344.450 4 [14]

(Classe)

 

Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Sujet Aziende sanitarie locali - Manuali per concorsi
× Sujet Cantieri edili - Norme di sicurezza
× Noms Carpani, Guido
× Noms Di Fresco, Mauro
× Sujet Sanità pubblica - Legislazione - Manuali per concorsi
× Date 2018

Trouvés 55 documents.

Salute e sicurezza sul lavoro
0 0
Livres modernes

Salute e sicurezza sul lavoro : guida al Dlgs 81/08 / a cura di Luciano Barbato, Cinzia Frascheri

Roma : Lavoro, copyr. 2008

Guide EL ; 46

Résumé: Il Decreto legislativo n. 81 del 9 aprile 2008 ha abrogato quasi tutta la precedente normativa in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, reinserendola al suo interno attraverso una serie di titoli e allegati. È il testo legislativo atteso da tempo, frutto dello sforzo congiunto del governo e delle parti sociali protrattosi per circa due anni, che unifica e armonizza la vecchia normativa dei DPR. 547/55 e 303/56 con il D.lgs. 626/94. Oltre al testo integrale del D.lgs. 81/08 con i relativi allegati, il volume comprende: un commento alle novità più significative; il DPCM 21 dicembre 2007 sul coordinamento delle attività di prevenzione e vigilanza in materia di salute e sicurezza sul lavoro; l'accordo della conferenza Stato-Regioni sulla formazione dei responsabili e addetti al servizio di prevenzione e protezione ai sensi del D.lgs. 195/03; l'accordo interconfederale firmato dalle parti sociali nel giugno del 2008, che recepisce l'accordo quadro europeo sullo stress lavoro-correlato.

Nuovo manuale di diritto e gestione dell'ambiente
0 0
Livres modernes

Agnoletto, Roberta

Nuovo manuale di diritto e gestione dell'ambiente : analisi giuridica, economica, tecnica e organizzativa / con contributi di R. Agnoletto... [et al.] ; a cura di Alberto Pierobon

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, copyr. 2012

Ambiente & territorio ; 118

Résumé: Il presente volume intende fornire una complessiva ed analitica lettura della disciplina ambientale rilevante per gli enti locali, aziende di settore e consulenti liberi professionisti, utilizzando un approccio multidisciplinare a più livelli, focalizzandosi sui nodi problematici e pratici, anzitutto proponendo metodi, interpretazioni, buone pratiche e teorie per una approfondita lettura del fatto normativo, con una ricostruzione valutativa-funzionale e dei fondamenti della materia. Il fine del libro è quello di consentire agli interessati di formarsi una propria autonomia di metodo e di giudizio su di una materia così complessa e magmatica: a tal fine i vari argomenti sono trattati utilizzando anche le casistiche quali palestre sulle quali applicarsi, oltre che soluzioni e percorsi concretamente riscontrati dagli autori nella loro esperienza e pratica professionale. L'approccio è, contemporaneamente, giuridico, tecnico, organizzativo ed economico in una visione gestionale e professionale ancorata ai necessari riferimenti dottrinari e giurisprudenziali. I 56 autori, riconosciuti esperti della materia trattata nei rispettivi commenti, hanno affrontato la tematica in modo completo e diretto, cosicché i contributi diventano importanti riferimenti cui attingere o da utilizzarsi nella quotidiana attività della pubblica amministrazione, dei controllori, dei professionisti, dei consulenti, dei periti giudiziali o di parte.

Salute e sicurezza sul lavoro
0 0
Livres modernes

Salute e sicurezza sul lavoro : guida al Dlgs 81/08 integrato con il Dlgs 106/09 / a cura di Luciano Barbato, Cinzia Frascheri

Roma : Lavoro, copyr. 2009

Guide EL ; 51

Résumé: Con l'entrata in vigore del Decreto legislativo n. 106 del 3 agosto 2009, che integra e corregge il Decreto legislativo 81/08, finisce una stagione di incertezza in materia di normativa sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Le principali novità riguardano il sistema delle sanzioni, lo snellimento di procedure burocratiche per la valutazione della sicurezza nei luoghi di lavoro, una patente a punti per verificare l'idoneità delle imprese in settori particolarmente a rischio. La Guida riporta, dopo un commento introduttivo, il testo integrale del D. lgs 81/08 e degli allegati, modificati dal D. lgs 106/09. Comprende inoltre l'Accordo della Conferenza Stato-Regioni sulla formazione dei responsabili e addetti al servizio di prevenzione e protezione e l'Accordo interconfederale del giugno 2008 che recepisce l'Accordo quadro europeo sullo stress lavoro-correlato.

