Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2014
× Pays de
× Noms Walt Disney Productions
× Sujet Genere: Biografico
× Noms López Latour, Patricia
× Date 2015
× Sujet Lingua italiana - Manuali per stranieri
× Langues ger
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Niveau m
× Date 2013

Trouvés 37 documents.

Business English
0 0
Livres modernes

Pierini, Francesco

Business English : training for university students and professionals / Francesco Pierini

[S.l.] : Amon, copyr. 2013

Résumé: Business English si rivolge agli studenti universitari italiani che hanno bisogno di acquisire competenze linguistiche specifiche in ambito aziendale (pre-experienced learners) e che desiderano trovare lavoro in una posizione che richiede l'uso sicuro della lingua inglese degli affari. Naturalmente, nell'adempiere il suo compito di testo universitario, esso può essere più comunemente un valido strumento di riferimento per coloro che desiderino migliorare il proprio inglese, mantenendolo in tal modo aggiornato qualora esso già rappresenti un prezioso strumento di lavoro quotidiano (job-experienced learners). Sia gli studenti universitari, sia coloro che già operano professionalmente (dirigenti, imprenditori, consulenti e altri specialisti) troveranno materiale stimolante, utile al miglioramento del loro inglese aziendale e senza concentrarsi eccessivamente su tecnicismi che già conoscono per motivi di lavoro. I testi su cui i discenti si eserciteranno sono stati selezionati da materiale online con particolare attenzione al mondo aziendale reale.

Le grandi dinastie della storia
0 0
Livres modernes

Le grandi dinastie della storia

[Milano] : Mondadori, 2013

Oscar bestsellers ; 2327

Résumé: È tramontata l'epoca di re e imperatori, ma non quella delle grandi dinastie: le "case regnanti" della nostra epoca sono i Grimaldi di Monaco, ma soprattutto si chiamano Agnelli, Rockfeller, Hilton, Kennedy, Chaplin, Onassis, Gucci... Protagonisti dell'economia, finanziaria o industriale, della politica, della moda, dello spettacolo e dell'arte, i loro membri sono attori di vicende che fanno piangere o sognare. Sempre al centro di vortici di denaro, potere, fascino, genio, scandali e tragedie. Come si sono create, spesso partendo dal niente, le grandi fortune delle famiglie più in vista del nostro tempo, dai Versace ai Trump, ai Bush? Questo volume racconta i protagonisti di un secolo di gossip da un'ottica rigorosamente storica, offrendo al lettore una serie di intriganti biografie dei membri delle venticinque famiglie più influenti del XX secolo che, tutte assieme, dipingono il ritratto in chiaroscuro di un'intera epoca.

Storie di ballerine
0 0
Livres modernes

McMillan, Sue

Storie di ballerine : tanti scintillanti racconti ambientati nel mondo della danza / testi: Sue McMillan

Milano : Gribaudo, 2013

Résumé: Una raccolta di storie ambientate nel mondo della danza: una prima ballerina che fa una sorpresa a una ragazzina triste, una bambina che ha paura di salire sul palco e perfino un paio di scarpette magiche! Entra nel meraviglioso mondo del balletto e vivi le emozionanti avventure delle protagoniste. Età di lettura: da 6 anni.

James Hillman
0 0
Livres modernes

Calloni Williams, Selene

James Hillman : il cammino del "fare anima" e dell'ecologia profonda / Selene Calloni Williams ; prefazione di Paolo Crimaldi

Roma : Mediterranee, copyr. 2013

Résumé: "Noi siamo vittime delle teorie ancor prima che vengano messe in pratica", scriveva James Hillman. Ecco perché in questo libro tutto è esperienza: l'esperienza stessa del "fare anima" e dell'ecologia profonda, che conducono in un cammino che trasforma paure e limiti nel "fuoco psichico" della grande energia creativa e dona il potere della visione immaginale. "Fare anima" ha un effetto curativo, salutare e vivificante. Tuttavia "fare anima" non è fare terapia. "Fare anima" è stare dalla parte dei sogni, delle ombre, degli avi, è stare dalla parte del daimon, il lato invisibile delle cose. James Hillman (1926-2011) ha parlato di un grande segreto di libertà, riscatto ed emancipazione. Selene Calloni Williams porta la sua voce a tutti in un modo straordinariamente semplice, accessibile a chiunque, eppure capace di rendere il messaggio originario con inalterata profondità. Ma non solo, nel corso delle pagine il messaggio di Hillman si confronta con i grandi segreti dei culti dei misteri sciamanici dell'Asia, che Selene Calloni Williams studia da oltre trent'anni.

