Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2014
× Pays de
× Date 2017
× Noms Lallemand, Orianne
× Langues ger
× Pays gb
× Noms Guicciardini, Francesco

Trouvés 695 documents.

Un giorno all'improvviso [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

D'Emilio, Ciro

Un giorno all'improvviso [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Ciro D'Emilio

Italia, 2018

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 02/12/2022

Résumé: Antonio ha diciassette anni e un sogno: essere un calciatore in una grande squadra. Vive in una piccola cittadina di una provincia campana. Con lui vive Miriam, una madre dolce ma fortemente problematica che ama più di ogni altra persona al mondo. Inoltre Carlo, il padre di Antonio, li ha abbandonati quando lui era molto piccolo e Miriam è ossessionata dall'idea di ricostruire la sua famiglia. All'improvviso la vita sembra regalare ad Antonio e Miriam una vera occasione: un talent scout, Michele Astarita, sta cercando delle giovani promesse da portare nella Primavera del Parma e sta puntando sul ragazzo.

Anziani
0 0
Livres modernes

Cappellato, Valeria - Gardella Tedeschi, Bianca - Mercuri, Eugenia

Anziani : diritti, bisogni, prospettive : un'indagine sociologica e giuridica / di Valeria Cappellato, Bianca Gardella Tedeschi, Eugenia Mercuri

Bologna : Il mulino, 2021

Laboratorio dei diritti fondamentali ; 10

Résumé: L'invecchiamento demografico ha creato la necessità di esplorare i modi per invecchiare bene e immaginare politiche sociali per favorire la sicurezza, la partecipazione e la salute dei più anziani. In questo scenario ha preso forma il paradigma dell'invecchiamento attivo e di successo, possibile a patto che le persone adottino stili di vita salubri e siano responsabilizzate rispetto alle scelte che contribuiscono al loro benessere. Ma le condizioni dell'anzianità sono l'esito di corsi di vita eterogenei. A quali anziani si rivolge dunque questa retorica? Il volume, nell'esplorare i servizi offerti alla popolazione anziana autosufficiente di una città metropolitana e le condizioni delle persone di età avanzata che la abitano, si interroga sulle criticità che possono prospettarsi a chi non declina, o non può declinare, la propria vecchiaia in modo conforme al modello proposto. Emergono così rischi di esclusione sociale, di amplificazione delle diseguaglianze e di discriminazione. In questo quadro, che ruolo può avere il diritto? Quali norme più adatte di altre per seguire un nuovo soggetto di diritto, quello dell'anziano autosufficiente? Gli studi dedicati a questa categoria di persone elaborati negli Stati Uniti, in Svezia e Israele - tra i primi ordinamenti giuridici ad affrontare queste tematiche - aiutano nell'analisi della capacità giuridica della persona anziana e nella formulazione di alcune proposte di riforma.

Sapersi organizzare
0 0
Livres modernes

Fraccaroli, Franco

Sapersi organizzare : piani, obiettivi, traguardi e altre sfide quotidiane / Franco Fraccaroli

Bologna : Il mulino, 2021

Farsi un'idea ; 298

Résumé: Siamo chiamati, oggi più che in passato, a pianificare e a regolare il nostro agire finalizzato al raggiungimento di obiettivi. Quali strumenti conoscitivi ci permettono sul lungo periodo di progettare il futuro e sul breve di portare a termine le nostre attività? Dopo una ricognizione delle risorse a nostra disposizione, vedremo come stabilire mete e raggiungere traguardi in relazione ai diversi ambiti (scuola, casa, lavoro, interessi personali) e nei differenti tempi della vita. Sapersi organizzare è un'abilità che possiamo allenare per tenere il timone anche in tempi tumultuosi.