Testo Unico della sicurezza sul lavoro, 2010
0 0
Livres modernes

D'Angelo, Nicola

Testo Unico della sicurezza sul lavoro, 2010 : con commento e giurisprudenza / Nicola D'Angelo

2. ed. aggiornata al decreto correttivo

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, copyr. 2010

Codi annotati ; 32

Résumé: Il codice, aggiornato al DECRETO CORRETTIVO (d.lgs.106/2009), riporta sistematicamente tutti gli articoli con un DETTAGLIATO COMMENTARIO.È stata aggiornata anche la struttura generale. Infatti troviamo l'articolo con l'indicazione in neretto delle novità, il testo previgente nel riquadro sotto l'articolo corrente, una sezione specifica sulle NOVITÀ DEL CORRETTIVO, una sezione, OSSERVAZIONI, che riporta il commento sostanziale sull'argomento dell'articolo. Infine abbiamo, ove vi sono pronunce, la RASSEGNA DI GIURISPRUDENZA specifica.Le disposizioni la cui violazione comportano delle sanzioni, sono accompagnate da apposite TABELLE riportanti il soggetto sanzionato, la norma sanzionatoria e l'entità della sanzione stessa.Al riguardo è bene precisare che nei vari schemi, quando si riportano le sanzioni previste per i dirigenti e per i preposti, va sempre inteso che:- il dirigente potrà essere chiamato a rispondere nei limiti dell'incarico conferitogli e dei poteri gerarchici e funzionali di cui dispone; è sempre esclusa una sua responsabilità per gli aspetti riguardanti la valutazione dei rischi e la relativa redazione del documento di certificazione di esclusiva competenza del datore di lavoro;- il preposto potrà essere chiamato a rispondere, nei limiti dei poteri gerarchici e funzionali di cui dispone, con riferimento agli obblighi generali di cui all'art. 19.Molto interessante, per completezza del codice, è la TABELLA DI RAFFRONTO della normativa in materia della sicurezza del lavoro che riporta da una parte l'articolo dell'attuale T.U. e dall'altra la normativa precedente di riferimento (626 ecc.).Nicola D'Angelo, Magistrato di appello, autore di testi di diritto, collabora su tematiche giuridiche con diverse riviste tra cui troviamo Progetto Sicurezza e Sicurezza Urbana entrambe pubblicate dalla Maggioli Editore.Volumi collegati:- Infortuni sul lavoro e responsabilità penale dopo le modifiche del T.U., N. D'Angelo, 2009

Principi di biodiritto penale
0 0
Livres modernes

Canestrari, Stefano

Principi di biodiritto penale / Stefano Canestrari

Bologna : Il mulino, copyr. 2015

Introduzioni. Diritto

Résumé: Il biodiritto penale riguarda questioni cruciali connesse con la tutela della vita, dell'integrità del corpo e della salute dell'essere umano, anche alla luce del progresso scientifico e tecnologico. Individuare i fondamenti del biodlrltto penale consente di delineare gli ambiti e di tracciare I discussi confini della materia. Dall'analisi del contesti più rilevanti del biodiritto penale emergono alcune costanti: la proposta dell'autore è quella di edificare questi punti di riferimento In forma di principi

Igiene alimentare e HACCP
0 0
Livres modernes

De Filippo, Maria Pina - Setini, Andrea

Igiene alimentare e HACCP : guida teorico-pratica per i corsi professionali e per la redazione del manuale di autocontrollo : aggiornato con: Legge n. 166/2016 sugli sprechi alimentari, in vigore dal 14 settembre 2016... / Maria Pina De Filippo, Andrea Setini

2. ed.

