Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2014
× Sujet Fauna montana - Alpi
× Langues lat
× Pays gb
× Sujet Culinaria - Enciclopedie e dizionari
× Materiel 4
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2012

Trouvés 16 documents.

Scarpe nuove e altre storie [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Baker, Mark, regista cinematografico - Astley, Neville

Scarpe nuove e altre storie [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Mark Baker, Neville Astley

Gran Bretagna, 2003

Peppa Pig

Résumé: Peppa Pig è una simpatica maialina che abita insieme al fratellino George, Mamma Pig e Papà Pig. Peppa ama giocare, travestirsi, visitare posti nuovi e conoscere tanti amici, ma la cosa che preferisce in assoluto sono le sue scarpe nuove. Contiene 10 episodi della serie.

Per rompere un silenzio più triste della morte
0 0
Livres modernes

Italia, Corte d'assise d'appello, Firenze

Per rompere un silenzio più triste della morte : il processo di Porzûs : testo della sentenza 30-4-1954 della Corte d'assise d'appello di Firenze sull'eccidio di Porzûs / con prefazione di Gianfranco Bianchi e note di Silvano Silvani

Ristampa

Udine : La nuova base, 2012

Vol. 8: Quadro 11, Il primo Novecento: persona e cosmopoli
0 0
Livres modernes

Vol. 8: Quadro 11, Il primo Novecento: persona e cosmopoli ; Quadro 12, Il secondo Novecento: un dovere di futuro

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Vol. 7: Quadro 10, La letteratura dell'Italia unita
0 0
Livres modernes

Vol. 7: Quadro 10, La letteratura dell'Italia unita

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Vol. 6: Quadro 9, L'età romantica
0 0
Livres modernes

Vol. 6: Quadro 9, L'età romantica

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Vol. 5: Quadro 7, Il Seicento: scienza e barocco
0 0
Livres modernes

Vol. 5: Quadro 7, Il Seicento: scienza e barocco ; Quadro 8, Il Settecento degli affetti e dei lumi

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Vol. 4: Quadro 5, Il Cinquecento dei classici e la finis Italiae
0 0
Livres modernes

Vol. 4: Quadro 5, Il Cinquecento dei classici e la finis Italiae ; Quadro 6, L'età del Concilio di Trento: le scritture della coscienza

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Vol. 3: Quadro 4, L'umanesimo civile e il Quattrocento
0 0
Livres modernes

Vol. 3: Quadro 4, L'umanesimo civile e il Quattrocento

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Vol. 2: Quadro 3, L'età di Dante e il Trecento
0 0
Livres modernes

Vol. 2: Quadro 3, L'età di Dante e il Trecento

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Vol. 1: Quadro 1, Dall'Europa latina all'alba romanza
0 0
Livres modernes

Vol. 1: Quadro 1, Dall'Europa latina all'alba romanza ; Quadro 2, Origini e Duecento

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Troy [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Stone, Oliver - Petersen, Wolfgang

Troy [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Wolfgang Petersen. e Alexander / regia: Oliver Stone

USA ; Gran Bretagna ; Germania, 2004

Résumé: Troy: Nel 1193 a.C. Paride, principe di Troia, rapisce Elena, moglie di Menelao, re di Sparta. Da quel momento ha inizio la guerra di Troia che vede il contrasto tra Achille e Agamennone, l'uccisione di Patroclo ad opera di Ettore e la vendetta di Achille. Alexander: Il giovane Alessandro Magno, divorato dal desiderio di gloria e avventura, parte dalla Macedonia per conquistare ed estendere il suo dominio fino ai territori oggi noti come Asia centrale, portando il suo esercito in zone dove fino ad allora mai nessun occidentale era arrivato. Portava dentro di sé il desiderio di guadagnare l'approvazione del padre Filippo, le difficoltà con l'ambiziosa moglie persiana Roxane e il sostegno della profonda amicizia con l'amico Efestione. Insieme al suo generale Tolomeo non è mai sconfitto in battaglia, cosa mai successa nella storia militare. Alessandro e i suoi uomini si spingono attraverso deserti, montagne, giungle misteriose, lottando con chiunque osi ostacolare il loro cammino...

Vite dannate [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Markowitz, Robert

Vite dannate [VIDEOREGISTRAZIONE] = Too Young To Die? / regia: Robert Markowitz

USA, 1990

Résumé: Amanda ha appena 15 anni, ma la sua vita è segnata profondamente. Violentata dal patrigno e respinta dalla madre, Amanda fugge di casa in cerca d'affetto. Sola e impaurita, Amanda incontra uno sbandato, Billy, e con lui inizia una travolgente storia d'amore che finirà una notte in un terribile omicidio dovuto agli effetti di un micidiale miscuglio di droga ed alcol. Le prove raccolte conducono alla giovane Amanda e nonostante la sua età, la pena per lei sarà la morte.

