Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2016
× Sujet Bambini - Educazione - Metodo Montessori
× Noms Balicevic, Didier
× Sujet Culinaria
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Pays it

Trouvés 323 documents.

Gira la ruota e divertiti con la tecnologia coding
0 0
Livres modernes

Gira la ruota e divertiti con la tecnologia coding / a cura di Paolo Mancini e Luca de Leone ; illustrazioni di Federica Fabbian

Milano : National geographic kids, copyr. 2021

STEM

Résumé: Questa serie di libri cartonati, dedicata ai bambini in età prescolare, li aiuterà a muovere i primi passi alla scoperta della scienza, della tecnologia, dell'ingegneria e della matematica attraverso il gioco. In ogni pagina, dopo una breve spiegazione, i piccoli lettori si troveranno di fronte a una domanda e a una ruota da girare: scegliendo la risposta corretta, la pagina seguente mostrerà loro un lieto fine; viceversa, a fronte della risposta sbagliata, potranno imparare dai propri errori e ricominciare da capo, trasformando così un gioco in un'esperienza autenticamente educativa. Per muovere i primi passi nel mondo delle scienze divertendosi, trasformando il gioco in apprendimento. Per ogni titolo, 5 meccanismi a ruota insegnano ai piccoli a imparare dai propri errori e a ripensare le proprie scelte. Età di lettura: da 5 anni.

Nati per leggere
0 0
Livres modernes

Nati per leggere : una guida per genitori e futuri lettori / [coordinamento Nives Benati ; testi introduttivi Angela Dal Gobbo]

7. ed.

Roma : Associazione italiana biblioteche, copyr. 2021

Résumé: Cosa posso leggere? Questa è la domanda più frequente che ci viene rivolta dai genitori ma anche dai volontari e operatori impegnati nella diffusione del programma Nati per Leggere. Oggi più che mai può essere complicato orientarsi nella molteplicità delle proposte editoriali per scegliere i libri destinati all’infanzia. A tutti loro, e soprattutto alle bambine e ai bambini, dedichiamo l’esito del lavoro di ricerca bibliografica di questi ultimi tre anni: oltre 200 libri selezionati dalla produzione italiana tra il 2018 e il 2020. La selezione è frutto del lavoro di esplorazione costante del mercato editoriale a opera dell’Osservatorio editoriale Nati per Leggere. Nella sua settima edizione la Guida bibliografica Nati per Leggere si presenta rinnovata graficamente e nella struttura dei contenuti proponendo una classificazione dei libri sia in base all’età di destinazione, sia in base al genere e alla tipologia. Rispetto alle scorse edizioni si è dato ampio spazio ai libri per bambini da zero a diciotto mesi, ritenuti talvolta troppo semplici e quindi non degni di considerazione, ma ora sempre più presenti sul mercato editoriale grazie a editori lungimiranti; l’editoria straniera ne propone autentiche perle, che si stanno sempre più affacciando anche nel nostro panorama. Si è dato maggior risalto rispetto al passato alla nonfiction, cioè alla produzione di libri di tipo divulgativo, ma anche a libri interattivi, ludici, ricchi di artifici sorprendenti (come alette, fustelle, cursori, parti mobili, fori, finestrelle, flip-flap, pop-up) che stupiscono i più piccoli grazie a soluzioni cartotecniche originali e che rendono accessibili anche i primi concetti di inclusione, appartenenza, categorizzazione. È un settore che sta svelando libri splendidi, realizzati con creatività e originalità. Alla narrativa è dedicata quasi la metà dei titoli presenti, suddivisi per età (una sezione riguarda specificamente le prime storie) e per contenuto: ci sono le storie avventurose, quelle fantastiche, quelle divertenti, le fiabe, i libri della buonanotte (praticamente un genere a sé, poco evidenziato eppure importante); non mancano gli albi illustrati narrativi in cui l’elemento figurativo ha un ruolo determinante se non addirittura predominante, come nei libri senza parole, e anche i metalibri, altro genere di recente diffusione, vale a dire libri che parlano di libri. Ogni sezione è strutturata in una prima parte introduttiva, una seconda di analisi di alcuni libri esemplari messi in primo piano e infine una terza in cui sfilano tutti gli altri titoli consigliati, sempre accompagnati dall’indicazione di età. La guida bibliografica è uno degli strumenti che Nati per Leggere mette in campo al fine di dar forma al sogno che da più di venti anni persegue: far sì che a tutti i bambini siano offerte pari opportunità nello sviluppo linguistico, cognitivo e relazionale, far sì che tutti possano godere di una crescita equilibrata; permettere di superare le disuguaglianze di tipo intellettivo è il modo migliore per attenuare quelle sociali. È ormai accertato l’effetto che la pratica della lettura precoce determina nell’acquisizione del vocabolario, nelle competenze cognitive e narrative, così che differenze importanti si imprimono già nei primi tre anni di vita del bambino tra bimbi esposti alla lettura rispetto a chi non lo è; in questo senso i genitori rivestono un ruolo importante, sono in assoluto i migliori mediatori tra il bambino e il libro.

