Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Pays de
× Pays be
× Noms Reitman, Jason
× Date 2009
× Langues jpn
× Materiel 3
× Date 1994
× Noms Di Vincenzo, Dilia
× Sujet Lingue neolatine
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Ressources Catalogue

Trouvés 933 documents.

Le note di un'estate indimenticabile
0 0
Livres modernes

Domingo, Sareeta

Le note di un'estate indimenticabile / S.A. Domingo

Milano : Mondadori, 2021

Résumé: Superati gli esami di fine anno e conclusa una storia d'amore sbagliata, Nova si prepara a trascorrere la migliore estate della sua vita: libera dallo studio e dai ragazzi, e decisa a dedicarsi alla sua grande passione, ossia scrivere canzoni, girerà cinque festival musicali con i genitori, aiutandoli con il loro furgoncino di street food afrocaraibico. Quello che non si aspetta è di conoscere un ragazzo, aspirante musicista come lei, con cui passerà un'indimenticabile serata ballando sotto le stelle. La mattina dopo Nova riparte ed è sicura che non rivedrà più Sam. Eppure un filo sembra unirli, intrecciando le loro vite in una trama che ha tutta la magia dell'estate e il ritmo travolgente della musica... Età di lettura: da 12 anni.

Il libro con... la pancia
0 0
Livres modernes

Morando, Elena - Faccioli, Ilaria

Il libro con... la pancia : arriva un fratellino! nove mesi di filastrocche / testi di Elena Morando ; illustrazioni di Ilaria Faccioli

Milano : La coccinella, copyr. 2021

Résumé: Questa è la storia di una magia, questa è una storia di vita: la mia. Un libro poetico e giocoso per spiegare la gravidanza ai più piccoli, con una morbida pancia da toccare che cresce pagina dopo pagina: perfetto per le mamme in attesa e i futuri fratellini maggiori! La musicalità e la dolcezza dei versi di Elena Morando e la luminosità delle illustrazioni di Ilaria Faccioli accompagnano il gioco delle pagine forate, dando voce al nascituro, che mese dopo mese racconta che cosa succede nella pancia della mamma. Età di lettura: da 3 anni.

Il giardino di mezzanotte
0 0
Livres modernes

Edith

Il giardino di mezzanotte / scritto e illustrato da Edith ; ispirato al capolavoro di Philippa Pearce

Milano : Mondadori, 2021

Contemporanea

Résumé: Quando una notte l'antica pendola nella casa degli zii batte il tredicesimo rintocco, un magnifico giardino si apre davanti agli occhi di Tom. Insieme a Hatty, una nuova amica, Tom entrerà in una dimensione senza tempo e vivrà incredibili avventure, alla scoperta del mistero che avvolge il giardino. Con i suoi disegni magici e brillanti, Edith adatta in forma di fumetto uno dei capolavori della letteratura inglese del Novecento. Età di lettura: da 10 anni.

Nova
0 0
Livres modernes

Bacà, Fabio

Nova / Fabio Bacà

Milano : Adelphi, 2021

Fabula ; 371

Résumé: Del cervello umano, Davide sa quanto ha imparato all'università, e usa nel suo mestiere di neurochirurgo. Finora gli è bastato a neutralizzare i fastidiosi rumori di fondo e le modeste minacce della vita non elettrizzante che conduce nella Lucca suburbana: l'estremismo vegano di sua moglie, ad esempio, o l'inspiegabile atterraggio in giardino di un boomerang aborigeno in arrivo dal nulla. Ma in quei suoni familiari e sedati si nasconde una vibrazione più sinistra, che all'improvviso un pretesto qualsiasi - una discussione al semaforo, una bega di decibel con un vicino di casa - rischia di rendere insopportabile. È quello che tenta di far capire a Davide il suo nuovo, enigmatico maestro, Diego: a contare, e spesso a esplodere nel modo più feroce, è quanto del cervello, qualunque cosa sia, non si sa. O si preferisce non sapere.

