Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2014
× Date 2012
× Sujet Clima - Variazioni
× Date 1970
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Langues ita
× Pays it
× Materiel 1

Trouvés 302 documents.

Sardegna
0 0
Livres modernes

Sardegna / di A. Ariu... [et al.]

Nuova ed.

[Milano]: National Geographic, 2021

Le guide traveler di National Geographic

Résumé: Un titolo completamente nuovo va ad arricchire l'ineguagliabile serie delle Guide Traveler: è dedicato alla Sardegna, regione di spiagge dorate e acque cristalline, ma anche di città sorprendenti, natura incontaminata, architetture uniche e tradizioni antichissime. In un pratico formato, la guida prevede un'introduzione dedicata alla storia e alla cultura della regione, seguita da una serie di itinerari dettagliati, suddivisi per zona, che condurranno i lettori alla scoperta sia dei luoghi turisticamente imperdibili - la Costa Smeralda, le spiagge della Maddalena, i nuraghi più celebri - ma anche angoli più nascosti, località meno note ma non meno suggestive.

Umbria a piedi
0 0
Livres modernes

Pezzotta, Nicola - Marcantonelli, Luca - Properzi, Stefano

Umbria a piedi : 62 passeggiate, escursioni e trekking alla scoperta della natura / N. Pezzotta, L. Marcantonelli, S. Properzi

Subiaco : Iter, 2021

Guide Iter - A piedi in Italia

Résumé: Non c'è modo migliore per scoprire l'Umbria che farlo in cammino. Immergersi nei paesaggi bucolici, tra gli olivi e i boschi sacri della Valle Umbra, salire sulle ardite vette dei Monti Sibillini, ascoltare il fragore della Cascata delle Marmore, visitare un borgo della Valnerina. E poi osservare le fioriture sui Monti Martani, i panorami dal Monte Subasio o il tramonto sul Lago Trasimeno, abbracciare un albero monumentale, assaporare la magia dei colli di Orvieto, restare affascinati dal misticismo delle abbazie. 62 escursioni che toccano località blasonate ed anche siti appartati, meno conosciuti ma altrettanto emozionanti. Percorsi per camminatori esperti o per chi è ai primi passi. In Umbria la bellezza è ovunque.

La mano
0 0
Livres modernes

Simenon, Georges

La mano / Georges Simenon ; traduzione di Simona Mambrini

Milano : Adelphi, 2021

Biblioteca Adelphi ; 721

Résumé: Se Donald Dodd ha sposato Isabel anziché, come il suo amico Ray, una di quelle donne che fanno «pensare a un letto», se vive a Brentwood, Connecticut, anziché a New York, è perché ha sempre voluto che le cose, attorno a lui, «fossero solide, ordinate». Isabel è dolce, serena, indulgente, e in diciassette anni non gli ha mai rivolto un rimprovero. Eppure basta uno sguardo a fargli capire che lei intuisce, e non di rado disapprova, le sue azioni - perfino i suoi pensieri. Forse Isabel intuisce anche che gli capita di desiderarle, le donne di quel genere, «al punto da stringere i pugni per la rabbia». E quando, una notte che è ospite da loro, Ray scompare durante una terribile bufera di neve e Donald, che è andato a cercarlo, torna annunciando a lei e a Mona, la moglie dell'amico, di non essere riuscito a trovarlo, le ci vuole poco a intuire che mente, e a scoprire, poi, che in realtà è rimasto tutto il tempo nel fienile, a fumare una sigaretta dopo l'altra: perché era sbronzo, perché è vile - e perché cova un odio purissimo per quelli che al pari di Ray hanno avuto dalla vita ciò che a lui è stato negato. Isabel non dirà niente neanche quando Ray verrà trovato cadavere: si limiterà, ancora una volta, a rivolgere al marito uno di quei suoi sguardi acuminati e pieni di indulgenza. Né gli impedirà, pur non ignorando quanto sia attratto da Mona, di occuparsi, in veste di avvocato, della successione di Ray, e di far visita alla vedova più spesso del necessario. Ma Donald comincerà a non sopportare più quello sguardo che, giorno dopo giorno, lo spia, lo giudica - e quasi lo sbeffeggia.

