Trouvés 1149 documents.

Il segreto dell'inquisitore
0 0
Livres modernes

Rollins, James

Il segreto dell'inquisitore : romanzo / James Rollins ; traduzione di Paolo Falcone

[Milano] : Nord, 2019

Narrativa ; 776

Résumé: Spagna, 23 giugno 1611. Prima di salire sul rogo, padre Ibarra fa scivolare un oggetto tra le mani dell'inquisitore: un dito perfettamente conservato. Eppure non si tratta di una reliquia. Sotto la pelle, s'intravede un ingranaggio di fili e ossa metalliche. Allora l'inquisitore capisce perché Ibarra ha preferito la morte alla confessione. Adesso tocca a lui proteggere quel segreto. Coimbra, oggi. È sera, cinque donne sono riunite nei sotterranei della biblioteca per tentare un importante esperimento scientifico. All'improvviso, nella stanza irrompe un gruppo di uomini armati, con indosso una tunica nera e una benda cremisi sugli occhi. Mentre gli spari riecheggiano tra le pareti, sullo schermo di un computer compare un simbolo:... Stati Uniti, oggi. Gray Pierce sta tornando a casa con Monk per festeggiare il Natale insieme. Ma, non appena imbocca il vialetto d'ingresso, si rende conto che qualcosa non va. La porta è sfondata, in salotto ci sono vetri ovunque. E nessuna traccia di Seichan, incinta di otto mesi. In cucina, Monk trova sua moglie a terra, in un lago di sangue. In un attimo, tutta la Sigma Force si mobilita. Fuori di sé dall'angoscia, Gray si lancia a capofitto sulle tracce dei rapitori, senza sapere che così facendo verrà trascinato in un vortice di fuoco e sangue, alla scoperta di un passato più vivo che mai e di una minaccia sepolta tra le pagine di un libro maledetto...

Sfoglia e brisée per ogni stagione
0 0
Livres modernes

Mazzarotta, Ilaria

Sfoglia e brisée per ogni stagione : ricette leggere, creative e sfiziose / Ilaria Mazzarotta ; fotografie Barbara Torresan

Milano : Gribaudo, 2019

Résumé: Pasta sfoglia e brisée: fra gli impasti presenti nelle nostre cucine, questi sono senz'altro fra i più utilizzati per creare quiche, torte dolci e salate, mignon, addirittura insoliti panini e grissini. Ma pochi sanno che, con un pizzico di creatività e praticità, si possono realizzare ricette sempre nuove, basta scegliere l'impasto adatto: con farina integrale, con aggiunta di semi, senza glutine... Questo libro presenta tante ricette, tradizionali e creative, suddivise per occasioni e per stagioni, sempre con un occhio attento al benessere. Inoltre, tante idee alternative, consigli e suggerimenti per rendere ogni pranzo e cena, o magari un brunch, occasioni davvero speciali.

L'ultimo respiro
0 0
Livres modernes

Gaggero, Eleonora

L'ultimo respiro / Eleonora Gaggero

Milano : Fabbri, 2019

Résumé: Da quando un dramma ha sconvolto la sua famiglia, Cass ha un vuoto dentro, e solo a caro prezzo, negli anni, è riuscita a riconquistare un equilibrio precario. Per quello che ha già vissuto, Cass si sente più grande, più matura dei suoi diciotto anni. Ma qualche volta vorrebbe un po' della spensierata leggerezza di April, la sua migliore amica. Vorrebbe innamorarsi, sentire quelle famose farfalle nello stomaco... una sensazione che finora non ha mai provato. Quando una sera April le chiede di andarla a prendere in un locale perché non sa come tornare a casa, Cass non sa dire no. Mentre aspetta l'amica al bancone del bar, un ragazzo dagli occhi magnetici le si avvicina. Aiden. Il classico bello, dannato e pericoloso. Cass non gli dà corda, ma pochi giorni dopo il destino li fa incontrare di nuovo. Aiden però è coinvolto in giochi molto più grandi di loro, e Cass ancora non sa quanto potrebbe perdere... Età di lettura: da 12 anni.

