Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2014
× Noms Mazali, Gustavo
× Pays it
× Sujet Genere: Biografico
× Noms Esquerdo, Susanna
× Noms McNab, Andy

Trouvés 407 documents.

Il rompiscatole
0 0
Livres modernes

Pansa, Giampaolo

Il rompiscatole : l'Italia raccontata da un ragazzo del '35 / Giampaolo Pansa

Milano : Rizzoli, 2020

BUR - I progetti del Corriere della Sera ; 1

Résumé: "'Tutto ciò che resterà della mia vita è quello che ho scritto.' Qualcuno l'ha detto pensando a se stesso, però sono parole che si adattano anche a me. Ho sempre voluto scrivere. Alla fine della scuola media, andavo per i tredici anni, mio padre Ernesto mi regalò una macchina Underwood di seconda mano, dicendo: 'Vedi un po'se la sai usare'. Mia madre Giovanna mi mandò a una scuola di dattilografia. Ma dopo un paio di lezioni, chi la dirigeva le spiegò: 'Giampaolo ha imparato subito quanto gli serve. Non butti via i suoi soldi'. Ho cominciato a scrivere nell'estate del 1948 e da allora non ho più smesso. Nell'ottobre 2015 di anni ne ho compiuti ottanta. E ho deciso che potevo permettermi questo libro. Non oso definirlo un'autobiografia, parola pomposa. Allora dirò che è il racconto personale di un vecchio ragazzo destinato a fare il giornalista. Non venivo da una famiglia di intellettuali. Mio padre era operaio del telegrafo. Mia madre aveva cominciato a lavorare a dieci anni ed era stata così brava da aprire un negozio di mode. La mia nonna paterna, Caterina, era analfabeta. Rimasta vedova con sei bambini da crescere, aveva vissuto nella miseria più nera. Troverete qui le loro storie, insieme a quelle di mio nonno Giovanni Eusebio, un bracciante strapelato, e di uno zio paterno, Paolo, un muratore morto a New York in un cantiere. I miei antenati sono questi. E se esiste un aldilà, guarderanno stupiti questo figlio che si è guadagnato il pane scrivendo.'" (G. P.)

La profezia della curandera
0 0
Livres modernes

Huarache Mamani, Hernán

La profezia della curandera / Hernan Huarache Mamani ; traduzione di Barbara Cavallero

39. ed.

Milano : Piemme, 2020

Pickwick

Résumé: Kantu è giovane, bella, piena di interessi e di entusiasmo. Vive a Cuzco, una città del Perù, e trascorre le sue giornate tra lo studio, gli amici, le feste. Non conosce nulla delle antiche tradizioni andine, della scienza della Pachamama, degli insegnamenti dei curanderos. Non la interessano. Un giorno, un evento inatteso sconvolge il suo universo, costringendola a confrontarsi con una realtà a lei incomprensibile. Disposta a tutto pur di conquistare l'uomo che ama, Kantu intraprende un cammino difficile che la porterà a riscoprire l'energia che c'è in lei.

Lievito madre
0 0
Livres modernes

Pierella, Valentina

Lievito madre : consigli e ricette / Valentina Pierella

2. ed.

[Parma] : Noctua book, 2020

Résumé: Realizzare pane, pizza e tanti altri lievitati fra le mura delle nostre cucine fa rivivere la magia di un tempo lontano per tornare a mangiare meglio. Ecco un libro con tutti i segreti del lievito madre scritto e illustrato da Valentina Pierella e legato al grande successo che ha riscosso sul canale Youtube "tu_valentina". La prima parte del libro introduce al magico mondo della lievitazione, spiega le fasi fondamentali per la creazione del lievito madre partendo da zero, descrive come conservarlo e utilizzarlo negli impasti. La seconda parte del volume è invece dedicata alle ricette: pane, pizza focacce e dolci vengono realizzati attraverso diversi metodi. Edizione arricchita da foto e disegni realizzati dalla mano della stessa Valentina.