Non scrivermi
0 0
Livres modernes

Hannah, Sophie

Non scrivermi / Sophie Hannah ; traduzione di Serena Lauzi

Milano : Garzanti, 2021

Narratori moderni

Résumé: Non c'è niente di più vero per i detective Simon Waterhouse e Charlie Zailer che, nella placida Culver Valley, sono alle prese con un'inchiesta tra le più complicate che abbiano mai condotto. Quattro omicidi perpetrati in luoghi e momenti diversi, stesso modus operandi e un singolo elemento a collegarli: accanto ai cadaveri l'assassino deposita sempre un taccuino bianco sulle cui pagine appare il verso di un celebre poeta. Che cosa significhino quelle citazioni, la polizia non è ancora in grado di capirlo. Ha scoperto che le vittime sono coppie di amici di vecchia data, ma non ci sono altri indizi. Nessun testimone. Nessun movente apparente. Fino a quando si fa avanti una donna: si chiama Kim Tribbeck, dice di aver ricevuto un taccuino simile a quello che l'omicida lascia sulla scena del crimine più di un anno prima, dopo una visita in libreria. Non ricorda più né il nome né il volto della persona che glielo ha consegnato, ma si dice estranea allo schema delle coppie di amici, che non è più da considerarsi una pista praticabile. Così, il mistero si infittisce e la polizia si ritrova punto e a capo. E allora, con l'aiuto di Kim, a Charlie Zailer e Simon Waterhouse non resta altro da fare che rimescolare i pezzi di un puzzle che promette di sbloccare i meccanismi di una mente oscura e imprevedibile.

Il giro di chiave
0 0
Livres modernes

Ware, Ruth

Il giro di chiave : romanzo / Ruth Ware ; traduzione di Valeria Galassi

Milano : Corbaccio, copyr. 2021

Top thriller

Résumé: L'occhio le era caduto sull'annuncio mentre stava pensando a tutt'altro, ma le era sembrata un'opportunità troppo interessante per non approfittarne: babysitter a tempo pieno, ottimo stipendio alloggio compreso. E quando Rowan Caine arriva a Heatherbrae House resta assolutamente incantata di fronte a una villa splendida, modernissima, incastonata nel meraviglioso paesaggio delle Highlands scozzesi e abitata da quella che sembra essere una famiglia perfetta. Quello che non sa è che sta per trovarsi dentro a un incubo folle, che finirà con una bambina morta e lei in prigione accusata del suo omicidio. Nella lunga lettera che scrive al proprio avvocato Rowan cerca di ricostruire passo passo gli eventi che l'hanno condotta fin lì. Non si trattava solo della casa, con l'impianto di sorveglianza attivo ovunque ventiquattr'ore al giorno, i controlli in remoto che inspiegabilmente facevano risuonare la musica a tutto volume nel cuore della notte o accendevano le luci all'improvviso. E nemmeno delle bambine, molto diverse dalle figlie modello che le erano parse a prima vista. E nemmeno il fatto che sia stata lasciata sola per settimane intere a prendersi cura di loro, senza nessun altro adulto vicino, a parte Jack Grant, una figura inquietante. Era tutto l'insieme. Sapeva di aver commesso degli errori, di aver mentito pur di avere il posto, e di non essersi sempre comportata nella maniera migliore con le bambine. Insomma, sa di non essere innocente. Ma sa di non essere colpevole. Quantomeno di omicidio. Il che significa che è stato qualcun altro...

