Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Pays fr
× Langues eng
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Materiel 1

Trouvés 1374 documents.

Il trattore
0 0
Livres modernes

Cozza, Teo

Il trattore / Teo Cozza

Milano : La vita felice, 2020

Inbook ; 11

Résumé: A due anni i vostri bambini vogliono vedere e sentire storie di trattori, ruspe e camion? Questi sono i libriccini adatti a voi: la sera - nel lettone insieme a loro — leggeteglieli tutti, una, due, cento, mille volte.Con grande divertimento e poca fatica renderete felicissimi i vostri figli.

Il pupazzo di neve
0 0
Livres modernes

Morpurgo, Michael

Il pupazzo di neve / Michael Morpurgo ; il romanzo ispirato alla storia originale di Raymond Briggs

Milano : Rizzoli, 2020

Résumé: È una mattina di dicembre, e James si sveglia con una meravigliosa sorpresa: una nevicata ha coperto l'intera città di un soffice manto bianco. Il piccolo corre fuori e trascorre l'intera giornata a fare un pupazzo di neve identico a quello della sua favola preferita: due pezzetti di carbone per gli occhi, un vecchio cappello, una sciarpa verde, un mandarino come naso e il pupazzo è pronto! È talmente bello che quella notte James sgattaiola fuori per rivederlo... ed è allora che il pupazzo prende vita e l'avventura più magica di sempre ha inizio. Ispirato al classico senza tempo di Raymond Briggs, "Il pupazzo di neve" è il racconto di Natale perfetto per tutta la famiglia. Età di lettura: da 8 anni.

Renna dove sei?
0 0
Livres modernes

Lucas, Gareth

Renna dove sei? : libro con alette / illustrazioni di Gareth Lucas ; progetto grafico di Ruth Russell ; testo di Sam Taplin

Londra : Usborne, 2020

Résumé: Dov'è Renna? E dove sono i suoi amici? Guardando sotto le alette più piccoli giocheranno a trovare gli animali nascosti in questo divertente libro illustrato. Età di lettura: da 2 anni.

Tempi difficili
0 0
Livres modernes

Dickens, Charles

Tempi difficili / Charles Dickens ; a cura di Bruno Amato

4. ed.

Milano : Feltrinelli, 2020

Universale economica Feltrinelli ; 215 - Classici

Résumé: Pubblicato nel 1854, "Tempi difficili" fu fin da subito uno dei libri più discussi del grande romanziere inglese, anche per la decisa vena anti-utilitarista che ispira la trama. Duramente criticato da autori "conservatori" come Maculay, fu però valorizzato da autori più sensibili alla questione sociale, come John Ruskin e in seguito George Orwell, che ne esaltò "la generosa rabbia". Ispirato dalle osservazioni fatte dall'autore sulle condizioni di vita operaie e gli scioperi scoppiati nella cittadina di Preston, nei pressi di Manchester (in quegli anni già al centro del resoconto di Engels sulla condizione della classe operaia), il libro è ambientato in una città di fantasia, Coketown (la città del coke, del carbone). Al centro della vicenda il credo di Thomas Gradgrind, un industriale fiducioso "solamente nelle statistiche" e che educa di conseguenza i suoi due figli, Louisa e Tom, dei quali reprime con metodo ogni lato fantasioso e idealistico. La figlia, difatti, viene data in sposa a un altro avido capitalista della cittadina, Josiah Bounderby, un tipo avaro e impostore, di ben trent'anni più anziano della ragazza. Lei accetta, fino all'amaro epilogo, quando, ritornata dal padre, questi si renderà conto della follia del suo sistema educativo.

Il Dottor Li e il virus con in testa una corona
0 0
Livres modernes

Cavallo, Francesca

Il Dottor Li e il virus con in testa una corona / Francesca Cavallo ; illustrazioni di Claudia Flandoli

Milano : Feltrinelli, 2020

Feltrinelli kids

Résumé: Chi era il Dottor Li Wenliang? Fu il primo a lanciare l'allarme per un virus a Wuhan. La polizia ha cercato di zittirlo, accusandolo di diffondere il falso. Il Dottor Li è morto a causa del Covid-19 il 7 febbraio, ma è diventato un simbolo universale dell'importanza della ricerca scientifica e della libertà. Un virus con la corona! L'importanza di fornire ai più piccoli informazioni chiare sugli aspetti scientifici: come gli scienziati lavorano per risalire alle origini di un virus e perché siamo dovuti rimanere tutti in casa così a lungo. Un libro illustrato che parla di quello che è successo e sta ancora succedendo, offrendo ai bambini uno spazio per esplorare i propri sentimenti durante la pandemia attraverso le storie di tenacia e coraggio di chi ha lottato in prima linea.