I batteri della felicità
0 0
Livres modernes

Collen, Alanna

I batteri della felicità : perché i microbi del nostro corpo sono la chiave per la salute e il benessere / Alanna Collen ; traduzione di Anna Lovisolo

Milano : Hoepli, 2021

Universale scientifica ; 10

Résumé: Fino a non molto tempo fa eravamo convinti che il ruolo dei microbi fosse per lo più irrilevante, ma la scienza sta svelando un'altra verità: forse sono i microbi a gestire il nostro corpo e la salute senza di loro sarebbe impossibile. La biologa Alanna Collen ha scritto un libro affascinante e stupefacente in cui, attingendo alle più recenti scoperte scientifiche, dimostra che la colonia di microbi che ospitiamo influenza il nostro peso, il sistema immunitario, la salute mentale e persino la scelta del partner. Molte delle moderne patologie, tra cui obesità, autismo, disturbi mentali, problemi della digestione, allergie, malattie autoimmuni e persino i tumori, derivano dall'incapacità di prenderci cura della più fondamentale e duratura relazione che intratteniamo: quella con la nostra colonia di microbi. Ci sono però anche buone notizie: a differenza delle cellule umane, è possibile migliorare i microbi. La vita e il corpo umano non ci sembreranno più gli stessi.

Una cattedra per Laura Bassi [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Una cattedra per Laura Bassi [VIDEOREGISTRAZIONE] : Bologna 1732 / ideazione e progettazione: Raffaella Simili, Miriam Focaccia ; regia, montaggio: Alessandro Scillitani

Artemide Film, 2020

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 03/12/2022

Résumé: Bologna, 1732. Una donna, per la prima volta al mondo, sale su una cattedra universitaria e viene fatta socia dell’Accademia delle Scienze dell’Istituto di Bologna, luogo di cultura dell’élite intellettuale maschile della città. Laura Bassi (1711-1778) si laureò in Fisica o Filosofia universa come allora era chiamata. Ebbe una lunga e brillante carriera infrangendo molte barriere a prezzo di grandi sacrifici. Il film, attraverso ricostruzioni, documenti originali, lettere, manoscritti, giornali dell’epoca, iconografia coeva ed illustrazioni, racconta in modo dinamico le vicende di questa pioniera, ricostruendo la sua vita privata di moglie di e di madre, la sua carriera, la sua storia così incredibilmente poco conosciuta.

Il delitto di Giarre
0 0
Livres modernes

Lepore, Francesco

Il delitto di Giarre : 1980: un caso insoluto e le battaglie del movimento LGBT+ in Italia / Francesco Lepore

Milano : Rizzoli, 2021

Résumé: Quasi abbracciati e mano nella mano, uccisi entrambi da un colpo di pistola alla testa. Furono trovati così, il 31 ottobre 1980, sotto un enorme pino marittimo nella Vigna del Principe a Giarre, i corpi del venticinquenne Giorgio Agatino Giammona e del quindicenne Antonio Galatola, detto Toni. I due erano scomparsi quattordici giorni prima. Subito, nella cittadina del catanese, si inizia a vociferare di doppio suicidio, o di omicidio-suicidio. Per tutti, in paese, le vittime erano i ziti - «i fidanzati» - e Giorgio veniva ormai da tempo additato quale puppu cu bullu: un «frocio patentato», insomma, accusato di aver traviato un giovane innocente. A rendere inaccettabile quella relazione è, in realtà, solo l'orientamento sessuale dei due: a quella stessa società sembra assolutamente normale che una sorella di Toni sia andata via di casa a dodici anni, e a quindici sia già madre. Intanto, mentre i parenti delle vittime si affannano a negarne l'omosessualità, le indagini si infrangono contro un muro di silenzio e i punti da chiarire restano tanti. Com'è possibile che i cadaveri siano stati rinvenuti in una zona battuta, a poche centinaia di metri dalla caserma dei carabinieri? E come conciliare la posizione dei corpi e la traiettoria dei proiettili con l'ipotesi di suicidio-omicidio? Infatti, di lì a pochi giorni, il tredicenne Francesco Messina - nipote di Toni - confessa: i due l'hanno supplicato di ucciderli, e sono arrivati persino a minacciarlo di morte se non li avesse aiutati. Poi, però, il ragazzino ritratta, sostenendo di aver confessato dietro pressione delle forze dell'ordine. Quello che è certo è che Giorgio e Toni sono morti del pregiudizio di una intera comunità nei loro riguardi. La vicenda scosse fortemente l'opinione pubblica, che fu portata per la prima volta a riconoscere l'esistenza dell'effettiva discriminazione verso le persone omosessuali. Come diretta conseguenza nacque il Fuori! di Catania. E, il 9 dicembre 1980, a poco più di un mese dal ritrovamento dei corpi dei due ragazzi fu costituito a Palermo su organizzazione di don Marco Bisceglia il primo nucleo di Arcigay, la più importante associazione LGBT+ italiana. Attraverso l'attenta ricostruzione del delitto (alla luce degli articoli coevi, di testimonianze provenienti dall'ambiente familiare degli ziti, da quello civico giarrese e da quello degli attivisti/e) Francesco Lepore racconta quattro decenni di battaglie e rivendicazioni del movimento LGBT+ italiano.

