Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2014
× Date 2015
× Date 2012
× Date 2008
× Sujet COVID-19 - Effetti sociali
× Sujet Genere: Noir
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Langues ita
× Pays it
× Materiel 1
× Date 2021

Trouvés 282 documents.

Belle di natura
0 0
Livres modernes

Godas, Maru

Belle di natura / testo e illustrazioni: Maru Godas

Milano : Terre di mezzo, 2021

Résumé: Impariamo a sentire profumi e consistenze. Sperimentiamo golose ricette per la nostra pelle, che siano rispettose dell'ambiente e semplici da fare. E scopriamo anche che la bellezza sta nelle differenze, che ognuno ha la sua e che i canoni imposti dalla società non ci interessano.

Prigione numero 5
0 0
Livres modernes

Doğan, Zehra

Prigione numero 5 / Zehra Doğan

[Padova] : Becco Giallo, stampa 2021

Résumé: "Questo libro è il risultato di un lavoro ostinato e creativo che ha trasformato quasi tre anni di reclusione in resistenza e lotta. Questa è la storia di Zehra Dogan, una attivista, giornalista e artista contemporanea curda, condannata per un disegno e gettata nella prigione numero 5 di Diyarbakir, nella Turchia orientale. Una prigione inscritta nella storia del paese come un luogo di persecuzione, ma anche di resistenza e di lotta del popolo curdo. Questi disegni, fatti uscire clandestinamente dalla prigione numero 5, sono stati fatti da Zehra Dogan nonostante la mancanza di materiale, sfidando muri e divieti. Come può una prigione - nonostante gli sforzi per isolare e rompere queste donne e questi uomini, nonostante pratiche umilianti e violente, nonostante oppressioni e torture - diventare, grazie alla solidarietà e al lavoro collettivo, un luogo di ricostruzione? Le idee non possono essere prigioniere. Trovano la loro strada, scivolano dentro le fessure, attraversano le finestre con le sbarre e le crepe dei muri. Evitano agili il filo spinato. Raggiungono l'esterno della prigione come rami d'edera. E alla fine, arrivano a noi."

La notte
0 0
Livres modernes

Utnik-Strugała, Monika - Piatkowska, Malgosia

La notte : cosa succede mentre dormiamo / Monika Utnik-Strugala, Malgosia Piatkowska

Firenze : Giunti, 2021

Résumé: La notte è piena di affascinanti sorprese e di eventi, sia intorno a noi che dentro di noi. Come funzionano i sogni? Si può vivere senza dormire? Cosa fa il nostro corpo mentre dormiamo? Quali animali preferiscono la notte? Un grande albo illustrato che parla della notte, in tutte le sue sfaccettature, dalla natura, gli animali e le piante notturne, il cielo e le costellazioni, fino alla funzionamento del corpo umano, il sonnambulismo, i sogni. Età di lettura: da 6 anni.

Choco-boys
0 0
Livres modernes

König, Ralf

Choco-boys / testi e disegni: Ralf König

[Reggio Emilia] : Nona arte, 2021

Résumé: Ralf König realizza un omaggio a Morris e al suo personaggio, in una storia divertente e commovente al contempo. Lucky Luke si rilassa pascolando mucche svizzere appena importate dall'Europa, perché il selvaggio West nel mentre sta scoprendo la fava di cacao. Con lui ci sono i poveri cowboy solitari Bud e Terence, che amano picchiarsi fra loro per puro amore. E questa cosa non piace ai rudi cittadini di Straight Gulch...

