Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2014
× Pays de
× Date 2006
× Date 2019
× Sujet Culinaria
× Materiel 5
× Sujet Autobiografie e memorie - Interpretazione psicologica
× Sujet Angoscia
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Materiel 1

Trouvés 876 documents.

Buon compleanno, Elmer!
0 0
Livres modernes

McKee, David

Buon compleanno, Elmer! / David McKee

Milano : Mondadori, 2021

Oscar mini

Résumé: Gli elefanti vorrebbero fare uno scherzo a Elmer e fingono di essersi dimenticati del suo compleanno. Avvertono tutti gli amici e i parenti di Elmer, ma alcuni di loro si mostrano dubbiosi: cosa succederà alla festa a sorpresa? Di certo Elmer e i suoi amici non si faranno sfuggire l'occasione di mangiare una bella torta...

Tutta colpa di Freud
0 0
Livres modernes

Genovese, Paolo

Tutta colpa di Freud / Paolo Genovese

Torino : Einaudi, 2021

Stile libero Big

Résumé: Uno psicanalista specializzato in terapia di coppia e tre donne affette dalla malattia piú diffusa al mondo: l'amore. Una storia che è già diventata un film e una serie tv. Dopo un anno passato a New York, Sara sembra avere trovato la compagna ideale: è pronta a sposarla, ma la loro storia finisce e si ritrova sola. Decide cosí di tornare in Italia e, a trentun anni, di vivere da eterosessuale. Marta, invece, è una sognatrice sempre attratta da uomini irraggiungibili; quando dalla sua libreria nel centro di Roma spariscono alcuni volumi si mette sulle tracce del probabile ladro, un ragazzo sordomuto e schivo che si rivela molto affascinante. Quanto a Emma, diciottenne prossima alla maturità, ha una storia con Alessandro, premuroso, sensibile, quasi perfetto, se non fosse che ha cinquant'anni ed è sposato da cinque. Situazioni non semplici, ma il vero caso disperato è quello di Francesco Taramelli, lo psicanalista che deve occuparsene. Sí, perché Sara, Marta ed Emma sono le sue figlie, le ha cresciute da solo dopo essere stato abbandonato dalla moglie, e anche se non è deontologicamente corretto, le aiuta a risolvere i problemi di cuore dalla poltrona del proprio studio.

Come il mare
0 0
Livres modernes

Smith, Wilbur

Come il mare / Wilbur Smith ; traduzione di Isabella Polli

Milano : HarperCollins, 2021

Résumé: Nick Berg, il "Principe d'oro", temuto e ammirato proprietario di una grande compagnia navale, è caduto nella polvere. Duncan Alexander gli ha portato via tutto: le navi, la moglie, il figlio. Gli rimane soltanto un rimorchiatore oceanico, il Warlock. Quando ne assume il comando, nel porto di Città del Capo, sa di avere di fronte a sé una sfida per la vita. E quando il destino gli farà incontrare di nuovo l'odiato rivale, quella sfida si trasformerà in duello: un lungo duello mortale, sui mari, nelle corti di giustizia, ovunque, che si potrà concludere soltanto con la distruzione di uno dei due avversari.

