Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2014
× Pays de
× Sujet Genere: Thriller
× Date 2016
× Noms Vogel, Olivier
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Ressources Catalogue

Trouvés 1607 documents.

L'accademia delle befane
0 0
Livres modernes

Degl'Innocenti, Fulvia - Cantone, Anna Laura

L'accademia delle befane / Fulvia Degl'Innocenti, Anna Laura Cantone

Cornaredo : Arka, copyr. 2021

Résumé: Si fa presto poi a dire befana; un fazzoletto in testa, un sacco sulle spalle, una scopa volante e via! Eh no, pensate che sia facile svolgere il suo lavoro? Nossignori, richiede una lunga e approfondita preparazione. Dove? Ma all'Accademia delle befane! Un libro divertente che ci insegna che l'apparenza non conta! Età di lettura: da 5 anni.

Non ricordi, nonnino?
0 0
Livres modernes

Swerts, An - Lindenhuizen, Eline van

Non ricordi, nonnino? : una delicata storia sulla demenza a esordio precoce / An Swerts & Eline van Lindenhuizen

Cornaredo : Clavis, copyr. 2021

Parliamone insieme

Résumé: Il nonno ricorda ancora molto dei suoi anni d'infanzia. Ma comincia a dimenticare tante cose, comprese le parole e il loro significato. La causa è la malattia del nonno, spiega la nonna a Carlotta. Nonno e nipote sono inseparabili e Carlotta aiuta il nonno come può... Una storia commovente sulla demenza a esordio precoce. Seguita da informazioni a riguardo, un'intervista con un esperto e testimonianze di persone con demenza e loro familiari. Età di lettura: da 6 anni.

Baci a occhi aperti
0 0
Livres modernes

Collura, Matteo

Baci a occhi aperti : la Sicilia nei racconti di una vita : con venticinque illustrazioni nel testo / Matteo Collura

Milano : TEA, 2020

Résumé: L'arte, la letteratura, il paesaggio, la storia e le storie, i personaggi minori, e minimi, i protagonisti famosi e segreti. Lo straordinario affresco di un'isola-mondo, un atto d'amore per la propria terra. «Questo libro è nato dalla richiesta di alcuni miei lettori. Perché non scrivi un altro libro sulla Sicilia? Pressappoco questa, la domanda. Un altro libro sulla Sicilia? Dopo tutti quelli che ho già pubblicato, mi è sembrato troppo. Così ho pensato di mettere insieme, nella maniera più ordinata e leggibile, quanto ne ho scritto sinora (e pubblicato nei tre volumi In Sicilia , L'isola senza ponte e Sicilia. La fabbrica del mito ), togliendo qualcosa e aggiungendo qualcos'altro. Del resto, l'età che mi ritrovo autorizza una simile presunzione. Col vantaggio di aver accontentato coloro i quali mi hanno chiesto, appunto, un altro libro sulla Sicilia. Cosa sono i "baci a occhi aperti"? Sono i tanti baci che ho dato alla Sicilia sempre costringendomi a non chiudere gli occhi, assaporandone il piacere. In ogni parte di questo libro appare evidente (o dovrebbe apparire, perché questa è stata la mia costante intenzione) lo sforzo di descrivere la Sicilia per quello che è, tenendo a freno l'orgoglio d'esservi nato e l'amore che si ha - specie se siciliani - per la terra d'origine. Provo a dirlo così: è come se nel baciarla, la Sicilia, mi fossi sforzato di tenere gli occhi aperti, continuando, pur nella voluttà, a notarne guasti e difetti».

Il cucchiaio d'Argento
0 0
Livres modernes

Il cucchiaio d'Argento

11. ed.

[Rozzano] : Domus, copyr. 2020

Résumé: L'edizione speciale per i 70 anni di questo ricettario storico. Interamente rinnovato nella veste grafica e nei contenuti, le 2000 ricette spaziano dai grandi classici ai piatti contemporanei. Un volume di pregio da regalare a tutti gli appassionati della buona tavola.