Il ladro di giorni [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Lombardi, Guido, regista cinematografico

Il ladro di giorni [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Guido Lombardi

Italia, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 10/12/2021

Résumé: Salvo aveva cinque anni quando suo padre Vincenzo è stato arrestato, praticamente davanti ai suoi occhi. Sette anni dopo Salvo vive con gli zii e il cuginetto un'esistenza controllata e tranquilla nel torinese: ma suo padre torna e reclama il figlio per quattro giorni. Vincenzo deve trasportare un carico importante fino a Bari e porta con sé Salvo (nomen est omen) come assicurazione: un bambino è meglio di una pistola, afferma, perché la sua presenza nel caso di un eventuale fermo di polizia può avere un effetto-distrazione. Questo però non è l'unico motivo per cui Vincenzo vuole Salvo con sé, e il bambino "Salv-atore" si rivelerà un potenziale veicolo di redenzione per quel padre scombinato ma non del tutto privo di sentimenti e attenzioni.

Il primo Natale [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Picone, Valentino - Ficarra, Salvatore

Il primo Natale [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Salvatore Ficarra, Valentino Picone

Italia, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 09/01/2022

Résumé: Salvo è un ladro di arte sacra che si professa ateo. Padre Valentino invece crede fortemente nella preghiera e... nel presepe. Quando il primo tenta il furto della preziosa statua del bambino Gesù e il secondo lo scopre, l'inseguimento ha come esito un salto temporale. I due si ritrovano nella Palestina dell'anno zero dove Gesù sta per nascere.

Cattive acque [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Haynes, Todd

Cattive acque [VIDEOREGISTRAZIONE] = Dark Waters / regia: Todd Haynes

USA, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 01/01/2022

Résumé: Questa è la vera storia di Robert Bilott l'avvocato ambientalista protagonista di una estenuante battaglia legale durata ben 19 anni contro il colosso chimico DuPont e di come, da uomo tenace e combattivo, ha rappresentato 70mila cittadini dell'Ohio e della Virginia, la cui acqua potabile era stata contaminata dallo sversamento incontrollato di PFOA . Grazie ad uno studio tossicologico sulle vittime, Bilott riuscirà a dimostrare i rischi per la salute associati alla contaminazione delle acque e otterrà per loro un importante risarcimento. La pellicola diretta da Todd Haynes, si ispira ad una vicenda realmente accaduta e portata alla ribalta internazionale da un articolo del New York Times. Dai produttori di Green Book e Il Caso Spotlight una storia di impegno civile, una lotta di Davide contro Golia supportata da un grande cast composto da Mark Ruffalo, Anne Hathaway, Tim Robbins e Bill Pullman.

iL mago
0 0
Livres modernes

Maugham, William Somerset

iL mago / W. Somerset Maugham ; traduzione di Paola Faini

Milano : Adelphi, 2020

Biblioteca Adelphi ; 712

Résumé: Corpulento, teatrale, sfrontato, gli occhi che sembrano trapassare l'interlocutore, Oliver Haddo ha l'aria di «un prete sensuale, malvagio». Conosce come pochi la letteratura alchemica e la magia nera, si definisce Fratello dell'Ombra ed è ossessionato dal desiderio di vedere «una sostanza inerte prendere vita» grazie ai suoi incantesimi - dal desiderio «di essere come Dio». Arthur Burdon, il brillante chirurgo che lo incontra a Parigi, non ha dubbi: è uno spregevole ciarlatano, un impostore, forse un pazzo. Ma quando Margaret, la giovane dalla bellezza perfetta che sta per sposare, e che per il mago provava all'inizio un violento disgusto, comincia a esserne morbosamente attratta - come se «nel suo cuore fosse stata seminata una pianta infestante, che insinuava i lunghi tentacoli velenosi in ogni arteria» - e fugge con lui in Inghilterra, comprende che dovrà misurarsi con forze immani, di cui sinora ha voluto ignorare l'esistenza. Dalla sua parte si schiereranno il dottor Porhoe?t, appassionato di alchimia, e la fedele amica e protettrice di Margaret, Susie, ma lo scontro - che Maugham trasforma in una spirale di irresistibile tensione - sarà aspro, tenebroso, lacerante: perché il male che il pragmatico dottor Burdon dovrà combattere è in fondo un'oscura «fame dell'anima», fame di una vita infinitamente viva, di rischiose avventure, di conoscenza soprannaturale e di ignota bellezza.