L'invulnerabile altrove
0 0
Livres modernes

Torchio, Maurizio

L'invulnerabile altrove / Maurizio Torchio

Torino : Einaudi, copyr. 2021

Résumé: Una donna si accorge che qualcuno abita nella sua testa. All'improvviso, la voce di un'altra donna si è insinuata nei suoi pensieri. Iniziano a dialogare: hanno progetti incompiuti, desideri e paure, speranze perdute ed altre che, ostinatamente, conservano. Come tutti. Soltanto che una di loro vive in questo nostro mondo, l'altra si trova nell'aldilà. Anna ha vissuto a Londra all'inizio del secolo scorso: lavorava in una fabbrica di fiammiferi, un'esistenza trascorsa a fare figli, scappando dalla povertà e combattendo la fame. Adesso cammina verso chissà dove, insieme a un gruppo di sconosciuti in un deserto abbacinante. L'altra donna vive il nostro presente: ha un compagno, due case, un amante e un lavoro d'ufficio. È opaca in una realtà fatta di ombre, forse per questo si è abituata cosí in fretta ad avere un'ospite in testa. Insieme elaborano un piano per trovare la risposta al mistero che le avvolge, e forse per salvarsi. Perché su una cosa non hanno dubbi: le scopriranno. I morti - precipitati in quell'infinita distesa di sabbia arancione solcata da fiumi che sembrano fatti di latte - sanno essere spietati: chi mette in pericolo il baricentro del gruppo viene lasciato indietro, a seccarsi come una statua di sale. Un'esperienza di lettura inedita e spiazzante, che esplora la forza della mente e dei suoi guasti. Con una lingua tersa che non ha paura dell'indicibile, Maurizio Torchio ha plasmato un nuovo e materico aldilà. Mentre le due protagoniste cercano un varco nella barriera che separa l'incompletezza di quello che c'è dallo splendore di quello che manca, anche chi legge si ritrova a contemplare l'abisso. «Io non vedo il tuo mondo, tu non vedi il mio». Due donne si parlano senza aprire bocca, senza mai incontrarsi. Conversano in silenzio, all'insaputa di tutti. L'una si dice viva, l'altra no. Una si muove nel nostro presente, l'altra cammina nell'aldilà. Da quando hanno imparato a convivere nella stessa testa, ad apprezzare quella strana intimità, si confidano molto. Difendono con fatica qualche segreto, bisticciano, fanno pace. E adesso che hanno paura di venire scoperte, dovranno trovare un altrove in cui rifugiarsi. Perché in fondo tutti noi tendiamo instancabilmente a un luogo in cui non si possa piú essere feriti.

Golpe globale
0 0
Livres modernes

Fusaro, Diego

Golpe globale : capitalismo terapeutico e Grande Reset / Diego Fusaro

Milano : Piemme, 2021

Résumé: La gestione della pandemia di Covid-19 lascerà un'impronta minacciosa e duratura sul futuro dell'umanità, al di là degli aspetti sanitari. In questo libro Diego Fusaro, filosofo del "pensare altrimenti" e celebre voce fuori dal coro nel dibattito italiano, mostra come l'emergenza sia diventata un vero e proprio metodo di governo. Il potere sfrutta la paura del contagio per ristrutturare in senso oligarchico e autoritario tanto la società quanto l'economia e la politica. Mentre diritti e libertà fondamentali vengono sospesi. Le classi dominanti hanno approfittato dell'emergenza epidemiologica per accelerare tutti i processi già avviati nella globalizzazione capitalistica: il superamento delle già fragili democrazie parlamentari, la neutralizzazione del dissenso, la riorganizzazione autoritaria dei rapporti di forza, la distruzione programmatica delle classi lavoratrici e dei ceti medi all'ombra dei signori della finanza e dei colossi dell'e-commerce e del web.

Bon Ton Pop
0 0
Livres modernes

Motterle, Elisa

Bon Ton Pop : Manuale di galateo contemporaneo per migliorare se stessi e vivere bene con gli altri / Elisa Motterle

HarperCollins Italia S.p.a. ; Milano, 2021

Résumé: Definita "il volto del galateo del terzo millennio" dal Corriere della Sera, Elisa Motterle trasforma le regole tradizionali dell'etichetta in strumenti pratici, che servono ad acquisire maggiore fiducia in se stessi, a migliorare le relazioni e a promuovere un clima di rispetto. Dopo aver spopolato su Instagram (@elisa_ motterle) con le sue "pillole di galateo" e dopo aver organizzato workshop per privati e per aziende, Elisa ha raccolto in questo prezioso manuale ogni consiglio pratico adatto al lifestyle contemporaneo: dagli elementi chiave per un'ottima prima impressione (come la cura dell'aspetto, la postura, il tone of voice e il body language) al galateo dei gruppi WhatsApp che imperversano nelle nostre giornate; da come ci si comporta sui siti di dating online a come ci si rivolge a un client service per lamentarsi di qualcosa; dalla logica della mise en place adatta alle diverse occasioni a cosa regalare nei momenti importanti della vita di una persona, terminando con la business etiquette, che spazia dal colloquio di lavoro alla gestione delle video call ormai entrate di prepotenza nella vita lavorativa di tutti. Questi e tantissimi altri aspetti quotidiani vengono spiegati con grande competenza e una nota ironica dall'autrice di Bon Ton Pop. Perché, come ama dire Elisa Motterle, "le buone maniere salveranno il mondo".