Politica
0 0
Livres modernes

Petrucciani, Stefano

Politica : una introduzione filosofica / Stefano Petrucciani

Torino : Einaudi, copyr. 2020

Piccola biblioteca Einaudi. Mappe ; 75 - Piccola biblioteca Einaudi. Mappe, Filosofia

Résumé: Che cosa intendiamo con la parola politica? Perché certe istituzioni o certe modalità di azione vengono definite politiche? Quali tratti le caratterizzano, distinguendole da altri tipi di azioni o istituzioni sociali? Questo volume intende proporsi come un'introduzione complessiva alla filosofia politica, con particolare attenzione ai problemi del tempo presente. La prima parte presenta al lettore i grandi temi che stanno alla base della riflessione sulla politica: da un lato il rapporto tra politica ed etica, dall'altro la centralità, sottolineata dai teorici del realismo politico, della lotta per il potere, del conflitto e della violenza. La seconda parte delinea le coordinate fondamentali delle grandi teorie politiche, liberalismo, socialismo e democrazia, e le loro molteplici intersezioni e declinazioni, che hanno concorso a formare gli assetti dei moderni Stati costituzionali, con le loro grandi acquisizioni ma anche con i loro limiti. La terza parte si confronta con le questioni, sempre più pressanti nella politica contemporanea, che valicano i confini degli Stati: dal mutamento climatico ai rischi planetari, dalle politiche migratorie alla difesa dei diritti umani, dalla giustizia economica globale alla prospettiva di un nuovo cosmopolitismo. Sono queste le nuove poste in gioco e le inedite frontiere con le quali la filosofia politica si deve oggi misurare.

La difesa sostenibile nell'orto e nel giardino
0 0
Livres modernes

Tibiletti, Elena - Vai, Nicoletta

La difesa sostenibile nell'orto e nel giardino / Elena Tibiletti, Nicoletta Vai

Milano : Edagricole, 2020

I pratici

Résumé: Coccinelle, piretro, rame, macerati di aglio e ortica: sono solo alcuni dei tantissimi mezzi tecnici per la lotta biologica a parassiti e malattie. Ma come e quando vanno usati questi prodotti biologici? Nel libro sono esaminate le diverse tipologie di prodotti e di organismi ammessi in agricoltura biologica e impiegabili anche da un utilizzatore non professionale, cioè privo di quel "patentino" ormai obbligatorio per legge e rilasciato solo a chi superi una formazione specifica. Oltre alla rassegna delle regole generali per l'acquisto e l'impiego dei prodotti, grande attenzione viene rivolta alle etichette, strumenti indispensabili per rispettare le indicazioni d'uso delle sostanze ed eseguire i trattamenti in modo efficace e sicuro. Per guidare anche i semplici "amatori" nella difesa sostenibile del proprio spazio verde, le principali malattie e i parassiti più diffusi sono descritti già abbinati alle sostanze biologiche e agli organismi utili a combatterli. In fondo al volume, alcune ricette semplici per preparare macerati fai-da-te, accompagnati dalle indicazioni su come utilizzarli al meglio.

Tutti i segreti della bellezza olistica
0 0
Livres modernes

Vignali, Simona

Tutti i segreti della bellezza olistica / Simona Vignali

Cornaredo : Red!, 2020

Résumé: Tutti siamo belli, e la bellezza è in tutti. Curare la bellezza in modo naturale è il vero segreto per farla splendere sempre di più. Ma non solo, anche per migliorare la salute e il benessere di corpo, mente e spirito. Oli profumati sui capelli, maschere per la pelle fatte in casa, impacchi rigeneranti caldi e freddi, bagni con oli essenziali, creme per il massaggio del viso, angoli di casa trasformati in spa di lusso. La bellezza olistica è il riflesso di un benessere più ampio e profondo, e il libro è anche una guida per seguire un'alimentazione sana, tenere pulito l'intestino, perdere peso senza sciuparsi, assumere antiossidanti per ottenere quell'energia e vitalità che si sente e si vede. Ogni pagina è il distillato dei 30 anni di esperienza dell'autrice e contiene i consigli più efficaci per esaltare la bellezza, ringiovanire, rimettersi in forma, rigenerare l'organismo e far splendere la pelle. Integrano il libro alcuni video scaricabili attraverso i QR code presenti nelle pagine interne.

