Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2014
× Pays de
× Sujet Genere: Thriller
× Materiel 2
× Sujet Ozu, Yasujiro
× Noms Erekson, Andrew
× Noms McNaughton, John
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Niveau m
× Langues ita

Trouvés 887 documents.

Le note di un'estate indimenticabile
0 0
Livres modernes

Domingo, Sareeta

Le note di un'estate indimenticabile / S.A. Domingo

Milano : Mondadori, 2021

Résumé: Superati gli esami di fine anno e conclusa una storia d'amore sbagliata, Nova si prepara a trascorrere la migliore estate della sua vita: libera dallo studio e dai ragazzi, e decisa a dedicarsi alla sua grande passione, ossia scrivere canzoni, girerà cinque festival musicali con i genitori, aiutandoli con il loro furgoncino di street food afrocaraibico. Quello che non si aspetta è di conoscere un ragazzo, aspirante musicista come lei, con cui passerà un'indimenticabile serata ballando sotto le stelle. La mattina dopo Nova riparte ed è sicura che non rivedrà più Sam. Eppure un filo sembra unirli, intrecciando le loro vite in una trama che ha tutta la magia dell'estate e il ritmo travolgente della musica... Età di lettura: da 12 anni.

La fleur de la canaille
0 0
Livres modernes

Piccinno, Lorenzo

La fleur de la canaille : immigrati, autoctoni, emigrati : identità in conflitto negli ultimi tre secoli di storia della Valle d'Aosta / Lorenzo Piccinno

Gignod : END, stampa 2021

Nord-ovest

Résumé: "I temi principali della mia ricerca sono i flussi di immigrazione in Valle d'Aosta dalle altre regioni italiane e quelli di emigrazione dei valdostani, il dibattito sull'identità valdostana che si lega alla nascita e all'affermarsi del regionalismo politico e lo stato delle lingue praticate nella regione, che funge quasi da cartina di tornasole all'interno del succitato dibattito e si lega al tema centrale della gestione della pubblica istruzione, altro metro per misurare l'apertura o la chiusura di una società. Questi temi, pur non sovrapponendosi, si incrociano di continuo nella narrazione della storia contemporanea di queste latitudini".

Pregare in vetta
0 0
Livres modernes

Demarchi, Nora

Pregare in vetta : pellegrinaggi sulle Alpi da San Besso a Cunéy / Nora Demarchi

Gignod : END, copyr. 2021

Ethnos

La città delle bestie
0 0
Livres modernes

Allende, Isabel

La città delle bestie / Isabel Allende ; traduzione di Elena Liverani

16. ed.

Milano : Feltrinelli, 2021

Universale economica Feltrinelli ; 9398

Résumé: Alex ha quindici anni. La malattia della madre lo costringe a lasciare una tranquilla cittadina californiana per seguire l'eccentrica nonna Kate, reporter di professione, in una spedizione nel centro dell'Amazzonia. Bisogna cercare una Bestia mostruosa e gigantesca che paralizza con il suo odore chi la incontra. Alex si trova così ad affrontare eventi e situazioni eccezionali, dalle banali punture d'insetti all'incontro con animali feroci, come l'affascinante giaguaro. Nel gruppo della spedizione c'è anche Nadia, figlia tredicenne della guida: è nata nella foresta e si muove in perfetta armonia con la natura selvaggia. Questo è il primo romanzo di una trilogia pensata per gli adolescenti, ma adatta anche al pubblico adulto della scrittrice.

