344.450 4 [14]

(Classe)

 

Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Date 2011
× Date 2018

Trouvés 63 documents.

Igiene degli alimenti e HACCP
0 0
Livres modernes

Galli, Antonietta

Igiene degli alimenti e HACCP : aggiornato alle più recenti disposizioni legislative : modelli applicativi / Antonietta Galli, Alberto Bertoldi, Laura Franzetti

6. ed.

Roma : EPC, 2017

Résumé: Il testo, che nel corso di questi anni ha seguito l'evoluzione dello stato dell'arte del settore alimentare, dal punto di vista normativo, delle buone prassi e tecnologico, rappresenta un punto di riferimento consolidato per gli operatori del settore. La VI edizione è non solo un aggiornamento in relazione alle evoluzioni del settore, ma l'approfondimento di alcune tematiche che, nel corso degli anni, si sono rivelate "importanti" per gli utilizzatori del volume. Il testo fornisce, oltre ad una sintesi operativa dei concetti tecnici, scientifici e gestionali inerenti la tematica dell'igiene degli alimenti, una serie di modelli applicativi per l'analisi ed il controllo dei processi alimentari, in grado di coprirne, se non la totalità, un numero per lo meno significativo.

Assistente amministrativo ASL
0 0
Livres modernes

Tramontano, Luigi

Assistente amministrativo ASL : tutto per la preparazione al concorso / Luigi Tramontano

2. ed.

Piacenza : CELT, copyr. 2012

Tribunaconcorsi

Résumé: Quest'opera mette a disposizione dei candidati al concorso per assistente amministrativo ASL uno strumento di indubbia utilità per lo studio e il ripasso, che consente - in un unico volume - di poter apprendere tutte le principali nozioni ed istituti delle materie oggetto d'esame, e di poter avere a disposizione la legislazione di riferimento, nella sua versione più aggiornata. L'accurata veste grafica, ed un dettagliato indice sommario, consentono di individuare con facilità le principali tematiche che hanno maggiori probabilità di divenire oggetto d'esame.

Privacy e professione infermieristica
0 0
Livres modernes

Gobbi, Paola

Privacy e professione infermieristica / Paola Gobbi ; presentazione di Luca Benci

Milano : McGraw-Hill, copyr. 2003

Résumé: La sanità è uno di quegli ambiti ove l'interpretazione e la ricezione della legge trova le maggiori difficoltà, proprio a causa della molteplicità di dati, soprattutto con la caratteristica di sensibilità, che gli infermieri raccolgono, trattano, conservano, comunicano, allo scopo di soddisfare la domanda di salute espressa dai cittadini. A complicare l'applicazione della legge n. 675/96 vi è anche l'esigenza di integrazione con altre norme, come la legge sulla trasparenza e semplificazione amministrativa. Una legge di così ampio respiro obbliga tutti gli operatori sanitari a ripensare al proprio modus operandi nei confronti del trattamento dei dati personali. Il libro analizza l'impatto della legge nella pratica professionale degli infermieri.

Igiene alimentare e HACCP
0 0
Livres modernes

De Filippo, Maria Pina - Setini, Andrea

Igiene alimentare e HACCP : guida teorico-pratica per i corsi professionali e per la redazione del manuale di autocontrollo : aggiornato con: Legge n. 166/2016 sugli sprechi alimentari, in vigore dal 14 settembre 2016... / Maria Pina De Filippo, Andrea Setini

2. ed.

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, 2016

Esami & professioni ; 100

Résumé: Il manuale coniuga gli aspetti teorici e normativi sull'igiene degli alimenti con gli aspetti pratici, che prevedono sia il controllo delle criticità presenti nel processo di produzione alimentare che la redazione di apposita documentazione, da tenere in azienda e da produrre in caso di controlli ufficiali. Il volume si prefigge perciò di essere, simultaneamente: supporto didattico per coloro che frequentano un corso professionale di HACCP sostitutivo del libretto sanitario, in qualità di titolari o dipendenti di piccole e micro imprese alimentari; strumento pratico per quanti vogliano cimentarsi in piena autonomia nella redazione del manuale di autocontrollo, grazie alle schede tecniche contenute nel testo; approfondimento conoscitivo per futuri imprenditori o consulenti esterni alle aziende. Sul Cd-Rom allegato - oltre alla normativa regionale, nazionale e comunitaria di settore - sono riportati i modelli e facsimile per la redazione personalizzata del manuale di autocontrollo. L'edizione è aggiornata con: la nuova Legge n. 166/2016 sugli sprechi alimentari entrata in vigore il 14 settembre 2016; le disposizioni sulla dichiarazione nutrizionale in etichetta, obbligatoria dal 13 dicembre 2016, in forza del Regolamento (UE) n. 1169/2011; la lista dei Manuali validati di corretta prassi operativa 2016.

