Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Noms Bomann, Corina
× Langues spa
× Materiel 3
× Langues eng
× Sujet Santi

Trouvés 525 documents.

Di pietra e d'osso
0 0
Livres modernes

Cournut, Bérengère

Di pietra e d'osso / Bérengère Cournut ; traduzione dal francese di Margherita Botto

Vicenza : Neri Pozza, 2021

Bloom ; 195

Résumé: Il sole è scomparso dietro la linea dell'orizzonte da tre lune quando una giovane inuit, Uqsuralik, infila calzoni, stivali, giacca e scivola fuori dalla casa di neve dove dorme la sua famiglia. L'aria è gelida, la notte è chiara come un'aurora e tutto intorno corre un vasto gregge di stelle. Mentre cammina sul ghiaccio Uqsuralik avverte un boato in lontananza. Potrebbe gridare, ma non servirebbe a niente: la banchisa si sta spaccando a pochi passi da lei, il suo iglù è al di là della fenditura, e così anche la slitta e i cani. L'enorme scricchiolio ha svegliato suo padre, che fa appena in tempo a gettarle un involto pesante, una pelle d'orso strettamente arrotolata, prima che la fenditura si trasformi in canale e la sua famiglia scompaia nella foschia. Lasciata a sé stessa nell'oscurità e nel freddo polare, Uqsuralik sa che la sua unica possibilità di sopravvivere è raggiungere un lembo di terra, una delle montagne in lontananza. Sperando che la luna resti in cielo abbastanza a lungo per illuminarle la via, la giovane donna si mette in cammino senza voltarsi indietro. Ha inizio così un viaggio che la porterà a confrontarsi non solo con le condizioni estreme dell'ambiente che la circonda, ma anche con sé stessa. Discendente di un popolo di cacciatori nomadi le cui uniche risorse per sopravvivere sono gli animali, le pietre lasciate libere dalla terra congelata, le piante e le bacche che crescono al sole di mezzanotte, Uqsuralik perfezionerà le sue tecniche di caccia, si muoverà con le stagioni e vivrà con le tribù nomadi che abitano l'estremo nord, ma anche con gli spiriti e gli antichi elementi della sua terra. Ispirandosi alle tradizioni della Groenlandia orientale e dell'Artico canadese, e intrecciando tra di loro animismo, sciamanesimo e folclore, Bérengère Cournut racconta una storia di formazione che, attraverso il vagabondaggio nell'immenso bianco di una giovane donna, diventa anche un viaggio indimenticabile nel ricchissimo universo del popolo inuit.

Capelli, lacrime e zanzare
0 0
Livres modernes

Serpell, Namwali

Capelli, lacrime e zanzare / Namwali Serpell ; traduzione di Enrica Budetta

Roma : Fazi, 2021

Le strade ; 475

Résumé: 1904. Sulle rive del fiume Zambesi, a poche miglia dalle maestose Cascate Vittoria, c'è un insediamento coloniale chiamato Old Drift. In una stanza fumosa dell'hotel dall'altra parte del fiume, un esploratore di nome Percy M. Clark, annebbiato dalla febbre, commette un errore che intreccia il destino di un albergatore italiano con quello di un garzone africano. Questo innesca un ciclo di inconsapevoli conseguenze che travolgono tre famiglie dello Zambia (una nera, una bianca, una mista) i cui membri si scontrano e s'incontrano nel corso del secolo, nel presente e oltre. Con il susseguirsi delle generazioni, le storie di queste famiglie - i loro trionfi, i loro errori, le perdite e le speranze - emergono attraverso un panorama di storia, fiaba, romanticismo e fantascienza. Da una donna ricoperta di peli a un'altra afflitta da una cascata infinita di lacrime, a storie d'amore proibite e ardenti storie politiche, a meraviglie tecnologiche nostrane come afronauti, microdroni e vaccini virali, questo romanzo è una testimonianza del nostro desiderio di creare e attraversare i confini e una meditazione sul lento e grandioso passare del tempo.