L’énigme des coeurs gelés
0 0
Livres modernes

Kennedy, Emma

L’énigme des coeurs gelés / Emma Kennedy

[Paris] : Casterman, 2013

Wilma Tenderfoot ; 1

Résumé: Connaissez-vous l'île de Cooper ? Non ? Pourtant, il s'en passe des choses là-bas, vous n'avez qu'à demander à Wilma ! Tenez, aujourd'hui encore, un précieux diamant a disparu. Et deux cadavres ont fait leur apparition. Des cadavres au coeur gelé ! Personne n'y comprend rien, pas même Théodore P. Lebon, le plus grand détective du monde. Heureusement, Wilma est là, et elle compte bien résoudre l'énigme.

Abbasso lo spreco!
0 0
Livres modernes

Vago, Maria

Abbasso lo spreco! / Maria Vago

Milano : La Spiga, copyr. 2013

L'albero dei libri. Serie oro ; 3 - L'albero dei libri. Serie oro, Storie per crescere

Lots of candles, plenty of cake
0 0
Livres modernes

Quindlen, Anna

Lots of candles, plenty of cake / Anna Quindlen

London : Windmill books, 2013

La biologia delle piante di Raven
0 0
Livres modernes

Raven, Peter H.

La biologia delle piante di Raven / [a cura di] Ray F. Evert, Susan E. Eichhorn

7. ed. italiana condotta sull'8. ed. americana

Bologna : Zanichelli, 2013

Résumé: La settima edizione italiana della "Biologia delle piante" di Raven ha subito la revisione più rilevante della sua storia. Ci sono stati infatti interessanti sviluppi in ogni settore, dalle peculiarità molecolari della fotosintesi alle notevoli differenze nei rapporti tassonomici, evidenziate confrontando le sequenze di DNA e RNA, ai progressi della genomica e dell'ingegneria genetica che permettono una migliore comprensione dell'anatomia e della fisiologia delle piante. Nel registrare i nuovi progressi, gli autori hanno rafforzato l'esposizione, spiegato attentamente i nuovi termini e aggiunto schemi, foto e micrografie elettroniche più recenti, continuando a dedicare particolare attenzione ai principali temi del libro: il funzionamento di un organismo vegetale come risultato dinamico dei processi mediati dalle interazioni biochimiche; le relazioni evolutive, preziose per comprendere la struttura e la funzione degli organismi, l'ecologia come tema integrato che enfatizza la nostra dipendenza dalle piante; la ricerca molecolare, essenziale per rivelare i dettagli di genetica vegetale, funzioni cellulari e relazioni tassonomiche.

Indecision
0 0
Livres modernes

Kunkel, Benjamin

Indecision : a novel / Benjamin Kunkel

London : Picador, 2013

Résumé: Dwight Wilmerding, twenty-eight, is having a midlife crisis. And there’s an even bigger problem: his chronic inability to make up his mind. Encouraged to try a drug meant to banish indecision, he is all at once fired from his low-grade tech-support job in Manhattan and invited to a rendezvous in exotic Ecuador with the girl of his long-ago prep-school dreams. Unable to decide if the magic pills are working, he finds his would-be romantic escape becoming a journey into unbidden responsibility and – deep in the jungles of the Amazon – the foreign country of a changed outlook.

Mai dire bonsai
0 0
Livres modernes

Melotti, Eugenio

Mai dire bonsai : quello che le piante direbbero se potessero parlare / Eugenio Melotti

Milano : Sironi, 2013

Galápagos ; 63

Résumé: Pino, giardiniere in pensione votato alla difesa del verde, vede alberi potati male, piante assetate, appassite o affogate, giardini devastati dai parassiti: malefatte che tantissimi “amanti delle piante” dal pollice nero compiono del tutto inconsapevolmente. Scrivendo loro lettere garbate ma ferme, dà voce ai vegetali maltrattati. Le più diffuse piante d’appartamento o da giardino dettano così agli umani le regole per “mettersi nelle loro foglie” e curarle finalmente nel rispetto della loro natura. Mai dire bonsai è una lettura piacevole e documentata per tutti coloro che amano il verde ma non riescono a tener viva una pianta per più di una settimana: poche informazioni semplici e pratiche li aiuteranno a trattare bene le loro creature.

