344.450 4 [14]

(Classe)

 

Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Materiel 1
× Date 2008
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2011
× Sujet Cantieri edili - Norme di sicurezza
× Noms Carpani, Guido
× Sujet Sanità pubblica - Legislazione
× Sujet Infortuni sul lavoro - Prevenzione - Legislazione
× Noms Rota, Gian Luigi
× Sujet Sanità pubblica - Legislazione - Manuali per concorsi

Trouvés 2 documents.

Gestire i rifiuti
0 0
Livres modernes

Ficco, Paola

Gestire i rifiuti : analisi, approfondimenti, orientamenti operativi 2009 / Paola Ficco

Milano : Ambiente, copyr. 2008

Normativa e interpretazione ; 3

Résumé: Quando si parla di normativa in materia di rifiuti, siamo ormai abituati a uno scenario in continua trasformazione. Infatti, a soli due anni e mezzo dall'entrata in vigore del Dlgs 152/2006 (il cosiddetto Codice ambientale) già si discute della sua riformulazione, anche per allinearlo alla nuova direttiva sui rifiuti, recentemente approvata in via definitiva dal Consiglio Ue. Questo volume è uno strumento puntuale e sistematico per orientare le imprese, le Autorità di controllo e gli operatori del diritto nella lettura di una disciplina complessa che richiede la massima chiarezza interpretativa. Il testo rappresenta l'evoluzione del suo storico predecessore La gestione dei rifiuti ma con un nuovo orientamento, mirato ai concreti problemi gestionali che derivano dalla lettura del dato normativo. Una guida completa e ragionata per affrontare l'analisi della normativa vigente - anche alla luce delle più rilevanti pronunce giurisprudenziali - per approfondire questioni specifiche e per avere certezza delle procedure operative.

L'infermiere e la legge
0 0
Livres modernes

Cazzola, Marco - Chilin, Giovanni

L'infermiere e la legge / Marco Cazzola, Giovanni Chilin ; prefazione di Loredana Sasso

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, copyr. 2008

L'infermiere e la sua professione ; 4

Résumé: Nell'ultimo decennio le professioni sanitarie sono state pervase da importanti cambiamenti. Uno dei più significativi deriva dalla modifica, da parte dei cittadini, dell'approccio al mondo sanitario. L'aumentata consapevolezza di essere portatori di diritti e di capacità di scelte autonome ha, di fatto, causato stravolgimenti profondi nel concetto di autonomia e responsabilità delle professioni sanitarie, modificando sostanzialmente i rapporti tra professionisti e cittadini, e tra i professionisti stessi.In questo contesto, come guida nel proprio operato, una professione come quella dell'infermiere non guarda più alle elencazioni di compiti o di attività, ma a Criteri guida e Criteri limite. I primi rappresentati dal contenuto del proprio profilo professionale, dalla propria formazione e dal proprio codice deontologico. I secondi rappresentati dalle competenze delle altre professioni sanitarie, e dalla necessità di dialogare con il destinatario del proprio servizio.Rendere il cittadino, il più possibile, autonomo nei confronti della gestione della propria patologia rappresenta infatti una sfida e un'opportunità, sia per i professionisti sanitari sia per i sistemi sanitari occidentali. E si tratta di una sfida etica ed economica di straordinaria importanza per la qualità della vita dei singoli cittadini e delle loro famiglie.Questo cambiamento profondo, come tutti i cambiamenti reali, va al di là di semplici acquisizioni di informazioni. Questo testo ripercorre la significativa evoluzione normativa e sociale che sta alla base dei cambiamenti attuali, ed è supportato da una ottima documentazione normativa.Attraverso la raccolta di CASI PRATICI RIGUARDANTI LA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE IN CAMPO SANITARIO, si configura come un valido strumento per generare una nuova cultura e un nuovo approccio alla responsabilità professionale (dalla prefazione di Loredana Sasso, Università degli Studi di Genova).