Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2014
× Pays de
× Date 2009
× Noms Marshall, James, regista cinematografico
× Langues tur
× Noms Dmytryk, Edward
× Materiel 3
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Langues ita

Trouvés 553 documents.

[1]: Madame le commissarie e l'inglese scomparso
0 0
Livres modernes

Martin, Pierre

[1]: Madame le commissarie e l'inglese scomparso / Pierre Martin ; traduzione dal tedesco di Roberta Scarabelli

Vicenza : BEAT, 2021

Biblioteca editori associati di tascabili. SuperBEAT ; 81

Fait partie de: Martin, Pierre. Madame le commissaire / Pierre Martin

Résumé: Il primo capitolo di una nuova serie poliziesca con due indimenticabili detective: il commissario Isabelle Bonnet e il suo assistente Apollinaire. Costretta a un periodo di riposo forzato, Isabelle Bonnet, ex capo della squadra antiterrorismo di Parigi, torna a Fragolin, ameno paese del Sud della Francia dove ha trascorso l'infanzia. Situato nell'entroterra della Costa Azzurra, in mezzo a boschi di querce da sughero e castagneti, Fragolin non dista molto dalla costa, eppure è lontano anni luce dal trambusto di Saint-Tropez, Cavalaire o Le Lavandou. Tuttavia, al suo arrivo, Isabelle trova inaspettatamente il paese in preda all'agitazione: due giorni prima una domestica ha scoperto in una villa il corpo di una giovane donna seminuda, colpita da diversi proiettili, uno dei quali le ha dilaniato la faccia. La tenuta appartiene a un inglese di cui si sono perse le tracce. L'uomo, del quale si sa molto poco, è ricercato dalla gendarmeria che lo ritiene il principale sospettato dell'omicidio. La vicenda non suscita più di tanto l'attenzione di Isabelle: nella sua vita ha visto ben di peggio. Ma qualche giorno dopo il suo superiore la chiama, le restituisce, secondo le sue parole, il grado di commissaire, ma di fatto la degrada, e le affida l'inchiesta su quel banale delitto di provincia. Una beffa per l'ex capo della squadra antiterrorismo di Parigi, accresciuto dal fatto che il capo del commissariato di Tolone le affida come assistente un certo Jacobert Apollinaire Eustache, un tipo goffo e maldestro che si è sempre occupato dell'archivio e non ha mai preso parte a un'indagine. Isabelle è, però, destinata a ricredersi ben presto. La vicenda della donna uccisa e dell'inglese scomparso rappresenta tutt'altro che un banale delitto di provincia. Primo capitolo di una serie, "Madame le commissaire e l'inglese scomparso" è un romanzo poliziesco in cui, nell'incantevole paesaggio provenzale, tra residenti irritabili e profumo di lavanda, si aggira una nuova coppia di detective.

Bambini del mondo
0 0
Livres modernes

McCurry, Steve

Bambini del mondo : ritratti dell'innocenza / Steve McCurry

Milano : Mondadori, 2021

Résumé: La ritrattistica è un tema centrale nella produzione di McCurry, e i bambini sono da sempre soggetti particolarmente apprezzati dal grande fotografo. Il nuovo libro di Steve McCurry, "Bambini del mondo. Ritratti dell'innocenza", pubblicato da Mondadori Electa, è interamente dedicato all'infanzia e ai bambini: il volume raccoglie oltre 140 scatti di Steve McCurry che ritraggono bambini in scene di vita quotidiana, realizzati in ogni angolo del mondo. Un omaggio a un periodo straordinario della vita, una galleria di ritratti sorprendenti che racconta l'infanzia in tutte le sue sfaccettature.

Giappone
0 0
Livres modernes

Giappone : il Paese dei ciliegi in fiore / [testi: Paola Hazon, Marco Moresco]

Milano : White star, 2021

Paesi del mondo

Résumé: Il volume illustrato guiderà i lettori attraverso le atmosfere magiche del Giappone, tra ciliegi in fiore e tradizioni antichissime. Descrizioni avvincenti dei luoghi imperdibili, ma anche consigli e suggerimenti per scoprire angoli di mondo meravigliosi. Splendide immagini dagli archivi National Geographic. Testi ricchi di informazioni, approfondimenti e curiosità.

