Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Pays it
× Noms Padoan, Daniela
× Date 2012
× Noms Beaumont, Émilie

Trouvés 725 documents.

Roger Federer
0 0
Livres modernes

Stauffer, René

Roger Federer / René Stauffer ; traduzione di Anna Maria Foli

Milano : Sperling & Kupfer, 2020

Résumé: Roger Federer, «il gentleman del tennis», non è soltanto uno dei campioni più grandi di tutti i tempi, ma è anche un uomo molto riservato e finora non ha mai voluto scrivere la sua autobiografia. Il numero delle sue vittorie, i record che ha stabilito, le tappe entusiasmanti della sua stratosferica carriera lo hanno consacrato, come afferma John McEnroe, «la favola più fantastica del tennis degli ultimi quarant'anni». René Stauffer è uno dei pochi giornalisti che conosce direttamente il «pianeta Federer» perché ha seguito il giocatore fin da quando aveva appena quindici anni. In questa biografia «ufficiale» basata sui moltissimi incontri che nel corso degli anni hanno avuto e a cui Federer ha attivamente partecipato, c'è il ritratto di un atleta straordinario ma anche di un uomo che ha conquistato l'affetto e la stima di tutti. Roger, infatti, non solo è amatissimo da milioni di fan, ma è anche un esempio e un punto di riferimento per gli altri tennisti, grazie al suo carattere leale e pacato e all'intenso impegno sociale. In questo libro l'autore descrive il «metodo Federer», le persone, gli allenatori e i mentori che hanno accompagnato la sua carriera eccezionale e rivela perché la sua influenza nel mondo del tennis continuerà anche quando deciderà di non giocare più.

Attacco alla verità [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Reiner, Rob

Attacco alla verità [VIDEOREGISTRAZIONE] = Shock & Awe / regia: Rob Reiner

USA, 2017

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 23/07/2021

Résumé: In seguito agli attacchi terroristici dell'11 settembre 2001, il presidente George W. Bush monta un caso per invadere l'Iraq e destituire Saddam Hussein. Mentre il resto dei giornalisti di Washington prende come oro colato le parole del presidente, Jonathan Landay e Warren Stroebel vogliono vederci più chiaro. Indagando per conto proprio, inseguendo tracce e utilizzando fonti governative anonime, scoprono che le ragioni esposte da Bush per entrare in guerra si basano su menzogne e falsi segreti. Tuttavia, realizzeranno presto che esporre la verità e trovare qualcuno disposto ad ascoltarla sono due cose separate, soprattutto quando il rullo dei tamburi di guerra annienta qualsiasi manifestazione di dissenso.

Ogni parola che sapevo
0 0
Livres modernes

Vianello, Andrea

Ogni parola che sapevo / Andrea Vianello

Milano : Mondadori, 2020

Vivavoce

Résumé: La vicenda che Andrea Vianello si è deciso a raccontare è la storia di un ictus, del suo ictus. Nel caso specifico si è trattato di un'ischemia cerebrale che ha colpito il lato sinistro del cervello, causata da una dissecazione della carotide. Una brillante operazione d'urgenza, nonostante una gravissima complicazione sul tavolo operatorio, è riuscita a tenerlo nel mondo dei vivi, ma nulla ha potuto rispetto al danno che si era già propagato: di colpo le sue parole erano perdute. O meglio: nella sua testa si stagliavano chiare e nette come sempre, ma all'atto pratico uscivano in una confusione totale, fonemi a caso, ingarbugliate e incomprensibili. Una prospettiva terribile per chiunque, ma ancora di più per lui, che delle parole ha fatto un'identità e un mestiere, quello di giornalista televisivo. "Ogni parola che sapevo" è un viaggio in un inferno molto diffuso, l'ictus e i suoi danni, che a volte presenta un percorso terapeutico e riabilitativo che non esclude il ritorno. Questo libro racconta e dimostra che le parole che Vianello sapeva sono state in qualche modo tutte recuperate. Ma l'aspetto interessante, che fa della sua testimonianza una storia da leggere, è che a quelle che già sapeva Vianello ne ha aggiunte di nuove. Le parole che raccontano il calvario personale di chi scopre la sua vulnerabilità fisica, quelle che descrivono la brutta sensazione di ritrovarsi esposto in poche ore dai riflettori di un studio tv ai meandri inestricabili della sanità pubblica. Quelle che bisogna trovare per continuare a combattere ogni giorno, tutti i giorni, contro gli strascichi dell'evento subito, anche quando è stato superato. Ma pure quelle degli affetti, a volte sopite o date per scontate, e che invece possono riempire un intero vocabolario. Un libro a volte ironico, ma sempre pieno di speranza, che racconta il quotidiano ma inevitabile coraggio di chi si trova d'improvviso ad affrontare una lunga e spesso solitaria traversata del deserto. E che nonostante tutto riesce, forse, a recuperare la sua parte migliore.

