Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2014
× Noms Mazali, Gustavo
× Materiel 3
× Pays fr
× Langues cze
× Pays it
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Materiel 1
× Langues eng

Trouvés 6 documents.

Forests in our world
0 0
Livres modernes

Willinger, Gunther

Forests in our world : how the climate affects woodlands / Gunther Willinger ; foreword by Prof. Dr. Jürgen Bauhus

Kempen : TeNeues, copyr. 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: A place we long to be in, a provider of lumber helping us safeguard the climate, a responsibility we fear we are not living up to : today, forests command attention like few other topics. But how are our forests really faring ? How many trees does the Amazon actually have ? Why do the woods need wolves ? Why does fire not spell destruction for many forests ? Is it true that trees are not aggressive ? And what makes a forest a forest in the first place ? Forests in Our World offers answers to these and many other questions. Gunther Willinger takes readers on a fascinating journey through Earth's five forest formations— from the coniferous forests of the far north to the rainforests of the tropics— and explains both the complex relationship between the forest, the climate, and the environment, and what humans must do to preserve these marvels. Illustrated with images from the renowned Nature Picture Library as well as from the author's own archive, this book will open your eyes to the fascinating world of forests in a whole new way.

Il Ragazzini
0 0
Livres modernes

Ragazzini, Giuseppe

Il Ragazzini : dizionario inglese-italiano, italiano-inglese / di Giuseppe Ragazzini

4. ed.

Bologna : Zanichelli, copyr. 2019

Résumé: Il dizionario di inglese più completo e aggiornato oltre 400.000 voci e significati oltre 3000 verbi frasali: da to abide by a to zoom past oltre 120.000 termini specialistici oltre 5000 indicazioni di reggenza di aggettivi, sostantivi e verbi inglesi: per imparare che si dice to participate in, a substitute for e satisfied with 17.000 “parole amiche”, le combinazioni linguistiche fondamentali per chi impara la lingua: per ricordarsi che si dice to pay attention e vastly superior oltre 13.000 sinonimi e contrari oltre 600 note d’uso: per evitare gli errori e risolvere i dubbi, come la differenza tra taste e flavour, grave e serious oltre 850 falsi amici: per non confondere fattoria e factory, libreria e library in appendice: lista dei verbi irregolari, nomi di persona, cognomi e toponimi inglesi

Giovanni Bellini
0 0
Livres modernes

Brown, David Alan

Giovanni Bellini : the last works / David Alan Brown

Milano : Skira, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Giovanni Bellini (d. 1516) boasts a long career that left an indelible mark on Venetian painting. Vasari and other early writers failed to distinguish Bellini's late works from the rest of his output. Focused on Titian as the quintessential "old age" artist, subsequent writers have also paid little attention to Bellini's late work as a separate phase of his career. Bellini did not choose the subjects of his last pictures, which were stipulated by his patrons, but instead relied more and more on assistants; his decision to undertake and personally conceive and execute them points to a special commitment on his part to their creation. The Feast of the Gods (National Gallery of Art, Washington, DC), dated 1514, and other works that follow it, display a much expanded range of subject matter and a new degree of inventiveness. New technical investigations have played a key role in grasping the novelty of Bellini's last works. The artist's great mythological canvas in Washington, in particular, has been the subject of a recent scientific investigation using the latest multi-spectral scanning technology. This study, undertaken by the scientific lab at the National Gallery of Art, marks a major advance in the technical analysis of works of art.

Hiroshige & Eisen
0 0
Livres modernes

Hiroshige & Eisen : the sixty-nine stations along the Kisokaidō = Las sesenta y nueve estaciones del Kisokaidō = Le sessantanove stazioni della Kisokaidō / Andreas Marks, Rhiannon Paget

Köln : Taschen, copyr. 2017

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: La strada del Kisokaido fu fatta costruire all’inizio del XVII secolo da Tokugawa Ieyasu, allora governatore del Paese, il quale decretò la creazione di stazioni di posta lungo l’ardua via che univa le città di Edo (l’odierna Tokyo) e Kyoto. Locande, empori e taverne aprirono i battenti per fornire alloggio e ristoro agli stanchi viandanti. Nel 1835, il celebre artista Keisai Eisen ricevette l’incarico di realizzare una serie di stampe con blocchi di legno per documentare le stazioni del percorso. Dopo le prime 24 stampe, il compito passò nelle mani di Utagawa Hiroshige, il quale completò la serie di 70 illustrazioni nel 1843. Eisen e Hiroshige erano entrambi rinomati per le loro stampe, e in questa serie possiamo ritrovare i loro caratteristici stili così come la loro comune maestria. Dalla trafficata stazione di partenza di Nihonbashi alla città fortificata di Iwamurata, Eisen adoperò colori tenui per ritrarre i suoi mirabili personaggi – in particolare donne belle ed eleganti – e si concentrò soprattutto su scene di vita quotidiana, come la ferratura di un cavallo o il vaglio del riso. Hiroshige dimostrò invece la propria maestria nella rappresentazione di paesaggi con scene grandiose ed evocative, dalle placide sponde del fiume Ota fino al proibitivo passo Wada e a un’arrampicata al chiaro di luna tra Yawata e Mochizuki. Nell’insieme, la serie di illustrazioni non costituisce solo uno straordinario esempio di stampa con blocchi di legno, grazie alle audaci composizioni e all’uso sperimentale del colore, ma anche un incantevole affresco del Giappone del XIX secolo, molto tempo prima che lo spettro dell’industrializzazione scendesse sul Paese. Questo nuovo volume in formato XL edito da TASCHEN fa rivivere le stampe rendendo loro giustizia per formato e splendore. Le riproduzioni realizzate a partire dall’unica serie completa della prima edizione delle stampe assicura un’eccellente qualità delle immagini per una pubblicazione davvero leggendaria. Il volume, compagno perfetto delle Cento famose vedute di Edo edite sempre da TASCHEN, è al tempo stesso una delizia per gli occhi e una raccolta di capolavori che ci riportano nel lontano Giappone imperiale.

Valpelline, Saint-Barthélemy
0 0
Livres modernes

Blatto, Marco - Zavatta, Luca

Valpelline, Saint-Barthélemy / Marco Blatto, Luca Zavatta

6. ed.

Rimini : L'escursionista, 2018

Trekking week-end ; 6

Biblioteche oggi trends
0 0

Biblioteche oggi trends

Milano

  • Réservation impossible
  • Fascicules: 5
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0