L'origine della coscienza
0 0
Livres modernes

Andreoli, Vittorino

L'origine della coscienza / Vittorino Andreoli

Milano : Solferino, 2021

Résumé: L'uomo è ancora «un grande sconosciuto» e la sua coscienza è il più difficile interrogativo che la scienza sta affrontando oggi, potendo contare sempre di più su nuove tecnologie che permettono di osservare il cervello mentre svolge funzioni motorie o puramente mentali e persino in differenti stati emotivi e sentimentali. Vittorino Andreoli, che ha vissuto nei laboratori della ricerca scientifica applicata al cervello per una decina di anni prima di passare alla clinica e, dunque, di osservare il cervello «dentro un uomo tutto intero», ha maturato un'affascinante teoria della coscienza, che espone per la prima volta in queste pagine. Dalla fantasia al sogno, dall'immaginazione alla meditazione, dal linguaggio al dolore, dall'inconscio alla follia, dalla moralità al tempo, dal sesso alla morte: l'autore ci accompagna in un viaggio che porta alla nascita di una nuova visione della consapevolezza di noi stessi e dunque a un'analisi dell'uomo nel tentativo di mostrare come i suoi comportamenti siano sempre legati alla sua mente.

Io mi fido di te
0 0
Livres modernes

Littizzetto, Luciana

Io mi fido di te : storia dei miei figli nati dal cuore / Luciana Littizzetto

Milano : Mondadori, 2021

Canto per Europa
0 0
Livres modernes

Rumiz, Paolo

Canto per Europa / Paolo Rumiz ; illustrazioni di Cosimo Miorelli

Milano : Feltrinelli, 2021

Narratori

Résumé: L'Europa, imbarbarita e senz'anima, ha dimenticato le sue origini e persino il suo nome. Per ritrovarlo, quattro Argonauti occidentali - nomadi incalliti - battono il Mediterraneo su una barca ultracentenaria portatrice di una grande storia. Sulle coste del Libano, prendono a bordo una giovane profuga siriana di nome Europa, che chiede di fuggire con loro verso ovest. Da quel momento, rivive in lei la leggenda della principessa fenicia rapita da Giove-toro, mentre il viaggio attraversa le meraviglie del mare aperto ma anche la deriva di un mondo fuori controllo: naufragi, emigrazioni e turismo di massa, conflitti, pestilenze, incendi e alluvioni. Ingravidata in sogno dal re degli dei, la ragazza si svela come la Grande Madre e, nel vedere per la prima volta la sua nuova terraferma, esprime la propria gioia in modo tale che i compagni, commossi, decidono di dare al continente il nome di lei. La sua epopea li aiuterà a comprendere il senso della loro patria comune: Europa è "il sogno di chi non ce l'ha", di chi viene da lontano, non di chi la abita. Ma soprattutto Europa è femmina, è una figlia dell'Asia, è una donna benedetta dagli dei, e forse la capostipite di tutti i migrati In un trittico ideale con "Il filo infinito" e con i versi dedicati all'eroina de "La cotogna di Istanbul", Paolo Rumiz riscrive al femminile l'epica del nostro continente, mescolando mito, viaggio, storia e mistero alle tragedie dell'attualità. È un libro scritto di notte, questo, come tiene a precisare il suo autore, e non è un dettaglio: nel buio, attorno al fuoco, sono nati i racconti delle nostre radici. Di queste narrazioni fondanti "Canto per Europa" ha il ritmo e il respiro.

Fare giustizia
0 0
Livres modernes

Pignatone, Giuseppe

Fare giustizia / Giuseppe Pignatone

Roma : Laterza, 2021

I Robinson. Letture

Résumé: Sul tema giustizia si vive in Italia un vero e proprio paradosso: da un lato si critica la magistratura perché occuperebbe spazi non propri, dall'altro la politica e la società pretendono che moltissimi problemi siano risolti in sede penale. È allora urgente una riflessione su quale sia il modo più corretto ed efficace di 'fare giustizia'. In questo libro, le riflessioni e le proposte di uno tra i più autorevoli e stimati esperti del sistema giudiziario italiano. Alla luce della sua lunga esperienza, Giuseppe Pignatone sottolinea i limiti della macchina giudiziaria italiana e la sua inadeguatezza rispetto alle esigenze del Paese, senza tuttavia sottovalutare gli straordinari risultati che comunque si sono realizzati, in particolare nel contrasto alla criminalità organizzata. Un libro di grande attualità che dovrebbero leggere tutti coloro che hanno a cuore la giustizia come fondamento di una compiuta democrazia.

