Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Pays de
× Noms Walt Disney Productions
× Sujet Genere: Biografico
× Materiel 3
× Noms Traini, Agostino
× Noms Bedessi, Sergio

Trouvés 898 documents.

Le note di un'estate indimenticabile
0 0
Livres modernes

Domingo, Sareeta

Le note di un'estate indimenticabile / S.A. Domingo

Milano : Mondadori, 2021

Résumé: Superati gli esami di fine anno e conclusa una storia d'amore sbagliata, Nova si prepara a trascorrere la migliore estate della sua vita: libera dallo studio e dai ragazzi, e decisa a dedicarsi alla sua grande passione, ossia scrivere canzoni, girerà cinque festival musicali con i genitori, aiutandoli con il loro furgoncino di street food afrocaraibico. Quello che non si aspetta è di conoscere un ragazzo, aspirante musicista come lei, con cui passerà un'indimenticabile serata ballando sotto le stelle. La mattina dopo Nova riparte ed è sicura che non rivedrà più Sam. Eppure un filo sembra unirli, intrecciando le loro vite in una trama che ha tutta la magia dell'estate e il ritmo travolgente della musica... Età di lettura: da 12 anni.

La tirannia del merito
0 0
Livres modernes

Sandel, Michael J.

La tirannia del merito : perché viviamo in una società di vincitori e di perdenti / Michael J. Sandel ; traduzione di Corrado Del Bò ed Eleonora Marchiafava

Milano : Feltrinelli, 2021

Serie bianca

Résumé: C'è un'idea molto radicata su entrambe le sponde dell'Atlantico: chi lavora sodo e gioca secondo le regole avrà successo e sarà capace di elevarsi fino a raggiungere il limite del proprio talento. È una retorica dell'ascesa, che anche il Partito democratico americano e i partiti della sinistra moderata europea hanno scelto come soluzione ai problemi della globalizzazione, primo fra tutti la disuguaglianza. Se tutti hanno le stesse opportunità, allora chi emergerà grazie ai propri sforzi o alle proprie capacità se lo sarà meritato. Se invece non riuscirà a emergere, la responsabilità sarà soltanto sua. È questo il lato oscuro dell'età del merito. Le élite che pretendono di interpretare la tradizione della sinistra hanno in realtà voltato le spalle a chi dell'élite non fa parte. In una società nella quale l'uguaglianza delle opportunità rimarrà sempre una chimera, il contraccolpo populista degli ultimi anni è stato una rivolta contro la tirannia del merito, che è umiliante e discriminatoria. Da questa ondata populista, dimostra il filosofo Michael Sandel, dobbiamo imparare: non per ripeterne gli slogan xenofobi e nazionalisti, ma per prendere sul serio le richieste legittime che ne sono all'origine. Sandel risponde così alla Brexit, al fenomeno Trump e all'avanzata dell'estrema destra in Europa, offrendo una strategia teorica e politica per ripensare il bene comune.

Niksen
0 0
Livres modernes

Lavrijsen, Annette

Niksen : l'arte di non fare niente per vivere slow / Annette Lavrijsen

Bra : Slow food, copyr. 2021

Résumé: Immaginate un mondo in cui smettete di provare a ottimizzare ogni istante e dedicate il tempo alle cose che contano davvero. In breve, di tanto in tanto, vi concedete il lusso di non fare niente. Questo è il niksen, il potere della pausa, la risposta che ci arriva dall'Olanda a quasi tutti i problemi della vita. Se vi prendete regolarmente del tempo per permettere al vostro corpo e alla vostra mente di riposare e ricaricarsi, è probabile che alla fine diventerete persone più felici, genitori più rilassati, lavoratori più efficienti, amici migliori. Inserire momenti di pausa nelle nostre frenetiche giornate è quello che ci permetterà di avere un ritmo di vita più adeguato ai nostri bisogni profondi. Dobbiamo iniziare a dire di no e soprattutto a ricordare che il tempo non è denaro, il tempo è nostro. Questo libro vi condurrà passo passo verso uno stile di vita capace di migliorare le vostre giornate e le vostre relazioni mettendo prima di tutto voi al centro.