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, 2016

Esami & professioni ; 100

Résumé: Il manuale coniuga gli aspetti teorici e normativi sull'igiene degli alimenti con gli aspetti pratici, che prevedono sia il controllo delle criticità presenti nel processo di produzione alimentare che la redazione di apposita documentazione, da tenere in azienda e da produrre in caso di controlli ufficiali. Il volume si prefigge perciò di essere, simultaneamente: supporto didattico per coloro che frequentano un corso professionale di HACCP sostitutivo del libretto sanitario, in qualità di titolari o dipendenti di piccole e micro imprese alimentari; strumento pratico per quanti vogliano cimentarsi in piena autonomia nella redazione del manuale di autocontrollo, grazie alle schede tecniche contenute nel testo; approfondimento conoscitivo per futuri imprenditori o consulenti esterni alle aziende. Sul Cd-Rom allegato - oltre alla normativa regionale, nazionale e comunitaria di settore - sono riportati i modelli e facsimile per la redazione personalizzata del manuale di autocontrollo. L'edizione è aggiornata con: la nuova Legge n. 166/2016 sugli sprechi alimentari entrata in vigore il 14 settembre 2016; le disposizioni sulla dichiarazione nutrizionale in etichetta, obbligatoria dal 13 dicembre 2016, in forza del Regolamento (UE) n. 1169/2011; la lista dei Manuali validati di corretta prassi operativa 2016.

La nuova formazione sulla sicurezza per RSPP e ASPP
0 0
Livres modernes

Masciocchi, Pierpaolo

La nuova formazione sulla sicurezza per RSPP e ASPP : accordo Stato-Regioni in vigore dal 4 settembre 2016 / Pierpaolo Masciocchi

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, copyr. 2016

Sicurezza sul lavoro ; 27

Résumé: Il volume rappresenta uno strumento professionale completo per l'esercizio dell'attività degli Addetti (ASPP) e dei Responsabili (RSPP) del servizio di prevenzione e protezione, la cui formazione è stata recentemente innovata dall'Accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016, pubblicato in G.U. 19 agosto 2016 e in vigore dal 4 settembre 2016. Nella prima parte vengono trattati tutti gli aspetti normativi concernenti la gestione della prevenzione nei luoghi di lavoro, con particolare riferimento agli obblighi e agli adempimenti richiesti all'ASPP e al RSPP. Vengono inoltre illustrati in dettaglio i vari profili di responsabilità, le sanzioni previste dal D.Lgs 81/08 e le tutele assicurative. Viene inoltre proposto un modello di organizzazione dell'attività del RSPP. La seconda e la terza parte pongono in evidenza i requisiti del percorso formativo necessario per l'esercizio delle funzioni sia per Responsabili e Addetti al servizio di prevenzione e protezione che per Datori di lavoro che intendono svolgere direttamente tale ruolo. La quarta parte propone una vera e propria programmazione esecutiva dei moduli di formazione e fornisce elementi utili per l'esercizio delle attività di monitoraggio del processo di apprendimento. Nell'ultima parte è stata realizzata, infine, una rassegna di tutti gli obblighi legislativi connessi alle funzioni del Rspp e dell'Aspp.

Valutazione rischi e malattie professionali nei luoghi di lavoro. Con aggiornamento online
0 0
Livres modernes

Giovannelli, Luca

Valutazione rischi e malattie professionali nei luoghi di lavoro. Con aggiornamento online / Luca Giovannelli