Prima di noi
0 0
Livres modernes

Fontana, Giorgio

Prima di noi / Giorgio Fontana

Palermo : Sellerio, copyr. 2020

Il contesto ; 100

Résumé: Una famiglia del Nord Italia, tra l'inizio di un secolo e l'avvento di un altro, una metamorfosi continua tra esodo e deriva, dalle montagne alla pianura, dal borgo alla periferia, dai campi alle fabbriche. Il tempo che scorre, il passato che tesse il destino, la nebbia che sale dal futuro; in mezzo un presente che sembra durare per sempre e che è l'unico orizzonte visibile, teatro delle possibilità e gabbia dei desideri. E questo il paesaggio in cui vivono e muoiono i personaggi di Giorgio Fontana, i Sartori, da quando il primo di loro fugge dall'esercito dopo la ritirata di Caporetto e incontra una ragazza in un casale di campagna. Poi un figlio perduto in Nordafrica, due uomini sopravvissuti e le loro nuove famiglie, per arrivare ai giorni nostri: quelli di una giovane donna che visita la tomba del bisnonno, quasi a chiudere un cerchio. Quattro generazioni, dal 1917 al 2012, che si spostano dal Friuli rurale alla Milano contemporanea affrontando due guerre mondiali e la ricostruzione, la ricerca del successo personale o il sogno della rivoluzione, la cattedra in una scuola e la scrivania di una multinazionale. È circa un secolo, che mai diventa breve: per i Sartori contiene tutto, la colpa, la vergogna, la rabbia, la frenesia, il viaggio. Sempre lo scontro e quasi mai la calma, o la sensazione definitiva della felicità. Ma i Sartori non ne hanno bisogno, e forse nella felicità neppure credono. Perché se in ogni posto del mondo bisogna battersi e lottare allora è meglio imparare ad accettare le proprie inquietudini, e stare lì dove la vita ci manda il racconto dei Sartori affronta il fardello di un passato che sembra aver lasciato in eredità solo fatica e complessità, persino nei più limpidi gesti d'amore. Se gli errori e le sfortune dei padri ricadono sui figli, come liberarsene? Esiste una forza originaria capace di condannare un'intera famiglia all'irrequietezza? Come redimere se stessi e la propria stirpe? La risposta a queste domande è nella voce di un tempo nuovo, nello sguardo di chi si accinge a viverlo, nelle parole di uno scrittore di neppure quarant'anni che ha voluto affrontare con le armi della letteratura la povertà e il riscatto, la fede e la politica, il coraggio dei deboli e la violenza dei forti.