Quiz per i concorsi nelle aziende sanitarie locali
0 0
Livres modernes

Quiz per i concorsi nelle aziende sanitarie locali : con risposte commentate : ruolo amministrativo

10. ed.

Napoli : Simone, 2017

Il libro concorso ; 320/2

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Il volume propone una rassegna di questionari a scelta multipla, con risposte commentate e metodo di autovalutazione, calibrati sulla tipologia più ricorrente di prova concorsuale per l'accesso al ruolo amministrativo (Collaboratore ed Assistente amministrativo) nelle Aziende sanitarie locali. Le discipline trattate sono: Diritto costituzionale (Teoria generale e fonti del diritto; l'ordinamento della Repubblica italiana; diritti e libertà fondamentali; Regioni e autonomie locali); Diritto amministrativo (Principi, fonti e soggetti; l'attività della pubblica amministrazione; il rapporto di lavoro alle dipendenze di soggetti pubblici; la responsabilità della P.A. e verso la P.A.; la giustizia amministrativa); Legislazione sanitaria (Legislazione nazionale in materia sanitaria; l'ordinamento sanitario; le strutture del Servizio sanitario nazionale; le prestazioni del Servizio sanitario nazionale; patrimonio, contabilità e contratti; il personale del Servizio sanitario nazionale; il sistema dei controlli sulle strutture del Servizio sanitario nazionale). In appendice: eserciziario con gli atti di maggior utilizzo nella gestione amministrativa delle Aziende sanitarie; glossario dei termini relativi alla legislazione sanitaria.

Codice dell'ambiente
0 0
Livres modernes

Italia

Codice dell'ambiente : aggiornato con il nuovo Codice dei contratti pubblici (D.l.vo 18 aprile 2016, n.50) e il Collegato ambientale (L. 28 dicembre 2015, n. 221) / Stefano Maglia

27. ed.

Piacenza : La Tribuna, copyr. 2016

I codici commentati con la giurisprudenza

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Argomenti trattati: Il “Testo unico” ambientale - Acqua e difesa del suolo - Animali - Aree protette - Aria - Beni culturali e del paesaggio - Boschi e foreste - Caccia - Certificazioni ambientali - Danno ambientale - Disposizioni generali - Edilizia e urbanistica - Elettrosmog - Energia - Flora e vegetazione - Informazione ambientale - I.P.P.C. - O.G.M. e biodiversità - Pesca - Responsabilità ambientali - Rifiuti e bonifiche - Rischi di incidenti rilevanti - Rumore - Sostanze e merci pericolose - V.A.S. e V.I.A. - Vigilanza e controlli

La nuova formazione sulla sicurezza per RSPP e ASPP
0 0
Livres modernes

Masciocchi, Pierpaolo

La nuova formazione sulla sicurezza per RSPP e ASPP : accordo Stato-Regioni in vigore dal 4 settembre 2016 / Pierpaolo Masciocchi