L'ultima curva
0 0
Livres modernes

Zara, Furio

L'ultima curva : Ayrton Senna : la malinconia del predestinato / Furio Zara

Milano : Baldini+Castoldi, 2019

Le boe

Résumé: Ci sono piloti che vincono, altri che restano nella Storia. Ma c'è un solo pilota che nel ricordo fa ancora battere il cuore. Ayrton Senna è stato l'ultimo mito di un'era romantica e sentimentale. Era un sognatore, dei sognatori aveva l'ingenuità e la ferocia. Reggeva l'aura del predestinato, serbava la malinconia dell'eroe solitario, coltivava il fascino irresistibile di chi è di tutti senza appartenere mai a nessuno, offriva il profilo al destino che si stava compiendo. Raccontarlo oggi - scartando la banale contabilità dei trionfi - significa tornare a recitare un atto di fede nel campione, nell'uomo, nel suo sogno spezzato. Il viaggio nel mistero di Ayrton comincia da una statua in un parco di Imola, tra frammenti di vita e rimandi letterari, mentre torna a galla la cronaca e prende forma la leggenda. Raccogliendo storie laterali che hanno sfiorato il suo destino, tornando a visitare i suoi luoghi, riaccendendo le suggestioni che egli stesso ha evocato siamo qui riannodare il filo di una storia unica. Lo sguardo che vaga in una foto rubata, un pomeriggio carico di troppe nuvole, la pioggia amica che consola la fatica, la voce prestata a un amico perduto nel sonno del coma, le solitudini apparecchiate per cena, il suono nascosto della sua macchina, il bianco tra una riga e l'altra della Bibbia che teneva sempre con sé. Dettagli che - come lampi nella memoria - illuminano la leggenda di Senna e ci restituiscono l'immagine definitiva del più fascinoso eroe del Circus. Fino al tragico epilogo. Una domenica di venticinque anni fa. A Imola. Alla curva del Tamburello. L'ultima curva.

Il passo della morte
0 0
Livres modernes

Barnabà, Enzo - Trentin, Viviana

Il passo della morte : storie e immagini di passaggio lungo la frontiera tra Italia e Francia / Enzo Barnabà, Viviana Trentin ; prefazone di Gianluca Paciucci

Formigine : Infinito, 2019

Grandangolo

Résumé: Un affresco di storia lungo secoli transita per il Passo della Morte. Ventimiglia da questa parte, Mentone oltre la frontiera. Attraverso boschi e montagne si snoda il sentiero che conduce fino al pericoloso Passo. Da lì molti migranti, soprattutto africani, cercano oggi di lasciare l'Italia per raggiungere la Francia. A volte da soli. Altre guidati da esosi e pericolosi passeur. E talvolta, lassù, qualcuno muore. Il Passo della Morte è carico di storie e di aspettative: gli spostamenti di popolazione nel corso dei secoli, i passaggi clandestini degli anti-fascisti e degli ebrei in fuga dalle leggi razziali, fino agli "extracomunitari" dei giorni nostri. Storie che troppo a lungo sono state taciute e che questo libro svela. Prefazione di Gianluca Paciucci, introduzione di Annamaria Rivera, postfazione di Donatella Alfonso.

Raccontare l'impero
0 0
Livres modernes

Colombara, Filippo

Raccontare l'impero : una storia orale della conquista d'Etiopia (1935-1941) / Filippo Colombara

Milano : Mimesis, 2019

Passato prossimo ; 48

Résumé: La narrazione della conquista d'Etiopia, spesso requisita dall'epica di regime, è stata di norma una prerogativa di ufficiali e generali. Quasi mai i soldati semplici hanno reso pubbliche le loro esperienze, né in forma scritta né in forma orale. Obiettivo di questo lavoro è osservare quei fatti dal punto di vista degli ultimi della gerarchia militare. Fonte principale è una serie di interviste raccolte negli anni '80 e '90. Dai ricordi incisi al magnetofono emergono i racconti dei combattimenti, delle violenze, dell'incontro con gli "altri", della vita in colonia. Vicende che non terminarono con la fine dell'impero e che oggi si ritrovano nelle storie dei figli avuti in quelle terre.

Fuori casa
0 0
Livres modernes

Abbot, Sebastian

Fuori casa : l'Africa, il Qatar e la costruzione delle stelle del calcio / Sebastian Abbot ; traduzione di Chiara Veltri