Leggere gli uomini
0 0
Livres modernes

Petrignani, Sandra

Leggere gli uomini / Sandra Petrignani

Bari : Laterza, 2021

I Robinson. Letture

Résumé: Per secoli, solo gli scrittori maschi hanno potuto disporre di una stanza tutta per sé, di uno 'studio' inaccessibile dove indisturbati hanno composto capolavori. E quando ne uscivano, avevano il mondo intero per fare esperienza di cose e persone. Al sesso femminile raramente è stato concesso un analogo privilegio. Il sesso femminile per molto tempo non ha potuto scriverli quei libri meravigliosi: soltanto leggerli. Così intere generazioni di donne hanno esplorato le geografie dell'animo umano, scoperto l'amore, l'amicizia e la propria identità sulle opere scritte dagli uomini. Rispecchiandosi a volte perfettamente, a volte con difficoltà, a volte per niente. Fra esercizi di ammirazione e scatti di rabbia, attraverso memorabili citazioni, Sandra Petrignani ci porta dentro tante pagine indimenticabili, da Dumas a Roth, da Pavese a Proust, da Calvino a Tolstoj, da Gary a Dostoevskij, da Moravia a Mann, da Manganelli a Kundera, da Malerba a ?echov, da Nabokov a Chatwin, da Tabucchi a Kafka e a mille altri. Fino ad alcuni grandi di oggi, Modiano, McEwan, Carrère... Cercando davvero di capirli i maschi, nella scrittura e nella vita, nel coraggio e nella fragilità, nel bisogno di nascondersi e di negarsi, nelle ossessioni di cui sono preda. Una scorribanda molto personale e appassionata che ci fa scoprire, come insegna Virginia Woolf, quanto «nella vita come nell'arte i valori delle donne non sono i valori degli uomini» e che esiste, probabilmente, un modo femminile di essere lettore.

Il dilemma del consumatore green
0 0
Livres modernes

Casali, Lisa

Il dilemma del consumatore green : manuale per acquisti a basso impatto ambientale / Lisa Casali

Milano : Gribaudo, 2021

Résumé: Questo libro nasce con l'intento di informare in modo chiaro e diretto, dando al lettore tutti gli strumenti necessari per fare acquisti a basso impatto ambientale nei vari settori, dall'abbigliamento alla casa, passando per cibo, elettronica e molto altro. Quali sono le priorità in ambito ambientale? Cosa bisogna valutare al momento di fare acquisti? A cosa servono le certificazioni e quali sono le più rilevanti? Il manuale offre, con un linguaggio chiaro e comprensibile, tutte le risposte, smascherando inoltre la "trappola" in cui è facile cadere quando non si hanno le corrette informazioni, il greenwashing: l'ambientalismo di facciata privo di azioni concrete a cui molte aziende ricorrono per attirare i clienti sensibili a queste tematiche. Un libro formativo, ricco di stimoli, scritto da una fra le figure più preparate in Italia sul tema della sostenibilità, ideatrice e leader del tavolo tecnico UNI (Ente Italiano di Normazione) che ha redatto la nuova certificazione Ambiente Protetto, la prima al mondo che ha come obiettivo una più efficace prevenzione dei danni all'ambiente. Pagine per far comprendere a tutti che il rispetto delle risorse e dell'ambiente è un problema non più rimandabile e che ognuno, nella propria vita quotidiana, ha la possibilità di contribuire al cambiamento: ogni azione, anche se apparentemente piccola o insignificante, è importante, perché tante gocce formano il mare. È il momento di iniziare a fare la propria parte.

L'impero asburgico
0 0
Livres modernes

Judson, Pieter M.

L'impero asburgico : una nuova storia / Pieter M. Judson ; traduzione Mario Mansuelli, Eleonora Antonini e Laura Mastroddi

Rovereto : Keller, 2021

K essay ; 5

Résumé: Judson racconta le vicende di uno dei più potenti e ampi regni europei dal Settecento fino alla sua dissoluzione, al termine della Prima guerra mondiale, in una narrazione che sa far convivere storia, politica e vita quotidiana delle popolazioni che abitavano in territori molto distanti tra loro. Una rivisitazione d'insieme e pionieristica che ci dimostra perché l'Impero asburgico abbia contato così tanto e così a lungo per milioni di cittadini dell'Europa centrale e perché, anche oggi, conoscerne le vicende, le istituzioni, le idee che ne hanno animato l'evoluzione sia di grandissima attualità.In questo saggio si va oltre le frammentarie storie nazionali per esaminare le istituzioni condivise che hanno cercato di superare contrasti e differenze, di creare stabilità e un sentire comune. Fondazione di scuole, tribunali, reti ferroviarie, sostegno al progresso scientifico, artistico ed economico così come miglioramento delle condizioni di vita e delle strutture amministrative sono solo alcuni dei tasselli dello splendido mosaico che, pagina dopo pagina, Judson assembla donandoci una lettura illuminante e una lezione per il presente.