Gemma
0 0
Livres modernes

Busquets, Milena

Gemma / Milena Busquets ; traduzione di Sara Cavarero

Milano : Solferino, 2021

Narratori

Résumé: Una scrittrice sulla quarantina, una vita relativamente liscia, due figli di padri diversi e la relazione con Bruno, un attore più giovane che sembra fatto apposta per essere guardato, ma forse non per essere amato senza condizioni. C'è il lavoro, ci sono le amiche, una Barcellona estiva che pian piano si svuota e sembra chiedere tempo per sé, fuori dalla frenesia dei mesi invernali. In questa atmosfera quasi sospesa, una cena mondana in un ristorante chic fa riaffiorare un ricordo, lontanissimo: Gemma, la sua amica d'infanzia morta a quindici anni di leucemia. A cercare di mettere a fuoco i dettagli, le circostanze, l'ultimo saluto, tutto sfuma in una nebbia fitta, come un fatto di cronaca letto su un giornale e accaduto a migliaia di chilometri di distanza. Ma adesso la voglia di sapere è irresistibile: l'indagine coinvolge le ex compagne di liceo, persino il preside, qualsiasi filo pur remoto possa ricondurre a Gemma. È un pensiero fisso, tanto estemporaneo quanto ossessivo, che la riporta nel cortile della vecchia scuola trascinando con sé la scia di altri lutti, di altre perdite. Un romanzo che si muove disinvolto tra emozione e leggerezza, tra la forza di un passato che riemerge con l'urgenza di una resa dei conti e la vitalità di un presente consegnato senza troppe pretese alle gioie semplici della vita: i baci ai figli adolescenti che cambiano sapore, le amiche che come te invecchiano con stile, quella camicetta color senape così decisiva, in certe occasioni.

Abruzzo e Molise
0 0
Livres modernes

Carulli, Remo - Farrauto, Luigi - Falconieri, Denis

Abruzzo e Molise / Remo Carulli, Denis Falconieri, Luigi Farrauto

Torino : EDT, 2021

Lonely planet

Résumé: L'Aquila e la Conca Aquilana-Teramo e la costa teramana-Pescara, il mare e le valli-Chieti, l'entroterra e la costa dei trabocchi-Parco Nazionale d'Abruzzo-Parco Nazionale della Majella-Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Molise: Campobasso, il Molise centrale e il Matese-Isernia, l'Alto Molise e l'Alto Volturno-Termoli, il Basso Molise e la costa-Isole Tremiti. Punti di forza: centralità dell'Italia dal punto di vista turistico; rilancio dell'Aquila dopo il post terremoto; Abruzzo prima destinazione non EDT nella classifica turistica 2020; possibilità di scoprire le regioni intere e non solo la costa, in linea con la tendenza di un turismo lento e consapevole, al di fuori dei percorsi più battuti; in Abruzzo si è registrato un incremento del turismo e di strutture ricettive, oltre a un boom del turismo montano nel 2020 grazie a destinazioni attrezzate ma a prezzi minori che in altre località di montagna.