Figli [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Bonito, Giuseppe

Figli [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Giuseppe Bonito

Italia, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 19/11/2021

Résumé: Nicola e Sara hanno scoperto a loro spese uno dei segreti meglio custoditi della contemporaneità: fare il secondo figlio, nell'Italia della natalità zero e della precarietà come regola di vita, rischia di innescare una bomba ad orologeria, e aprire il varco ad una serie di incognite spesso difficili da gestire.

La signora trasformata in volpe
0 0
Livres modernes

Garnett, David

La signora trasformata in volpe / David Garnett ; traduzione di Silvia Pareschi ; con dodici illustrazioni di R.A. Garnett

Milano : Adelphi, 2020

Fabula ; 356

Résumé: «Scapestrati, stravaganti, ingenui, incompetenti, eccentrici e industriosi oltre ogni limite»: così nel 1930, in una lettera al nipote Quentin, Virginia Woolf definiva i componenti di quello che fu il gruppo di Bloomsbury. Dello spirito di Bloomsbury David Garnett è stato capace di catturare nei suoi libri la quintessenza: lo humour, la leggerezza, la finezza, ma anche la capacità di penetrare a fondo nelle pieghe dei comportamenti amorosi. Qualità che rendono unico questo conte fantastique, dedicato a quel Duncan Grant che era stato il suo amante e che lo avrebbe poi visto, molto tempo dopo e molto controvoglia, sposare, cinquantenne, la figlia che lo stesso Duncan aveva avuto da Vanessa Bell e a cui il marito di quest'ultima aveva dato serenamente il proprio nome (i triangoli erano la specialità degli «scapestrati»). La storia della bella Silvia Tebrick, che un giorno, senza preavviso, si tramuta in una volpe sotto gli occhi stupefatti del marito (il quale continuerà ad amarla e accudirla anche quando lei comincerà, inesorabilmente, a inselvatichirsi), può essere letta (e lo è stato) come una lettera in codice indirizzata a Grant, o come un apologo sulla sessualità femminile, o ancora come un'allegoria dell'amore assoluto - oppure, e sarebbe la scelta più avveduta, la si può semplicemente assaporare.

Il colore della fatica [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Il colore della fatica [VIDEOREGISTRAZIONE] / un film di Andrea Gropplero Di Troppenburg

Istituto Luce Cinecittà, 2020

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 17/12/2021

Résumé: Protagonisti ed estimatori del Giro d'Italia raccontano la gara ciclistica più famosa dello Stivale. Inventata nel 1909 dalla Gazzetta dello Sport, la manifestazione sportiva è ancora oggi tra le più seguite del paese.

Rocco Schiavone [VIDEOREGISTRAZIONE]. [Stagione 3]
0 0

Spada, Simone

Rocco Schiavone [VIDEOREGISTRAZIONE]. [Stagione 3] / regia: Simone Spada ; tratti dalle opere di Antonio Manzini

Italia, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 05/08/2021

Résumé: Marco Giallini veste nuovamente i panni dell’amato vice questore Rocco Schiavone ripartendo proprio da quei drammi esistenziali con cui lo avevamo lasciato nella stagione 2 il tradimento di Caterina e l’abbandono degli amici che ormai vedono in lui più la figura dello sbirro che quella dell’amico Rocco però va avanti e continua ad indagare sulle umane disgrazie che spesso affliggono gli ultimi, gli sconfitti! Tra manciate di fiches sui tavoli da gioco, riciclaggio, segreti che si nascondono dietro le mura ecclesiastiche e barboni in balia della fame, Rocco Schiavone torna a buttarsi a capofitto nelle sue indagini mentre in parallelo scorrono come sempre le sue vicende personali.

