Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Pays fr
× Sujet Anziani - Assistenza
× Sujet Animali
× Langues spa
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2017
× Pays it

Trouvés 18 documents.

Semplicemente Lili
0 0
Livres modernes

Carminati, Chiara

Semplicemente Lili : la vita di Lili Boulanger / Chiara Carminati ; illustrazioni di Pia Valentinis

Palermo : Rueballu, copyr. 2017

Jeunesse ottopiù ; 17

Résumé: Lili Boulanger, compositrice, sorella della grande didatta francese Nadia Boulanger (tra i suoi allievi, Daniel Barenboim, Leonard Bernstein, Aaron Copland, Philip Glass, Astor Piazzolla), è stata la prima donna nella storia a vincere, nel 1913, il Prix de Rome. La sua, attraverso la musica, è stata una ricerca interiore intensa, attraversata da una spiritualità autentica. "La casa è immersa nel silenzio. Lili cerca di fare meno rumore possibile a quell'ora della notte, in cui la malinconia fiorisce nel riposo dei corpi. Lili siede allo scrittoio e impugna la matita. Le note che scrive risuonano dentro di lei, piccola matrioska avvolta nel silenzio".

Factotum
0 0
Livres modernes

Bukowski, Charles

Factotum : romanzo / Charles Bukowski ; traduzione di Simona Viciani

Milano : TEA, 2017

TEA trenta

Résumé: Un romanzo avventuroso e osceno, divertito e disperato, sboccato e insieme lirico. Il protagonista è un vero factotum che attraversa l'America "on the road", vivendo alla giornata, pronto a seguire il primo richiamo. Ma inseparabili compagni di vita sono l'alcol, vero e proprio rito quotidiano; il sesso, intenso, sfrontato e spesso brutale; la miseria, costante; i lavori precari e sempre manuali. È un'esistenza disperata, amara, sgradevole e libera, descritta con un realismo sporco, inconfondibile.

Rondini d'inverno
0 0
Livres modernes

De Giovanni, Maurizio

Rondini d'inverno : sipario per il commissario Ricciardi / Maurizio de Giovanni

Milano : Mondolibri, stampa 2017

Résumé: Il Natale è appena trascorso e la città si prepara al Capodanno quando, sul palcoscenico di un teatro di varietà, il grande attore Michelangelo Gelmi esplode un colpo "di pistola contro la giovane moglie, Fedora Marra. Non ci sarebbe nulla di strano, la cosa si ripete tutte le sere, ogni volta che i due recitano nella canzone sceneggiata: solo che dentro il caricatore, quel 28 dicembre, tra i proiettili a salve ce n'è uno vero. Gelmi giura la propria innocenza, ma in pochi gli credono. La carriera dell'uomo, già in là con gli anni, è in declino e dipende ormai dal sodalizio con Fedora, stella al culmine del suo splendore. Lei, però, così dice chi la conosceva, si era innamorata di un altro e forse stava per lasciarlo. Da come si sono svolti i fatti, il caso sembrerebbe già risolto, eppure Ricciardi è perplesso. Mentre il fedele Maione aiuta il dottor Modo in una questione privata, il commissario, la cui vita sentimentale pare arrivata a una svolta decisiva, riuscirà con pazienza a riannodare i fili della vicenda. Un mistero che la nebbia improvvisa calata sulla città rende ancora più oscuro, e che riserverà un ultimo, drammatico colpo di coda.

Mai più attacchi di panico e di ansia
0 0
Livres modernes

Buell, Linda Manassee

Mai più attacchi di panico e di ansia / Linda Manassee Buell

Milano : Red, 2017

Economici di qualità ; 323

Résumé: Attacchi di panico e disturbi d'ansia sono i problemi psicologici più diffusi dei nostri tempi. Le crisi di panico interferiscono drammaticamente con la vita della persona che ne è colpita, tanto da diventare, in alcuni casi, fortemente invalidanti nel funzionamento sociale e lavorativo: all'improvviso possono impedire di fare cose semplici, come uscire di casa, prendere l'ascensore, guidare la macchina. Questo libro, frutto dell'esperienza personale dell'autrice, guarita dall'agorafobia, fornisce suggerimenti per aiutare a capire che cos'è la crisi di panico, a riconoscerla e a risolverla. Il volume contiene 121 consigli pratici che includono tecniche di respirazione, distrazione e desensibilizzazione, utili a superare la crisi e a migliorare la qualità della propria vita.