Segnature, secret, a raziuna
0 0
Livres modernes

Biagina, Lucia

Segnature, secret, a raziuna : tra credenze popolari e culto / Biagina Lucia

[Pont-Saint-Martin] : Pedrini, copyr. 2021

Anthropos

Résumé: L'autrice Biagina Lucia, che affronta l'argomento senza false remore ed in forma diretta, scopre le segnature in famiglia, lo capirà qualche anno dopo crescendo, e nel corso del tempo le riceve, le mette in pratica dedicandosi a sostenere chi le chiede aiuto. Tengo a precisare che lo fa senza chiedere compenso, senza chiedere soldi o pagamenti in denaro e specifico inoltre, che nel libro sono pubblicate formule di guarigione, preghiere, benedizioni e invocazioni, ma nessuna di queste può sostituire il medico curante. Nel contesto si osserva e si descrive la tradizione popolare che nel "passaggio" della segnatura si è tramandata per migliaia di anni raggiungendoci.

Le mie storie di lupo. Vol. 3
0 0
Livres modernes

Lallemand, Orianne - Thuillier, Éléonore

Le mie storie di lupo. Vol. 3 / testi: Orianne Lallemand ; illustrazioni: Éléonore Thuillier

Milano : Gribaudo, 2021

Amico Lupo

Résumé: Una raccolta di cinque storie tenere e divertenti di Lupo, da raccontare, ascoltare e regalare, per condividere le proprie esperienze ed esprimere le proprie emozioni. Età di lettura: da 3 anni.

Lombardia
0 0
Livres modernes

Lombardia : i cammini

Roma : Gedi, stampa 2021

Le guide ai sapori e ai piaceri

Résumé: Sono i cammini a ergersi a protagonisti della nuova Guida di Repubblica dedicata alla Lombardia. Sentieri e itinerari che si sviluppano tra città e natura, tra storie e leggende. Ad aprire il volume le testimonianze di chi questa regione la conosce come le proprie tasche: da Iginio Massari ad Antonio Cabrini, da Ron a Giorgio Boatti e Deborah Compagnoni. Si spazia quindi dall'Alta Val Seriana al Cammino di Carlo Magno, dal Monte Generoso alla Via Postumia, dal Sentiero del Viandante al Cammino di San Colombano, dalla Via Matildica alle passeggiate lungo i Navigli, dal parco di Villa Reale di Monza alla Via delle Gallie, dalla Val di Mello all'Anello di Santa Caterina. Quindi le tante pagine che accendono i riflettori sulle zone vinicole più celebri e celebrate della Lombardia e, ovviamente , le recensioni dei migliori ristoranti, botteghe del gusto, hotel, dimore di charme e b&b del territorio.

Il ritorno degli dei
0 0
Livres modernes

Bertoletti, Marino

Il ritorno degli dei / Marino Bartoletti

Roma : Gallucci, 2021

Universale Gallucci

Résumé: Ormai si era sparsa la voce: nel Luogo, a casa del Grande Vecchio, c'era la possibilità di fare incontri sbalorditivi, rivivere emozioni indimenticate, provare sentimenti autentici. E seppure Francangelo, il suo assistente, faceva buona guardia, il senso dell'amicizia e il desiderio di calore umano alla fine avevano avuto il sopravvento. Ed ecco allora varcare quell'uscio personaggi spesso "distanti" fra loro, a volte persino con fama di "peccatori". Tutti egualmente grandi, e accomunati, forse, dalla mancanza di un'ultima carezza non ricevuta: il fuoriclasse che se n'era andato in una disperata solitudine, il campione garbato che aveva riunito un Paese nella gioia, la sublime cantante piegata dalle calunnie, il maledetto poeta della musica, la biondissima star dalla micidiale simpatia adorata in due continenti... Per qualcuno di loro c'era anche in serbo un'opportunità non solo assolutamente inattesa, ma quasi miracolosa! A Pablito sarebbe stato concesso di tornare sulla Terra per contribuire a un'indagine delicata; Diego avrebbe avuto la gioia di rivedere Napoli...