Roma [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Cuarón, Alfonso

Roma [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Alfonso Cuaròn

Messico ; USA, 2018

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 26/09/2021

Résumé: Roma, il film diretto da Alfonso Cuaron, racconta un anno turbolento della vita di una famiglia borghese nella Città del Messico degli anni 70, attraverso le vicende della domestica Cleo (Yalitza Aparicio) e della sua collaboratrice Adela (Nancy García García), entrambi di discendenza mixteca, che lavorano per una piccola famiglia borghese nel quartiere Roma a Città del Messico. Una famiglia guidata da Sofia (Marina de Tavira), madre di quattro figli, che deve fare i conti con l'assenza del marito, mentre Cleo affronta una notizia devastante che rischia di distrarla dal prendersi cura dei bambini di Sofia, che lei ama come se fossero i propri. Roma è un ritratto di vita vera, intimo e toccante, raccontato attraverso le vicende di una famiglia che cerca di preservare il proprio equilibrio in un momento di lotta personale, sociale e politica.

Star Wars [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Abrams, Jeffrey Jacob

Star Wars [VIDEOREGISTRAZIONE] : [episodio IX] : l'ascesa di Skywalker / regia: J.J. Abrams

USA, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 04/11/2021

Résumé: La resistenza è ridotta a poche unità, il primo ordine dilaga sotto il comando del leader supremo Kylo Ren, ma un messaggio ha turbato la galassia. L'imperatore Palpatine giura vendetta! Ren si mette così alla ricerca dell'origine della trasmissione e arriva a confrontarsi con Palpatine, che gli offre una spaventosa flotta se saprà eliminare la ragazza Jedi, Rey. Questa combatte e si addestra seguendo gli insegnamenti del generale Organa, mentre Finn, Poe e Chewbacca ricevono messaggi da una spia nel Primo Ordine.

Le ragazze di Wall Street [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Scafaria, Lorene

Le ragazze di Wall Street [VIDEOREGISTRAZIONE] = Hustlers / regia: Lorene Scafaria

USA, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 20/08/2021

Résumé: Ispirato all'articolo diventato virale del New York Magazine, il film segue un gruppo di spogliarelliste che si uniscono per derubare i loro clienti, per la maggior parte ricchi broker di Wall Street.

L'immortale [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

D'Amore, Marco

L'immortale [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Marco D'Amore

Italia ; Germania, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 19/09/2021

Résumé: La storia di Ciro Di Marzio e della sua educazione criminale, di quell'uomo violento e allo stesso tempo tenero e compassionevole, emblema sia del male che dell'eroe. Dopo aver ricevuto il colpo di pistola da Genny, il corpo di Ciro viene buttato in mare e sprofonda nell'oscure acque del Golfo di Napoli. Mentre Ciro si inabissa, i ricordi salgono sempre più a galla. Ed è così che siamo nel 1980, la terra sta tremando, le persone urlano impaurite in cerca di una via di fuga e il boato del terremoto è soffocato nell'acqua. Il palazzo crolla inginocchiandosi sulle sue stesse fondamenta e da sotto le sue macerie proviene il pianto di neonato, miracolosamente ancora vivo. Sono trascorsi dieci anni e quel bambino è cresciuto, ma non è ancora un uomo. Figlio di nessuno, continua a sopravvivere, conducendo una vita fatta di espedienti tra le torbide e perigliose strade della città. Napoli continua a essere la sua casa, l'unico luogo familiare che ha e che sembra proteggerlo sin dal triste evento della sua infanzia. Sono i ricordi di una vita, le reminiscenze sin troppo vivide di una formazione criminale che hanno portato Ciro a diventare L'Immortale.