Roma : Luiss university press, 2018

Stories

Résumé: Dove si nasconde il nuovo Messi? Come si fa a scovare e a coltivare un talento? Su quale delle migliaia di campi sterrati dell'Africa sta correndo, forse senza scarpe, la più grande stella di domani? Nel 2007 il Qatar, il piccolo regno del deserto arabico diventato una delle più ricche nazioni del mondo, decise di costruire una nazionale di calcio in grado di competere con le più forti in vista del mondiale 2022. È con quest'idea, e con cento milioni di dollari d'investimento, che inizia il progetto Football Dreams, la più grande ricerca di talenti mai tentata nella storia dello sport. A guidare la caccia c'era Josep Colomer, l'esperto talent scout che aveva contribuito a lanciare la carriera di Lione! Messi, e che avrebbe passato in rassegna milioni di ragazzi sotto ai tredici anni convinto che proprio lì, dopo aver risalito in barca il delta del Niger scortato da militari armati fino ai denti, avrebbe trovato il suo prossimo Pallone d'Oro. Fuori casa segue le vicende dei giovani calciatori africani scelti dal Qatar tra milioni di ragazzi, che avrebbero avuto la grande chance di uscire dalla povertà e fare il loro ingresso nell'Olimpo del calcio tra i top club europei. La realtà si è rivelata ben più dura per i calciatori di Football Dreams che, dopo aver accarezzato il sogno di una grande carriera, tra i top team a livello giovanile, lo hanno visto pian piano sgretolarsi davanti ai loro occhi, tra avidi procuratori, ansia di emergere, e passaporti falsi.

Ti volio tanto bene
0 0
Livres modernes

Frescura, Loredana - Tomatis, Marco

Ti volio tanto bene / Loredana Frescura, Marco Tomatis

Nuova ed.

Milano : Piemme, 2019

Il Battello a vapore. Serie arancio, Alta leggibilità

Résumé: Marvi ha dieci anni. Michele undici. A Marvi Michele piace molto, ma c'è un problema: non sa come dirglielo. Soprattutto perché è dislessica e ha difficoltà a leggere e anche a scrivere un testo semplice come un sms. Lei però non si lascia scoraggiare e si mette a cercare modi nuovi e originali per comunicare con il suo amico... Età di lettura: da 9 anni.

Perché il Sole splende?
0 0
Livres modernes

Pym, Christine - Daynes, Katie

Perché il Sole splende? / Christine Pym e Katie Daynes

Londra : Usborne, copyr. 2019

Sollevo e scopro. Primi perché

Résumé: In che modo il Sole aiuta la vita sulla Terra? Perché alcuni posti sono più caldi di altri? E dove va il Sole la notte? Un bellissimo libro con tante alette da sollevare per trovare le risposte alle domande dei piccolini sul mondo che ci circonda.

Elisabetta II
0 0
Livres modernes

Calvetti, Paola

Elisabetta II : ritratto di Regina / Paola Calvetti

Milano : Mondadori, 2019

Le scie

Résumé: Il lunghissimo regno di Elisabetta II è la storia enigmatica di una donna timida e inavvicinabile che dell'accettazione del proprio destino, dell'appassionata difesa della corona, ha fatto la suprema ragione di vita e uno schermo impenetrabile. Con un'eccezione: la fotografia, che l'ha accompagnata nel suo lungo viaggio di sovrana e nell'iconografia del secolo. L'unico palcoscenico in cui The Queen, cedendo anche solo per pochi minuti alle leggi universali della luce e alle esigenze pratiche di un ritrattista, si è davvero rivelata. Delegando così ai grandi autori che con il loro obbiettivo l'hanno seguita nei decenni - da Cecil Beaton a Yousuf Karsh, da Lord Snowdon a Brian Aris, da Annie Leibovitz a Harry Benson - non solo il racconto della propria immagine nel tempo e la memoria dei favolosi e talvolta drammatici giorni dei Windsor, ma anche la testimonianza del ruolo della monarchia in una società in costante evoluzione. Bambina giudiziosa, acerba erede al trono, regina in ogni grammo del proprio corpo, madre distante, sovrana impopolare (e poi amatissima), più forte di ogni scandalo o dolore, espressione massima del senso del dovere e di equilibrio nella discordia e nel disordine: c'è materia sufficiente per il mito. Ma Paola Calvetti, in queste pagine, delinea anche un profilo personale, quasi intimo, di Elisabetta: l'amore per Filippo (solo formalmente due passi dietro la moglie) e le «affettuose amicizie» vere o presunte di entrambi; il legame profondo con il padre Giorgio VI e l'indomabile sorella Margaret; i complessi rapporti con i membri della numerosa e impegnativa famiglia, troppo spesso fonte di pettegolezzi e imbarazzanti rivelazioni. E c'è spazio per i momenti più lievi, le passeggiate in stivaloni e foulard con gli inseparabili corgi, gli scambi di battute con gli stilisti che creano gli abiti e i bizzarri cappellini per i quali è famosa, fino alla scelta della borsetta e del gioiello più adatto in ogni occasione: aneddoti e retroscena che mostrano anche la verità di una donna sempre in attesa di vivere, di essere compresa e amata dentro il nostro sguardo. In un ritratto rigoroso e incalzante che per la prima volta riavvicina donna e simbolo, tra i mille irresistibili dettagli di un'esistenza e di una royal family senza pari al mondo, l'autrice rende ancora più amabile una protagonista della storia, con noi da quasi un secolo e finora sconosciuta.

