Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2014
× Pays de
× Sujet Genere: Thriller
× Sujet Guerra sino-giapponese 1937-1945
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Niveau m
× Date 2012

Trouvés 6 documents.

Lo specchio [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Tarkovskij, Andrej

Lo specchio [VIDEOREGISTRAZIONE] = Zerkalo / regia: Andrej Tarkovskij

URSS, 1974

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Aleksej, il protagonista del film, è costretto a letto da un misterioso male. Ha così modo di ripercorrere con la memoria episodi della propria infanzia e della propria adolescenza, alcuni realmente accaduti altri soltanto immaginati: le estati nella casa di campagna, quando il padre aveva ormai abbandonato la sua famiglia e la madre sperava invano in un suo ritorno, l'incendio del fienile, il lavoro della madre nella tipografia, la guerra, la scoperta dell'arte di Leonardo da Vinci e del primo amore, quello verso una ragazzina dai capelli rossi, le esercitazioni al poligono di tiro, le liti con la sorellina, il momentaneo ritorno del padre, la visita della madre ad una ricca signora per scambiare alcuni gioielli con un po' di cibo. Gli episodi, alcuni dei quali ospitano poesie di Arsenij Tarkovskij, il padre del regista, sono frammezzati da due colloqui di Aleksej con Natalja, l'ex moglie da cui l'uomo ha avuto il figlio Ignat, e da alcuni brevi filmati di repertorio. Vediamo così immagini della seconda guerra mondiale (festeggiamenti e distruzioni), l'eroismo dei soldati russi, il fanatismo dei seguaci di Mao. Il "viaggio nella memoria" approda ad un'impossibile fusione: Aleksej (di cui finalmente intravediamo il corpo), visitato da un medico, torna ad immaginarsi bambino, lo vediamo accompagnare, assieme alla sorellina, la madre, anziana com'è oggi, lungo il bosco d'infanzia.

Gli angeli fra noi
0 0
Livres modernes

Dembech, Giuditta

Gli angeli fra noi / Giuditta Dembech

15. ed.

Settimo Torinese : L'ariete, 2012

Résumé: E' uno dei libri più belli e completi sugli Angeli. Dagli Indù all'Islam, dal più remoto passato alle razze nuove che verranno, gli Angeli sono stati esaminati in tutti i loro aspetti antichi e moderni. L'Autrice, nota esoterista, con linguaggio fluido, ci propone una "Summa Theorica" fra pensiero religioso, filosofico, esoterico, Astrologico. Ti guida a conoscere, con i loro nomi gli Angeli che dominano i Pianeti, i Venti, i Punti Cardinali; i Custodi dei Regni Inferiori, ma anche i Grandi Arcangeli che guidano le Civiltà, i Popoli e le Nazioni. Un viaggio affascinante in un mondo di Luce, Energia e Bellezza, perché gli Angeli, oggi, non stanno ad impolverarsi nelle chiese, ma lavorano al nostro fianco. Gli Angeli ci parlano durante il sonno o la meditazione, portano ispirazione nell'arte e nella musica, suggeriscono nuove scoperte agli scienziati, ed è facilissimo contattarli e collaborare. In chiusura, oltre ad una serie di preghiere (liturgiche e no), è stato riportato un prontuario per scoprire il nome del tuo Angelo Custode.

Il sasso in bocca [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Ferrara, Giuseppe

Il sasso in bocca [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Giuseppe Ferrara

Italia, 1970

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Il "Sasso in bocca" è lo sfregio che la mafia compie sul cadavere di un affiliato che ha rivelato segreti ad estranei. La mafia moderna ha le sue radici storiche e sociologiche nella nascita del capitalismo americano mediante l'instaurazione di particolari rapporti tra la mafia americana e quella siciliana. I metodi e le sottili ramificazioni della mafia divengono strumento di terrore e di potenza: stesse strategie, stessa omertà. Lo dimostrano le scoperte fatte dagli inquirenti sia in Sicilia che negli Stati Uniti. Un collage documentaristico costituito da brani di repertorio, sequenze di film che vanno da "Salvatore Giuliano" a "Paisà", e fatti di cronaca vera fedelmente ricostruiti. Un ritratto della mafia assolutamente reale, fuori dalla leggenda e da qualsiasi copertura, in un film che è divenuto un classico del cinema.

Ombre dal profondo [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Hallström, Lasse

Ombre dal profondo [VIDEOREGISTRAZIONE] = Shipping news / regia: Lasse Hallström

USA, 2001

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 1
  • Réservations: 0

Résumé: Dopo aver perduto la moglie in un incidente stradale ed alle prese con un periodo professionale non molto fortunato, un giornalista senza pretese di New York, Quoyle, torna insieme alla figlia ed alla zia nel piccolo paese di pescatori dove è cresciuto, Killick-Claw sulla costa del Newfoundland, soprattutto per ritrovare se stesso. Assicuratosi un lavoro presso il piccolo quotidiano locale 'The Gammy Bird', comincia a scrivere storie di mare molto apprezzate dai membri della comunità. Col passare del tempo, Quoyle prende a frequentare la vedova Wavey, una donna che lotta con i demoni del suo passato. Per il giornalista ha inizio una nuova vita in cui c'è spazio per la stima e il rispetto di sé.

Capitalisme à l'agonie
0 0
Livres modernes

Dalgalian, Gilbert

Capitalisme à l'agonie : la pulsion démocratique, des origines à l'autogestion / Gilbert Dalgalian

Paris : L'harmattan, copyr. 2012

Résumé: Nous vivons une crise de civilisation. Si les chemins d'une démocratie rénovée se découvrent toujours en situation de crise, il n'est peut-être pas indispensable que celle-ci atteigne des sommets cataclysmiques. L'horizon du sursaut ne peut se dessiner que dans un exercice collectif de lucidité et de responsabilité. Nous avons les ressources cérébrales nécessaires pour ce faire. Cela s'appelle la démocratie autogestionnaire.

Lo sciamanismo di Siberia e Asia centrale
0 0
Livres modernes

Stépanoff, Charles - Zarcone, Thierry

Lo sciamanismo di Siberia e Asia centrale / Charles Stépanoff e Thierry Zarcone ; traduzione dal francese di Giovanna Elisa Taibi

Milano : L'ippocampo, copyr. 2012

Universale l'ippocampo. Spiritualità

Résumé: Dalle foreste siberiane alle steppe dell'Asia centrale, una figura dotata di straordinari poteri ereditari ha assicurato per secoli l'armonia delle comunità: lo sciamano. Allo stesso tempo indovini e terapeuti, gli sciamani facevano da tramite fra gli uomini e il mondo invisibile, popolato di orsi, renne, serpenti e mostri. In un sincretismo con religioni come l'Islam, il Buddismo o il Cristianesimo, lo sciamanismo ha attraversato le epoche, tanto da conoscere oggi una vera e propria rinascita nel mondo occidentale. In 110 documenti, scanditi dal ritmo del tamburo e del liuto, l'antropologo Charles Stepanoff e il ricercatore Thierry Zarcone ci svelano miti e rituali di questa civiltà ancestrale.