Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2014
× Pays de
× Date 2006
× Materiel 9
× Date 2019
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Pays it
× Date 2020

Trouvés 98 documents.

Codice civile
0 0
Livres modernes

Codice civile : Costituzione della Repubblica italiana, Trattato sull'Unione Europea, Trattato sul funzionamento dell'Unione Europea, Carta dei Diritti fondamentali dell'Unione Europea, appendice di leggi complementari, indici, sommario cronologico e analitico-alfabetico

Ed. / a cura di Livia Tomassini

Milano : Hoepli, 2020

Codici e leggi d'Italia

Diritto amministrativo
0 0
Livres modernes

Licciardello, Sebastiano

Diritto amministrativo : principi, organizzazione e azione / Sebastiano Licciardello ; con contributi di: Sebastiano Astuto... [et al.]

Firenze : Le monnier università, 2020

Serie giuridica

Résumé: Il diritto amministrativo nasce dopo la Rivoluzione francese, con lo Stato di diritto e l'affermazione del principio di legalità e della divisione dei poteri. Consolidatosi fin dalla prima parte dell'Ottocento negli Stati dell'Europa continentale, in Italia il diritto amministrativo prima sostiene il formarsi dello Stato unitario, attraverso i suoi tratti fortemente autoritativi, e poi asseconda il passaggio progressivo dallo Stato liberale allo Stato democratico. Una evoluzione lenta che tende verso il ribaltamento del rapporto tra amministrazione e cittadino, verso l'affermazione della centralità dell'uomo rispetto al potere. Il volume, diviso in tre parti - sui principi, sull'organizzazione e sull'azione - tratta di questa evoluzione, da un modello di amministrazione accentrata e autoritativa, verso una amministrazione democratica, ovvero - come recita l'articolo 98 della Costituzione - «al servizio della nazione». Quest'ultimo modello inizia ad essere disegnato con le riforme degli anni Novanta del secolo scorso, attraverso la valorizzazione delle autonomie locali, la distinzione tra politica e amministrazione e la costruzione di un rapporto tendenzialmente paritario tra amministrazione e cittadino, sebbene stenti ancora oggi ad attuarsi.

Un nuovo mondo
0 0
Livres modernes

Kingsolver, Barbara

Un nuovo mondo / Barbara Kingsolver ; traduzione di Annamaria Biavasco e Valentina Guani

Milano : Frassinelli, 2020

Résumé: Willa Knox e il marito sono due persone perbene, che hanno messo serietà e passione nel lavoro, amore e dedizione nella famiglia, impegno e altruismo nella vita sociale. Eppure si trovano senza lavoro e con una situazione familiare a dir poco fragile. La rivista con cui Willa collaborava ha chiuso i battenti, come tante, e l'università dove insegnava suo marito ha ridotto il personale per mancanza di fondi. I loro due figli sono precari da un pezzo e l'anziano suocero di Willa dipende da un sistema sanitario che fa acqua da tutte le parti. L'unica cosa che le rimane è una vecchia casa nel profondo New Jersey, un'eredità che si rivela ben più interessante di quanto non sembri. Mentre tenta di rimettersi in piedi con tutta la famiglia, infatti, Willa comincia a fare ricerche sulle origini dell'edificio, costruito in piena era vittoriana, e sul suo proprietario, un certo Thatcher Greenwood. Attraverso i suoi documenti e le lettere scritte alla vicina di casa, l'eccentrica signora Treat, Willa ridà vita ai due fantasmi, un uomo e una donna che hanno amato la natura e la scienza, e che per questo sono stati respinti e isolati dall'ambiente puritano e bigotto che li circondava. Eppure il mondo è cambiato, nonostante le forze conservatrici. E Willa si rende conto di vivere in un'epoca altrettanto rivoluzionaria, ed è pronta ad accogliere la nuova era.