Piante che purificano l'aria
0 0
Livres modernes

Boixière, Ariane - Chaudet, Geneviève

Piante che purificano l'aria : libera la tua casa dalle sostanze inquinanti con le piante cattura-veleni / Ariane Boixière-Asseray e Geneviève Chaudet

Vicenza : Il punto d'incontro, 2019

Résumé: Pitture murali, materiali isolanti, colle, plastiche, vernici, prodotti detergenti e molto altro: la nostra casa è un vero e proprio "covo" di veleni che respiriamo ogni giorno e che facciamo respirare ai più piccoli. "Piante che purificano l'aria" ti presenta gli accorgimenti che puoi adottare contro le sostanze tossiche: 20 piante belle da vedere, ma soprattutto imbattibili per quanto riguarda la pulizia dell'aria all'interno delle mura domestiche. Anturio, ficus benjamina, pothos, edera, gerbere, spatifillo e tante altre ti libereranno la casa da sostanze estremamente tossiche come benzene, xilene e toluene presenti nell'aria che respiri. Vuoi vivere in una casa più sana e al tempo stesso più bella, più "naturale"? Arredala con un bel ficus, un elegante spatifillo, un colorato crisantemo. Le numerose schede pratiche ti guideranno verso la pianta giusta e ti insegneranno ad averne cura. Quali sostanze inquinanti si trovano in casa? Autodiagnosi della propria casa. Come scegliere la pianta giusta. 20 schede pratiche e consigli per prendersi cura delle piante.

Dipendenza da sostanze
0 0
Livres modernes

Dipendenza da sostanze : un mondo senza sogni / Cinzia Fazio ... [et al.]

Roma : L'asino d'oro, 2019

Bios psichè. Adolescenza ; 8

Résumé: L'utilizzo di sostanze ha sempre accompagnato la storia dell'uomo: non predilige fasce di età né epoca storica o cultura. Gli autori, con uno stile semplice e discorsivo, propongono una lettura del fenomeno passando in rassegna le cosiddette 'nuove sostanze' a fianco di quelle storicamente conosciute ed evidenziando quei fattori psichici, trattati in chiave psicodinamica, che ne portano all'uso: se ogni droga è funzionale allo specifico 'problema' di chi la utilizza, drogarsi in verità nasconde la rinuncia disperata a trovare una risposta valida in se stessi e nei rapporti con l'altro. Il testo è arricchito da casi clinici, da percorsi tratti dalla storia della musica e della letteratura, dal racconto di libri e film, che aiuteranno a comprendere come ci si ammala, ma anche come si possa uscire 'dal tunnel, attraverso un percorso di cura e di conoscenza profonda di sé, l'unico vero 'sballo'.