Una donna normale
0 0
Livres modernes

Costantini, Roberto

Una donna normale / romanzo di Roberto Costantini

Milano : Longanesi, copyr. 2020

La gaja scienza ; 1365

Résumé: Aba Abate è una donna normale. Suo marito Paolo, pubblicitario aspirante scrittore, è un uomo colto ma con scarso senso pratico. I suoi figli, Francesco e Cristina, sono adolescenti e, come tutti i ragazzi a quell'età, problematici e conflittuali. La sua unica vera amica sin dai tempi della scuola, Tiziana, ha una libreria e da single continua a cercare il grande amore. Aba si rivolge a lei in cerca di un aiuto per le aspirazioni di romanziere del marito. Aba fa di tutto per tenere unita la sua famiglia e i suoi affetti, ma non è sempre facile per via del suo vero lavoro. Perché Aba Abate in realtà è anche «Ice». Non una semplice impiegata ministeriale come credono i suoi familiari, ma una funzionaria dei Servizi segreti con un compito delicatissimo: reclutare e gestire gli infiltrati nelle moschee. È proprio da un suo informatore che Aba apprende una notizia potenzialmente catastrofica: in Italia sta arrivando via mare dalle coste libiche un terrorista pronto a farsi esplodere. La scadenza: una settimana. Aba si trova costretta a intervenire in prima persona anche sul campo, in Libia e in Niger. E per avere una pur minima speranza di successo deve avvalersi della collaborazione di un agente del posto, il professor Johnny Jazir, un uomo che la trascina gradualmente in una spirale in cui tutti i suoi valori sono messi in dubbio. Le missioni si moltiplicano, le emergenze familiari e lavorative si sovrappongono nel giro di pochi, frenetici giorni, e quando niente va come dovrebbe il mondo di Aba - quello professionale, ma anche quello degli affetti e dell'amore per il quale ha sempre così tenacemente lottato - comincia inesorabilmente a crollarle addosso. Possono davvero coesistere Aba e Ice?

La ragazza nuova
0 0
Livres modernes

Silva, Daniel

La ragazza nuova / Daniel Silva ; traduzione di Luigi Maria Sponzilli

Milano : HarperCollins, 2020

Résumé: In un esclusivo collegio svizzero, tutti si interrogano sull’identità di una bellissima ragazzina dai capelli corvini che ogni giorno arriva a scuola su una limousine scortata da un corteo di auto degno di un capo di stato. Corre voce che sia la figlia di un ricchissimo uomo d’affari... In realtà suo padre è Khalid bin Mohammed, l’erede al trono dell’Arabia Saudita. Un tempo osannato per le sue audaci riforme religiose, ora è oggetto di aspre critiche per il ruolo che ha avuto nell’assassinio di un giornalista dissidente. E quando la sua unica figlia viene rapita, si rivolge al solo uomo in grado di trovarla prima che sia troppo tardi. Gabriel Allon, il leggendario capo dell’intelligence israeliana, ha trascorso gran parte della sua vita a combattere i terroristi, compresi i sanguinari jihadisti finanziati dall’Arabia Saudita. Il principe Khalid si è impegnato a spezzare il legame tra il suo regno e l’Islam radicale, e anche solo per questo lui lo considera un alleato prezioso. Ma accettando di aiutarlo, Allon si ritrova coinvolto in una cruenta guerra segreta per il controllo del Medio Oriente. Sui due piatti della bilancia ci sono la vita di un’innocente e il trono dell’Arabia Saudita. Sia lui che Khalid nel corso degli anni si sono fatti parecchi nemici. Ed entrambi hanno molto da perdere... Con il sottile umorismo nero che lo contraddistingue, la trama incalzante e un cast di personaggi indimenticabili, La ragazza nuova è al tempo stesso un thriller adrenalinico e un lucido ritratto delle alleanze politiche e delle rivalità tra grandi potenze in un mondo pericoloso. E ancora una volta è la prova che Gabriel Allon è una delle migliori spie della narrativa e Daniel Silva semplicemente il miglior autore di intrighi internazionali e thriller dei giorni nostri.

