Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2014
× Noms Mazali, Gustavo
× Langues ara
× Langues cat
× Sujet Lingua inglese - Lessico - Libri per ragazzi
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Langues eng
× Materiel 1
× Langues ita

Trouvés 6 documents.

Instant English revolution
0 0
Livres modernes

Sloan, John Peter

Instant English revolution / di John Peter Sloan

Ed. ampliata

Milano : Gribaudo, copyr. 2019

Résumé: John Peter Sloan non ha bisogno di presentazioni, grazie alla sua notorietà ma anche perché, con Instant English di John Peter Sloan e Instant English 2 di John Peter Sloan, è uno degli autori di lingua che vende di più in Italia. Ed è proprio con una nuova edizione di Instant English di John Peter Sloan, il suo primo successo, che l’autore torna a insegnare la lingua inglese, sempre fra ironia e rigore: il libro sarà riveduto, corretto e sostanzialmente ampliato da Sloan.

Alps
0 0
Livres modernes

Pellegrin, Paolo

Alps : Aosta valley / Paolo Pellegrin ; testo = text: Pietro Giglio

[S.l.] : Forte di Bard, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 2
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Liu Bolin: visible invisible
0 0
Livres modernes

Liu Bolin: visible invisible / [a cura di Beatrice Benedetti]

Milano : 24 Ore Cultura, 2019

Résumé: L'artista cinese Liu Bolin (Shandong, 1973), conosciuto dal grande pubblico per le sue performance mimetiche, in cui, grazie a un accurato body painting, il suo corpo risulta pienamente integrato con lo sfondo, è il protagonista della seconda mostra fotografica di Mudec Photo. In occasione dell'esposizione l'artista ha realizzato una performance, appositamente creata per il Mudec, che ha come sfondo i pezzi iconici della sua collezione permanente. La poetica di Liu Bolin del nascondersi per diventare cosa tra le cose ci fa percepire come tutti i luoghi e gli oggetti abbiano un'anima, nella quale è possibile mimetizzarsi e svanire, identificandosi nel Tutto: una filosofia figlia dell'Oriente, ma che ha conquistato il mondo intero, soprattutto quello occidentale. Questa pratica interagisce dialetticamente con la realtà storica, politica e sociale che la accoglie: denuncia, riflessione critica, contestazione politica e sociale sono i possibili livelli di lettura chiamati in causa. Dietro l'immediatezza dello scatto fotografico c'è lo studio, l'installazione, la pittura e la performance: un processo di realizzazione che dura anche giorni, a dimostrazione di come queste immagini siano la sintesi di un processo creativo spesso complesso, che rivela la coscienza dell'artista e la sua intima conoscenza della realtà in tutta la sua complessità. Il catalogo documenta la performance milanese, arricchita da preziosi scatti del backstage, e accoglie immagini delle più importanti opere di Liu Bolin, dando largo spazio agli scatti più recenti e ad alcune serie poco viste in Italia. La viva voce dell'artista, intervistato dalla curatrice, guida il lettore attraverso le diverse sezioni del percorso.

Case milanesi 1923-1973
0 0
Livres modernes

Pierini. Orsina Simona - Isastia, Alessandro

Case milanesi 1923-1973 : cinquant'anni di architettura residenziale a Milano = fifty years of residential architecture in Milan / Orsina Simona Pierini, Alessandro Isastia ; fotografie di Stefano Topuntoli

Milano : Hoepli, copyr. 2017

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Case Milanesi 1923-1973: un libro scritto a quattro mani, quelle di Orsina Simona Pierini e Alessandro Isastia, che punta a divulgare la conoscenza di un’architettura che già da anni fa scuola e promuove un dinamismo anche culturale in continua crescita. In questa opera l’architettura milanese si rende protagonista di studi approfonditi, con le grandi firme dei complessi e dei palazzi più importanti che hanno segnato la storia e hanno contribuito a cambiare l’aspetto, non solo della città meneghina, ma di un intero territorio nazionale, varcando il confine e arrivando anche oltre oceano. L’intento, in queste pagine ricche di schede e fotografie, è quello di raccontare i dettagli costruttivi che rendono di fondamentale interesse i palazzi oggetto dell’indagine, ma è anche quello di delineare, con assoluta precisione, le diverse soluzioni abitative. I progetti sotto la lente degli studiosi che hanno contribuito a realizzare le schede che riempiono di storia il libro, sono nati dalle menti di architetti come Gio Ponti, solo per citarne uno. Un nome con una fortissima eco internazionale, padre di uno dei simboli dell’architettura milanese, e non solo: il Grattacielo Pirelli, un palazzo che viene contestualizzato in un’urbanistica che detta regole ben precise, ma che nasce anche in stretta relazione con il tessuto culturale milanese perfettamente rappresentato in questa costruzione. I nomi raccontati in questo libro sono davvero tanti e si contendono un primato di assoluta eccellenza nella ricerca di una innovazione e di uno stile che rende Milano un perfetto oggetto di studio per giovani architetti o anche per chi, semplicemente, per l’architettura, ha una vera passione. Questo il parterre: Asnago, Vender, Magistretti, Figini, Pollini, Terragni, Lingeri, Portaluppi, Caccia Dominioni, Bottoni, Gardella e Zanuso. Un viaggio unico, fatto di immagini che riescono a descrivere e a raccontare un intero secolo di architettura all’avanguardia.

Tulku
0 0
Livres modernes

Verni, Piero

Tulku : le incarnazioni mistiche del Tibet / testo Piero Verni ; fotografie Giampietro Mattolin

[S.l : s.n.], 2015

Atti del primo convegno internazionale di meteorologia alpina
0 0
Livres modernes

Convegno internazionale di meteorologia alpina

Atti del primo convegno internazionale di meteorologia alpina : Milano-Torino, 20-23.IX.1950

Milano : Istituto geofisico italiano, [1950?]

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0