Diritto dell'Unione europea
0 0
Livres modernes

Calamia, Antonio Marcello

Diritto dell'Unione europea : manuale breve : tutto il programma d'esame con domande e risposte commentate / Antonio Marcello Calamia, Marcello Di Filippo, Simone Marinai

11. ed

Milano : Giuffrè, copyr. 2020

Percorsi Giuffrè

Résumé: Il volume analizza, con un linguaggio chiaro ed immediato, tutti i profili istituzionali del diritto dell¿Unione europea, avendo riguardo ai più recenti sviluppi normativi, istituzionali e giurisprudenziali. Il diritto materiale viene ricostruito attraverso una sintetica esposizione del quadro generale delle politiche dell¿Unione europea, seguita da specifici approfondimenti sui settori di maggiore interesse per il professionista del diritto, l¿operatore della pubblica amministrazione e il candidato ai concorsi nelle istituzioni europee o nazionali (cittadinanza dell¿Unione, libera circolazione delle persone, frontiere, asilo e immigrazione; unione doganale e mercato interno; disciplina della concorrenza; spazio di libertà, sicurezza e giustizia; azione dell¿Unione in ambito internazionale). Una selezione di domande e risposte commentate completa il volume fornendo al lettore l¿opportunità di una autoverifica sul grado di padronanza della materia.

Dalle Alpi all'Africa
0 0
Livres modernes

Pergher, Roberta

Dalle Alpi all'Africa : la politica fascista per l'italianizzazione delle "nuove province" (1922-1943) / Roberta Pergher ; traduzione di Giovanni Isabella

[Roma] : Viella, 2020

La storia. Temi ; 80

Résumé: L'Italia fascista mise a punto strategie precise per consolidare il dominio sulle recenti acquisizioni territoriali: le regioni nord-orientali del Paese e le colonie in Africa settentrionale. In che modo il regime si impegnò a formulare e imporre la sovranità italiana su territori e popolazioni molto diversi fra loro, ma ugualmente estranei alla nazione? Come mostra Roberta Pergher attraverso lo studio di quanto avvenne in Alto Adige e in Libia, la politica di insediamento in quelle regioni non fu ideata per risolvere un problema di sovrappopolazione, bensì per rafforzare il controllo su aree di fatto non italiane, quando già si era affermato il principio di autodeterminazione dei popoli e imposizioni di stampo imperialista erano viste con sospetto dall'opinione pubblica internazionale. Pergher esplora le caratteristiche della politica di insediamento fascista, ma anche il modo in cui gli italiani presero parte o si opposero agli sforzi del regime per italianizzare i territori in cui l'autorità era contestata.

Mercato unico e libertà di circolazione nell'Unione europea
0 0
Livres modernes

Arena, Amedeo

Mercato unico e libertà di circolazione nell'Unione europea / Amedeo Arena, Francesco Bestagno, Giulia Rossolillo

2. ed.

Torino : Giappichelli, copyr. 2020

Collana di casi e materiali di diritto dell'Unione europea ; 4

Résumé: Il volume ha ad oggetto gli sviluppi che il diritto dell'Unione Europea ha fatto registrare, sul piano normativo e giurisprudenziale, nell'instaurazione del mercato unico e nella realizzazione delle libertà di circolazione al suo interno . Il primo capitolo riguarda la creazione dell'unione doganale, nel suo aspetto "esterno" dell'uniformità di trattamento degli scambi commerciali coi Paesi terzi, e nel suo aspetto "interno" della libertà di circolazione delle merci nel territorio dell'UE. Il secondo capitolo ha ad oggetto la cittadinanza europea e analizza i rapporti tra tale cittadinanza e quella degli Stati membri, nonché i diritti civili e politici che discendono dalla cittadinanza europea. Il terzo capitolo concerne la libera circolazione dei lavoratori all'interno dell'Unione Europea ed esamina le condizioni d'accesso e di esercizio dell'impiego, i diritti dei familiari del lavoratore e le previsioni in materia di sicurezza sociale. Il quarto capitolo è relativo alla libertà di stabilimento e, dopo averne delineato l'ambito applicativo, si sofferma sugli obblighi d'integrazione negativa a carico degli Stati membri, sulle deroghe a tali obblighi e sull'integrazione positiva realizzata dal legislatore dell'Unione. Il quinto capitolo, del pari, esamina l'ambito di applicazione della libera circolazione dei servizi. Il sesto capitolo, infine, si occupa della libera circolazione dei capitali e dei pagamenti.

