364.1

(Classe)

 

Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Noms Arlacchi, Pino
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Noms Lodato, Saverio

Trouvés 6 documents.

Schiavi
0 0
Livres modernes

Arlacchi, Pino

Schiavi : il nuovo traffico di esseri umani / Pino Arlacchi

Milano : Rizzoli, 1999

Résumé: Non è vero che la schiavitù è un fenomeno scomparso. Anzi, grazie allo sviluppo globale dell'economia, se ne sono sviluppate forme moderne che non hanno bisogno di catene, ma provocano la stessa conseguenza: la perdita della dignità umana. Basti pensare alla schiavitù sessuale (la prostituzione minorile o l'afflusso in occidente di giovani prostitute dall'Europa orientale); a quella economica (il lavoro minorile nei paesi del Terzo Mondo); a quella morale (alla base di fenomeni come la proliferazione delle sette e la formazione dei baby-killer da parte della criminalità organizzata). Il libro di Arlacchi rivela i mille volti di una realtà odiosa che, senza che ce ne accorgiamo, si intreccia alla nostra vita quotidiana.

Gli uomini del disonore
0 0
Livres modernes

Calderone, Antonino

Gli uomini del disonore : la mafia siciliana nella vita del grande pentito Antonino Calderone / <a cura di> Pino Arlacchi

Milano : A. Mondadori, 1994

Bestsellers saggi ; 102

La mafia imprenditrice
0 0
Livres modernes

Arlacchi, Pino

La mafia imprenditrice : dalla Calabria al centro dell'inferno / Pino Arlacchi

Milano : Il saggiatore, 2007

La cultura ; 617

Résumé: Fino alla Seconda guerra mondiale, il fenomeno mafioso ha avuto una connotazione precisa: gli uomini d'onore appartenevano a ceti subalterni e conducevano una vita sobria e poco appariscente. A partire dagli anni sessanta e settanta, la nuova imprenditoria mafiosa afferma e consolida il proprio potere all'interno della vita economica, politica e sociale di interi settori produttivi su scala nazionale e internazionale, scoraggiando la concorrenza con metodi brutali, evadendo il sistema previdenziale e violando i diritti dei lavoratori. Onore e ricchezza divengono sinonimi, e lo stile di vita del mafioso cambia: compaiono vistosi simboli di agiatezza e potere, un buon livello di istruzione, frequentazioni altolocate, un'accresciuta autonomia all'interno della politica e una certa dimestichezza con i media. In Italia l'imprenditorialità mafiosa si è rivelata una delle più gravi minacce alla democrazia e allo sviluppo. Il suo spirito animale violento e predatorio ha avuto e continua ad avere effetti devastanti sulla società e sulle istituzioni.

Secondo rapporto sulle priorità nazionali
0 0
Livres modernes

Fondazione Rosselli

Secondo rapporto sulle priorità nazionali : la criminalità organizzata / Fondazione Rosselli ; contributi di: Pino Arlacchi... <et al.> ; coordinamento: Maurizio Fiasco

Milano : A. Mondadori, 1995

Frecce

Addio Cosa Nostra
0 0
Livres modernes

Arlacchi, Pino

Addio Cosa Nostra : la vita di Tommaso Buscetta / Pino Arlacchi

Milano : Rizzoli, 1994

Gli uomini del disonore
0 0
Livres modernes

Calderone, Antonino

Gli uomini del disonore : la mafia siciliana nella vita del grande pentito Antonino Calderone / <a cura di> Pino Arlacchi

Milano : A. Mondadori, 1992

Frecce