Nella polvere
0 0
Livres modernes

Osborne, Lawrence

Nella polvere / Lawrence Osborne ; traduzione di Mariagrazia Gini

Milano : Adelphi, 2021

Fabula ; 368

Résumé: In un antico villaggio marocchino, trasformato in buen retiro di lusso da una coppia di cinquantenni gay - l'americano Dally e l'inglese Richard -, sta per andare in scena lo sfarzoso party che ogni anno richiama decine di ospiti facoltosi. Un baccanale di tre giorni durante i quali, sotto lo sguardo venato di disprezzo e di invidia insieme del personale, è destinato a consumarsi ogni tipo di eccesso. Tutt'intorno, montagne sfregiate dai cercatori di fossili, strade su cui la polvere si deposita «con la leggiadria gravitazionale di una massa di piume» e oasi abitate da gente di una nobiltà «minacciosa e fluida». Quando l'auto di David e Jo, diretti alla festa, investe e uccide un giovane del posto, si innesca una catena di eventi che porterà i due a fare i conti con i propri pregiudizi, colpe e desideri più segreti. Ma a chi spetta perdonarci per consentirci di ricominciare? E, soprattutto, il perdono e la giustizia sono davvero possibili? Osborne conosce bene la risposta, ma trascina rapinosamente il lettore fino all'ultima riga prima di svelargliela.

Il circo della notte
0 0
Livres modernes

Morgenstern, Erin

Il circo della notte / Erin Morgenstern ; traduzione di Marinella Magrì

Roma : Fazi, 2021

Lainya ; 30

Résumé: Il circo apre al crepuscolo e chiude all'aurora. Inaugurato nella Londra vittoriana di fine Ottocento, gira per tutto il mondo, con un seguito di sognatori conquistati per sempre dalle sue meraviglie. Ogni notte, nei tendoni a strisce bianche e nere vengono messi in scena spettacoli sofisticati e numeri incredibili, tanto da sembrare magici. In realtà, dietro le quinte del circo è in corso un duello di veri incantesimi, di cui solo pochi sono a conoscenza. Celia e Marco sono due giovani maghi addestrati fin dall'infanzia a combattere l'uno contro l'altra dai loro rispettivi mentori, due misteriosi esperti dell'occulto, rivali fin dalla notte dei tempi. Mentre l'illusionista Celia incanta tutte le notti il pubblico nel suo tendone, il discreto Marco, ingaggiato come assistente dal proprietario del circo, controbatte creando attrazioni sempre più elaborate e potenti. Nessuno ha messo in conto, però, l'amore che quasi inevitabilmente sboccia tra i due; un sentimento così profondo e prodigioso che scatena pericolose scintille a ogni sguardo rubato e che travolge un'intera sala non appena le loro dita si sfiorano. Ma la sfida tra Celia e Marco non può durare in eterno e solo uno di loro ne dovrà essere il vincitore. Gli anni passano, il circo diventa sempre più celebre ma il destino di tutti coloro che hanno contribuito a rendere possibile questo meraviglioso luogo è in bilico, proprio come gli acrobati che volteggiano ogni notte nei tendoni.

Sedici cavalli
0 0
Livres modernes

Buchanan, Greg

Sedici cavalli : romanzo / Greg Buchanan ; traduzione di Federica Aceto

Milano : Mondadori, 2021

Narrative

Résumé: Sono le prime luci dell'alba e la morente cittadina balneare di Ilmarsh è sconvolta da una macabra scoperta. Nel terreno di una fattoria vengono rinvenute sedici teste di cavallo mozzate, seppellite nel fango, un occhio rivolto verso la pallida luce invernale. Alec Nichols, il detective della polizia locale che da anni lotta per inserirsi nella comunità, viene incaricato delle indagini. Ad aiutarlo Cooper Allen, una veterinaria forense chiamata da fuori città. La scena che si presenta ai loro occhi non lascia dubbi: si tratta di una vera e propria esecuzione e ha i contorni di fatti avvenuti molti anni addietro nella stessa piccola comunità. Via via che le indagini proseguono, gli abitanti scivolano in una spirale di panico e paranoia: che cosa ha ucciso i sedici animali? Un oscuro rituale o una vendetta privata? Una catena di morti misteriose e improvvise costringe Cooper a indagare con maggior determinazione nei recessi più bui della memoria di quei luoghi per scovare il filo rosso che lega il passato al presente, e i cittadini tra di loro, con un solo, urgente obiettivo: scoprire la verità. Poesia e cinema al tempo stesso, "Sedici cavalli" è un thriller letterario che scava nelle profondità del male raccontando come la violenza si possa insinuare subdola e silenziosa a devastare l'oggetto cui è rivolta, ma non solo.