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, copyr. 2016

Sicurezza sul lavoro ; 27

Résumé: Il volume rappresenta uno strumento professionale completo per l'esercizio dell'attività degli Addetti (ASPP) e dei Responsabili (RSPP) del servizio di prevenzione e protezione, la cui formazione è stata recentemente innovata dall'Accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016, pubblicato in G.U. 19 agosto 2016 e in vigore dal 4 settembre 2016. Nella prima parte vengono trattati tutti gli aspetti normativi concernenti la gestione della prevenzione nei luoghi di lavoro, con particolare riferimento agli obblighi e agli adempimenti richiesti all'ASPP e al RSPP. Vengono inoltre illustrati in dettaglio i vari profili di responsabilità, le sanzioni previste dal D.Lgs 81/08 e le tutele assicurative. Viene inoltre proposto un modello di organizzazione dell'attività del RSPP. La seconda e la terza parte pongono in evidenza i requisiti del percorso formativo necessario per l'esercizio delle funzioni sia per Responsabili e Addetti al servizio di prevenzione e protezione che per Datori di lavoro che intendono svolgere direttamente tale ruolo. La quarta parte propone una vera e propria programmazione esecutiva dei moduli di formazione e fornisce elementi utili per l'esercizio delle attività di monitoraggio del processo di apprendimento. Nell'ultima parte è stata realizzata, infine, una rassegna di tutti gli obblighi legislativi connessi alle funzioni del Rspp e dell'Aspp.

Guida ai piani di sicurezza 2.0
0 0
Livres modernes

Lenzi, Luca - Loro, Francesco - Moretti, Carmine

Guida ai piani di sicurezza 2.0 : redazione, aggiornamento e gestione di PSC, POS, PSS e Fascicolo tecnico : percorso guidato per la realizzazione dei documenti, modelli e schede editabili e personalizzabili, strumenti per la gestione e la verifica del cantiere, utilizzo in cantiere delle nuove tecnologie / Luca Lenzi, Carmine Moretti, Francesco Loro

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, copyr. 2016

Sicurezza & cantiere ; 213

Résumé: La guida ai piani di sicurezza 2.0 fornisce un vero e proprio percorso guidato per la redazione del Piano di Sicurezza e Coordinamento (PSC), del Fascicolo Tecnico (FT), del Piano Operativo di Sicurezza (POS) e del Piano Sostitutivo di Sicurezza (PSS), accompagnando passo per passo il tecnico nella redazione, nell'organizzazione e nella gestione della documentazione. Le schede delle lavorazioni sono state realizzate con una nuova impostazione grafica, con l'aggiunta di alcune funzionalità (quali la possibilità di spuntare direttamente sul file le caselle d'interesse del compilatore - è richiesto MS Word 2010) e aggiornate nei contenuti; inoltre è stata inserita la segnaletica relativa ai DPI necessari per il corretto svolgimento della lavorazione. L'opera offre agli addetti ai lavori uno strumento operativo chiaro, comprensibile e preciso e risponde alle richieste degli enti di controllo, dato che negli ultimi anni si è ravvisata la tendenza a ricercare la modalità di realizzazione dei documenti presentata in questa guida. Rivestono particolare importanza, inoltre, le indicazioni riguardanti la gestione dei documenti durante le fasi del cantiere, specialmente per quanto concerne le modalità di aggiornamento.

Valutazione rischi e malattie professionali nei luoghi di lavoro. Con aggiornamento online
0 0
Livres modernes

Giovannelli, Luca

Valutazione rischi e malattie professionali nei luoghi di lavoro. Con aggiornamento online / Luca Giovannelli

Roma : Dei, copyr. 2015

Résumé: Un Volume dedicato a tutti i professionisti che operano nel campo della sicurezza sul lavoro. L'opera descrive le metodologie da utilizzare nella valutazione di rischi di infortuni e di malattie professionali nei luoghi di lavoro, alla base della corretta redazione di qualsiasi documento della sicurezza (DVR e DUVRI ma anche PSC e POS) per diverse complessità. La corretta valutazione dei rischi, come indicato dal DLgs 81/2008, prevede un'analisi preliminare, consistente nell'elaborazione statistica di dati ricavati dal registro infortuni, seguita da una disamina successiva, più approfondita, in ragione della tipologia e della dimensione aziendale. Nel Volume vengono descritti alcuni metodi di valutazione, sia con l'uso di formule standard proposte dal Legislatore, valide e tuttora in uso, sia tramite l'utilizzo di formule alternative e/o integrative alle precedenti (metodo E.T.A., metodo matriciale e metodo di analisi dei 'mancati infortuni'), al fine di rendere la valutazione dei rischi sempre più completa ed aderente alle complesse realtà analizzate. Nella seconda parte del volume vengono indicati i metodi di valutazione rischi legati alle malattie professionali, in considerazione dei diversi fattori interagenti nello sviluppo delle diverse patologie. In omaggio con l'acquisto del volume il download di un foglio di calcolo in formato excel che contiene tutti i principali concetti descritti nella prima parte del volume, relativamente alle metodologie di valutazione dei rischi citate ed è stato impostato, coerentemente con la struttura del DLgs 81/2008, facendo riferimento a due possibili casi oggetto di analisi: - caso 1: azienda (di qualunque tipo e dimensione); - caso 2: cantiere (inteso come cantiere temporaneo e mobile). Il foglio di lavoro mostra, in termini grafici e numerici, i risultati relativi alla valutazione dei rischi ottenibili applicando il criterio metodologico proposto e citato nel testo.

