka Kyodai

Reggio Emilia : Dynit manga, stampa 2018

Dynit showcase ; 24

Résumé: Un mattino un uomo si sveglia e non riesce più ad allacciarsi le scarpe. Esce di casa, trova una barca e decide di partire... Navi dei pirati, isole con tribù cannìbali, deserti infiniti... Una storia onirica dalle atmosfere kafkiane dei Nishioka Kyfidai, i fratelli più visionari del panorama del fumetto giapponese alternativo.

Lo zen in Italia
0 0
Livres modernes

Serra, Carlo Tetsugen - Daie Milani, Jacopo

Lo zen in Italia : conoscere lo zen / Carlo Tetsugen Serra, Jacopo Daie Milani

Como : Xenia, 2018

I grandi economici Xenia

Résumé: Le storie e le testimonianze di uomini e donne che dedicano la vita ad aiutare tutti gli Esseri, secondo il primo enunciato del Buddhismo: "Gli esseri sono infiniti, voto di aiutarli tutti". La storia dello Zen in Italia narrata attraverso le interviste ai protagonisti. La sfida della spiritualità, della moralità e della vitalità di fronte a un mondo moderno sempre più indifferente. La scelta coraggiosa di essere Maestro Zen in Italia. La storia dello Zen, dalla Cina dove è nato il Chan-Zen, all'Occidente e all'Italia.

Storiemigranti
0 0
Livres modernes

Bernardi, Nicola - Sio

Storiemigranti / Nicola Bernardi & Sio

Milano : Feltrinelli, 2019

Feltrinelli comics

Résumé: In un momento storico in cui le parole "immigrato", "richiedente asilo" e "clandestino" vengono sbandierate quotidianamente, è facile dimenticare che non si tratta di numeri, ma di persone. Di esseri umani, ciascuno con una vita. Con una sua storia. Sio e Nicola Bernardi, in collaborazione con il Centro di solidarietà L'Ancora di Sanremo, sono andati nei centri di accoglienza straordinaria, nella provincia di Imperia, a scoprire le storie dei migranti ospitati. Per raccontarle con ritratti fotografici e fumetti. Trentadue straordinarie storie normali, di vita vissuta e quotidiana, per ricordare come, tutte le volte che sentiamo parlare di cento persone in una barca allargo delle nostre coste, stiamo parlando di tutti noi.

Identità
0 0
Livres modernes

Fukuyama, Francis

Identità : la ricerca della dignità e i nuovi populismi / Francis Fukuyama ; traduzione di Bruno Amato

Milano : UTET, 2019

Résumé: Il referendum su Brexit, l'elezione di Donald Trump, l'ascesa dei movimenti populisti in Europa e in Italia. Istituzioni e meccanismi che hanno regolato la politica e il dibattito pubblico per decenni sembrano sempre più pericolanti, se non già in macerie. Cosa è successo? E cosa ci aspetta? Francis Fukuyama ha scritto il libro che ha fatto il punto sulla fine del Novecento e sul trionfo del modello capitalistico e democratico: "La fine della storia e l'ultimo uomo". Oggi torna con una diagnosi che completa quel quadro e spiega come mai improvvisamente quell'ordine sembra così in crisi all'alba del nuovo millennio. Utilizzando concetti di grande tradizione filosofica e calandoli nei più attuali scenari sociopolitici, Fukuyama è in grado di mettere in fila una serie di fenomeni che sembrano scollegati e fornire una chiave di lettura del nostro presente: da dove viene la forza apparentemente invincibile del populismo? È davvero un fenomeno solo negativo? Perché i social media sono pieni di odio e aggressività? Come mai le classi sociali meno abbienti sembrano ormai del tutto disinteressate a politiche di sinistra? Come convivono nelle nostre società movimenti sempre più avanzati di difesa dei diritti delle minoranze e pulsioni autoritarie? Le risposte di Fukuyama a queste domande indicano una strada da percorrere, al di là della condanna degli estremismi o delle lamentazioni sulla decadenza della politica. E al centro di tutto c'è l'identità, il bisogno di vedersi riconosciuta la propria identità - un bisogno che può portare ad affidarsi a tradizioni inventate, nazionalismi di ritorno, leader carismatici e populisti: «L'affermarsi della politica identitaria è una delle maggiori minacce che le democrazie si trovano ad affrontare, e se non riusciremo a ritornare a visioni più universali della dignità umana, ci condanneremo a un conflitto senza fine». Un libro per capire il presente e immaginare il futuro. Con e-book scaricabile fino al 30 giugno 2019.

Comunicare la cultura oggi
0 0
Livres modernes

Maulini, Andrea

Comunicare la cultura oggi / Andrea Maulini

Milano : Bibliografica, copyr. 2019

I mestieri della comunicazione

Résumé: Come costruire una comunicazione efficace e di successo? Come utilizzare al meglio strumenti fondamentali, quali quelli offerti dalla rete e dai social media, che hanno un impatto determinante sul grande pubblico? Quali strategie adottare? Questo volume è dedicato a un settore, quello culturale, in decisa ascesa negli ultimi anni, anche in Italia. Il libro intende approfondire i diversi aspetti della comunicazione, con un focus specifico sui nuovi mezzi: costruire un sistema strategico di comunicazione digital, progettare e valorizzare un sito web, identificare i social più adatti alla propria realtà e utilizzarli al meglio, cercando al tempo stesso di comprenderne gli sviluppi futuri. Il testo risulta di particolare interesse per strutture culturali, musei, teatri, festival, promotori di concerti, ma anche per chi organizza eventi e manifestazioni e per professionisti e agenzie di comunicazione, che vedono nella cultura un settore di "avanguardia" e di sperimentazione di strategie innovative. Arricchiscono e completano il volume numerosi casi di studio particolarmente significativi, tratti dalla realtà italiana e straniera, che spaziano dai grandi eventi di respiro internazionale fino a esempi di eccellenza di piccole realtà.

Piacere e colpire
0 0
Livres modernes

Lipovetsky, Gilles

Piacere e colpire : la società della seduzione / Gilles Lipovetsky

Milano : Cortina, 2019

Scienza e idee ; 301

Résumé: La bellezza e le strategie per accentuarla sono state perseguite in tutte le epoche, ma le civiltà del passato hanno cercato di imbrigliarle, arginando qualunque spinta liberatoria. L'ipermodernità contemporanea ha scardinato questo dispositivo e oggi la seduzione si sprigiona in ogni direzione. La parola d'ordine non è più costringere ma "piacere e colpire". E questa ingiunzione è una delle leggi che operano ovunque: nell'economia, nella pubblicità, nella politica. L'economia consumistica tempesta di offerte attraenti la nostra quotidianità intercettando i desideri; nella sfera politica, la seduzione si dispiega tramite l'immagine del candidato, appannando il programma politico, la vita vera. L'autore chiarisce quali sono i punti di forza della società della seduzione, e perché sarebbe catastrofico tornare ai modelli opprimenti del passato. Sottolinea anche le derive di questo parco giochi voluttuoso e spesso vacuo in cui ci troviamo a vivere, e delinea i modi per nobilitarlo senza sacrificarlo.