Il cuoco dell'Alcyon
0 0
Livres modernes

Camilleri, Andrea

Il cuoco dell'Alcyon / Andrea Camilleri

Palermo : Sellerio, 2019

La memoria ; 1137

Résumé: Tutto è indecidibile, sogno e realtà, vero e falso, maschera e volto, farsa e tragedia, allucinazione e organizzata teatralità di mosse e contromosse beffarde, in questo thriller che impone al lettore, tallonato dal dubbio e portato per mano dentro la luce fosca e i gomiti angustiosi dell’orrore, una lettura lenta del ritmo accanito dell’azione. Tutti si acconciano a recitare, nel romanzo: che si apre drammaticamente con i licenziamenti degli impiegati e degli operai di una fabbrica di scafi gestita da un padroncino vizioso e senza ritegno, detto Giogiò; e con il suicidio, nello squallore di un capannone, di un padre di famiglia disperato. Da qui partono e si inanellano le trame macchinose e la madornalità di una vicenda che comprende, per «stazioni», lo smantellamento del commissariato di Vigàta, la solitudine scontrosa e iraconda del sopraffatto Montalbano, lo sgomento di Augello e di Fazio (e persino dello sgangherato Catarella), l’inspiegabile complotto del Federal Bureau of Investigation, l’apparizione nebbiosa di «’na granni navi a vela», Alcyon, una goletta, un vascello fantasma, che non si sa cosa nasconda nel suo ventre di cetaceo (una bisca? Un postribolo animato da escort procaci? Un segreto più inquietante?) e che evoca tutta una letteratura e una cinematografia di bucanieri dietro ai quali incalza la mente gelida di un corsaro, ovvero di un più aggiornato capufficio dell’inferno e gestore del delitto e del disgusto. «L’Alcyon [...] aviva la bella bitudini di ristari dintra a un porto il minimo ’ndispensabili e po’ scompariri». Il romanzo ha, nella suggestione di un sogno, una sinistra eclisse di luna che incombe (detto alla Bernanos) su «grandi cimiteri». La tortuosità della narrazione è febbrile. Prende il lettore alla gola. Lo disorienta con le angolazioni laterali; e, soprattutto, con il tragicomico dei mascheramenti e degli equivoci tra furibondi mimi truccati da un mago della manipolazione facciale. Sorprendente è il duo Montalbano-Fazio. Il commissario e l’ispettore capo recitano come due «comici» esperti. «Contami quello che capitò», dice a un certo punto Montalbano a Fazio. E in quel «contami» si sente risuonare un antico ed epico «cantami»: «Cantami, o Diva, del pelide Achille l’ira funesta che infiniti addusse lutti agli Achei [...]». Il cuoco dell’Alcyon è «una Iliade di guai». Salvatore Silvano Nigro

I diari di Nikki. Sette cuccioli da salvare
0 0
Livres modernes

Russell, Rachel Renée

I diari di Nikki. Sette cuccioli da salvare : racconti di una DOG SITTER pasticciona / Rachel Renée Russell ; con Nikki Russell ed Erin Russell

Milano : Il castoro, copyr. 2019

Résumé: Fuori dal rifugio per animali Nikki e Brandon trovano una cagnolona abbandonata. E non è sola: con lei ci sono anche sette teneri cuccioli! Ma il rifugio è pieno e non può prendersi cura di loro. Nikki si offre di tenerli con sé! Certo, deve solo trovare il modo di nasconderli ai suoi genitori, a quella peste di Brianna, a tutta la scuola e soprattutto a Mackenzie. Con l'aiuto di Brandon e delle sue MA, Chloe e Zoe, riuscirà nella sua missione cuccioli! Almeno fino a quando non troveranno una nuova vera casa. E Nikki riuscirà ad avere un cucciolo tutto suo? Età di lettura: da 9 anni.

Diario di un amico fantastico
0 0
Livres modernes

Kinney, Jeff

Diario di un amico fantastico : il giornale di bordo di Rowley / di Jeff Kinney

Milano : Il castoro, copyr. 2019

Résumé: Le storie di Greg questa volta sono raccontate da un narratore d'eccezione, uno dei personaggi più amati e divertenti della serie "Diario di una Schiappa": l'intrepido e allegro Rowley Jefferson. Rowley accetta di assumere il ruolo di biografo di Greg, raccontando tutta la storia del suo migliore amico. Ovviamente dalla sua personalissima prospettiva. Fin dalle prime pagine, però, Rowley racconterà più di se stesso che del suo migliore amico... con grande disappunto di Greg! Con oltre 350 illustrazioni in bianco e nero, "Diario di un amico fantastico" offrirà ai lettori l'occasione di vedere il mondo di "Diario di una Schiappa" da una prospettiva completamente nuova e inedita, e con esiti esilaranti! Età di lettura: da 8 anni

Io e fata Mammetta. Magie e unicorni
0 0
Livres modernes

Kinsella, Sophie

Io e fata Mammetta. Magie e unicorni / Sophie Kinsella ; illustrazioni di Marta Kissi

Milano : Mondadori, 2019

Résumé: Ella sa già quale sarà il suo primo incantesimo, quando diventerà una fata come la sua mamma: farà comparire un unicorno vero, tutto per sé. E se grazie alla nuova Fata App l'unicorno comparisse davvero, nel bel mezzo della cucina? Insieme a lui arrivano anche serpenti, dinosauri e un mare di spaghetti! Gli incantesimi di Fata Mammetta, si sa, combinano sempre qualche pasticcio, ma ogni occasione è buona per divertirsi e giocare con la magia! Età di lettura: da 6 anni.