Impunità di gregge
0 0
Livres modernes

Simonetti, Daniela

Impunità di gregge : [sesso, bugie e omertà nel mondo dello sport] / Daniela Simonetti ; prefazione di Marco Travaglio

Milano : Chiarelettere, 2021

Principioattivo

Résumé: La prima inchiesta in Italia su abusi sessuali e omertà nel mondo dello sport. Un libro che squarcia un velo di ipocrisia su fatti avvenuti e accertati a tutti i livelli. "Impunità di gregge porta alla luce fatti ed eventi totalmente sconosciuti al grande pubblico del mondo più mafioso e omertoso che esista in Italia, molto più di quelli della politica, della finanza e della Chiesa: lo sport" (dalla prefazione di Marco Travaglio). "C'è un discorso di responsabilità e di credibilità e si può pensare di istituire un numero verde per segnalare certi episodi insieme all'impegno del Coni nel costituirsi parte civile nei procedimenti penali relativi a questo ambito" (Giovanni Malagò, presidente del Coni, 8 novembre 2017). Dal 2017 sono stati celebrati oltre quaranta processi a carico di tesserati per abusi sessuali all'interno del mondo sportivo. Il Coni non si è mai costituito parte civile. Non è stato istituito alcun numero verde. La violenza sessuale, gli abusi, le molestie sono una realtà dello sport in Italia come all'estero; non di tutto lo sport ma di una parte importante. Nessuna federazione di casa nostra prevede però l'obbligo di radiazione per chi commette abusi e violenze. Come dimostra Daniela Simonetti in questa inchiesta, le regole sembrano fatte apposta per tollerare e coprire le violenze sui tesserati da parte di altri tesserati - dal bullismo alla pedofilia alle molestie sessuali -, che pure sono diffusissime. E documentate. I numeri ufficiali (limitati agli illeciti sportivi o penali che riescono a bucare il muro dell'omertà) parlano di ottantasei casi censiti dalla Procura generale del Coni dal 2014 al 2019 e di oltre venti processi all'anno avviati dalla magistratura ordinaria (che si concludono regolarmente con pene detentive dai tre ai sei anni) a carico di tecnici tesserati. I quali però continuano il "lavoro" di prima come se nulla fosse accaduto, essendo esentati dall'obbligo di presentare il certificato penale. Attorno ai cattivi maestri ci sono dunque anche pessimi adulti che banalizzano le azioni criminali, spacciandole come normali, e lasciano sole le vittime, che spesso non denunciano per paura di non essere credute e per vergogna. Che questo libro serva a rompere il muro di omertà e dare coraggio alle federazioni sportive di guardare dentro sé stesse e denunciare ogni forma di violenza in difesa dei giovani e dello sport.

La Divina Commedia
0 0
Livres modernes

Stilton, Geronimo

La Divina Commedia / Geronimo Stilton ; [testo originale di Dante Alighieri]

Milano : La Repubblica, copyr. 2021

Résumé: - Il viaggio immaginario di Dante Alighieri, tra Inferno, Purgatorio e Paradiso: un racconto che evoca luoghi incredibili, animati da personaggi memorabili.

Fibromialgia e lavoro
0 0
Livres modernes

Fibromialgia e lavoro : quali accomodamenti ragionevoli?

Roma : Lavoro, 2021

Résumé: La persona con fibromialgia incontra barriere molto diversificate alla piena inclusione e capacità produttiva nell'ambiente di lavoro. Coerentemente con i principi della Convenzione dell'Onu, l'obiettivo di rimuoverle attraverso opportuni «accomodamenti ragionevoli» porta a considerare un ampio ventaglio di interventi e possibilità, che spaziano da tecnologie assistive fino a piccole e grandi modifiche dell'organizzazione di lavoro. Ma come scegliere e modulare gli interventi? In che modalità attuarli? Quale inquadramento legislativo considerare, quali attori aziendali coinvolgere e a quali finanziamenti poter attingere? A queste domande prova a rispondere il progetto di ricerca «Fibromialgia e lavoro», frutto del lavoro congiunto di Fondazione Asphi Onlus, Cisl, Cfu-Italia Odv e Fondazione Isal - Ricerca sul dolore. A partire dall'indagine rivolta a 1.176 persone con fibromialgia, da 2 focus group qualitativi e dall'utilizzo dei profili di funzionamento Icf, il progetto ha considerato i profili medici identi ficativi della patologia, l'inquadramento normativo e giurisprudenziale con particolare riferimento agli «accomodamenti ragionevoli», le possibili soluzioni organizzative e le tecnologie assistive, le figure aziendali dell'ambito della salute e sicurezza nel lavoro e i possibili finanziamenti. Un'attenzione particolare è stata riservata alle storie delle persone fibromialgiche incontrate, la cui narrazione si è rivelata di supporto prezioso alle analisi prodotte.