La Genova di Fabrizio De André
0 0
Livres modernes

Calzia, Fabrizio

La Genova di Fabrizio De André : la vita e l'arte di Faber raccontate attraverso i luoghi della sua città / Fabrizio Càlzia

[Milano] : Newton Compton, 2021

Quest'Italia ; 494

Résumé: Un libro imprescindibile per gli amanti del grande Faber. La vita e l'arte di Faber raccontate attraverso i luoghi della sua città. Una guida alla città di Genova e al suo territorio e, allo stesso tempo, alla vita e alla musica del grande Fabrizio De André, il cui nome è indissolubilmente legato a quello del capoluogo ligure. Attraverso il racconto dei luoghi più cari all'artista, il lettore verrà a conoscenza delle sue vicende personali e di particolari aspetti della sua personalità e della sua arte, generalmente sconosciuti al grande pubblico. Ulteriori approfondimenti sulla figura di Faber sono forniti dalle numerose interviste e testimonianze raccolte dall'autore, che concorrono a creare un affascinante ritratto di questo grande cantautore. Dalla casa natale di Pegli al ghetto ebraico, dal Liceo Colombo al "Baretto" della Foce, un viaggio nel tempo e nello spazio sulle tracce della vita genovese di De André. Un libro per tutti i cultori della musica italiana. Un libro per gli amanti del grande Faber. La poesia di De André rivissuta attraverso i luoghi chiave della città. Tra gli argomenti trattati: In spiaggia, al nuovo Lido; I primi palcoscenici; La chiesa delle nozze; La "gabbia dorata" di villa Paradiso; Sampierdarena, la casa dei primi dischi; I caruggi degli emarginati; Corso Italia 22, il mare alla finestra; Sant'Ilario, il paesino di "Bocca di rosa"; Il Geordie di piazza San Matteo; In TV dal Luna Park della Foce; 30 giugno 1960: la città in rivolta; Dal vivo in fabbrica a Sestri Ponente; L'essenza genovese: Creuza de mâ.

La vita spiegata da un sapiens a un neanderthal
0 0
Livres modernes

Millas, Juan José - Arsuaga, Juan Luis

La vita spiegata da un sapiens a un neanderthal / Juan José Millás, Juan Luis Arsuaga ; traduzione di Micol Cerato