L'alba dentro l'imbrunire
0 0
Livres modernes

Messina, Francesco

L'alba dentro l'imbrunire : una storia illustrata di Franco Battiato / a cura di Francesco Messina e Stefano Senardi ; testi di Francesco Messina ; contributi di Alice... [et al.]

Milano : Rizzoli Lizard, 2021

Résumé: Franco Battiato raccontato attraverso le parole e le fotografie di chi ha lavorato e vissuto al suo fianco. Un libro per conoscere meglio non solo la sua musica, dalla sala di registrazione ai concerti, ma anche le sue letture, il cinema, la pittura, i viaggi e soprattutto ciò che lui stesso - in un suo celebre brano - ha definito "un'altra vita": la sua ricerca spirituale, un cammino che per tutta la sua esistenza ha seguito e praticato. Contributi di: Alice, Ernesto Assante, Antonio Ballista, Davide Benetti, Riccardo Bertoncelli, Guidalberto Bormolini, Paolo Buonvino, Roberto Cacciapaglia, Juri Camisasca, Caterina Caselli Sugar, Giordano Casiraghi, Gino Castaldo, Francesco Cattini, Maria Grazia Coccia, Ombretta Colli, Saro Cosentino, Peppo Delconte, Filippo Destrieri, Michele Di Lernia, Mino Di Martino, Michele Fedrigotti, Eugenio Finardi, Enzo Gentile, Carlo Guaitoli, Gavin Harrison, Eugenio Lio, Luca Madonia, Marco Mangiarotti, Roberto Masotti, Vincenzo Mollica, Morgan, Lorenzo Palmeri, Giacomo Pellicciotti, Pino Pinaxa Pischetola, Angelo Privitera, Giuseppe Puglisi, Alberto Radius, David Rodhes, Paolo Scarnecchia, Elisabetta Sgarbi, Massimo Stordi, Bruno Tibaldi, Vincenzo Trione, Marinella Venegoni, Luca Volpatti, Franco Zanetti, Piero Zuccaro. Fotografie di: Isabella Balena, Carmelo Bongiorno, Giovanni Canitano, Piero Cattaruzzi, Leandro Emede, Massimo Gardone, Paolo Gualdi, Silvia Lelli, Roberto Masotti, Francesco Messina, Chiara Mirelli, Alessio Pizzicannella, Oliviero Toscani, Fulvio Ventura, Theo Volpatti.

Il giardino segreto a New York
0 0
Livres modernes

Weir, Ivy Noelle - Padilla, Amber

Il giardino segreto a New York / Ivy Noelle Weir, Amber Padilla

Milano : Piemme, 2021

Il battello a vapore. Graphic novel

Résumé: Quando i genitori di Mary Lennox muoiono in un incidente stradale, lei viene spedita a vivere da uno zio mai conosciuto a New York. Curiosa e irrequieta, Mary inizia a esplorare la nuova città, la nuova casa e i segreti che custodisce: suo cugino Colin, che vive nascosto in camera sua, e Dickon, che vuole fare il giardiniere e diventa subito suo amico. Ma soprattutto un magnifico giardino abbandonato all'ultimo piano del palazzo, che Mary farà di tutto per riportare in vita. Il grande classico per ragazzi ambientato al giorno d'oggi e raccontato a fumetti. Età di lettura: da 8 anni.

Questo l'hai letto?
0 0
Livres modernes

Bravi, Soledad - Frey, Pascale

Questo l'hai letto? : i classici della letteratura come non li avete mai visti / Soledad Bravi, Pascale Frey

Milano : Il castoro, copyr. 2021

Résumé: Un libro per fare bella figura in società! O semplicemente per farti venire voglia di leggere o rileggere questi grandi capolavori. Non hai mai letto "Il vecchio e il mare" o "Madame Bovary"? Non ricordi come finisce "Il Grande Gatsby", dove si rifugia Lucia nei "Promessi sposi" o chi è il colpevole in "Assassinio sul Nilo"? Niente paura! Questo è il libro che fa per te. Soledad Bravi e Pascale Frey riassumono in poche pagine piene di ironia ventidue grandi classici della letteratura.

Alfonsina corre
0 0
Livres modernes

Negrescolor, Joan

Alfonsina corre : la storia vera di una ciclista coraggiosa / Joan Negrescolor

Milano : Terre di mezzo, 2021

Résumé: Che passione pedalare! Peccato che nella campagna emiliana di inizio Novecento non sia previsto che le ragazze gareggino in bici. Ma per inseguire il suo sogno Alfonsina Strada sfida ogni ostacolo. Fino a partecipare, prima donna nella storia, al Giro d'Italia. Età di lettura: da 6 anni.

