Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2014
× Langues ara
× Langues cat
× Materiel 9
× Noms López Latour, Patricia
× Noms Favreau, Jon
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2015

Trouvés 16 documents.

Un piccolo gesto crudele
0 0
Livres modernes

George, Elizabeth

Un piccolo gesto crudele / romanzo di Elizabeth George ; traduzione di Annamaria Biavasco e Valentina Guani

Milano : TEA, 2015

I grandi TEA - I casi dell'ispettore Lynley ; 16

Résumé: Quando il professor Azhar scopre che la figlia di nove anni è scomparsa dalla sua casa di Londra insieme a quasi tutte le sue cose, non può che bussare disperato alla porta accanto e chiedere aiuto alla vicina e amica, il sergente Barbara Havers. Presto si scopre che a portar via la bambina è stata la madre, trasferitasi in Italia, a Lucca, per seguire il suo nuovo amore. In bilico tra i sentimenti e la ragione, Barbara si impegna a indagare ufficiosamente sul caso, ritrovandosi presto nei guai con i superiori a causa delle ingiustificate assenze dal lavoro. Qualche mese dopo, però, la bambina sparisce davvero da un mercato della città, e sul caso si accendono i riflettori dei media. Viene chiamata in causa Scotland Yard, e a indagare sul probabile rapimento della piccola è Thomas Lynley, mentore e superiore di Barbara. La Havers, dal canto suo, in questa vicenda sta mettendo a rischio la propria carriera, e forse molto di più: che cosa nasconde Azhar dietro l'immagine del padre affranto? Insieme a un ostinato ispettore italiano, Lynley e la Havers devono affrontare una situazione delicatissima, in cui si mescolano questioni razziali, difficoltà linguistiche e pregiudizi culturali, che si complica ulteriormente quando al mistero sul rapimento si aggiunge quello di una misteriosa morte...

Il comandante Colleoni
0 0
Livres modernes

Faggiani, Franco

Il comandante Colleoni : la trasformazione delle nuvole / Franco Faggiani

Piazzola sul Brenta : Idea Montagna, 2015

Résumé: Per un curioso imprevisto di famiglia Bartolomeo Colleoni, Comandante della Forestale, si trova catapultato in Sicilia, in un posto particolarmente "vulcanico". Non solo perché si tratta dell'Etna, ma per il carattere e la vivacità dei personaggi che incontra e con i quali soprattutto si scontra. E per il caso che, suo malgrado, si trova a dover affrontare. Un caso decisamente insolito, intrecciato e dalla sorprendente risoluzione. Sostenuto dai suoi due fedelissimi assistenti e da una squadretta di personaggi locali come al solito raffazzonata ma efficace.

A mosca cieca
0 0

Scavolini, Romano

A mosca cieca ; La prova generale ; L'amore breve (Lo stato d'assedio) [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Romano Scavolini

Italia, 1966-1969

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: "A mosca cieca", "La prova generale" e "Lo stato d'assedio" costituiscono se non una trilogia programmatica, un trittico d'autore realizzato nella seconda metà degli anni '60 da un regista inclassificabile e innovativo come Romano Scavolini. Sono tre lungometraggi fuori dagli schemi, che affrontano con un linguaggio di grande impatto visivo, l'epoca della rivolta: una rivolta interiore e concreta, esistenziale e politica, emozionale e violenta, immaginaria o realmente vissuta. La rivoluzione imminente si rovescia così in un'immensa "prova general" in cui i diversi personaggi si trovano a combattere con i loro fantasmi e a confrontarsi con le loro difficili scelte di vita. Completano il cofanetto una lunga conversazione con il cineasta e tre suoi cortometraggi del periodo, che aiutano a comprendere meglio la poetica e l'estetica di un autore ancora troppo poco conosciuto.

Fedra
0 0
Livres modernes

Racine, Jean

Fedra / Jean Racine ; introduzione di Marguerite Yourcenar ; cura di Roberto Carifi

4. ed.