Il caso Potenzoni
0 0
Livres modernes

Sciarelli, Federica

Il caso Potenzoni / Federica Sciarelli ; con Francesco Potenzoni

Torino : Einaudi, copyr. 2021

Einaudi stile libero. Big

Résumé: Mercoledí 10 giugno 2015. Daniele Potenzoni è a Roma per partecipare a un'udienza del papa. Ha trentasei anni, vive in Lombardia e soffre di un disturbo mentale. Un attimo prima di prendere la metropolitana, nella confusione generale, il suo gruppo lo perde di vista e Daniele scompare. Suo padre, però, non ha mai smesso di cercarlo. E con lui un'intera comunità che si è mobilitata. Una vicenda di cronaca che da anni tiene col fiato sospeso l'Italia. Un caso che è ancora un mistero, raccontato dalla storica conduttrice di Chi l'ha visto? che lo ha seguito fin dal primo giorno. Federica Sciarelli ha iniziato la sua carriera giornalistica al Tg3 di Alessandro Curzi, nel settore della politica interna, come cronista parlamentare e inviata al seguito del presidente della Repubblica. Dal 2004 è autrice e conduttrice del programma Chi l'ha visto? in onda su Rai 3. Francesco Potenzoni è il padre di Daniele Potenzoni e dal giorno della scomparsa di suo figlio, avvenuta a Roma il 10 giugno 2015, è stato in prima linea nelle ricerche, lanciando appelli pubblici e arrivando a coinvolgere cittadini comuni, associazioni e personaggi noti. Doveva essere una breve gita lontano dalla famiglia e dal paese dell'hinterland milanese in cui era cresciuto, un'esperienza importante da condividere con gli altri pazienti psichiatrici del centro che frequentava ogni giorno. Invece dal suo viaggio nella capitale Daniele non è più tornato. Era già scomparso una volta, molto tempo prima. Aveva diciassette anni, doveva recarsi per lavoro in un magazzino ma non ci era mai arrivato. Suo padre Francesco lo aveva ritrovato ore dopo in un parco, seduto su una panchina che guardava nel vuoto, incapace di reagire agli stimoli. È stato quel giorno che si sono manifestati i primi sintomi di un disturbo rimasto a lungo senza nome. Partendo dal racconto dei primi anni di vita e passando per la scoperta della malattia, Federica Sciarelli arriva a ricostruire il momento cruciale della sparizione. E restituisce al protagonista di questa storia una voce che si è smarrita con lui, quella voce che la famiglia Potenzoni e i tanti che hanno preso a cuore la sua vicenda sperano ancora di poter sentire.

Bambini che salveranno il mondo
0 0
Livres modernes

Brescher Shea, Shannon

Bambini che salveranno il mondo / Shannon Brescher Shea

Cornaredo : Red, copyr. 2021

Economici di qualità ; 331

Résumé: Attingendo a studi all'avanguardia nel campo delle scienze sociali, a un ampio ventaglio di interviste a genitori impegnati nella ricerca di un modo di vivere più sostenibile, nonché alla propria esperienza di madre e attivista, l'autrice mostra come un'educazione improntata al rispetto dell'ambiente vada di pari passo con l'insegnamento di gentilezza, empatia, resilienza e coraggio. Ricco di spunti, testimonianze e attività pratiche che possono essere di ispirazione per tutta la famiglia. Un percorso formativo coinvolgente, che lavora sull'autonomia dei bambini e che offre loro l'occasione, crescendo più vicini alla terra, di crescere più vicini gli uni agli altri.

