Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2014
× Noms Mazali, Gustavo
× Materiel 3
× Niveau s
× Date 2013
× Noms Pothier, Robert Joseph
× Date 2017
× Pays ch
× Noms Costa, Nicoletta
× Langues eng

Trouvés 632 documents.

Le note di un'estate indimenticabile
0 0
Livres modernes

Domingo, Sareeta

Le note di un'estate indimenticabile / S.A. Domingo

Milano : Mondadori, 2021

Résumé: Superati gli esami di fine anno e conclusa una storia d'amore sbagliata, Nova si prepara a trascorrere la migliore estate della sua vita: libera dallo studio e dai ragazzi, e decisa a dedicarsi alla sua grande passione, ossia scrivere canzoni, girerà cinque festival musicali con i genitori, aiutandoli con il loro furgoncino di street food afrocaraibico. Quello che non si aspetta è di conoscere un ragazzo, aspirante musicista come lei, con cui passerà un'indimenticabile serata ballando sotto le stelle. La mattina dopo Nova riparte ed è sicura che non rivedrà più Sam. Eppure un filo sembra unirli, intrecciando le loro vite in una trama che ha tutta la magia dell'estate e il ritmo travolgente della musica... Età di lettura: da 12 anni.

Gli insopportabili
0 0
Livres modernes

Wehrle, Martin

Gli insopportabili : guida pratica per tollerare chi detesti e non puoi evitare / Martin Wehrle ; traduzione di Cristina Malimpensa

Milano : Feltrinelli, 2021

Urra

Résumé: Alcuni blaterano pretendendo di saperne più di tutti, altri si lamentano in continuazione e prevedono cataclismi, oppure si credono chissà chi, sparlano dietro le spalle o, appena possono, creano intralci e pongono ostacoli; altri ancora, infine, non fanno una mossa senza chiedere consiglio o pretendere sostegno. Gli insopportabili si nascondono ovunque: sul posto di lavoro, tra i vicini di casa, nella cerchia dei conoscenti, online e persino all'interno della famiglia. Eppure, non con tutte queste personalità problematiche reagiamo allo stesso modo: ciascuno di noi tende a essere più condiscendente con alcuni tipi "difficili" e ad avere una sorta di reazione allergica ad altri. Martin Wehrle ci guida a riconoscere quali sono gli insopportabili che ci disturbano di più, analizza le tipologie più frequenti e, in tono anche spiritoso, ci indica come comportarci dinanzi a ciascuna di esse. Attraverso spiegazioni documentate, test, racconti di esperienze vissute e tanti consigli pratici capiremo come reagire con superiorità e mantenere i nervi saldi di fronte alle persone irritanti della nostra vita. Ognuno di noi ha il proprio "insopportabile prediletto", il genere di persona che strangoleremmo volentieri. Sputasentenze, rompiscatole e logorroici, "uccellacci del malaugurio" e accusatori della peggior specie, i "perfetti solo loro" e gli insicuri cronici: le persone che sfidano il nostro limite di tollerabilità ci accerchiano e ci rendono davvero la vita difficile. Alcuni tipi di personalità ci fanno infuriare e altri no: quali? E, soprattutto, perché? Quali schemi di azione e reazione attivano in noi? - Come mantenerci calmi e superiori con le persone che mal tolleriamo? - Come neutralizzarle o affrontarle? È davvero sempre colpa loro? Come trarne insegnamenti utili alla nostra crescita personale? Qui troverete tutto l'aiuto che vi serve per scoprire, da una parte, come gestire loro e, dall'altra, lati di voi che ancora ignorate.

Napoli
0 0
Livres modernes

Napoli : Costiera amalfitana e Pompei

Ed. aggiornata

[Milano] : White star, copyr. 2021

La guida verde week&Go

Résumé: Titolo dedicato a chi decide di "fuggire" per un week-end alla scoperta di mete dal fascino indiscusso. Protagonista è questa volta Napoli: ricca di storia, arte e cultura, con lo splendido mare e le sue sorprendenti coste. Realizzato in un pratico formato tascabile, la guida contiene una mappa ripiegata e descrive le caratteristiche del territorio, i luoghi da non perdere, alcuni itinerari di visita, i migliori indirizzi per lo shopping, il pernottamento e i pasti.