Chi ha ucciso Sarah?
0 0
Livres modernes

Longo, Andrej

Chi ha ucciso Sarah? / Andrej Longo

Palermo : Sellerio, copyr. 2021

La memoria ; 1209

Résumé: Napoli, una giornata di caldo asfissiante. Un quartiere residenziale, Posillipo, un palazzo antico, elegante, ben abitato. Eppure nell’androne «era così scuro che non si vedeva niente. Metteva pure un poco di paura». È qui che un giovane poliziotto di pattuglia trova il cadavere di una ragazza, Sarah, il corpo riverso, una ferita sulla fronte. «Con una mano ho provato a chiuderle gli occhi, ma continuavano ad aprirsi»: sono occhi che lo ossessiona-no, che pretendono una spiegazione per una morte incomprensibile. L’agente Acanfora viene dalla periferia, è abituato alla criminalità, ma questa volta la violenza è arrivata nelle strade dei ricchi. Che cosa c’entra Sarah, una ragazza senza problemi e senza vizi, con un delitto come quello? L’indagine è condotta dal commissario Santagata, un funzionario esperto ma difficile da inquadrare. Un uomo solitario che non si lascia sviare dalle pressioni. E così per l’agente Acanfora e il commissario Santagata gli interrogatori, le ricerche, le ipotesi, l’indagine intera sul passato della ragazza, attraverso quel mondo luminoso abitato da professionisti e gente distinta, diventa un viaggio in una palude di oscurità, in un’indifferenza cattiva e colpevole. «All’improvviso la città si era svegliata dal sonno, ma ho pensato che invece di fare giorno, continuava sempre a essere notte».Storia di un’investigazione, di una presa di coscienza, di un percorso di scoperta e ribellione che conducono a un finale a sorpresa, Chi ha ucciso Sarah? è un romanzo esemplare dell’opera di Andrej Longo, un giallo morale e psicologico, teso, spiazzante, costantemente proteso in una ricerca che è allo stesso tempo umana e letteraria.

Il Père Laurent e il Refuge des pauvres
0 0
Livres modernes

Liviero, Alessandro

Il Père Laurent e il Refuge des pauvres / Alessandro Liviero

[Aosta] : Éditions de la Tourneuve, stampa 2021 (Aosta : ITLA)

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 2
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Medicina aperta allo Spirito
0 0
Livres modernes

Fiore, Raffaele

Medicina aperta allo Spirito / Raffele Fiore ; prefazione di Mauro Scardovelli ; prologo di Rossana Becarelli

[Bologna] : Leduetorri, stampa 2021

Résumé: "Questo libro non parla della medicina accademica, parla della "mia medicina", intrisa di magia, di mondi immaginali, di mesmerismo, di esoterismo e di fantasie infantili. Non sono mai riuscito a scindere la medicina dal mistero del dolore, né dalla spiritualità. Da quando Cristo mi ha ripreso per i capelli molti anni fa (e solo lui poteva farlo perché sono completamente calvo) ho ritrovato anche il coraggio di essere medico a modo mio, animato dal desiderio di riportare l'Arte Medica ad una dimensione umanistica e antropologica e rapirla alla algida scienza dei protocolli. Non amo i conflitti e non amo gli agonismi, vorrei soltanto che le mie intuizioni e deduzioni non vadano perdute in un mondo che dà molta più importanza al benessere che all'essere". (Raffaele Fiore, medico-chirurgo ha conseguito due specialità in Psicoterapia, presso l'Istituto Riza di Milano diretta da Raffaele Morelli, dove insegna da oltre 12 anni. Perfezionato in Medicine Naturali si è successivamente diplomato come Nutrizionista in Zona. Condivide l'esperienza e la conduzione degli Stati Generali della Medicina fondati da Mauro Scardovelli nell'ambito di Unialeph).

Antipolitica
0 0
Livres modernes

Orsina, Giovanni

Antipolitica : populisti, tecnocrati e altri dilettanti del potere / Giovanni Orsina dialoga con David Allegranti

Roma : Luiss University, 2021

Koiné

Résumé: Viviamo in tempi maledettamente complessi, più che interessanti. La modernità plasmata dalla globalizzazione spiazza le aspirazioni dell'individuo e scuote le fondamenta della collettività. La politica si ritrae. Questa mancanza di progettualità per il futuro e di fiducia nel governo della complessità ha conseguenze profonde nella tenuta delle democrazie occidentali. Lo sa bene l'Italia, che sta attraversando una lunga stagione di antipolitica e ne vede ormai le sue diramazioni in tutti i gangli più vitali della Repubblica: i partiti, le istituzioni dello Stato, la magistratura, le classi dirigenti e i media. Ma che cos'è l'antipolitica? Il sintomo di una crisi esistenziale, una reazione emotiva a promesse non mantenute, o una patologia cronica della vita democratica? Con "Antipolitica" Giovanni Orsina, storico e politologo, in dialogo con David Allegranti, giornalista e autore, ci aiutano a fare chiarezza sull'origine storico-concettuale, sui caratteri e sulle vicende più attuali che hanno contribuito a fare dell'antipolitica un tratto ormai pervasivo della società italiana. Dalle battaglie culturali del '68 a Tangentopoli, passando per l'ascesa di Silvio Berlusconi e dei populisti fino ai governi tecnici, la rinuncia alla Politica ha avuto il suo corollario: il fallimento delle alternative che l'antipolitica ha prodotto. Meteore incandescenti nel glaciale universo del potere.