Il sangue sotto la neve
0 0
Livres modernes

Ardito, Stefano

Il sangue sotto la neve / Stefano Ardito

Milano : Rizzoli, 2021

Historiae Rizzoli

Résumé: Antonio Renzi è un giovane ufficiale degli alpini. Quando l'Italia entra nella Grande Guerra il 24 maggio 1915 ha poco più di vent'anni, ma nel deserto della Libia ha già conosciuto la violenza e la morte. Ora tutto cambia, e dal caldo e dalle tempeste di sabbia deve passare alle bufere di neve delle Dolomiti. Antonio è nato a Firenze, e oltre alle difficoltà del terreno e del clima, e ai colpi dei fucili e dei cannoni austro-ungarici, deve superare la diffidenza degli alpini nati in Veneto, Piemonte e Lombardia, che si muovono sulla roccia e sulla neve come a casa propria. Il suo compito è di studiare il territorio, analizzare le operazioni, progettare attacchi a sorpresa. Una missione delicata, che gli è stata affidata dal colonnello Boursier, che vent'anni prima, sul campo di battaglia di Adua, era sopravvissuto a un disastro causato dalle mappe imprecise e dalla penuria di informazioni. Tra il 1915 e il 1918 Antonio attraversa il fronte delle Alpi, dal Cevedale fino alle Dolomiti e all'Isonzo. È protagonista e testimone di molti eventi decisivi, dalla conquista del Passo della Sentinella a quella del Corno di Cavento, dalla mina del Castelletto alla catastrofe di Caporetto. Incontra personaggi storici come Cesare Battisti, Rudyard Kipling e Gabriele D'Annunzio, e solo il maltempo gli impedisce di partecipare al Volo su Vienna. Accanto alla storia di Antonio si dipanano quelle dell'infermiera Francesca, della quale il protagonista si innamora, e di decine di alpini che provengono da ogni regione d'Italia. Alla ricostruzione precisa dei maggiori eventi della Guerra Bianca, Stefano Ardito unisce un affresco vivido dell'umanità varia ed eterogenea che quella guerra l'ha combattuta. Lo fa con coraggio, mostrando come dalle privazioni della vita di trincea possano maturare frutti molto diversi. Grettezza ed eroismo, isteria e lucidità, egoismo e abnegazione. Restituendo con forza quell'insondabile groviglio di contraddizioni che è l'essere umano.

Quarantena
0 0
Livres modernes

Markaris, Petros

Quarantena / Petros Markaris ; traduzione di Andrea Di Gregorio

Milano : La nave di Teseo, 2021

Oceani ; 125

Résumé: Il commissario Charitos torna a indagare ma, oltre ad assassini e criminali, questa volta deve affrontare anche le limitazioni e le difficoltà che la pandemia ha causato a tutti noi. Il rapporto difficile con le nuove tecnologie non lo aiuterà, ma il fiuto, l’attenzione e l’intelligenza del commissario rimangono sempre gli stessi anche se dovrà risolvere i nuovi casi senza poter uscire di casa. Non c’è però solo Charitos in questi sette racconti in cui il giallo si intreccia con la commedia e la tragedia, ma anche una serie di altri personaggi indimenticabili come i barboni Socrate, Platone e Pericle, i ristoratori nemici Achmet e Stavros, Fanis Papadakos che si riscopre artista per scappare all’ultimo terrore della sua vita, il vecchio e ospitale Sotiris e persino l’isola di Chalki.

Una bugia quasi perfetta
0 0
Livres modernes

Patterson, James

Una bugia quasi perfetta : romanzo / James Patterson con Michael Ledwidge ; traduzione di Federica Garlaschelli

Milano : Tre60, 2021

Narrativa Tre60

Résumé: Avvocato di successo e madre amorevole, Nina Bloom farebbe qualsiasi cosa pur di proteggere la nuova vita che si è costruita a New York, anche a costo di mentire a tutti sul suo passato, persino a sua figlia Emma. Ma quando un uomo innocente viene accusato di omicidio, Nina sa che non può lasciarlo pagare per un crimine che non ha commesso. Peccato, però, che le indagini la portino nel luogo dove lei non sarebbe mai più voluta tornare: Key West, in Florida. Là vive, infatti, il suo ex marito, un poliziotto corrotto e violento, da cui diciassette anni prima era fuggita. Peter era convinto che sua moglie fosse morta e invece... Ora Nina non potrà più sfuggirgli: con lui ha un conto in sospeso da pagare, che potrebbe costarle la vita stessa...

