Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2010
× Pays fr
× Noms Audeguy, Stéphane
× Noms Assouline, Pierre
× Noms Jacq, Christian
× Langues fre
× Date 1999
× Date 2012
× Date 2006
× Date 2007
Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Ressources Catalogue

Trouvés 46 documents.

Il matematico indiano
0 0
Livres modernes

Leavitt, David

Il matematico indiano : romanzo / David Leavitt ; traduzione di Delfina Vezzoli

Milano : A. Mondadori, 2008

Scrittori italiani e stranieri

Résumé: Cambridge, 1923. G.H. Hardy è considerato, nonostante i suoi trentacinque anni, uno dei più brillanti matematici del suo tempo. Un giorno, però, riceve una lettera da un anonimo impiegato indiano, il quale dichiara di aver risolto un importante e complesso problema matematico che lo stesso Hardy cita in un suo scritto, senza saperne offrire una soluzione. Inizialmente perplesso, Hardy decide però di sfruttare l'occasione del viaggio in India di alcuni amici per conoscere Srinivasa Ramanujan, il misterioso impiegato, e scoprire se si tratta di un vero genio matematico o di un impostore. Troverà, al suo arrivo, un giovane che, pur avendo fallito in ogni tipo di studio, ha un talento assoluto per il calcolo. Tra Hardy e Ramanujan comincerà così un rapporto quasi simbiotico, di collaborazione nella ricerca ma anche di amore, incredibilmente fruttuoso ma destinato a risolversi in modo drammatico, con la presa di coscienza da parte del giovane indiano della propria identità e il conseguente esaurimento del rapporto di reciproco bisogno tra i due studiosi.

Il sogno del maratoneta
0 0
Livres modernes

Pederiali, Giuseppe

Il sogno del maratoneta : il romanzo di Dorando Pietri / Giuseppe Pederiali

Milano : Garzanti, 2008

Narratori moderni

Résumé: Un'immagine che conosciamo tutti: un uomo barcolla faticosamente verso il traguardo della maratona all'Olimpiade di Londra, il 28 luglio 1908. Quell'uomo è Dorando Pietri, un'icona dello sport mondiale: tutti sanno che venne squalificato da quella gara perché un giudice di gara lo sorresse negli ultimi passi e che poi Alessandra, la regina d'Inghilterra, lo volle premiare ugualmente il giorno dopo con una coppa speciale. la storia del ragazzo che divenne l'atleta più famoso (e probabilmente più ricco) del suo tempo. Perché attraverso la vicenda di Pietri scopriamo che lo sport all'inizio del secolo era già un business, e che qualcuno ricorreva al doping (anche se era un doping meno sofisticato dell'attuale). La vita romanzesca e avventurosa di un «italiano vero», e uno spicchio appassionante della nostra storia e della storia dello sport.

Con una grazia inutile
0 0
Livres modernes

Calzone, Sergio

Con una grazia inutile / Sergio Calzone

Roma : Robin, copyr. 2008

I libri da scoprire. Blue

Résumé: Può una passione prendersi tutto proprio nel momento in cui si crede di non avere più niente? La vicenda di Henri ruota intorno a questo interrogativo. Produttore di vini da tre generazioni, si dibatte tra sua moglie Claire, che ama un po' per inerzia e che invece confesserà segreti sconvolgenti sul suo passato, i diari del '40 della madre, ritrovati in un cassetto, pieni di scioccanti rivelazioni, e poi Mathilde, conosciuta a una riunione per organizzare la protesta dei viticoltori contro il caro prezzo imposto dal governo francese sul vino. Proprio questa nuova frenetica passione lo condurrà verso direzioni impreviste... Sullo sfondo tutte le donne più importanti della sua vita, e forse mai conosciute davvero, i ricordi della guerra e della prigionia in Germania, le trasgressioni, i segreti, i tradimenti, i rancori, i rimpianti. Una vita.

