Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2014
× Noms Mazali, Gustavo
× Materiel 3
× Niveau s
× Date 2013
× Noms Pothier, Robert Joseph
× Date 2017
× Pays ch
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2012

Trouvés 2 documents.

Le avventure di Tom Sawyer
0 0
Livres modernes

Twain, Mark

Le avventure di Tom Sawyer / Mark Twain ; illustrazioni di Mauro Marchesi

Milano : Oscar Mondadori, 2012

Oscar junior classici

Résumé: Ambientato agli inizi dell'Ottocento, il romanzo è un fedele ritratto della società e delle tradizioni del Sud degli Stati Uniti, superstizioni, usanze e una certa dose di razzismo compresi. Tom Sawyer è un ragazzino vivace e irrequieto, ma anche furbo e molto simpatico. Ha la straordinaria capacità di ingannare chiunque pur di raggiungere i propri scopi e ne combina di tutti i colori alla povera zia Polly, che lo ha adottato dopo la morte dei genitori. La sua irrequietezza lo porta a vivere avventure pericolose per un ragazzino della sua età: fugge di casa per fare il pirata, si finge annegato per essere spettatore al proprio funerale e diventa involontario testimone dell'assassinio del medico della cittadina. Ma il sogno di Tom è quello di diventare ricco, una specie di Robin Hood moderno. E il suo sogno si realizza quando trova un vero tesoro. Età di lettura: da 9 anni.

Steve Jobs
0 0
Livres modernes

Elliot, Jay - Simon, William L.

Steve Jobs : la storia continua / Jay Elliot, William L. Simon

Milano : Hoepli, copyr. 2012

Résumé: ay Elliot è stato assunto personalmente da Steve Jobs, appena in tempo per accompagnarlo nella storica visita al Centro di ricerca Xerox di Palo Alto, un evento che cambiò la storia dell'informatica e non solo. Come vicepresidente, Jay è stato il braccio destro di Steve nel ruolo di responsabile operativo generale e responsabile della pianificazione aziendale, dello sviluppo software e delle risorse umane. Questo suo nuovo libro racconta, nei particolari, come Steve sceglieva e motivava i dipendenti, e spiega che ogni manager può imparare da Jobs come spingere ognuno a dare il massimo. Steve Jobs usava lo slogan "Pirates. Not the Navy!" come metafora per il monito a sperimentare modalità alternative di pensiero: Think Different. In Apple quello slogan diventò un mantra: quattro parole che esprimono il cuore di Apple e di Steve, e che sono alla base di questo libro. I lettori desiderano da Apple e dalla figura di Steve Jobs esempi concreti per tradurre in pratica quei principi nella gestione di un'azienda e del suo personale. "Steve Jobs. La storia continua", risponde a questa richiesta. È una guida per cambiare mentalità e diventare più simili a lui: più bravi a riunire e capitanare team di lavoro capaci di vera innovazione. Questo nuovo libro ha lo stesso andamento del precedente, ovvero racconta gli anni di Elliot in Apple con uno stile narrativo e informale; ma è impostato anche come una "guida" per offrire suggerimenti pratici ispirati ai principi di management di Jobs.