La scuola è di tutti!
0 0
Livres modernes

Pennati, Cinzia

La scuola è di tutti! : le avventure di una classe straordinariamente normale / Cinzia Pennati ; illustrazioni di Letizia Iannaccone

Milano : Mondadori, 2021

Résumé: Olmo frequenta la terza elementare, ha i capelli a scodella e porta grandi occhiali rotondi. Si fa sempre tante domande: cresceranno i miei muscoli? Perché i maschi non devono piangere? Come mai accadono cose così ingiuste a questo mondo? Insieme a Gea, che adora indossare salopette e non ha paura di niente e Ravi, che corre sempre dappertutto e ama dare abbracci stretti stretti, affronta le piccole e grandi avventure di ogni giorno. La loro è una classe speciale in una scuola speciale, proprio come dovrebbero essere tutte! Finché non si verificano strane sparizioni... prima un libro, poi le caramelle, infine le penne: sarà colpa dei bulli di quinta? O dei fantasmi? A Olmo e i suoi amici non resta che indagare! Età di lettura: da 7 anni.

Il vizio della solitudine
0 0
Livres modernes

Montanari, Raul

Il vizio della solitudine / Raul Montanari

Milano : Baldini+Castoldi, 2021

Romanzi e racconti

Résumé: L'ex ispettore Ennio Guarneri conduce una vita appartata. Cacciato dalla polizia per essersela presa con un intoccabile, non ha amici e si concede un unico sfizio: rifare in un anno tutte le elementari andando a lezione dalla sua anziana e dolcissima maestra. È solo, perché non ha bisogno di nessuno. Ma quando assiste per caso ai preparativi di un omicidio, d'istinto interviene e l'aggressore finisce ucciso. Ennio non poteva saperlo ma quella che ha interrotto era un'esecuzione: per questo il suo gesto scatena contro di lui la vendetta di Han, una misteriosa organizzazione di giustizieri. Nella drammatica avventura che segue, Ennio è costretto a esplorare la parte più oscura di se stesso, proprio quando l'incontro con una ragazza diversa da tutte sembra aprirgli l'orizzonte di un amore inatteso, improbabile, eppure irresistibile. Un dubbio rimarrà alla fine: se per lui, come per tutti noi, la solitudine sia un male a cui sottrarsi o un vizio da coltivare con cura. A trent'anni esatti dal suo esordio nel 1991, quando il noir si leggeva quasi solo in traduzione, Raul Montanari torna a esplorare le atmosfere del genere con la sua carica esistenziale e la sua scrittura cristallina e trascinante.

Peppa, cucù!
0 0
Livres modernes

D'Achille, Silvia

Peppa, cucù! : un libro con le finestrelle / testi: Silvia D'Achille

Firenze : Giunti, 2021

Peppa Pig

Résumé: Seguite Peppa e i suoi amici e scoprite che sorpresa si nasconde sotto ogni finestrella! Con finestrelle grandi grandi per manine piccine piccine! Età di lettura: da 3 anni.

Nell'era dei dinosauri
0 0
Livres modernes

Milbourne, Anna - Lundie, Isobel

Nell'era dei dinosauri / Anna Milbourne ; illustrazioni di Isobel Lundie

Londra : Usborne, 2021

Scopri chi c'è!

Résumé: Tantissimi particolari da osservare seguendo un dinosaurino appena uscito dall'uovo; sbirciando dai fori e sollevando le alette ci sono tante creature preistoriche da scoprire, per cominciare a conoscere le meraviglie dell'era dei dinosauri. Età di lettura: da 1 anno

La casa sull'albero di 52 piani
0 0
Livres modernes

Griffiths, Andy

La casa sull'albero di 52 piani / Andy Griffiths, ; illustrato da Terry Denton

Milano : Salani, copyr. 2021

Résumé: L'incredibile casa sull'albero in continua espansione di Andy e Terry ha tredici nuovi piani zeppi di meraviglie tra cui, fra le altre cose, spiccano un congegno spiaccica-cocomeri, una macchina per fare le onde, un lanciacarote alimentato a razzo, un campo ninja per lumache e un'agenzia investigativa ipertecnologica. Il che capita a fagiolo, perché Andy e Terry hanno un grande mistero da risolvere... Dov'è finito il signor Nasone, il loro editore? Senza di lui come potrà uscire questo libro? Età di lettura: da 8 anni.