Lunga storia di noi stessi
0 0
Livres modernes

LeDoux, Joseph

Lunga storia di noi stessi : come il cervello è diventato cosciente / Joseph LeDoux ; illustrazioni di Caio da Silva Sorrentino

Milano : Cortina, 2020

Scienza e idee ; 324

Résumé: Il noto neuroscienziato Joseph LeDoux ricostruisce la storia naturale della vita sulla Terra per fornire una nuova prospettiva sulle somiglianze fra noi e i nostri antenati vissuti nel più lontano passato. Il coinvolgente resoconto dell'intera evoluzione della vita sul pianeta getta nuova luce sul modo in cui si è evoluto il sistema nervoso negli animali e si è sviluppato il cervello, e su cosa signifi ca essere umani. LeDoux sostiene qui che la chiave per comprendere importanti aspetti del comportamento umano si trova nello studio dell'evoluzione fi n dai primi organismi viventi. Ripercorrendo la catena della linea temporale evolutiva mostra come anche i più antichi organismi unicellulari dovessero risolvere problemi simili a quelli che incontriamo ogni giorno noi e le nostre cellule. In questo percorso LeDoux esplora il nostro posto nella natura, come l'evoluzione del sistema nervoso abbia potenziato la capacità degli organismi di sopravvivere e prosperare e in che modo l'emergere di ciò che noi umani indichiamo come coscienza abbia permesso alla nostra specie di ottenere sia i risultati più grandosi sia quelli più terribili.

L'arte di viaggiare
0 0
Livres modernes

De Botton, Alain

L'arte di viaggiare / Alain de Botton ; traduzione di Anna Rusconi

5. ed.

Parma : Guanda, copyr. 2020

Tascabili Guanda. Saggi

Résumé: Possono scrittori, artisti e filosofi rivelarsi ottimi compagni di viaggio? Alain de Botton non ha dubbi, e affida a guide illustri del passato il compito di scandire le sue partenze e i suoi ritorni, le grandi aspettative così come le piccole ma cocenti delusioni di cui ciascun viaggio è costellato. Ecco perciò Barbados, meta turistica che per l'autore si era rivelata fallimentare, riconsiderata alla luce di ciò che Huysmans scrisse nel romanzo Controcorrente, e poi la poesia di Baudelaire e i quadri di Hopper, da cui invece ci possiamo lasciare condurre per cogliere la forza evocativa dei mezzi di trasporto e di anonimi luoghi di transito; o ancora l'affascinante urbanistica di Amsterdam e la scenografica bellezza di Madrid colte nel loro incanto dagli sguardi di Flaubert e di Humboldt; ma naturalmente anche il Lake District di Wordsworth, l'aura di serenità della campagna inglese come veicolo di una misurata eppure intensa sensazione di pace interiore o l'intenso cromatismo della Provenza di Van Gogh, per una riscoperta del paesaggio mediterraneo. Partenze e poi speranze e curiosità, paesaggi esotici, evocazioni artistiche e ritorni; ma più di ognuna di queste scansioni e di questi viaggi, conta per Alain de Botton lo sguardo stesso del viaggiatore, il suo desiderio di vedere davvero, è per questo che, a conclusione del percorso, seguendo questa volta le istruzioni di John Ruskin, anche lui prova a vedere disegnando per imparare a viaggiare e osservare tutti i giorni.

La vigna, il vino e la biodinamica
0 0
Livres modernes

Joly, Nicolas

La vigna, il vino e la biodinamica / Nicolas Joly

3. ed.

Bra : Slow Food, 2020

Assaggi Slow Wine

Résumé: Nicolas Joly ci introduce nel mondo della coltura biodinamica. Solo confrontandoci con la complessità di un sistema vivente, i cui confini vanno ben oltre rimmediatamente sensibile e visibile, prendendo coscienza dei legami che ci uniscono a questo sistema potremo guardare alle piante, alla vite in particolare, al suo slancio vitale verso la luce, alle sue radici affondate profondamente nel suolo, al suo frutto e al vino che facciamo con occhi davvero nuovi.