ICF, salute mentale e dipendenze
0 0
Livres modernes

ICF, salute mentale e dipendenze : strumenti per la riabilitazione orientata alla recovery / a cura di Luciano Pasqualotto, Paolo Carozza e Mauro Cibin

Roma : Carocci, 2020

Manuali ; 177

Résumé: Il libro traccia le linee di un moderno approccio riabilitativo nella salute mentale e nelle dipendenze basato sulle evidenze internazionali e sulla Classificazione internazionale del funzionamento, della disabilità e della salute (ICF). In particolare, vengono approfonditi alcuni temi che accomunano, pur nella loro diversità, i contributi dei diversi autori. Innanzitutto il focus si sposta dalla condizione patologica verso l'obiettivo della riabilitazione, sintetizzata nel concetto di recovery, che implica il coinvolgimento attivo della persona nel suo processo di cura. E, cosa non meno importante, si afferma la necessità che i percorsi riabilitativi siano orientati all'inclusione sociale e alla normalità. La proposta culturale e metodologica è supportata dagli strumenti ICF-Recovery, sviluppati sulla base di quelli già diffusamente sperimentati nelle dipendenze. Disponibili liberamente sul sito www.icf-recovery.it, essi consentono di programmare e valutare la riabilitazione da ogni forma di psicopatologia, ma anche di sostenere in modo appropriato adulti fragili e in situazione di marginalità sociale.

Compendio di storia del diritto romano
0 0
Livres modernes

Del Giudice, Federico

Compendio di storia del diritto romano : diritto pubblico romano / Federico Del Giudice

5. ed.

Napoli : Edizioni Giuridiche Simone, stampa 2020

I compendi ; 17/4

Résumé: La Storia del diritto romano è una disciplina di particolare attualità perché consente di cogliere le origini illustri del nostro ordinamento e di quelli di derivazione latino-germanica, compreso quello dell’Unione europea. Lo studio di questa materia, soprattutto relativamente all’analisi dei rapporti di forza tra gli organi dello Stato nei diversi periodi storici dell’antica Roma, si rivela particolarmente formativo, offrendo numerosi spunti di riflessione e di confronto con l’attualità politica. Nella “Respublica”, ad esempio, vigevano regole etiche non scritte come la dignitas che escludeva dal cursus honorum (cioè dalle cariche politiche) coloro che si erano resi responsabili di comportamenti non consoni alla gestione della cosa pubblica. Questa V edizione, arricchita ed ampliata, offre un panorama della storia dell’ordinamento giuridico romano dalle origini di Roma (753 a.C. ca.) fino a Giustiniano I (565 d.C.). La trattazione, tenendo conto delle difficoltà che si possono incontrare nello studio della materia, utilizza un linguaggio semplice e le parole latine sono spesso accompagnate da traduzione. In appendice, per dare un quadro di più ampio respiro della disciplina, viene riportato un glossario degli istituti, dei protagonisti e dei loci storici che caratterizzano la storia del diritto pubblico romano.

Diritto pubblico
0 0
Livres modernes

Panizza, Saulle

Diritto pubblico / Saulle Panizza, Elettra Stradella

3. ed.

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, copyr. 2021

Manuali del sapere. Diritto ; 3

Résumé: Il manuale si propone di offrire uno strumento didattico in ambito universitario realizzato per gli studenti dei corsi di laurea di Scienze politiche e, più in generale, dei corsi diversi da quelli impartiti dai Dipartimenti strettamente giuridici. Insegnare il diritto pubblico a questi studenti impone di seguire un approccio all'approfondimento delle istituzioni democratiche, alla tutela dei diritti, alla storia costituzionale, più aderente alle dinamiche politiche e sociali e allo sviluppo, in specie diacronico, della forma di Stato e di governo, con le sue implicazioni sul welfare e sui servizi ai cittadini, anche sul piano della sostenibilità. Un'attenzione particolare è stata dedicata al linguaggio e al metodo, accompagnando le parti di testo a box di approfondimento, di tipo normativo, giurisprudenziale, storico, ecc., ciò che dovrebbe, da un lato, favorire il contatto diretto dello studente con materiali che rischiano di restare altrimenti distanti o sconosciuti, e agevolare, dall'altro, una comprensione del fenomeno giuridico pubblico nella sua dimensione di processo in divenire, tale da non poter essere adeguatamente colto con lo sguardo solo sul presente. Giunta alla terza edizione, l'opera è aggiornata all'evoluzione del contesto politico-istituzionale, in particolare tra la XVII e la XVIII legislatura, e alle conseguenze dell'epidemia che nel corso del 2020 ha colpito in modo drammatico anche il nostro Paese, costringendo a rivedere assetti organizzativi e di funzionamento di vari organi, ma anche modalità di godimento delle libertà fondamentali.