Ricordo di un'isola
0 0
Livres modernes

Matute, Ana Maria

Ricordo di un'isola / Ana Maria Matute ; traduzione di Maria Nicola

Roma : Fazi, 2021

Le strade ; 476

Résumé: Espulsa dal convento dove studiava dopo aver dato un calcio alla priora, abbandonata dal padre e orfana di madre, l'adolescente ribelle Matia viene mandata a trascorrere i mesi estivi con la ricca nonna sull'isola di Maiorca: un luogo al tempo stesso incantato e malvagio, dove si scontrano odi antichi e passioni odierne mentre il sole brucia attraverso le vetrate e il vento si lacera contro le agavi. Nella calda e opprimente quiete di un'estate adolescenziale, Matia trama con il cugino Borja tra lezioni di latino, sigarette rubate fumate di nascosto e fughe clandestine con una piccola imbarcazione nelle cale più recondite. Compagni di scorribande sono gli altri ragazzini dell'alta borghesia costretti come loro alla reclusione sull'isola, ma anche i giovani del posto, tra cui spicca Manuel, figlio maggiore di una famiglia emarginata da tutto il paese per il quale Matia prova un conturbante sentimento a cui non riesce a dare un nome. Il sordido mondo degli adulti nasconde molte incognite: gli uomini scompaiono misteriosamente, mentre le donne fumano alla finestra scrutando il mare in attesa di un ritorno. È il 1936, la guerra civile appena scoppiata sembra lontana ma quasi segretamente si sta combattendo anche sull'isola, e l'eco del conflitto si fonde con quella dell'Inquisizione e dei roghi di massa degli ebrei avvenuti nei secoli precedenti. La vita insulare è solcata da linee dolorose e divisive, e diventare grandi vuol dire anche scegliere da che parte stare.

Un bel quartiere
0 0
Livres modernes

Fowler, Therese Anne

Un bel quartiere / Therese Anne Fowler ; traduzione di Ada Arduini

Vicenza : Neri Pozza, copyr. 2021

Bloom ; 199

Résumé: Ampie strade, case di mattoni in stile ranch e giardini rigogliosi... Oak Knoll è un quartiere molto ambito nel bel mezzo di un'amabile città della Carolina del Nord. A Oak Knoll vivono Valerie Alston-Holt, professoressa di silvicoltura, e il suo talentuoso figlio Xavier, che in autunno partirà per il San Francisco Conservatory of Music. Esperta botanica, Valerie ama, del suo quartiere, soprattutto la maestosa vegetazione: cornioli bianchi e rosa, castagni, peri, viburni, camelie, ciliegi, cachi, cespugli di biancospino e agrifoglio. E, soprattutto, la grande quercia che svetta nel suo giardino. Qualche mese prima, però, è accaduto l'irreparabile: un'impresa di costruzioni ha abbattuto tutti gli alberi che ombreggiavano la casa accanto alla loro, demolita senza tante storie e portata via come i resti di una tempesta o di un terremoto. Ora al suo posto c'è un edificio grande e luminoso, con il suo spoglio ma costoso giardino, un'enorme piscina e, soprattutto, i nuovi vicini. I Whitman sono l'esatto opposto degli Alston-Holt: bianchi, benestanti, popolari. Brad Whitman, della Climatizzatori Whitman, è un giuggiolone pieno di soldi; sua moglie, Julia, coda di cavallo alta e un aderentissimo top da fitness, sembra uscita dalle pagine di un catalogo sportivo. E poi ci sono le figlie: la piccola, spumeggiante Lily, e Juniper, con i suoi segreti ben celati di adolescente. Con poco in comune, a parte un confine di proprietà, le due famiglie sono inevitabilmente destinate a scontrarsi, soprattutto quando Brad Whitman, incurante di ogni regola di buon vicinato, lascia che i lavori di ristrutturazione della casa intacchino le radici della quercia tanto amata da Valerie. Tra gli Aston-Holt e i Whitman scoppia, feroce, la guerra. Una guerra che cela in sè il seme dell'odio razzista e che rischia di sfociare nel più drammatico degli esiti. Una guerra che non si arresta nemmeno quando tra Xavier e Juniper sboccia l'amore. Spietato ritratto dell'America di oggi, dei conflitti razziali e sociali che la attraversano...