Che fine hanno fatto i dinosauri?
0 0
Livres modernes

Barberini, Francesco

Che fine hanno fatto i dinosauri? : com'erano veramente e come sono diventati / Francesco Barberini ; illustrazioni di Davide Bonadonna

Milano : Salani, copyr. 2020

Résumé: Tutti amiamo i dinosauri, ma sappiamo davvero com'erano fatti? Tra queste pagine troverete le risposte a tutte le vostre domande e scoprirete finalmente come i lucertoloni lenti e stupidi che abbiamo sempre immaginato in realtà fossero svegli, scattanti... e piumati! Per la prima volta vedrete i dinosauri per quello che erano: animali intelligenti e a sangue caldo , che nel corso di milioni di anni hanno dato origine agli uccelli che conosciamo oggi. A guidarci in questo viaggio nel tempo, attraverso le più recenti scoperte scientifiche , è Francesco Barberini , aspirante ornitologo e giovane divulgatore, che all'età di dieci anni ha ricevuto dal Presidente della Repubblica Mattarella l'attestato d'onore di Alfiere della Repubblica Italiana per i suoi meriti scientifici. Un volume tutto a colori, ricco di spiegazioni dirette e tante curiosità scientifiche , con le illustrazioni del paleoartista Davide Bonadonna . Età di lettura: da 7 anni.

Un posto tranquillo
0 0
Livres modernes

Matsumoto, Seicho

Un posto tranquillo / Matsumoto Seicho ; traduzione di Gala Maria Follaco

Milano : Adelphi, copyr. 2020

Fabula ; 362

Résumé: K?be. Durante una cena tra imprenditori e funzionari ministeriali, una cameriera si avvicina a uno dei commensali e gli sussurra qualcosa all'orecchio. C'è una chiamata per lui da Tokyo. L'uomo, Tsuneo Asai, si alza senza dare nell'occhio e raggiunge il telefono. Sua moglie Eiko, poco più che trentenne, è morta improvvisamente d'infarto. Una notizia non del tutto inattesa, dal momento che Eiko era già da tempo malata di cuore. Eppure le circostanze della sua morte, avvenuta in un quartiere un po' fuori mano di Tokyo, a due passi da un albergo a ore, gettano un'ombra sulla sua figura timida e riservata, e sul suo passato. Cosa ci faceva lì? E chi doveva incontrare? Questa storia è come una strada che parte leggermente in salita e si fa a ogni passo più ripida. Una strada piena di vicoli ciechi, che sembra esistere solo nella psiche del protagonista. Qui, i temi cari a Matsumoto - la vendetta, l'ossessione per un dettaglio che non torna, il timore dello scandalo, l'ansia di essere scoperti che conduce alla rovina - si condensano in un noir anomalo e beffardo, senza un caso né un investigatore, dove chi cerca un colpevole può finire per diventarlo lui stesso. Un noir che è anche una critica acuminata della società giapponese e della ragnatela di convenzioni che la invischiano.

Il fuorilegge
0 0
Livres modernes

Lucano, Mimmo

Il fuorilegge : la lunga battaglia di un uomo solo / Mimmo Lucano ; con Marco Rizzo

Milano : Feltrinelli, 2020

Serie bianca

Résumé: In ogni periodo di crisi le disuguaglianze rischiano di allargarsi e i diritti di essere rispettati sempre meno. Da dove può ripartire oggi l'Italia? Nel disastro economico e sociale in cui siamo precipitati all'improvviso, abbiamo un enorme bisogno di idee. Prima di diventare un modello per ridare vita a una comunità, Riace era un'idea. O meglio, un'idea di futuro che a Mimmo Lucano venne in mente per la prima volta guardando il mare. A Riace, alla fine degli anni novanta, non esistevano quasi più né l'agricoltura, né l'allevamento. L'unica possibilità per i pochi abitanti rimasti era fuggire. Poi il sistema di accoglienza diffuso creato da Lucano ha cambiato tutto. Le case del centro, da tempo abbandonate, si sono ripopolate. Centinaia di rifugiati hanno potuto ricostruire le loro famiglie e hanno rimesso in moto l'economia del paese. Ma Lucano, si sa, è un fuorilegge. Il 2 ottobre 2018, mentre il ministero dell'Interno era sotto la responsabilità di Matteo Salvini, è stato arrestato con l'accusa di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. I progetti di accoglienza sono stati chiusi e il paese di nuovo spopolato. Lucano non ha mai smesso di credere nella sua idea: ogni comunità deve fondarsi sul rispetto della dignità umana. La storia di Mimmo Lucano è la storia dell'Italia, perché il suo coraggio ha saputo indicare il confine oltre il quale una democrazia tradisce i propri valori fondamentali. Un racconto personale ed eroico di piccoli gesti che diventano grandissimi. Una testimonianza diretta e profonda che ci invita ad aprire gli occhi su chi siamo e su chi vogliamo essere.