Binario sette
0 0
Livres modernes

Doughty, Louise

Binario sette : romanzo / Louise Doughty ; traduzione di Manuela Faimali

Torino : Bollati Boringhieri, 2020

Varianti

Résumé: Stazione di Petersborough, binario Sette, quattro del mattino: Lisa Evans è determinata a capire perché si ritrova in quel luogo deserto. Perché è lì? Lisa non se lo ricorda. Però una cosa la sa: lei è morta, ed è morta lì, investita da un treno al binario Sette. ma come siano davvero andate le cose, Lisa non riesce a capirlo. Nella solitudine della notte, assiste a un altro «incidente»: un uomo solo, anch'egli travolto da un treno di passaggio. Lo choc fa riaffiorare, un tassello dopo l'altro, le vicende e le persone del suo passato. Su tutte, Matthew, il fidanzato. Medico affascinante e premuroso, Matthew è andato a vivere con lei dopo poche settimane di appuntamenti romantici e passionali. I suoi genitori lo adorano, è quello giusto. Potrebbe essere la relazione perfetta solo che, come spesso accade, non lo è. Matthew arriva sempre in ritardo, ma detesta quando lo fa Lisa. Le dice che lei è solo sua, ed è ossessionato dai suoi fidanzati passati, per scherzo. Le controlla il cellulare e conosce le sue password. Tanto per provare, quando sono a letto insieme, le chiede di fingere di essere morta. Giorno dopo giorno, un senso di soffocamento e allo stesso tempo di colpa si insinua nella vita di Lisa. C'è qualcosa che non funziona, ed è sicuramente lei il problema. A meno che non sia Matthew. Mentre il ricordo della relazione si fa sempre più vivido, una domanda tormenta Lisa: si è suicidata su quel binario, o qualcuno l'ha spinta sotto al treno? Perché il suo spirito continua a vagare per la stazione, come se avesse qualcosa di irrisolto da portare alla luce prima di potersi abbandonare in pace all'eternità? Tra le vicende dei frequentatori abituali della stazione, che può osservare dalla sua postazione privilegiata, e le immagini che le tornano alla mente, Lisa capisce di non essere sola, e che può ancora fare qualcosa per riportare a galla la sua terribile verità.

Le due madri
0 0
Livres modernes

Mattera, Gianfranco

Le due madri : storia di una bambina in affido / Gianfranco Mattera

Cinisello Balsamo : San Paolo, 2020

Résumé: Non ci sono scuole per diventare delle brave mamme. Non ci sono insegnanti che preparano all'avventura irripetibile di crescere un figlio. A volte non si è pronti. A volte si è troppo fragili e schiacciati dalle proprie difficoltà per prendersi cura di un figlio. A volte si ha bisogno d'aiuto e non si è capaci di chiederlo, o di accettarlo. Solo un figlio può far nascere una mamma. Perché la domanda più complessa non è come cresce un figlio, ma come cresce una mamma. L'affidamento familiare visto da dentro, nella sua complessità. Non una storia di burocrazia, ma una duplice storia d'amore

Montagne della mente
0 0
Livres modernes

Macfarlane, Robert

Montagne della mente : storia di una passione / Robert Macfarlane ; traduzione di Paola Mazzarelli

Torino : Einaudi, 2020

ET. Scrittori

Résumé: Solo tre secoli fa, le montagne erano considerate una sorta di malformazione del paesaggio, prive di qualsiasi attrattiva, invise a tutti i popoli per la loro inaccessibilità. Oggi, invece, sono diventate meraviglie della natura che esercitano una straordinaria e spesso fatale attrazione. Come è potuto accadere? Con questo libro, Robert Macfarlane ripercorre la storia dell'incontro fra gli uomini e le montagne. E lo fa attraverso il racconto delle mitiche esplorazioni alpinistiche, le grandi scoperte scientifiche, le opere di poeti e artisti che sono stati posseduti dalla vertigine delle vette. Perché il brivido dell'altitudine e lo stupore del panorama in quota, la ricerca della paura come limite da superare, l'incanto dei ghiacciai hanno reso le cime dei monti una nuova frontiera da esplorare e da cui venire conquistati.