Memorie di un delitto
0 0
Livres modernes

Toscano, Salvo

Memorie di un delitto : una nuova indagine dei fratelli Corsaro / Salvo Toscano

Roma : Newton Compton, 2021

Nuova narrativa Newton ; 1187

Résumé: L'avvocato Roberto Corsaro riceve una strana lettera nel suo studio: un'anziana nobildonna vuole incontrare lui e il fratello Fabrizio, giornalista, per proporre loro un incarico. Incuriositi, i Corsaro accettano l'invito e raggiungono la donna a Modica. Il compito che l'anziana affida loro è però più complicato del previsto: dovranno riaprire un caso di omicidio risalente a trent'anni prima, una torbida storia che ruota intorno all'uccisione, in una villa di Cefalù, di una giovane ragazza. Attraverso le loro indagini e i racconti di chi visse in prima persona quella vicenda, i fratelli Corsaro compiranno un viaggio a ritroso nel tempo, scoprendo una Sicilia diversa...

In dialogo con la solitudine
0 0
Livres modernes

Borgna, Eugenio

In dialogo con la solitudine / Eugenio Borgna

Torino : Einaudi, copyr. 2021

Vele ; 180

Résumé: Essere in dialogo con la solitudine significa entrare in relazione con gli abissi della nostra interiorità. In un mondo collegato continuamente in ogni suo aspetto, la solitudine rappresenta l'occasione per scendere lungo i sentieri che portano dentro di sé, e ascoltare le ragioni della immaginazione e del cuore. Eugenio Borgna ci indica in questo libro la direzione, molto spesso confusa e difficile, per aprirsi al dialogo con la solitudine. L'esperienza della pandemia, che ancora permane, ha posto tutti di fronte al significato della solitudine e a quanto essa sia un valido strumento per conoscere il mondo esterno, nelle sue luci e nelle sue penombre. La solitudine è l'anima nascosta e segreta della vita, ma come non avere la sensazione che oggi, nel mondo della modernità esasperata e della comunicazione digitale, sia grande il rischio di naufragare nell'isolamento?

Trapani e la Sicilia occidentale
0 0
Livres modernes

Trapani e la Sicilia occidentale

Torino : Gedi, 2021

Le guide ai sapori e ai piaceri

Résumé: "Proviamo ad aprire lo scrigno dei nostri ricordi, a ricostruire emozioni che ancora esistono (a volte non più, ahimè) e che danno consistenza e bellezza a Trapani e alle terre d'occidente di una Sicilia imperdibile. Ricordi sono quei meravigliosi itinerari, di una Sicilia felix raccontata in modo sublime da Stefania Auci, che ci ha fatto l'onore di accompagnarci con un suo racconto in questa Guida. Leggetela: capirete la magia di un'isola irripetibile." (Giuseppe Cerasa)

L'esodo
0 0
Livres modernes

Falleti, Claudio

L'esodo : l'emigrazione italiana nelle Americhe dal 1861 / Claudio Falleti ; prefazione di Lorenzo Trucco ; introduzione di Giorgio Barberis ; postfazione di Francesco Bocchetti

Formigine : Infinito, 2021

Grandangolo

Résumé: Partirono carichi di sogni e di speranza per un viaggio che li avrebbe condotti in una terra lontana, dalla quale la maggior parte di loro non avrebbe più fatto ritorno. Gli italiani, popolo di emigrati, nel corso dei secoli hanno piantato le radici nelle Americhe. Questo libro ricostruisce fatti storici, politici ed economici e racconta le imprese di tanti italiani nel Nuovo Mondo: gli esploratori, gli esuli dei moti rivoluzionari, i migranti economici che coniarono il motto "il primo anno agricoltore, il secondo inquilino, il terzo proprietario", anche se non sempre questa previsione si è avverata. Il libro si chiude con le risposte alle domande più frequenti poste dai discendenti di quegli italiani che oggi chiedono il riconoscimento della cittadinanza.