Il racconto del Cortigiano
0 0
Livres modernes

Ferri, Edgarda

Il racconto del Cortigiano / Edgarda Ferri

Milano : Solferino, 2021

Saggi

Résumé: Spendeva in abiti, libri e cavalli, era amico di artisti, consigliere di principi e confidente di dame. Scriveva lunghe lettere alla madre, dense di dettagli e pettegolezzi. Amava il gioco del potere e della politica ma ne rimase più volte scottato e deluso. Ebbe due grandi amori: Elisabetta Gonzaga, conosciuta da bambino e andata sposa a Guidubaldo da Montefeltro, e Ippolita Torelli, che finalmente sposò dopo una serie di fidanzamenti concordati per interesse o calcolo. Fu un'unione singolarmente felice ma dal tragico destino, alla quale non ne seguirono altre: rimasto vedovo, prese i voti per entrare al servizio di papa Clemente VII. Morì in Spagna, dove l'imperatore Carlo V in persona pianse la scomparsa di «uno dei migliori cavalieri del mondo». È un vero e proprio racconto d'avventure, la vita di Baldassarre Castiglione, che ci porta tra gli intrighi delle maggiori corti del Cinquecento: dalla Mantova di Isabella d'Este alla Milano di Ludovico il Moro e poi a Roma, dove Castiglione conobbe Michelangelo e Raffaello alla fastosa corte di papa Leone X, il figlio di Lorenzo il Magnifico. Ma fu a Urbino che scrisse il trattato con cui sarebbe passato alla storia, "Il Cortegiano". Edgarda Ferri, combinando ricerca storica, curiosità e vivacità del racconto, nel quadro di una vita dipinge un'epoca: questa «autobiografia» ci restituisce il Rinascimento nei suoi gloriosi dettagli e nelle sue umanissime passioni, come un grande romanzo italiano.

Libro 3: Lo splendore della luna
0 0
Livres modernes

Hearn, Lian

Libro 3: Lo splendore della luna / Lian Hearn ; traduzione dall'inglese di Laura Serra

Résumé: Breve è la felicità di Takeo, l'erede degli Otori, e della sua sposa Kaede, signora di Shirakawa e Maruyama. Fujiwara, il nobile di corte che si riteneva fidanzato con lei, non le perdona di avere sposato Takeo. Arai Daiichi, il signore della guerra ormai sovrano dell'intero paese, non sopporta che i due abbiano osato convolare a nozze senza chiedergli il permesso. Inoltre i perfidi zii di Lord Shigeru attendono nell'inespugnabile Hagi la sconfitta di un erede che non riconoscono. "Dovrai combattere cinque battaglie per ottenere la pace: quattro le vincerai, una la perderai" aveva detto la profetessa della montagna a Takeo. E la profezia sembra avverarsi. Terzo e ultimo volume della grande saga ambientata in un Giappone immaginario, "Lo splendore della luna" narra la fase cruciale della leggenda degli Otori in un susseguirsi di battaglie ed emozionanti colpi di scena. Con la consueta sapienza narrativa, che coniuga liriche note paesistiche a crude immagini della follia umana, Lian Hearn conduce il lettore nei meandri più intricati e suggestivi dell'intero ciclo, mostrando come, sotto il chiarore di una luna "che mai chiede a chi appartenga la notte", umili e potenti, eroi e malvagi siano, in fondo, solo "pedine sulla scacchiera del destino".

Primo giorno d'asilo
0 0
Livres modernes

Linden, Elly van der

Primo giorno d'asilo = Prima zi de grӑdiniţӑ / Elly van der Linden ; con illustrazioni di Suzanne Diederen

Cornaredo : Clavis, copyr. 2021

Prima infanzia

Résumé: È il primo giorno d'asilo e i bambini trascorrono una meravigliosa mattinata: cantano, giocano, dipingono ma, soprattutto, fanno amicizia. Una storia che racconta una tipica giornata di giochi e di allegria all'asilo, con bambini di tante nazionalità. Età di lettura: da 3 anni.