Il Monte Rosa
0 0
Livres modernes

Il Monte Rosa : ricerca fotografica e scientifica / [mostra e catalogo: Enrico Peyrot, Michele Freppaz]

Bard : Forte di Bard, copyr. 2020

L’adieu des glaciers

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 2
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Nel groviglio degli anni Ottanta
0 0
Livres modernes

Scotto di Luzio, Adolfo

Nel groviglio degli anni Ottanta : politica e illusioni di una generazione nata troppo tardi / Adolfo Scotto di Luzio

Torino : Einaudi, copyr. 2020

Einaudi storia ; 89

Résumé: Durante il movimento della Pantera, nelle facoltà occupate, compare uno striscione con scritto: «Qui finiscono gli anni Ottanta». Che cosa volevano dire gli studenti? Che cosa finiva veramente? Gli anni Ottanta, per l'appunto. Frivoli, edonisti ed effimeri quanto si vuole, ma pure attraversati da passioni politiche profonde, da tutti gli entusiasmi capaci di dare forma all'esperienza collettiva. La musica è stata il loro grande veicolo. Fruita nei modi più diversi, dal walkman al concerto nello stadio, ha tenuto buoni i giovani, ha celebrato i nuovi orizzonti consumistici dell'epoca, ma ha anche alimentato la loro inquietudine per altri tempi e altri luoghi, dando fiato al rimpianto e alla nostalgia e, insieme, parole alla rivolta. I ragazzi degli anni Ottanta sono stati i testimoni di molte fini, ma hanno anche visto sorgere un mondo nuovo, interconnesso e globale. Hanno viaggiato come non era mai accaduto alle generazioni precedenti e hanno dovuto fare i conti con l'emergere della nuova questione etnica. E allora, qual è la loro storia, che bambini sono stati e quali case hanno abitato, in che tipo di famiglie? Lungo quali strade si sono poi messi in cammino, con chi e cosa hanno dovuto confrontarsi? Quali, infine, i rapporti con la generazione precedente, con quel Sessantotto in particolare che così prepotentemente ha occupato gran parte dell'orizzonte della loro formazione? Venuti dopo, i ragazzi degli anni Ottanta si sono sentiti come chi è nato troppo tardi. Uscire da questa condizione è stata la loro impresa. «Nascere troppo tardi» è l'espressione di un sentimento. Di chi viene dopo una grande frattura, di solito una rivoluzione. L'ambiente in cui cresce, le voci autorevoli che ascolta, lo educano nella convinzione di aver perso qualcosa di molto importante, mancando un appuntamento decisivo con la storia. Chi è nato troppo tardi coltiva perciò segretamente la speranza in un nuovo inizio, che offra l'occasione per mettersi alla prova. Che tocchi finalmente a lui, come è toccato agli altri venuti prima di lui. A loro modo, si sono sentiti nati troppo tardi anche i protagonisti di questo libro, venuti dopo il Sessantotto. Figli, spesso in senso letterale, di quell'anno mirabile, hanno avuto in sorte di crescere negli anni Ottanta. Questo libro dunque è l'epopea di un sentimento. Un'epopea minore, certo, e inconcludente. Un po' bislacca, forse. Come si conviene ai suoi protagonisti. Ma qualcosa la racconta pure sul nostro presente. Vi stanno di fronte due grandezze e due modi di plasmare un medesimo sentimento, quello che ciascuno di noi si forma di se stesso - e che sul piano della storia collettiva le generazioni producono nei modi più diversi, nella letteratura, nella musica, nell'arte, nella politica. C'è il sentimento di chi ha visto la propria tensione all'azione risolversi in un caloroso applauso, come se tutti non aspettassero altro. E c'è il sentimento di chi, al contrario, quando ha provato a far sentire la propria voce ha dovuto fare i conti con uno sguardo carico di degnazione. Benevolo, certo, ma annoiato e distratto.