La guerra dentro
0 0
Livres modernes

Gruber, Lilli

La guerra dentro : Martha Gellhorn e il dovere della verità / Lilli Gruber

Milano : Rizzoli, 2021

Résumé: «A Martha Gellhorn», recita la dedica della prima edizione di "Per chi suona la campana", il capolavoro di Ernest Hemingway. Tutto qui, un nome e un cognome: quelli della più grande corrispondente di guerra del Novecento. La donna che con Hemingway ha mosso i primi passi da giornalista sul campo, nel 1937, a Madrid sotto le bombe. Che presto è diventata più brava di lui nel mestiere di raccontare i fatti. Che lo ha amato, sposato, lasciato, in un'appassionata storia d'amore tinta di rivalità. E che per tutta la vita ha avuto una sola missione: «Andare a vedere». I reportage rigorosi e avvincenti di Gellhorn coprono i fronti più caldi del secolo breve: è stata sul confine della Finlandia durante l'invasione russa (trovando il tempo per una cena con Montanelli) e accanto alle truppe alleate a Montecassino; è stata la prima reporter donna a sbarcare sulle spiagge della Normandia e poi a entrare a Dachau liberata dagli americani. È andata in Vietnam, decisa a smascherare le menzogne della propaganda ufficiale Usa. Una carriera attraversata dalla gloria e dalla tragedia, segnata dalla solitudine delle donne indipendenti e controcorrente. Oggi le guerre sono cambiate, l'ingiustizia ha preso altre forme, ma nessuno dei problemi contro cui Martha ha passato la vita a battersi è stato risolto. Sono sempre i più poveri, a cui lei ha saputo dar voce, a pagare i conflitti militari ed economici. Sono ancora le donne, come è successo a lei, a dover faticare di più per farsi strada, in guerra come in pace. In queste pagine, che illuminano gli anni più folgoranti di Gellhorn, la sua voce si intreccia con quella di Lilli Gruber, che interpella anche altri grandi corrispondenti. Raccontando, di battaglia in battaglia, la bellezza e la responsabilità del giornalismo in un tempo che ha più che mai bisogno di verità.

Veillà
0 0
Livres modernes

Veillà : dialoghi fra generazioni in Valle d'Aosta / [a cura di] Manuela Lucianaz ; fotografie di Sara Cuzzocrea

Gignod : END, copyr. 2021

Ethnos

La fleur de la canaille
0 0
Livres modernes

Piccinno, Lorenzo

La fleur de la canaille : immigrati, autoctoni, emigrati : identità in conflitto negli ultimi tre secoli di storia della Valle d'Aosta / Lorenzo Piccinno

Gignod : END, stampa 2021

Nord-ovest

Résumé: "I temi principali della mia ricerca sono i flussi di immigrazione in Valle d'Aosta dalle altre regioni italiane e quelli di emigrazione dei valdostani, il dibattito sull'identità valdostana che si lega alla nascita e all'affermarsi del regionalismo politico e lo stato delle lingue praticate nella regione, che funge quasi da cartina di tornasole all'interno del succitato dibattito e si lega al tema centrale della gestione della pubblica istruzione, altro metro per misurare l'apertura o la chiusura di una società. Questi temi, pur non sovrapponendosi, si incrociano di continuo nella narrazione della storia contemporanea di queste latitudini".

Pregare in vetta
0 0
Livres modernes

Demarchi, Nora

Pregare in vetta : pellegrinaggi sulle Alpi da San Besso a Cunéy / Nora Demarchi

Gignod : END, copyr. 2021

Ethnos

La città delle bestie
0 0
Livres modernes

Allende, Isabel

La città delle bestie / Isabel Allende ; traduzione di Elena Liverani

16. ed.