Il divano di Istanbul
0 0
Livres modernes

Barbero, Alessandro, 1959-

Il divano di Istanbul / Alessandro Barbero

Torino : GEDI, copyr. 2021

La storia raccontata da Alessandro Barbero ; 13

Résumé: L’impero ottomano si stendeva per un territorio immenso, da Algeri alla Mecca, da Bagdad a Belgrado. Quell’impero islamico era bellicoso e dispotico, il regime tirannico: il sultano aveva poteri di vita e di morte sui sudditi. Eppure da impero interrazziale e interreligioso quale era, risultava tollerante e aperto: i cristiani potevano praticare la loro religione e gli ebrei scacciati dall’Occidente vi trovavano ospitalità così come gli stranieri. Lo stato era organizzato in maniera efficiente: il governo dell’impero, il divan, era presieduto dal gran visir. Le popolazioni che vi abitavano erano le più diverse, dai turchi a popoli nomadi che portarono dalle steppe asiatiche le loro tradizioni, come le code di cavallo, simbolo di potere, che venivano piantate davanti alle tende negli accampamenti militari – solo il sultano poteva averne 7; o come il divan a cavallo, cui si ricorreva per prendere decisioni importanti in tema di guerra e di pace. Tuttavia a un certo punto questo stato immenso entrò in crisi: l’arretratezza tecnologica e il ritardo rispetto all’Occidente lo lasciarono ai margini: mentre l’Europa progrediva, l’impero ottomano restava attaccato a un modello ormai arcaico che l’avrebbe reso preda del colonialismo occidentale. Alessandro Barbero ripercorre, con il rigore e la vivacità che gli sono consueti, la storia dell’impero ottomano riscoprendo aspetti più nascosti che illuminano di una diversa verità storica quello che comunemente - se ci si limita a una chiave di lettura facile e ingannevole - viene chiamato scontro di civiltà.

Sandra la capra detective. Le penne misteriose
0 0
Livres modernes

Campello, Giuditta

Sandra la capra detective. Le penne misteriose / Giuditta Campello ; illustrazioni di Ania Simeone

Milano : Harper Collins, 2021

Questo lo leggo io!

Résumé: Benvenuti alla fattoria Bel Belato, dove accadono fatti misteriosi... che solo il fiuto di Sandra può risolvere! La fattoria Bel Belato sembra uguale a tutte le altre, ma ogni notte succede qualcosa di inaspettato e misterioso. Una volta sparisce il cibo dal porcile, un'altra non si trovano più le uova della gallina nel pollaio. E gli abitanti della fattoria cominciano ad accusarsi a vicenda! Per fortuna che tra loro c'è la migliore detective a quattro zampe in circolazione... Sandra, pensaci tu! Età di lettura: da 6 anni.

Dizzy scintilla
0 0
Livres modernes

Henn, Sophy

Dizzy scintilla : non è facile essere super! / Sophy Henn

Milano : Mondadori, 2021

Résumé: La vita non è facile per una supereroina, e Dizzy Scintilla lo sa bene. Non solo deve destreggiarsi tra una superfamiglia bizzarra, un imbarazzante superpotere e continue supermissioni per salvare il Pianeta, ma deve anche fronteggiare tutti i superdrammi di una normale ragazzina di nove anni, che ha per giunta un nome assurdo. Se non altro, con i suoi poteri, aiutare Erica a salvare il parco vicino alla scuola sarà un gioco da ragazzi... Ma servirà davvero essere super per difendere ciò che le sta a cuore? Pensate che essere un supereroe sia una cosa strepitosa? Vi sbagliate di grosso! Età di lettura: da 8 anni.

Quanti sono? impara a contare giocando
0 0
Livres modernes

Salemi, Lucia

Quanti sono? impara a contare giocando / illustrazioni di Lucia Salemi

Milano : La coccinella, copyr. 2021

Tira e impara

Résumé: Un divertente libro-gioco dedicato al primo apprendimento e a un primo approccio con i numeri. Immagini coloratissime e cursori in ogni pagina, per imparare giocando e per stimolare la manualità, la logica, la conoscenza e la capacità di comunicare dei bambini dai 2 anni in su. Età di lettura: da 2 anni.