Insieme per il clima
0 0
Livres modernes

Layton, Neal

Insieme per il clima / di Neal Layton

Firenze : Editoriale scienza, 2021

Résumé: Il clima sta cambiando e la terra ha bisogno del tuo aiuto! Il nostro pianeta si sta scaldando e questo è un grave problema. Ma la buona notizia è che possiamo fare qualcosa per impedirlo! Neal Layton non solo ci racconta che cos'è il cambiamento climatico, quali sono le cause e perché è ugualmente pericoloso per animali ed essere umani, ma ci invita anche a fare la nostra parte, a renderci utili. Dal mangiare più vegetali ad andare a piedi e a usare di più la bicicletta, dall'essere consumatori più attenti e consapevoli al risparmiare energia nelle nostre abitazioni, l'invito di questo libro è che ognuno può fare la differenza per aiutare la Terra a stare meglio. Età di lettura: da 6 anni.

Bimbo Bubble va a scuola
0 0
Livres modernes

Ramos, Maria

Bimbo Bubble va a scuola / María Ramos

Milano : Terre di mezzo, 2021

Résumé: È il primo giorno di scuola. Bimbo Bubble ha paura che nessuno voglia giocare con lui. Del resto, è l'unico fatto di chewing gum! A guardarli bene, però, anche gli altri compagni sono speciali, ciascuno a modo suo. Così Bubble scopre che fare amicizia con tanti bimbi diversi è la cosa più divertente che ci sia! Età di lettura: da 3 anni.

Il mestiere più bello del mondo
0 0
Livres modernes

Degl'Innocenti, Fulvia - Carabelli, Francesca

Il mestiere più bello del mondo / testo di Fulvia Degl'Innocenti ; illustrazioni di Francesca Carabelli

Cornaredo : La margherita, copyr. 2021

L'orango rosa

Résumé: Ugo ha le idee ben chiare sui regali da chiedere per il suo compleanno. Sono tutti giochi che gli serviranno per allenarsi al mestiere che vuole fare da grande. Il lavoro più bello e importante di tutti. Un lavoro per cui ci vogliono braccia forti, tanta pazienza, un po' di fantasia, resistenza ai cattivi odori... Vieni a scoprire di che lavoro si tratta! Una storia sugli stereotipi di genere. Età di lettura: da 5 anni.

L'illusione liberista
0 0
Livres modernes

Boitani, Andrea

L'illusione liberista : critica dell'ideologia di mercato / Andrea Boitani

Bari : Laterza, 2021

I Robinson. Letture

Résumé: Secondo l'ideologia liberista il mercato lasciato a se stesso crea le migliori opportunità e il maggior benessere per tutti. È un'illusione di cui questo libro critica le premesse economiche ed esplora le conseguenze etiche, sociali e politiche. Il progetto liberista ha cercato e tuttora cerca di realizzare non solo un'economia di mercato, ma una società che, in definitiva, si risolve nel mercato. Dove i rapporti sociali sono irrilevanti se non mediati dal mercato e anche le istituzioni politiche vengono guardate e valutate solo in base agli interessi economici di individui egoisti, mentre il denaro può comprare tutto e le disuguaglianze di reddito, di ricchezza e di opportunità possono crescere a dismisura in nome del merito, degli incentivi, dell'efficienza. Di questi fili è intessuta l'ideologia di mercato.

Meesha
0 0
Livres modernes

Percival, Tom

Meesha : e la storia di quando trovò un amico / Tom Percival

Firenze : Giunti, 2021

Résumé: Meesha ama costruire, ed è brava a farlo. Ma c'è qualcosa che proprio non le riesce... costruire amicizie. Non sa come fare, cosa dire o quando dirlo, e non si sente a suo agio in mezzo ai suoi coetanei. Ma un giorno scopre che il suo talento speciale può aiutarla a relazionarsi con gli altri e, magari, anche a trovare finalmente un amico. Un racconto incoraggiante sulle gioie e le difficoltà che si incontrano nel trovare nuovi amici.