I sette killer dello Shinkansen
0 0
Livres modernes

Isaka, Kotaro

I sette killer dello Shinkansen / Isaka Kotaro ; traduzione di Bruno Forzan

Torino : Einaudi, copyr. 2021

Einaudi. Stile libero Big

Résumé: Un treno partito da Tokyo e lanciato a trecento all'ora nella campagna giapponese. Una valigia piena di soldi nascosta in una delle carrozze. E sette assassini pronti a entrare in azione. Oji ha la faccia innocente di uno studente per bene, in realtà è un pericoloso psicopatico. È lui ad aver mandato in ospedale il figlio di Kimura, che ora si trova sullo Shinkansen - il treno proiettile - per vendicarsi. Ma Kimura e Oji non sono gli unici passeggeri pericolosi. Nanao, a suo dire l'assassino più sfigato del mondo, e la letale coppia formata da Mikan e Lemon sono sullo stesso treno. Chi o che cosa li ha riuniti in una manciata di vagoni? E chi arriverà vivo all'ultima stazione?

Una rivoluzione gentile
0 0
Livres modernes

Maraini, Dacia

Una rivoluzione gentile / Dacia Maraini

Milano : Rizzoli, 2021

La scala

Résumé: In quest'epoca di incertezza e di paura abbiamo bisogno di un antidoto all'odio. Ma si può lottare per la giustizia sociale e climatica, per il rispetto delle donne e in favore della solidarietà usando come arma, semplicemente, la gentilezza? È la sfida che Dacia Maraini lancia in questo libro che racchiude sette anni di riflessioni apparse sulla stampa nazionale. Accompagnandoci nel suo universo intellettuale e civile, la scrittrice ci rende partecipi del suo sguardo sul mondo. La lotta contro la violenza e i femminicidi, i rapporti delle donne con la Storia e il patriarcato, la maternità, la libertà di pensiero e le sue contraddizioni sono solo alcuni dei grandi temi del nostro tempo e delle questioni a lei più care. E ancora, l'ambiente come punto focale del nostro orizzonte, l'importanza della salvaguardia dell'acqua, delle piante, degli animali e le scelte in campo alimentare che fanno la differenza. Senza dimenticare la solidarietà tra le generazioni e tra classi sociali diverse, e il valore dei progetti universali. Perché solo una rivoluzione gentile può indicarci la strada per un futuro vitale di cui andare orgogliosi.

Notte al Brennero
0 0
Livres modernes

Koppelstätter, Lenz

Notte al Brennero : un'indagine del commissario Grauner / Lenz Koppelstätter ; traduzione di Mara Ronchetti

Milano : Corbaccio, 2021

Narratori Corbaccio

Résumé: Il passo del Brennero: un luogo incastonato nelle Alpi e carico di storia, dove hanno soggiornato scrittori, statisti, commercianti, e dove oggi transitano veloci le merci e i turisti che vanno dall'Italia in Austria e viceversa. Un posto tranquillo, come del resto è tutto l'Alto Adige. Eppure, proprio qui il commissario Grauner e il suo collega napoletano Saltapepe si trovano di fronte a un omicidio raccapricciante. Un anziano del posto viene trovato brutalmente assassinato. Era una persona molto riservata, l'unico svago una partita a carte al bar. Nessuno sa molto di lui, nemmeno i compagni di gioco. O forse sanno qualcosa e non vogliono parlare, finché un altro giocatore non scompare senza lasciare traccia... Le indagini conducono l'ispettore nei meandri più oscuri della storia locale, e anche della storia personale di Grauner: il ritrovamento di una vecchia valigia, infatti, sembra collegare il caso con la morte dei genitori del commissario barbaramente uccisi nel loro maso tanti anni prima, un doppio delitto rimasto senza colpevole. Il Brennero è un posto tranquillo, ma la quiete della sua notte è una quiete ingannevole...