I veicoli nei loro ambienti
0 0
Livres modernes

Nigelli, Benedetta

I veicoli nei loro ambienti / Benedetta Nigelli

Casalecchio di Reno : Edizioni del Borgo, 2021

Opplà

Résumé: Sfogliando le pagine di questi simpatici cartonati dedicati ai primi lettori, attraverso un gioco di sfondi colorati e tanti fori, i bambini, apertura dopo apertura, potranno andare alla scoperta dei loro soggetti più amati! Età di lettura: da 12 mesi.

Carlo Magno
0 0
Livres modernes

Barbero, Alessandro, 1959-

Carlo Magno : un padre dell'Europa / Alessandro Barbero

Torino : GEDI, copyr. 2021

La storia raccontata da Alessandro Barbero ; 2

Résumé: Fino a qualche anno fa, le vittorie militari di Carlo Magno conquistate su tutti gli orizzonti e il programma di rinnovamento culturale da lui promosso potevano apparire la superficie brillante di una società profondamente arretrata e di un’economia stagnante; oggi, una molteplicità di segnali ci induce a pensare che proprio nell’età carolingia si siano poste le basi della rinascita demografica ed economica divenuta poi manifesta intorno al Mille, e da cui nacque con tutta la sua prorompente vitalità l’Europa moderna. Al di là del facile entusiasmo che circonda tutto ciò che suona europeo, lo stato attuale della ricerca ci autorizza a riprendere l’espressione usata dodici secoli fa da un anonimo poeta e a parlare di Carlo Magno come di un 'padre dell’Europa'.

La battaglia
0 0
Livres modernes

Barbero, Alessandro, 1959-

La battaglia : storia di Waterloo / Alessandro Barbero

Torino : GEDI, copyr. 2021

La storia raccontata da Alessandro Barbero ; 1

Résumé: La battaglia, i rumori, i colori, il fumo, la paura, la mischia: appena aperte, le pagine di questo libro ci portano sul campo di Waterloo. Ora viviamo come soldati francesi, ora come inglesi o come prussiani, ora studiamo le mappe o ascoltiamo il racconto di compagni e nemici. Una ricostruzione magistrale, una narrazione piena di fascino della battaglia più famosa della storia e della giornata memorabile che mutò il destino dell’Europa.

Avventure per l'estate
0 0
Livres modernes

Pasqualotto, Mario

Avventure per l'estate / Sir Steve Stevenson ; illustrazioni: Stefano Turconi

Ed. speciale

Milano : De Agostini, copyr. 2021

Agatha mistery

Résumé: Due avvincenti storie di Agatha Mistery raccolte in un unico volume, con una speciale sezione dedicata a giochi e attività, da risolvere in compagnia degli amici o da soli, e per mettere alla prova il tuo ingegno! Preparati a trascorrere un'estate all'insegna del mistero e dell'avventura insieme all'aspirante scrittrice di gialli più in gamba del Regno Unito! Età di lettura: da 8 anni.

Senza una buona ragione
0 0
Livres modernes

Bonfiglioli, Benedetta

Senza una buona ragione / Benedetta Bonfiglioli

Milano : Pelledoca, 2021

NeroInchiostro

Résumé: Bianca ha una vita semplice: pochi amici veri, la scuola troppo difficile che affronta con determinazione, e la famiglia, imperfetta come tutte. È molto legata al fratello maggiore Carlo con cui è cresciuta nell'assenza sistematica dei suoi genitori impegnati al lavoro. Carlo si è da poco trasferito a Parigi per studiare e quando torna dall'università per le vacanze di Natale, lascia la sua fidanzata storica, la bellissima Greta, che frequenta la stessa classe di Bianca. Da questo momento, Bianca diventa vittima di piccoli incidenti e di cattiverie dapprima quasi insignificanti, poi sempre più seri: dietro ognuno di essi sembra esserci Greta, evidentemente così arrabbiata per essere stata lasciata da Carlo da perseguitare con crudeltà la sorella di lui. Bianca sprofonda piano piano in un abisso e nel suo naufragio verso la solitudine soltanto Mila, compagna di classe attenta e premurosa, le rimane vicino. Sarà solo molto lontano da casa che Bianca troverà la verità oscura e sorprendente dietro la sua caduta, e la forza per rialzarsi e ricominciare da capo. Età di lettura: da 13 anni.