Dolcissime [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Ghiaccio, Francesco

Dolcissime [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Francesco Ghiaccio

Italia, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 21/07/2021

Résumé: Tre amiche inseparabili e con qualche chilo di troppo, disagiate per la propria forma fisica, trovano un'inattesa occasione di riscatto grazie ad un ricatto alla ragazza più popolare del liceo.

[1]: Il mercante di Londra
0 0
Livres modernes

Bradford, Barbara Taylor

[1]: Il mercante di Londra / Barbara Taylor Bradford ; traduzione di Sofia Mohamed

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2020

Pandora

Fait partie de: Bradford, Barbara Taylor. La saga dei Falconer / Barbara Taylor Bradford

Résumé: Londra, 1884. Un giovane ambizioso e promettente, un destino ancora da scrivere. L'Inghilterra della regina Vittoria è un Paese profondamente diviso tra ricchi e poveri, ma James Falconer vuole sottrarsi al destino già scritto della sua famiglia di umili origini. Da quando era bambino, lavora instancabilmente come ambulante al banco del padre in un fiorente mercato londinese e, sebbene abbia solo quattordici anni, sogna in grande. Ambisce a costruire un impero di negozi come i celebri grandi magazzini Fortnum & Mason e a diventare un famoso mercante. Già alla sua giovane età, infatti, James possiede tutto ciò che serve per diventare un uomo di successo: di bell'aspetto, ma non vanesio, è intelligente e pieno di fascino; determinato e ambizioso, antepone il dovere al piacere. Le sue capacità non rimarranno indifferenti alle attenzioni di Henry Malvern, proprietario del mercato in cui i Falconer lavorano: quando la sua unica figlia nonché erede, Alexis, verrà colpita da un'inaspettata tragedia, la strada di lei e quella di James finiranno per incontrarsi. E il giovane Falconer, dopo aver fatto i conti con minacce alla reputazione e alla vita, dovrà dimostrare di essere veramente padrone del suo destino. Le sorti delle famiglie inglesi dei Falconer e dei Malvern s'intrecciano in modi inaspettati tra scandali, amori e passioni, intrighi e tradimenti, in questo romanzo, il primo di una nuova saga.

L'acqua a piccoli passi
0 0
Livres modernes

Michel, François

L'acqua a piccoli passi / François Michel ; illustrazioni di Robert Barborini

Firenze : Giunti, copyr. 2020

A piccoli passi

Résumé: Oceani, nuvole, piogge, ghiacciai, sorgenti sotterranee, ruscelli o fiumi, l'acqua è presente ovunque in natura, allo stato liquido, solido o gassoso. Sul nostro pianeta l'acqua è nel suolo, nell'atmosfera e nel nostro stesso corpo, che è composto per i due terzi proprio da questa preziosa sostanza! Senza acqua non c'è vita: per questo è tanto importante imparare ad avere cura di un tale inestimabile patrimonio naturale. Questo libro ti aiuterà a conoscere meglio l'acqua, per poterla salvaguardare, evitando d'inquinarla o di sprecarla senza ragione.

La vita dopo i figli
0 0
Livres modernes

Sutcliffe, William

La vita dopo i figli : romanzo / William Sutcliffe ; traduzione di Laura Serra

Nuova ed.