La moglie di Dante
0 0
Livres modernes

Marazza, Marina

La moglie di Dante / Marina Marazza

Milano : Solferino, 2021

Narratori

Résumé: Gemma, la donna di cui Dante non scrisse mai. Che tempra deve aver avuto, questa fiorentina che nessuno ricorda? Sposa, per amore, un uomo sconsigliabile: non ricco, privo di potere politico e per di più poeta. Non si lascia sgomentare quando lui si trova sul fronte sbagliato, in una Firenze in cui la lotta aspra tra fazioni distrugge vite e patrimoni. Ne affronta il lungo esilio diventando una «vedova bianca» a trent'anni: dapprima deve gestire le difficoltà economiche, quattro figli che crescono, l'ostilità politica che monta intorno alla famiglia del «nemico» Alighieri; poi si vede confiscare tutti i beni e deve fuggire, incinta, dalla città per rifugiarsi con i ragazzi in una malsana palude. E a ogni svolta del destino le si para davanti suo cugino Corso Donati, il barone bello come un san Michele, violento e seduttore ma anche protettivo e leale, che lei respinge ma da cui in realtà è attratta. E la rivale, l'angelicata Beatrice? Non è un suo problema. Perché è lei, sempre accanto a Dante, forte nella sventura e artefice delle sue fortune, la vera musa della sua vita. Una moglie lo sa benissimo. È solo la storia che lo ha dimenticato. In un Trecento feroce e splendido di castelli, duelli e fazioni, di fede e scomuniche, Gemma è carne, sangue, intelligenza e passione. Ed è solo un errore del destino se Dante è diventato immortale e lei invisibile. Con questo romanzo Marina Marazza le restituisce una storia personale ricca di vicissitudini e la riporta alla vita nella dimensione che è sua: quella delle grandi eroine e delle grandi donne.

Il giorno prima
0 0
Livres modernes

Chalandon, Sorj

Il giorno prima / Sorj Chalandon ; traduzione di Silvia Turato

Rovereto : Keller, 2021

Passi

Résumé: Il giovane Michel Flavent ha due miti: il primo è Michael Delaney, lo Steve McQueen del film Le 24 Ore di Le Mans, l'altro è suo fratello Jojo (Joseph), che ha scelto il carbone anziché la terra, diventando minatore a Liévin. La notte di Santo Stefano del '74 i due fratelli sfrecciano sul loro Motobécane tra le strade ghiacciate che portano ai cancelli del pozzo 3-bis. Insieme si sentono invincibili. Il giorno successivo la miniera tace, oltre quaranta minatori sono morti nelle viscere della terra e Jojo, che era tra loro, si spegne in ospedale il 22 gennaio per le ferite riportate nell'incidente. Gli anni passano e il mondo sembra dimenticarsi di quanto accaduto a Liévin. Michel fugge dal Nord, trova lavoro a Parigi, si sposa, conduce una vita apparentemente felice... fino a quando muore la moglie e allora decide di tornare per pareggiare i conti con chi aveva ucciso il fratello, per rispondere all'accorato appello di un padre morente: «Vendicaci tutti della miniera». "Il giorno prima" è un'opera potente e attuale che si muove tra thriller, poliziesco e romanzo sociale e chiama in causa il lettore su temi importanti come la giustizia, la vendetta, il lavoro, la colpa e la dignità.