Circondati da psicopatici
0 0
Livres modernes

Mechler, Bärbel

Circondati da psicopatici : come difendersi con successo da manipolatori, bugiardi, egoisti, inaffidabili e tiranni / Bärbel Mechler

Cesena : Macro, 2017

Essere felici

Résumé: Conosci persone il cui ego è più grande della stanza in cui si trovano e che sembrano tollerare soltanto se stesse e crogiolarsi senza ritegno nella loro presunta grandezza? Individui che sminuiscono e tiranneggiano il prossimo e tuttavia incarnano soltanto l'immagine distorta delle proprie grandiose aspirazioni? Se nella tua vita c'è una persona di questo tipo, un collega d'ufficio o il tuo capo sul posto di lavoro, il tuo partner o un amico, un genitore o un altro familiare, questo libro sarà la risposta ai tuoi problemi. Con tanti esempi pratici e un'ampia serie di modelli di comportamento studiati per tutte le più tipiche situazioni, Circondati da Psicopatici ti offre preziosi consigli di facile attuabilità e strumenti irrinunciabili cui ricorrere in ogni momento difficile. Una guida indispensabile per imparare a: individuare immediatamente tutte le caratteristiche e gli schemi di comportamento con cui questi "torturatori" agiscono; mascherare fin da subito le vere motivazioni che si nascondono dietro l'ingannevole facciata degli psicopatici; liberarsi in modo efficace del ruolo di vittima attraverso un ampio ventaglio di metodi collaudati; scoprire il motivo per cui queste persone sono entrate a far parte della nostra vita.

Dipendenza da cibo
0 0
Livres modernes

Pacini, Matteo

Dipendenza da cibo : comprendere le origini dei disturbi alimentari a partire dalla biologia dell'appetito / Matteo Pacini

Vasto : Caravaggio, 2017

Résumé: Del cibo abbiamo bisogno, e sicuramente in tal senso ne dipendiamo. Tuttavia, non è questo che rovina il rapporto con esso, ma piuttosto un infelice incontro tra l'appetito e il significato estetico e di successo legato al peso e alla forma fisica. In tutto il mondo milioni di persone sottopongono l'appetito ad un maltrattamento continuo, e pretendono che si calmi e se ne ritorni da dove è venuto. Parallelamente, il peso medio nei paesi ricchi aumenta anziché diminuire, e l'appetito diventa sempre più arrabbiato e sempre più associato ad un umore agitato e insoddisfatto. Mangiare male, ancora prima che un problema di scelta degli alimenti e dei ritmi, sta nel non conoscere quali sono le funzioni che regolano il comportamento alimentare. Mangiar male significa diventare dipendenti da un piacere che tutto dovrebbe fare fuorché togliere felicità. Questo libro è un tentativo di riunire una serie di semplici conoscenze sui meccanismi della fame e dell'appetito e su come possono impazzire nei disturbi del comportamento alimentare, fino a trasformare un elemento scontato e piacevole, in una schiavitù angosciante