Milano : Feltrinelli, 2015

Universale economica Feltrinelli. Classici ; 206

Résumé: L'amore si rivela a Fedra - scrive Roberto Carifi nel suo commento al testo come sottrazione del bene, di quello che non potrà dare e di quello che non potrà ricevere; per lei l'amore ha inizio nell'ossessione che la espelle dalla comunità etica gettandola nella vertigine della colpa. Amare a dispetto del bene, perfino di quello dovuto all'altro, rende Fedra prigioniera del male, di una perseveranza che le rivela la solitudine del proprio essere, l'anomalia della propria segregazione. Non è importante che Ippolito sia oggetto della passione di Fedra, ma che nel segreto della sua anima accada qualcosa che fa di Ippolito la ragione di quanto in lei accade di più segreto, quanto segretamente potrà invertire la propria rotta trasformandosi nell'accusa e nella rovina di Ippolito. Questa edizione è arricchita da un testo introduttivo di Marguerite Yourcenar dal titolo "Fedra o della disperazione".

Ora di nanna
0 0
Livres modernes

Trotter, Stuart - Mantegazza, Giovanna

Ora di nanna / illustrazioni di Stuart Trotter ; testo di Giovanna Mantegazza

Milano : La coccinella, copyr. 2015

BabySauri

Résumé: Quando Rexi, il piccolo tirannosauro, sbadiglia, i suoi dentoni fanno paura! Ma è solo un cucciolo assonnato: per dormire vuole che la mamma gli legga una storia e che gli dia il bacino della buonanotte! In ogni pagina un'immagine a sorpresa si nasconde sotto il grande flap fustellato. Età di lettura: da 2 anni.

Insecticide, mon amour [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Insecticide, mon amour [VIDEOREGISTRAZIONE] / un film de Guillaume Bodin

Editions Montparnasse, 2015

Docs citoyens

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Guillaume a 26 ans, il est réalisateur et ouvrier viticole en Saône-et-Loire lorsqu’il est victime des traitements obligatoires aux insecticides contre la cicadelle de la flavescence dorée. Comme il est impossible de se faire entendre, il décide de quitter son travail et d’enquêter sur la question. Il part à la rencontre de nombreux acteurs du milieu viticole et scientifique comme Emmanuel Giboulot et Thibault Liger-Belair, ces vignerons ayant refusé de traiter aux insecticides, ou Jean-Marc Bonmatin, chercheur au CNRS et lanceur d’alerte sur les effets catastrophiques de l’utilisation de ce type de pesticides sur l’environnement. Le couple Claude et Lydia Bourguignon apporte de nombreuses informations sur l’impact de ces produits chimiques sur la faune des sols. Néanmoins, tout n’est pas si sombre dans cette affaire, puisqu’un collectif de vignerons tente de faire évoluer le dossier vers un plus grand respect de l’environnement.

Ma petite planète chérie [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Ma petite planète chérie [VIDEOREGISTRAZIONE] : pour aborder l'écologie de manière simple et amusante!. Tome 2 / une série de Jacques-Rémy Girerd

Folimage, 2015

Ma petite planète chérie [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Ma petite planète chérie [VIDEOREGISTRAZIONE] : pour aborder l'écologie de manière simple et amusante!. Tome 1 / une série de Jacques-Rémy Girerd

Folimage, 2015

[3]: Le choc des continents [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

[3]: Le choc des continents [VIDEOREGISTRAZIONE]

Koba films, 2015

Fait partie de: La collection Terre [VIDEOREGISTRAZIONE]

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Il y a 250 millions d’années, la Terre était méconnaissable : les continents tels que nous les voyons aujourd’hui ne formaient qu’un supercontinent, la Pangée, entouré d’un immense océan nommé Panthalassa. 50 millions d’années plus tard, l’énorme masse terrestre s’est disloquée pour donner naissance à de nouvelles étendues océaniques et à sept grands blocs planétaires : un véritable casse-tête géologique pour les chercheurs…

[2]: Planète sous influence [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

[2]: Planète sous influence [VIDEOREGISTRAZIONE]

Koba films, 2015

Fait partie de: La collection Terre [VIDEOREGISTRAZIONE]

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: La Terre dispose de forces naturelles incroyables qui lui ont donné le pouvoir de créer et de détruire des civilisations entières. L’Humanité a dû s’installer sur des zones à haut risque (failles tectoniques, volcans…) pour pouvoir profiter pleinement des richesses de sa planète. L’Homme doit aujourd’hui faire face à un nouveau danger : sa propre influence sur l’environnement…