Calligrafia dei sogni
0 0
Livres modernes

Marsé, Juan

Calligrafia dei sogni / Juan Marsé ; traduzione dallo spagnolo di Hado Lyria

Milano : Bompiani, 2021

Narratori stranieri

Résumé: Ringo cresce nella Barcellona del secondo dopoguerra: il regime franchista è ovunque e scruta vigile ogni città, ogni via, ogni vita. Per sfuggire a una realtà difficile da capire e da accettare Ringo si rifugia nelle storie: le legge avido nei giornaletti prima e nei libri poi, le guarda rapito al cinema e le racconta agli amici che di volta in volta diventano Wild Bill Hickok o Winnetow. Come molti altri ragazzi della sua età inizia presto a lavorare e i giorni sembrano destinati a susseguirsi identici per sempre finché due eventi inaspettati mescolano le carte. Mentre sta lavorando a una laminatrice Ringo perde un dito ed è costretto a passare lunghi giorni senza far nulla. Li trascorre nell'osteria della signora Paquita, da dove osserva vicini e passanti alle prese con le loro faccende quotidiane, almeno fino a quando la via di fronte al locale viene monopolizzata dalla Signora Mir, chinesiologa e chiromassaggiatrice, che minaccia di uccidersi su un binario morto del tram. Che cosa l'ha condotta fin lì? Forse l'amore? Quando i sogni e la realtà collidono e Ringo da semplice spettatore diventa attore in una vicenda più grande di lui, il ragazzo che raccontava le storie comincia a scriverle ed è con la sua scrittura che illumina la triste calligrafia di un'intera generazione che con i suoi sogni ha riempito i cinema di periferia e le strade grigie di una città dove il futuro sembrava irraggiungibile.

Stonewall
0 0
Livres modernes

Scovino, Carlo

Stonewall : il canto di una liberazione / Carlo Scovino

Roma : Rogas, stampa 2021

Atena

Résumé: Carlo Scovino vive a Milano e lavora in ambito sociale e formativo da oltre vent'anni. Collabora da molti anni con Claudio Mencacci, past president della Società Italiana di Psichiatria. È docente a contratto per l'Università degli Studi di Milano, e svolge un'intensa attività di formazione e sensibilizzazione su temi di carattere sociologico, civile e socio-sanitario presso scuole medie superiori, università, all'estero (in Iraq per conto dell'UNICEF), associazioni del privato sociale e del no-profit. I suoi libri "Matti per i diritti umani", "Love is a human right. Omosessualità e diritti umani" e" Questo odio non ti somiglia. Omosessualità in divisa" (gli ultimi due pubblicati da Rogas) sono stati patrocinati da Amnesty International. Nel 2020 ha pubblicato, sempre per Rogas, "Le bugie che deludono. Menzogna e vita quotidiana".

Piccole cose preziose
0 0
Livres modernes

Brown, Janelle

Piccole cose preziose / Janelle Brown ; traduzione di Cristina Ingiardi

Milano : Piemme, 2021

Résumé: Nina vive a Los Angeles. Cresciuta con la madre, un'esperta truffatrice, da sempre osserva le vite dei ricchi come uno spettacolo a lei precluso. Neanche la laurea in Storia dell'arte, ottenuta nonostante numerose difficoltà, le è valsa il riscatto che si aspettava. Ma ora che la madre si è ammalata, Nina ha bisogno di soldi. E così trova, finalmente, il modo di sfruttare quel pezzo di carta e il tempo passato a guardare quelle sfavillanti vetrine. Del resto, sono gli stessi ricchi di L.A. a fare sfoggio del lusso di cui sono circondati. E quella che sembra solo una foto su Instagram, per Nina diventa una finestra da cui identificare mobili, quadri, pezzi d'antiquariato di enorme valore.Dopodiché, per lei e il fidanzato Lachlan è fin troppo facile intrufolarsi nelle vite - e nelle case - delle vittime, e portare via oggetti da cui ricavare milioni di dollari.Eppure c'è un profilo che Nina, da tempo, si limita a osservare: quello di Vanessa Liebling, ereditiera e influencer. Quando Nina scopre che la ragazza si è ritirata a Stonehaven, la sua magione sulle fredde rive del lago Tahoe, capisce di aver trovato la vittima perfetta. Ma l'incontro tra Nina e Vanessa porterà a galla un passato comune e mai risolto, sepolto per anni nei meandri di Stonehaven. E la stessa Nina, così esperta delle vite altrui, dovrà riconoscere che in fondo anche la propria non è che una sequela di abili finzioni.Un romanzo che è un'altalena di colpi di scena, in cui il bene si confonde con il male, le verità con le bugie, e l'inganno più grande non è la perenne finzione di Instagram. L'inganno più grande siamo noi.

