Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2014
× Noms Mazali, Gustavo
× Pays be
× Noms Kipling, Rudyard
× Date 2013
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Materiel 1

Trouvés 899 documents.

Se nascerai donna
0 0
Livres modernes

Fallaci, Oriana

Se nascerai donna / Oriana Fallaci

[Milano] : Rizzoli, 2019

Résumé: La carriera di Oriana Fallaci è costellata da incontri con le figure femminili del suo tempo, a partire dai primi articoli di cronaca commissionati dall'«Europeo». La giornalista incontrerà modelle, cantanti, attrici di Cinecittà e star di Hollywood, ma anche personaggi della moda come Coco Chanel o Mary Quant, diventate poi icone per generazioni a venire. Negli anni ruggenti della protesta femminista, intervisterà le protagoniste del movimento come Kate Millett, osservando da testimone attento i cambiamenti epocali che segneranno l'Italia, uno su tutti il referendum sul divorzio. Negli anni Settanta, il periodo in cui colleziona le sue interviste ai potenti della Terra, riuscirà a incontrare Golda Meir e Indira Gandhi, tracciando il ritratto non solo di due eccezionali personalità politiche, ma anche di due profili femminili unici. Oriana Fallaci osserva e descrive un Novecento che vede mutare notevolmente il ruolo e la condizione della donna, in particolare nel mondo occidentale. Lei stessa, d'altra parte, ha incarnato nella sua vita gli ideali di un femminismo concreto: nella libertà profonda di poter essere ciò che voleva ha creduto fino alla fine dei suoi giorni. Questo libro raccoglie una selezione di pagine dedicate dalla giornalista fiorentina all'universo femminile: interviste, inchieste, ritratti finora mai raccolti in volume. Pagine da cui traspare il suo giudizio tagliente e la sua particolare visione delle donne: creature che dovrebbero essere sempre e necessariamente libere.

Giovanni Bellini
0 0
Livres modernes

Brown, David Alan

Giovanni Bellini : the last works / David Alan Brown

Milano : Skira, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Giovanni Bellini (d. 1516) boasts a long career that left an indelible mark on Venetian painting. Vasari and other early writers failed to distinguish Bellini's late works from the rest of his output. Focused on Titian as the quintessential "old age" artist, subsequent writers have also paid little attention to Bellini's late work as a separate phase of his career. Bellini did not choose the subjects of his last pictures, which were stipulated by his patrons, but instead relied more and more on assistants; his decision to undertake and personally conceive and execute them points to a special commitment on his part to their creation. The Feast of the Gods (National Gallery of Art, Washington, DC), dated 1514, and other works that follow it, display a much expanded range of subject matter and a new degree of inventiveness. New technical investigations have played a key role in grasping the novelty of Bellini's last works. The artist's great mythological canvas in Washington, in particular, has been the subject of a recent scientific investigation using the latest multi-spectral scanning technology. This study, undertaken by the scientific lab at the National Gallery of Art, marks a major advance in the technical analysis of works of art.

Una bambina senza stella
0 0
Livres modernes

Vegetti Finzi, Silvia

Una bambina senza stella : storia intima di un'infanzia sotto la guerra / Silvia Vegetti Finzi

Milano : Rizzoli, 2019

BUR. Saggi

Résumé: Narrata in terza persona - la "bambina" del titolo altri non è che l'alter ego dell'autrice - questa autobiografia di una delle più note psicologhe italiane racconta la storia di un'infanzia a cavallo della seconda guerra mondiale. Nata da padre ebreo e madre cattolica, la bambina dovrà affrontare le discriminazioni razziali, senza però subire la deportazione - a cui riuscirà a sfuggire ricorrendo al cognome materno e quindi restando "senza stella" - ma anche il senso di perdita per la prigionia del padre e la difficoltà di un rapporto con la madre, dalla quale si sentirà sempre lontana. Una storia che, attraverso una serie di flashback puntualmente commentati, racconta i traumi e i dolori che i bambini devono spesso sopportare, e che li accompagneranno per tutta la vita, e come riescono a superarli attingendo a risorse segrete come il gioco, la fantasia, la creatività e l'ironia. Una testimonianza di vita che è anche una rassicurazione per i genitori: i loro figli ce la possono fare, e ce la faranno, se riusciranno a realizzare le loro potenzialità mettendosi alla prova