Andare per rifugi
0 0
Livres modernes

Dini, Roberto - Gibello, Luca - Girodo, Stefano

Andare per rifugi / Roberto Dini, Luca Gibello, Stefano Girodo

Bologna : Il mulino, copyr. 2020

Ritrovare l'Italia

Résumé: Autentiche sentinelle del territorio, i rifugi alpini sono anche scrigni di storia e di memoria: raccontano vicende, a volte epiche, sempre appassionanti, legate ad avventurose ascensioni, alle contese territoriali (sullo sfondo delle guerre mondiali e della Resistenza), alle culture del costruire. L’itinerario tocca, tra i quasi 2000 siti italiani, i rifugi più emblematici per la storia del rapporto tra uomo e montagna: tra gli altri, il Ca’ d’Asti, il più antico, l’Alpetto, il primo del Cai, il Nuvolau, il primo delle Dolomiti, i rifugi Sella e Tuckett, testimoni dell’irredentismo in Trentino; ci porterà sul fronte della grande guerra il Caduti dell’Adamello, mentre il Brioschi e il De Gasperi ci parleranno della montagna partigiana e la capanna Margherita di quella di massa; infine, il Sasso Nero introdurrà i temi dell’architettura contemporanea e dell’ecocompatibilità.

L'anima del Nord
0 0
Livres modernes

Ferguson, Robert

L'anima del Nord : alla ricerca dello spirito scandinavo / Robert Ferguson ; traduzione dall'inglese di Luca Manini

Torino : EDT, copyr. 2020

La biblioteca di Ulisse

Résumé: A cosa pensiamo quando parliamo della Scandinavia? Ai più vengono in mente società tolleranti e paci?che, l'Ikea e gli Abba, un welfare moderno ed evoluto, un sistema penale particolarmente mite, una spiccata libertà di costumi accompagnata da un'esemplare emancipazione della donna, un luteranesimo che fa leva sulle singole coscienze e spiana la strada alla democrazia sociale, ma induce anche profondi sensi di colpa e una proverbiale malinconia. D'altronde, mai come in questi anni le idee e lo spirito scandinavo sono presenti nelle nostre vite quotidiane: la letteratura noir e le fiction televisive, il rapporto con la natura e la vita all'aria aperta, persino la cucina e la filosofia domestica spicciola guardano con appassionato interesse verso il Nord dell'Europa. Ma quanto è realistica la percezione della Scandinavia che abbiamo attraverso tutte queste suggestioni? E in cosa consiste, esattamente, questa sfuggente "anima del Nord" di cui si favoleggia? Lo scrittore inglese Robert Ferguson, trapiantato da quasi quarant'anni in Norvegia, tenta di rispondere a questa domanda in un viaggio attraverso il tempo e lo spazio che lo condurrà a raccontare le storie di uomini, eventi e persino di oggetti.

La linea del deserto e altri racconti
0 0
Livres modernes

Simenon, Georges

La linea del deserto e altri racconti / Georges Simenon ; traduzione di Marina di Leo

Milano : Adelphi, 2020

Gli Adelphi ; 592

Résumé: "«Signore e signori... ehm!... Sulla nostra nave... ehm!... è appena accaduto... ehm!... un evento increscioso... un evento di eccezionale gravità... ». Con ogni probabilità il comandante era il marinaio più placido, meno votato all'avventura di tutto il Pacifico, e passava la maggior parte del tempo chiuso in cabina a dipingere all'acquerello paesaggi che copiava da cartoline. Paonazzo per l'emozione, non osò guardare i passeggeri mentre annunciava: «Hanno rubato i gioielli di Lady Bramson!». Un fulmine a ciel sereno. A bordo di un grande piroscafo queste parole avrebbero scatenato un'agitazione febbrile e una ridda di commenti. Ma a bordo del Gordon c'erano solo sei passeggeri, ciascuno dei quali rimase impietrito al proprio posto, con la fronte imperlata di sudore e la sensazione che gli altri sospettassero di lui."