Etica e giustizia del buonsenso
0 0
Livres modernes

Primiceri, Salvatore

Etica e giustizia del buonsenso / Salvatore Primiceri ; saggio introduttivo di Federico Reggio

Ed. unica, aggiornata e integrata

Padova : Primiceri, 2021

Biblioteca filosofica

Résumé: I premiati saggi "Etica del Buonsenso" e "La Giustizia del Buonsenso" vengono qui raccolti in un volume unico allo scopo di renderne più fluida ed esaustiva la lettura. L'autore indaga il significato di "buonsenso" e riflette su come esso vada inteso e applicato nella pratica, avvalendosi di numerosi riferimenti filosofici. La "teoria del buonsenso" che ne scaturisce, ha come fine il bene comune, il buono e giusto comportamento degli uomini, e per questo i campi di azione sono necessariamente l'etica e la giustizia. Questa edizione si presenta completamente riveduta, corretta e integrata in varie parti con l'aggiunta di tre capitoli inediti. Inoltre, si correda del prezioso saggio introduttivo di Federico Reggio dell'Università di Padova. Edizione unica, aggiornata e integrata.

Una tigre non è un albero
0 0
Livres modernes

Santini, Diego

Una tigre non è un albero / Diego Santini

Villafranca Lunigiana : Cicorivolta, 2021

Temalibero

Résumé: «Sono pagine di pensieri, per chi vuole pensare. Non ho la pretesa di fornire un testo scientifico ma di presentare delle osservazioni, degli spunti di riflessione da un punto di vista eco-sentimentale, etico e biologico. È un tributo di riconoscenza al mondo vegetale e a tutto il globo animato, alla sua importanza, alla sua bellezza e "umanità". Ogni giorno mi sento in debito con la natura per le emozioni che mi regala. Per salvarla è indispensabile recuperarne il rispetto e l'ammirazione: oggi il pianeta è nostro in quanto non è solo nostro. Ci sono parole che portano lontano, quelle che incontrerete in questo libro invece vi avvicineranno a voi stessi e a quel mondo naturale che accompagna l'uomo da milioni di anni. Basta un tocco... aprire una pagina a caso, come fosse un gioco...» (Diego Santini)

Il gioco della distruzione
0 0
Livres modernes

Bollen, Christopher

Il gioco della distruzione : romanzo / Christopher Bollen ; traduzione di Manuela Faimali

Torino : Bollati Boringhieri, 2021

Varianti

Résumé: Al suo arrivo nella bellissima isola greca di Patmos, Ian Bledsoe è al verde, in fuga, e umiliato dalle conseguenze della morte del padre. Il suo amico d'infanzia Charlie - ricco, esuberante, gratificato dal successo della sua nuova impresa avviata sull'isola - potrebbe essere la sua ultima speranza. A Ian Patmos sembra un sogno: giornate piene di sole trascorse sullo yatch di Charlie, la ricomparsa di una sua ex, e finalmente il lavoro di cui ha un disperato bisogno. Ma quest'isola bellissima nasconde un lato oscuro, e presto il sogno comincerà ad andare in pezzi. Quando Charles all'improvviso scompare, Ian si ritrova intrappolato in un inganno dopo l'altro. E mentre cerca di districare i misteri sollevati dall'assenza dell'amico, si ricorda che da ragazzi trascorrevano le ore immersi nel cosiddetto «gioco della distruzione» - un gioco, ora si rende conto, che forse non hanno mai smesso di giocare.

Questo immenso non sapere
0 0
Livres modernes

Candiani, Chandra Livia

Questo immenso non sapere : conversazioni con alberi, animali e il cuore umano / Chandra Candiani

Torino : Einaudi, copyr. 2021

Vele ; 181

Résumé: Una buona pratica preliminare di qualunque altra è la pratica della meraviglia. Esercitarsi a non sapere e a meravigliarsi. Guardarsi attorno e lasciar andare il concetto di albero, strada, casa, mare e guardare con sguardo che ignora il risaputo. Esercitare la meraviglia cura il cuore malato che ha potuto esercitare solo la paura. Questo è un libro disordinato. E l'autrice ha scelto di lasciarlo cosí. «Perché ogni disordine ha un suo ordine interno e misterioso. Forse è l'andatura della mente, forse quella del ricordo, forse è l'intenzione di essere volatile o l'aspirazione alla semplicità, in ogni caso è qualcosa di sfuggente che non vuole essere imbrigliato in un piano: come un animale o come un albero della foresta, non addomesticati, inutili, nel senso che non si curano di avere uno scopo, sono in vita e gli basta. Il disordine è questo essere cosí come si è seguendo un filo illogico di stare al mondo». Ognuno di noi nel momento in cui accetta di non sapere si apre alla meraviglia e alla infinita sperimentazione in un inesorabile avvicinamento al mondo animale e vegetale.

