Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2014
× Pays de
× Date 2003
× Noms Bordiglioni, Stefano
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Sujet Genere: Noir

Trouvés 4 documents.

Colpo di lama
0 0
Livres modernes

Covacich, Mauro

Colpo di lama / Mauro Covacich

Milano : La nave di Teseo, 2020

Oceani ; 101

Résumé: L'architetto Fabbretto non ha mai progettato né costruito nulla, ma si è creato una carriera nella politica locale come amministratore del comune di Pordenone. Proprio nella veste di assessore alle politiche sociali viene avvicinato da due volontari del'Associazione Vitaviva per avviare un progetto all'avanguardia per il riciclo dei rifiuti, affidato all’ex detenuto Achille Orante, detto Lama per la sua pericolosità. Attratto dalla volontaria Alessandra, Fabbretto accetta, ma si trova presto a fare i conti con le bugie della donna, con l’inaffidabilità di Achille, con la sofferenza per il proprio amore non corrisposto. Finché sarà costretto a scegliere, inevitabilmente, tra il bene e il male. Un noir ambientato nel nord-est, un ritratto spietato della provincia italiana e insieme una intensa storia di amore, politica, gelosia. La confessione di un uomo in lotta con i suoi fantasmi, e del suo imprevedibile riscatto.

Tra il diavolo e il mare
0 0
Livres modernes

Adolfsson, Maria

Tra il diavolo e il mare / Maria Adolfsson ; traduzione di Stefania Forlani

[Milano] : SEM, 2020

Résumé: Luna, cantante di fama mondiale, è arrivata in segreto a Doggerland per registrare il suo nuovo disco dopo dieci anni di silenzio. Vive e suona in una casa isolata, dove nessuno può disturbarla. Bella in modo sconvolgente, incanta tutti i presenti durante la festa che conclude le registrazioni. Quella sera la fascinosa cantante conosce Karen Hornby, ispettore dell'isola e amante di Leo, che ha avuto una storia con Luna prima del suo clamoroso successo mondiale. La mattina dopo, di Luna non c'è più alcuna traccia. Pochi giorni dopo, un'altra donna viene uccisa mentre fa jogging all'alba. Tutto fa pensare che ci sia uno stesso colpevole. Spetta all'ispettore Karen Hornby occuparsi delle indagini, durante le quali, nel corso di una primavera insolitamente calda, si troverà di fronte a scelte che possono significare la vita e la morte, sia per lei che per molti altri. Scelte che sembrano impossibili.

Il mistero della donna tatuata
0 0
Livres modernes

Takagi, Akimitsu

Il mistero della donna tatuata / Takagi Akimitsu ; traduzione di Antonietta Pastore

Torino : Einaudi, copyr. 2020

Résumé: Il corpo di una donna viene ritrovato in una stanza chiusa dall'interno. O meglio: quasi tutto il corpo. La delicata pelle di Kinue era ricoperta da uno splendido tatuaggio, il capolavoro di un artista leggendario ed elusivo: suo padre. Ma ora dal cadavere manca il torso, e forse la soluzione del caso è legata proprio a ciò che quel lembo di pelle riproduceva. Siamo nell'immediato dopoguerra: Tokyo è ancora sconvolta dalla recente fine della Seconda guerra mondiale e a indagare viene chiamato l'ispettore Matsushita. Ad aiutarlo nelle indagini il fratello medico legale, Kenzo, che metterà al servizio della polizia le sue competenze scientifiche e le sue intuizioni. Ma Kenzo, tormentato da un disturbo bipolare reso ancora piú acuto dagli orrori vissuti al fronte nelle Filippine, ha anche un altro motivo per scoprire chi ha ucciso Kinue: è stato il suo amante e presto il suo ruolo nelle indagini sarà piú intricato dei serpenti che adornavano il corpo della donna. Inizia cosí una discesa nei labirinti piú oscuri di una Tokyo mai tanto notturna, tra truppe di occupazione e assassini, perversioni millenarie e terrore atomico, artisti bohémien e sapienti prostitute. "Il mistero della donna tatuata" è uscito originariamente nel 1948 ed è uno dei capolavori di Takagi Akimitsu, autore di culto, maestro del mystery giapponese.

L'accordo del diavolo
0 0
Livres modernes

Sorrenti, Luigi

L'accordo del diavolo / Luigi sorrenti

Magenta : La memoria del mondo, 2016

Contemporanea

Résumé: Poison è un paesino sperduto sul delta del fiume Mississippi. Qui, in un cimitero abbandonato, il bluesman maledetto, Robert Johnson, firma il suo patto col Diavolo. La gloria imperitura in cambio dell'anima. Dieci anni dopo la morte del musicista, alcuni misteriosi omicidi turbano l'apparente tranquillità del paese e quasi contemporaneamente la Strada che porta al vecchio cimitero diviene teatro di tragici incidenti automobilistici. Nessuno sembra conoscere la causa del male che aleggia su Poison. Si narra di un'ombra scura che si muove inquieta fra le lapidi del cimitero, di un'armonica che nel silenzio della notte fa udire il suo canto. Fra dubbi e incertezze, indagini serrate e vecchie leggende, fra il terrore vischioso e tetro per un inafferrabile assassino e quello, per molti versi peggiore, di una Strada maledetta, si muovono tre ragazzi, tre amici, tre fratelli. Sono Remo, Leo e Flora, i protagonisti di una storia che parla d'amore e di morte, di esistenze dannate, di anime perse e infelici, della vita che scorre fra sofferenze e inganni e di tutto ciò che ha a che fare con la musica blues. Solo molti anni dopo, ormai anziani e quasi decrepiti, la verità sulle morti che hanno segnato per sempre le loro vite, quella di Poison e di tutti i suoi abitanti, verrà a galla nella sua perversa tragicità.