Il bosco di Bruno
0 0
Livres modernes

Morani, Simona

Il bosco di Bruno / Simona Morani

Firenze : Giunti, 2021

Résumé: Un'avventura da leggere tutta di un fiato, seguendo il piccolo Bruno fuggito nel bosco per attendere la fine del pericolo, un rastrellamento degli occupanti tedeschi. Un piccolo Robinson Crusoe che impara ad affrontare le sue paure e che trova un amico inaspettato in un selvatico, scontroso tasso. Un'amicizia che si rivelerà cruciale quando gli eventi precipiteranno e il piccolo Bruno dovrà affrontare il pericolo, non solo per salvare se stesso, ma tutta la sua comunità. Una storia che racconta quanto contino per crescere il coraggio, l'amicizia e il rispetto. Età di lettura: da 9 anni.

Dieci
0 0
Livres modernes

Carteron, Marine

Dieci / Marine Carteron

Firenze : Giunti, 2021

Waves

Résumé: Un piccolo gruppo di adolescenti si raduna su un'isola disabitata per partecipare a un nuovo reality show. E questa diventa la migliore ricetta per far affiorare la vera natura di ciascuno di loro. Il ritiro si rivela subito molto diverso da quanto immaginato e, quando il gioco si farà crudele, ognuno dovrà fare i conti con i propri segreti e i propri fantasmi. Le atmosfere di Stephen King incontrano Agatha Christie in questo brillante omaggio contemporaneo a Dieci piccoli indiani. Ricco di umorismo nero, riferimenti letterari e spunti originali, Dieci è un romanzo dal ritmo trascinante che cattura il lettore dalla prima all'ultima pagina.

Kim Ji-Young, nata nel 1982
0 0
Livres modernes

Cho, Nam-Joo

Kim Ji-Young, nata nel 1982 / Cho Nam-Joo ; traduzione di Filippo Bernardini ; postfazione di Kim Ko-Youngcho

Milano : La tartaruga, 2021

Narrativa ; 20

Résumé: Kim Ji-young, che è stata una normalissima bambina e adolescente, ora ha trent'anni, da un paio di anni è sposata e ha lasciato malvolentieri il lavoro per prendersi cura della sua bambina a tempo pieno. Un giorno, però, Ji-Young inizia a fingere di essere un'altra persona. Prima impersona sua madre, poi una vecchia compagna di scuola: non è uno scherzo, si immedesima completamente in loro, imitandone la voce e il pensiero in modo così perfetto che sembra quasi posseduta da un demone. All'inizio il marito liquida in fretta questi incidenti, ma la situazione peggiora e presto diventa chiaro che Ji-Young soffre di una sorta di disturbo mentale. Così le organizza sedute di terapia con uno psichiatra, che inizia a registrare la sua storia, che è poi la storia di tutte le donne: una storia di pregiudizi, di limitazioni, di accuse e di colpe attribuite gratuitamente; una storia di soprusi e di silenzi, di trattamenti differenziati - a scuola, a casa, nel lavoro; una storia in cui una donna è costretta a scegliere tra la carriera e la famiglia, in cui è sottoposta a severo giudizio qualunque cosa faccia e in cui la sua sofferenza - fisica e mentale - non conta mai davvero quanto quella degli altri, neppure per chi le vuole bene. Un romanzo crudo, ambizioso, che offre uno sguardo onesto e senza veli sulla condizione delle donne nella società coreana, e non solo, e che racconta la misoginia attraverso la metafora spiazzante e radicale di una donna che, pur di essere finalmente libera, è costretta a perdere se stessa e la propria voce.