Pensare altrimenti
0 0
Livres modernes

Aime, Marco

Pensare altrimenti : antropologia in 10 parole / Marco Aime

Torino : Add, copyr. 2020

Saggi ; 167

Résumé: Un viaggio nel mondo dell'antropologia attraverso dieci parole - essere, convivere, comunicare, dove e quando, crescere, specchiarsi, rappresentarsi, donare, credere, nutrirsi -, per avvicinarsi a una disciplina che può aiutarci a interpretare il rimescolamento sempre più rapido della realtà cui stiamo assistendo e comprendere meglio ciò che accade nelle nostre città, strade e vite. L'antropologia culturale, nata come studio delle culture dei popoli lontani dall'Occidente, oggi ha allargato il suo campo di azione fino a occuparsi del qui e ora: al centro del suo sguardo c'è l'essere umano, al contempo fenomeno biologico, comportamentale, psicologico, sociale ed economico, osservato come individuo nella comunità. Raccontandoci diverse concezioni del mondo Marco Aime ci mostra che il nostro modo di vivere è uno dei molti possibili, né migliore né peggiore di altri.

Il valore del tempo
0 0
Livres modernes

Grassi, Walter

Il valore del tempo : mito, fisica e ambiente / Walter Grassi

Milano : Hoepli, copyr. 2020

Microscopi ; 66

Résumé: Un viaggio nella storia della scienza attraverso il concetto di tempo, passando per le idee di tempo assoluto, relativo, irreversibile. Il contributo più noto, o almeno il più popolare anche se non sempre realmente compreso, è stato quello di Einstein, che tolse ai fisici, e non solo a loro, l'illusione nata con Galileo e Newton che il tempo fosse universale. Oggi la termodinamica insegna che il tempo ha una direzione preferenziale, in avanti, ed è irreversibile, come Prigogine mise a fuoco negli ultimi decenni del del Novecento. L'autore conduce a capire come si possono misurare i rapporti di causa ed effetto e i tempi diversi fra quelli del pianeta Terra e degli esseri che esso ospita. E qui il gioco si fa pesante e ne va della sopravvivenza dell'intero sistema o, come lo chiamava Lovelock, di Gaia.

Geografia sacra e tradizione segreta del Nord
0 0
Livres modernes

Cogerino, Andrea

Geografia sacra e tradizione segreta del Nord : linee del drago, luoghi di potere, dolmen, menhir : dall'Irlanda al Piemonte / Andrea Cogerino

[Torino] : Uno, copyr. 2020

La via dei misteri antichi

Résumé: I nostri antenati celto-liguri, che vissero migliaia di anni fa, avevano un rapporto con la vita, con la morte e con la natura infinitamente più ricco del nostro. In altre parole, amavano profondamente, accettavano e comprendevano i misteri della vita, della morte e della natura. In questo libro l'autore ci accompagnerà alla scoperta dei siti da lui scoperti in quasi 30 anni di ricerche di geografia sacra e della tradizione spirituale dei druidi e delle druidesse che vissero prima dell'avvento del cristianesimo. Con questo libro scoprirai: la connessione con i luoghi sacri e di potere della "Grande madre" Terra i luoghi di Geografia sacra del Piemonte (Torino, Sacra di San Michele, monte magico Musinè, città di Rama, ecc.) i misteri delle terre antiche di Francia, di Inghilterra e dell'Irlanda, coi i loro miti e leggende... e molto altro ancora.

