364.1

(Classe)

 

Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Noms Violante, Luciano
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Noms Lodato, Saverio
× Sujet 'Ndrangheta

Trouvés 9 documents.

Viaggio nelle parole
0 0
Livres modernes

Bortolone, Rosaria

Viaggio nelle parole : un percorso di educazione alla legalità / autori: Rosaria Bortolone... <et al.> ; illustrazioni: Roberto Nannicini ; ha collaborato al progetto: Luciano Violante

Firenze : Fatatrac, 1996

Contromafia

Mafia e società italiana
0 0
Livres modernes

Barbe, Emmanuel

Mafia e società italiana : rapporto '97 / Emmanuel Barbe... <et al.> ; a cura di Luciano Violante ; in collaborazione con Livia Minervini

Roma : Laterza, 1997

I Robinson

Il ciclo mafioso
0 0
Livres modernes

Violante, Luciano

Il ciclo mafioso / Luciano Violante

Roma : Laterza, 2002

I Robinson. Letture

Résumé: La lotta contro la mafia ha avuto un andamento ciclico. Prima il grande omicidio politico; quindi, indignazione, reazione, nuove leggi, nuovi arresti, nuovi processi. Poi la disattenzione. Dopo la disattenzione fioriscono le assoluzioni e gli interventi che riprendono a favorire la mafia. Si torna alla convivenza; ma ci sono magistrati, imprenditori, politici che, obbedendo alla propria etica professionale, non la accettano. Sinora ogni ciclo è durato circa dieci anni, è iniziato e si è concluso con omicidi eccellenti.

Il ciclo mafioso
0 0
Livres modernes

Violante, Luciano

Il ciclo mafioso / Luciano Violante

Roma : Laterza, 2004

Economica Laterza ; 329

Résumé: Ricostruire la vicenda dei recenti rapporti tra mafia, politica e giustizia è impresa non da poco, soprattutto per i contrasti che oggi avvelenano il rapporto tra le istituzioni. Uno dei pochi in grado di farlo è Luciano Violante. (Daniele Rocca, L'Indice). Tornare a mettere la lotta alla mafia al centro dell'iniziativa politica per il rinnovamento del paese. Tornare a osservare da vicino Cosa Nostra, non facendosi ipnotizzare dall'assenza dei delitti e delle stragi. Tornare a incalzare il governo su un tema che negli ultimi tempi è stato depotenziato se non addirittura occultato. Luciano Violante passa al setaccio dieci anni di criminalità organizzata e ci spiega perché la mafia è una questione ancora aperta. (Saverio Lodato, l'Unità)

La mafia dell'eroina
0 0
Livres modernes

Violante, Luciano

La mafia dell'eroina / Luciano Violante ; intervista e documenti a cura di Daria Lucca

Roma : Editori riuniti, 1987

I cirri ; 6

I soldi della mafia
0 0
Livres modernes

I soldi della mafia : rapporto '98 / P. Bernasconi... <et al.> ; a cura di Luciano Violante ; in collaborazione con Livia Minervini

Roma : Laterza, 1998

I Robinson

Storia d'Italia
0 0
Livres modernes

Storia d'Italia. Annali. 12. La criminalità / a cura di Luciano Violante

Torino : Einaudi, copyr. 1997

Résumé: Indagare il fenomeno della criminalità nella sua evoluzione storica, sociale e giuridica è di grande importanza per capire una società come quella italiana, da sempre portatrice di tensioni irrisolte tra Stato e cittadini. Dall'Unità alle inchieste di Mani Pulite, i più tipici comportamenti deviati della nostra storia sono sempre legati, in qualche modo, ad un specifica matrice politica, nel senso di una risposta vera o presunta assenza dello Stato. Naturalmente, il fenomeno criminale non è del tutto riconducibile a questa dimensione. Nel campo dei delitti comuni, sia in quelli contro il patrimonio che in quelli contro la persona, è possibile rintracciare una specificità italiana, una chiave di lettura dei mutamenti storico-sociali.

Mafie e antimafia
0 0
Livres modernes

Bolzoni, Attilio

Mafie e antimafia : rapporto '96 / Attilio Bolzoni... <et al.> ; a cura di Luciano Violante ; in collaborazione con Livia Minervini e Ferruccio Pastore

Roma : Laterza, 1996

I Robinson

Non è la piovra
0 0
Livres modernes

Violante, Luciano

Non è la piovra : dodici tesi sulle mafie italiane / Luciano Violante

Torino : Einaudi, copyr. 1994

Einaudi contemporanea ; 31

Résumé: Sulla base di testimonianze, indizi, prove raccolte emerge il panorama completo dell'intero arco su cui il fenomeno mafioso si estende: la Sicilia, la Calabria, la Campania e la Puglia, ma anche le regioni settentrionali che per il loro movimento economico e finanziario costituiscono un terreno fertile per le imprese della mafia. In venti tesi, a cui segue un'esposizione e una discussione, Violante illustra dunque la possibilità di sintetizzare i concetti chiave di questo fenomeno così destabilizzante per il nostro Paese.