Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Noms Wilde, Oscar
× Date 2013
× Langues ger
× Noms Ayer, David
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Materiel 3

Trouvés 63 documents.

Il toro [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Mazzacurati, Carlo

Il toro [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Carlo Mazzacurati

Italia, 1994

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Licenziati in tronco e senza liquidazione da un'azienda agricola, due uomini rubano un toro di grande valore: per rifarsi lo vogliono rivendere nell'Europa dell'est. Ma il viaggio e le trattative sono meno convenienti di quanto pensassero.

Uccelli di rovo [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Duke, Daryl

Uccelli di rovo [VIDEOREGISTRAZIONE] = Thorn Birds / regia: Daryl Duke

USA, 1983

Résumé: Un sacerdote combattuto tra Dio e la passione umana. Una bella ragazza che vuole semplicemente ciò che non può avere. Cinquant'anni di ambizioni, paure, desideri e vendette. Tratto dal bestseller di Colleen McCollought, UCCELLI DI ROVO racconta questa epopea ambientata sullo sfondo degli sconfinati orizzonti dell'outback australiano.

Marianna Ucrìa [VIDEOREGISTRAZIONE]
0 0

Faenza, Roberto

Marianna Ucrìa [VIDEOREGISTRAZIONE] / regia: Roberto Faenza

Italia, 1997

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: In Sicilia, nella prima metà del Settecento, la dodicenne Marianna Ucrìa viene portata dal nonno ad assistere ad una impiccaggione, nella speranza che lo spettacolo possa farla guarire dal mutismo. Ma tutto risulta vano. Marianna non parla e non sente. Viene così indotta dalla madre a sposare lo zio Pietro e, quando arriva a sedici anni, ha già partorito tre figli. Diventata giovane donna, accoglie la visita di un istruttore francese che l'avvia al linguaggio dei segni e le fa conoscere le idee filosofiche che si muovono per l'Europa. Quando il marito muore, Marianna si trova a dover gestire la propria vita e i rapporti con gli altri. Dimostra così di aver acquisito una forte personalità che le permette di governare i rapporti con la servitù e una importante relazione sentimentale con il fratello della propria serva Fila. Ormai donna matura e consapevole, Marianna è in grado di capire il terribile segreto che le era stato nascosto: il suo mutismo è derivato dal trauma provocatole dalla violenza sessuale subita dallo zio Pietro.