Diritto forestale e ambientale
0 0
Livres modernes

Diritto forestale e ambientale : profili di diritto nazionale ed europeo / Nicoletta Ferrucci (a cura di)

3. ed.

Torino : Giappichelli, copyr. 2020

Résumé: Il volume "Diritto forestale e ambientale", curato da Nicoletta Ferrucci, Ordinario di Diritto Forestale e ambientale nell'Università di Padova, si dipana in una serie di contributi di autori diversi, esperti della materia, ed offre un quadro completo ed analitico della normativa, europea e nazionale, inerente il bosco come bene ad uso controllato e le attività forestali, anche alla luce del recente Testo Unico Foreste e filiere forestali del 2018. Il volume riserva inoltre ampio spazio alla disciplina di settori che al bosco sono uniti da un intreccio di legami valoriali, il paesaggio, alla luce del Codice dei beni culturali e del paesaggio, e delle sue successive modificazioni e integrazioni, e l'ambiente, con particolare riferimento a quei profili del Diritto ambientale che attengono alla protezione della natura e alla tutela della biodiversità, analizzati anche alla luce della disciplina delle valutazioni ambientali e del danno ambientale. La completezza dell'indagine e il suo carattere non meramente teorico, ma ricco di spunti pratici, rende il volume strumento di indubbia utilità non solo per gli studenti, ma anche per i professionisti e gli operatori del settore.

Manuale di scienza delle finanze
0 0
Livres modernes

Morlacchi, Annamaria

Manuale di scienza delle finanze / Annamaria Morlacchi

23. ed

Napoli : Edizioni giuridiche Simone, 2020

Manuali Simone ; 12

Résumé: La Scienza delle Finanze studia le modalità attraverso le quali lo Stato e gli altri enti pubblici si procurano le risorse necessarie a soddisfare i bisogni collettivi, valutando gli effetti dell'attività finanziaria pubblica sull'equilibrio economico generale e sul benessere dei cittadini. Il volume analizza in modo chiaro i principi fondamentali della materia e si sviluppa in tre parti: la prima analizza le ragioni dell'intervento pubblico nell'economia secondo le principali teorie finanziarie. Dapprima fa riferimento all'evoluzione delle teorie economiche e dei sistemi economici, successivamente affronta il problema del fallimento del mercato; la seconda si sofferma sulle caratteristiche delle entrate e delle spese pubbliche nonché sulle conseguenze delle decisioni assunte in tale ambito sulla distribuzione del reddito e sull'equità sociale. Più specificamente, per ciò che concerne le entrate dello Stato, sono descritti i principali tipi di tributi, la teoria dell'incidenza delle imposte, le teorie sui criteri distributivi delle imposte e l'eccesso di pressione tributaria. Viene, quindi, analizzato il sistema tributario italiano e il federalismo fiscale (sia dal punto di vista teorico sia sotto l'aspetto istituzionale). In relazione alle spese pubbliche, particolare attenzione è dedicata alla sicurezza sociale; la terza descrive le fasi di formazione del bilancio dello Stato anche alla luce dei vincoli economici derivanti dall'ordinamento dell'Unione europea. Sono descritte, inoltre, le peculiarità e le finalità dei principali strumenti della programmazione economica, quali il Documento di Economia e Finanza (DEF) e la Nota di aggiornamento del DEF, la legge di bilancio ecc. Il manuale, inoltre, dedica ampio spazio ad argomenti di grande interesse e quanto mai attuali quali, ad esempio, la crescita del debito pubblico e la revisione della spesa pubblica, ed è arricchito da un test di autovalutazione, costituito da quesiti a risposta multipla su tutti gli argomenti trattati. Il testo, dunque, per le caratteristiche descritte, rappresenta un valido supporto per coloro che devono sostenere esami universitari o partecipare a concorsi banditi da pubbliche amministrazioni.

Rotti e stracciati
0 0
Livres modernes

Sciamplicotti, Alberto

Rotti e stracciati : aria di Roma sulle cime / Alberto Sciamplicotti

Nuova ed.