La casa di Fripp Island
0 0
Livres modernes

Kauffman, Rebecca

La casa di Fripp Island / Rebecca Kauffman ; traduzione di Alice Casarini

[Roma] : Sur, 2021

Big Sur ; 56

Résumé: Nella cornice di una insolita murder story in cui bisogna scoprire la vittima oltre che l’assassino, l’ultimo romanzo di Rebecca Kauffman indaga le dinamiche familiari e i rapporti tra le persone, con la precisione e la tenerezza che i lettori della Casa dei Gunner hanno imparato ad amare. «E` raro che ci si affezioni a tutti i personaggi di un romanzo giallo. Rebecca Kauffman ricorda la grande Alice Munro». - The Times Fripp Island: un’isoletta esclusiva sulle coste della Carolina del Sud, collegata alla terraferma da un ponte e circondata dalle maree. Qui, in una casa di lusso accanto alla spiaggia, convergono per una breve vacanza i destini di due famiglie: Scott e Lisa Daly, con le figlie Rae e Kimmy, e i loro ospiti John e Poppy Ford, con il figlio maggiore Ryan e la figlia Alex. Lisa e Poppy sono amiche d’infanzia, ma la distanza e le differenze di classe – i Daly sono altoborghesi e vagamente snob, mentre i Ford appartengono a una working class impoverita quanto orgogliosa – le hanno allontanate negli anni; la vacanza insieme è l’occasione per ricucire un rapporto fatto di lealtà femminile e vera amicizia. Man mano che si disvelano i piccoli segreti delle due coppie e quelli dei loro figli adolescenti, sospesi tra l’infanzia innocente e le prime trasgressioni della vita, le pulsioni erotiche e la ricerca di un’identità, la vacanza assume però toni sempre più tesi e misteriosi. A complicare le cose c’è la presenza sull’isola di un uomo segnalato come possibile aggressore sessuale. Per uno dei protagonisti, il mare di Fripp Island segnerà il confine tra la vita e la morte.

Ali di vetro
0 0
Livres modernes

Engberg, Katrine

Ali di vetro / Katrine Engberg ; traduzione dal danese di Claudia Valeria Letizia

Venezia : Marsilio, 2021

Farfalle

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 1

Résumé: Nella fontana più antica di Copenaghen galleggia il cadavere nudo di una donna: è morta altrove, dissanguata, e le telecamere di sorveglianza della zona hanno registrato una figura incappucciata che all'alba la scaricava nell'acqua da una bici da carico. Le indagini vengono affidate a Jeppe Korner, al quale spetta il difficile compito di ricostruire come l'assassino sia riuscito a portare a termine un omicidio tanto scenografico in piena area pedonale. Tanto più che questa volta non c'è Anette Werner al suo fianco: la collega sta tentando di imparare a convivere con il suo nuovo e inatteso ruolo di mamma, nonostante l'istinto della poliziotta non la lasci in pace. È proprio lei a spingerlo a esplorare gli angoli più bui della capitale danese e a penetrare il cuore del suo sistema sanitario, fino al confronto con responsabili e collaboratori di un istituto rivolto a giovani con problemi psichici, che porta l'armonioso nome di "Residenza La farfalla". Gente che sembra avere un'idea molto personale di cosa significhi dare assistenza a chi ne ha bisogno. Ma Jeppe avrà anche l'occasione di entrare in contatto con chi sta dall'altra parte: quelli che la società non è in grado di accogliere, i "malati" che nessuno vuole perché rovinano l'immagine di comunità ordinata a cui i "sani" aspirano. Ragazzi non integrati in grado di dimostrargli che la fragilità può nascondere una grande forza, e che anche con le ali spezzate è possibile volare.

L’uomo dal cappello di legno
0 0
Livres modernes

Gardam, Jane

L’uomo dal cappello di legno / Jane Gardam ; traduzione di Alberto Bracci Testasecca

Palermo : Sellerio, 2021

La memoria ; 1193

Résumé: In questo secondo romanzo della saga di Jane Gardam il punto di vista è quello di Betty, la moglie di Edward, protagonista del primo volume della trilogia, anche lei figlia dell'Impero, scozzese nata a Pechino. Dopo il matrimonio conduce con lui una tranquilla vita di una coppia benestante, ma sotto l'apparente serenità cova l'irrequietezza e la passione, e il destino la farà innamorare dell'acerrimo nemico del marito, l'avvocato Terry Veneering. Sullo sfondo il disfacimento dell'Impero Britannico, la Seconda guerra mondiale e gli anni successivi in cui tutto riprese il suo corso.