[1]: Puissante planète [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

[1]: Puissante planète [VIDEOREGISTRAZIONE]

Koba films, 2015

Fait partie de: La collection Terre [VIDEOREGISTRAZIONE]

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Des catastrophes effroyables et une survie miraculeuse. L’incroyable histoire des forces naturelles qui ont formées notre planète…

The Canterville ghost
0 0
Livres modernes

Wilde, Oscar - Gianassi, Sara - Warren, Brenda

The Canterville ghost / by Oscar Wilde ; retold by Brenda Warren ; illustrated by Sara Gianassi

Monte San Vito : Celtic publishing, copyr. 2015

Smart readers. Level 3

Résumé: La Famiglia Otis, dall’America, decide di trasferirsi in Inghilterra, a Canterville Chase. Qui scopre che la casa è abitata da un fantasma, Sir Simon, il quale non ha alcuna intenzione di condividere la sua dimora con degli estranei. Tra mistero e ironia, uno dei classici di Oscar Wilde più amati dai bambini.

Il volo del calabrone
0 0
Livres modernes

Follett, Ken

Il volo del calabrone / Ken Follett ; traduzione di Annamaria Raffo

Milano : Mondadori, copyr. 2015

Oscar bestsellers

Résumé: Giugno 1941. Seconda guerra mondiale. Da tempo gli aerei inglesi vengono abbattuti sistematicamente dai caccia nemici che sembrano conoscerne in anticipo rotte e destinazioni. Ma su una piccola isola danese occupata dei tedeschi il diciottenne Harald Olufsen si imbatte nell'arma segreta che sta tenendo in scacco la RAF, una specie di radar in grado di captare i segnali degli aerei preannunciando il loro attacco.

Still Alice
0 0
Livres modernes

Genova, Lisa

Still Alice : perdersi / Lisa Genova ; traduzione di Laura Prandino

Milano : Piemme, 2015

Pickwick

Résumé: C'è una cosa su cui Alice Howland ha sempre contato: la propria mente. E infatti oggi, a quasi cinquant'anni, è una scienziata di successo, invitata a convegni in tutto il mondo, che ha studiato per anni il cervello umano in tutto il suo mistero. Per questo, quando a una importantissima conferenza, mentre parla davanti a un pubblico internazionale di studiosi come lei, Alice perde una parola - una parola semplice, di cui conosce benissimo il significato - e non riesce più a ritrovarla nel magazzino apparentemente infinito della sua memoria, sa che qualcosa non va. E che nella sua testa sta succedendo qualcosa che nemmeno lei può capire. O fermare. La diagnosi, inimmaginabile fino a un momento prima, è di Alzheimer precoce. Da allora, Alice, perderà molte altre parole. Perderà pian piano i nomi - per primi, quelli delle persone che ama, suo marito, i tre figli ormai adulti. Perderà i ricordi, ciò che ha studiato, ciò che ha fatto di lei la persona che è. In questo viaggio terribile la accompagnerà la sua famiglia: il cui compito straziante sarà di starle vicino, di gioire con lei dei rari momenti, luminosi e fugaci, in cui Alice torna a essere Alice. E, soprattutto, di imparare ad amarla in un altro modo.

Au bord du monde [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Au bord du monde [VIDEOREGISTRAZIONE] / un film de Claus Drexel

Arte Éditions, 2015

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Paris, la nuit. C'est ici que vivent Jeni, Wenceslas, Christine, Pascal et les autres. Sans-abri, ils hantent trottoirs, ponts et couloirs du métro, au bord d'un monde où la société ne protège plus. Ils nous font face, ils nous parlent...

Sul vulcano [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Sul vulcano [VIDEOREGISTRAZIONE] / un film di Gianfranco Pannone

Istituto Luce Cinecittà, 2015

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Documentario che prende vita dai racconti di Maria, Matteo e Yole: tre vite ai piedi del Vesuvio. Un luogo unico al mondo, ricco di miti, storia ed evocazioni letterarie. E prende le mosse da una domanda: in questo luogo di sospesa bellezza, chi è oggi il più pericoloso? Il Vesuvio, che potrebbe risvegliarsi da un momento all'altro e minare le esistenze di chi vive nelle sue vicinanze? O l'uomo, che in meno di cent'anni ha prodotto danni di ogni genere?