Sangue
0 0
Livres modernes

Leng'ete, Nice

Sangue : la storia della ragazza Masai che lotta contro le infibulazioni / Nice Leng'ete ; con Elisabeth Butler-Witter ; traduzione di Elena Cantoni

Milano : Piemme, 2021

Résumé: Tra "Io sono Malala" e "Il cacciatore di aquiloni", una storia commovente di riscatto e lotta. Nice Leng'ete è un'attivista keniota Masai che da anni si batte contro le mutilazioni genitali femminili insieme ad Amref. La sua è una storia straordinaria. Nata in una sperduta cittadina al confine tra il Kenya e la Tanzania, Nice perde entrambi i genitori quando è ancora piccola; poi, poco più grande, si rifiuta di subire la pratica dell'infibulazione e, aiutata dalla sorella maggiore, fugge via dal suo villaggio. Per la giovanissima Nice inizia una vita da "reietta": non c'è spazio nella cultura Masai per una donna che si ribella. Dimostrando un coraggio fuori dal comune, Nice cresce, incontra persone solidali e si convince di avere una missione chiara: battersi con tutte le sue forze affinché le cose cambino. Inizia a girare l'Africa e poi il mondo intero portando avanti un messaggio rivoluzionario, fino a diventare portavoce di un'importantissima campagna umanitaria, che ha l'ambizioso obiettivo di abolire le mutilazioni genitali femminili entro il 2030. Nice è il simbolo di una battaglia necessaria che cambierà il destino di centinaia di migliaia di giovani donne. E la sua storia rappresenta un chiaro esempio di empowerment femminile.

La ragazza del collegio
0 0
Livres modernes

Gazzola, Alessia

La ragazza del collegio : romanzo / di Alessia Gazzola

Milano : Longanesi, copyr. 2021

La gaja scienza ; 1419

Résumé: A dieci anni dal primo romanzo della serie "L'allieva" torna Alice Allevi. Torna Alice Allevi in tutta la sua splendida e perfetta imperfezione. Torna Claudio Conforti, per tutti e tutte ormai solo «CC»: mente brillante, parlantina spesso caustica, cuore solo all'apparenza ruvido. Torna il cast di comprimari che per dieci anni esatti ha entusiasmato lettrici e lettori, facendo innamorare, sorridere, disperare e a volte perfino arrabbiare. Alice è tornata dopo un intenso periodo vissuto a Washington insieme a Claudio Conforti, e c'è una ragione precisa dietro la decisione della coppia più scintillante della medicina legale. Per Claudio, infatti, questa è l'occasione della vita: la Wally sta per andare in pensione e la corsa alla successione in qualità di direttore dell'istituto sembra aperta e subito chiusa: CC appare come la persona ideale per assurgere al ruolo di nuovo «Supremo» dell'istituto. Ma, mentre lo scatto di carriera di Claudio, contro ogni previsione, si rivela tutt'altro che facile, Alice - ora medico legale praticante a tutti gli effetti - si trova coinvolta non in uno ma in ben due casi che presto si dimostrano in grado di mettere alla prova il suo ben noto fiuto investigativo. Da un lato, l'incidente stradale di cui è vittima una giovane studentessa di un prestigioso collegio potrebbe nascondere qualcosa di più terribile della semplice fatalità, anche perché il colpevole è fuggito e sembra impossibile stanarlo. E dall'altro c'è di mezzo un bambino smarrito che non parla e di cui non si sa bene nemmeno l'età. Spinta dalla sua naturale empatia, e da una buona dose di voglia di ficcanasare, Alice si troverà coinvolta dalle due vicende, molto più intimamente di quanto lei (e CC stesso) si potevano mai immaginare.

La sconosciuta della Senna
0 0
Livres modernes

Musso, Guillaume

La sconosciuta della Senna / Guillaume Musso ; traduzione di Sergio Arecco

Milano : La nave di Teseo, 2021

Oceani ; 133

Résumé: A Parigi, in una notte nebbiosa, qualche giorno prima di Natale, una ragazza viene salvata dalle acque della Senna. È nuda, non ricorda nulla, ma è ancora viva. La donna misteriosa viene accompagnata al pronto soccorso, ma riesce a scappare e a far perdere le proprie tracce. Gli esami del DNA rivelano la sua identità: è la pianista Milena Bergman. Ma qualcosa non torna, perché la famosa musicista risulta morta in un incidente aereo più di un anno prima. È una indagine per l'ufficio affari non convenzionali della polizia di Parigi, l'occasione che Roxane, un'ispettrice messa in disparte dai suoi capi, aspettava per prendersi la rivincita che merita. Quando la sua inchiesta intreccia il destino dello scrittore Raphaël Batailley, l'ex fidanzato di Milena, i due si trovano catapultati in un enigma inquietante: è possibile essere al tempo stesso vivi e morti?