Fuga dalle tenebre
0 0
Livres modernes

Vicic, Ugo

Fuga dalle tenebre / Ugo Vicic

Firenze : Giunti, 2021

Impronte gialle

Résumé: Branka è l’ultima rampolla della ricchissima famiglia Rasi e la sua vita di adolescente si divide tra un padre sfuggente, una matrigna invidiosa e una nonna acida e superba. Quando però compaiono oscure minacce di morte nei suoi confronti e qualcun altro viene davvero ucciso, Branka scappa di casa, trovando rifugio nel circo dell'illusionista Nanni Trollman. Chi mai sta tramando nell'ombra? Un retalling della favola di Biancaneve in chiave mistery e un thriller mozzafiato. Un romanzo per giovani detective in erba, che amano il mistero o che si divertono a scoprire segreti. Età di lettura: da 9 anni.

Gli unicorni esistono davvero?
0 0
Livres modernes

Rowland, Lucy - Halford, Katy

Gli unicorni esistono davvero? / Lucy Rowland, Katy Halford

Milano : Ape junior, 2021

Résumé: "Gli unicorni non esistono!" dicono tutti. Ma la piccola protagonista di questo libro crede che si nascondano da qualche parte e parte alla ricerca di queste creature magiche. Saranno allo zoo? In spiaggia? A scuola? Osservando attentamente le illustrazioni lo scoprirete! Età di lettura: da 3 anni.

E l'uomo creò l'uomo
0 0
Livres modernes

Meldolesi, Anna

E l'uomo creò l'uomo : CRISPR e la rivoluzione dell'editing genomico / Anna Meldolesi

Nuova ed. ampliata

Torino : Bollati Boringhieri, 2021

Saggi. Scienze

Résumé: Ritoccare, cesellare, correggere il DNAlettera per lettera. È possibile farlo contemporaneamente in decine di siti prescelti, o in un unico punto, senza lasciare traccia. La nuova tecnica che sta cambiando il volto della biologia è gentile e potente. Maneggevole e a buon mercato, precisa come un laser. Consente di modificare a piacimento gli organismi viventi prendendo attentamente la mira. Trasformerà la medicina, l'agricoltura, il mondo come lo conosciamo? Entusiasmo e timori si rincorrono, e questo è il primo libro capace di spiegare la rivoluzione che stiamo vivendo. Benvenuti nell'era di "CRISPR". In origine era un sistema inventato dai batteri per difendersi dai virus, ed è studiando i microbi che l'abbiamo scoperto, quasi per caso. Dietro al nome oscuro si nasconde un processo biologico sorprendentemente semplice. La creatività dei ricercatori lo ha trasformato in uno strumento al nostro servizio. È l'equivalente del comando «trova e sostituisci» di un programma di videoscrittura, per eliminare i refusi dal libro della vita. Per questo si chiama «editing del genoma». La tecnologia non è ancora così efficiente da poter realizzare tutti i desideri, e qualche sfida potrebbe non essere mai alla nostra portata, come spiega Anna Meldolesi in questo libro. Ma se terrà fede anche solo a una piccola parte delle promesse, l'editing genomico renderà possibile un'infinità di esperimenti, regalandoci conoscenze, farmaci, prodotti capaci di migliorare la qualità della vita. I problemi sollevati da "CRISPR", tuttavia, non sono una questione da poco. Quando sapremo cambiare i geni a piacimento, come faremo a impedire che questa tecnica cada nelle mani sbagliate? I primi esperimenti su embrioni umani sono già stati effettuati e il dibattito è appena iniziato. Esiste il pericolo che vengano progettati «bambini su misura»? Sarebbe un sogno o un incubo se l'uomo creasse l'uomo?

Roulette russa
0 0
Livres modernes

Greene, Richard

Roulette russa : la vita e i tempi di Graham Greene / Richard Greene ; traduzione di Chiara Rizzuto

Palermo : Sellerio, copyr. 2021

La nuova diagonale ; 129

Résumé: La storia personale di Graham Greene è stata appassionante e originale quanto quella dei personaggi da lui inventati. Ebbe un'infanzia difficile, e la sua vita fu segnata dalla malattia bipolare. Giornalista, agente dei servizi segreti, viaggiatore inquieto, fu testimone di molti degli eventi chiave dei suoi tempi. Un ritratto che nasce da migliaia di pagine inedite, ritrovate in tempi recenti, che riguardano la vita e la carriera dello scrittore, e raccoglie nuove testimonianze delle persone che lo hanno conosciuto intimamente.