Le banquet annuel des fossoyeurs
0 0
Livres modernes

Énard, Mathias

Le banquet annuel des fossoyeurs : roman / Mathias Enard

Arles : Actes Sud, 2020

Domaine français

Résumé: Pour les besoins d'une thèse consacrée à "la vie à la campagne au XXIe siècle", l'apprenti ethnologue David Mazon a quitté Paris et pris ses quartiers dans un modeste village des Deux-Sèvres. Logé à la ferme, bientôt pourvu d'une mob propice à ses investigations, s'alimentant au Café-Epicerie-Pêche et puisant le savoir local auprès de l'aimable maire - également fossoyeur -, le nouveau venu entame un journal de terrain, consigne petits faits vrais et moeurs autochtones, bien décidé à circonscrire et quintessencier la ruralité. Mais il ignore quelques fantaisies de ce lieu où la Mort mène la danse. Quand elle saisit quelqu'un, c'est pour aussitôt le précipiter dans la Roue du Temps, le recycler en animal aussi bien qu'en humain, lui octroyer un destin immédiat ou dans une époque antérieure - comme pour mieux ressusciter cette France profonde dont Mathias Enard excelle à labourer le terreau local et régional, à en fouiller les strates historiques, sans jamais perdre de vue le petit cercle de villageois qui entourent l'ethnologue et dessinent (peut-être) l'heureuse néoruralité de nos lendemains. Mais déjà le Maire s'active à préparer le Banquet annuel de sa confrérie - gargantuesque ripaille de trois jours durant lesquels la Mort fait trêve pour que se régalent sans scrupule les fossoyeurs - et les lecteurs - dans une fabuleuse opulence de nourriture, de libations et de langage. Car les saveurs de la langue, sa rémanence et sa métamorphose, sont l'épicentre de ce remuement des siècles et de ce roman hors normes, aussi empli de truculence qu'il est épris de culture populaire, riche de mémoire, fertile en fraternité.

Il vero amore è quando si amorano tutti
0 0
Livres modernes

Magrini, Elena

Il vero amore è quando si amorano tutti : dialoghi di una bimba con il suo papà dalla nascita ai quattro anni / Elena Magrini ; con Alessandro Magrini

Milano : Ponte alle Grazie, 2020

Résumé: Alessandro, papà di Elena, che oggi ha quattro anni, raccoglie su Facebook fin dalla sua nascita la storia del suo linguaggio - dai primi vagiti fino ai pensieri più complessi - e dunque della sua mente e del suo cuore. Il risultato è un'impresa senza precedenti, il documento di un'età d'incanto e saggezza, che tutti abbiamo attraversato, di cui poco o nulla ricordiamo e che è invece la fonte sempre viva delle nostre doti migliori: la capacità di amare, ridere, commuoverci, conoscere il mondo. Un libro in cui tutti possiamo riconoscere la voce più «delicata e potente» (sono parole di Alessandro), spregiudicata e autentica: quella della prima infanzia, nostra e dei nostri figli.

Una breve eternità
0 0
Livres modernes

Bruckner, Pascal

Una breve eternità : filosofia della longevità / Pascal Bruckner ; traduzione di Sergio Levi

Milano : Guanda, copyr. 2020

Biblioteca della Fenice

Résumé: Rispetto al Novecento abbiamo guadagnato trent'anni in speranza di vita: un tempo in più che corrisponde a quella che era la durata media dell'esistenza nel Seicento. Un traguardo formidabile, che rimette in discussione tutto: la nostra vita professionale, amorosa, famigliare, il nostro rapporto con il mondo, con la malattia, il senso stesso del nostro destino. A partire dai cinquant'anni, l'animale umano conosce una sospensione tra maturità e vecchiaia. Si trova in una fase nuova della vita, in cui sa ormai che cosa conta davvero e che cosa è irragionevole desiderare e ricercare. Certo, le possibilità si restringono, ma c'è ancora spazio per la scoperta, la sorpresa, l'amore... Che fare di questo regalo ambiguo? Come riempire questa messe di giorni supplementari? Si tratta di vivere più a lungo o più intensamente? Alimentato da riflessioni filosofiche e dati statistici, attingendo alle fonti della letteratura, dell'arte e alla storia, questo libro è una sorta di manuale per vivere al meglio questo supplemento di esistenza che ci è concesso.