Un bel quartiere
0 0
Livres modernes

Fowler, Therese Anne

Un bel quartiere / Therese Anne Fowler ; traduzione di Ada Arduini

Vicenza : Neri Pozza, copyr. 2021

Bloom ; 199

Résumé: Ampie strade, case di mattoni in stile ranch e giardini rigogliosi... Oak Knoll è un quartiere molto ambito nel bel mezzo di un'amabile città della Carolina del Nord. A Oak Knoll vivono Valerie Alston-Holt, professoressa di silvicoltura, e il suo talentuoso figlio Xavier, che in autunno partirà per il San Francisco Conservatory of Music. Esperta botanica, Valerie ama, del suo quartiere, soprattutto la maestosa vegetazione: cornioli bianchi e rosa, castagni, peri, viburni, camelie, ciliegi, cachi, cespugli di biancospino e agrifoglio. E, soprattutto, la grande quercia che svetta nel suo giardino. Qualche mese prima, però, è accaduto l'irreparabile: un'impresa di costruzioni ha abbattuto tutti gli alberi che ombreggiavano la casa accanto alla loro, demolita senza tante storie e portata via come i resti di una tempesta o di un terremoto. Ora al suo posto c'è un edificio grande e luminoso, con il suo spoglio ma costoso giardino, un'enorme piscina e, soprattutto, i nuovi vicini. I Whitman sono l'esatto opposto degli Alston-Holt: bianchi, benestanti, popolari. Brad Whitman, della Climatizzatori Whitman, è un giuggiolone pieno di soldi; sua moglie, Julia, coda di cavallo alta e un aderentissimo top da fitness, sembra uscita dalle pagine di un catalogo sportivo. E poi ci sono le figlie: la piccola, spumeggiante Lily, e Juniper, con i suoi segreti ben celati di adolescente. Con poco in comune, a parte un confine di proprietà, le due famiglie sono inevitabilmente destinate a scontrarsi, soprattutto quando Brad Whitman, incurante di ogni regola di buon vicinato, lascia che i lavori di ristrutturazione della casa intacchino le radici della quercia tanto amata da Valerie. Tra gli Aston-Holt e i Whitman scoppia, feroce, la guerra. Una guerra che cela in sè il seme dell'odio razzista e che rischia di sfociare nel più drammatico degli esiti. Una guerra che non si arresta nemmeno quando tra Xavier e Juniper sboccia l'amore. Spietato ritratto dell'America di oggi, dei conflitti razziali e sociali che la attraversano...

La vita segreta delle api
0 0
Livres modernes

Butterfield, Moira

La vita segreta delle api / Moira Butterfield, Vivian Mineker

Cornaredo : IdeeAli, copyr. 2021

Résumé: Segui Nettarina, l'ape da miele, in un indimenticabile viaggio per scoprire tutti i segreti di questo indaffarato mondo ronzante... Zzzz! Sapevi che le api amano danzare? O che hanno un olfatto straordinario? Ascolta storie di api provenienti da tutto il mondo, scopri come nascono, come costruiscono i loro nidi e perché sono così importanti per tutti noi in questa incantevole celebrazione del mondo della natura. Età di lettura: da 7 anni.