Notti invisibili, giorni sconosciuti
0 0
Livres modernes

Pae, Su-a

Notti invisibili, giorni sconosciuti / Bae Suah ; traduzione dal coreano di Andrea De Benedittis

Torino : Add, 2020

Asia ; 168

Résumé: "Notti invisibili, giorni sconosciuti" è il racconto di un giorno e una notte nel caldo torrido dell'estate di Seul. Per due anni, l'ex attrice ventottenne Ayami ha lavorato nell'unico «teatro sonoro» di Seul per non vedenti. Ma ora il teatro sta cessando l'attività e il futuro di Ayami è incerto. Completato il suo ultimo turno e chiuso il teatro per sempre, Ayami cammina per le strade della città con il suo ex capo fino a notte fonda. Insieme cercano un'amica comune che è scomparsa, mentre intorno a loro il labirinto dei paesaggi urbani inizia a popolarsi di personaggi misteriosi e immagini fantastiche. Il giorno seguente, su richiesta della stessa amica, Ayami fa da guida per un romanziere di polizieschi in visita dall'estero. Ma nell'afa che consuma senza scampo Seul in piena estate, l'ordine lascia il posto al caos. I confini della realtà iniziano a logorarsi e il passato si intromette nel presente in modi sempre più dirompenti. La trama si sfilaccia e diventa fluida: personaggi, luoghi e tempi si sovrappongono e confondono in una narrazione ipnotica e disorientante. "Notti invisibili, giorni sconosciuti" è un tuffo in un'allucinazione, un'opera che scioglie la linea tra realtà e sogno, esplorando la possibilità di mondi oltre quello che vediamo e sentiamo.

Semi ritrovati
0 0
Livres modernes

Boscolo, Marco - Tola, Elisabetta

Semi ritrovati : viaggio alla scoperta della biodiversità agricola / Marco Boscolo, Elisabetta Tola

Torino : Codice, 2020

Résumé: All'inizio del Novecento, il genetista russo Nikolaj Vavilov girò mezzo mondo e studiò metodi per produrre nuove varietà di piante che rendessero di più e fossero adatte ai diversi climi dell'Unione Sovietica, che in quegli anni stava conoscendo un notevole aumento della popolazione. In un vero e proprio racconto on the road che ripercorre alcune tappe dei viaggi di Vavilov, Marco Boscolo ed Elisabetta Tola sono andati a conoscere i "guardiani" della biodiversità agricola che hanno imparato la sua lezione: ricercatori, contadini e nuovi artigiani che oggi stanno innovando l'agricoltura recuperando le varietà e i semi locali che rischiano di scomparire, sostituiti da prodotti industriali uguali in tutto il mondo ma poco adatti a far fronte agli effetti del cambiamento climatico. Non c'è traccia di nostalgia in questo viaggio, bensì una nuova idea di innovazione alimentata da una rete globale - che include anche tutti i Paesi visitati: Senegal, Etiopia, Iran, Indonesia, Francia, Stati Uniti e Italia - che sta proponendo modelli di produzione e filiere diverse per garantire, nel segno di Vavilov, che nonostante gli stravolgimenti climatici che dovremo affrontare nessuno debba soffrire la fame.

Cibo
0 0
Livres modernes

Attali, Jacques

Cibo : una storia globale dalle origini al futuro / Jacques Attali

Ed. italiana / a cura di Riccardo Antoniucci

Milano : Ponte alle grazie, 2020

Saggi

Résumé: Dagli albori dell'umanità ai giorni nostri, Cibo è in primo luogo un'affascinante storia dell'alimentazione: che cosa e come si è mangiato nelle varie epoche e presso i più disparati popoli; quali sono stati i legami tra il cibo e i riti e le religioni; come la tavola e la conversazione si sono unite in modo straordinario; quando sono nati osterie, ristoranti, caffè; come economia, globalizzazione e industria hanno influenzato e sono state influenzate dall'alimentazione... Fino a un'analisi dettagliata, ricchissima di dati e spesso impietosa della situazione attuale. Ma Jacques Attali è sempre rivolto al futuro. Di qui la seconda anima di questo libro: all'analisi storica si intreccia la previsione. Un futuro drammatico da molti punti vista, se l'umanità procederà nella direzione che sembra aver intrapreso. Lo sfruttamento incosciente delle risorse del pianeta, un'alimentazione sempre meno sana e, non ultima, la definitiva perdita della convivialità e del gusto dello stare a tavola. Ma Attali, sappiamo anche questo, non è né pessimista né fatalista: prevedere il futuro significa poterlo modificare. E in pagine sempre piene di preziose informazioni e di autentica passione ci propone nuove vie da seguire. Dipende da noi. Salvare la Terra e salvare noi stessi, mai come in questo caso, sono una cosa sola.