Il campo di battaglia
0 0
Livres modernes

Molinari, Maurizio

Il campo di battaglia : perché il Grande Gioco passa per l'Italia / Maurizio Molinari

Milano : La nave di Teseo, 2021

I fari ; 104

Résumé: Le grandi crisi globali oggi passano per l'Italia, perché è il campo di battaglia per le trasformazioni del XXI secolo. Non è la prima volta nella Storia che la nostra Penisola, nel bel mezzo del Mediterraneo, diventa l'epicentro di contese strategiche e rivalità economiche, ma la simultaneità fra ricostruzione europea, populismo, affermazione di nuovi diritti, duello fra Stati Uniti e Cina, competizione fra potenze nel Mediterraneo e ritorno della minaccia jihadista ci assegna un ruolo inatteso sul palcoscenico internazionale. Siamo la cartina di tornasole della capacità delle democrazie di adattarsi alle sfide del nuovo secolo, di rispondere ai pericoli più aggressivi e di rilanciarsi continuando a garantire ai propri cittadini prosperità e sicurezza. Il Grande Gioco attraversa la nostra Penisola, assegnandoci un ruolo strategico che supera spesso anche la nostra percezione. Nessun'altra democrazia è altrettanto in bilico: il nostro Paese può guadagnarsi sul campo la leadership, in Europa e in Occidente, nella sfida contro populismo, autocrazie e terrorismo, oppure può richiudersi in se stesso, facendo compromessi al ribasso con gli avversari interni ed esterni. Questo è il bivio di fronte a cui si trova il Paese, questa è la straordinaria occasione che abbiamo davanti. Maurizio Molinari racconta il Grande Gioco di cui l'Italia è protagonista, un paese apparentemente diviso su tutto, che pure ha tutte le carte in regola per tornare a contare nel mondo.

Anna impara a usare il water
0 0
Livres modernes

Amant, Kathleen

Anna impara a usare il water / Kathleen Amant

Cornaredo : Clavis, copyr. 2021

Prima infanzia

Résumé: Anna impara finalmente a usare il water per fare la pipì e la popò: è finalmente diventata grande. La storia è rivolta ai giovanissimi lettori e vuole aiutarli ad affrontare le prime piccole difficoltà. Età di lettura: da 2 anni.

Le avventure di Sherlocco. Il fantasma del castello
0 0
Livres modernes

Stilton, Geronimo

Le avventure di Sherlocco. Il fantasma del castello / Geronimo Stilton

Milano : Piemme, copyr. 2021

Résumé: Un antico maniero sperduto nella brughiera nasconde il mitico "Maschera d'Argento", un fantasma che adora terrorizzare gli ospiti indesiderati! Ma il fiuto di Sherlocco sente puzza d'inganno, e lo spettro dispettoso dovrà presto gettare la maschera, in un'indagine... a tu per tu col mistero! Età di lettura: da 7 anni.

A caccia di Herobrine
0 0
Livres modernes

Lyon

A caccia di Herobrine : un'avventura Minecraft non ufficiale / Lyon

Ed. speciale

Milano : Fabbri, 2021

Résumé: Lyon vive in uno mondo squadrato popolato da creature pericolose e composto da diverse dimensioni, ognuna delle quali nasconde mille segreti e tante avventure. Ma per lui il mistero più grande resta uno soltanto: chi sono quegli strani esseri dalla testa tonda che vede in sogno e che sembrano manipolare il suo destino e quello di tutti gli abitanti della sua realtà? Per scoprirlo parte insieme ai suoi inseparabili compagni - Anna, Mario e Stefano - per un viaggio mirabolante che lo porterà ad affrontare pirati, serpenti giganti, zombi e persino un terribile drago. Non avrebbe però mai immaginato che a ostacolare la sua missione ci sarebbe stato Herobrine, il leggendario spirito malvagio che perseguita gli esploratori fino a portarli alla pazzia...

3: Bibbia
0 0
Livres modernes

3: Bibbia : [nuovo testamento]. Volume 3 / progetto e direzione Enzo Bianchi ; a cura di Mario Cucca, Federico Giuntoli, Ludwig Monti ; traduzioni e commento di Matteo Crimella... [et al.] ; apparato illustrativo a cura di François Boespflug e Emanuela Fogliadini