Roma : Dei, copyr. 2015

Résumé: Un Volume dedicato a tutti i professionisti che operano nel campo della sicurezza sul lavoro. L'opera descrive le metodologie da utilizzare nella valutazione di rischi di infortuni e di malattie professionali nei luoghi di lavoro, alla base della corretta redazione di qualsiasi documento della sicurezza (DVR e DUVRI ma anche PSC e POS) per diverse complessità. La corretta valutazione dei rischi, come indicato dal DLgs 81/2008, prevede un'analisi preliminare, consistente nell'elaborazione statistica di dati ricavati dal registro infortuni, seguita da una disamina successiva, più approfondita, in ragione della tipologia e della dimensione aziendale. Nel Volume vengono descritti alcuni metodi di valutazione, sia con l'uso di formule standard proposte dal Legislatore, valide e tuttora in uso, sia tramite l'utilizzo di formule alternative e/o integrative alle precedenti (metodo E.T.A., metodo matriciale e metodo di analisi dei 'mancati infortuni'), al fine di rendere la valutazione dei rischi sempre più completa ed aderente alle complesse realtà analizzate. Nella seconda parte del volume vengono indicati i metodi di valutazione rischi legati alle malattie professionali, in considerazione dei diversi fattori interagenti nello sviluppo delle diverse patologie. In omaggio con l'acquisto del volume il download di un foglio di calcolo in formato excel che contiene tutti i principali concetti descritti nella prima parte del volume, relativamente alle metodologie di valutazione dei rischi citate ed è stato impostato, coerentemente con la struttura del DLgs 81/2008, facendo riferimento a due possibili casi oggetto di analisi: - caso 1: azienda (di qualunque tipo e dimensione); - caso 2: cantiere (inteso come cantiere temporaneo e mobile). Il foglio di lavoro mostra, in termini grafici e numerici, i risultati relativi alla valutazione dei rischi ottenibili applicando il criterio metodologico proposto e citato nel testo.

La gestione delle terre e rocce da scavo
0 0
Livres modernes

Vanetti, Federico - Gussoni, Annalisa

La gestione delle terre e rocce da scavo : guida tecnico-legale al D.M. 10 agosto 2012, n. 161 / Federico Vanetti, Annalisa Gussoni

Assago : Wolters Kluwer, copyr. 2013

Normotecnica

Résumé: Con il D.M. n. 161 del 10 agosto 2012 (in vigore dal 6 ottobre scorso), il legislatore ha approvato il regolamento per la gestione delle terre e rocce da scavo che abroga e sostituisce la disciplina prevista dall'art. 186 del D.Lgs. n. 152/2006 e s.m.i. La novità normativa è destinata ad avere un grande impatto sulla gestione dei cantieri edilizi e sulla realizzazione delle opere e delle infrastrutture in generale, sia in termini di procedure da seguire, sia in termini economici. La gestione dei materiali da scavo attraverso uno specifico Piano di Utilizzo permetterà, infatti, di riutilizzare tali materiali come sottoprodotti evitandone così l'avvio a smaltimento come rifiuti con conseguente riduzione di costi e di impatto ambientale. Il volume analizza il regolamento articolo per articolo e allegato per allegato, fornendo al lettore una prima indicazione interpretativa e applicativa della nuova disciplina. Mettendo a disposizione l'ampia esperienza maturata sulle problematiche rilevanti nelle attività di scavo e nella disciplina delle bonifiche e dei rifiuti, gli Autori offrono elementi tecnico-legali utili per risolvere, anche da un punto di vista pratico, le difficoltà che gli operatori potrebbero incontrare in sede di prima applicazione del regolamento.

Diritto della sanità e dell'assistenza sociale
0 0
Livres modernes

Jorio, Ettore

Diritto della sanità e dell'assistenza sociale / Ettore Jorio ; prefazione di Giorgio Pastori

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, copyr. 2013

Strumenti di diritto pubblico ; 39. Ordinamento dello stato - Amministrazioni pubbliche

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Il volume costituisce la trattazione organica dei due sistemi assistenziali nazionali, della salute e del sociale, fino ad oggi tenuti inspiegabilmente separati, sia nell'esercizio delle funzioni relative che nella gestione economico-finanziaria. In una tale ottica, essi vengono trattati dall'autore "in parallelo", in relazione ai due livelli di governo - regionale per la sanità e comunale per l'assistenza sociale - e alle rispettive responsabilità, che saranno accentuate dall'imminente ingresso a regime del c.d. federalismo fiscale. Lo stesso rappresenta, quindi, un manuale - peraltro aggiornato ai più recenti provvedimenti legislativi (decreto c.d. Balduzzi compreso) e alla giurisprudenza intervenuta - indispensabile per chi interagisce in entrambi i sistemi, ma anche per chi ha interesse ad affrontare le relative problematiche. Per questo motivo, il volume si presenta come un utile strumento di consultazione per amministratori pubblici e dirigenti, ma anche per studenti e giovani laureati interessati a specializzare le loro conoscenze in materia di organizzazione, pubblica e privata, della tutela della salute e dell'assistenza sociale.