Principi di biodiritto penale
0 0
Livres modernes

Canestrari, Stefano

Principi di biodiritto penale / Stefano Canestrari

Bologna : Il mulino, copyr. 2015

Introduzioni. Diritto

Résumé: Il biodiritto penale riguarda questioni cruciali connesse con la tutela della vita, dell'integrità del corpo e della salute dell'essere umano, anche alla luce del progresso scientifico e tecnologico. Individuare i fondamenti del biodlrltto penale consente di delineare gli ambiti e di tracciare I discussi confini della materia. Dall'analisi del contesti più rilevanti del biodiritto penale emergono alcune costanti: la proposta dell'autore è quella di edificare questi punti di riferimento In forma di principi

Collaboratore e assistente amministrativo nelle aziende sanitarie locali­
0 0
Livres modernes

Collaboratore e assistente amministrativo nelle aziende sanitarie locali­ : manuale completo con rassegna di esercitazioni

[20. ed. aggiornata alla L. 24 dicembre 2012, n. 228, legge di stabilità 2013]

Napoli : Simone, 2013

Il libro concorso ; 320

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: La presente Pubblicazione propone un’approfondita trattazione dei principali istituti del diritto costituzionale, del diritto amministrativo e della legislazione sanitaria, aggiornata alle più recenti novità legislative, tra le quali, in particolare, si segnalano: il D.Lgs. 28 giugno 2012, n. 106 con cui si è avviata una riorganizzazione degli enti vigilati dal Ministero della salute, in funzione di una razionalizzazione della gestione dei servizi offerti; il D.L. 7 maggio 2012, n. 52, conv. in L. 94/2012 e il D.L. 6 luglio 2012, n. 95, conv. in L. 135/2012 (cd. spending review) che, al fine di ridurre i costi e gli sprechi nella pubblica amministrazione, hanno introdotto misure di razionalizzazione della spesa sanitaria; il D.L. 13 settembre 2012, n. 158, conv. in L. 189/2012 (cd. decreto Balduzzi) che ha recato innovazioni nel settore dell’organizzazione sanitaria, attraverso l’introduzione di disposizioni dirette a promuovere un “livello più elevato di tutela della salute”; il D.L. 18 ottobre 2012, n. 179, conv. in L. 221/2012 (cd. decreto crescita bis) che, in risposta all’esigenza di servizi digitali, ha dato impulso alla “sanità elettronica”; la L. 6 novembre 2012, n. 190 (cd. legge anticorruzione) che reca disposizioni destinate a prevenire episodi di corruzione e illegalità nelle pubbliche amministrazioni e la L. 24 dicembre 2012, n. 228 (legge di stabilità 2013).

La gestione delle terre e rocce da scavo
0 0
Livres modernes

Vanetti, Federico - Gussoni, Annalisa

La gestione delle terre e rocce da scavo : guida tecnico-legale al D.M. 10 agosto 2012, n. 161 / Federico Vanetti, Annalisa Gussoni