Lecco : Alpine Studio, 2020

I miti

Résumé: Negli anni Settanta uscì alla ribalta una nuova generazione di arrampicatori, ragazzi provenienti dalle periferie romane che scoprirono l'arrampicata quasi per caso e che si muovevano sulle pareti secondo lo spirito e le tendenze che si andavano affermando. Protagonista di questo libro è una cordata più unica che rara, un giovane e un 'vecchiaccio': il bravissimo Pierluigi Bini e l'impareggiabile Vito Plumari. Con le loro avventure non tardarono ad attrarre altri ragazzi e insieme a loro scoprirono come si potesse praticare e vivere un grande alpinismo pur senza essere nati sotto le pareti delle Alpi, in un gioco che traeva la sua incredibile vitalità dalla più pura delle passioni. Avventure scanzonate e lontane dalla retorica del passato, spinte da quell'innamoramento subitaneo che li porterà a compiere imprese eroiche e spericolate, con la leggerezza e la passione dirompente che solo i giovani riescono a vivere. Rotti e stracciati è la storia di alpinisti con tanta passione e senza una lira. Un periodo irripetibile e una galleria di personaggi straordinari, da Luisa Iovane ad Alberto Campanile a Heinz Mariacher, raccontati attraverso gli occhi di Pierluigi Bini.

Prima l'Europa
0 0
Livres modernes

Fabbrini, Sergio

Prima l'Europa : è l'Italia che lo chiede / Sergio Fabbrini ; prefazione di Giuliano Amato

Milano : Il sole 24 ore, 2020

Résumé: Sergio Fabbrini delinea, attraverso una selezione di editoriali comparsi sul Sole 24 Ore tra il marzo 2019 e l'agosto 2020, i nuovi assetti e la forma organizzata assunti dall'Europa integrata in un anno di importanti cambiamenti del contesto italiano ed europeo, a loro volta accelerati dalla pandemia. Attraverso il racconto cronologico l'autore illustra così il funzionamento di un'organizzazione cruciale per lo sviluppo economico e la stabilità democratica del nostro continente, eppure poco conosciuta per la sua complessità istituzionale e funzionale.

Il convitto
0 0
Livres modernes

Zadan, Serhij

Il convitto / Serhij Žadan ; traduzione di Giovanna Brogi e Mariana Prokopovyc

Roma : Voland, copyr. 2020

Sírin

Résumé: Potente atto conclusivo di un viaggio nelle pieghe più profonde dell'Ucraina orientale, "Il convitto" dispiega davanti ai nostri occhi una guerra che l'Europa ha già dimenticato. Un giovane insegnante vuole riportare a casa il nipote tredicenne che vive in un convitto. Il fronte si avvicina e la scuola in cui la sorella ha lasciato il ragazzo non è più sicura. Attraversare la città richiede un'intera giornata e il ritorno diviene un'odissea rabbiosa scandita dai posti di blocco e dai fuochi gialli che lampeggiano all'orizzonte. Le mitragliatrici rantolano, le mine esplodono. Truppe paramilitari, cani randagi che appaiono come fantasmi tra le macerie, un'umanità apatica che brancola disorientata in un paesaggio urbano apocalittico, dove ogni gesto di malinconica fratellanza e il senso di responsabilità si stagliano con luminosità commovente.

I segreti dell'immunità
0 0
Livres modernes

Lenzi, Christian

I segreti dell'immunità : tutto ciò che possiamo imparare dagli animali su igiene e controllo delle infezioni / Christian Lenzi