Cielo, la DAD!
0 0
Livres modernes

Strada, Annalisa

Cielo, la DAD! / Annalisa Strada

Firenze : Giunti, 2021

LeMedie

Résumé: Il gruppo dei ragazzi ha superato indenne il primo quadrimestre. Persino Alfredo ha una pagella che sfavilla come ai vecchi tempi. Fabio e Miranda scoprono di essere amici, rinunciando a capire quel che passa per le teste dei loro genitori. Tutto bene? No! Alla Malabrocca niente va mai liscio e nemmeno nel mondo. Il mondo si blocca e inizia la scoperta del meraviglioso Pianeta DAD! Il dramma non sono solo le goffe prestazioni in video dei docenti (con positive sorprese incluse nel kit, ovviamente!) ma anche il senso di isolamento e l'irraggiungibilità di alcuni contatti. Si possono abbandonare i prof? Si possono perdere i compagni? Sia mai! Età di lettura: da 10 anni.

La metà migliore
0 0
Livres modernes

Moalem, Sharon

La metà migliore : la scienza che spiega la superiorità genetica delle donne / Sharon Moalem ; traduzione di Eleonora Gallitelli

Milano : UTET, 2021

Résumé: Le donne combattono meglio degli uomini virus, infezioni e tumori; a parità di condizioni critiche hanno più possibilità di sopravvivere rispetto ai maschi; statisticamente sembrano superare di almeno quattro anni le aspettative di vita di un uomo e vedono persino il mondo in uno spettro di colori più ampio. Le donne sono meglio degli uomini, dunque? Non si tratta di una semplice generalizzazione ideologica. Sharon Moalem, medico genetista di fama internazionale, argomenta questa tesi attraverso l'analisi di pubblicazioni specialistiche ed esperienze personali - nei reparti di neonatologia, tra bambini sieropositivi o attraverso l'attività di ricerca neurologica sugli anziani - e ne individua il fondamento scientifico nel nostro codice genetico: più precisamente, nel doppio cromosoma x femminile. Sono alcuni dei geni presenti su questo cromosoma, infatti, ad attivare i processi di guarigione e a garantire dunque alla donna maggiore resilienza: come afferma Moalem, infatti, «quasi tutto ciò che è difficile da fare, dal punto di vista biologico, è fatto meglio dalle donne». In nome di uno stereotipo legato alla forza fisica, invece, per secoli la donna è stata confinata nell'angolo del focolare domestico, ne è stata esaltata la fragilità e la delicatezza, le è stata destinata una posizione ancillare. Un luogo comune a cui ha aderito anche la scienza medica. Tuttora le differenze genetiche sono ignorate in nome della visione maschiocentrica dominante, e le donne vengono inquadrate attraverso l'obiettivo degli uomini: per esempio, molti degli studi preliminari sulle malattie sono compiuti esclusivamente su campioni di sesso maschile, contribuendo alla costruzione di una dottrina parziale, incapace di tenere conto delle specificità del nostro patrimonio genetico.

Breve storia delle pseudoscienze
0 0
Livres modernes

Ciardi, Marco

Breve storia delle pseudoscienze / Marco Ciardi

Milano : Hoepli, copyr. 2021

Le basi ; 12

Résumé: Fake news, pseudoscienza, complottismo affrontati in una panoramica storica che restituisce un'idea chiara sui confini tra scienza e chiacchiera dilagante nel dibattito pubblico e politico. Giornali, settimanali, radio e televisioni dedicano da sempre ampio spazio ad argomenti quali i fenomeni paranormali, le previsioni astrologiche, i contatti con gli extraterrestri, senza alcun criterio di controllo. Ma come nasce una teoria pseudoscientifica? Quali sono le strutture e le modalità di argomentazione? Il volume, il primo nel suo genere, si articola in un percorso cronologico da Galileo Galilei ai nostri giorni e ricostruisce i ricorrenti meccanismi delle pseudoscienze, attraverso le biografie dei personaggi che hanno contributo allo sviluppo di determinate idee, dal mito di Atlantide all'omeopatia, al razzismo.