Assago : Wolters Kluwer, copyr. 2013

Normotecnica

Résumé: Con il D.M. n. 161 del 10 agosto 2012 (in vigore dal 6 ottobre scorso), il legislatore ha approvato il regolamento per la gestione delle terre e rocce da scavo che abroga e sostituisce la disciplina prevista dall'art. 186 del D.Lgs. n. 152/2006 e s.m.i. La novità normativa è destinata ad avere un grande impatto sulla gestione dei cantieri edilizi e sulla realizzazione delle opere e delle infrastrutture in generale, sia in termini di procedure da seguire, sia in termini economici. La gestione dei materiali da scavo attraverso uno specifico Piano di Utilizzo permetterà, infatti, di riutilizzare tali materiali come sottoprodotti evitandone così l'avvio a smaltimento come rifiuti con conseguente riduzione di costi e di impatto ambientale. Il volume analizza il regolamento articolo per articolo e allegato per allegato, fornendo al lettore una prima indicazione interpretativa e applicativa della nuova disciplina. Mettendo a disposizione l'ampia esperienza maturata sulle problematiche rilevanti nelle attività di scavo e nella disciplina delle bonifiche e dei rifiuti, gli Autori offrono elementi tecnico-legali utili per risolvere, anche da un punto di vista pratico, le difficoltà che gli operatori potrebbero incontrare in sede di prima applicazione del regolamento.

Il PSC per i lavori di ristrutturazione
0 0
Livres modernes

Caroli, Massimo

Il PSC per i lavori di ristrutturazione / Massimo Caroli

Roma : DEI, copyr. 2013

Résumé: Il PSC per i lavori di ristrutturazione, rivolto ai Tecnici ed ai Professionisti, fornisce un esempio preciso e dettagliato facilmente utilizzabile come traccia esemplificativa per la redazione di questo documento nei più frequenti lavori di manutenzione ordinaria e/o straordinaria che possono essere necessari in un condominio, una scuola, un fabbricato sede di attività commerciale. L'esempio svolto rispetta la stessa progressione logica e costruttiva indicata nei contenuti minimi del PSC previsti nell'Allegato XV del DLgs 81/2008 e sue integrazioni e modifiche ed è preceduto da un commento esplicativo degli obblighi e delle prescrizioni operative che agevola le successive redazioni.

Diritto della sanità e dell'assistenza sociale
0 0
Livres modernes

Jorio, Ettore

Diritto della sanità e dell'assistenza sociale / Ettore Jorio ; prefazione di Giorgio Pastori

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, copyr. 2013

Strumenti di diritto pubblico ; 39. Ordinamento dello stato - Amministrazioni pubbliche

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Il volume costituisce la trattazione organica dei due sistemi assistenziali nazionali, della salute e del sociale, fino ad oggi tenuti inspiegabilmente separati, sia nell'esercizio delle funzioni relative che nella gestione economico-finanziaria. In una tale ottica, essi vengono trattati dall'autore "in parallelo", in relazione ai due livelli di governo - regionale per la sanità e comunale per l'assistenza sociale - e alle rispettive responsabilità, che saranno accentuate dall'imminente ingresso a regime del c.d. federalismo fiscale. Lo stesso rappresenta, quindi, un manuale - peraltro aggiornato ai più recenti provvedimenti legislativi (decreto c.d. Balduzzi compreso) e alla giurisprudenza intervenuta - indispensabile per chi interagisce in entrambi i sistemi, ma anche per chi ha interesse ad affrontare le relative problematiche. Per questo motivo, il volume si presenta come un utile strumento di consultazione per amministratori pubblici e dirigenti, ma anche per studenti e giovani laureati interessati a specializzare le loro conoscenze in materia di organizzazione, pubblica e privata, della tutela della salute e dell'assistenza sociale.