Vortice di inganni
0 0
Livres modernes

Martignoni, Elena - Martignoni, Michela

Vortice di inganni : romanzo / Elena e Michela Martignoni

Milano : Corbaccio, copyr. 2008

Narratori Corbaccio

Résumé: Machiavelli, descrivendo nel Principe le qualità e le virtù politiche di Cesare Borgia, aveva senz'altro in mente anche il glorioso anno 1502, quando lo spregiudicato Valentino, ventisettenne spagnolo figlio di papa e sposato a una francese, era all'apice del potere in Italia. Come riuscì a conquistare città dopo città tutta la Romagna e a diventare l'emblema dell'astuzia politica, è raccontato in questo romanzo attraverso le parole di quanti gli vissero accanto. Ne emerge il ritratto di un uomo pericoloso e affascinante, desiderato dalla moglie dimenticata in Francia e detestato dall'amante prigioniera, capace di trattare da pari a pari con il re di Francia e di mescolarsi al popolino, abile nello stringere nuove alleanze e soprattutto nello smascherare i nemici travestiti da amici. Così avvenne alla fine del 1502, allorché, in un vortice di inganni, dovette affrontare il tentativo di alcuni signori e condottieri di ribellarsi al crudele dragone. Nell'atmosfera delle corti rinascimentali italiane, splendida ma avvelenata dalle trame di palazzo, si snodano le vicende dei protagonisti: gli Orsini, i Vitelli, i Montefeltro, i Baglioni, la bella Lucrezia Borgia e il re Luigi XII, Leonardo da Vinci, Niccolò Machiavelli e molti altri ancora. Su tutti loro grava l'ala tenebrosa del Borgia, disinvolto con la spada ma ancora di più con le parole, strumenti d'inganno, allora come oggi. Un romanzo sul lato oscuro del Rinascimento.

Sarinagara
0 0
Livres modernes

Forest, Philippe

Sarinagara / Philippe Forest ; tradotto da Gabriella Bosco

Padova : Alet, 2008

Perieli. Narrativa

Résumé: Sarinagara (tuttavia) è l'ultima parola di uno dei più celebri haiku di Kobayashi Issa. L'enigma di quel verso unisce le vite del poeta Kobayashi Issa (1763-1827), del romanziere Natsume Sòseki (1867-1916) e del fotografo Yamahata Yosuke (1917-1966), tutte segnate da esperienze tragiche. Tre esperienze di vita per interrogarsi sulla possibilità di sopravvivere a una realtà straziante. Forest conferma il proprio impegno per la vera letteratura: la vita, in verità, è un romanzo. E quindi solo il romanzo può raccontarci della vita. Un viaggio attraverso l'arte e la cultura giapponese.

Silla . [1], Il figlio della fortuna
0 0
Livres modernes

Mosca, Davide

Silla . [1], Il figlio della fortuna / Davide Mosca

Milano : Mursia, copyr. 2003

Résumé: «Il destino comanda la vita. Io, Lucio Cornelio Silla Felix, sono figlio del destino. Ora è qui, accanto a me... Ho veduto tutto: l’infuriare degli eserciti, il terreno tingersi del rosso del sangue vivo, le città bruciare, gli uomini farsi belve. Ho conosciuto ogni sorta di persona: consoli astiosi e avidi senatori; valenti soldati e tribuni rapaci; grandi politici e piccoli cavalieri. Ho vissuto molte e diverse vite: sono stato comandato e ho comandato; ho abbassato il capo e ho fatto abbassare il capo; vittima e autore di oltraggi io stesso.» È l’incipit travolgente di questo romanzo dove a raccontare è la voce di Lucio Cornelio Silla, il generale che divenne signore di Roma. Silla felix - Silla il figlio della fortuna lo avevano soprannominato - racconta gli anni della giovinezza, gli amori dissoluti, i legami con le due donne che avrebbero finanziato e sostenuto la sua carriera. E ancora: l’addestramento militare, le guerre contro i Galli Allobrogi e gli Averni fino all’incontro con Caio Mario destinato a diventare il suo acerrimo nemico. Un appassionante romanzo storico di intrighi e battaglie, amori e orge, violenza e solitudine.