Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2014
× Date 2017
× Noms Lapied, Anne
× Pays un
× Noms Adorni, Daniela
× Sujet Archeologia - Valle d'Aosta - Esposizioni - VDA
× Sujet Honnold, Alex
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2018

Trouvés 32 documents.

Il ladro di bambini tristi
0 0
Livres modernes

Bauer, Belinda

Il ladro di bambini tristi / Belinda Bauer ; traduzione di Fabio Zucchella

Venezia : Marsilio, 2018

Farfalle

Résumé: Un'ombra cupa si allunga sull'estate calda e rigogliosa dell'Exmoor: fra le ginestre e l'erica della brughiera, è un susseguirsi inspiegabile di rapimenti di bambini. "Voi non li amate", accusa uno dei biglietti lasciati dal misterioso rapitore. Cosa lo spinge a compiere un gesto così crudele e immotivato? Il piccolo villaggio di Shipcott si ritrova alla mercé di un orco psicopatico, e ancora una volta Steven Lamb (ormai diciassettenne, e teneramente innamorato di Emily) finisce suo malgrado al centro di una vicenda in cui niente - e soprattutto nessuno - è quello che sembra. Steven è proprio sicuro che Jonas Holly, il poliziotto del villaggio, abbia assassinato la moglie? E Jonas, a sua volta, è riuscito a riprendersi dal trauma della morte violenta e insensata della sua adorata Lucy? Intanto, l'indagine su questi enigmatici rapimenti deve proseguire, e come se non bastasse l'attenzione dei media nazionali si fa sempre più pressante: le vittime del "Pifferaio Magico" (come l'hanno soprannominato i tabloid) devono essere liberate prima che sia troppo tardi. In un clima tesissimo, avvelenato da sospetti, risentimenti e paranoie, all'ispettore Reynolds sembra di essere in un vicolo cieco. Nessun indizio utile, nessuna richiesta di riscatto, nessun motivo apparente. Nessuna speranza. Perché è vero: le persone fanno male ai bambini. E allora, in un'atmosfera carica di suspense morbosa, la lotta contro il tempo diventa estenuante.

Il pranzo di Babette [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Axel, Gabriel

Il pranzo di Babette [VIDEOREGISTRAZIONE] = Babettes gaestebud / regia: Gabriel Axel

Danimarca, 1987

Résumé: Fine '800, un piccolo villaggio della Danimarca. Due anziane sorelle accolgono come domestica Babette Hersand, fuggita dalla Francia con l'accusa di essere una communard. Un giorno arriva una grossa somma in denaro, frutto di una vincita alla Lotteria. Babette ha in mente una gustosa sorpresa, che farà luce sul suo misterioso passato.

Il velo dipinto [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Curran, John

Il velo dipinto [VIDEOREGISTRAZIONE] = The painted veil / regia: John Curran

Cina ; USA, 2006

Résumé: Londra, 1922. Kitty è una ragazza vitale e disinibita, difficile da “ingabbiare”. Quando conosce Walter, un illustre batteriologo, decide di accettare la sua corte e di sposarlo per puro desiderio di evasione. Segue così il marito a Shanghai, dove, annoiata, intreccia una relazione amorosa con un affascinante diplomatico inglese. Quando il marito la scopre la costringe a seguirlo in un villaggio dell’interno, dove è scoppiata un’epidemia di colera. Kitty si troverà all’improvviso in una landa desolata e incomincerà a conoscere davvero l’uomo che ha sposato.

Un'estate pericolosa
0 0
Livres modernes

Hemingway, Ernest

Un'estate pericolosa / Hernest Hemingway ; a cura di Vincenzo Mantovani ; introduzione di James A. Michener

Milano : Mondadori, 2018

Oscar moderni ; 191

Résumé: Nella primavera del 1959, Ernest Hemingway tornò in Spagna per assistere, per conto della rivista «Life», a una stagione di corride eccezionali. A confrontarsi erano due grandi matadores: Luis Miguel Dominguín, da alcuni anni "in pensione" e ora desideroso di riconquistare l'antica gloria, e Antonio Ordóñez, pronto a difendere il dominio delle arene. Nato come reportage giornalistico, Un'estate pericolosa divenne presto l'appassionante cronaca della sfida tra i due toreri, in cui la penna di Hemingway è riuscita a trasferire l'atmosfera, il ritmo e le tensioni di quella stagione, l'orgoglio e l'amore per il rischio dei due protagonisti. Un libro indimenticabile sulla morte e sulla vita.