Lavorare con i piedi
0 0
Livres modernes

Hoskins, Tansy E.

Lavorare con i piedi : ciò che le tue scarpe stanno facendo al mondo / Tansy E. Hoskins ; traduzione di Giovanni Garbellini

Torino : Einaudi, copyr. 2021

Passaggi Einaudi

Résumé: Ogni anno vengono prodotte più di 24 miliardi di paia di scarpe. Il novanta per cento finisce nelle discariche, dal momento che per lo più sono difficili da riciclare. Un'azienda internazionale di calzature progetta un nuovo paio di scarpe a Londra, utilizza una fabbrica in Bangladesh, impiega materiali cinesi e indiani, e vende infine il prodotto finale negli Stati Uniti. E tutta la transazione viene dichiarata nel Lussemburgo per il regime fiscale favorevole. Tansy Hoskins, giornalista che da anni si occupa del rapporto malato tra moda, società e ambiente, qui prende un oggetto della vita di tutti i giorni, un paio di scarpe, come chiave interpretativa per spiegare come funziona il nostro mondo globalizzato, tecnologico, inquinante, in rapida e costante trasformazione. Tansy E. Hoskins è una scrittrice e giornalista che vive a Londra.

Chimica sociale
0 0
Livres modernes

King, Marissa

Chimica sociale : alla scoperta degli schemi che connettono le persone / Marissa King ; prefazione di Giuseppe Soda ; traduzione di Giuseppe Maugeri

Milano : Bocconi, 2021

Frontiere

Résumé: Chiunque di noi può costruire relazioni più significative e produttive: Marissa King lo dimostra basandosi sulle intuizioni delle neuroscienze, della psicologia e della scienza delle reti. È opinione comune che a contare sia la dimensione della rete di contatti. La ricerca delle scienze sociali ha invece scoperto che in gioco c'è qualcosa di più: la qualità e la struttura delle nostre connessioni esercitano infatti un impatto molto forte sulla nostra vita sia personale sia professionale. Come Chimica sociale ci spiega bene, esistono tre tipologie fondamentali di rete e ogni lettore potrà scoprire per quale ruolo (o mix di ruoli) è più portato: espansionista, intermediatore o aggregatore? Con questa consapevolezza potremo padroneggiare il nostro stile di networking e modificarlo per raggiungere un migliore allineamento con i nostri progetti di vita e i nostri valori. Connessioni di alta qualità sono un forte predittore di funzionamento cognitivo, di resilienza emotiva e di soddisfazione sul lavoro, e una rete ben strutturata ha molte probabilità di aumentare non solo la qualità delle nostre idee ma anche la nostra retribuzione. Oltre l'ufficio, le connessioni sociali sono poi la linfa vitale della salute e della felicità. Tantissime le storie di espansionisti come Vernon Jordan, intermediatori come Yo-Yo Ma e aggregatori come Anna Wintour - per citare solo alcuni dei nomi famosi che si intrecciano nelle pagine del libro -, così come le esperienze personali riferite alle connessioni dell'autrice stessa, che rendono vivacissima, coinvolgente e rivelatrice l'indagine da lei condotta su alcune delle decisioni più rilevanti che possiamo prendere per la nostra vita.

Nella valigia
0 0
Livres modernes

Perrin, Clotilde

Nella valigia / Clotilde Perrin

Modena : Panini, 2021

Résumé: Un bambino, assieme alla sua valigia, parte per un viaggio fantastico. Dovrà scalare le montagne, immergersi nelle profondità dell'oceano e attraversare boschi oscuri, con il solo aiuto dei misteriosi oggetti che ha portato con sé nel bagaglio. Per avanzare nell'avventura, il lettore dovrà sollevare più di 35 alette e finestrelle, che rappresentano altrettanti ostacoli da superare per permettere al protagonista di continuare il suo cammino, e ritornare sano e salvo a casa! Età di lettura: da 3 anni.