Gli adempimenti di sicurezza nel lavoro autonomo
0 0
Livres modernes

Masciocchi, Pierpaolo

Gli adempimenti di sicurezza nel lavoro autonomo : obblighi e diritti, adempimenti e sanzioni, profili di responsabilità, check-list e formulario / Pierpaolo Masciocchi

Milano : Gruppo 24 ore, 2013

Professioni tecniche. Guida pratica

Résumé: Nonostante siano passati alcuni anni dalla promulgazione del T.U. Sicurezza, spesso si riscontrano molte difficoltà ad estrapolare gli obblighi di legge per determinate attività, settori merceologici o tipologie di lavoratori. Per tale ragione la guida pratica "Gli adempimenti di sicurezza nel lavoro autonomo" intende enucleare dalla tematica generale della sicurezza sul lavoro gli specifici adempimenti previsti a carico dei lavoratori autonomi. L'opera è strutturata in due parti distinte. La prima tratta, nel dettaglio, dei soggetti rientranti nel campo di applicazione della normativa prevenzionale (sostanzialmente professioni intellettuali, lavoratori autonomi nei settori dell'edilizia e degli appalti, imprese familiari, agricoltori e commercianti), individuando le specificità di ciascuna categoria ed enucleando i possibili profili di responsabilità derivanti dal mancato adempimento degli obblighi di legge; nella seconda parte sono invece declinati tutti gli adempimenti di sicurezza previsti per ciascuna categoria dalla vigente normativa prevenzionale. Il volume, con un taglio estremamente pratico e concreto, mira a rappresentare un riferimento interpretativo unitario per la corretta gestione degli adempimenti di sicurezza in queste tipologie di rapporti lavorativi, proponendosi come un pratico e agevole strumento per orientare lavoratori autonomi, consulenti ed operatori e fornire loro l'indicazione dei principali obblighi normativi vigenti.

Gli animali domestici nel condominio dopo la riforma
0 0
Livres modernes

Sala, Marianna

Gli animali domestici nel condominio dopo la riforma : coabitazione con l’animale, rapporti di vicinato, risarcimento del danno / Marianna Sala

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, copyr. 2014

I fascicoli del diritto ; 7

Résumé: L'opera, aggiornata con la riforma del condominio (L.220/2012), tratta dell'accettazione degli animali domestici nel condominio, valutandone l'ammissibilità sia sotto il profilo normativo che pratico. Sono state inserite anche alcune formule come modelli esemplificativi per richiedere la tutela degli animali e quella degli altri condomini. La sezione focus, presente in alcuni capitoli, illustra le problematiche giuridiche di alcune tematiche. Seguendo le novità introdotte dalla normativa di riferimento si rileva la nuova disposizione di cui all'articolo 1138, ultimo comma, c.c., "le norme del regolamento non possono vietare di possedere o detenere animali domestici". Si tratta di una disposizione che ha acceso molti dubbi interpretativi, sia in ordine alla sua derogabilità sia in ordine alla sua applicabilità anche ai regolamenti già vigenti, prima della sua entrata in vigore. Di questi e di altri problemi si parlerà più diffusamente nel corso della presente trattazione. L'importanza della nuova norma è legata anche al fatto che, con la sua approvazione, il legislatore ha riconosciuto espressamente l'importanza della presenza degli animali nella vita domestica.

Linee guida per l'immissione di specie faunistiche
0 0
Livres modernes

Linee guida per l'immissione di specie faunistiche / [con il contributo di Anna Ambrogi Occhipinti... et al. ; coordinamento di Piero Genovesi]

[S. l. : s. n.], 2007

Quaderni di conservazione della natura ; 27

Manuale di legislazione alimentare
0 0
Livres modernes

Vitale, Andrea

Manuale di legislazione alimentare / Andrea VItale ; prefazionie di Dario Casati ed Ernestina Casiraghi

3. ed.