Persone sbagliate
0 0
Livres modernes

Steiner, Susie

Persone sbagliate / Susie Steiner ; traduzione di Cristina Ingiardi

Milano : Piemme, 2021

Thriller

Résumé: Un parco nel Cambridgeshire. È un giorno di dicembre e un uomo si trascina in avanti, barcollando visibilmente. Qualcuno l'ha urtato: forse l'hanno derubato? Controlla le tasche, ma portafoglio e telefono sono lì. Però la camicia è bagnata... e non piove affatto. Non è acqua quella che sente su di sé. È sangue. Mentre si accascia, vede il viso di una donna e, tra le sue braccia, insieme all'ultimo respiro, sussurra un nome. O l'inizio di un nome: Sass... In quello stesso momento, la detective Manon Bradshaw è alla stazione di polizia di Cambridge, dove è tornata dopo una breve parentesi a Londra, sicura di fare la cosa giusta: come potrebbe far sospettare il suo grande appetito dell'ultimo periodo, è incinta. In più, ora con lei c'è Fly, il dodicenne che ha adottato e portato via con sé, decisa a salvarlo da un futuro di bullismo e discriminazione per via del colore della pelle. Certo, le cose nella Squadra omicidi sono molto cambiate, e Manon si sente tagliata fuori. Ma presto rimpiangerà quella quiete. Infatti, la morte di un uomo, assassinato nel parco della città, sta per sconvolgerle la vita, minacciando tutto ciò che ha di più caro. E quando le telecamere mostrano un'altra persona sulla scena del crimine, un ragazzo che sembra proprio essere Fly, un orribile dubbio si insinua nella sua mente: è davvero sicura di conoscere suo figlio? Allontanata dal caso, Manon dovrà indagare da sola per dimostrare l'innocenza di Fly e scoprire la verità su un omicidio che è solo la punta dell'iceberg di una realtà brutale. Perché, spesso, quello che mostriamo in superficie è molto diverso da ciò che siamo davvero.

Il profumo dei fiori di zafferano
0 0
Livres modernes

Marchant, Clare

Il profumo dei fiori di zafferano / Clare Marchant ; traduzione di Tania Spagnoli

Milano : HarperCollins, 2021

Résumé: Due donne. Un fiore prezioso. Un segreto terribile, nascosto da cinque secoli. 1541 Sola nella gelida torre di una tenuta nel Suffolk, Eleanor intinge la penna nell'inchiostro e inizia a scrivere. Non c'è più tempo, ormai, per fare ciò che è necessario. Gli uomini del re Enrico VIII stanno arrivando, e lei deve andarsene in fretta e lasciare la dimora in cui è stata tanto felice. Soprattutto deve abbandonare i campi di zafferano, la pianta preziosa come l'oro i cui semi le sono stati donati dai monaci che l'hanno cresciuta. Adesso spera solo che qualcuno trovi il suo messaggio e capisca cosa gli sta chiedendo di fare. Una volta finito di scrivere, la donna prende un fiore di zafferano, lo posa tra due fogli di pergamena insieme al rametto di rosmarino che vi ha messo a seccare e richiude il libro... 2019 Nella vecchia biblioteca della tenuta di suo nonno, Saffron Hall, Amber sfoglia pagine sottili, impreziosite da delicate miniature. Non può fare a meno di pensare che quel libricino di preghiere rilegato in pelle stesse aspettando proprio lei. È come se attraverso le annotazioni riportate a margine Eleanor, la donna che le ha scritte, stesse cercando di mandarle un messaggio. Ma cosa vuole da lei? Quale segreto nascondono quelle pareti vecchie di secoli? E che cos'è il profumo dolce e speziato che di tanto in tanto avverte nell'aria?