371.94 [14]

(Classe)

 

Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Sujet Bambini ipercinetici - Educazione

Trouvés 6 documents.

ADHD: strumenti e strategie per la gestione in classe
0 0
Livres modernes

Barkley, Russell A.

ADHD: strumenti e strategie per la gestione in classe / Russell A. Barkley ; a cura di Gianluca Daffi ; traduzione di Gabriele Lo Iacono

Trento : Erickson, 2018

I materiali

Résumé: Russell Barkley, esperto internazionale di ADHD, svolge da più di 40 anni attività clinica con migliaia di studenti, insegnanti e scuole, per creare risorse e metodologie operative efficaci da usare con bambini e adolescenti con disturbo da deficit di attenzione e iperattività. In particolare, questo volume è il primo che si rivolge direttamente agli insegnanti, con più di 100 strategie evidence-based per aiutarli a migliorare l'apprendimento e il comportamento degli alunni con ADHD. Non limitandosi a descrivere quali sono i problemi scolastici causati dal disturbo, ma spiegando perché compaiono e quali fattori li provocano, Barkley individua gli strumenti più risolutivi da adottare in ogni differente contesto di classe per: valutare correttamente i comportamenti problematici; usare le ricompense per potenziare i comportamenti positivi; migliorare l'autoconsapevolezza; pianificare le attività scolastiche.

Apprendimento cooperativo personalizzato
0 0
Livres modernes

Rivetti, Thomas - Capodieci, Agnese

Apprendimento cooperativo personalizzato : attività per la classe con bambini con ADHD o problemi di comportamento / Thomas Rivetti e Agnese Capodieci ; con la supervisione di Cesare Cornoldi e la collaborazione di Aldina Fior

Trento : Erickson, copyr. 2017

I materiali

Résumé: L'apprendimento cooperativo (AC) o "cooperative learning" è un metodo di insegnamento/apprendimento incentrato su attività di gruppo, che si è dimostrato straordinariamente efficace sia nel promuovere lo sviluppo delle competenze sociali, sia nel valorizzare e stimolare - come richiesto dalle "indicazioni nazionali per il curricolo" - le diverse intelligenze e attitudini. Proprio per questo, esso appare particolarmente indicato anche per favorire l'integrazione di bambini e ragazzi con "deficit di attenzione e iperattività" (ADHD) e con problemi di comportamento. In questo volume, gli autori mostrano, sulla base di esperienze fatte in classe e di analisi condotte con scrupolosità scientifica, come l'apprendimento cooperativo possa essere proficuamente utilizzato in un'ottica inclusiva. Composto di due parti, una introduttiva di carattere teorico e una pratica, il libro contiene: 20 esempi di attività (attività propedeutiche per formare i gruppi e per favorire un clima cooperativo in classe, attività cooperative semplici e attività cooperative complesse); più di 30 schede per il lavoro in classe pronte all'uso; questionari per l'analisi del gruppo classe (questionario integrato SDAI/relazionalità e questionario per lo studio sociometrico). Si propone, dunque, come una guida operativa completa e preziosa per insegnanti, educatori e, in generale, per chiunque si interessi a vario titolo di formazione e pratiche inclusive.

Mio figlio non riesce a stare fermo
0 0
Livres modernes

Fedeli, Daniele

Mio figlio non riesce a stare fermo / Daniele Fedeli

Firenze : Giunti Edu, ©2018

Genitori & figli

Résumé: Un volume sulle difficoltà e i disturbi di iperattività e disattenzione, che spiega con grande chiarezza queste problematiche e fornisce indicazioni operative e suggerimenti su come e cosa fare per aiutare i propri figli, in sinergia con gli insegnanti e gli specialisti. Questo libro aiuta i genitori a: - CONOSCERE in che cosa consistono il Disturbo da Decifit di Attenzione e Iperattività (ADHD) e altri comportamenti problematici; - CAPIRE come interagire con gli insegnanti, quando è necessario rivolgersi agli specialisti - e a chi - oppure se il proprio figlio manifesta solo un'estrema vivacità che richiede alcuni accorgimenti educativi; - INTERVENIRE con opportune strategie, fuori e dentro casa, mettendo in campo correttamente le indicazioni degli specialisti.