Milano : FrancoAngeli, 2010

Economia e management ; 20

Résumé: Il manuale illustra in modo organico la legislazione quadro in materia alimentare comparandola con la normativa europea e con il recepimento delle principali direttive e regolamenti in materia alimentare. Illustra praticamente come realizzare la verifica sulla qualità degli alimenti descrivendo tutti i nuovi strumenti a tutela dei consumatori. Sintetizza come elaborare il più idoneo sistema HACCP e come si attua il controllo di filiera; riassume analiticamente come vengono realizzati i controlli ufficiali da parte di NAS, ASL e Polizia Annonaria; quali sono le modalità delle ispezioni, i prelievi e le analisi dei campioni; quali infine possono essere le prescrizioni emesse nell'attività di vigilanza sull'autocontrollo; conclude con una rassegna dei reati in materia alimentare previsti dal codice penale. L'opera si prefigge lo scopo di fornire agli studenti ed ai tecnologi alimentari uno strumento facilmente consultabile e costituisce un determinante supporto per tutti i responsabili dell'igiene e della qualità degli alimenti, sia che essi siano impegnati in aziende alimentari, sia che essi siano impegnati nella ristorazione collettiva. Il volume costituisce inoltre un aiuto qualificato e una guida pratica per tutti quegli operatori preposti ai cosiddetti controlli ufficiali (NAS, ASL, Polizia Annonaria) e per coloro che sono chiamati ad effettuare controlli di qualità ed igiene sugli alimenti.

Guida alla gestione ambientale dell'impresa agricola
0 0
Livres modernes

Martino, Rosalba - Mazzini, Floriano

Guida alla gestione ambientale dell'impresa agricola : gli adempimenti previsti dal codice ambientale per il comparto agricolo e dalle disposizioni relative ai prodotti fitosanitari / Rosalba Martino, Floriano Mazzini

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, copyr. 2011

Impresagricola . Agricoltura&greeneconomy ; 5

Résumé: Il presente volume passa in rassegna la normativa del codice ambientale per illustrare gli adempimenti del comparto agricolo con le novità introdotte dai recenti correttivi al codice stesso, attraverso un commento organico della parte III in materia di difesa del suolo e tutela delle risorse idriche, coordinato con la parte II, che si occupa delle disposizioni per prevenire l'inquinamento e per risoluzioni integrate (norme Ippc). Il volume commenta altresì le novità introdotte dal D.Lgs,n. 205 del 2010, che apporta correttivi alla parte IV del Codice ambientale in materia di rifiuti, e analizza il nuovo sistema di tracciabilità informatizzato dei rifiuti (c.d. SISTRI), così come previsto dalle ultime novità introdotte dal codice e dai decreti istitutivi. Si è inteso infine integrare il volume con le disposizioni in materia di utilizzo dei prodotti fitosanitari, per fornire agli imprenditori agricoli un quadro esaustivo delle disposizioni in materia ambientale. Si tratta quindi di un manuale operativo, in grado di fornire informazioni per adempiere al complesso sistema di norme e garantire un sistema di gestione ambientale dell'impresa agricola. Un testo peraltro utile anche ai funzionari pubblici, amministratori, associazioni di categoria e a tutti coloro che hanno bisogno di un testo per conoscere e approfondire il sistema di adempimenti ambientali per il comparto agricolo.