Milano : Rizzoli, 2021

Résumé: Paleolitico, Mesolitico, Neolitico: periodi così lontani nel tempo che molti di noi fanno fatica a dar loro la giusta collocazione. Immaginare come fosse allora la vita è quasi impossibile. Possiamo dire, però, che i nostri antenati preistorici ci sono del tutto estranei? Lo scrittore Juan José Millás è convinto del contrario. Ecco perché ha chiesto a Juan Luis Arsuaga, paleontologo tra i più brillanti della sua generazione, di accompagnarlo alla scoperta delle nostre radici. Capire come si è sviluppata la nostra specie, spiegarne le origini e comprenderne l'evoluzione: è da questi obiettivi che nasce l'incontro tra due menti curiose e acutissime. Conoscenza scientifica, abilità divulgativa, grande inventiva letteraria e una buona dose di ironia si mescolano così in un volume unico, frutto di mesi di dialogo attraverso luoghi della nostra quotidianità e siti straordinari in cui sono ancora visibili le tracce della preistoria dell'uomo. Millás, che fin da piccolo si è autodefinito un Neanderthal («Lo so dai tempi della scuola, perché i bambini Sapiens - dei veri str... - mi guardavano strano»), unisce la propria abilità affabulatrice alla competenza del compagno accademico, che ha tutta la sapienza dell'altra specie del genere Homo, per guidarci tra biomeccanica e dimorfismo sessuale; tra postura bipede e dentatura; tra l'australopiteco Lucy e la barba rasata di Alessandro Magno; tra svolte fondamentali come lo sviluppo della mira per scagliare una pietra e la suddivisione del lavoro in cacciatori e raccoglitori. Come un Don Chisciotte con il suo Sancho Panza, i due ci conducono in una divertente e illuminante spedizione verso i misteri dell'evoluzione umana, nel solco della miglior divulgazione scientifica.

Outdoor
0 0
Livres modernes

Outdoor : vita e cucina all'aperto

Bra : Slow food, 2021

Résumé: I lockdown da Covid-19 ci hanno costretti a trascorrere più di un anno praticamente chiusi in casa. Le occasioni per stare all'aperto sono poche e si spera, con la bella stagione, saranno sempre di più. Questo libro offre tante idee per trascorrere bei momenti e giornate respirando a pieni polmoni in ambienti sicuri, piacevoli, a pieno contatto con la natura. Un modo per tornare a godere di questi luoghi a portata di mano, vivendoli appieno, comprendendoli e allo stesso tempo salvaguardandoli. Da tutti i consigli per un pic-nic perfetto e gustoso, alla ricerca di erbe spontanee in ogni stagione e ambiente, per la cucina e con i bambini, si passa alla griglia e ai migliori suggerimenti per il trekking e il campeggio, senza rinunciare al piacere della tavola e della convivialità. Le migliori occasioni e istruzioni per costruirsi un orto, nel giardino di casa o in balcone o in campagna; le gite in fattorie didattiche, i momenti e i posti migliori per fare enoturismo o partecipare a vendemmie e raccolta delle olive. Il tutto con tante ricette e tips per rendere tutte le esperienze indimenticabili. Belle foto ispirano e invitano ad uscire in sicurezza per immergersi nei nostri splendidi paesaggi.

Andalusia
0 0
Livres modernes

Andalusia : Barcellona e Baleari / [testi: Paola Hazon]

Milano : White star, copyr. 2021

Paesi del mondo

Résumé: Il volume racconta la luce e la vitalità di alcune regioni della Spagna: dai mille sorprendenti volti di Barcellona, ai panorami mozzafiato delle isole Baleari, fino alle atmosfere suggestive dell'Andalusia. Descrizioni dettagliate delle mete imprescindibili si affiancano a suggerimenti per scoprire luoghi meravigliosi. Splendide immagini dagli archivi National Geographic. Testi ricchi di informazioni, approfondimenti e curiosità.

Norvegia
0 0
Livres modernes

Norvegia : la terra dei fiordi / [testi: Paola Hazon]

Milano : White star, copyr. 2021

Paesi del mondo

Résumé: Il titolo descrive la Norvegia, tra ghiacci e fiordi, con i suoi paesaggi naturali dalla bellezza sublime. Una panoramica a 360° dei territori per conoscere e scegliere la meta ideale. Testi ricchi di informazioni, approfondimenti e curiosità.