Verso una filosofia della natura
0 0
Livres modernes

Donati, Marialuisa

Verso una filosofia della natura : Carl Gustav Jung, Wolfgang Pauli e il principio di sincronicità / Marialuisa Donati

Messina : Siciliano, copyr. 2013

Interazioni ; 38

Résumé: L’incontro tra il padre della psicologia analitica, Carl Gustav Jung, e il premio Nobel per la fisica, Wolfgang Pauli, si è rivelato fecondo perché ha dato vita a una visione più ampia della realtà, imperniata su uno sguardo pluriprospettico che lascia coesistere e interagire differenti saperi: fisica, psicologia, filosofia e psicoanalisi. Questo lavoro approfondisce la genesi, l’evoluzione e la trasforma­zione dell’idea di sincronicità, in origine elaborata da Jung, ma non senza il prezioso contributo di Pauli, come emerge chiaramente dall’esame dettagliato del loro scambio epistolare. Infatti Pauli con i suoi suggerimenti stimola Jung a trasformare la sincronicità da concetto em­pirico-descrittivo a principio interpretativo-esplicativo da affiancare alle leggi scientifiche, al fine di integrare e rendere più completa la rap­presentazione del reale. Le riflessioni filosofiche nate dal loro incontro consentono a Jung e Pauli di superare le reciproche barriere disciplinari, creando un orizzonte di senso il cui obiettivo principale è la comprensione e descrizione della natura nella sua complessità, senza riduzionismi che ne mortifichino caratteristiche solo apparentemente marginali, secondarie o insignificanti, primo passo verso una nuova filosofia della natura.

Una burla riuscita
0 0
Livres modernes

Svevo, Italo

Una burla riuscita / Italo Svevo ; prefazione di Walter Mauro

Roma : Perrone, 2013

I classici

Résumé: Le vicissitudini sveviane con gli editori sono ben note e si manifestano appieno in questo letterato quasi sessantenne che ha pubblicato un romanzo quarant'anni prima, e nonostante lo scarso successo non demorde, aspetta ancora il bacio voluttuoso della gloria, con qualche osso rotto, ma una immutata stima di se stesso. Del resto - Federico Nietzsche insegna - il cosiddetto superomismo altro non è se non la consapevolezza della propria altera solitudine, in mezzo alla sordità degli uomini. La burla si dipana, quindi, lungo l'arco del racconto sul filo di una presunzione che diventa sogno per poi restituirsi al senso di superiorità (punita), all'urto della perfidia del mondo.

Biancaneve
0 0
Livres modernes

Grez, Marcela

Biancaneve = Snow white / grafica e testi di Marcela Grez

Legnano : Edicart, copyr. 2013

Inglese facile

Résumé: Una collana per divertirsi con le fiabe classiche più amate e allo stesso tempo imparare l'inglese ascoltando la voce narrante e leggendo la fiaba in lingua! Alla fine del libro leggi la fiaba tradotta in italiano! Età di lettura: da 5 anni.

Giù le mani da Pierino
0 0
Livres modernes

Costa, Emilia

Giù le mani da Pierino : accompagnamento empatico dei bambini affetti da ADHD (sindrome da iperattività e deficit di attenzione) / Emilia Costa e Daniela Muggia

Torino : Amrita, 2013

Un soffio di luce

Résumé: ’ADHD è la sindrome di Deficit di attenzione e Iperattività che rende la vita durissima a bambini, genitori insegnanti, e la cui realtà è oggi molto discussa. Intanto, si sottopongono i piccoli a pesanti e rischiose terapie a base di psicofarmaci. E se ci fosse un altro modo, non invasivo, di aiutarli? L’innovazione dell’approccio presentato in questo libro è triplice: 1. tenere conto del nuovo paradigma, imposto dall’evoluzione della fisica quantistica, secondo il quale possiamo avere più informazioni se adeguatamente equipaggiati degli stati corretti da cui coglierle, e a nostra volta trasmettere informazioni diverse veicolate dallo stato di grande pace a cui possiamo avere accesso tutti, se solo ci addestriamo; 2. introdurre nell’ambito dell’ADHD il concetto di “mandala della sofferenza” collettiva, alimentata e subìta a pari titolo da ogni suo componente umano: il bambino, i suoi genitori e fratelli, i suoi compagni di classe, gli insegnanti, il terapeuta-accompagnatore; 3. inserire nell’ingranaggio ben oliato del circolo vizioso della sofferenza autoalimentata un elemento trasformativo che ne incagli il procedere, che sia di guarigione non della sindrome, la cui realtà è peraltro molto discussa oggi, ma della sofferenza collettiva, senza troppo preoccuparsi da quale porta entrerà, se dal bambino, dai genitori, dagli insegnanti, odal terapeuta-accompagnatore. L’ispirazione viene dal Metodo di Accompagnamento Empatico della sofferenza fin qui riservato specialmente alle persone alla fine della vita, ispirato alla straordinaria tanatologia tibetana, basato sullo stato di grande empatia che caratterizza tanto il bambino quanto il morente, e che l’accompagnatore può imparare a conseguire attraverso metodi antichi oggi convalidati dalle neuroscienze. Ne parlano, con ricchezza di esempi tratti dalla loro pluridecennale esperienza e fondandosi su una quantità straordinaria di ricerche condotte in tutto il mondo, una tanatologa esperta nell’accompagnamento empatico della fine della vita e del lutto e una psichiatra che da anni lavora empaticamente con i suoi piccoli e grandi pazienti.