Guida alla legislazione alimentare
0 0
Livres modernes

Pisanello, Daniele - Biglia, Claudio - Pellicano, Carlo Maria

Guida alla legislazione alimentare : l'applicazione pratica, il controllo ufficiale, l'audit, le responsabilità, le sanzioni, l'etichettatura, la pubblicità / Daniele Pisanello, Claudio Biglia e Carlo Maria Pellicano ; a cura di Daniele Pisanello

Roma : EPC, copyr. 2010

Alimenti

Résumé: Tutto sul pacchetto igiene e la legislazione alimentare. Un manuale studiato ad hoc per gli operatori privati, i responsabili del Controllo Ufficiale e l'autorità giudiziaria. I tre autori hanno raccolto le proprie esperienze professionali in un volume che offre le chiavi di lettura del sistema e gli strumenti operativi per la risoluzione delle incertezze che quotidianamente affaticano l'azione degli operatori. Infatti, ad un quadro legislativo prettamente repressivo, si è sostituito un più articolato e sofisticato insieme di regole che hanno nella giustificazione scientifica la propria regula aurea. In tale scenario, concetti come conformità, flessibilità, responsabilità dell'OSA e condivisione dell'Autorità competente sono i punti cardinali. Una vera e propria rivoluzione copernicana che il volume affronta in maniera organica e ragionata. Partendo proprio dalla legislazione agro-alimentare, attraverso uno spaccato sulle istituzioni ed agenzie comunitarie competenti, sui principi generali e sui rapporti tra il diritto comunitario e nazionale in materia di produzione e vendita di alimenti. Non meno importante il capitolo sul Controllo Ufficiale, di cui sono esaminati ruolo, competenze e poteri. Nel volume sono poi affrontati i settori dell'audit, dei reati alimentari e del quadro sanzionatorio amministrativo risultante dal D.Lgs. n. 193/07.

Le responsabilità in medicina
0 0
Livres modernes

Le responsabilità in medicina / a cura di Andrea Belvedere, Silvio Riondato

Milano :Giuffré, copyr. 2011

Résumé: Il Trattato di Biodiritto contribuisce alla conoscenza del trattamento giuridico delle questioni bioetiche, offrendo un panorama eterogeneo ed esaustivo di contributi autorevoli e di approfondite riflessioni. Visione d'insieme, interdisciplinarità e concretezza rendono il trattato un'opera di ampio respiro, senza la pretesa, tuttavia, di mettere a sistema un sapere ancora indefinito e in continuo mutamento. Nel tentativo di far fronte alla complessità della materia, la riflessione giuridica si affianca a una vasta gamma di prospettive e di discipline, dalla filosofia alla scienza politica, dalla medicina e dalla biologia alla sociologia e all'antropologia, dal diritto alla medicina legale. La struttura e l'impostazione dell'opera rispondono, così, alla natura e ai fondamenti della materia e alle questioni da essa sollevate. Il volume, Il governo del corpo, suddiviso in due tomi, tratta le questioni bio-giuridiche che riguardano immediatamente la persona. Nel primo tomo si tenta di delineare i diversi aspetti e le problematiche relative alla "giuridificazione" del corpo e di approfondire, perciò, il tema del legame tra corpo e identità, il rapporto tra libertà, dignità, salute e i limiti alla reificazione del corpo. Nel secondo tomo, invece, si ripercorrono in una prospettiva giuridica, scientifica ed etica le grandi tappe biologiche e biografiche riguardo al problema del governo del corpo, dalle fasi iniziali della vita a quelle finali.

Ambito e fonti del biodiritto
0 0
Livres modernes

Tallacchini, Mariachiara

Ambito e fonti del biodiritto / a cura di Stefano Rodotà, Mariachiara Tallacchini

Milano : Giuffré, copyr. 2010

Résumé: Il Trattato di Biodiritto contribuisce alla conoscenza del trattamento giuridico delle questioni bioetiche, offrendo un panorama eterogeneo ed esaustivo di contributi autorevoli e di approfondite riflessioni. Visione d'insieme, interdisciplinarità e concretezza rendono il trattato un'opera di ampio respiro, senza la pretesa, tuttavia, di mettere a sistema un sapere ancora indefinito e in continuo mutamento. Nel tentativo di far fronte alla complessità della materia, la riflessione giuridica si affianca a una vasta gamma di prospettive e di discipline, dalla filosofia alla scienza politica, dalla medicina e dalla biologia alla sociologia e all'antropologia, dal diritto alla medicina legale. La struttura e l'impostazione dell'opera rispondono, così, alla natura e ai fondamenti della materia e alle questioni da essa sollevate. Il volume, Il governo del corpo, suddiviso in due tomi, tratta le questioni bio-giuridiche che riguardano immediatamente la persona. Nel primo tomo si tenta di delineare i diversi aspetti e le problematiche relative alla "giuridificazione" del corpo e di approfondire, perciò, il tema del legame tra corpo e identità, il rapporto tra libertà, dignità, salute e i limiti alla reificazione del corpo. Nel secondo tomo, invece, si ripercorrono in una prospettiva giuridica, scientifica ed etica le grandi tappe biologiche e biografiche riguardo al problema del governo del corpo, dalle fasi iniziali della vita a quelle finali.