Warrior Boy
0 0
Livres modernes

Clay, Virginia

Warrior Boy : il coraggio del guerriero / Virginia Clay

Firenze: Giunti, 2021

Résumé: Ben è diretto da Londra fino in Kenya per incontrare la famiglia di suo padre, appartenente al popolo Maasai. Ma come farà a integrarsi in quel mondo così diverso dal suo? Quando incontra suo cugino Kip, scopre di avere in comune con lui molte più cose di quanto credesse. Insieme i due ragazzi devono sopravvivere alla savana africana: andare a caccia di cibo, difendere gli elefanti dai bracconieri e persino affrontare il re di tutte le belve. Ben avrà ciò che serve per diventare un guerriero del ventunesimo secolo? Il suo viaggio ha inizio, attraverso la natura selvaggia alla ricerca della propria identità. Età di lettura: da 9 anni.

Canto d'amore a mia madre
0 0
Livres modernes

Benzine, Rachid

Canto d'amore a mia madre : romanzo / Rachid Benzine ; traduzione di Alba Bariffi

Milano : Corbaccio, copyr. 2021

Narratori Corbaccio

Résumé: «Vi chiederete senza dubbio cosa stia facendo nella camera di mia madre. Io, professore di Letteratura all'Università di Lovanio. Che non mi sono mai sposato. In attesa, con un libro in mano, che mia madre si ridesti. Una madre affaticata, sfinita, provata dalla vita e dai suoi imprevisti.  La pelle di zigrino  di Balzac è il titolo del libro. Una vecchia edizione, così consumata che l'inchiostro dei caratteri si è sbiadito. Mia madre non sa leggere. Avrebbe potuto scegliere qualsiasi altra opera. Chissà perché questa? Non lo so. Non l'ho mai saputo. Del resto, non lo sa nemmeno lei. Ma è questo il libro che mi chiede di leggerle quando si sente disposta ad ascoltare, quando ha bisogno di essere tranquillizzata, quando ha semplicemente voglia di godersi un po' la vita. E la compagnia di suo figlio.» Di solito sono le madri che leggono ad alta voce ai propri figli piccoli. Qui è un figlio, adulto, che legge alla madre anziana. Che non sa leggere, ma che ha fatto di tutto perché lui potesse andare a scuola. Attraverso la lettura il figlio esprime l'amore, l'accudimento, la gratitudine per la propria madre. E al tempo stesso l'amore per la letteratura che è sempre, in qualunque circostanza, un ponte che collega mondi e persone. Un legame prezioso, consolatorio e salvifico.

Campo di battaglia
0 0
Livres modernes

Colin, Jérôme

Campo di battaglia / Jérôme Colin ; traduzione di Simona Mambrini

Torino : Einaudi, 2021

Einaudi. Stile libero big

Résumé: «Il guaio con i bambini è che crescono. Un bel mattino, senza preavviso, si presentano in sneaker, rispondono a grugniti, ascoltano musica orrenda, sbattono le porte. Mangiano, dormono, si fanno la doccia, sudano, puzzano, cambiano umore ogni cinque minuti. Ti esasperano. Ti odiano. Ti disprezzano. Consumano tonnellate di carta igienica. E, come se non bastasse, smettono di considerarti Dio in Terra». Il racconto di una quotidiana, devastante, divertente guerra familiare. Da una parte un ragazzo in balia degli ormoni e delle pressioni sociali, dall'altra suo padre. Al centro, i sentimenti inquieti, spesso inspiegabili ma pieni di amore, tra genitori e figli. L'unico posto in cui il padre di un quindicenne può trovare rifugio è il bagno di casa. Solo qui, circondato da pareti piastrellate e dal silenzio, può cercare di capire cosa è andato storto. Perché questa è la storia di una coppia che rischia di andare in pezzi di fronte agli assalti ripetuti di un figlio adolescente: Paul, che passa tutto il tempo a smanettare sul telefono, grugnisce invece di parlare e, come se non bastasse, è stato ripreso più volte dai professori per aver gridato «Allah Akbar» nel cortile della scuola. Cosa abbiamo fatto di male?, si chiedono i genitori. Niente. Ma la guerra è ormai dichiarata. E loro non sono preparati. Tra goffi tentativi di salvare un matrimonio in crisi, gesti sorprendenti, ansie e paure, Jérôme Colin ci consegna un ritratto di famiglia umoristico e straziante, puntuale e senza tempo.