La mia prima enciclopedia dell'universo
0 0
Livres modernes

Besson, Agnès

La mia prima enciclopedia dell'universo : un grande libro per imparare / testi di Agnès Besson

Legnano : Doremi, copyr. 2021

Résumé: Come è nato l'Universo? Ci sono altre stelle più grandi del Sole? Quando l'uomo andrà su Marte? Un viaggio incredibile e divertente nell'Universo, per conoscere il nostro sistema solare, i viaggi nello spazio e le ultime, straordinarie, scoperte scientifiche! Con bellissime illustrazioni immediate e un testo semplice e coinvolgente, tante informazioni e curiosità divertenti! Età di lettura: da 6 anni.

Il grande libro delle buone maniere
0 0
Livres modernes

Depoorter, Nathalie

Il grande libro delle buone maniere / Nathalie Depoorter ; illustrazioni di Marianne van der Walle

Milano : Piemme, 2021

Il battello a vapore

Résumé: Perché naso e orecchie non vanno ispezionati (in pubblico)? In quali casi (di emergenza) è possibile interrompere gli adulti? Come gestire una puzzetta esplosiva (meglio non in ascensore)? Domande appassionanti esigono risposte illuminanti. È venuto il momento di scoprirle. Un manuale ironico e infallibile, per imparare come dobbiamo comportarci in ogni occasione. Età di lettura: da 5 anni.

Terre d'acqua
0 0
Livres modernes

Barbero, Alessandro, 1959-

Terre d'acqua : i vercellesi all'epoca delle crociate / Alessandro Barbero

Roma : GEDI, copyr. 2021

La storia raccontata da Alessandro Barbero ; 12

Résumé: Storia e cronache di un angolo della pianura piemontese e dei molti personaggi dalle avventure spesso strabilianti che lì nacquero e vissero, ma che da lì partirono per giocare, in luoghi lontanissimi, parti mirabolanti sulla scena mondiale: Cesari di Bisanzio, re di Gerusalemme, patriarchi di Antiochia. Con la sua consueta finezza di storico e narratore, Alessandro Barbero ricostruisce la vicenda d’un minuscolo territorio dell’Occidente – poche centinaia di chilometri quadrati oggi in provincia di Vercelli – all’epoca delle crociate, e ripercorre i fili che ne collegano la storia locale a quella globale dell’area mediterranea.

I prigionieri dei Savoia
0 0
Livres modernes

Barbero, Alessandro, 1959-

I prigionieri dei Savoia : la vera storia della congiura di Fenestrelle / Alessandro Barbero

Roma : GEDI, copyr. 2021

La storia raccontata da Alessandro Barbero ; 11

Résumé: La sera del 9 novembre 1860 una colonna di soldati, disarmati e sotto scorta, marciava lungo la strada alpina che risale la Val Chisone verso la fortezza di Fenestrelle. Erano prigionieri dell’esercito borbonico catturati per lo più alla resa di Capua, trasferiti per mare da Napoli a Genova, poi trasportati in treno fino a Pinerolo e avviati alla fortezza. Esausti per l’interminabile marcia, uno di loro morì appena giunto, ben 178 su 1186 vennero ricoverati in ospedale e altri quattro vi morirono. Il 6 luglio 2008, sotto una pioggia battente, un gruppo di aderenti e sostenitori dei Comitati Due Sicilie, salì a Fenestrelle e nel discorso di inaugurazione della lapide in onore dei prigionieri si affermò che Fenestrelle fu un campo di sterminio come Auschwitz o Belzec e che 8000 uomini vi erano morti di fame e di freddo. Non solo: si affermò che furono 40.000 i prigionieri meridionali sterminati nel Nord. Entrambi questi fatti sono veri: tanto la risalita della colonna dei prigionieri la notte fra il 9 e il 10 novembre 1860, quanto la manifestazione del 6 luglio 2008. Quasi tutto quello che venne detto in quest’ultima occasione a Fenestrelle è menzogna e mistificazione.