Versi in fiore
0 0
Livres modernes

Cuaz Alborno, Mirella

Versi in fiore / Mirella Cuaz Alborno

Sanremo : Vitale ; [S.l.] : l'autore, stampa 2018

Autori suggeriti

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
La biblioteca dei morti
0 0
Livres modernes

Cooper, Glenn

La biblioteca dei morti : romanzo / Glenn Cooper ; traduzione di Gian Paolo Gasperi

Milano : TEA, 2018

SuperTEA Plus

Résumé: Questo romanzo comincia nel dicembre 782 in un'abbazia sull'isola di Vectis (Inghilterra), quando il piccolo Octavus, accolto dai monaci per pietà, prende una pergamena e inizia a scrivere un'interminabile serie di nomi affiancati da numeri. Un elenco enigmatico e inquietante. Questo romanzo comincia il 12 febbraio 1947, a Londra, quando Winston Churchill prende una decisione che peserà sulla sua coscienza sino alla fine dei suoi giorni. Una decisione atroce ma necessaria. Questo romanzo comincia il 10 luglio 1947, a Washington, quando Harry Truman, il presidente della prima bomba atomica, scopre un segreto che, se divulgato, scatenerebbe il panico nel mondo intero. Un segreto lontano e vicinissimo. Questo romanzo comincia il 21 maggio 2009, a New York, quando il giovane banchiere David Swisher riceve una cartolina su cui ci sono una bara e la data di quel giorno. Poco dopo, muore. E la stessa cosa succede ad altre cinque persone. Un destino crudele e imprevedibile. "Questo romanzo è cominciato e forse tutti noi ci siamo dentro, anche se non lo sappiamo. Perché non esiste nulla di casuale. Perché la nostra strada è segnata. Perché il destino è scritto. Nella Biblioteca dei Morti."

Insegnare domani sostegno
0 0
Livres modernes

Insegnare domani sostegno : scuola secondaria : pedagogia speciale, didattica e metodologie per l'inclusione

Trento : Erickson, copyr. 2018

Concorso docenti

Résumé: Strumento completo per affrontare la prova scritta del Concorso per il personale docente per il sostegno nella scuola secondaria. Frutto dell’esperienza trentennale del Centro Studi Erickson nel campo dell’insegnamento e della formazione degli insegnanti, contiene e spiega tutti gli argomenti richiesti dal bando. Un valido strumento per la preparazione del Concorso Docenti, fornisce i migliori e più completi materiali per illustrare e organizzare cognitivamente e metacognivitamente i vari temi e argomenti dei programmi ministeriali.

Colf e badanti
0 0
Livres modernes

Volpi, Maria Chiara

Colf e badanti : 2018 : guida pratica per la gestione del lavoratore domestico / [Maria Chiara Volpi ; aggiornamento 2018 a cura del Centro Studi Normativa del Lavoro]

Trento : SEAC, 2018

Amministrazione del personale

Il cretino è per sempre
0 0
Livres modernes

Fruttero, Carlo - Lucentini, Franco

Il cretino è per sempre : viaggio d'autore nell'Italia che non cambia mai / Fruttero & Lucentini ; a cura di Carlotta Fruttero ; introduzione di Michele Serra

