Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2014
× Langues ara
× Noms Bordiglioni, Stefano
× Langues ger
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2017
× Pays it

Trouvés 9 documents.

Neuropsicologia dell'età evolutiva
0 0
Livres modernes

Neuropsicologia dell'età evolutiva : prospettive teoriche e cliniche / a cura di Stefano Vicari, Maria Cristina Caselli

Bologna : Il mulino, copyr. 2017

Strumenti. Psicologia

Résumé: Il manuale, che tiene conto delle innovazioni introdotte dal DSM-5, fa propria la necessità di conciliare e presentare in modo coordinato aspetti teorici, di ricerca e clinico-applicativi riguardanti la neuropsicologia dell'età evolutiva. Convinti dell'importanza di integrare diverse metodologie di indagine, tecniche osservative e sperimentali, neuroimmagini, modelli computazionali, gli autori forniscono un panorama completo e aggiornato della disciplina, offrendo anche utili indicazioni per la diagnosi e per il trattamento riabilitativo.

Troppe cose a cui pensare
0 0
Livres modernes

Bellow, Saul

Troppe cose a cui pensare : saggi 1951-2000 / Saul Bellow ; a cura di Benjamin Taylor ; edizione italiana a cura di Luca Briasco

Roma : SUR, 2017

BigSUR ; 23

Résumé: Maestro del romanzo americano del secondo dopoguerra, Premio Nobel per la letteratura, modello di stile e di pensiero per generazioni di scrittori e per tanti eredi più o meno dichiarati, da Philip Roth a Jonathan Franzen, Saul Bellow è forse anche l'ultimo, grande autore per il quale la creazione letteraria e la dimensione pubblica hanno rappresentato due entità imprescindibili e complementari. Così, all'inesauribile vena di narratore e commediografo si è sempre accompagnata una intensa produzione saggistica, ospitata da grandi testate e prestigiose riviste. Nei ventuno saggi qui raccolti, scritti nell'arco di un cinquantennio, Saul Bellow prende di petto i grandi temi della modernità e ci racconta il Secolo Americano con una lucidità di sguardo, un rigore, un'ironia e una passione che hanno pochi eguali nella letteratura del suo tempo, e non solo. Che si tratti di recensioni, ritratti di artisti e colleghi - da Hemingway a Roth, da Ellison a Salinger -, riflessioni sul rapporto tra scrittore e società, conferenze sull'identità ebraica, autoritratti carichi di ironia, la puntualità dell'analisi e l'eleganza dello stile si ripropongono ogni volta inalterate, e offrono, a poco più di dieci anni dalla morte, un'occasione preziosa per ripercorrere un'attività fertile, intensa e contraddittoria, che continua ancora oggi a produrre grandi frutti.

Riconoscere gli alberi
0 0
Livres modernes

Simon, Jacques

Riconoscere gli alberi / Jacques Simon

2. ed.

Milano : Mursia, 2019

Ortochiuso & C

Résumé: «L'albero, spettacolo incantevole... La più sintetica espressione delle forze della natura. Presenza della natura nelle città, testimone delle nostre fatiche e dei nostri svaghi. Albero, compagno millenario dell'uomo!» (Le Corbusier). Sapete distinguere un pioppo da un frassino? Conoscete le diverse specie di acero o di salice? Per gli addetti ai lavori, ma anche per tutti coloro che desiderano scoprire e conoscere meglio l'affascinante mondo degli alberi, un ricco e completo manuale per chiunque ami la natura e non voglia limitarsi a definire genericamente «albero» una quercia o un castagno. Molto più di un semplice atlante botanico, l'opera di Simon si propone di invitare chiunque lo desideri alla scoperta del meraviglioso mondo vegetale che ci circonda e che spesso, presi dalle ansie del quotidiano, dimentichiamo. Alla parte introduttiva iniziale seguono una parte centrale sotto forma di dizionario botanico, illustrata con oltre trecento disegni dell'autore, e una parte finale con un glossario dei termini tecnici. Gli alberi non avranno più segreti.

Le nuove dipendenze
0 0
Livres modernes

Portelli, Claudette

Le nuove dipendenze : riconoscerle, capirle e superarle / Claudette Portelli, Matteo Papantuono

Cinisello Balsamo : San Paolo, 2017

Psicologia con l'anima

Résumé: Il rapido sviluppo della tecnologia - in modo particolare di Internet e dei social media - ha agevolato l'uomo in vari ambiti della sua vita. Ma cosa succede quando le nostre stesse creature prendono il sopravvento? Quando noi perdiamo il controllo degli strumenti che nascono per essere a nostro servizio? Se per ogni necessità abbiamo un'App, se non riusciamo a sopravvivere senza i motori di ricerca, "protesi" delle nostre menti; se abbiamo bisogno di controllare costantemente i nostri smartphone e dipendiamo dai likes, dai followers e dagli you win? Tutto ciò rischia di renderci impazienti, esibizionisti, alienati, sconsolati, ossessivi e dipendenti. Come tutte le altre addictions, l'uso dell'utile tecnologia sta diventando un abuso che in molti casi si trasforma in dipendenza e, a volte, anche in vera e propria patologia. Portelli e Papantuono fanno il punto sulle nuove dipendenze, per capirle, superarle e riprenderne il controllo in tempi brevi.