Ragazze smarrite
0 0
Livres modernes

Vichi, Marco

Ragazze smarrite : un'avventura del commissario Bordelli / Marco Vichi

Milano : Guanda, 2021

Guanda Noir

Résumé: Firenze, marzo 1970. Al commissario Bordelli manca poco più di una settimana alla pensione, e ancora non riesce a immaginare come si sentirà. Si augura che in questi giorni non avvengano altri omicidi: non vuole rischiare di lasciarsi alle spalle un mistero non risolto, ma il destino gli ha riservato una spiacevole sorpresa, e si trova ad affrontare il suo caso forse più difficile. Lungo il greto di un fiumiciattolo del Chianti, in località Passo dei Pecorai, proprio a pochi chilometri da casa sua, viene scoperto il cadavere di una ragazza. Nessuna denuncia di scomparsa, nessun documento d'identità, nessun testimone, nulla di nulla. Si avvicina il due di aprile, il suo sessantesimo compleanno, dunque il suo ultimo giorno di lavoro, e il commissario comincia a temere che quel delitto, dietro il quale sembra nascondersi qualcosa di disgustoso, resti impunito. Il tempo passa, e non emerge niente che aiuti l'indagine. Bordelli è sempre più amareggiato, non può sopportare che i colpevoli restino in libertà, e nonostante tutto giura a se stesso di trovarli...

Tre
0 0
Livres modernes

Perrin, Valérie

Tre / Valérie Perrin ; traduzione dal francese di Alberto Bracci Testasecca

Roma : Edizioni e/o, 2021

Dal mondo. Francia

Résumé: 1986. Adrien, Étienne e Nina si conoscono in quinta elementare. Molto rapidamente diventano inseparabili e uniti da una promessa: lasciare la provincia in cui vivono, trasferirsi a Parigi e non separarsi mai. 2017. Un'automobile viene ripescata dal fondo di un lago nel piccolo paese in cui sono cresciuti. Il caso viene seguito da Virginie, giornalista dal passato enigmatico. Poco a poco Virginie rivela gli straordinari legami che uniscono quei tre amici d'infanzia. Che ne è stato di loro? Che rapporto c'è tra la carcassa di macchina e la loro storia di amicizia?

Yantra yoga
0 0
Livres modernes

Namkhai, Norbu

Yantra yoga : lo yoga tibetano del movimento : un limpido specchio di gioielli, commento a Lo Yantra unione del sole e della luna di Vairochana / Chögyal Namkhai Norbu ; traduzione dal tibetano, cura e note di Adriano Clemente ; coordinamento di Laura Evangelisti

Quarto Inferiore : OM, 2021

Résumé: Lo Yantra Yoga, equivalente nel Buddhismo tibetano allo Hatha Yoga della tradizione Hindu, è un sistema di pratica che comprende movimenti fisici, esercizi di respirazione e visualizzazioni. Più generalmente conosciuto con il nome tibetano di trulkhor, in sanscrito yantra, fu originariamente trasmesso dai mahasiddha dell'India e di Oddiyana. La sua pratica è oggi diffusa in tutte le scuole del Buddhismo tibetano collegate agli Anuttaratantra. Lo Yantra unione del sole e della luna ( 'Phrul 'khor nyi zia kha sbyor), trasmesso oralmente in Tibet nell'VIII secolo dal grande maestro Padmasambhava al traduttore e maestro di Dzogchen Vairochana, può essere considerato il più antico fra tutti i sistemi di Yantra e ha la peculiarità di comprendere numerose posizioni che si ritrovano anche nella tradizione classica dello Yoga. Chögyal Namkhai Norbu, uno dei grandi maestri viventi dello Dzogchen e del Tantra, ha iniziato a trasmettere questo profondo Yoga negli anni '70. Nello stesso periodo ha redatto questo commento sulla base delle spiegazioni orali ricevute da alcuni yoghin e siddha tibetani del XX secolo. Tutti i praticanti occidentali trarranno indubbio beneficio dalle istruzioni contenute in questo libro.