Giù in mezzo agli uomini
0 0
Livres modernes

Luzzatto, Sergio

Giù in mezzo agli uomini : vita e morte di Guido Rossa / Sergio Luzzatto

Torino : Einaudi, copyr. 2021

Gli struzzi. Nuova serie ; 3

Résumé: In un'alba livida e fredda del gennaio '79, sulle alture della Genova popolare, due colpi di pistola sparati a bruciapelo uccidevano l'operaio comunista Guido Rossa. Lo uccidevano al buio, nell'ora in cui gli operai vanno a lavorare. E così quell'alba era anche un tramonto. Annunciava la sconfitta politica delle Brigate rosse, segnava la fine della loro illusione di conquistare il favore delle classi lavoratrici. Ma la vita del «compagno Rossa», campione d'arrampicata dalle Alpi all'Himalaya, paracadutista, fotografo, non si esaurisce nella sua morte. Né si limita a riflettere la morte di un'utopia operaista respinta dal movimento operaio. Grazie allo scavo archivistico di Sergio Luzzatto - e grazie al suo talento narrativo - la storia di un «fresatore meraviglioso» diventa qui il ritratto, sorprendente ed esemplare, di un italiano nel dopoguerra. La parabola di un alpinista sceso giù in mezzo agli uomini per cercare insieme a loro la strada della liberazione. Troppo spesso, nel discorso pubblico, le «vittime del terrorismo» sono poco più che figure retoriche. Sopravvivono nella memoria degli italiani come immaginette, santini laici, piuttosto che come persone in carne e ossa. E così era stato, finora, anche per Guido Rossa. Comprensibilmente, tanta è la forza simbolica del suo martirio: un operaio metalmeccanico, un sindacalista, un comunista, ucciso dai brigatisti rossi perché baluardo democratico in fabbrica, oppositore strenuo di una propaganda marxista- leninista da lui denunciata quale travisamento degli interessi più autentici della classe operaia. Senza voler nulla togliere al merito politico e civile del sacrificio di Rossa, Sergio Luzzatto si è accostato alla sua figura con altre intenzioni. Oltre l'immaginetta, ha voluto scoprire l'uomo. Autorizzato ad accedere (il primo a poterlo fare) all'archivio di famiglia, ha voluto guardare alla vita di Rossa, almeno altrettanto che alla sua morte. Si è trovato così a fare i conti con una personalità originale, irrequieta, scomoda: quanto di più lontano, sia in fabbrica sia fuori, dall'icona dell'operaio comunista come militante disciplinato. D'altra parte, lo storico ha ritrovato nella varietà stessa del percorso esistenziale di Rossa, il bellunese «razza Piave» cresciuto a Torino da figlio di immigrati e trapiantato nella Genova del «miracolo economico», un itinerario tipico della modernizzazione italiana. Dapprima meccanico in un'officina a conduzione familiare, poi fresatore Fiat nei capannoni nuovi fiammanti di Mirafiori Sud, infine attrezzista Italsider nella città capitale delle partecipazioni statali, l'operaio Guido Rossa incarna un po' tutta la storia del trentennio durante il quale le «tute blu» poterono sembrare il soggetto sociale portante di una Repubblica costituzionalmente fondata sul lavoro. Ma cercare l'uomo dietro l'icona ha comportato altro ancora. Nell'oralità del dialetto piemontese da lui parlato con gli amici, nelle lettere da lui scritte ai compagni di cordata, nelle poesie e nelle canzoni da lui scrupolosamente ricopiate, nelle fotografie da lui scattate in montagna come al mare, Luzzatto ha scoperto un Rossa totalmente inedito. Un carattere dissacrante e uno spirito artistico, oltre all'alpinista temerario, e al sindacalista eroico

Gigi delle caverne. Sciamano sarai tu!
0 0
Livres modernes

Reynolds, Aaron - McAndrew, Phil

Gigi delle caverne. Sciamano sarai tu! / Aaron Reynolds, Phil McAndrew

Milano : Il castoro, copyr. 2021

Résumé: Gigi delle Caverne è diventato sempre più bravo con le sue invenzioni: ha perfino inventato il gelato di fango! E, incredibilmente, ha ottenuto la stima di tutto il villaggio. Ma quando il grande Sciamano Shabadoo scompare, ricominciano i guai. Chi se non Gigi dovrà prendere il suo posto? È un ragazzo così intelligente! Povero Gigi, non è per niente facile essere il capo! Dove si sarà cacciato lo Sciamano? Età di lettura: da 10 anni.