Codice dell'ambiente
0 0
Livres modernes

Italia

Codice dell'ambiente : D.Lgs. 152/2006 e normativa in materia di: Acque e difesa del suolo, aria, certificazioni ambientali, rifiuti, rumore, VIA e VAS, IPPC, fonti rinnovabili : aggiornato al D.Lgs. 3 marzo 2011, n. 28, Promozione dell'uso dell'energia da fonti rinnovabili (G.U. 28 marzo 2011, n. 71, s.o. n. 81)

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, 2011

I codici tascabili ; 14

Résumé: Il presente Codice dell'ambiente è pubblicato a seguito di importanti provvedimenti, tra i quali si segnalano: il D.Lgs. 3 marzo 2011, n. 28, promozione dell'uso dell'energia da fonti rinnovabili; il D.Lgs. 10 dicembre 2010, n. 219, in materia di qualità delle acque; il D.Lgs. 3 dicembre 2010, n. 205, relativo ai rifiuti. Il testo costituisce un utile sussidio per studenti, professionisti, operatori del settore e quanti semplicemente interessati alla disciplina. Il volume ha una struttura molto lineare: una parte prima in cui è riportato il D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152 (Norme in materia ambientale), puntualmente aggiornato alle numerose recenti modifiche; una parte seconda in cui trovano spazio sezioni tematiche (Acque e difesa del suolo, Aria, Certificazioni ambientali, Rifiuti, Rumore, VIA e VAS, IPPC, Fonti rinnovabili), all'interno delle quali i relativi provvedimenti sono ordinati cronologicamente. L'opera è inoltre completata da accurati indici, analitico e cronologico, che facilitano la ricerca della norma desiderata.

Manuale delle sanzioni amministrative ambientali
0 0
Livres modernes

Pallotta, Stefania

Manuale delle sanzioni amministrative ambientali : aggiornato ai d.lgs. 29 giugno 2010, n. 128, d.lgs. 3 dicembre 2010, n. 205 / Stefania Pallotta

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, copyr. 2011

Guideambiente ; 11

Résumé: Negli ultimi tempi il sistema amministrativo sanzionatorio in materia ambientale ha subito profonde e repentine trasformazioni. Dapprima il D.Lgs. 29 giugno 2010, n. 128 ha inciso sul quadro amministrativo sanzionatorio relativo ad autorizzazione integrata ambientale ed emissioni in atmosfera; successivamente il D.Lgs. 3 dicembre 2010, n. 205 ha modificato l'impianto degli illeciti amministrativi in tema di rifiuti, introducendo le attese sanzioni a corredo del sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti (Sistri). Questo manuale affronta le principali questioni interpretative e risolve i più frequenti dubbi operativi, con accurata rassegna di orientamenti giurisprudenziali e ampia esemplificazione di casi pratici. Il volume, suddiviso in due parti, ripercorre le varie fasi del procedimento di applicazione delle sanzioni amministrative a tutela dell'ambiente: la prima parte esamina gli aspetti fondamentali della vigilanza ambientale, dall'effettuazione dell'accertamento (incluso quello analitico) alla stesura della contestazione; la seconda analizza la dinamica procedimentale dall'ingiunzione ambientale all'opposizione giudiziale, traducendo in termini pratici procedure e principi sostanziali. Specifici capitoli sono dedicati alle più significative novità introdotte dai recenti decreti legislativi in materia di autorizzazione integrata ambientale, inquinamento atmosferico e rifiuti.