Storia dell'arte della cartapesta
0 0
Livres modernes

Flammia, Ezio

Storia dell'arte della cartapesta / Ezio Flammia

Roma : Audino, copyr. 2017

Ricerche

Résumé: Lo studio dell'arte della cartapesta - in Occidente un'eccellenza della cultura italiana - è stato in passato penalizzato dai pregiudizi legati alla sua materia, originata da umili stracci e ritenuta perciò sostanza vile e inadatta alla produzione di opere d'arte. Questo libro, scritto da uno scenografo maestro della cartapesta, attraverso un esame rigoroso e meticoloso ne rivaluta l'arte, dalle prime sperimentazioni nelle botteghe toscane della metà del '400 sino all'arte moderna. Vengono così esaminate con passione e competenza le opere degli artisti del passato e di quelli moderni che hanno creato opere d'arte di cartapesta di grande rilievo, come Jacopo della Quercia, Donatello, Antonio Rossellino, Benedetto da Maiano, Desiderio da Settignano, Jacopo Sansovino, Ferdinando Tacca, Beccafumi, Bernini, Algardi, Angelo Gabriello Pio, Sanmartino, sino a Dubuffet e agli ultimissimi sperimentatori. Nello studio meticoloso di Flammia emerge ancor più un patrimonio straordinario, dai giocattoli alle arti applicate, dalle suppellettili agli allestimenti scenici ed effimeri.

L'Io-pelle
0 0
Livres modernes

Anzieu, Didier

L'Io-pelle / Didier Anzieu ;prefazione alla seconda edizione di Évelyne Séchaud ; presentazione della prima edizione italiana di Roberto Tagliacozzo

Milano : Cortina, 2017

Collana di psicologia clinica e psicoterapia ; 299

Résumé: Se la pelle è l'involucro del corpo, allo stesso modo l'Io tende ad avvolgere l'apparato psichico. Da questo punto di vista, le strutture e le funzioni della pelle possono offrire agli psicoanalisti e agli psicologi analogie feconde e guidarli nelle loro riflessioni e nelle loro pratiche. L'io-pelle si presenta come un concetto operativo che definisce il modo in cui l'Io si appoggia sulla pelle e implica un'omologia tra le funzioni dell'Io e quelle del nostro involucro corporale: limitare, contenere, organizzare. L'idea che l'Io, come la pelle, si strutturi in un'interfaccia consente anche di arricchire le nozioni di frontiere, limiti, contenitori, in una prospettiva psicoanalitica. Inoltre, la pregnanza concettuale dell'Io-pelle permette di comprendere meglio una realtà clinica complessa: al di là della relazione tra le malattie dermatologiche e i disturbi psichici, Anzieu dimostra come il sovrainvestimento o la carenza di una funzione dell'Io-pelle servano a spiegare in particolare il masochismo perverso, il nucleo isterico della nevrosi o la distinzione tra personalità narcisistiche e borderline.

Antonio Ligabue
0 0
Livres modernes

Antonio Ligabue / a cura di Sandro Parmiggiani

Milano : Skira, 2017

Résumé: "Antonio Ligabue viene espulso dalla Svizzera nel 1919 - era nato a Zurigo il 18 dicembre 1899; il suo approdo a Gualtieri (Reggio Emilia), paese d'origine dell'uomo che gli ha dato il proprio cognome, lo catapulta nella dura situazione di uno "straniero in terra straniera". Perduta è la patria (che mai dimenticherà, raffigurandola nei suoi paesaggi padani) e iniziato è il tempo dell'esilio: Antonio parla il tedesco, e non conosce l'italiano; per sopravvivere, fa i lavori più umili, come lo scarriolante sugli argini del Po; dorme in un capanno nella golena, in qualche stalla e fienile della zona. Lo salva l'insopprimibile volontà di essere artista: scolpisce con l'argilla che trova nei campi; disegna animali come già faceva nell'adolescenza; dipinge intensamente dopo l'incontro, nel freddissimo inverno del 1928-1929, con Marino Mazzacurati. Subisce tre ricoveri nell'istituto psichiatrico San Lazzaro di Reggio Emilia, ma sarebbe fuorviante definirlo "naïf" (come a lungo si è fatto) o artista da raggruppare tra quelli segnati dalla follia: si tratta invece di un "espressionista tragico", cui si debbono opere di straordinario fascino e forza comunicativa, nelle quali convivono visionarietà e gusto decorativo. Lo testimoniano i dipinti delle lotte senza tregua tra gli animali selvaggi - trasfigurando con la fantasia fonti iconografiche quali i manuali, le figurine Liebig e le stampe popolari, e immagini acquisite attraverso la frequentazione dei circhi e della sezione naturalistica dei Musei civici di Reggio Emilia - e gli autoritratti, specchio di un disagio esistenziale e di una sofferenza cupa che non possono trovare lenimento, nei quali lui registra l'inesorabile procedere verso l'esito finale. Il suo valore di artista è a lungo non riconosciuto - è costretto a praticare per anni il baratto, cedendo le proprie opere in cambio di ciò che gli serve per vivere; solo nella seconda metà degli anni cinquanta comincia a crescere l'interesse per i suoi lavori, culminato nella mostra personale alla galleria La Barcaccia di Roma nel 1961. Ma prima la malattia, e poi la morte, battono alla porta: Antonio Ligabue muore il 27 maggio 1965." (Sandro Parmiggiani). Presentazioni di Massimo Depaoli, Giacomo Galazzo, Livia Bianchi e Luigi Emanuele Rossi.