La signora delle storie
0 0
Livres modernes

Witting, Amy

La signora delle storie / Amy Witting ; prefazione di Susan Johnson ; traduzione di Federica Merati

Milano : Garzanti, 2021

Narratori moderni

Résumé: Nel piccolo paese di Bangoree non si parla d'altro che della donna che è stata la musa del poeta più in voga del momento, Roderick Fitzallan. Secondo le ultime indiscrezioni, ha vissuto proprio tra quelle strade dove sembra non succedere mai a, e dove invece ora c'è grande fermento. Anche Barbara si lascia affascinare dalla notizia, forse per non pensare al suo matrimonio, in crisi perché quel figlio tanto desiderato non arriva, o al momento di debolezza che l'ha avvicinata più del dovuto a Phil, l'attore con cui condivide una grande passione per le opere di Brecht e Beckett. Barbara si lancia anima e corpo alla ricerca della musa misteriosa, partendo proprio dalla soffitta di casa sua, la più antica del paese, ingombra di scatoloni pieni di vecchie scartoffie che potrebbero tornare utili. Mai avrebbe potuto indovinare cosa in realtà nascondono quelle carte polverose e ingiallite. La vita di Fitzallan pare collegata a quella di Barbara attraverso strade inaspettate; come inaspettata è la notizia di una gravidanza che arriva proprio nel momento sbagliato. Perché Barbara ha dei dubbi, teme di aver fatto l'errore più grande della sua vita e che tutto sia rovinato per sempre. Ma, come le insegna la poesia, l'amore può superare il tempo e lo spazio se solo gli diamo fiducia. Dopo "Lettrice testarda", continua la riscoperta dei capolavori di Amy Witting. L'autrice australiana, premiata e amata dalla stampa, torna con un romanzo sulla magia dei libri e delle parole. Un romanzo sull'importanza delle scelte, quelle giuste come quelle sbagliate. Un romanzo su una donna che, come spesso accade, viene sorpresa dalla vita e trova il coraggio di essere sé stessa.

Alice e Peter [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Chapman, Brenda

Alice e Peter [VIDEOREGISTRAZIONE] = Come away / regia: Brenda Chapman

USA, 2020

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 2
  • Empruntable depuis: 02/12/2022

Résumé: Alice e Peter sono due fratelli che usano la loro immaginazione per allontanarsi dalla tragica realtà della propria famiglia: infatti, dopo aver perso il fratello maggiore in un incidente, i genitori vengono sopraffatti dalla disperazione. Così Alice e Peter fuggono dalla realtà per salvarsi, ed approdano rispettivamente nel Paese delle Meraviglie e sull'Isola che non c'è.

Pelle d'uomo
0 0
Livres modernes

Hubert - Zanzim

Pelle d'uomo / Hubert, Zanzim

Milano : Bao, 2021

Résumé: Una giovane donna è promessa in sposa a un uomo che neanche conosce. Le donne della sua famiglia, da generazioni, indossano una pelle d'uomo per muoversi indisturbate in una società troppo patriarcale per curarsi di loro. È così che Bianca diventa Lorenzo, che diventa amico del suo futuro marito, e scopre che in realtà questi è gay. Inizia una tenera relazione, in cui Giovanni non sa di tradire sua moglie... con sua moglie. Capolavoro dello sceneggiatore Hubert, uscito postumo dopo la sua recente, prematura scomparsa, "Pelle d'uomo" è un libro che fa riflettere profondamente sui ruoli in una società troppo arroccata sugli stereotipi di genere.

