Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2018
× Date 2016
× Langues tur
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Langues spa

Trouvés 11 documents.

El Presidente [DOCUMENTO SONORO] 30 anni, 1989-2019
0 0

Macho Camacho

El Presidente [DOCUMENTO SONORO] 30 anni, 1989-2019 / Macho Camacho

TdE, [2019]

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 2
  • Empruntable depuis: 01/04/2021
Teen Titans go!
0 0

Horvath, Aaron

Teen Titans go! : il film [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Aaron Horvath

USA, 2018

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 11/06/2020

Résumé: Robin è molto contrariato. Tutti i supereroi, anche quelli più insignificanti, possono godere della fama grazie ai tanti film di cui sono protagonisti. Tutti tranne lui, che tra l'altro è stato scavalcato persino dal maggiordomo Alfred che si è guadagnato la nomea di migliore amico di Batman, suo inseparabile compagno e nuovo eroe. Robin è deciso quindi ad entrare nell'universo dei cinecomic DC proprio come successo a Wonder Woman, Superman o Lanterna verde. Il problema però è che nessuno considera i Teen Titans dei veri eroi non avendo mai sconfitto un super cattivo e non avendo mai salvato il mondo.

Il segreto di una famiglia [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Trapero, Pablo

Il segreto di una famiglia [VIDEOREGISTRAZIONE] = La Quietud / regia: Pablo Trapero

Argentina ; Francia, 2018

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 14/05/2021

Résumé: In seguito alla dipartita del padre, Eugenia torna alla tenuta di famiglia nei dintorni di Buenos Aires dove, con la madre e la sorella, affronta traumi e rancori sopiti da lungo tempo.

Gold
0 0
Livres modernes

Salgado, Sebastiao

Gold : mina de ouro Serra Pelada = miniera dell'oro Serra Pelada = mina de oro Serra Pelada / Sebastião Salgado ; concepção e design = concezione e progetto grafico = concepto y diseño Lélia Wanick Salgado

Cologne : Taschen, copyr. 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Quando, nel settembre del 1986, Sebastião Salgado ricevette finalmente l'autorizzazione a visitare la Serra Pelada dopo che per sei anni le autorità militari brasiliane glielo avevano impedito non era pronto per lo straordinario spettacolo che lo attendeva sulla cima di quella remota collina ai confini della foresta amazzonica. Davanti ai suoi occhi si estendeva un enorme buco, di circa 200 metri di ampiezza e altrettanti di profondità, brulicante di decine di migliaia di uomini semi-nudi. Metà di loro saliva lungo scale di legno portando sulle spalle dei sacchi che pesavano fino a 40 chilogrammi, gli altri scivolavano giù lungo i pendii fangosi e tornavano nelle fauci della caverna. I loro corpi e i loro volti erano color ocra, macchiati dal minerale ferroso contenuto nella terra che stavano scavando. Dopo la scoperta dell'oro in uno dei suoi corsi d'acqua nel 1979, la Serra Pelada si trasformò in un agognato El Dorado, arrivando a essere la miniera d'oro a cielo aperto più grande del mondo, in cui circa 50.000 cercatori d'oro lavoravano in condizioni disumane. Oggi quella selvaggia corsa all'oro è ormai poco più di una leggenda, mantenuta in vita da pochi ricordi felici, da molti dolorosi rimpianti - e dalle fotografie di Sebastião Salgado. Quando Salgado realizzò questi scatti, il colore dominava le pagine patinate delle riviste. La scelta del bianco e nero fu rischiosa, ma il portfolio sulla Serra Pelada portò in seguito a un ritorno all'eleganza della monocromia in fotografia, nel solco di una tradizione e di grandi maestri come Edward Weston e Brassaï, Robert Capa ed Henri Cartier-Bresson che avevano segnato l'inizio e la metà del XX secolo. Quando le fotografie della Serra Pelada di Salgado arrivarono al New York Times Magazine, accadde qualcosa di straordinario: il silenzio totale. "In tutta la mia carriera al New York Times" ricorda il photo editor Peter Howe, "non ho mai visto i redattori reagire in quel modo a nessun altro servizio fotografico". Ancora oggi, nonostante le incursioni della fotografia nel mondo dell'arte e della manipolazione digitale, il portfolio di Salgado mantiene un aspetto quasi biblico e possiede un'immediatezza che rende il suo significato vividamente contemporaneo. Anche se la miniera della Serra Pelada è chiusa da molto tempo, l'intensità di quella corsa all'oro emerge in tutta la sua drammaticità da queste immagini. Questo libro raccoglie l'intero portfolio realizzato da Salgado nella Serra Pelada attraverso riproduzioni di qualità museale, corredato da una prefazione dell'autore e un saggio di Alan Riding.