Il cervello anarchico
0 0
Livres modernes

Soresi, Enzo

Il cervello anarchico / Enzo Soresi ; con una nuova prefazione dell'autore ; presentazione di Umberto Galimberti

Milano : UTET, 2017

Résumé: Possiamo riappropriarci della nostra salute. Siamo abituati a considerare il corpo come qualcosa di separato da noi: un organismo il cui "star bene” viene sempre più delegato a medici e specialisti di varia natura. Eppure, ricorda Enzo So-resi ne Il cervello anarchico, il nostro benessere non deve di necessità passare attraverso la medi-calizzazione: «Assumersi la responsabilità della propria salute significa in primo luogo adottare uno stile di vita che innalzi il livello di resistenza alle malattie». Un invito, dunque, ad ascoltare con attenzione il nostro corpo, a riavvicinarsi alle sue esigenze e non trascurarne i segnali, che siano essi di natura psichica o fisica. Come dimostrano le ultime scoperte della Psico-neuro-endocrino-immunologia, il nostro organismo è infatti un’unità, un insieme indiviso di mente e corpo la cui crescita armonica dipende dalla comprensione del legame fra eventi cognitivi, emotivi e fisiologici. E il cervello è il luogo dove tutti questi fattori si incontrano: nel suo sviluppo giocano un ruolo importante le nostre emozioni; pensieri e convinzioni si ripercuotono sulla nostra capacità di provare dolore; e anche lo stress psicologico, se da una parte ci aiuta a fornire prestazioni efficienti, è tuttavia in grado di determinare l’insorgere di varie patologie. Attraverso l’analisi di diversi casi clinici, raccontati con la passione e la competenza di un medico che da più di cinquant'anni è all’avanguardia nella ricerca scientifica, Enzo Soresi costruisce un libro rigoroso eppure coinvolgente, approfondito ma scorrevole, invitandoci a riflettere sulla complessa ed eccezionale macchina organica che ciascuno di noi, come individuo, costituisce.

Mafie del mio stivale
0 0
Livres modernes

Ciconte, Enzo

Mafie del mio stivale : storia delle organizzazioni criminali italiane e straniere nel nostro Paese / Enzo Ciconte

San Cesario di Lecce : Manni, 2017

Résumé: Cos'è la mafia, come e quando è nata, come si è sviluppata, come è cambiata, quali sono i suoi legami con il potere, con la politica, con le istituzioni, con l'imprenditoria? Enzo Ciconte ricostruisce la storia delle organizzazioni criminali: cosa nostra, 'ndrangheta, camorra, sacra corona unita e anche quelle di origine straniera (cinese, albanese, nigeriana, colombiana, bulgara, romena e altre) da anni attive e stanziali in Italia. Partendo dalle origini, che si possono far risalire agli inizi dell'Ottocento, passando dal momento cruciale dell'Unità d'Italia e del fascismo, per arrivare alla Repubblica e alle connessioni sempre vive tra politica e cupole: quella delle mafie non è soltanto una storia criminale, ma sostanzialmente una storia del potere. Con linguaggio divulgativo e narrazione avvincente Enzo Ciconte ci consegna un saggio fondamentale e necessario per comprendere il fenomeno mafioso in tutte le sue articolazioni. Un libro che è anche un manuale di resistenza civile, un invito alle giovani generazioni perché dalla conoscenza possa nascere un futuro di riscatto.