La seconda sposa
0 0
Livres modernes

Fleet, Rebecca

La seconda sposa : romanzo / di Rebecca Fleet ; traduzione di Federica Garlaschelli

Milano : Longanesi, copyr. 2021

La gaja scienza ; 1408

Résumé: Vedovo e padre single di una adolescente, quando Alex ha incontrato Natalie non poteva credere che la vita gli stesse dando la gioia di un nuovo amore, di un nuovo matrimonio, di una nuova casa e, soprattutto, di una nuova vita famigliare dolce e tranquilla. Ma la sua ritrovata felicità ha breve durata, poiché la nuova casa viene sventrata dalle fiamme. Natalie riesce a fuggire dal fuoco, ma Jade, la figlia di Alex, resta intrappolata all'interno e si salva solo grazie al tempestivo intervento dei pompieri. Quando le chiedono perché non abbia cercato di mettersi in salvo, Jade, spaventata ma lucida, dice che si stava nascondendo da un uomo che aveva visto aggirarsi dentro casa. Natalie minimizza la questione, negando di aver visto qualcuno e, con maggiore ostinazione, di conoscere questo ipotetico intruso. La determinazione della figlia, però, instilla un dubbio in Alex... Chi delle due sta mentendo e perché? Alex decide di indagare, ma quello che scoprirà sul passato della sua seconda sposa rischia di distruggere qualsiasi speranza di futuro e di mettere in pericolo la vita di tutti...  

Il cecchino
0 0
Livres modernes

Cussler, Clive

Il cecchino : romanzo / di Clive Cusser e Justin Scott ; traduzione di Adria Tissoni

Milano : Longanesi, copyr. 2021

I maestri dell'avventura ; 31

Résumé: Edna, profonda come l'oceano, o Nellie, che abbaglia come un caleidoscopio? Isaac Bell è concentrato su questa decisione quando la Commissione federale lo incarica di investigare sulla Standard Oil, la compagnia petrolifera fondata da John D. Rockefeller che sta fatturando incassi record, riuscendo a sbaragliare qualsiasi forma di concorrenza grazie a colpi di fortuna molto... sospetti. Il miglior detective dell'agenzia investigativa Van Dorn sa che qualcosa non torna, ma quando inizia a indagare il caso assume subito una svolta mortale. Qualcuno sta eliminando come mosche tutti gli avversari della Standard Oil, riuscendo a colpire anche il più prezioso dei testimoni di Bell, ucciso da un proiettile sparato con straordinaria precisione da una distanza impossibile. Il cecchino misterioso lascia una scia di morte ovunque passi - omicidi, sparatorie, avvelenamenti, curiosi incidenti e grandi esplosioni che coinvolgono le raffinerie indipendenti nelle regioni della «febbre del petrolio» -, una scia che attira Isaac Bell e la sua voglia di assicurarlo alla legge. In un inseguimento serratissimo tra Kansas e Texas, dall'enclave dei magnati di New York alla Russia dei giacimenti petroliferi di Baku, devastati dalla guerra nel Mar Caspio, Isaac Bell non molla il suo obiettivo. E, tornato in America, si prepara per lo scontro finale. Il più esplosivo di tutti.

Una rivoluzione gentile
0 0
Livres modernes

Maraini, Dacia

Una rivoluzione gentile / Dacia Maraini

Milano : Rizzoli, 2021

La scala

Résumé: In quest'epoca di incertezza e di paura abbiamo bisogno di un antidoto all'odio. Ma si può lottare per la giustizia sociale e climatica, per il rispetto delle donne e in favore della solidarietà usando come arma, semplicemente, la gentilezza? È la sfida che Dacia Maraini lancia in questo libro che racchiude sette anni di riflessioni apparse sulla stampa nazionale. Accompagnandoci nel suo universo intellettuale e civile, la scrittrice ci rende partecipi del suo sguardo sul mondo. La lotta contro la violenza e i femminicidi, i rapporti delle donne con la Storia e il patriarcato, la maternità, la libertà di pensiero e le sue contraddizioni sono solo alcuni dei grandi temi del nostro tempo e delle questioni a lei più care. E ancora, l'ambiente come punto focale del nostro orizzonte, l'importanza della salvaguardia dell'acqua, delle piante, degli animali e le scelte in campo alimentare che fanno la differenza. Senza dimenticare la solidarietà tra le generazioni e tra classi sociali diverse, e il valore dei progetti universali. Perché solo una rivoluzione gentile può indicarci la strada per un futuro vitale di cui andare orgogliosi.