Tutto il tempo del mondo
0 0
Livres modernes

Girst, Thomas

Tutto il tempo del mondo / Thomas Girst ; traduzione di Daniela Idra

Torino : Add, copyr. 2020

Saggi ; 163

Résumé: Cosa significa avere tutto il tempo del mondo? Ci sono opere d'arte, esperimenti scientifici, progetti che hanno sfidato il più grande e inesorabile nemico dell'uomo, l'incubo della nostra epoca frenetica e iperconnessa: il tempo. Non ce n'è neppure per godere di un momento di gioia, né per completare un lavoro come si vorrebbe. Eppure, da sempre, ci sono persone (e luoghi) che si oppongono a questa tirannia e Thomas Girst è andato in cerca di loro. In 28 capitoli Girst ci racconta storie, personaggi e luoghi che hanno fatto pace con il tempo: dal postino Cheval, che costruisce il Palais idéal in trentatré anni con le pietre e le conchiglie raccolte durante i suoi giri quotidiani, all'opera di John Cage che, tuttora in corso, terminerà di essere suonata nel 2640, dalle capsule lanciate nello spazio in un viaggio potenzialmente infinito, all'esperimento più lento del mondo, ossia quello della caduta della goccia di pece, dal registro delle fioriture dei ciliegi in Giappone, all'opera pittorica di Roman Opalka che passò la vita a dipingere i numeri in sequenza arrivando, prima di morire, a vergare il 5.607.249. Da queste pagine si esce divertiti e incuriositi, un po' più capaci di distinguere tra un tempo "brutto" e frenetico e uno "bello" e rilassato, pronti a guardare l'orologio con l'occhio di chi si è accorto che non c'è cosa più appagante che lasciar passare il tempo mentre si è impegnati in qualcosa di meraviglioso. Nell'arte come nella scienza, nell'economia come nella religione occorre prendendosi tutto il tempo che ci vuole: niente di meno che tutto il tempo del mondo.

Colloqui di pace
0 0
Livres modernes

Finch, Tim

Colloqui di pace / Tim Finch ; traduzione dall'inglese di Silvia Castoldi

Roma : E/O, copyr. 2020

Dal mondo. Inghilterra

Résumé: Edvard Behrens è uno stimato diplomatico di lungo corso, famoso per il suo lavoro di mediazione nell'ambito dei negoziati di pace internazionali. Grazie ai suoi interventi, atrocità inimmaginabili vengono messe sul tavolo e analizzate con rigore esemplare; confini ancestrali e invisibili, sconvolti e deteriorati dai conflitti, vengono riscritti. Per lavorare al suo ultimo incarico, Edvard soggiorna in un hotel di lusso non meglio specificato in Tirolo. Lì, in alta montagna, respira un'aria pura e incontaminata. Nei momenti di tregua dal lavoro, Edvard legge, passeggia, ascolta musica. La sua unica confidente è la moglie Anna. Anna, il suo grande amore; Anna, sempre al suo fianco, eppure irrimediabilmente assente. "Colloqui di pace" parla di amore, di dolore, del nostro inalienabile desiderio di pace, e così facendo traccia una topografia dei luoghi più intimi e oscuri dell'animo umano.