Milano : Salani, 2020

Résumé: Tre uomini. Tre mamme. Una settimana esilarante per rivoluzionare le loro vite Da questo romanzo è stato tratto il film Netflix Matt ha un prestigioso lavoro presso un'altrettanto prestigiosa rivista (che si chiama Bocce!) ed esce con ragazze che hanno la metà dei suoi anni. Paul vive in una misteriosa comune, ed è terribilmente elusivo con la madre (ma non con il padre) riguardo la propria vita privata. Daniel passa i sabato sera rintanato nel suo appartamento a leggere romanzi e chiedersi piagnucolando cosa non abbia funzionato con la sua ex, Erin. Secondo Carol, Helen e Gillian, le rispettive madri, questo non è esattamente il massimo, e decidono di passare all'attacco: faranno irruzione nelle case dei rispettivi figli e si fermeranno ? rigorosamente non invitate ? da loro per una settimana. Sette giorni per conoscersi meglio e aiutare i propri figli, che non si decidono a diventare adulti, a riprendere le redini della propria vita. Dalla penna acuta e brillante di William Sutcliffe un divertentissimo spaccato sulla generazione dei trentenni e sull'amicizia tra donne intraprendenti. Da questo romanzo è stato tratto l'omonimo film Netflix.

I test di cultura generale
0 0
Livres modernes

I test di cultura generale : per tutti i concorsi / [a cura di Silvia Cacciotti... et al.]

4. ed.

Milano : Alpha Test, 2020

TestProfessionali

Résumé: Rivolto a chi deve superare una prova a test con domande di cultura generale, il volume propone 1700 quesiti aggiornati, tutti risolti e corredati da un commento esplicativo e suddivisi in base alle discipline oggetto d'esame: storia; geografia; filosofia; diritto; storia dell'arte e dell'architettura; attualità e organizzazioni internazionali; elementi di economia politica e di economia aziendale; elementi di cultura scientifica; informatica; letteratura e lingua italiana; lingua e grammatica inglese. Il volume è completato da due simulazioni di test ufficiali e da una sezione di informazioni e suggerimenti utili per affrontare al meglio le prove a test.

Questo non è solo un libro
0 0
Livres modernes

Willis, Jeanne - Ross, Tony

Questo non è solo un libro / Jeanne Willis e Tony Ross

Milano : Piemme, 2020

Il battello a vapore. Serie arcobaleno

L'intruso
0 0
Livres modernes

Ferrara, Antonio

L'intruso / Antonio Ferrara

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, copyr. 2020

Einaudi ragazzi di oggi

Résumé: Nuccio a volte pensa di essersi abituato ai soprusi di Marcello. Ma un giorno, all'ennesima aggressione di quel ragazzo violento, reagisce. Nuccio non ha mai chiesto aiuto ai suoi genitori, contro il bullo. E come poteva? È lui che deve proteggere i suoi genitori. E siccome è un ragazzo, sbaglia. Ma sarà questo errore a gettare una nuova luce nella vita della famiglia. Una luce su cui incombe però un'ombra nera, inquietante... Una storia sulla complessità della vita, su come nel male sia spesso nascosto il bene e viceversa. Età di lettura: da 13 anni.

C'era una volta... a Holliwood [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Tarantino, Quentin

C'era una volta... a Holliwood [VIDEOREGISTRAZIONE] = Once Upon a Time in Hollywood / regia: Quentin Tarantino

USA, 2019

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • Empruntable depuis: 02/07/2021

Résumé: Rick Dalton, attore televisivo di telefilm western in declino, e la sua controfigura Cliff Booth cercano di ottenere ingaggi e fortuna nell'industria cinematografica al tramonto dell'età dell'oro di Hollywood.