Napoli
0 0
Livres modernes

Napoli

Milano : Touring club italiano, 2020

City+Map

Résumé: Una nuova collana di guide agili pensata per cogliere al meglio lo spirito dei luoghi, anche in questi mesi difficili. Tascabili ma densissime, colorate e divertenti, succose di curiosità, le guide CITY+MAP sono dedicate alle grandi città d'Italia e d'Europa. Grazie a una selezione di proposte suddivise in quartieri e alla comoda carta del Centro Città abbinata alla guida, si possono usare come fonte di ispirazione per il prossimo viaggio oppure sfogliare come un magazine per assaporare le atmosfere delle nostre città del cuore, che come organismi viventi mutano e si adattano anche nei tempi più difficili. Accanto a snelle proposte di visita a catturare l'essenza urbana, ci sono rubriche dedicate alla scena musicale, a quella LGBT, alle opportunità a costo zero, alla mobilità a due ruote, a cosa aspettarsi in tavola, agli indirizzi preferiti dai locals. La rubrica ispirata ai Fridays for Future fa il punto sui progetti di sostenibilità messi in campo dalle amministrazioni e stimolati dalle iniziative dal basso. Siamo andati a cercarli perché la salvaguardia del pianeta è il bene primario di cui non possiamo fare a meno. Nella CITY+MAP Napoli: Napoli e i suoi quartieri, Napoli in un weekend, Napoli senza fretta, La città che canta, Napoli nel piatto, Napoli sotterranea, Arte sui muri, 'Na tazzulella 'e cafè... E tanto altro.

Realtà
0 0
Livres modernes

De Caro, Mario

Realtà / Mario De Caro

Torino : Bollati Boringhieri, 2020

I sampietrini ; 22

Résumé: La riflessione sull'idea di realtà è iniziata con la nascita della filosofia e continua da allora. Sul finire del Novecento, però, ha conosciuto un periodo di oblio dovuto al successo delle filosofie legate alla cosiddetta «svolta linguistica». Ma oggi la realtà è tornata e, come il fantasma del Commendatore alla fine del Don Giovanni , ci ricorda di questioni che non si possono ignorare. Per giudicare della realtà esterna dobbiamo fidarci dei sensi o della scienza? I colori, i suoni, gli odori esistono davvero o sono solo un prodotto interno alla nostra mente? Oltre agli oggetti materiali, esistono anche quelli immateriali, come le menti, i numeri e il tempo? E che statuto hanno i giudizi estetici e morali? Mario De Caro, con uno stile chiaro e accessibile anche ai non addetti ai lavori, ci aiuta a rispondere a queste domande. Lo fa introducendoci al «realismo ordinario» - che predilige la testimonianza dell'esperienza percettiva a quella della scienza -, facendoci dialogare con il «realismo scientifico» - secondo cui il mondo contiene soltanto le cose che le scienze naturali possono descrivere e spiegare - e approdando infine a una terza forma di realismo: il «naturalismo liberalizzato», che ammette l'esistenza (e la necessità) di una pluralità di chiavi di accesso a una realtà che è irriducibilmente complessa e variegata.

Gita al fiume
0 0
Livres modernes

Laing, Olivia

Gita al fiume : un viaggio sotto la superficie / Olivia Laing ; traduzione di Francesca Mastruzzo e Giulia Poerio