La cacciatrice
0 0
Livres modernes

Quinn, Kate

La cacciatrice : romanzo / Kate Quinn ; traduzione di Anna Ricci

[Milano] : Nord, 2021

Narrativa Nord ; 828

Résumé: La guerra è finita. Ma per lei è appena iniziata. Perché ci sono crimini che non possono essere dimenticati. La chiamano die Jägerin , «la Cacciatrice», la più spietata assassina del Reich. Nessuno conosce il suo vero nome e chiunque l'abbia incontrata non è sopravvissuto per raccontarlo. Tranne Nina. Soldato speciale dell'esercito sovietico, Nina è riuscita a sfuggirle, ma non ha mai dimenticato ciò che ha perso quella notte. Da allora, non ha fatto altro che scappare. Ora però le cose sono cambiate. Ora che la guerra è finita, la Cacciatrice è diventata preda e, ben presto, Nina avrà la sua vendetta... Non è stato facile per Jordan accettare che suo padre si risposasse, per di più con una vedova di guerra, sbarcata negli Stati Uniti dalla Germania senza denaro né documenti. Eppure, adesso che il gran giorno è arrivato, è felice che quella donna premurosa e sensibile sia entrata nella loro vita. Ma, mentre ammira il bouquet, Jordan si accorge di un dettaglio stonato, nascosto tra i fiori: una Croce di Ferro, una delle più alte onorificenze conferite dal regime nazista. Sebbene accetti la spiegazione che quell'oggetto sia semplicemente un ricordo del defunto padre, una voce dentro di lei le suggerisce che la dolce Anneliese potrebbe non essere affatto chi dice di essere. E, nel momento in cui viene contattata da un gruppo di cacciatori di nazisti, da anni alla ricerca della famigerata Jägerin, Jordan capisce di non poter continuare a vivere tormentata dai dubbi. Deve scoprire la verità. E così, nonostante le differenze, lei e Nina si troveranno a lavorare insieme, accomunate dalla stessa determinazione e dalla stessa sete di giustizia. Se per Nina questa sarà l'occasione per chiudere i conti con un passato forgiato nel sangue e nella paura, per Jordan significherà imparare a lottare per un mondo più giusto, anche a costo della felicità delle persone che ama. Perché esistono crimini che non possono essere dimenticati. Mai.  

[2]: Gli anni di cristallo
0 0
Livres modernes

Renk, Ulrike

[2]: Gli anni di cristallo : romanzo / Ulrike Renk ; traduzione di Francesca Gimelli

Milano : Tre60, 2021

Narrativa Tre60

Fait partie de: Renk, Ulrike. Il destino di una famiglia / Ulrike Renk

Résumé: Germania, 1938: dopo la terribile Notte dei cristalli, tra il 9 e il 10 novembre, la vita di Ruth Meyer e della sua famiglia non è più la stessa. La loro bella casa viene distrutta dalla furia cieca dei nazisti, e le violenze e le ostilità nei confronti degli ebrei aumentano di giorno in giorno. Chi può lascia la Germania per sfuggire a un destino inimmaginabile. Anche i Meyer cercano di ottenere i visti, ma le possibilità di lasciare il Paese in tempi brevi sono scarse, quasi e. Il loro unico desiderio è riuscire a rimanere uniti, ma quando il padre, Karl, viene arrestato, Ruth non vede altra via d'uscita se non quella di fuggire, sola, in Inghilterra. Lì, forse, potrà mettere a frutto la sua abilità di sarta, e, lo spera, potrà salvare la sua famiglia. Ma che ne sarà di Kurt, il suo unico grande amore, i cui genitori si rifiutano di lasciare la cittadina di Krefeld? Che ne sarà dei loro progetti? E riusciranno i Meyer a sopravvivere e ritrovarsi dopo la guerra? Una toccante saga famigliare ispirata a una storia vera, per ricordare sempre ciò che non deve mai essere dimenticato.