I vizi degli italiani
0 0
Livres modernes

Leopardi, Giacomo

I vizi degli italiani / Giacomo Leopardi ; prefazione di Sergio Romano

Milano : Garzanti, 2019

I piccoli grandi libri

Résumé: Se Leopardi deve la propria fama soprattutto ai Canti, alle Operette morali e alloZibaldone, nel Discorso sopra lo stato presente dei costumi degl'Italiani (qui proposto con il titoloI vizi degli italiani) la sua penna tratteggia con feroce realismo i difetti del «bel paese»: assenza di un'identità comune, atmosfera culturale spesso asfittica, mancanza di alti ideali condivisi, diffuso individualismo e incapacità di collaborazione. Scritto tra il 1824 e il 1826 ma pubblicato per la prima volta soltanto nel 1906, questo pamphlet è la rigorosa diagnosi di alcuni mali cronici, e perciò difficili da sanare, della nostra società: sarà dunque non senza una certa dose di imbarazzo, e insieme di divertimento, che il lettore di oggi riconoscerà, come scrive Sergio Romano, «quanto gli italiani di Leopardi assomiglino ai suoi contemporanei».

Io so
0 0
Livres modernes

Pasolini, Pier Paolo

Io so / Pier Paolo Pasolini

Milano : Garzanti, 2019

I piccoli grandi libri

Résumé: Il 14 novembre 1974 Pier Paolo Pasolini pubblica sul «Corriere della Sera» un articolo in cui, denunciando un'intera classe politica, afferma di conoscere i nomi dei responsabili delle stragi di Milano e di Brescia che hanno da poco insanguinato il paese. La sua voce è quella di «un intellettuale, uno scrittore, che cerca di seguire tutto ciò che succede, di conoscere tutto ciò che se ne scrive, di immaginare tutto ciò che non si sa o che si tace». Il volume, che insieme a questo articolo raccoglie altri sette testi scritti tra il dicembre 1969 e il settembre 1975 (poco più di un mese prima dell'assassinio dell'autore), è un inno alla libertà di stampa e al ruolo civile degli intellettuali e un invito, ancora attuale e necessario, a pretendere chiarezza e a battersi sempre, con coraggio, contro l'omertà e la connivenza

Donna capovolta
0 0
Livres modernes

Marrone, Titti

Donna capovolta / Titti Marrone

[S.l.] : Iacobellieditore, 2019

Frammenti di memoria ; 69

Résumé: Eleonora è una filosofa, insegna studi di genere, frequenta amici intellettuali e progressisti, ha un marito narciso e una figlia all'estero. Tutto bene? No, non proprio, perché - complice l'età che avanza - Eleonora si trova in preda a una sorta di spaesamento interiore. Forse perché ha un'anziana madre demente da accudire. Alina è una efficientissima badante moldava ingaggiata per alleviare Eleonora dalle incombenze di cura della madre. Il confronto tra le due donne - che fanne entrambe perno sulla terza, la vecchia madre - è come una deflagrazione: si specchiano l'una nell'altra e si detestano per questo. Pensano di essere diversissime e invece sono legate da una reciproca dipendenza che non riescono a tollerare. Entrambe si trovano d'un tratto, a essere tradite, deluse dove meno se l'aspettavano. E nel romanzo di Titti Marrone ciascuna racconta la sua esistenza direttamente, per la sua parte, in brevi, spietati e a volte ironici lampi di coscienza contrapposti: un susseguirsi di personaggi e d'involontaria feroce comicità sulla vecchiaia, la malattia, i piccoli trucchi per fuggire dalle responsabilità.

Un Natale
0 0
Livres modernes

Capote, Truman

Un Natale / Truman Capote ; traduzione di Bruno Tasso, Ettore Capriolo

Milano : Garzanti, 2019

I piccoli grandi libri

Résumé: I due racconti autobiografici "Un ricordo di Natale" (1956) e "Un Natale" (1982) racchiudono l'atmosfera incantata del giorno più atteso e amato dell'anno, vissuto attraverso lo sguardo del piccolo Buddy: la gita nel bosco alla ricerca di un albero da addobbare, l'infornata di trenta focacce segretamente insaporite con qualche goccia di whisky. lo scambio dei doni - alcuni meno graditi («camicie e maglioni», come da tradizione) e altri molto amati, come un grande, bellissimo aeroplano colorato. Il ricordo ormai lontano delle feste trascorse dall'autore in compagnia di una vecchia cugina e del padre, perduto e ritrovato, rivive così in queste pagine toccanti, capaci di evocare il profumo magico e familiare dell'infanzia.

