Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2014
× Noms Mazali, Gustavo
× Langues ger
× Sujet Dinosauri - Libri per ragazzi
× Langues lat
× Materiel 7
× Sujet Sociologia - Ricerche - Metodi
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Langues rus

Trouvés 2 documents.

First Reformed [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Schrader, Paul

First Reformed [VIDEOREGISTRAZIONE] : La Creazione a rischio / regia: Paul Schrader

USA, 2017

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 09/04/2020

Résumé: La vita e la psiche del reverendo Toller sono irrimediabilmente segnate dalla morte del figlio in Iraq: una tragedia per la quale si ritiene responsabile, avendolo lui stesso spinto ad arruolarsi quand'era cappellano militare. Ritiratosi in una piccola chiesa cristiana riformata, Toller viene messo in crisi dalla richiesta di aiuto di una coppia di giovani, militanti ambientalisti. Michael, il ragazzo, sta infatti per diventare padre ma non sopporta il peso di mettere al mondo una nuova vita su un pianeta distrutto dalle logiche corrotte del potere e delle multinazionali. La depressione del giovane s'innesta sui tormenti del prete e lo spinge a progettare una soluzione simbolica e radicale.

Lo specchio [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Tarkovskij, Andrej

Lo specchio [VIDEOREGISTRAZIONE] = Zerkalo / regia: Andrej Tarkovskij

URSS, 1974

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Aleksej, il protagonista del film, è costretto a letto da un misterioso male. Ha così modo di ripercorrere con la memoria episodi della propria infanzia e della propria adolescenza, alcuni realmente accaduti altri soltanto immaginati: le estati nella casa di campagna, quando il padre aveva ormai abbandonato la sua famiglia e la madre sperava invano in un suo ritorno, l'incendio del fienile, il lavoro della madre nella tipografia, la guerra, la scoperta dell'arte di Leonardo da Vinci e del primo amore, quello verso una ragazzina dai capelli rossi, le esercitazioni al poligono di tiro, le liti con la sorellina, il momentaneo ritorno del padre, la visita della madre ad una ricca signora per scambiare alcuni gioielli con un po' di cibo. Gli episodi, alcuni dei quali ospitano poesie di Arsenij Tarkovskij, il padre del regista, sono frammezzati da due colloqui di Aleksej con Natalja, l'ex moglie da cui l'uomo ha avuto il figlio Ignat, e da alcuni brevi filmati di repertorio. Vediamo così immagini della seconda guerra mondiale (festeggiamenti e distruzioni), l'eroismo dei soldati russi, il fanatismo dei seguaci di Mao. Il "viaggio nella memoria" approda ad un'impossibile fusione: Aleksej (di cui finalmente intravediamo il corpo), visitato da un medico, torna ad immaginarsi bambino, lo vediamo accompagnare, assieme alla sorellina, la madre, anziana com'è oggi, lungo il bosco d'infanzia.