Résumé: Progetto e direzione: Enzo Bianchi. La nuova edizione Einaudi della Bibbia si caratterizza innanzitutto per la nuova traduzione, non confessionale, frutto del lavoro di un'équipe di filologi ed esegeti fra i più autorevoli al mondo, profondi conoscitori dell'ebraico, dell'aramaico e del greco. Una traduzione che vuole rendere accessibile il testo biblico al lettore odierno, ma senza omogeneizzare le sue asperità linguistiche, culturali e teologiche. «La Bibbia è sempre disponibile a una lettura infinita, e non solo per le interpretazioni che sono sempre molte, come testimonia tutta la copiosissima letteratura dei commenti biblici, ma infinita perché diventa diversa a partire da chi la legge. Ci sono letture diverse nella fede ebraica, letture diverse nella fede cristiana, letture diverse di chi non è credente né in Dio, né in Gesù Cristo e legge la Bibbia come «il grande codice» secondo la ben nota espressione di Northrop Frye. Grande codice della cultura occidentale soprattutto, ma non solo! Per il non ebreo e il non cristiano, la Bibbia non contiene «la parola di Dio», ma resta una testimonianza scritta del pensiero umano che si esprime imputando al soggetto «Dio» parole e azioni che hanno un significato alto per l'umanità. Ma non si dimentichi che nella lettura della Bibbia anche il credente non potrà fare a meno di tutti gli strumenti umani necessari per leggerla, interpretarla e comprenderla. Nella lettura infinita c'è un cammino comune del credente e del non credente che deve assolutamente essere messo in rilievo e praticato senza sospetti. D'altronde, le chiese oggi riconoscono che la Bibbia, pur contenendo la parola di Dio, è innanzitutto parola umana, che gli autori sono autori umani, e che la Bibbia è un testo che va interpretato rifuggendo ogni lettura fondamentalista. Oggi possiamo dire che la Bibbia è la biblioteca che non divide, non separa, non apre a fondamentalismi, chiede l'affermazione della diversità, delle pluralità e dunque del dialogo perché essa è strutturalmente dialogica!» (dalla Prefazione di Enzo Bianchi)

2: Bibbia
0 0
Livres modernes

2: Bibbia : [antico testamento]. Volume 2 / progetto e direzione Enzo Bianchi ; a cura di Mario Cucca, Federico Giuntoli, Ludwig Monti ; traduzioni e commento di Enzo Bianchi... [et al.] ; apparato illustrativo a cura di François Boespflug e Emanuela Fogliadini

Résumé: Progetto e direzione: Enzo Bianchi. La nuova edizione Einaudi della Bibbia si caratterizza innanzitutto per la nuova traduzione, non confessionale, frutto del lavoro di un'équipe di filologi ed esegeti fra i più autorevoli al mondo, profondi conoscitori dell'ebraico, dell'aramaico e del greco. Una traduzione che vuole rendere accessibile il testo biblico al lettore odierno, ma senza omogeneizzare le sue asperità linguistiche, culturali e teologiche. «La Bibbia è sempre disponibile a una lettura infinita, e non solo per le interpretazioni che sono sempre molte, come testimonia tutta la copiosissima letteratura dei commenti biblici, ma infinita perché diventa diversa a partire da chi la legge. Ci sono letture diverse nella fede ebraica, letture diverse nella fede cristiana, letture diverse di chi non è credente né in Dio, né in Gesù Cristo e legge la Bibbia come «il grande codice» secondo la ben nota espressione di Northrop Frye. Grande codice della cultura occidentale soprattutto, ma non solo! Per il non ebreo e il non cristiano, la Bibbia non contiene «la parola di Dio», ma resta una testimonianza scritta del pensiero umano che si esprime imputando al soggetto «Dio» parole e azioni che hanno un significato alto per l'umanità. Ma non si dimentichi che nella lettura della Bibbia anche il credente non potrà fare a meno di tutti gli strumenti umani necessari per leggerla, interpretarla e comprenderla. Nella lettura infinita c'è un cammino comune del credente e del non credente che deve assolutamente essere messo in rilievo e praticato senza sospetti. D'altronde, le chiese oggi riconoscono che la Bibbia, pur contenendo la parola di Dio, è innanzitutto parola umana, che gli autori sono autori umani, e che la Bibbia è un testo che va interpretato rifuggendo ogni lettura fondamentalista. Oggi possiamo dire che la Bibbia è la biblioteca che non divide, non separa, non apre a fondamentalismi, chiede l'affermazione della diversità, delle pluralità e dunque del dialogo perché essa è strutturalmente dialogica!» (dalla Prefazione di Enzo Bianchi)