La strega e il capitano
0 0
Livres modernes

Sciascia, Leonardo

La strega e il capitano / Leonardo Sciascia

Milano : Adelphi, 2019

Gli Adelphi ; 580

Résumé: In questo breve romanzo del 1986 Sciascia affronta un seicentesco caso di stregoneria, dedicando all'episodio - in apparenza uno dei tanti depositati nei nostri archivi - una scrupolosa ricostruzione. Nello sbrogliare l'esasperante "pasticciaccio" tuttavia egli non si limita a consegnarci una delle sue miniature microstoriche, ma dilata l'avversione della Chiesa Cattolica per le "antiche fantasie e leggende" a metafora dell'eterno schema che vede ogni "sistema dominante" combattere tutte le fonti di "ingiustizia, miseria e infelicità" nel momento in cui "ingiustizia, miseria e infelicità" vengono da quello stesso sistema "in maggiore quantità e con accelerazione prodotte"

Baratti & Milano
0 0
Livres modernes

Baratti & Milano : una grande storia del gusto a Torino / [a cura di Manuela Viglione]

Milano : Rizzoli, 2019

Résumé: Nato a Torino nel 1858 dal sodalizio tra Edoardo Milano e Ferdinando Baratti, quello di Baratti&Milano è un marchio dal sapore antico, che riconosciamo da sempre nelle scatole di latta, nelle caramelle classiche e nei cremini che proprio nei laboratori dell'azienda vennero ideati. Il caffè storico aprì nel 1875 nella Galleria dell'Industria Subalpina, e divenne il luogo d'incontro prediletto da politici, intellettuali, artisti, musicisti e scrittori. La narrazione prende vita tra i suoi tavoli: i racconti si intrecciano con le ricette antiche di pasticceria sabauda da assaporare al tavolo e con i cocktail serviti al bancone. Il caffè Baratti&Milano è tuttora amatissimo dai torinesi e dai viaggiatori, che qui si trovano a degustare una cioccolata, il caratteristico bicerin, un Vermouth di lunga tradizione o qualche drink da conversazione che veniva già servito tra il 1858 e il 1930. Muovendosi fra i ricordi di oltre un secolo, il libro accompagna il lettore alla scoperta dell'arte di confettieri, liquoristi e acquavitai, fornendo le ricette dei migliori dolci e cioccolatini da realizzare in casa, conservate negli archivi Baratti&Milano.

Un paese di temporali e di primule
0 0
Livres modernes

Pasolini, Pier Paolo

Un paese di temporali e di primule / Pier Paolo Pasolini ; a cura di Nico Naldini

Milano : Guanda, 2019

Tascabili Guanda. Narrativa

Résumé: Per la formazione umana, intellettuale e letteraria di Pasolini, gli anni trascorsi a Casarsa, paese natale della madre, furono decisivi. Il mondo friulano, intensamente vissuto e amato, resterà per lui un punto di riferimento esistenziale e mitologico: il simbolo di un'umanità arcaica e innocente, capace di un senso lirico, magico della vita, il punto d'avvio di una vocazione artistica assoluta. "Un paese di temporali e di primule" racchiude ed esprime l'esperienza friulana di Pasolini attraverso scritti che vanno dal 1945 al 1951. Il libro si articola in quattro sezioni. La prima e più cospicua comprende racconti e prose che, nelle loro vibrazioni espressive, anticipano l'evoluzione futura dello scrittore. La seconda sezione è dedicata alla lingua friulana come portato di un lungo percorso storico, manifestazione di una cultura e mezzo letterario, e documenta il precoce interesse dello scrittore per le questioni linguistiche, che in seguito sfocerà nelle pagine di "Passione e ideologia". Pasolini tocca poi, con lucidità e intuizione straordinarie, i temi dell'autonomia regionale, collegandoli a una necessità soprattutto culturale e linguistica. Vi sono infine i ricordi dell'intenso periodo di insegnamento svolto nella piccola scuola di Valvasone, cui si aggiungono i testi dell'Appendice, che illuminano un periodo tanto cruciale quanto poco conosciuto della vita di Pasolini.