I rondoni
0 0
Livres modernes

Aramburu, Fernando

I rondoni / Fernando Aramburu ; traduzione di Bruno Arpaia

Milano : Guanda, copyr. 2021

Narratori della Fenice

Résumé: In Patria , la sua grande opera corale, Fernando Aramburu ha raccontato una comunità lacerata dall'odio e dal fanatismo. In questo nuovo, vasto romanzo entra invece nell'animo di un uomo arrabbiato col mondo, e soprattutto deluso da sé stesso, per non aver mai imparato ad amare e per essersi accorto ora, a cinquantaquattro anni, che forse è troppo tardi. Toni è professore di filosofia in un liceo, ma sente di prendere in giro i suoi allievi sfoderando certezze che è ben lontano dal possedere. L'ex moglie Amalia gli ha lasciato solo rimpianti e rancore, mentre il figlio Nikita, problematico fin da piccolo, non gli ha mai dato soddisfazioni. L'unica consolazione della sua esistenza solitaria sono le chiacchierate al bar con l'amico Bellagamba, caustico ma con un grande cuore, e l'affetto instancabile di Pepa, la cagnolina che lo accompagna nei suoi giri per Madrid, in cui Toni cerca di liberarsi a poco a poco di «pezzi» della sua vita, libri e oggetti vari che abbandona sulle panchine, tanto ben presto non gli serviranno più. Già, perché Toni si è convinto che sia meglio farla finita. Per riempire il tempo che si è dato prima di rendere definitiva la sua decisione, comincia a scrivere qualche riga al giorno di cronaca personale: prendono corpo nelle sue pagine storie di famiglia, e riemerge una donna respinta, però sempre capace di una generosità autentica e travolgente. E giorno dopo giorno, il distacco dalla vita si trasforma in un canto alla vita e a tutto quello che ancora può dare: l'amicizia, l'amore, la libertà. Quella libertà simboleggiata dal volo dei rondoni, che come ogni primavera torneranno, a portare la speranza che si credeva perduta.  

La ragazza che seguiva gli stormi
0 0
Livres modernes

McConaghy, Charlotte

La ragazza che seguiva gli stormi / Charlotte McConaghy ; traduzione di Laura Prandino

Milano : Piemme, 2021

Résumé: Gli animali stanno morendo. Non ci sono più felini nella savana, orsi nel grande Nord o pesci negli oceani. L'uomo è rimasto solo, in un pianeta distrutto dalle sue stesse mani. Ma Franny Stone, la cui esistenza è da sempre legata alla natura e ai suoi elementi, si rifiuta di credere che tutto sia perduto. Perché le sterne artiche, piccoli uccelli in grado di compiere ogni anno la migrazione più lunga in assoluto, dall'Artide all'Antartide e ritorno, ci sono ancora. E lei è convinta che seguendo il loro volo troverà una risposta, un modo per salvare gli animali rimasti. Per riuscirci, tuttavia, Franny ha bisogno di qualcuno che possa condurla da una parte all'altra del mondo, attraverso gli oceani. Ed è per questo che convince il capitano Ennis Malone ad ammetterla sul suo peschereccio, nonostante le resistenze dell'equipaggio, uomini e donne induriti dal mare e dalle tempeste. In cambio, una promessa: se nell'oceano è rimasto del pesce, seguire le sterne è l'unico modo per trovarlo. Ennis e gli altri, però, non sanno che Franny non è solo una scienziata con una missione: è una donna in fuga, da se stessa e da un passato oscuro che non smette di tormentarla. E sarà proprio durante questo epico, sensazionale viaggio che i suoi segreti verranno a galla, minacciando di trascinarla giù, negli abissi, lontana da quella speranza di redenzione a cui è sempre rimasta aggrappata. Perché, come le sterne, Franny è alla disperata ricerca di un luogo in cui salvarsi è ancora possibile.