Delitto con inganno
0 0
Livres modernes

Matteucci, Franco

Delitto con inganno / Franco Matteucci

Roma : Newton Compton, 2017

Nuova narrativa Newton ; 729 - Giallo Italia

Résumé: È un inverno molto freddo e nevoso a Valdiluce. L’ispettore Santoni si trova a dover indagare su un evento accaduto una quindicina di anni prima e che all’epoca sconvolse la cittadina. La drammatica vicenda costringe l’ispettore, assistito dal fedele Kristal Beretta, a recuperare notizie su come avvennero i fatti, ma anche a ripercorrere la sua storia privata, dato che all’epoca era un adolescente innamorato proprio della bellissima Clara Meynet, la ragazza al centro del crimine. La giovane è scomparsa in circostanze mai chiarite, e non è stata più ritrovata. Durante le indagini, nonostante una certa ritrosia degli abitanti a collaborare, una serie di coincidenze riportano alla luce elementi che convincono l’ispettore ad avventurarsi nelle viscere del monte Sassone, luogo ameno e minaccioso dimenticato da decenni, attraverso un dedalo di tunnel, gallerie e cunicoli che nascondono spaventosi misteri. La selvaggia e potente natura dei luoghi, protettrice di un macabro segreto, testimonia che la verità è rimasta sepolta per anni sotto una fitta coltre di neve, ghiaccio e paura…

365 giorni con Wonder
0 0
Livres modernes

Palacio, R. J.

365 giorni con Wonder : libro dei precetti del Sig. Browne / R. J. Palacio

Firenze : Giunti, 2017

Résumé: L’universo del bestseller Wonder attraverso 365 precetti selezionati e introdotti dal signor Browne, lo straordinario professore di Auggie. Un libro che raccoglie le massime più profonde, significative e illuminanti – antichi precetti, i pensieri dei grandi scrittori, biscotti della fortuna, parole dei protagonisti di Wonder e molto altro – per essere accompagnati, ispirati, confortati, spronati ogni giorno dell’anno da chi, come Auggie, vuole celebrare la gentilezza, la speranza, la solidarietà, la forza di volontà e il potere dei sentimenti.

Case milanesi 1923-1973
0 0
Livres modernes

Pierini. Orsina Simona - Isastia, Alessandro

Case milanesi 1923-1973 : cinquant'anni di architettura residenziale a Milano = fifty years of residential architecture in Milan / Orsina Simona Pierini, Alessandro Isastia ; fotografie di Stefano Topuntoli

Milano : Hoepli, copyr. 2017

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Case Milanesi 1923-1973: un libro scritto a quattro mani, quelle di Orsina Simona Pierini e Alessandro Isastia, che punta a divulgare la conoscenza di un’architettura che già da anni fa scuola e promuove un dinamismo anche culturale in continua crescita. In questa opera l’architettura milanese si rende protagonista di studi approfonditi, con le grandi firme dei complessi e dei palazzi più importanti che hanno segnato la storia e hanno contribuito a cambiare l’aspetto, non solo della città meneghina, ma di un intero territorio nazionale, varcando il confine e arrivando anche oltre oceano. L’intento, in queste pagine ricche di schede e fotografie, è quello di raccontare i dettagli costruttivi che rendono di fondamentale interesse i palazzi oggetto dell’indagine, ma è anche quello di delineare, con assoluta precisione, le diverse soluzioni abitative. I progetti sotto la lente degli studiosi che hanno contribuito a realizzare le schede che riempiono di storia il libro, sono nati dalle menti di architetti come Gio Ponti, solo per citarne uno. Un nome con una fortissima eco internazionale, padre di uno dei simboli dell’architettura milanese, e non solo: il Grattacielo Pirelli, un palazzo che viene contestualizzato in un’urbanistica che detta regole ben precise, ma che nasce anche in stretta relazione con il tessuto culturale milanese perfettamente rappresentato in questa costruzione. I nomi raccontati in questo libro sono davvero tanti e si contendono un primato di assoluta eccellenza nella ricerca di una innovazione e di uno stile che rende Milano un perfetto oggetto di studio per giovani architetti o anche per chi, semplicemente, per l’architettura, ha una vera passione. Questo il parterre: Asnago, Vender, Magistretti, Figini, Pollini, Terragni, Lingeri, Portaluppi, Caccia Dominioni, Bottoni, Gardella e Zanuso. Un viaggio unico, fatto di immagini che riescono a descrivere e a raccontare un intero secolo di architettura all’avanguardia.

Favole al telefono
0 0
Livres modernes

Rodari, Gianni

Favole al telefono / Gianni Rodari ; illustrazioni di Simona Mulazzani

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, copyr. 2017

Einaudi ragazzi GOLD

Résumé: È il libro che da oltre cinquant'anni porta nelle case del mondo la poetica fantastica di Rodari. Surreali, ironici, indimenticabili, questi racconti hanno creato un genere letterario nuovo, universale come la fiaba, moderno come l'umanità che racconta. Età di lettura: da 6 anni.

Il libro degli errori
0 0
Livres modernes

Rodari, Gianni

Il libro degli errori / Gianni Rodari ; illustrazioni di Chiara Armellini

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, copyr. 2017

Einaudi ragazzi GOLD

Résumé: Filastrocche e raccontini all'insegna dell'errore: alunni distratti, professori noiosi, sportivi poco in regola con l'ortografia. Questo libro ci porta in un universo linguistico scomposto e disordinato, ma non è un testo di noiosi esercizi grammaticali perché Rodari fa nascere il riso da ogni svista, muta in gioco le regole della nostra grammatica, apre un dialogo fitto e ricchissimo con i lettori. Età di lettura: da 9 anni.