Ragazzo italiano
0 0
Livres modernes

Ferrari, Gian Arturo

Ragazzo italiano / Gian Arturo Ferrari

Milano : Feltrinelli, 2020

Narratori

Résumé: La vita di Ninni, figlio del dopoguerra, attraversa le durezze da prima rivoluzione industriale della provincia lombarda, il tramonto della civiltà rurale emiliana, l'esplosione di vita della Milano riformista. E insieme Ninni impara a conoscere le insidie degli affetti, la sofferenza, persino il dolore che si cela anche nei legami più prossimi. Da ragazzino, grazie alla nonna, scopre di poter fare leva sull'immenso continente di esperienze e di emozioni che i libri gli spalancano di fronte agli occhi. Divenuto consapevole di sé e della sua faticosa autonomia, il ragazzo si scava, all'insegna della curiosità e della volontà di sapere, quello che sarà il proprio posto nel mondo. Nella storia di "Ragazzo italiano" si riflette la storia dell'intero Paese, l'asprezza, la povertà, l'ansia di futuro, la vicenda di una generazione figlia della guerra ma determinata a proiettare progetti e sogni oltre quella tragedia. Un'Italia dove la scuola è la molla di promozione sociale, e l'avvenire è affollato di attese e promesse. Un'Italia ancora viva nella memoria profonda del Paese, nelle peripezie familiari di tanti italiani.

L'ultima canzone del Naviglio
0 0
Livres modernes

Crovi, Luca

L'ultima canzone del Naviglio / Luca Crovi

Milano : Rizzoli, 2020

Nero

Résumé: Gennaio 1929. Mentre il Generale Inverno assedia Milano e la avvolge di bianco, il pugno di ferro della milizia fascista cala sulla città che sta cambiando da un giorno all'altro. Automobili invadono le strade, vicoli cedono il posto ai boulevard e il Naviglio interno soccombe sotto le nuove coperture in pietra. Ma non tutti piegano il capo. Alla Scala Arturo Toscanini si rifiuta di eseguire gli inni al re e al duce convinto di dover suonare ben altra musica. Nei vecchi quartieri i "bravi ragazzi" della mala meneghina rispondono agli sgherri di Mussolini. E nella questura di piazza San Fedele il commissario Carlo De Vincenzi non si lascia ingannare da chi vuole depistarlo. Una donna è stata trovata cadavere davanti alla Colonna del Diavolo, vicino alla basilica di Sant'Ambrogio, e il caso rischia di compromettere alcuni membri del Partito. La successiva morte di un barcaiolo, che sta trasportando un ultimo carico di carta verso il Tombon de San Marc, prima dell'interramento del Naviglio, sembra a tutti un incidente. Ma non a De Vincenzi, e nemmeno ai malnatt della ligéra che della gran Milan conoscono l'anima e la lingua segreta. Dopo "L'ombra del campione", Luca Crovi rimette in scena un'icona del giallo italiano, il celebre poliziotto creato da Augusto De Angelis tra i Trenta e i Quaranta, componendo il canto del cigno di un mondo al tramonto, di una variopinta umanità che affrontava la vita con coraggio e sbeffeggiava il potere con una risata.

La via del freddo alla felicità
0 0
Livres modernes

Bianchi, Andrea, 1971-

La via del freddo alla felicità / Andrea Bianchi

Milano : Vallardi, copyr. 2020

Résumé: Ormai viviamo e camminiamo raramente all'aperto, nella Natura, usciamo sempre meno dai nostri «gusci»: case, uffici, auto; perfino indumenti e calzature diventano sempre più impermeabili, antivento, termici. Ma è la Natura il luogo da cui proveniamo, noi facciamo parte di lei e lei di noi. Ecco perché toglierci le scarpe e camminare su un prato - o immergerci in un torrente, asciugarci al sole e al vento, distenderci sull'erba morbida - ci fa stare bene: perché risveglia in noi una memoria antica, fissata nel profondo, che ci racconta di quando avevamo con la Natura una relazione vitale, di contatto totale. Lungo un viaggio di milioni di anni abbiamo sviluppato facoltà sensoriali sopraffine, resistenza, attenzione, resilienza, e una visione integrata del mondo naturale e del nostro essere. Risvegliare queste facoltà è possibile: spingendoci delicatamente oltre i confini della nostra comfort zone, il freddo può diventare il nostro migliore amico e maestro, attivando risorse mentali e fisiche inaspettate per rigenerarci e farci ritrovare la parte migliore di noi stessi, nel benessere profondo della Natura.