Hiroshige & Eisen
0 0
Livres modernes

Hiroshige & Eisen : the sixty-nine stations along the Kisokaidō = Las sesenta y nueve estaciones del Kisokaidō = Le sessantanove stazioni della Kisokaidō / Andreas Marks, Rhiannon Paget

Köln : Taschen, copyr. 2017

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: La strada del Kisokaido fu fatta costruire all’inizio del XVII secolo da Tokugawa Ieyasu, allora governatore del Paese, il quale decretò la creazione di stazioni di posta lungo l’ardua via che univa le città di Edo (l’odierna Tokyo) e Kyoto. Locande, empori e taverne aprirono i battenti per fornire alloggio e ristoro agli stanchi viandanti. Nel 1835, il celebre artista Keisai Eisen ricevette l’incarico di realizzare una serie di stampe con blocchi di legno per documentare le stazioni del percorso. Dopo le prime 24 stampe, il compito passò nelle mani di Utagawa Hiroshige, il quale completò la serie di 70 illustrazioni nel 1843. Eisen e Hiroshige erano entrambi rinomati per le loro stampe, e in questa serie possiamo ritrovare i loro caratteristici stili così come la loro comune maestria. Dalla trafficata stazione di partenza di Nihonbashi alla città fortificata di Iwamurata, Eisen adoperò colori tenui per ritrarre i suoi mirabili personaggi – in particolare donne belle ed eleganti – e si concentrò soprattutto su scene di vita quotidiana, come la ferratura di un cavallo o il vaglio del riso. Hiroshige dimostrò invece la propria maestria nella rappresentazione di paesaggi con scene grandiose ed evocative, dalle placide sponde del fiume Ota fino al proibitivo passo Wada e a un’arrampicata al chiaro di luna tra Yawata e Mochizuki. Nell’insieme, la serie di illustrazioni non costituisce solo uno straordinario esempio di stampa con blocchi di legno, grazie alle audaci composizioni e all’uso sperimentale del colore, ma anche un incantevole affresco del Giappone del XIX secolo, molto tempo prima che lo spettro dell’industrializzazione scendesse sul Paese. Questo nuovo volume in formato XL edito da TASCHEN fa rivivere le stampe rendendo loro giustizia per formato e splendore. Le riproduzioni realizzate a partire dall’unica serie completa della prima edizione delle stampe assicura un’eccellente qualità delle immagini per una pubblicazione davvero leggendaria. Il volume, compagno perfetto delle Cento famose vedute di Edo edite sempre da TASCHEN, è al tempo stesso una delizia per gli occhi e una raccolta di capolavori che ci riportano nel lontano Giappone imperiale.

Alla scoperta dei Musei vaticani con Alberto Angela [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Alla scoperta dei Musei vaticani con Alberto Angela [VIDEOREGISTRAZIONE] = Discovering the Vatican Museums with Alberto Angela / regia: Maria Amata Calò, Luca Salmaso

Rai, 2017

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: I Musei Vaticani rappresentano una delle più famose collezioni di capolavori del mondo, conosciuti universalmente come uno dei più ricchi scrigni di opere d'arte, attirano ogni anno più di cinque milioni di visitatori. Diverse sono le aree che li compongono e variegate le culture rappresentate dall'immensa collezione d'arte raccolta dai papi a partire dal XVI secolo. La ricchezza dei luoghi e delle opere in essi raccolte ha permesso la realizzazione della prima opera completa mai realizzata sui Musei Vaticani: un percorso al loro interno attraverso gli eventi storici e culturali ai quali questo viaggio rimanda. A farci da guida un narratore d'eccezione, Alberto Angela, che con la sua capacità divulgativa ci accompagna alla scoperta dei Musei più belli del mondo.