Milano : Mondadori, 2018

Oscar absolute

Non vi lascerò orfani
0 0
Livres modernes

Bignardi, Daria

Non vi lascerò orfani / Daria Bignardi

Milano : Mondadori, 2018

Résumé: La sopravvivenza dei figli ai genitori è vista in tutte le tradizioni come un fatto naturale. A maggior ragione quando la scomparsa del genitore non lascia un piccolo orfano ma un orfano adulto. Eppure il dolore dell'orfano adulto non è meno intenso. L'opera di Daria Bignardi scava in questo dolore, lo analizza, lo racconta. La morte della madre è, insieme, il momento della sofferenza e quello del confronto con la prima vita altrui con la quale si è venuti a contatto - e quindi con la propria stessa vita: l'infanzia dei ricordi, l'adolescenza dei contrasti, la giovinezza delle fughe, l'irreale maturità. La morte di una madre ci fa sentire parte di una storia di famiglia, di un mondo, di una genealogia, addirittura di un periodo storico. E di un racconto: il racconto di queste pagine nelle quali sarà, per chiunque, pur nell'assoluta singolarità della voce narrante, facilissimo riconoscersi.

La sfida di Anton
0 0
Livres modernes

Skretting, Gudrun

La sfida di Anton / Gudrun Skretting

Roma : Beisler, copyr. 2018

Il serpente a sonagli

Résumé: La vita di Anton, quasi tredicenne, cambia di colpo quando suo padre gli rivela di essere venuto al mondo per un incidente. Anche la luna, gli ha spiegato, è lassù a causa di un impatto imprevisto... ma questo pensiero non lo conforta affatto. D'improvviso niente sembra avere più senso, si sente sbagliato e senza un posto preciso nell'universo. Capisce allora di dover fare qualcosa di importante per dimostrare che lui, Anton Albertsen, non è per niente un incidente. E per prima cosa, con l'aiuto di Ine, la sua migliore amica, decide che è giunto il momento di trovare una fidanzata per il papà, che è solo da troppo tempo. Una sfida ambiziosa che necessita di un piano perfetto! Ma il loro, lo è davvero? Età di lettura: da 10 anni.

Una stella tutta per me
0 0
Livres modernes

Degl'Innocenti, Fulvia

Una stella tutta per me / Fulvia Degl'Innocenti ; illustrazioni di Gabriele Antonini

Nuova ed.

Milano : Piemme, 2018

Il battello a vapore. Serie arcobaleno

Résumé: Piccolo Drago ha mille sogni da realizzare: vorrebbe diventare grande come papà e sputare fiamme lunghissime, vorrebbe andare in gita con Nonno Drago e soprattutto vorrebbe trovare il coraggio per parlare alla draghino più bella che conosce. Ma quando una stella cade vicino a lui, non sa bene da dove cominciare. Scegliere il desiderio giusto è davvero difficile... Età di lettura: da 4 anni.

La ragazza della neve
0 0
Livres modernes

Jenoff, Pam

La ragazza della neve / Pam Jenoff

Roma : Newton Compton, 2018

Gli insuperabili gold ; 126

Tutte le strade portano a Genova
0 0
Livres modernes

Di Tillo, Marco

Tutte le strade portano a Genova : la prima indagine dell'ispettore Marco Canepa / Marco Di Tillo

Genova : Fratelli Frilli, copyr. 2018

I tascabili

Résumé: Una giovane cameriera ucraina viene trovata assassinata in uno squallido appartamento di Sampiardarena. Tra le braccia stringe un orsacchiotto con la maglietta del Genoa. Si occupa del caso l’ispettore della squadra omicidi Marco Canepa, grande poliziotto e pessimo giocatore di ping pong. Le complicate indagini si muovono tra i caruggi della città vecchia, le dighe di Begato, il lungomare Bettolo di Recco e arriveranno fino ad Odessa, in Ucraina. L’epilogo, però, è nella stessa Genova, davanti allo scoglio di Vesima e al famoso studio di Punta Mare, quello in cui il grande architetto Renzo Piano, protagonista della storia a sua insaputa, pronuncerà la frase che offre il titolo al romanzo.

Drammi moderni
0 0
Livres modernes

Ibsen, Henrik

Drammi moderni / Henrik Ibsen ; traduzioni di Roberto Alonge... [et al.]