Torino : Lindau, 2020

I delfini

Résumé: Nel 1546 il medico e filosofo italiano Girolamo Fracastoro ipotizzò che le malattie infettive fossero causate da agenti invisibili, in grado di passare da un individuo all'altro. La sua intuizione fu confermata soltanto tre secoli dopo, quando gli esperimenti di Louis Pasteur e Robert Koch inaugurarono la moderna microbiologia, disciplina che studia anche quei batteri e virus in grado di aggredire il nostro organismo e generare epidemie più o meno estese. Oggi sappiamo che i microrganismi patogeni non flagellano soltanto le comunità umane. Nel mondo animale è in atto una lotta costante, che vede ogni specie impiegare una gran quantità di strategie, comportamenti e rimedi per contrastare la diffusione delle malattie infettive. Una rapida carrellata di queste pratiche può dimostrare che Homo sapiens ha inventato ben poco, dato che gli animali mostrano grande attenzione alla prevenzione, all'igiene individuale e collettiva e alla gestione dei conspecifici malati. "I segreti dell'immunità" è un vero e proprio campionario di abitudini, comportamenti e azioni che gli scienziati hanno individuato e studiato in diverse specie animali, dai pesci ossei ai primati, dagli uccelli agli insetti sociali. Condividiamo con api e altri imenotteri la tendenza a isolare gli individui malati, utilizziamo farmaci e rimedi per contrastare l'azione dei patogeni proprio come fanno diverse specie di scimmie nutrendosi di foglie specifiche e teniamo puliti gli ambienti in cui viviamo con la stessa cura mostrata da tassi e altri mammiferi con le loro tane. Il minuzioso lavoro di ricerca svolto da Christian Lenzi non mostra però soltanto quanto abbiamo in comune con le altre specie terrestri: mette anche in evidenza che una specie sociale, mobile e diffusa come Homo sapiens non può permettersi di continuare a degradare gli ecosistemi, esponendosi così al contagio di patogeni sconosciuti. La crisi ecologica in atto mette a repentaglio la sopravvivenza di tutti i viventi e, come ha dimostrato la pandemia da Covid-19, ci costringe a reprimere proprio i comportamenti che ci rendono umani, primi fra tutti l'incontro con il prossimo e l'aggregazione sociale.

Di questi tempi
0 0
Livres modernes

Cassioli, Barbara

Di questi tempi : da Bologna a Lampedusa senza soldi, alla ricerca di storie di cambiamento / Barbara Cassioli

Lecco : Alpine studio, 2020

Orizzonti

Résumé: "Abbiamo paura dello sconosciuto? Il denaro è il nostro unico mezzo di scambio? È possibile vivere dei propri talenti e in maniera autentica?". Barbara Cassioli, nel tentativo di rispondere a queste domande, decide di partire da sola: da Bologna a Lampedusa, l'isola più meridionale d'Italia. La viscerale paura di rimanere senza soldi le dà il giusto spunto per affrontare il viaggio senza un euro in tasca, e tutto ciò che risparmia si traduce in una donazione per Mediterranea Saving Humans, l'associazione che si occupa di monitoraggio e salvataggio di naufraghi nel bacino del Mediterraneo. Il viaggio si delinea come una continua scoperta di realtà virtuose in cui vivere diversamente è possibile, forme di vita comunitaria, storie di cambiamento e ispirazione. L'Italia è bellissima. Lo è nei luoghi, nei paesaggi, nella natura, nei paesi e nelle città, ma soprattutto lo è nelle persone, nella loro capacità di accogliere e di condividere. Ad ogni passaggio in autostop, ad ogni nuova tappa e conoscenza Barbara scopre una realtà diversa, lontana dai meccanismi a cui siamo abituati nel quotidiano, un'Italia fatta di lentezza, vicina alla terra, alla fatica e all'autenticità. Un'Italia che sa ascoltare. In un momento storico che appare sempre più volto all'egoismo e all'individualismo, questo viaggio si pone come un intenso percorso di conoscenza di sé e di avvicinamento all'altro: la più bella forma di collettiva resistenza alle brutture di questi tempi.

La prossima pandemia
0 0
Livres modernes

Losi, Mattia

La prossima pandemia : conoscere il passato, capire il presente, progettare il futuro / Mattia Losi

Milano : Il sole 24 ore, copyr. 2020

Résumé: La domanda non è "se", ma "quando": l'arrivo di una prossima pandemia è una certezza. Come sarà, e quando dovremo affrontarla, è invece impossibile da prevedere. Eppure dobbiamo prepararci a farlo: subito. Senza cedere al panico, il peggior compagno possibile che si possa scegliere in simili occasioni. Il passato ci insegna molto: ma quando l'umanità si confronta con un nuovo agente patogeno, virus o batterio che sia, tutto diventa imprevedibile. La conoscenza che abbiamo sviluppato nel tempo si scontra, nel presente, con abitudini di vita e modelli economici che ingigantiscono il rischio di contatto tra specie animali che non dovrebbero incontrarsi mai. Passato e conoscenza ci possono aiutare a progettare un futuro nel quale essere pronti ad affrontare l'inevitabile, prossima pandemia. Ma per farlo con successo dobbiamo accettare due verità difficili da digerire: anche noi siamo animali, e spesso ci comportiamo come i virus.