Moxa tradizionale
0 0
Livres modernes

Hu, Zeng Yao

Moxa tradizionale : fisiognomica e rimedi : manuale pratico / Hu Zeng Yao

Montespertoli : MIR, copyr. 2017

Résumé: Con questa dispensa il dott. Hu Zeng Yao continua la sua opera di divulgazione delle tecniche che appartengono alla millenaria medicina tradizionale cinese.

Mamma ritorna sempre a casa
0 0
Livres modernes

Colaone, Sara

Mamma ritorna sempre a casa / Sara Colaone

Casalecchio di Reno : Fatatrac, copyr. 2017

Résumé: Tutti i bambini sono tristi quando un genitore si assenta da casa, anche se sanno che tornerà dopo qualche giorno. È quello che accade a Giovanna, che rimane a casa con il papà mentre mamma parte per un viaggio di lavoro all'estero di cinque giorni. E come Giovanna impiegherà quel tempo per realizzare un cappello di carta per festeggiare il ritorno di sua madre, anche il libro si conclude dando ai piccoli lettori dei suggerimenti per creare il proprio cappello e una cartolina da spedire nei loro viaggi. Mamma ritorna sempre a casa racconta quindi non solo il viaggio della mamma e, nelle bandelle, l'attesa di Giovanna, ma anche di come gli affetti e l'amore possono coprire le distanze, compensare le assenze e trasformare la tristezza in allegria perché, come sanno tutti i bambini, mamma ritorna sempre a casa. Età di lettura: da 3 anni.

Marlene
0 0
Livres modernes

Münzer, Hanni

Marlene / Hanni Münzer ; traduzione di Lucia Ferrantini

Firenze : Giunti, 2017

T

Résumé: Cracovia, dicembre 2012. A 97 anni, il volto invecchiato ma lo sguardo ancora indomito, Marlene è ormai una leggenda vivente. Nel suo passato ha avuto molti nomi e molte identità: la star del cinema Greta Jakob, la spia Marlene Kalten, l'aristocratica Anna von Dürkheim. E altrettanti sono stati gli appellativi che la stampa internazionale ha creato per lei: l'ultima diva, la sposa nazista, la Maledetta. Ma chi è veramente Marlene? Quali segreti nasconde? Da anni vive lontano dai riflettori e non concede interviste, ma adesso è giunto il momento di tornare a quella terribile estate di guerra e rivelare a tutti la sua vera storia. Monaco di Baviera, luglio 1944. Sopravvissuta a un raid della contraerea americana, che ha ridotto la città a un cumulo di macerie, Marlene ha perso le tracce della sua amica e compagna di lotta Deborah, ma è ancora determinata a combattere l'orrore nazista. Così, travestita da infermiera, si confonde tra un gruppo di crocerossine e sale a bordo di un treno per la Polonia, nella speranza di unirsi alla Resistenza. Non sa che quel viaggio la porterà dritta nelle mani di un vecchio nemico, e infine su un altro convoglio diretto in uno dei luoghi più infernali mai creati dall'uomo: Auschwitz. Ma il destino ha ancora in serbo un'ultima sfida per Marlene: compiere un attentato che potrebbe eliminare le più alte cariche del Reich, a patto di condannare a morte l'uomo che ama...