68a Mostra-concorso dell'artigianato valdostano di tradizione
0 0
Livres modernes

68a Mostra-concorso dell'artigianato valdostano di tradizione : Aosta, 24 luglio-1. agosto 2021 = 68e Exposition-concours de l'artisanat valdôtain de tradition : Aoste, 24 juillet-1er août 2021 / [foto delle opere: Paolo Rey] ; [ritratti degli artigiani: VisaMultimedia.com]

[Aosta] : Regione autonoma Valle d'Aosta. Assessorato sviluppo economico, formazione e lavoro, [2021]

Gente di montagna
0 0
Livres modernes

Faggiani, Franco

Gente di montagna / Franco Faggiani

[Piverone] : Mulatero, copyr. 2021

Piccole storie nomadi

Résumé: Trentacinque storie di persone che hanno scelto la montagna per cambiare la propria vita. Oppure persone per cui la montagna ha rappresentato e rappresenta il centro di gravità. «Questi ritratti, disegnati con poche parole, sono riferiti a persone comuni. Niente Guide alpine famose o alpinisti illustri, per dire, ma contadini, pastori, preti di malga, guardiani di dighe, artigiani, boscaioli, casari, persone che scelgono di restare un po' ai margini preferendo l'anonimato alla notorietà, e pure artisti o professionisti che hanno tolto le loro radici dall'humus inaridito della città per ripiantarle altrove, spesso nei loro luoghi d'origine».

Il maialino di Natale
0 0
Livres modernes

Rowling, J. K.

Il maialino di Natale : romanzo / J.K. Rowling

Milano : Salani, copyr. 2021

Résumé: Jack adora il suo maialino di pezza, Mimalino, detto Lino. È sempre lì per lui, nei giorni belli e in quelli brutti. Una vigilia di Natale, però, succede una cosa terribile: Lino si perde. Ma la vigilia di Natale è il giorno dei miracoli e delle cause perse, è la notte in cui tutto può prendere vita... anche i giocattoli. Jack e il suo nuovo pupazzo, il Maialino di Natale (fastidioso sostituto fresco di negozio), si imbarcano in un piano audace. Insieme intraprenderanno un viaggio mozzafiato nella Terra dei Perduti, dove con l'aiuto di un portapranzo parlante, di una bussola coraggiosa e di un essere alato di nome Speranza cercheranno di salvare il miglior amico che Jack abbia mai avuto dal terribile Perdente: un mostro fatto di rottami che divora ogni cosa... Età di lettura: da 8 anni.

Splat ne veut pas dormir
0 0
Livres modernes

Scotton, Rob

Splat ne veut pas dormir / d'après le personnage de Rob Scotton

Paris : Nathan, 2021

Je lis avec Splat. Niveau 2

Résumé: J'apprends à lire avec Splat ! Résumé : Splat ne veut pas se coucher. Il a peur que son affreux cauchemar ne revienne ! Son papa et sa maman lui donnent des conseils pour surmonter sa peur et faire de beaux rêves. Version adaptée pour la lecture autonome de l'album Splat fait de beaux rêves. Un livre pour les enfants dès 6 ans.

Splat et Harry
0 0
Livres modernes

Scotton, Rob

Splat et Harry / d'après le personnage de Rob Scotton

Paris : Nathan, 2021

Je lis avec Splat. Niveau 1 ; 18

Résumé: Une nouvelle aventure de Splat et de son meilleur ami, Harry ! J'apprends à lire avec Splat ! Une histoire pleine d'humour, à lire tout seul de la première à la dernière page. Harry Souris est le meilleur des meilleurs copains du monde. Pour lui prouver son affection et célébrer leur amitié, Splat décide de lui organiser une fête surprise ! Mais ce n'est pas facile de mentir à son ami... Version adaptée pour la lecture autonome de l'album Splat et Harry Souris, amis pour la vie ! Une histoire à lire dès 6 ans.

Non sono bello ma placco
0 0

Mancini, Roberto

Non sono bello ma placco : mezzo secolo di rugby valdostano, 1971-2021 / Roberto Mancini

[Aosta] : Tipografia valdostana, copyr. 2021 ([Aosta] : Tipografia valdostana)