Milano : Il saggiatore, copyr. 2020

La cultura ; 1397

Résumé: È il solstizio d'estate, giorno in cui «si dice che la barriera tra i due mondi si assottigli», quando Olivia Laing, per superare una crisi depressiva che la attanaglia, decide di partire. L'acqua esercita su di lei un'attrazione istintiva: l'acqua placida di un particolare fiume del Sussex, l'Ouse, dove nel 1941 Virginia Woolf, dopo aver riempito di sassi le tasche del cappotto, si lasciò annegare. Percorrerlo diventa più di una semplice gita; da quelle sponde fangose e inaccessibili defluiscono le più diverse storie. Guerre del XIII secolo, cacciatori di dinosauri dell'Ottocento, la vicenda di chi, sotto questa superficie, perse la vita: lo spettro di Virginia Woolf che esonda in queste pagine è, insieme ad altri illustri fantasmi - Shakespeare, Omero, Auden -, compagno di viaggio instancabile che guida la scrittura poetica di Olivia Laing. Il risultato è un libro che rifiuta di essere arginato: un fiume in piena, sinuoso e alimentato da tanti affluenti - racconto, riflessione sul paesaggio, memoir, saggio biografico -; un oggetto letterario impossibile da incanalare, che ci trascina come corrente nel profondo dell'anima di una grande scrittrice.

Il filosofo influencer
0 0
Livres modernes

Tassinari, Simonetta

Il filosofo influencer : togliersi i paraocchi e pensare con la propria testa / Simonetta Tassinari

Milano : Feltrinelli, 2020

Urra

Résumé: Il pensiero è la nostra caratteristica più preziosa, quella che ci connota. Eppure, subissati dagli infiniti influencer della nostra vita - social e no, famiglia, amici, partner e le Giurie invisibili che sanno sempre "come si fa" e "quel che va fatto" -, è difficile mantenere il baricentro e pensare realmente in modo autonomo, originale e creativo, dando il meglio di noi. Perciò ci accade di provare un senso di estraniamento e di frustrazione: perché il pensiero inibito inibisce l'azione, il pensiero timido ci rende timidi, il pensiero incompiuto ci rende incompiuti. "Perdiamo tre quarti di noi stessi per diventare simili agli altri," scrive Schopenhauer. Ma il rimedio c'è. Immaginiamo di entrare in una delle scuole filosofiche dell'antichità, nelle quali l'obiettivo non era formare i discepoli, bensì trasformarli in persone migliori. Troveremmo subito lo stoico Epitteto, il quale ci direbbe che per diventare l'influencer di noi stessi occorre una "magia" filosofica. Come quella della bacchetta magica di Ermete, che trasformava ogni cosa in oro, ogni svantaggio in un vantaggio. Il primo effetto sarebbe convertire la nostra insoddisfazione nella volontà di rimuovere i "paraocchi", esterni e interni, che ci impediscono la lucidità e la libertà di pensiero, e poi via via, attraverso l'esercizio, di allenare il pensiero critico. Avvalendoci dell'arma del dubbio, dell'arte di ascoltare e di porre domande, di interrogarci e di scolpirci come "una statua", direbbe Plotino, giorno dopo giorno ci abitueremo a pensare out of the box e risulteremo, anche per questo, più autorevoli per noi stessi e per gli altri. "Se vuoi, sei libero." Se vuoi, sei influencer. Dall'autrice de "Il filosofo che c'è in te", un nuovo viaggio filosofico per esercitare il pensiero critico e diventare i migliori influencer di se stessi.

La mia casa
0 0
Livres modernes

Hanáčková, Pavla

La mia casa : tante finestrelle da aprire, tante cose da scoprire! / illustrazioni di Edit Hajdu ; testi di Pavla Hanáčková

Legnano : Doremi, copyr. 2020

Apri & esplora

Résumé: Un libro con tante finestrelle Apri-e-Scopri in ogni pagina per conoscere la casa, i suoi ambienti e i tanti oggetti che vi si trovano. All'interno un divertente gioco cerca e trova: si cerca in ogni pagina Baffetto, un simpatico criceto che si nasconde dappertutto! Età di lettura: da 3 anni.

Lisbona
0 0
Livres modernes

Hancock, Matthew

Lisbona : guida pocket con la mappa estraibile / quest'edizione è stata aggiornata da Matthew Hancock

Milano : Feltrinelli, 2020

Rough guides

Résumé: Lisbona è una capitale ammaliante e ricca di ispirazione. Questa definizione trova il suo sicuro fondamento nella Rough Guide Pocket Lisbona, grazie alle informazioni precise e concise che fornisce. La guida propone, inoltre, descrizioni dettagliate dei principali luoghi d'interesse come Praça do Comércio, Torre de Belém, Monastero dos Jerónimos, Parque Eduardo vii e recensioni sincere di tutto ciò che concorre all'offerta enogastronomica e di intrattenimento della città, come ristoranti, negozi, caffè, bar.