Fiabe d'altro genere
0 0
Livres modernes

Fransman, Karrie - Plackett, Jonathan

Fiabe d'altro genere : cambia il punto di vista per cambiare la storia / Karrie Fransman & Jonathan Plackett

Milano : Rizzoli, 2021

Résumé: Da secoli raccontiamo ai nostri figli le fiabe della tradizione, e da sempre qualcuno ha provato a riscriverle, perché i bambini potessero immaginare un mondo in cui gli eroi fossero loro. Anche Karrie e Jonathan leggevano le fiabe alla loro bambina, quando si sono trovati di fronte a un dilemma: mancava qualcosa di fondamentale in quelle storie, e così hanno deciso di fare qualche cambiamento... Non le hanno riscritte, non hanno immaginato un finale diverso o inventato nuovi personaggi. Semplicemente hanno scambiato il genere. Resterete colpiti dal mondo che questo semplice scambio riesce a creare, e affascinati dai nuovi personaggi che state per incontrare.

Il più grande mistero di Morse e altre storie
0 0
Livres modernes

Dexter, Colin

Il più grande mistero di Morse e altre storie / Colin Dexter ; con una nota di Marco Malvaldi ; traduzione dall'inglese di Luisa Nera

Palermo : Sellerio, copyr. 2021

La memoria ; 1205

Résumé: L'ispettore Morse capo della Thames Valley Police di Oxford è il celebre personaggio della serie creata da Colin Dexter, di cui questa casa editrice ha pubblicato tutti i romanzi. Questi racconti, scritti sulla scia della popolarità raggiunta dal personaggio (echeggiata anche dai molti telefilm), ampliano e precisano la conoscenza di lui. Morse infatti è ritratto nelle varie manifestazioni di quella originalità di acume e di carattere che lo pone tra gli indimenticabili indagatori del giallo stile britannico. Due racconti hanno l'ampiezza di un romanzo breve: il tentativo, che fallisce miseramente, di incastrare un poveraccio, con Morse che osserva sardonico; l'indagine su un omicidio, dalla verità sigillata nelle frasi di un racconto nel racconto. Gli altri mostrano diversi lati dell'ispettore, mentre la sua genialità improvvisa e il suo modo scorbutico di affidarsi al sergente-ombra affrontano affari polizieschi: una imbarazzante debolezza dell'ispettore e quello che provoca; la signora scomparsa cinquanta anni prima; un ladro falso gentiluomo; una telefonata assassina. Sono veloci costruzioni di misteri in cui si esercita in concentrato la capacità di Colin Dexter di imbrogliare intrecci e di scioglierli, da massimo autore attuale di polizieschi classici. E la sua ironia spesso prende a bersaglio lo stesso suo detective, il quale ogni tanto si affeziona, per capriccio o per amor di logica, a delle linee di indagine sbagliate. Un talento ideativo e creativo il cui segreto, e la cui parentela con l'enigmistica, Marco Malvaldi svela, con un'acuta analisi molto divertente, nella sua Nota al libro.

Orlando non è più furioso
0 0
Livres modernes

Orlando non è più furioso / un poema cavalleresco in Comunicazione Aumentativa ideato da Silvia Bonello... [et al.] ; illustrato da Laura Zappi

Faenza : Homeless book, 2021

Résumé: Ti canterò ora, caro lettore / le gesta di un eroe dal duplice umore. / Orlando è un fanciullo che ama sognare / le audaci imprese da cavaliere. / Ma nel mondo reale è un bambino impaziente: / per una sciocchezza diventa furente! Così comincia il primo poema cavalleresco in Comunicazione Aumentativa della Storia. Un modo divertente per avvicinarsi alla grande Letteratura... imparando a gestire i piccoli momenti di rabbia. Età di lettura: da 6 anni.