Alice in wonderland [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Burton, Tim

Alice in wonderland [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Tim Burton

USA, 2010

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Trois soeurs [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Mumenthaler, Milagros

Trois soeurs [VIDEOREGISTRAZIONE] = Abrir puertas y ventanas / regia: Milagros Mumenthaler

Argentina ; Svizzera ; Olanda, 2011

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 1
  • Réservations: 0

Résumé: Buenos Aires à la fin de l'été. Marina, Sofia et Violeta sont seules dans la maison familiale alors que leur grand-mère, qui les a élevées, vient de mourir. Chacune cherche, à sa manière, à combler cette absence. Marina se concentre sur ses études tout en prenant soin du foyer, tandis que Sofia est obnubilée par son apparence et sort avec des amis. Quant à Violeta, elle erre de la chambre au salon où elle reçoit, de temps à autre, la visite d'un homme. Désaccords, fou-rires, mesquineries et signes d'affection rythment cette période d'incertitude, jusqu'à ce jour d'automne où Violeta disparaît sans crier gare...

La Pantera Rosa [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Edwards, Blake

La Pantera Rosa [VIDEOREGISTRAZIONE] = The Pink Panther / regia: Blake Edwards

USA, 1963

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: La 'Pantera rosa' è un diamante di inestimabile valore di proprietà della principessa indiana Dala, in vacanza a Cortina d'Ampezzo. Sulle tracce del prezioso diamante si mette il ladro-gentiluomo sir Lytton che tenta di conquistare la bella principessa e impossessarsi del gioiello. Il goffo ispettore Clouseau, la cui moglie è amante proprio di Lytton, cerca di ostacolare i piani del ladro tendendogli varie trappole.

Gorky Park [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Apted, Michael

Gorky Park [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Michael Apted

USA, 1983

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 1
  • Réservations: 0

Résumé: Quando, in una gelida mattina moscovita, il giovane ispettore della polizia criminale Arkadi Renko viene chiamato nel Parco Gorky, si trova davanti a tre corpi semisepolti nella neve: due uomini ed una donna, dai volti volutamente sfigurati e, addirittura, con i polpastrelli abrasi. Ma sul posto c'è già un alto funzionario del K.G.B. (e fra lui e Renko vi è una vecchia ruggine). Perché il K.G.B.? Il poliziotto, intelligente quanto paziente, comincia il suo difficile lavoro. Unici indizi: un paio di pattini ai piedi della donna e il fatto (vedi dentatura) che uno degli uomini è americano. Il Capo dell'Accusa Jamskoy, da cui Renko dipende, invita quest'ultimo ad approfondire le indagini, Renko riesce ad individuare in Irina, una siberiana ex-dissidente, la proprietaria dei pattini, ma la ragazza si rifiuta di credere che i suoi amici siano stati soppressi. Essa sa che essi dovevano essere inviati negli Stati Uniti e trovare là la libertà loro promessa. A Mosca circola intanto con estrema disinvoltura e grandi aperture "in alto loco" un commerciante di pellicce americano: Jack Osborne. Costui, un autentico faccendiere senza scrupoli, ha ora puntato tutto su di una idea redditizia: dato che la Unione Sovietica detiene di fatto il monopolio mondiale degli zibellini, occorre farne sortire alcune coppie di vivi, onde curarne la riproduzione oltre Atlantico. Per far questo, Osborne ha corrotto altissimi rappresentanti sia della Polizia criminale, sia dello stesso K.G.B. e ne è, in definitiva, protetto. Il solerte Renko (sempre più tallonato, peraltro, dal Servizio Segreto), non è lontano ormai dal fiutare qualcosa che sa poco di politica, assolutamente nulla di missili, ma molto più di intrallazzi e bustarelle, ma, a questo punto, la sua strada si incontra con la pista battuta da William Kirwill, un poliziotto di New York, venuto a Mosca per cercarvi l'assassino del proprio fratello. Dopo varie peripezie, i due seguono a Stoccolma il losco Osborne...

Scooby-Doo e i Boo Brothers [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Urbano, Carl - Sommer, Paul

Scooby-Doo e i Boo Brothers [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Paul Sommer, Carl Urbano

USA, 1987

Résumé: Una spaventosa amicizia ha inizio quando Scooby-Doo e Shaggy si trovano faccia a faccia con alcuni parenti "soprannaturali" in questo nuovo episodio a cartoni animati! Dopo aver ereditato dallo zio una fortuna in gioielli nascosti, Shaggy, Scooby e Scrappy si uniscono per una grande caccia al tesoro attraverso passaggi segreti e tunnel nella vecchia tenuta di Beauregard infestata dai fantasmi! Terrorizzati dallo spettro dello zio di Shaggy, i ragazzi chiamano i rinforzi - ovvero i selvaggi ed ectoplasmatici Boo Brothers, una fantomatica famiglia di fantasmi acchiappa-spettri! Unitevi ai ragazzi impegnati a svelare questo nuovo, arcano mistero.