Nove parole della fisica
0 0
Livres modernes

Bettini, Alessandro

Nove parole della fisica : vuoto, inerzia, atomo, simmetria, spazio-tempo, massa, eclissi, quark, cosmo / Alessandro Bettini

Torino : Bollati Boringhieri, 2021

Saggi. Scienze

Résumé: Le parole in origine erano magiche, e la parola - scriveva Freud - conserva ancora molto del suo antico potere. Quelle della fisica, con le loro etimologie e le loro radici, ci svelano in che modo siano nati e si siano sviluppati alcuni dei più importanti concetti della scienza, a volte scontrandosi con nuove circostanze, altre volte cambiando a seguito di nuove scoperte o con l'introduzione di nuovi strumenti. Altre volte ancora, morendo. Quelle scelte da Alessandro Bettini sono parole che illuminano la storia della scienza e le sue dinamiche, il suo mutare nel tempo e il suo entrare in relazione con altre culture. Vuoto, inerzia, atomo, simmetria, spazio-tempo, massa, eclissi, quark, cosmo: con voce esperta e nello stesso tempo chiara e coinvolgente, l'autore ci racconta la storia di queste nove parole e dei fenomeni che dietro a esse si nascondono. Il vuoto, per esempio: per Esiodo fu all'origine di tutto e per Aristotele il luogo necessario per accogliere le cose, l'abisso di oscurità ed energia prima che nascesse la luce. In tempi più prossimi a noi, i progressi della fisica ci hanno insegnato che in realtà le misteriose profondità del vuoto cosmico - dove non ci sono né stelle né gas - sono permeate da una massa e un'energia «oscure», che determinano la struttura e l'evoluzione dell'Universo, anche se ancora non sappiamo che cosa siano. In questo libro leggeremo anche la storia degli atomi eternamente in moto nel vuoto. Furono «visti» con gli occhi della mente da uomini geniali come Leucippo e Democrito, millenni prima che la scienza consentisse effettivamente di visualizzarli e di penetrare al loro interno, scoprendo il meraviglioso mondo quantistico e i costituenti ultimi della materia. Della natura, sia a scale infinitamente piccole sia a quelle infinitamente grandi, oggi sappiamo moltissimo. Non abbiamo mai avuto così tanta conoscenza - e, al contempo, mai come oggi abbiamo avuto la certezza che ciò che non sappiamo è infinitamente di più. Perché se è vero che le parole in origine erano magiche, "Nove parole della fisica" ci svela - con chiarezza e rigore - la magia che risiede nella natura, in quei fenomeni al contempo familiari e pieni di mistero che avevano già riempito di meraviglia i nostri antenati più antichi e non smettono di stupire anche noi.

Le siciliane
0 0
Livres modernes

Savatteri, Gaetano

Le siciliane / Gaetano Savatteri

Bari : Laterza, 2021

I Robinson. Letture

Résumé: Una lunga tradizione letteraria e cinematografica ha rappresentato la donna siciliana come una figura stilizzata: vestita di nero, segregata dalla gelosia, costretta dai familiari a castigare i propri istinti. Ovviamente è un'immagine lontanissima dalla realtà, che si compone invece di tante storie del tutto estranee a questo archetipo. Il quadro è ricchissimo: dalla santa patrona Rosalia a Franca Viola che fece cambiare leggi e costumi; dalla giornalista e scrittrice Giuliana Saladino alla 'vecchia dell'aceto' che nel ?700 preparava pozioni per avvelenare i mariti; dalla cantautrice Rosa Balistreri all'editrice Elvira Sellerio e alla prima miss Italia. Scopriremo in queste pagine che, se pure qualcosa di vero c'è nel personaggio di fantasia interpretato da Claudia Cardinale in "I soliti ignoti" («Carmelina, ricomponiti»), un secolo prima nella realtà c'erano le temibili combattenti socialiste di Piana degli Albanesi, donne che scendevano in piazza e non avevano alcuna intenzione di ricomporsi. Se dobbiamo trovare un carattere comune nei secoli alle donne della più grande isola del Mediterraneo, questo va forse cercato nella volontà di reinventare il proprio destino.