La memoria rende liberi
0 0
Livres modernes

Mentana, Enrico

La memoria rende liberi / Enrico Mentana, Liliana Segre

2. ed. con testi inediti

Milano : Rizzoli, 2019

Résumé: Un conto è guardare e un conto è vedere, e io per troppi anni ho guardato senza voler vedere." Liliana ha otto anni quando, nel 1938, le leggi razziali fasciste si abbattono con violenza su di lei e sulla sua famiglia. Discriminata come "alunna di razza ebraica", viene espulsa da scuola e a poco a poco il suo mondo si sgretola: diventa "invisibile" agli occhi delle sue amiche, è costretta a nascondersi e a fuggire fino al drammatico arresto sul confine svizzero che aprirà a lei e al suo papà i cancelli di Auschwitz. Dal lager ritornerà sola, ragazzina orfana tra le macerie di una Milano appena uscita dalla guerra, in un Paese che non ha nessuna voglia di ricordare il recente passato né di ascoltarla. Dopo trent'anni di silenzio, una drammatica depressione la costringe a fare i conti con la sua storia e la sua identità ebraica a lungo rimossa. "Scegliere di raccontare è stato come accogliere nella mia vita la delusione che avevo cercato di dimenticare di quella bambina di otto anni espulsa dal suo mondo. E con lei il mio essere ebrea". Enrico Mentana raccoglie le memorie di una testimone d'eccezione in un libro crudo e commovente, ripercorrendo la sua infanzia, il rapporto con l'adorato papà Alberto, le persecuzioni razziali, il lager, la vita libera e la gioia ritrovata grazie all'amore del marito Alfredo e ai tre figli.

Il segreto di Ella
0 0
Livres modernes

Howe, Cath

Il segreto di Ella / Cath Howe

Milano : Terre di mezzo, 2019

Acchiappastorie

Résumé: Ella è appena arrivata in città, non ha amici e deve decidere da che parte stare: la ragazzina più popolare della scuola la prende sotto la sua ala, ma in cambio le chiede di spiare la compagna timida e misteriosa che non parla mai con nessuno... Saprà fare la scelta giusta? Howe è bravissima a raccontare le dinamiche dell'amicizia. Età di lettura: da 7 anni.

Niente sarà più come prima
0 0
Livres modernes

Laudazi, Antonio

Niente sarà più come prima : realtà aumentata e virtuale come non le avete mai lette : come la quarta dimensione digitale sta cambiando relazioni, comportamenti ed economie / Antonio Laudazi

Palermo : Flaccovio, 2019

Accadde domani

Résumé: Di realtà aumentata e virtuale si parla da tempo, ma è solo negli ultimi dieci anni che queste discipline hanno preso concretezza, uscendo dalla sperimentazione e dalla fantascienza e raggiungendo un livello di maturità tale da far presagire una piccola rivoluzione. Al di là di numeri e giri da affari, al di là delle grandi proiezioni di futurologi e istituti di ricerca, come possiamo noi comuni mortali interpretare una tecnologia sul nascere, farla propria e applicarla nella vita di tutti i giorni? Conoscere, anticipare e cavalcare l'onda della novità tecnologica può dare un enorme vantaggio strategico insieme a una semplice e sana soddisfazione: trovarsi a fare le mosse giuste nel momento giusto. Bene, il momento è adesso. Inizia il viaggio dell'uomo nei mondi ibridi della realtà aumentata e nelle dimensioni parallele di quella virtuale.

India
0 0
Livres modernes

Becky, Stephen

India / Becky Stephen

Torino : Anteprima, 2019

Guide smart!

Résumé: "India" è una guida illuminante e pratica per conoscere la cultura e la società indiane. Vi aiuterà a trasformare il vostro viaggio d'affari o di piacere in un'esperienza memorabile. Imparerete a conoscere: i costumi e le tradizioni locali, la storia, la religione, la politica e l'economia, il modo di comportarsi degli indiani, che cosa si mangia e che cosa si beve, le cose da fare e le cose da non fare, le cose da dire e le cose da non dire, com'è meglio muoversi nel mondo del commercio e degli affari e tutto quello che serve per limitare gli imprevisti

Cina
0 0
Livres modernes

Flower, Kathy

Cina / Kathy Flower

Torino : Anteprima, 2019

Guide smart!

Résumé: Una guida pratica per conoscere la cultura e la società cinesi. Imparerete a conoscere: i costumi e le tradizioni locali; la storia, la religione, la politica e l'economia; il modo di comportarsi dei cinesi; che cosa si mangia e che cosa si beve; le cose da fare e le cose da non fare; le cose da dire e le cose da non dire; com'è meglio muoversi nel mondo del commercio e degli affari; tutto quello che serve per limitare gli imprevisti.

Australia
0 0
Livres modernes

Penney, Barry - Teague, Gina

Australia / Barry Penney, Gina Teague

Torino : Anteprima, 2019

Guide smart!

Résumé: AUSTRALIA è una guida illuminante e pratica per conoscere la cultura e la società australiane. Vi aiuterà a trasformare il vostro viaggio d’affari o di piacere in un’esperienza memorabile. Imparerete a conoscere: • i costumi e le tradizioni locali • la storia, la religione, la politica e l’economia • il modo di comportarsi degli australiani • che cosa si mangia e che cosa si beve • le cose da fare e le cose da non fare • le cose da dire e le cose da non dire • com’è meglio muoversi nel mondo del commercio e degli affari e tutto quello che serve per limitare gli imprevisti..