Scienziati in natura
0 0
Livres modernes

Mould, Steve - Devolle, John

Scienziati in natura : come gli animali e le piante usano la scienza per sopravvivere / testo di Steve Mould ; illustrazioni di John Devolle

Milano : Gribaudo, 2021

Résumé: Se credi che tutti gli scienziati indossino un camice bianco e lavorino in laboratorio... ti sbagli! In natura ci sono specie animali e vegetali che hanno saputo applicare principi di fisica, matematica, ingegneria e chimica per adattarsi agli ambienti ostili e sopravvivere, evolvendosi. Le soluzioni che hanno trovato sono talmente intelligenti che persino l'uomo le ha copiate! Lasciati stupire dal genio della natura. Età di lettura: da 6 anni.

La caccia allo squarlo
0 0
Livres modernes

Dodgson, Charles Lutwidge

La caccia allo squarlo : un'agonia in otto spasimi / Lewis Carrol ; illustrazioni di Peter Newell e Cinzia Ghigliano

Roma : Orecchio Acerbo, copyr. 2021

Résumé: Lewis Carroll ci parla dell'oggi, di un essere impalpabile, di un nemico invisibile e di una caccia impossibile. Guidati dalla mappa che il Capitano tiene come preziosa, ma che raffigura al suo interno solo l'azzurro dell'oceano, l'insolito equipaggio approda in una terra strana in cerca del temibile Squarlo. Un Castoro, un Contabile, un Cassiere, un Cucicappucci, un Cuoco e un Carnefice di soli castori si mettono in cerca del temibile Squarlo, che potrebbe rivelarsi ancora più pericoloso se appartenesse alla specie dei Cuggi. Spetta al Cuoco la fortuna, si fa per dire, di incrociare lo Squarlo, perché ahimè proprio di un Cuggio si tratta. Così nel nulla finisce il cuoco e una delle cacce più esilaranti della letteratura classica, qui tradotta in rima da Daniela Almansi che dei giochi di parole e dei nonsense di Carroll fa le sue armi segrete. Una caccia illustrata dal duo Newell-Ghigliano. Età di lettura: da 8 anni.

Il codice del tempo
0 0
Livres modernes

Northoff, Georg

Il codice del tempo : cervello, mente e coscienza / Georg Northoff

Bologna : Il mulino, copyr. 2021

Saggi ; 908

Résumé: Il tempo è qualcosa di tanto impalpabile quanto centrale nella nostra vita e del nostro essere, e non solo dal punto di vista filosofico, ma anche, e soprattutto, da un punto di vista psicologico. In questo libro Georg Northoff ci accompagna nelle pieghe del tempo e ci fa scoprire come esso sia lo strumento più importante per la definizione di noi stessi e si collochi all'origine della nostra coscienza e della relazione tra mente e corpo. Un libro dove filosofia, psicologia e neuroscienze si alleano e fondono insieme per spiegare la natura umana e la differenza tra noi, gli animali e le nuove macchine guidate dall'intelligenza artificiale. In un mondo così avanzato in cui la tecnologia sembra non solo sovrapporsi, ma addirittura sostituirsi all'uomo in quelle qualità come pensiero ed emozioni che fino a poco tempo fa ci sembravano uniche, l'autore ci recupera all'essenza della nostra umanità. Una risposta a cosa è il tempo e perché il tempo ci rende unicamente umani.

La scatola dei ricordi di Wilbur
0 0
Livres modernes

McClymont, Alison

La scatola dei ricordi di Wilbur / Alison McClymont ; illustrazioni di Alessia Coppola

Schio : Sassi, copyr. 2021

Résumé: Wilbur era un piccolo elefante che viveva con il suo branco vicino a una grande pozza d'acqua fangosa. Gli piaceva esplorare e conosceva tutto della sua casa: sapeva quale albero era più alto, dove l'acqua era più profonda e quale era la roccia più grande. Il suo segreto? Una scatola di ricordi, che portava sempre con sé. Una dolce narrazione che mostra come i ricordi custoditi nel cuore siano unici e meno effimeri di quelli materiali. Età di lettura: da 6 anni.