Involucro trasparente ed efficienza energetica
0 0
Livres modernes

Agnoli, Stefano - Zinzi, Michele

Involucro trasparente ed efficienza energetica : tecnologie, prestazioni e controllo ambientale / Stefano Agnoli, Michele Zinzi

Palermo : Flaccovio, 2013

Résumé: Il testo è un supporto per i professionisti che si occupano della progettazione e della diagnosi energetica di edifici a elevata complessità caratterizzati dalla presenza di superfici trasparenti ad alte prestazioni o, in generale, che abbiano come obiettivo quello di raggiungere elevati livelli di efficienza energetica dell'involucro garantendo al contempo le migliori condizioni di comfort termo-igrometrico e visivo degli ambienti. Gli autori presentano le principali tecnologie dei sistemi trasparenti: vetro, le schermature solari, i materiali trasparenti innovativi ad elevate prestazioni, i telai. Si illustrano inoltre i metodi di calcolo previsti dalle normative di riferimento per determinare le prestazioni e le caratteristiche ottiche, termiche e solari dei sistemi trasparenti complessi. Il professionista potrà così acquisire quella conoscenza tale da poter autonomamente individuare i componenti del sistema più adatti a raggiungere il livello prestazionale prefissato. Alcuni esempi di calcolo a corredo del testo aiutano il lettore a familiarizzare con le procedure di calcolo incontrate. Nell'ultima parte, in particolare, gli autori hanno inserito un prezioso strumento di lavoro: i risultati di numerosi studi, condotti attraverso l'uso di codici di simulazione dinamica che dimostrano, quantitativamente, come sia influenzata l'efficienza energetica degli edifici in funzione delle caratteristiche delle superfici trasparenti adottate.

L'eredità di Pitagora [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

L'eredità di Pitagora [VIDEOREGISTRAZIONE] : l'uomo che ha spalancato le porte al progresso / [regia di Jae Ho Jung, Yong Sang Kim, Chi Yeol Lee]

Cinehollywood, 2013

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Un viaggio nel mondo antico, dalle isole greche all'Egitto dei faraoni, per scoprire come una semplice equazione ha rivoluzionato il modo di pensare dell'uomo e ha favorito scoperte ed invenzioni che hanno trasformato il modo di vivere dei nostri antenati.

La lingua delle città
0 0
Livres modernes

La lingua delle città : raccolta di studi / a cura di Annalisa Nesi

Firenze : Cesati, copyr. 2013

L'italiano in pubblico ; 11

Résumé: In che rapporto stanno sul piano dell’uso ora e adesso, mattino e mattina, cadere e cascare, prugna e susina? È più frequente sette e mezza o sette e mezzo? Diciamo tutti correntemente livido e bernoccolo? Una cosa che non serve si butta (via) o si getta (via) o altro ancora? Si dice tirare un sasso o tirare una pietra, abbi pazienza o porta pazienza? Quanto non sappiamo della collocazione dei clitici in alcune combinazioni verbali? E anche dell’uso dell’ausiliare in sequenze del tipo ti sei dovuto alzare o hai dovuto alzarti? Scopo del progetto offrire nuovi spunti di riflessione su un tema centrale della linguistica contemporanea: le varietà di italiano parlate nello Stivale, in particolare nelle situazioni informali. 31 le città – da Genova a Verona, da Massa e Carrara a Firenze, da Roma a Lecce fino a Catania e Sassari – in cui è stato somministrato un questionario di 200 domande riconducibili a vari campi semantici: determinazioni temporali; forme di saluto; corpo umano; mestieri; oggetti domestici; cibi, frutta e verdura; rapporti sociali, ecc. La struttura del questionario consente inoltre al raccoglitore di ricavare informazioni di tipo grammaticale (per esempio sull’uso di certe forme pronominali o verbali), nonché giudizi di carattere metalinguistico sulla “dialettalità” o meno di certe forme, sulle differenze tra registro formale e informale, sulla frequenza d’uso.Sono solo alcune delle domande a cui il volume cerca di dare una risposta, riportando i risultati del progetto La Lingua delle Città (LinCi): italiano regionale e varietà; l’importante indagine sociolinguistica condotta nell’arco di circa otto anni da un folto gruppo di linguisti italiani coordinato da Teresa Poggi Salani e Annalisa Nesi. A emergere è una lingua caratterizzata da soluzioni condivise e trasversali al territorio, tutt’altro che priva di regionalità nella pronuncia, in scelte morfosintattiche e lessicali, ma sostanzialmente “comune” e come tale percepita dai parlanti, altra cosa da un dialetto.