Brasile
0 0
Livres modernes

Branco, Sandra

Brasile / Sandra Branco ; con Rob Williams

Torino : Anteprima, 2019

Guide smart!

Résumé: Una guida pratica per conoscere la cultura e la società brasiliane. Vi aiuterà a trasformare il vostro viaggio d'affari o di piacere in un'esperienza memorabile. Imparerete a conoscere: i costumi e le tradizioni locali; la storia, la religione, la politica e l'economia; il modo di comportarsi dei brasiliani; che cosa si mangia e che cosa si beve; le cose da fare e le cose da non fare; le cose da dire e le cose da non dire; com'è meglio muoversi nel mondo del commercio e degli affari e tutto quello che serve per limitare gli imprevisti

L'allegra officina delle uova di Pasqua
0 0
Livres modernes

Hächler, Bruno - Rave, Friederike

L'allegra officina delle uova di Pasqua / Bruno Hachler, Friederike Rave

Milano : Jaca book, 2019

Résumé: Il Coniglietto di Pasqua è disperato. Come farà a colorare da solo tutte quelle uova, in tempo per la festa? Bisogna cercare rinforzi fra gli amici Orecchielunghe, con un annuncio sul giornale! Invece degli amici coniglietti, si presentano al suo laboratorio un asino, tre cani e persino un elefante! Cosa combinerà una simile squadra? Età di lettura: da 4 anni.

L'assassino dalla città delle albicocche
0 0
Livres modernes

Szablowski, Witold

L'assassino dalla città delle albicocche : reportage dalla Turchia / Witold Szablowski ; traduzione di Leonardo Masi

Rovereto : Keller, copyr. 2019

Razione K

Résumé: Libro di viaggio e reportage, indagine storica e sguardo sulla complessità del presente, Witold Szab?owski ci porta alla scoperta della Turchia di oggi offrendoci un ritratto polifonico che intreccia sogni e speranze, storia e memoria, imprese epiche e monumenti senza tempo, luci e ombre di un Paese perennemente a cavallo tra due mondi. Oriente e Occidente, presente e passato, Islam e islamofobia, conservatorismo e modernità. Mentre Szab?owski visita villaggi e città remote di questo bellissimo Paese, parla con camionisti, professori universitari, commercianti, imam e gente comune. Incontra giovani donne che fuggono da omicidi d'onore o che vivono senza libertà, incrocia famiglie di emigranti, giornalisti curdi, combattenti, ragazzi che protestano e ci regala pagine piene di ritmo, illuminanti, spesso divertenti, potenti e ipnotizzanti. La Turchia è anche il profumo delle albicocche di Malatya, i ponti sul Bosforo, il sogno di Sinan - detto il Michelangelo turco -, l'eredità di Atatürk, la patria delle fiction televisive, i versi di Hikmet, ma è pure violenza e misteri mai completamente risolti. Tra i premi si è aggiudicato l'English Pen Award, il Beata Pawlak Award.

Ephemera
0 0
Livres modernes

Hazel, James

Ephemera : romanzo / James Hazel

Milano : Mondolibri, stampa 2019

Résumé: 1945. Gli orrori della guerra hanno da poco lasciato il posto alla pace quando il colonnello dei servizi segreti britannici Albert Ruck riceve l'incarico di interrogare un medico nazista autore di terribili esperimenti sui prigionieri del lager di Buchenwald. Ma pochi giorni dopo il medico, Schneider, viene trovato in fin di vita e le indagini sui suoi crimini e sulle sue ricerche sulla stricnina si interrompono bruscamente. Sessantacinque anni dopo, l'avvocato ed ex ispettore di polizia Charlie Priest riceve una visita non gradita: un uomo, fingendosi un agente di polizia, lo aggredisce nel suo studio e gli intima di consegnargli una misteriosa chiavetta. Sfuggito all'attacco, Priest scopre l'identità del suo aggressore: si tratta di Miles Ellinder, scapestrato rampollo tossicodipendente della famiglia che gestisce una delle maggiori case farmaceutiche del Regno Unito. Ma scopre anche che, la stessa notte del loro incontro, Ellinder è stato trovato morto in uno dei magazzini del padre. Sospettato dell'omicidio, per dimostrare la propria innocenza Priest si ritrova a indagare sulla misteriosa Casa dell'Ephemera, una società segreta che risale agli ultimi giorni della seconda guerra mondiale, legata a una serie di delitti efferati... Mentre Priest cerca di salvare se stesso, potrà impedire alla storia di ripetersi?