Alfabeto della paura
0 0
Livres modernes

Dalai, Michele

Alfabeto della paura : 21 storie di lettere coraggiose / Michele Dalai ; illustrazioni di Francesca Carabelli

Milano : Feltrinelli, 2021

Feltrinelli kids

Résumé: Dalla A alla Z, un intero alfabeto di buffi personaggi ci mostra tanti modi per far crescere il coraggio. 21 piccole, grandi missioni contro la paura, tutte illustrate a colori. Età di lettura: da 5 anni.

A Londra con Virginia Woolf
0 0
Livres modernes

Marconi, Cristina

A Londra con Virginia Woolf / Cristina Marconi

Roma : Perrone, 2021

Passaggi di dogana ; 23

Résumé: A Virginia Woolf i medici raccomandarono senza mezzi termini di stare lontana da Londra. Troppo sensibile la scrittrice, troppo animata la città: due elementi che, combinati, non potevano che gravare su un’anima già infragilita da lutti e dolori. Eppure è a Londra che la scrittrice vorrà sempre tornare e sempre rimanere: nella capitale trova l’entusiasmo elettrizzante di una passeggiata fatta per comprare una matita, i suoni perduti di Orlando che pattina con la principessa russa sul Tamigi gelato, la vecchia Kensington dell’infanzia vittoriana e la nuova Bloomsbury, il salotto che accoglie intellettuali e artisti. La vita di Virginia Woolf a Londra è scandita dai continui traslochi: otto in tutto. La casa che si affaccia su Gordon Square, chiara e vuota, la prima con la luce elettrica e il 38 di Brunswick Square, dove vive sola con tre uomini. Queste case sono il suo punto di vista sulla città, e cioè sul mondo intero, sulla realtà con le sue tragedie e i suoi cieli. Cristina Marconi accompagna il lettore tra le vie e i quartieri, protagonisti e sfondo della vita e delle opere di Virginia Woolf che, anche “da una stanza tutta per sé”, celebra la città che somiglia alla sua anima: Londra e la scrittrice, ugualmente avide di vita, ugualmente tese verso il dramma. Entrambe tanto luminose, quanto popolate da ombre. Londra è una città di tombe, una città che fa amicizia con cimiteri e fantasmi; la stessa confidenza che Virginia ebbe con la vertigine della morte.

Regina rossa
0 0
Livres modernes

Gómez-Jurado, Juan

Regina rossa / Juan Gómez-Jurado ; traduzione di Elisa Tramontin

Roma : Fazi, 2021

Darkside ; 55

Résumé: Antonia Scott è speciale. Molto speciale. Non è una poliziotta né una criminologa. Non ha mai impugnato un’arma né portato un distintivo. Eppure ha risolto dozzine di casi. Ma è da tempo che non esce dalla sua soffitta a Lavapiés. Dotata di un’intelligenza straordinaria, è stanca di vivere: ciò che ha perso contava molto più di ciò che l’aspetta là fuori. Jon Gutiérrez, quarantatré anni, omosessuale, ispettore di polizia a Bilbao, è nei guai: su Internet circola un video in cui, nell’intento di aiutare una giovane prostituta, introduce nell’auto del suo protettore una dose di eroina sufficiente a mandarlo dritto in prigione. A farli conoscere è Mentor, la misteriosa figura a capo dell’unità spagnola di Regina Rossa: un programma segreto volto alla cattura di criminali di alto profilo in Europa. Così, loro malgrado, Antonia e Jon si trovano a collaborare a un caso spinoso: il cadavere di Álvaro Trueba, il figlio della presidentessa della banca più grande d’Europa, è stato ritrovato in una villa immacolata con un calice pieno di sangue in mano. La stessa notte, anche Carla Ortiz, figlia di uno dei più ricchi imprenditori del mondo, è scomparsa. Entrambe le famiglie hanno ricevuto una telefonata da un uomo che dice di chiamarsi Ezequiel, ma non vogliono rivelare i dettagli della conversazione avuta con lui: evidentemente, ci sono dei segreti così grandi da non poter essere sacrificati nemmeno in nome di un figlio. Chi è Ezequiel? Si tratta di uno psicopatico o dietro c’è qualcosa di più? Per Antonia e Jon scatta così una disperata corsa contro il tempo, tra false piste, pestate di piedi e trappole mortali, attraverso i meandri più oscuri di Madrid.