In buona compagnia
0 0
Livres modernes

Sweeney, Cynthia D'Aprix

In buona compagnia / Cynthia D'Aprix Sweeney ; traduzione di Silvia Fornasiero

Milano : Frassinelli, 2021

F.

Résumé: Flora e Julian, Margot e David: due coppie, quattro amici. Si conoscono da oltre vent'anni, da quando avevano tanta vita davanti a sé, il mondo sembrava carico di promesse e i sogni si potevano toccare con un dito. Da allora ne hanno fatta di strada, tra gli alti e bassi delle rispettive carriere e i sacrifici di Flora e Julian per crescere al meglio la loro unica figlia, Ruby, e tenere in piedi la compagnia teatrale Good Company. Ora, quella piccola costellazione sta per ricomporsi in occasione della cerimonia di diploma di Ruby. Un evento da celebrare, anche rievocando i più bei ricordi del passato, come una foto che li ritrae tutti insieme l'estate in cui Ruby aveva cinque anni. Nel tentativo di ritrovarla, Flora si mette a rovistare tra vecchi schedari. E lì, insieme alla foto, si imbatte nella fede nuziale che suo marito aveva smarrito proprio in quell'estate lontana. O almeno, così lui aveva giurato. A volte basta un piccolo oggetto fuori posto per mettere in discussione un matrimonio, un'impalcatura di certezze, una vita intera. Mentre sente crollare tutto intorno a sé, Flora si chiede se la sua esistenza non sia stata solo una finzione, come uno dei tanti spettacoli a cui ha assistito o preso parte. E quale possa esserne, adesso, il finale.

Cielo di ciliegie
0 0
Livres modernes

Aerts, Jef - Loo , Sanne te

Cielo di ciliegie / Jef Aerts & Sanne te Loo

[Monselice] : Camelozampa, 2021

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 1

Résumé: Alcuni amici sono molto più che amici. Crescono come ciliegie gemelle attaccate allo stesso gambo. Adin e Dina sono degli amici così. Ma un giorno Adin e la mamma si trasferiscono in città, lontano dai ciliegi... Una storia su chi parte e chi ritorna e su come le vere amicizie possano durare per sempre. Età di lettura: da 5 anni.

I bugiardi del clima
0 0
Livres modernes

Levantesi, Stella

I bugiardi del clima : potere, politica, psicologia di chi nega la crisi del secolo / Stella Levantesi

Bari : Laterza, 2021

I Robinson. Letture

Résumé: La prima grande bugia che si può raccontare sull'emergenza climatica è che non è colpa dell'essere umano. La seconda è che tutti gli esseri umani ne sono responsabili in egual misura. Se oggi non esiste una politica climatica globale efficace, se le temperature continuano ad aumentare, se gli ecosistemi sono al collasso, la ragione va cercata nella macchina organizzata del negazionismo climatico: ingenti finanziamenti, tecniche di propaganda ed efficaci manovre di ingegneria comunicativa che hanno lo scopo di far sembrare il cambiamento climatico solo una teoria, un'opinione, non una realtà scientificamente fondata. Questo libro racconta quello che non viene mai detto a proposito dell'emergenza climatica: quando gli scienziati hanno cominciato a dare l'allarme, le industrie di combustibili fossili non potevano permettere che i loro affari fossero compromessi. Erano gli anni '70 e, da allora, le lobby negazioniste - non solo le industrie fossili, ma politici, think tank, gruppi di pressione, piattaforme mediatiche, gruppi di facciata e falsi esperti - hanno messo in atto la più grande operazione di insabbiamento della storia più recente. Il negazionismo non si limita a rimuovere la realtà. Ne costruisce una alternativa al cui centro c'è un elemento su tutti: l'inganno. La disinformazione diventa la nuova realtà. E il negazionismo diventa vitale per la sopravvivenza di quella stessa realtà. Il negazionismo è strategico, è attivo, è pubblico.

