344.450 4 [14]

(Classe)

 

Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2010
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Sujet Aziende sanitarie locali - Manuali per concorsi
× Sujet Cantieri edili - Norme di sicurezza
× Noms Carpani, Guido
× Noms Di Fresco, Mauro
× Sujet Sanità pubblica - Legislazione - Manuali per concorsi
× Noms Terracina, Antonio
× Date 2016
× Sujet Infortuni sul lavoro - Prevenzione
× Sujet Infortuni sul lavoro - Prevenzione - Legislazione
× Noms Pellicano, Carlo Maria
× Sujet Danni da animali - Responsabilità civile
× Pays it

Trouvés 3 documents.

La sfida di Amalia
0 0
Livres modernes

Kertzer, David I.

La sfida di Amalia : la lotta per la giustizia di una donna nella Bologna dell'Ottocento / David I. Kertzer ; traduzione di Domenico Giusti

Milano : Rizzoli, 2010

Résumé: Bologna 1886. Amalia Bagnacavalli è una giovane contadina nata e cresciuta a Vergato, un paesino dell'Appennino che da secoli vive di poca agricoltura e molti sacrifici. Per far fronte alle ristrettezze in cui versa la famiglia, decide di prendere a balia un orfanello dall'Ospedale degli esposti. Ma il viaggio nella città, ancora gravata da un retaggio medievale, segna l'inizio delle sue vicissitudini: dalla bambina che le assegnano - sguardo opaco, petto scavato e corpicino deforme - contrae la sifilide, della quale faranno le spese anche il marito e la figlia. Invece di rassegnarsi all'ingiustizia, Amalia si rivolge ad Augusto Barbieri, un giovane e ambizioso avvocato, che accetta di intentare causa al potentissimo corpo amministrativo centrale degli ospedali di Bologna e al suo presidente, il conte Isolani. Un'avventura più pericolosa di quanto una popolana analfabeta possa immaginare, che la porterà a fare i conti con un mondo più grande di lei e con la disonestà degli uomini, mentre la malattia divora il suo corpo e la sua famiglia. Frutto di un paziente lavoro di scavo negli archivi e di una felice vena narrativa, La sfida di Amalia ricostruisce con rigore e partecipazione le vicende dei protagonisti e il lungo iter processuale, riportando alla luce una storia sorprendentemente attuale. Che vede Amalia, eroina moderna, sovvertire la condanna atavica alla sopportazione e dare voce a quell'oppresso e povero mondo delle campagne che si lancia all'attacco dell'antica aristocrazia.

Introduzione al diritto del paesaggio
0 0
Livres modernes

Amorosino, Sandro

Introduzione al diritto del paesaggio / Sandro Amorosino

Roma : Laterza, 2010

Manuali Laterza ; 307

Résumé: Una definizione contemporanea largamente accettata afferma che il paesaggio è la forma, ossia l'aspetto visibile, del territorio, per come essa si presenta e per come viene percepita da chi osserva; una forma che è la risultante di due fattori: la struttura naturale e l'azione umana, che nella storia hanno interagito, conferendole una specifica identità. Una natura composita di cui i giuristi devono tener conto nella loro azione di tutela. Sandro Amorosino in questo testo spiega i contenuti e le norme di una disciplina giuridica considerata un settore autonomo, nell'ambito del diritto amministrativo, che si intreccia con le interpretazioni culturali che di volta in volta sono state date del paesaggio.

Legislazione e organizzazione del servizio sanitario
0 0
Livres modernes

Giorgetti, Raffaella

Legislazione e organizzazione del servizio sanitario : aggiornato con riorganizzazione competenze centrali, la riforma del federalismo fiscale, la sanità integrativa, i nuovi servizi previsti per le farmacie, fascicolo sanitario elettronico e referti online, il patto per la salute 2010-2012, piano e-gov 2012 / Raffaella Giorgetti

9. ed.

Rimini : Maggioli, copyr. 2010

Concorsi pubblici ; 83. Sanità e sociale

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Al confine tra un manuale didattico e un volume di aggiornamento specifico, il testo vuole essere uno strumento pratico per conoscere i cambiamenti e l'evoluzione del servizio sanitario. Offre un quadro completo di tutta la normativa sull'organizzazione in sanità, strutturando in modo chiaro e oggettivo gli argomenti trattati.