E allora cosa mangio?
0 0
Livres modernes

Brusset, Christophe

E allora cosa mangio? / Christophe Brusset ; con Eric Maitrot ; traduzione di Maria Moresco

Milano : Piemme, 2019

Résumé: Dal supermercato alle mense aziendali e scolastiche, dai ristoranti ai take away, è veramente arduo sfuggire al cibo industriale e alle sue micidiali insidie. Christophe Brusset, per oltre 25 anni manager dell'industria alimentare, conosce cose inimmaginabili ai comuni mortali, e ha deciso di raccontarle. Da un prezzario dei funghi porcini cinesi in base alla percentuale di vermi contenuti (spoiler: quelli 100% verminosi possono finire in salse e puree), alle astuzie al limite della legalità per ingannare i clienti con slogan farlocchi ed etichette poco chiare, dalle pressioni delle lobby agli strani silenzi delle istituzioni. Eppure, proteggersi è possibile. A patto di sapere veramente ciò che si acquista. Certo, gli industriali del cibo sono spesso abilissimi a nascondere trabocchetti, a far sparire magicamente additivi chimici e pesticidi tra sigle misteriose e diciture rassicuranti. Perciò, è fondamentale avere una guida sicura ed esperta che ci segua durante la spesa e ci aiuti a difenderci: la guida di un insider. È proprio questo lo scopo di "E allora cosa mangio?": ricco di dati, di storie ben poco edificanti e di preziose informazioni, ci accompagna passo dopo passo lungo le corsie dell'iper e gli scaffali dei negozi. Dal reparto frutta e verdura a quello surgelati, dal banco gastronomia ai prodotti per neonati, ci spiega in modo semplice e coinvolgente come decifrare le etichette e come scoprire gli inganni nascosti, cosa preferire e cosa evitare a tutti i costi. Insomma, come riuscire a mangiare finalmente in modo sano (e con gusto). E senza sacrificare il portafoglio.

Le amiche che vorresti e dove trovarle
0 0
Livres modernes

Masini, Beatrice - Negrin, Fabian

Le amiche che vorresti e dove trovarle / Beatrice Masini testi ; Fabian Negrin ritratti

Firenze : Giunti, 2019

Résumé: Ventidue ritratti di eroine letterarie - da Emma Bovary a Jane Eyre, da Lady Chatterley a Anna Karenina, da Jo a Pippi Calzelunghe, fino ad arrivare alle modernissime Matilde di Roald Dahl o Mina di David Almond - che hanno in comune la caratteristica di uscire dagli schemi della propria società. Le tavole sono diversificate stilisticamente a seconda del carattere e del tipo di personaggio. A ciascuna eroina è dedicato un brano evocativo attraverso cui l'autrice condivide con le giovani lettrici le emozioni e i temi che il personaggio si porta dentro, come una porta che si apre su mondi e sogni sempre nuovi. Età di lettura: da 11 anni.

Il messaggio delle farfalle
0 0
Livres modernes

Stilton, Tea

Il messaggio delle farfalle / Tea Stilton

Milano : Piemme, copyr. 2019

Incanto ; 10

Résumé: Cinque principesse, cinque animali magici, una missione: salvare Incanto! Per le Cinque Guardiane è arrivato il momento di passare all'attacco: il Potere di Incanto sembra volerle guidare nel covo del malvagio Egor! Ma saranno davvero pronte ad affrontare il nemico? Età di lettura: da 7 anni

La notte del Getsemani
0 0
Livres modernes

Recalcati, Massimo

La notte del Getsemani / Massimo Recalcati

Torino : Einaudi, copyr. 2019

Frontiere Einaudi

Résumé: Secondo il racconto dei Vangeli, Gesù, dopo l'Ultima Cena, si ritira nei pressi di un piccolo campo poco fuori Gerusalemme: è il Getsemani, l'orto degli ulivi. Alla testa di un gruppo di uomini armati, arriva Giuda che indica Gesù ai soldati baciandolo. Questo bacio è divenuto il simbolo dell'esperienza straziante del tradimento e dell'abbandono. Ma anche i suoi discepoli e Pietro stesso, il più fedele tra loro, tradiscono il Maestro lasciandolo solo. Nella notte del Getsemani non c'è Dio, ma solo l'uomo. È lo scandalo rimproverato a Gesù: aver trascinato Dio verso l'uomo. La notte del Getsemani è la notte dove la vita umana si mostra nella sua più radicale inermità. In primo piano c'è l'esperienza dell'abbandono assoluto, della caduta, della prossimità irreversibile della morte e della preghiera. La notte del Getsemani è la notte dell'uomo.