Promuovere e raccontare i libri online
0 0
Livres modernes

Giansoldati, Davide

Promuovere e raccontare i libri online / Davide Giansoldati

2. ed.

Milano : Bibliografica, copyr. 2020

I mestieri del libro

Résumé: Ogni 60 secondi su Instagram vengono realizzate 347.222 storie, su Facebook gli utenti postano 147.000 foto e scrivono 150.000 messaggi, su YouTube si caricano più di 500 ore di video e su Twitter si iscrivono 319 nuovi utenti. Di fronte a questi numeri è fondamentale avere una bussola per orientarsi e capire, nei panni di editori, librai, autori o social media manager, da dove iniziare per avere successo. I social network usati in modo corretto possono diventare un volano per aumentare le vendite online così come in libreria. Protagonisti di questo testo sono il libro e i lettori, sempre al centro dell'attenzione e delle azioni mirate a creare un reciproco legame potente in grado di generare spontaneamente passaparola e contenuti che si diffondono e vivono di vita propria.

1: La volontà di sapere
0 0
Livres modernes

Foucault, Michel

1: La volontà di sapere / Michel Foucault ; traduzione di Pasquale Pasquino e Giovanna Procacci

22. ed.

Milano : Feltrinelli, 2020

Universale economica Feltrinelli. Saggi ; 8234

Fait partie de: Foucault, Michel. Storia della sessualità / Michel Foucault

Résumé: ‟Questo volume apre una serie di studi che non pretendono di essere continui, ne esaustivi; si tratterà di qualche sondaggio in un territorio complesso. Il sogno sarebbe un lavoro di lungo respiro, capace di correggersi a mano a mano che si sviluppa, aperto alle reazioni che suscita, alle congiunture che gli toccherà d'incontrare, e forse ad ipotesi nuove. I lettori che si aspettassero di apprendere in che modo per secoli la gente ha fatto l'amore, o come è stato vietato di farlo - problema serio, importante, difficile -, rischiano di restare delusi. Non ho voluto fare una storia dei comportamenti sessuali nelle società occidentali, ma trattare un problema molto più austero e circoscritto: in che modi questi comportamenti sono diventati oggetti di sapere? Come, cioè per quali vie e per quali ragioni, si è organizzato questo campo di conoscenza che, con una parola recente, chiamiamo la sessualità? Quel che i lettori troveranno qui è la genesi di un sapere - un sapere che vorrei riafferrare alla radice, nelle istituzioni religiose, nelle forme pedagogiche, nelle pratiche mediche, nelle strutture familiari, là dove si è formato, ma anche negli effetti di coercizione che ha potuto avere sugli individui, una volta che li aveva persuasi del compito di scoprire in se stessi la forza segreta e pericolosa di una sessualità.”

Buio
0 0
Livres modernes

Kantoch, Anna

Buio / Anna Kantoch ; traduzione di Francesco Annichiarico

Milano : Carbonio, copyr. 2020

Cielo stellato ; 35

Résumé: Dimessa da un sanatorio sul Baltico nel 1935, una donna senza nome giunge a Varsavia, accompagnata dal fratello maggiore Franciszek, per lasciarsi alle spalle il passato e iniziare una nuova vita. Eppure, tra i colori, i suoni e il chiacchiericcio dei caffè, i ricordi riaffiorano sempre più pressanti, riportando la protagonista al 1914, a Buio, l'unico luogo dove vorrebbe tornare: l'amata tenuta dove ha trascorso l'infanzia, e che è stata lo scenario della misteriosa morte dell'attrice Jadwiga Rathe, musa-amante del padre. A poco a poco i dettagli si sommano, i piani temporali si mescolano e si intralciano in un crescendo di dubbi, sospetti, rivelazioni, convergendo in un'unica, scioccante verità. Con una scrittura elegante e sinuosa, Anna Ka?toch ha costruito un romanzo audace, torbido e ipnotico che richiama le atmosfere di Irène Némirovsky, Thomas Mann, Anaïs Nin. Una storia di iniziazione sessuale che è anche un vertiginoso viaggio nei recessi della memoria; un labirinto psicanalitico che seduce e confonde, fino a spingerci ad accettare l'impossibile.