Le procedure disciplinari delle professioni sanitarie
0 0
Livres modernes

Di Fresco, Mauro

Le procedure disciplinari delle professioni sanitarie / Mauro Di Fresco

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, copyr. 2013

L'infermiere e la sua professione ; 117

Résumé: La giurisprudenza ha voluto spiegare la relazione umana e contrattuale che lega l’operatore al paziente e viceversa, coniando un nuovo termine: contatto sociale. Le professioni sanitarie consistono in attività delicate, che purtroppo, ora più frequentemente, incidono nella sfera personale del paziente e soprattutto nei suoi interessi primari, come è appunto la salute. L’attrito che ne può derivare, al di là delle capacità di gestione del professionista, finisce spesso nel contenzioso, che dapprima viene affrontato dalla stessa Azienda sanitaria, alla quale interessa primariamente la soddisfazione dell’utente. Per questo motivo, il professionista si trova ad affrontare delle accuse di negligenza, di imperizia o di imprudenza che si sviluppano in molti modi ma che potrebbero incidere anche definitivamente sul suo futuro professionale. Lo stress, il senso di abbandono e di disarmo che investono l’operatore innocente durante le fasi disciplinari sono perlopiù prodotti dal timore di veder macchiata la propria reputazione con effetti deleteri sull’autostima e sull’eterostima. Inoltre, l’ignoranza del diritto disciplinare è un catalizzante della paura che impedisce al lavoratore di difendersi pienamente dalle accuse perché paralizza ogni possibilità di reazione. Quest’opera è stata realizzata per offrire alle professioni sanitarie un utile strumento di conoscenza e, quindi, di difesa; per comprendere pienamente le regole del sistema così da poterlo gestire in maniera produttiva e, comunque, nel senso della verità e della giustizia. La conoscenza del diritto impedirà una strumentalizzazione della procedura disciplinare affinché non diventi un momento di ritorsione e di punizione per fatti estranei alle accuse.

Gli adempimenti di sicurezza nel lavoro autonomo
0 0
Livres modernes

Masciocchi, Pierpaolo

Gli adempimenti di sicurezza nel lavoro autonomo : obblighi e diritti, adempimenti e sanzioni, profili di responsabilità, check-list e formulario / Pierpaolo Masciocchi

Milano : Gruppo 24 ore, 2013

Professioni tecniche. Guida pratica

Résumé: Nonostante siano passati alcuni anni dalla promulgazione del T.U. Sicurezza, spesso si riscontrano molte difficoltà ad estrapolare gli obblighi di legge per determinate attività, settori merceologici o tipologie di lavoratori. Per tale ragione la guida pratica "Gli adempimenti di sicurezza nel lavoro autonomo" intende enucleare dalla tematica generale della sicurezza sul lavoro gli specifici adempimenti previsti a carico dei lavoratori autonomi. L'opera è strutturata in due parti distinte. La prima tratta, nel dettaglio, dei soggetti rientranti nel campo di applicazione della normativa prevenzionale (sostanzialmente professioni intellettuali, lavoratori autonomi nei settori dell'edilizia e degli appalti, imprese familiari, agricoltori e commercianti), individuando le specificità di ciascuna categoria ed enucleando i possibili profili di responsabilità derivanti dal mancato adempimento degli obblighi di legge; nella seconda parte sono invece declinati tutti gli adempimenti di sicurezza previsti per ciascuna categoria dalla vigente normativa prevenzionale. Il volume, con un taglio estremamente pratico e concreto, mira a rappresentare un riferimento interpretativo unitario per la corretta gestione degli adempimenti di sicurezza in queste tipologie di rapporti lavorativi, proponendosi come un pratico e agevole strumento per orientare lavoratori autonomi, consulenti ed operatori e fornire loro l'indicazione dei principali obblighi normativi vigenti.

Gli animali domestici nel condominio dopo la riforma
0 0
Livres modernes

Sala, Marianna

Gli animali domestici nel condominio dopo la riforma : coabitazione con l’animale, rapporti di vicinato, risarcimento del danno / Marianna Sala

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, copyr. 2014

I fascicoli del diritto ; 7

Résumé: L'opera, aggiornata con la riforma del condominio (L.220/2012), tratta dell'accettazione degli animali domestici nel condominio, valutandone l'ammissibilità sia sotto il profilo normativo che pratico. Sono state inserite anche alcune formule come modelli esemplificativi per richiedere la tutela degli animali e quella degli altri condomini. La sezione focus, presente in alcuni capitoli, illustra le problematiche giuridiche di alcune tematiche. Seguendo le novità introdotte dalla normativa di riferimento si rileva la nuova disposizione di cui all'articolo 1138, ultimo comma, c.c., "le norme del regolamento non possono vietare di possedere o detenere animali domestici". Si tratta di una disposizione che ha acceso molti dubbi interpretativi, sia in ordine alla sua derogabilità sia in ordine alla sua applicabilità anche ai regolamenti già vigenti, prima della sua entrata in vigore. Di questi e di altri problemi si parlerà più diffusamente nel corso della presente trattazione. L'importanza della nuova norma è legata anche al fatto che, con la sua approvazione, il legislatore ha riconosciuto espressamente l'importanza della presenza degli animali nella vita domestica.