Il ritorno di Bailey
0 0
Livres modernes

Cameron, William Bruce

Il ritorno di Bailey / W. Bruce Cameron ; traduzione di Daniela Terzo

Firenze : Giunti, 2021

A

Résumé: Bailey sa una cosa per certo: che tutti i cani capaci di amore incondizionato sono destinati ad andare in paradiso, ed è proprio lì che si trova quando i suoi padroni Ethan e CJ gli chiedono di tornare ancora una volta sulla terra. Deve farlo per mantenere fede a un'importante promessa e salvare una famiglia che ha bisogno del suo aiuto, anche se in questo modo perderà la memoria delle sue vite precedenti e delle persone che ha incontrato e amato lungo il suo cammino. Ecco che si ritrova in Minnesota, prima come trovatello in una cucciolata dove incontra Lacey, la sua anima gemella, e poi adottato dal signor "Chase Papà" per diventare il cane di suo figlio minore. Cooper, così viene chiamato, diventa l'ombra di Burke, un ragazzo di 13 anni che ha un problema alla spina dorsale ed è paraplegico dalla nascita. Nella fattoria insieme a lui ci sono Nonna e Grant, il fratello maggiore. Tutti in famiglia vogliono bene al nuovo cucciolo di alaskan malamute e lo fanno giocare, ma ben presto Cooper capisce che è Burke il suo nuovo scopo, che lui è il suo ragazzo.

Gli ultimi giorni di John Lennon
0 0
Livres modernes

Patterson, James

Gli ultimi giorni di John Lennon / romanzo di James Patterson ; con Casey Sherman e Dave Wedge ; traduzione di Andrea Carlo Cappi

Milano : Longanesi, copyr. 2021

La gaja scienza ; 1411

Résumé: L'8 dicembre 1980 il cantante più famoso della storia della musica e un suo fan si incontrano. Uno morirà. L'altro finirà in carcere per il resto dei suoi giorni. È un thriller. Ma è anche una storia vera. Neanche nei suoi sogni più esaltanti, John Lennon aveva immaginato che i Beatles lo avrebbero trasformato in una superstar internazionale, in grado di scalare le vette delle classifiche, conquistare il pubblico americano, rivoluzionare la musica pop e influenzare intere generazioni di fan in tutto il mondo. Sembra un sogno, ma è tutto vero. Una parabola esaltante fatta di incontri casuali, vitalità dirompente e un immenso talento. I Beatles in pochi anni diventano la band più amata del pianeta. Riassumono un'epoca e insieme la plasmano. Nessuno li può toccare. Nessuno tranne un giovane fan, Mark David Chapman, così ossessionato da Lennon da volare fino a New York da Honolulu, per appostarsi nell'Upper West Side, davanti al palazzo dove vive il suo idolo, il Dakota Building. La sera di quel maledetto 8 dicembre del 1980, Lennon ha appena compiuto quarant'anni. Sta rientrando a casa dallo studio di registrazione, con la moglie Yoko, giusto in tempo per dare la buonanotte al figlio Sean, di cinque anni. Con cinque colpi di pistola l'anonimo Mark Chapman fredda la più grande leggenda della musica vivente, che morirà pochi minuti dopo all'ospedale. Che cosa lo ha spinto a compiere quel gesto? A cosa pensava? Arricchito da interviste esclusive ad amici e collaboratori di Lennon, fra cui Paul McCartney, questo documentatissimo libro narra l'incredibile storia vera di due uomini che con le loro azioni hanno cambiato il mondo.

Il lupo che non voleva più camminare
0 0
Livres modernes

Lallemand, Orianne - Thuillier, Éléonore

Il lupo che non voleva più camminare : un libro touch & feel / Orianne Lallemand, Eléonore Thuillier

Milano : Gribaudo, 2021

Amico Lupo

Résumé: Lupo è stanco di camminare! Dev'esserci un modo più divertente per muoversi, come andare in bicicletta, sugli sci o in moto. Non sarà facile trovare quello che fa per lui... Età di lettura: da 3 anni.

L'invenzione degli italiani
0 0
Livres modernes

Fois, Marcello

L'invenzione degli italiani : dove ci porta Cuore / Marcello Fois

Torino : Einaudi, 2021

Super ET. Opera viva

Résumé: Cuore di Edmondo De Amicis è stato uno dei libri piú letti e piú criticati della nostra letteratura. Oggi purtroppo lo si legge un po' meno, ma dovremmo tornare a farlo, e proprio in virtú della critica che piú spesso gli è stata rivolta: essere buonista. Ma Cuore è davvero un libro buonista? Se anche lo fosse non ci sarebbe nulla di male, anzi. Si tratta infatti dell'unico classico italiano che non sia scaturito da esigenze prettamente letterarie ma da un impegno etico preciso: De Amicis ha inventato gli italiani, ha espresso le possibili coordinate di un popolo nel caos di differenze apparentemente irreconciliabile. E lo ha fatto perché credeva in un modello di società utopistico fino al punto di pensare che si è felici solo a patto di essere felici di quello che si è. L'Italia di oggi è un paese in cui chi sa viene dileggiato. Dove i Franti - i codardi che se la prendono con i piú deboli - diventano ministri; un paese in cui per emergere sembra sia necessario mostrare il proprio lato peggiore, spietato, senza cuore. Queste pagine ci ricordano invece che la fondamentale importanza del racconto pedagogico deamicisiano è stata proprio quella di formulare una grammatica essenziale, attraverso cui poterci rappresentare e raccontare come popolo unito perché solidale. Una grammatica fondata su istruzione, empatia e amorevolezza, che in tempi di odio è quanto mai importante cercare nuovamente di imparare.