Atlante di anatomia vegetale
0 0
Livres modernes

Gerlach, Dieter - Lieder, Johannes

Atlante di anatomia vegetale : la struttura microscopica delle piante vascolari / Dieter Gerlach e Johannes Lieder

Roma : Muzzio, copyr. 2013

Scienze naturali

Résumé: Tradurre questo Atlante di anatomia microscopica delle piante è stata un'esperienza molto piacevole. Il libro è scritto bene e in forma concisa, con affascinanti fotografie a colori di eccellente qualità e corredate delle necessarie indicazioni schematiche per il riconoscimento. Pur trattandosi di una guida introduttiva che non si propone di affrontare analiticamente l'insieme della vastissima materia, l'Atlante ha un taglio molto didattico indirizzato allo studio della struttura dei vegetali, dal livello degli organuli subcellulari fino al livello dei tessuti e agli eventi riproduttivi, con esempi di impiego di tecniche microscopiche anche sofisticate. Esso non mancherà perciò di incontrare il favore degli studenti e dei docenti di Botanica nelle facoltà di Scienze e di Agraria, ma anche dei naturalisti curiosi che si dilettano di osservazioni microscopiche e che hanno bisogno di un filo conduttore per i loro primi passi tra i più classici preparati di vegetali, per estendere poi le loro ricerche ad ambiti più ampi: la varietà delle forme e delle strutture delle piante è senza uguali e il campo d'indagine è sconfinato, oltre che relativamente poco esplorato.

Una vita da danzatrice
0 0
Livres modernes

Fuller, Loïe

Una vita da danzatrice / Loie Fuller ; prefazione: Elisa Guzzo Vaccarino ; traduzione: Pietro Dattola

Roma : Audino, 2013

Résumé: Loïe Fuller è stata, prima di Isadora Duncan, la più famosa danzatrice americana a diventare una grande star in Europa. Come racconta in questo libro - finora inedito in Italia e uscito giusto un secolo fa, nel 1913 -, a trent'anni fu scritturata a Parigi al Folies-Bergère e divenne in pochissimo tempo uno dei miti della Belle Epoque. Questa autobiografia è importante non solo per il racconto di quegli anni gloriosi in cui anche Toulouse-Lautrec le dedicò ritratti e disegni, ma anche perché racconta la sua tecnica di danza fortemente influenzata dalla scenografia e dalla illuminotecnica. La Fuller infatti rivoluzionò la danza nel momento in cui potenziò il movimento del corpo integrandolo con ampi tessuti colorati, luci e suoni che ne esaltarono la dinamicità. Da qui nacquero costumi e coreografie a forte impatto visivo che cambiarono definitivamente sia il modo di danzare sia la scenografia e la messa in scena classiche del balletto. Scrive Elisa Guzzo Vaccarino nella prefazione: "Pioniera dell'interdisciplinarità, oggi praticata e conclamata ovunque nella danza contemporanea, Loïe Fuller, 'the Goddess of Light' (...), è capostipite della multimedialità e della virtualità con pragmatismo americano e sofisticazione europea, giocando abilmente con il polimorfismo più ardito e rutilante, dove organico e tecnologico si fondono in perfetta armonia trasfigurata".

Sense and sensibility
0 0
Livres modernes

Austen, Jane

Sense and sensibility / Jane Austen ; adaptation and activities by Richard Elizabeth Ferretti ; illustrated by Barbara Baldi Bargiggia

Recanati : ELI, 2013

Young adult ELI readers. Stage 3

Résumé: The philosophical resolution of the novel is ambiguous: the reader must decide whether sense and sensibility have truly merged. In this Reader you will find: Background information about this novel | A short biography of Jane Austen | Glossary of difficult words | Comprehension activities | Preliminarystyle activities | Exit test Tags Love | Society Elinor is careful but Marianne is not. They both meet the man of their dreams, but will they find true happiness? Sense and Sensibility is Jane Austen’s classic story of two sisters who have a lot to learn about love.