344.450 4 [14]

(Classe)

 

Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Ressources Catalogue
× Date 2013
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Noms Caroli, Massimo
× Noms Vanetti, Federico
× Noms Jorio, Ettore

Trouvés 4 documents.

Collaboratore e assistente amministrativo nelle aziende sanitarie locali­
0 0
Livres modernes

Collaboratore e assistente amministrativo nelle aziende sanitarie locali­ : manuale completo con rassegna di esercitazioni

[20. ed. aggiornata alla L. 24 dicembre 2012, n. 228, legge di stabilità 2013]

Napoli : Simone, 2013

Il libro concorso ; 320

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: La presente Pubblicazione propone un’approfondita trattazione dei principali istituti del diritto costituzionale, del diritto amministrativo e della legislazione sanitaria, aggiornata alle più recenti novità legislative, tra le quali, in particolare, si segnalano: il D.Lgs. 28 giugno 2012, n. 106 con cui si è avviata una riorganizzazione degli enti vigilati dal Ministero della salute, in funzione di una razionalizzazione della gestione dei servizi offerti; il D.L. 7 maggio 2012, n. 52, conv. in L. 94/2012 e il D.L. 6 luglio 2012, n. 95, conv. in L. 135/2012 (cd. spending review) che, al fine di ridurre i costi e gli sprechi nella pubblica amministrazione, hanno introdotto misure di razionalizzazione della spesa sanitaria; il D.L. 13 settembre 2012, n. 158, conv. in L. 189/2012 (cd. decreto Balduzzi) che ha recato innovazioni nel settore dell’organizzazione sanitaria, attraverso l’introduzione di disposizioni dirette a promuovere un “livello più elevato di tutela della salute”; il D.L. 18 ottobre 2012, n. 179, conv. in L. 221/2012 (cd. decreto crescita bis) che, in risposta all’esigenza di servizi digitali, ha dato impulso alla “sanità elettronica”; la L. 6 novembre 2012, n. 190 (cd. legge anticorruzione) che reca disposizioni destinate a prevenire episodi di corruzione e illegalità nelle pubbliche amministrazioni e la L. 24 dicembre 2012, n. 228 (legge di stabilità 2013).

Le procedure disciplinari delle professioni sanitarie
0 0
Livres modernes

Di Fresco, Mauro

Le procedure disciplinari delle professioni sanitarie / Mauro Di Fresco

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, copyr. 2013

L'infermiere e la sua professione ; 117

Résumé: La giurisprudenza ha voluto spiegare la relazione umana e contrattuale che lega l’operatore al paziente e viceversa, coniando un nuovo termine: contatto sociale. Le professioni sanitarie consistono in attività delicate, che purtroppo, ora più frequentemente, incidono nella sfera personale del paziente e soprattutto nei suoi interessi primari, come è appunto la salute. L’attrito che ne può derivare, al di là delle capacità di gestione del professionista, finisce spesso nel contenzioso, che dapprima viene affrontato dalla stessa Azienda sanitaria, alla quale interessa primariamente la soddisfazione dell’utente. Per questo motivo, il professionista si trova ad affrontare delle accuse di negligenza, di imperizia o di imprudenza che si sviluppano in molti modi ma che potrebbero incidere anche definitivamente sul suo futuro professionale. Lo stress, il senso di abbandono e di disarmo che investono l’operatore innocente durante le fasi disciplinari sono perlopiù prodotti dal timore di veder macchiata la propria reputazione con effetti deleteri sull’autostima e sull’eterostima. Inoltre, l’ignoranza del diritto disciplinare è un catalizzante della paura che impedisce al lavoratore di difendersi pienamente dalle accuse perché paralizza ogni possibilità di reazione. Quest’opera è stata realizzata per offrire alle professioni sanitarie un utile strumento di conoscenza e, quindi, di difesa; per comprendere pienamente le regole del sistema così da poterlo gestire in maniera produttiva e, comunque, nel senso della verità e della giustizia. La conoscenza del diritto impedirà una strumentalizzazione della procedura disciplinare affinché non diventi un momento di ritorsione e di punizione per fatti estranei alle accuse.

Gli adempimenti di sicurezza nel lavoro autonomo
0 0
Livres modernes

Masciocchi, Pierpaolo

Gli adempimenti di sicurezza nel lavoro autonomo : obblighi e diritti, adempimenti e sanzioni, profili di responsabilità, check-list e formulario / Pierpaolo Masciocchi

Milano : Gruppo 24 ore, 2013

Professioni tecniche. Guida pratica

Résumé: Nonostante siano passati alcuni anni dalla promulgazione del T.U. Sicurezza, spesso si riscontrano molte difficoltà ad estrapolare gli obblighi di legge per determinate attività, settori merceologici o tipologie di lavoratori. Per tale ragione la guida pratica "Gli adempimenti di sicurezza nel lavoro autonomo" intende enucleare dalla tematica generale della sicurezza sul lavoro gli specifici adempimenti previsti a carico dei lavoratori autonomi. L'opera è strutturata in due parti distinte. La prima tratta, nel dettaglio, dei soggetti rientranti nel campo di applicazione della normativa prevenzionale (sostanzialmente professioni intellettuali, lavoratori autonomi nei settori dell'edilizia e degli appalti, imprese familiari, agricoltori e commercianti), individuando le specificità di ciascuna categoria ed enucleando i possibili profili di responsabilità derivanti dal mancato adempimento degli obblighi di legge; nella seconda parte sono invece declinati tutti gli adempimenti di sicurezza previsti per ciascuna categoria dalla vigente normativa prevenzionale. Il volume, con un taglio estremamente pratico e concreto, mira a rappresentare un riferimento interpretativo unitario per la corretta gestione degli adempimenti di sicurezza in queste tipologie di rapporti lavorativi, proponendosi come un pratico e agevole strumento per orientare lavoratori autonomi, consulenti ed operatori e fornire loro l'indicazione dei principali obblighi normativi vigenti.

Manuale di diritto sanitario
0 0
Livres modernes

Manuale di diritto sanitario / a cura di Renato Balduzzi, Guido Carpani

Bologna : Il mulino, copyr. 2013

Strumenti. Diritto

Résumé: Dagli abbozzi di legislazione sanitaria contenuti nei regolamenti napoleonici alla prima legislazione unitaria italiana, che diede un'organica disciplina alla materia, passando attraverso l'istituzione del SSN e al suo decentramento in capo agli enti locali, fino al recentissimo d.l. n. 158/2012, il manuale offre un panorama esaustivo del diritto sanitario italiano: competenze, organizzazione, attività di prestazione.