Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2010
× Pays fr
× Sujet Léautaud, Paul - Biografia
× Sujet Sayre, Zelda - Biografia
× Sujet Fitzgerald, Francis Scott
× Sujet Woolf, Virginia - Biografia
× Sujet Genere: Biografico
× Noms Stone, Jean

Trouvés 4 documents.

Steve Jobs
0 0
Livres modernes

Isaacson, Walter

Steve Jobs / Walter Isaacson

Milano : A. Mondadori, copyr. 2011

Ingrandimenti

Résumé: Il giorno di Capodanno del 2009 Walter Isaacson riceve una lunga telefonata da Steve Jobs, con il quale già alcuni anni prima era nato il progetto di una biografia. Il creatore di Apple insiste sul fatto che è arrivato il momento di raccontare la sua vera storia: "Ho fatto tante cose di cui non sono fiero ma non ho scheletri nell'armadio che non possano essere mostrati e penso che tu sia bravo a far parlare le persone". Oltre a raccontare a lungo in prima persona, Steve invita quindi Isaacson a contattare le persone che hanno attraversato la sua vita, nel bene e nel male: il risultato è un eccezionale racconto e un documento unico sulla storia di Steve Jobs e di Apple. Dall'infanzia, insieme alla famiglia adottiva, all'adolescenza a Cupertino, tra i pionieri dell'informatica, dai mesi passati in India alla ricerca del lato filosofico e spirituale della vita alla fondazione di Apple con l'amico Steve Wozniack, dal successo commerciale all'uscita temporanea dall'azienda, dal boom planetario nell'ultimo decennio alla verità sulla sua malattia, la storia di un imprenditore la cui passione per la perfezione e il carisma unico hanno rivoluzionato per sempre l'industria della comunicazione e della tecnologia. La storia vera di Steve Jobs, l'uomo che ha cambiato il modo di lavorare e di pensare di milioni di persone.

L'oblio che saremo
0 0
Livres modernes

Abad Faciolince, Héctor

L'oblio che saremo / Héctor Abad ; traduzione di Paola Tomasinelli

Torino : Einaudi, copyr. 2009

I coralli

Résumé: Medellin, 25 agosto 1987: Héctor Abad Gómez -medico, professore dell'Università e presidente del Comitato per i Diritti Umani - viene barbaramente trucidato per strada dagli squadroni della morte colombiani. È la fine annunciata di un uomo che aveva dedicato la propria vita alla difesa dell'uguaglianza sociale, ai diritti, all'istruzione e alla salute degli esclusi in un Paese stretto nella morsa di narcotrafficanti e di politici reazionari. Vent'anni dopo Héctor Abad, suo figlio - ormai affermato scrittore e giornalista -, decide di provare a raccontarne la vita, e contemporaneamente la propria infanzia e formazione, fino a quel terribile epilogo. Il risultato è un romanzo bellissimo e commovente, e al tempo stesso la testimonianza di un reale impegno civile per la democrazia e la tolleranza, come ha scritto sulle pagine del Pais il filosofo Fernando Savater.

Son excellence, Monsieur mon ami
0 0
Livres modernes

Garcin, Jérôme

Son excellence, Monsieur mon ami / Jérôme Garcin

[Paris] : Gallimard, 2008

Tusitala, il narratore
0 0
Livres modernes

Mussapi, Roberto

Tusitala, il narratore : vita di Robert Louis Stevenson / Robert Mussapi

Milano : Ponte alle Grazie, copyr. 2007

Résumé: Tusitala, il narratore: con questo nome lo ribatezzeranno gli abitanti di Samoa, l'isola dei mari del Sud in cui Robert Louis Stevenson si era trasferito per curare i polmoni malati. Tusitala, l'enigma del narratore, si rivela, in questa unica opera narrativa di uno dei maggiori poeti italiani viventi, il tema segreto di questo libro a sua volta narrante, in cui la vita del grande scrittore scozzese rivive come filmicamente a sequenze, in un magico gioco di apparizioni dissolvenze: l'infanzia nella confortevole casa di famiglia avvolta dalle nebbie edimburghesi, segnata dai giochi avventurosi, storie di pirati e esploratori, la giovinezza nei pub, l'esperienza più ardita, la scelta di essere scrittore, poi addirittura narratore di favole: via ogni gioco letterario, scrittura diverrà prestissimo, consapevolmente, in barba a ogni consorteria letteraria, sinonimo di avventura. Il prodigioso talento si vota a storie omeriche assolute, L'isola del tesoro, Lo strano caso del dottor Jeckil e del signor Hyde, La freccia nera, Il ragazzo rapito. E poi i mari del Sud, l'incanto delle isole e delle albe primordiali, il miraggio dei colori, serrando sempre nel cuore le nebbie di Edimburgo. Il cielo del padre costruttore di fari, e la memoria della voce di Gummy, la nutrice, voce cullante che aveva iniziato il bambino ai segreti del ritmo e alla magia della musica celata nelle parole.