Milano : Rizzoli, 2018

Grandi classici BUR

Résumé: Un ritratto spietato e profondamente pungente del mondo della famiglia e dei rapporti tra i sessi, frutto di un'analisi degna della perizia di Freud. Un universo popolato da eroici capitani d'industria che sacrificano amore coniugale e paterno al lavoro e al potere, come il console Bernick o il costruttore Solness. Da antieroi o individui inetti sempre in attesa di compiere una trasformazione che non avverrà mai, come il dottor Stockmann o Johannes Rosmer. Da dolenti eroine, donne oppresse o represse, protagoniste di vicende luttuose e violente, come Nora o Hedda. E da strazianti figure di figli suicidi per amore dei padri come Hedvig e il piccolo Eyolf. Questa edizione raccoglie i dodici drammi (I sostegni della società; Una casa di bambola; Spettri; Un nemico del popolo; L'anitra selvatica; Casa Rosmer; La signora del mare; Hedda Gabler; Il costruttore Solness; Il piccolo Eyolf; John Gabriel Borkman; Quando noi morti ci destiamo) che l'inventore del "teatro del salotto borghese" dedica alla società sua contemporanea. L'aridità dei rapporti e la brutalità degli istinti si riflette nella lingua dura, carica di simbolismo, che questa nuova traduzione dall'originale norvegese restituisce in tutta la sua potenza innovativa e destabilizzante.

Discesa nell'inferno familiare
0 0
Livres modernes

Alonge, Roberto

Discesa nell'inferno familiare : angosce e ossessioni nel teatro di Pirandello / Roberto Alonge

[Torino] : UTET, 2018

Résumé: Il teatro di Pirandello quale descrizione impietosa dell'inferno familiare. E come nell'Infernodi Dante, scendendo si procede da peccato meno grave a peccato più grave. Nei cerchi più bassi gli uomini (crudeli voyeurs perversi), maggiormente mancanti rispetto alle donne (frustrate inappagate masochiste), tranne la sola veramente colpevole, colei che è al tempo stesso moglie adultera e madre indegna. Più giù, in Malebolge, stanno infine gli omosessuali, per-ché Pirandello, ahimè, era profondamente omofobo (e anche un po' razzista e antisemita, nonché convintamente iscritto al partito fascista). La corda solida, cui legarsi, per questa discesa agli inferi, è costituita dai Sei personaggi in cerca d'autore, che contiene però, nel suo seno, Il giuoco delle parti: due opere portatrici di problematiche scottanti e trasgressive, che funzionano da apri-pista nell'esplorazione del negativo. Libro di uno specialista pirandelliano, ma scritto in modo chiaro, discorsivo (e ironico), per niente accademico, senza l'ombra di una sola nota (a piè di pagina o a fine capitolo).

Peur sur la ville
0 0
Livres modernes

Roy, Adam

Peur sur la ville / Adam Roy

Paris : Hachette, 2018

Lire en français facile. Niveau A2

Résumé: La Chose dort depuis si longtemps qu'elle a oublié le temps. Cachée sous terre, elle attend l'Heure. Elle dort, elle se réveillera un jour. Quand la fin des êtres humains sera proche... Pour motiver les adolescents et les amener à lire en français, la collection Lire en français facile vous présente des histoires illustrées inédites, adaptées au niveau de langue des apprenants et proche de leurs goûts et de leur centres d'intérêt. A' la fin de chaque récit, un dossier pédagogique propose : - des activités pour une exploitation ludique du texte; - un lexique monolingue pour la compréhension des mots et expressions difficiles.

La parete
0 0
Livres modernes

Haushofer, Marlen

La parete / Marlen Haushofer ; traduzione dal tedesco di Ingrid Harbeck ; postfazione di Gunhild Schneider

Roma : E/O, 2018

Le cicogne ; 10

Résumé: Una donna, una Robinson Crusoe dei nostri giorni, durante una gita in montagna rimane separata dal resto del mondo da una parete sorta misteriosamente e deve organizzarsi per sopravvivere, maturando un nuovo rapporto con la natura, gli animali, se stessa e il proprio passato. Nel 2012 da questo romanzo è stato tratto un film, vincitore di molti premi, tra i quali il premio della giuria ecumenica al Festival Internazionale del Cinema di Berlino.