Milano : Feltrinelli, 2021

Universale economica Feltrinelli ; 9398

Résumé: Alex ha quindici anni. La malattia della madre lo costringe a lasciare una tranquilla cittadina californiana per seguire l'eccentrica nonna Kate, reporter di professione, in una spedizione nel centro dell'Amazzonia. Bisogna cercare una Bestia mostruosa e gigantesca che paralizza con il suo odore chi la incontra. Alex si trova così ad affrontare eventi e situazioni eccezionali, dalle banali punture d'insetti all'incontro con animali feroci, come l'affascinante giaguaro. Nel gruppo della spedizione c'è anche Nadia, figlia tredicenne della guida: è nata nella foresta e si muove in perfetta armonia con la natura selvaggia. Questo è il primo romanzo di una trilogia pensata per gli adolescenti, ma adatta anche al pubblico adulto della scrittrice.

Chi ha ucciso Sarah?
0 0
Livres modernes

Longo, Andrej

Chi ha ucciso Sarah? / Andrej Longo

Palermo : Sellerio, copyr. 2021

La memoria ; 1209

Résumé: Napoli, una giornata di caldo asfissiante. Un quartiere residenziale, Posillipo, un palazzo antico, elegante, ben abitato. Eppure nell’androne «era così scuro che non si vedeva niente. Metteva pure un poco di paura». È qui che un giovane poliziotto di pattuglia trova il cadavere di una ragazza, Sarah, il corpo riverso, una ferita sulla fronte. «Con una mano ho provato a chiuderle gli occhi, ma continuavano ad aprirsi»: sono occhi che lo ossessiona-no, che pretendono una spiegazione per una morte incomprensibile. L’agente Acanfora viene dalla periferia, è abituato alla criminalità, ma questa volta la violenza è arrivata nelle strade dei ricchi. Che cosa c’entra Sarah, una ragazza senza problemi e senza vizi, con un delitto come quello? L’indagine è condotta dal commissario Santagata, un funzionario esperto ma difficile da inquadrare. Un uomo solitario che non si lascia sviare dalle pressioni. E così per l’agente Acanfora e il commissario Santagata gli interrogatori, le ricerche, le ipotesi, l’indagine intera sul passato della ragazza, attraverso quel mondo luminoso abitato da professionisti e gente distinta, diventa un viaggio in una palude di oscurità, in un’indifferenza cattiva e colpevole. «All’improvviso la città si era svegliata dal sonno, ma ho pensato che invece di fare giorno, continuava sempre a essere notte».Storia di un’investigazione, di una presa di coscienza, di un percorso di scoperta e ribellione che conducono a un finale a sorpresa, Chi ha ucciso Sarah? è un romanzo esemplare dell’opera di Andrej Longo, un giallo morale e psicologico, teso, spiazzante, costantemente proteso in una ricerca che è allo stesso tempo umana e letteraria.

Il Père Laurent e il Refuge des pauvres
0 0
Livres modernes

Liviero, Alessandro

Il Père Laurent e il Refuge des pauvres / Alessandro Liviero

[Aosta] : Éditions de la Tourneuve, stampa 2021 (Aosta : ITLA)

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 2
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0
Medicina aperta allo Spirito
0 0
Livres modernes

Fiore, Raffaele

Medicina aperta allo Spirito / Raffele Fiore ; prefazione di Mauro Scardovelli ; prologo di Rossana Becarelli

[Bologna] : Leduetorri, stampa 2021

Résumé: "Questo libro non parla della medicina accademica, parla della "mia medicina", intrisa di magia, di mondi immaginali, di mesmerismo, di esoterismo e di fantasie infantili. Non sono mai riuscito a scindere la medicina dal mistero del dolore, né dalla spiritualità. Da quando Cristo mi ha ripreso per i capelli molti anni fa (e solo lui poteva farlo perché sono completamente calvo) ho ritrovato anche il coraggio di essere medico a modo mio, animato dal desiderio di riportare l'Arte Medica ad una dimensione umanistica e antropologica e rapirla alla algida scienza dei protocolli. Non amo i conflitti e non amo gli agonismi, vorrei soltanto che le mie intuizioni e deduzioni non vadano perdute in un mondo che dà molta più importanza al benessere che all'essere". (Raffaele Fiore, medico-chirurgo ha conseguito due specialità in Psicoterapia, presso l'Istituto Riza di Milano diretta da Raffaele Morelli, dove insegna da oltre 12 anni. Perfezionato in Medicine Naturali si è successivamente diplomato come Nutrizionista in Zona. Condivide l'esperienza e la conduzione degli Stati Generali della Medicina fondati da Mauro Scardovelli nell'ambito di Unialeph).