La luna nel quartiere
0 0
Livres modernes

Dardanelli, Marco

La luna nel quartiere : gagnu malefic nella Torino anni '60 / Marco Dardanelli

Castellamonte : Baima-Ronchetti, copyr. 2017

Biblioteca degli scrittori piemontesi ; 31

Résumé: Torino, quartiere Madonna di Campagna, periferia nord ovest della città. Mentre l'eco della guerra è ancora presente nei racconti degli adulti che lo circondano, il piccolo Marcuse attraversa il decennio degli anni Sessanta passando dall'infanzia all'adolescenza, osservando i cambiamenti di un epoca che nell'arco di dieci anni sarà destinata a mutare radicalmente la sua vita e quella delle persone che lo circondano. Fra equivoci e intuizioni, entusiasmi e delusioni, mentre nuovi oggetti si affacciano all'orizzonte per poi entrare in pianta stabile nella quotidianità della maggior parte delle famiglie, la sua voce narrante percorre il decennio con il suo gruppo di amici accompagnata dalla colonna sonora della nuova fantastica musica che impazza dalle radio e dai mangiadischi appoggiati sugli scalini dei marciapiedi e attraverso una miriade di avventure più o meno sensate sviluppa con loro il suo cammino di crescita che lo porterà a scoprire i suoi sentimenti e i suoi interrogativi e ad assaporare, dal suo particolare punto di vista, la magia di un periodo storico che nel bene e nel male resterà unico e irripetibile.

Il treno degli dèi
0 0
Livres modernes

Miéville, China

Il treno degli dèi : romanzo / China Miéville ; traduzione dall'inglese di Nello Giugliano

Roma : Fanucci, 2017

Narrativa tascabile

Résumé: È tempo di rivolte e rivoluzioni, conflitti e intrighi. New Crobuzon sta cadendo a pezzi. Da un lato la guerra contro l'arcana, oscura città-stato di Tesh, dall'altro i ribelli che si aggirano per le strade portando la metropoli sull'orlo della rovina. Nel mezzo dei disordini, una misteriosa figura mascherata incita a una nuova forma di ribellione, mentre tradimenti e violenze si manifestano in luoghi inconsueti. Per sfuggire al caos un piccolo gruppo di rinnegati è fuggito dalla città e ha attraversato terre straniere, alla ricerca di una speranza perduta, di una leggenda immortale. Così, nelle tragiche ore in cui sangue e orrore dilagano a New Crobuzon, si diffonde una voce: sta giungendo il momento del Concilio di Ferro.

La promessa dell'oceano
0 0
Livres modernes

Bourdin, Françoise

La promessa dell'oceano / Françoise Bourdin ; traduzione di Raffaella Patriarca

Milano : Baldini & Castoldi, 2017

Romanzi e racconti

Résumé: Erwan Landrieux, imprenditore ittico con una flottiglia di pescherecci a Erquy, nella baia di Saint-Brieuc, viene colpito da un ictus che lo costringe a lasciare la gestione dell’attività in mano a Mahé, la bella figlia trentenne, accolta con rispetto dai pescatori perché ha il mare nel sangue. Fin da bambina vi ha trascorso stagioni intere, imparando a riparare le reti e a condurre le barche con sicurezza. Ma l’oceano da lei tanto amato l’ha privata del suo amore, Yvon, caduto da un peschereccio del padre, e sparito nelle acque insieme a un segreto che le aveva tenuto nascosto. Ora Mahé trova conforto solo nel lavoro, i pescherecci e l’affetto dei marinai. Le sono accanto l’amica Armelle e l’amore non ricambiato di Jean-Marie. È inutile, certe ferite sono difficili a guarire.

La Freccia Nera
0 0
Livres modernes

Stevenson, Robert Louis

La Freccia Nera / Robert Louis Stevenson ; traduzione di Quirino Maffi ; introduzione di J. R. Hammond ; con uno scritto di Claudio Magris

Milano : Mondadori, 2017

Oscar classici ; 96

Résumé: In un'Inghilterra turbolenta e lacerata dalla guerra delle Due Rose vive il giovane Dick Shelton, coraggioso e ricco di ideali, allevato da Sir Daniel Brackley, signorotto violento e opportunista colpevole di soprusi e violenze ai danni dei più deboli. In preda alla disperazione, gli oppressi si danno alla macchia e meditano vendetta, facendo di una freccia nera il loro segno distintivo. Dick si unisce a loro e stringe amicizia con un ragazzo in particolare. Ma quando scopre che sotto gli abiti maschili si cela la bella Joanna Sedley, nel suo cuore iniziano a battere palpiti fino allora sconosciuti...