Scozia
0 0
Livres modernes

Scozia : Edimburgo, le brughiere e i castelli / [testi: Paola Hazon]

Milano : White star, copyr. 2021

Paesi del mondo

Résumé: Il volume guida il lettore alla scoperta delle meraviglie dei Paesi del Mondo, la Scozia, terra di magia e tradizioni antichissime che riposano tra colline, brughiere e laghi incantevoli. Descrizioni dettagliate delle mete imprescindibili si affiancano a suggerimenti per scoprire luoghi insoliti e meravigliosi, oltre a informazioni e curiosità per conoscere la storia e la cultura del Paese in un viaggio emozionante che comincia tra le pagine di questo libro.

[30]: Sand Creek
0 0
Livres modernes

D'Antonio, Luigi

[30]: Sand Creek / [Gino D'Antonio]

[Milano] : Sergio Bonelli, copyr. 2021

West ; 30

Fait partie de: D'Antonio, Luigi. Storia del West / [Gino D'Antonio]

Elegie della patria
0 0
Livres modernes

Akhtar, Ayad

Elegie della patria / Ayad Akhtar ; traduzione di Milena Zemira Ciccimarra

Milano : La nave di Teseo, 2021

Oceani ; 129

Résumé: Un racconto intimo sul reale valore dell'identità, sulle difficoltà di essere americano e mussulmano nel mondo post 11 settembre, ma anche la storia dell'influenza della crisi economica e della cavalcata elettorale di Trump nei rapporti tra un padre immigrato, che ama gli Stati Uniti e tutto ciò che rappresentano anche quando ciò mette in pericolo la sua stessa posizione e sicurezza, e un figlio, americano per nascita e formazione, che però inizia a dubitare dei valori con cui è cresciuto, quelli domestici, ma soprattutto quelli patriottici e consumistici tipici della sua generazione. Con un'opera che è in parte dramma familiare e in parte romanzo picaresco, Ayad Akhtar offre uno sguardo attento e profondo sugli Stati Uniti e sulle loro contraddizioni, mescolando finzione e biografia racconta la storia di un padre e un figlio, dei rapporti con il passato e con le proprie radici e della necessità di affrontare i problemi che questi pongono per sentirsi bene a casa propria.

Isabella d'Este
0 0
Livres modernes

Cani, Francesca

Isabella d'Este : il regno del diamante : romanzo storico / Francesca Cani

Roma : Leggereditore, 2021

Narrativa

Résumé: 1473. Per generare un diamante occorre sangue puro, per questo motivo il duca Ercole d'Este, detto Tramontana, sposa la principessa Eleonora d'Aragona. Una delle figlie di questa unione andrà a casa Gonzaga per riparare il difetto genetico che fa nascere i marchesi di Mantova con la gobba. Isabella è perfetta, intelligente, scaltra e di bell'aspetto, cresce in un mondo di eruditi sapendo di andare in moglie a un uomo che le è socialmente inferiore, nonostante ciò gli dovrà obbedienza e contribuirà ad aumentarne la fama. Ma le lotte per il potere e l'ambiente di corte forgiano lo spirito della giovane donna fino a renderlo eccezionale, lei è la vera stratega e abile mente politica di Mantova. Francesco Gonzaga è un soldato, erede di una città che è una pietra grezza, troppo rozzo per comprendere fino in fondo il potenziale di una moglie colta. Il loro matrimonio ha basi di cristallo, conosce alti e bassi e la terribile rivale Lucrezia Borgia, ma la dinastia è fondata e l'obiettivo di Isabella è renderla immortale. Guerre, nemici di ogni sorta, invidie, adulazioni e macchinazioni sullo scenario delle più prestigiose corti italiane. L'ambizione, la grandezza, il sogno, il ritratto di una donna che rompe gli schemi. "Né con speranza, né con timore" dirà Isabella, la dama più imitata del Rinascimento, la prima donna d'Italia.