La neolingua della politica
0 0
Livres modernes

Orwell, George

La neolingua della politica / George Orwell ; a cura di Massimo Birattari ; traduzione di Massimo Birattari, Bianca Bernardi

Milano : Garzanti, 2021

I piccoli grandi libri

Résumé: A cura di Massimo Birattari pubblico non è mai stato così vuoto e aggressivo. Per questo è il momento di scoprire le riflessioni di Orwell raccolte in "La politica e la lingua inglese" (1946), uno scritto ormai classico che pare anticipare le considerazioni svolte venti anni dopo da Calvino sull'«antilingua» che corrompe l'italiano, e che nel suo «catalogo di frodi e travisamenti» prefigura la deriva dei social network. Per Orwell dallo stravolgimento delle parole alla manipolazione il passo è breve, come dimostra l'altro testo qui incluso: I principi della neolingua nasce come appendice del capolavoro 1984 ed enuncia, come scrive Massimo Birattari nella prefazione, le regole di una lingua «concentrazionaria, soffocante, terroristica». A più di settant'anni di distanza, da queste pagine limpide e feroci risuona ancora un monito che è rischioso ignorare: «la lingua diventa brutta e imprecisa perché i nostri pensieri sono stupidi, ma a sua volta la sciatteria della lingua ci rende più facili i pensieri stupidi».

Il lungo viaggio di Cip e Tigre
0 0
Livres modernes

Tonello, Fabrizio - Higuet, Aurélia

Il lungo viaggio di Cip e Tigre / Fabrizio Tonello, Aurélia Higuet

Milano : Carthusia, copyr. 2021

Résumé: Il gattino Cip e la grande Tigre s'incontrano, litigano, fanno pace e poi decidono di mettersi in cammino insieme... però sulla loro strada si scontrano con tutti gli ostacoli di un viaggio oltre le frontiere, dove trovano molte persone alla ricerca di un futuro migliore. La loro avventura avrà un buon esito, ma per gli altri viaggiatori con cui hanno condiviso un pezzo di strada è ancora tutto da scoprire... Età di lettura: da 5 anni.

Sparire a Buenos Aires
0 0
Livres modernes

Diaz, Eloisa

Sparire a Buenos Aires / Eloísa Díaz ; traduzione di Annalisa Carena

Milano : Piemme, 2021

Thriller

Résumé: Una giovane donna scomparsa nel nulla. Un'Argentina divisa tra passato e futuro. Un giallo forte e intenso, come l'amato café cortado dell'ispettore Alzada. È il 19 dicembre del 2001, e per l'ispettore Joaquín Alzada quella non sarà una giornata come le altre. L'Argentina è stravolta da una delle crisi economiche più gravi di sempre, e per le strade di Buenos Aires, tra i manifestanti che minacciano di raggiungere la Casa Rosada e le forze di polizia dispiegate per fermarli, dilaga il caos. In quel clima di fervore, per l'ispettore è impossibile non ripensare ai terribili giorni del 1981, quando il regime militare portava via gli oppositori politici dalle loro case, 'desaparecidos' in una notte, mentre le 'Madres' si riversavano in Plaza de Mayo. Alzada, all'epoca un promettente giovane poliziotto, aveva provato sulla propria pelle il dolore di vedersi portare via qualcuno che si ama, e non poter fare niente per impedirlo. Gli anni sono passati e Joaquín, ormai prossimo alla pensione, ha imparato a rimanere a galla, andando avanti a testa bassa. Ma quando inizia a indagare sulla scomparsa della rampolla di una delle famiglie più ricche della città, grazie all'aiuto del giovane collega Orestes Estrático e ai geniali suggerimenti della moglie Paula (è lei, si ripete sempre Joaquín, che avrebbe dovuto fare la detective), Alzada scopre che dietro quel mistero si nasconde qualcuno di potente, uno di quelli considerati intoccabili. E, questa volta, l'ispettore non ha intenzione di restare in silenzio. Sullo sfondo di una Buenos Aires ribollente di rabbia e passione, Eloísa Díaz ci presenta Joaquín Alzada: scontroso, irascibile, non esattamente amante delle regole, costretto a fare i conti con un passato in sospeso e un mondo che cambia - ma, forse, non poi così tanto.