Giù le mani da Pierino
0 0
Livres modernes

Costa, Emilia

Giù le mani da Pierino : accompagnamento empatico dei bambini affetti da ADHD (sindrome da iperattività e deficit di attenzione) / Emilia Costa e Daniela Muggia

Torino : Amrita, 2013

Un soffio di luce

Résumé: ’ADHD è la sindrome di Deficit di attenzione e Iperattività che rende la vita durissima a bambini, genitori insegnanti, e la cui realtà è oggi molto discussa. Intanto, si sottopongono i piccoli a pesanti e rischiose terapie a base di psicofarmaci. E se ci fosse un altro modo, non invasivo, di aiutarli? L’innovazione dell’approccio presentato in questo libro è triplice: 1. tenere conto del nuovo paradigma, imposto dall’evoluzione della fisica quantistica, secondo il quale possiamo avere più informazioni se adeguatamente equipaggiati degli stati corretti da cui coglierle, e a nostra volta trasmettere informazioni diverse veicolate dallo stato di grande pace a cui possiamo avere accesso tutti, se solo ci addestriamo; 2. introdurre nell’ambito dell’ADHD il concetto di “mandala della sofferenza” collettiva, alimentata e subìta a pari titolo da ogni suo componente umano: il bambino, i suoi genitori e fratelli, i suoi compagni di classe, gli insegnanti, il terapeuta-accompagnatore; 3. inserire nell’ingranaggio ben oliato del circolo vizioso della sofferenza autoalimentata un elemento trasformativo che ne incagli il procedere, che sia di guarigione non della sindrome, la cui realtà è peraltro molto discussa oggi, ma della sofferenza collettiva, senza troppo preoccuparsi da quale porta entrerà, se dal bambino, dai genitori, dagli insegnanti, odal terapeuta-accompagnatore. L’ispirazione viene dal Metodo di Accompagnamento Empatico della sofferenza fin qui riservato specialmente alle persone alla fine della vita, ispirato alla straordinaria tanatologia tibetana, basato sullo stato di grande empatia che caratterizza tanto il bambino quanto il morente, e che l’accompagnatore può imparare a conseguire attraverso metodi antichi oggi convalidati dalle neuroscienze. Ne parlano, con ricchezza di esempi tratti dalla loro pluridecennale esperienza e fondandosi su una quantità straordinaria di ricerche condotte in tutto il mondo, una tanatologa esperta nell’accompagnamento empatico della fine della vita e del lutto e una psichiatra che da anni lavora empaticamente con i suoi piccoli e grandi pazienti.

Autoregolare l'attenzione [MULTIMEDIALE]
0 0

Marzocchi, Gian Marco

Autoregolare l'attenzione [MULTIMEDIALE] : attività su vigilanza, inibizione, memoria di lavoro, controllo interferenza e flessibilità cognitiva / Gian Marco Marzocchi... [et al.]

Gardolo : Erickson, copyr. 2013

Résumé: L'attenzione è una funzione cognitiva necessaria all'esecuzione di tutte le attività quotidiane, sia scolastiche che extra-scolastiche. Negli ultimi anni è aumentato il livello di complessità delle richieste quotidiane di tipo cognitivo nei confronti dei bambini e le stesse proposte di svago (videogiochi) sono diventate molto ricche e variegate dal punto di vista sensoriale. Ciò ha determinato un maggior grado di coinvolgimento, da parte dei bambini, nei confronti di attività che sono intrinsecamente motivanti, ma che richiedono un minor sforzo cognitivo e di mantenimento dell'attenzione. Lo scopo di questo software è di aiutare i ragazzi dagli 8 ai 12 anni ad autoregolare la propria attenzione esercitando uno sforzo consapevole per lo svolgimento di una serie di attività cognitive. Il CD-ROM propone un test iniziale per verificare le abilità di partenza e un training di potenziamento e sviluppo divìso in 5 aree: vigilanza, inibizione, memoria di lavoro, controllo delle interferenze e flessibilità cognitiva. Il programma comprende circa 50 diverse attività in cui gli stimoli sono presentati sia in formato uditivo che visivo. Il bambino è accompagnato da un simpatico samurai che gli fornisce le istruzioni e lo incoraggia a stare attento ed essere veloce. Nella parte gestionale l'insegnante o lo psicologo può controllare i risultati ottenuti verificando le risposte corrette, gli errori, le omissioni e i tempi mediani per ogni esercizio.

ADHD a scuola
0 0
Livres modernes

ADHD a scuola : strategie efficaci per gli insegnanti / con contributi dei maggiori esperti nel campo dell'ADHD

Trento : Erickson, copyr. 2013

Le guide - Ricerca e sviluppo

Résumé: Questo libro fornisce agli insegnanti un quadro esauriente delle caratteristiche peculiari dei vari disturbi, fornendo poi numerose indicazioni e suggerimenti per lavorare in modo efficace sia nei casi in cui è necessario un recupero mirato a specifiche difficoltà, sia nelle situazioni in cui si rende necessario un semplice potenziamento o un lavoro nell’ambito della sfera emotivo-motivazionale e del metodo di studio. La guida, frutto del lavoro dei maggiori esperti italiani nel campo, grazie alla sua impostazione teorico-operativa presenta una vasta gamma di strumenti di valutazione e proposte di intervento didattico (di recupero e di potenziamento), offrendo così al lettore uno strumento imprescindibile per affrontare le sfide sempre più complesse che la scuola è chiamata ad affrontare. In appendice, i riferimenti nazionali sui DSA e una sezione relativa agli strumenti di valutazione maggiormente utilizzati