Linee guida per l'immissione di specie faunistiche
0 0
Livres modernes

Linee guida per l'immissione di specie faunistiche / [con il contributo di Anna Ambrogi Occhipinti... et al. ; coordinamento di Piero Genovesi]

[S. l. : s. n.], 2007

Quaderni di conservazione della natura ; 27

Manuale di legislazione alimentare
0 0
Livres modernes

Vitale, Andrea

Manuale di legislazione alimentare / Andrea VItale ; prefazionie di Dario Casati ed Ernestina Casiraghi

3. ed.

Milano : FrancoAngeli, 2010

Economia e management ; 20

Résumé: Il manuale illustra in modo organico la legislazione quadro in materia alimentare comparandola con la normativa europea e con il recepimento delle principali direttive e regolamenti in materia alimentare. Illustra praticamente come realizzare la verifica sulla qualità degli alimenti descrivendo tutti i nuovi strumenti a tutela dei consumatori. Sintetizza come elaborare il più idoneo sistema HACCP e come si attua il controllo di filiera; riassume analiticamente come vengono realizzati i controlli ufficiali da parte di NAS, ASL e Polizia Annonaria; quali sono le modalità delle ispezioni, i prelievi e le analisi dei campioni; quali infine possono essere le prescrizioni emesse nell'attività di vigilanza sull'autocontrollo; conclude con una rassegna dei reati in materia alimentare previsti dal codice penale. L'opera si prefigge lo scopo di fornire agli studenti ed ai tecnologi alimentari uno strumento facilmente consultabile e costituisce un determinante supporto per tutti i responsabili dell'igiene e della qualità degli alimenti, sia che essi siano impegnati in aziende alimentari, sia che essi siano impegnati nella ristorazione collettiva. Il volume costituisce inoltre un aiuto qualificato e una guida pratica per tutti quegli operatori preposti ai cosiddetti controlli ufficiali (NAS, ASL, Polizia Annonaria) e per coloro che sono chiamati ad effettuare controlli di qualità ed igiene sugli alimenti.

Guida alla legislazione alimentare
0 0
Livres modernes

Pisanello, Daniele - Biglia, Claudio - Pellicano, Carlo Maria

Guida alla legislazione alimentare : l'applicazione pratica, il controllo ufficiale, l'audit, le responsabilità, le sanzioni, l'etichettatura, la pubblicità / Daniele Pisanello, Claudio Biglia e Carlo Maria Pellicano ; a cura di Daniele Pisanello

Roma : EPC, copyr. 2010

Alimenti

Résumé: Tutto sul pacchetto igiene e la legislazione alimentare. Un manuale studiato ad hoc per gli operatori privati, i responsabili del Controllo Ufficiale e l'autorità giudiziaria. I tre autori hanno raccolto le proprie esperienze professionali in un volume che offre le chiavi di lettura del sistema e gli strumenti operativi per la risoluzione delle incertezze che quotidianamente affaticano l'azione degli operatori. Infatti, ad un quadro legislativo prettamente repressivo, si è sostituito un più articolato e sofisticato insieme di regole che hanno nella giustificazione scientifica la propria regula aurea. In tale scenario, concetti come conformità, flessibilità, responsabilità dell'OSA e condivisione dell'Autorità competente sono i punti cardinali. Una vera e propria rivoluzione copernicana che il volume affronta in maniera organica e ragionata. Partendo proprio dalla legislazione agro-alimentare, attraverso uno spaccato sulle istituzioni ed agenzie comunitarie competenti, sui principi generali e sui rapporti tra il diritto comunitario e nazionale in materia di produzione e vendita di alimenti. Non meno importante il capitolo sul Controllo Ufficiale, di cui sono esaminati ruolo, competenze e poteri. Nel volume sono poi affrontati i settori dell'audit, dei reati alimentari e del quadro sanzionatorio amministrativo risultante dal D.Lgs. n. 193/07.