Simone de Beauvoir
0 0
Livres modernes

Kristeva, Julia

Simone de Beauvoir : la rivoluzione del femminile / Julia Kristeva ; traduzione di Alessandro Ciappa

Roma : Donzelli, 2018

Saggine ; 300

Résumé: Scrittrice, filosofa esistenzialista, donna libera e ribelle, Simone de Beauvoir è ancora oggi un faro indiscusso per i movimenti di emancipazione femminile. Figura in grado di raccogliere l'eredità di chi l'aveva preceduta e di orientare il dibattito e la lotta di chi la circondava, ha contribuito con la sua vita e con le sue opere al realizzarsi di una grande rivoluzione antropologica che non smette di produrre effetti imprevedibili sul destino personale di ognuno di noi e sul futuro politico del pianeta. Il suo esempio anticonformista e il coraggio delle sue idee continuano a far riflettere, mostrando quanto lontano risulti ancora il traguardo della parità tra i sessi. E a raccogliere la sfida e il testimone, in questo libro, è Julia Kristeva, un'altra scrittrice e filosofa, un'altra donna in lotta, erede spirituale di quella tradizione che vede nella Beauvoir la propria iniziatrice. Continuando la riflessione inaugurata con la trilogia dedicata al Genio femminile (Colette, Hannah Arendt, Melanie Klein), Julia Kristeva fa qui i conti con la capostipite del femminismo, sottolineando la necessità di considerare la Beauvoir come una presenza e una guida per il nostro tempo, senza negare le contraddizioni e le complessità che hanno caratterizzato questa figura. La Kristeva ci accompagna tra le pagine di Simone de Beauvoir attraverso una lettura critica e acuta, mai scontata e mai agiografica, che mette in luce gli aspetti più significativi dell'eredità della grande intellettuale francese, che ha condotto una spietata inchiesta sulla condizione delle donne attraverso la storia, facendo dell'emancipazione del «secondo sesso» la sua battaglia più grande, dopo millenni di dominazione patriarcale e maschile. Prima di lei, nota la Kristeva, la storia veniva scritta senza le donne, anzi sulla loro pelle. Dopo di lei, non esiste più una storia senza le donne, le quali cominciano a rivendicare a gran voce la necessità di essere protagoniste della sfera pubblica e della politica. La riflessione della Kristeva sulla Beauvoir ci aiuta così a vedere la strada che è stata fatta, e quella che resta da fare.

Divorare il cielo
0 0
Livres modernes

Giordano, Paolo (1982-)

Divorare il cielo / Paolo Giordano

[Milano] : Mondolibri, stampa 2018

Résumé: Le estati a Speziale per Teresa non passano mai. Giornate infinite a guardare la nonna che legge gialli e suo padre, lontano dall'ufficio e dalla moglie, che torna a essere misterioso e vitale come la Puglia in cui è nato. Poi un giorno li vede. Sono «quelli della masseria», molte leggende li accompagnano, vivono in una specie di comune, non vanno a scuola ma sanno moltissime cose. Credono in Dio, nella terra, nella reincarnazione. Tre fratelli ma non di sangue, ciascuno con un padre manchevole, inestricabilmente legati l'uno all'altro, carichi di bramosia per quello che non hanno mai avuto. A poco a poco, per Teresa, quell'angolo di campagna diventa l'unico posto al mondo. Il posto in cui c'è Bern. Il loro è un amore estivo, eppure totale. Il desiderio li guida e li stravolge, il corpo è il veicolo fragile e forte della loro violenta aspirazione al cielo. Perché Bern ha un'inquietudine che Teresa non conosce, un modo tutto suo di appropriarsi delle cose: deve inghiottirle intere. La campagna pugliese è il teatro di questa storia che attraversa vent'anni e quattro vite. I giorni passati insieme a coltivare quella terra rossa, curare gli ulivi, sgusciare montagne di mandorle, un anno dopo l'altro, fino a quando Teresa rimarrà la sola a farlo. Perché il giro delle stagioni è un potente ciclo esistenziale, e la masseria il centro esatto dell'universo.