70 giochi di creatività per la conduzione dei gruppi
0 0
Livres modernes

Centonze, Stefano - Cino, Fausto

70 giochi di creatività per la conduzione dei gruppi : basati su tecniche di espressione corporea e arti terapie per la conduzione dei gruppi in ambito pedagogico, clinico e formativo / di Stefano Centonze e Fausto Cino

[Carmiano] : Circolo virtuoso, 2012

I manuali dell'Istituto di arti terapie e scienze creative

Résumé: Lo sviluppo delle tematiche coinvolte nelle Arti Terapie ha contribuito ad individuare le linee guida dei processi pedagogici, formativi, rieducativi e riabilitativi, propri delle stesse, laddove lo studio viene affiancato all'individuazione dei percorsi caratterizzanti l'azione volta al cambiamento della persona. Il presente manuale, frutto delle attività di laboratorio creativo degli autori, vuole offrire agli operatori alcuni strumenti già utilizzati con successo nel corso di esperienze validamente condotte negli anni passati nel campo, per l'appunto, delle Arti Terapie, dalla musicoterapia alla danzaterapia, dall'arteterapia plastico pittorica alla dramma teatro terapia, dall'espressione corporea al teatro applicato. Il risultato è un compendio di attività pratiche che rimandano ad altre ancora, in un circuito che si rinnova ed autoalimenta, in funzione della creatività e della capacità di adattamento dei fruitori, anche nei contesti non previsti per necessità di sintesi. Testo utile per tutti i professionisti della relazione d'aiuto.

Fiaba
0 0
Livres modernes

Goethe, Johann Wolfgang von

Fiaba / Wolfgang Goethe ; postfazione di Chiara Sandrin

Nuova ed.

Roma : Edizioni di storia e letteratura, 2012

Résumé: La pubblicazione nel 1927 della Fiaba, scritta da Wolfgang Goethe nel 1795 a conclusione delle "Conversazioni di profughi tedeschi", fu la prima traduzione italiana del racconto, ad opera di Emma Sola, collaboratrice del "Baretti" e studiosa del romanticismo tedesco. Il libro faceva parte del progetto avviato da Gobetti di una grande collezione di letteratura europea che contribuisse a superare il provincialismo italiano, secondo i criteri di serietà e di apertura che ispiravano le sue edizioni. Il testo non ha perso nulla del fascino che esercitò sui contemporanei di Goethe. La storia della bella Lilie, del magico serpente verde, del magnifico ponte che unisce le sponde del fiume e del tempio sotterraneo che alla fine emerge alla luce, ha un complesso impianto simbolico e una forte tensione utopistica verso la liberazione, la fratellanza degli uomini e la trasformazione della più grande infelicità nella più grande felicità.

Gone girl
0 0
Livres modernes

Flynn, Gillian

Gone girl : a novel / Gillian Flynn

New York : Crown, 2012

Résumé: Marriage can be a real killer. One of the most critically acclaimed suspense writers of our time, New York Times bestseller Gillian Flynn takes that statement to its darkest place in this unputdownable masterpiece about a marriage gone terribly, terribly wrong. The Chicago Tribune proclaimed that her work “draws you in and keeps you reading with the force of a pure but nasty addiction.” Gone Girl’s toxic mix of sharp-edged wit and deliciously chilling prose creates a nerve-fraying thriller that confounds you at every turn. On a warm summer morning in North Carthage, Missouri, it is Nick and Amy Dunne’s fifth wedding anniversary. Presents are being wrapped and reservations are being made when Nick’s clever and beautiful wife disappears from their rented McMansion on the Mississippi River. Husband-of-the-Year Nick isn’t doing himself any favors with cringe-worthy daydreams about the slope and shape of his wife’s head, but passages from Amy's diary reveal the alpha-girl perfectionist could have put anyone dangerously on edge. Under mounting pressure from the police and the media—as well as Amy’s fiercely doting parents—the town golden boy parades an endless series of lies, deceits, and inappropriate behavior. Nick is oddly evasive, and he’s definitely bitter—but is he really a killer? As the cops close in, every couple in town is soon wondering how well they know the one that they love. With his twin sister, Margo, at his side, Nick stands by his innocence. Trouble is, if Nick didn’t do it, where is that beautiful wife? And what was in that silvery gift box hidden in the back of her bedroom closet? With her razor-sharp writing and trademark psychological insight, Gillian Flynn delivers a fast-paced, devilishly dark, and ingeniously plotted thriller that confirms her status as one of the hottest writers around.

Il calcolatore universale
0 0
Livres modernes

Davis, Martin

Il calcolatore universale : da Leibniz a Turing / Martin Davis ; traduzione di Gianni Rigamonti

Nuova ed. ampliata

Milano : Adelphi, copyr. 2012

Gli Adelphi ; 423

Résumé: Tra i fili di Arianna che si possono seguire per interpretare lo sviluppo del moderno, Martin Davis seleziona quell’entità al tempo stesso astrusa e comunissima che è il calcolo o computazione. Astrusa perché la teoria della calcolabilità – in bilico tra matematica, ingegneria elettronica e filosofia – non è certo un soggetto facile. Comunissima perché chiunque usi un PC ha tra le mani, spesso senza saperlo, un «calcolatore universale» – l’epitome stessa della nozione di computazione. Per ricostruire la genesi di questa idea Davis prende le mosse da Leibniz e compone, con affetto e rispetto, una galleria di personaggi-chiave che comprende Boole, Frege, Cantor, Hilbert, Gödel e culmina in Turing: alla sua macchina universale riconosce infatti, pur pagando il dovuto tributo a Gödel, un ruolo centrale nei fenomeni di insolubilità. Grazie a Turing il «sogno di Leibniz» – l’invenzione di un calcolo simbolico con cui risolvere in maniera automatica ogni genere di problemi – si materializza in calcolatori non più in carne e ossa, ma in rame e silicio. Resta tuttavia, quel sogno, solo in parte realizzato: se molti degli aspetti della mente razionale sono oggi riproducibili informaticamente, quelli che più caratterizzano l’essere umano – senso comune, emozioni, coscienza – resistono ancora alla realizzazione della visione di Leibniz.