L'amore fa miracoli
0 0
Livres modernes

Casati Modignani, Sveva

L'amore fa miracoli / Sveva Casati Modignani

Milano : Sperling & Kupfer, 2021

Pandora

Résumé: Nel suo gruppo di amiche, Gloria è sempre stata la più equilibrata, tanto che in vent'anni non ha mai messo in discussione il rassicurante rapporto con il suo Sergio. Finché l'infarto che ha colpito suo padre non le ha fatto incontrare Bruno Arconati, un affascinante cardiochirurgo che ha salvato la vita del genitore, ma ha complicato la sua, perché i due si piacciono e si desiderano. Per quanto Gloria si sforzi di prendere le distanze da lui, il destino ha deciso altrimenti e le serve il bel chirurgo su un vassoio d'argento durante un congresso medico. Gloria riuscirà a respingerlo? A complicare la sua situazione e quella delle sue amiche del cuore, sulla scena mondiale si presenta un virus feroce che semina morte e dolore, e non risparmierà neppure un protagonista di questa storia. Per fortuna, la voglia di vivere ha il sopravvento. Andreina sta per diventare mamma, ma non ha ancora deciso se svelarlo al padre del bambino, un manager americano ignaro della sua gravidanza. Mentre Maria Sole, la più giovane e sprovveduta del gruppo, dopo il naufragio del suo matrimonio conosce finalmente l'amore, quello vero. E Carlotta, la brillante avvocatessa che ha vissuto mille avventure sentimentali senza prendersi troppo sul serio, sbalordirà le amiche con una rivelazione clamorosa. A dimostrazione che l'amore fa miracoli. Dopo "Festa di famiglia" e "Segreti e ipocrisie", le quattro giovani protagoniste vanno incontro a nuovi batticuori, in un romanzo brillante che rispecchia la realtà e i sentimenti delle donne di oggi.

La guerra dentro
0 0
Livres modernes

Gruber, Lilli

La guerra dentro : Martha Gellhorn e il dovere della verità / Lilli Gruber

Milano : Rizzoli, 2021

Résumé: «A Martha Gellhorn», recita la dedica della prima edizione di "Per chi suona la campana", il capolavoro di Ernest Hemingway. Tutto qui, un nome e un cognome: quelli della più grande corrispondente di guerra del Novecento. La donna che con Hemingway ha mosso i primi passi da giornalista sul campo, nel 1937, a Madrid sotto le bombe. Che presto è diventata più brava di lui nel mestiere di raccontare i fatti. Che lo ha amato, sposato, lasciato, in un'appassionata storia d'amore tinta di rivalità. E che per tutta la vita ha avuto una sola missione: «Andare a vedere». I reportage rigorosi e avvincenti di Gellhorn coprono i fronti più caldi del secolo breve: è stata sul confine della Finlandia durante l'invasione russa (trovando il tempo per una cena con Montanelli) e accanto alle truppe alleate a Montecassino; è stata la prima reporter donna a sbarcare sulle spiagge della Normandia e poi a entrare a Dachau liberata dagli americani. È andata in Vietnam, decisa a smascherare le menzogne della propaganda ufficiale Usa. Una carriera attraversata dalla gloria e dalla tragedia, segnata dalla solitudine delle donne indipendenti e controcorrente. Oggi le guerre sono cambiate, l'ingiustizia ha preso altre forme, ma nessuno dei problemi contro cui Martha ha passato la vita a battersi è stato risolto. Sono sempre i più poveri, a cui lei ha saputo dar voce, a pagare i conflitti militari ed economici. Sono ancora le donne, come è successo a lei, a dover faticare di più per farsi strada, in guerra come in pace. In queste pagine, che illuminano gli anni più folgoranti di Gellhorn, la sua voce si intreccia con quella di Lilli Gruber, che interpella anche altri grandi corrispondenti. Raccontando, di battaglia in battaglia, la bellezza e la responsabilità del giornalismo in un tempo che ha più che mai bisogno di verità.