Il tempo e l'acqua
0 0
Livres modernes

Andri Snær Magnason

Il tempo e l'acqua / Andri Snaer Magnason ; traduzione di Silvia Cosimini

Milano : Iperborea, copyr. 2020

Gli iperborei ; 327

Résumé: L'Okjökull, un ghiacciaio che da tempi immemorabili si ergeva su quasi venti chilometri quadrati di suolo islandese, oggi è una misera striscia di ghiaccio inerte, e nei prossimi duecento anni potrebbero essere dichiarati morti anche tutti gli altri ghiacciai dell'isola. Ma prima di allora, sulla terra intera, i nostri figli e nipoti vivranno già in un ambiente molto diverso da quello di innumerevoli generazioni del passato: l'aumento delle temperature e del livello dei mari e lo stravolgimento chimico delle loro acque provocati dalle attività umane avranno distrutto ecosistemi millenari, potenziato uragani e inondazioni, eroso terre abitabili e coltivabili e costretto a migrazioni di massa le specie viventi, compresa la nostra. E allora perché restiamo immobili, o quasi? Forse perché quei cento o duecento anni non li sentiamo così vicini, e perché gli appelli allarmati degli scienziati sul «riscaldamento globale» o sulla «acidificazione degli oceani» non riescono a toccarci cognitivamente ed emotivamente: resteranno rumore bianco finché il passato collettivo, i miti, la fantasia non consegneranno loro un'anima, consentendoci di interiorizzarne un'immagine e un significato. È questo il compito che si è dato Andri Snær Magnason, un narratore che alla scienza e all'attivismo ambientale ha dedicato la vita. Intrecciando storie di famiglia, conversazioni future tra figlie e pronipoti, interviste al Dalai-Lama, incursioni nella poesia scaldica e in quella romantica, scoperte di nessi inaspettati, come quello tra Auðhumla e Kamadhenu, mucche ancestrali di mitologie tra loro lontane, "Il tempo e l'acqua" «racconta» i dati scientifici, li immerge nel patrimonio culturale comune per investirli di senso, e aiutarci a fare un piccolo passo più in là.

La freccia azzurra [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

D'Alò, Enzo

La freccia azzurra [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Enzo d'Alò ; dal racconto di Gianni Rodari

Versione restaurata 2K

Italia, 1996

Résumé: Il piccolo Francesco, povero e orfano di padre (aiuta la famiglia lavorando come maschera in un cinema!), ha un unico desiderio, uno splendido trenino, la Freccia Azzurra. Ma molti dei desideri dei bambini sono destinati ad essere disillusi. L'avido Scarafoni, assistente della Befana, cerca di avvelenarla e specula sulla situazione costringendo i genitori a pagare per soddisfare le richieste dei figli. Così proprio i giocattoli, la notte della Befana, decidono di darsi da fare e, fuggiti dal negozio, si mettono in marcia sotto la neve per andare a regalarsi ai bambini della città.

Ortone e il mondo dei Chi [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Hayward, Jimmy - Martino, Steve

Ortone e il mondo dei Chi [VIDEOREGISTRAZIONE] = Horton hears a who! / regia: Jimmy Hayward, Steve Martino

USA, 2008

Résumé: Un elefante dotato di buon cuore che si chiama Ortone, un giorno sente un grido provenire da un granello di polvere. Il grido è una richiesta di aiuto da parte di una popolazione di esserini di dimensioni incredibilmente minuscole, i Chi, che abitano la citta dei Chi Non So. Nonostante le insinuazioni dei suoi simili e le prese in giro, Ortone decide di aiutare i suoi nuovi amici, perché il suo pensiero è che per quanto sia piccola, una persona è sempre una persona.

I sentieri delle fiabe
0 0

Greschen, Klara

I sentieri delle fiabe / [testo e disegni:] Klara Greschen

Aosta : Tipografia valdostana ; [Quart] : Musumeci, 2020 (Aosta : Tipografia valdostana)

Diciotto mesi di pastasciutta
0 0
Livres modernes

Meroni, Stefano - Meroni, Silviano

Diciotto mesi di pastasciutta : 540 gavette di... tubi! / Stefano e Silviano Meroni

Gressan : Stefano Meroni, 2020

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 2
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Raccolta di bozzetti grafici di Silviano Meroni e di testi di Stefano Meroni sui trascorsi e sui ricordi del passato Servizio militare di leva nelle truppe alpine.