Le memorie del futuro
0 0
Livres modernes

Christillin, Evelina - Greco, Christian

Le memorie del futuro : musei e ricerca / Evelina Christillin, Christian Greco

Torino : Einaudi, 2021

Vele ; 177

Résumé: I musei sono spesso percepiti come entità statiche, nascoste nei magazzini o intrappolate all'interno di vetrine chiuse. In realtà generano nel tempo una complessa rete di relazioni e una forte influenza sulla società civile. Speranza e ricordo sono alla base del concetto stesso di museo. L'interazione fra i visitatori, gli oggetti e le istituzioni che li hanno acquistati, collezionati, studiati ed esibiti ha generato nel tempo una complessa rete di relazioni e una forte influenza sulla società civile. La cultura lega quindi l'uomo al suo prossimo creando uno spazio comune di esperienze, di attese e di azioni, ma connette anche il passato al presente, modellando e mantenendo attuali i ricordi fondanti, oltre a includere le immagini e le storie di un altro tempo entro l'orizzonte del presente. Si generano così speranza e ricordo: questo aspetto della cultura è alla base del concetto stesso di museo.

Che cosa serve?
0 0
Livres modernes

Salemi, Lucia

Che cosa serve? : scopri che cosa serve per fare le cose / illustrazioni di Lucia Salemi

Milano : La coccinella, copyr. 2021

Tira e impara

Résumé: Un divertente libro-gioco dedicato al primo apprendimento. Immagini coloratissime e cursori in ogni pagina, per imparare giocando e per stimolare la manualità, la logica, la conoscenza e la capacità di comunicare dei bambini dai 2 anni in su. Età di lettura: da 3 anni.

Tutte le storie tristi sono false
0 0
Livres modernes

Nayeri, Daniel

Tutte le storie tristi sono false : una storia vera / Daniel Nayeri ; traduzione di Stefano Beretta

Milano : HarperCollins, 2021

Résumé: In una scuola media dell'Oklahoma, un ragazzino di nome Khosrou, in piedi di fronte alla classe, sta cercando di raccontare una storia. La sua storia. Ma nessuno crede a una parola di quello che dice. Per i compagni lui è soltanto un tipo bizzarro che racconta un sacco di assurdità. Lo prendono in giro per il colore dei suoi capelli, i vestiti di seconda mano e il cestino del pranzo dall'odore strano... Eppure le storie di Khosrou (che ora tutti chiamano Daniel), attraversano gli anni, a volte addirittura i secoli, e sono bellissime ma anche terribili. Raccontano di Isfahan, la città dai ponti coperti, della sua vecchia casa con una voliera di vetro tra le stanze, della notte in cui è dovuto fuggire dall'Iran con sua madre mentre la polizia li inseguiva, fino ad arrivare in Italia. Ma raccontano anche lo splendore di un tappeto di rubini e perle nell'antica Persia, la bellezza del fiume Aras e dei campi di zafferano che sembrano sanguinare nella luce del tramonto. Come Shahraz?d in un'aula scolastica ostile, Khosrou tesse una storia per salvare la propria memoria, per rivendicare la verità. Ed è una storia vera. La storia di Daniel. "Tutte le storie tristi sono false" è un libro che parla del potere delle storie, delle parole che costruiscono mondi, dei racconti capaci di legare le anime e di portarle a condividere la vita.

Appuntamento col mammut
0 0
Livres modernes

Stilton, Geronimo

Appuntamento col mammut / Geronimo Stilton

Milano : Gedi, copyr. 2021

In vacanza nel tempo ; 2 - Gedi grandi opere

Résumé: Come prendersi cura di un piccolo mammut? Geronimo l’ha scoperto in vacanza nella Preistoria insieme agli amici primitivi! Infatti è toccato a lui aiutare Dentino a ritrovare il suo branco... Che fatica preistorica!

In volo con Leonardo
0 0
Livres modernes

Stilton, Geronimo

In volo con Leonardo / Geronimo Stilton

Milano : Gedi, copyr. 2021

In vacanza nel tempo ; 3 - Gedi grandi opere

Résumé: Che genio, Leonardo! Peccato però che inizi mille progetti, senza finirne uno, mettendo nei pasticci il suo assistente! Per fortuna arrivano a Firenze Geronimo e Ulisse, pronti a camuffarsi nelle macchine più strampalate...