Morricone stories [DOCUMENTO SONORO]
0 0

Di Battista, Stefano

Morricone stories [DOCUMENTO SONORO] / Stefano Di Battista

Warner, 2021

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 02/11/2022
Antipolitica
0 0
Livres modernes

Orsina, Giovanni

Antipolitica : populisti, tecnocrati e altri dilettanti del potere / Giovanni Orsina dialoga con David Allegranti

Roma : Luiss University, 2021

Koiné

Résumé: Viviamo in tempi maledettamente complessi, più che interessanti. La modernità plasmata dalla globalizzazione spiazza le aspirazioni dell'individuo e scuote le fondamenta della collettività. La politica si ritrae. Questa mancanza di progettualità per il futuro e di fiducia nel governo della complessità ha conseguenze profonde nella tenuta delle democrazie occidentali. Lo sa bene l'Italia, che sta attraversando una lunga stagione di antipolitica e ne vede ormai le sue diramazioni in tutti i gangli più vitali della Repubblica: i partiti, le istituzioni dello Stato, la magistratura, le classi dirigenti e i media. Ma che cos'è l'antipolitica? Il sintomo di una crisi esistenziale, una reazione emotiva a promesse non mantenute, o una patologia cronica della vita democratica? Con "Antipolitica" Giovanni Orsina, storico e politologo, in dialogo con David Allegranti, giornalista e autore, ci aiutano a fare chiarezza sull'origine storico-concettuale, sui caratteri e sulle vicende più attuali che hanno contribuito a fare dell'antipolitica un tratto ormai pervasivo della società italiana. Dalle battaglie culturali del '68 a Tangentopoli, passando per l'ascesa di Silvio Berlusconi e dei populisti fino ai governi tecnici, la rinuncia alla Politica ha avuto il suo corollario: il fallimento delle alternative che l'antipolitica ha prodotto. Meteore incandescenti nel glaciale universo del potere.

Sangue
0 0
Livres modernes

Leng'ete, Nice

Sangue : la storia della ragazza Masai che lotta contro le infibulazioni / Nice Leng'ete ; con Elisabeth Butler-Witter ; traduzione di Elena Cantoni

Milano : Piemme, 2021

Résumé: Tra "Io sono Malala" e "Il cacciatore di aquiloni", una storia commovente di riscatto e lotta. Nice Leng'ete è un'attivista keniota Masai che da anni si batte contro le mutilazioni genitali femminili insieme ad Amref. La sua è una storia straordinaria. Nata in una sperduta cittadina al confine tra il Kenya e la Tanzania, Nice perde entrambi i genitori quando è ancora piccola; poi, poco più grande, si rifiuta di subire la pratica dell'infibulazione e, aiutata dalla sorella maggiore, fugge via dal suo villaggio. Per la giovanissima Nice inizia una vita da "reietta": non c'è spazio nella cultura Masai per una donna che si ribella. Dimostrando un coraggio fuori dal comune, Nice cresce, incontra persone solidali e si convince di avere una missione chiara: battersi con tutte le sue forze affinché le cose cambino. Inizia a girare l'Africa e poi il mondo intero portando avanti un messaggio rivoluzionario, fino a diventare portavoce di un'importantissima campagna umanitaria, che ha l'ambizioso obiettivo di abolire le mutilazioni genitali femminili entro il 2030. Nice è il simbolo di una battaglia necessaria che cambierà il destino di centinaia di migliaia di giovani donne. E la sua storia rappresenta un chiaro esempio di empowerment femminile.