364.1

(Classe)

 

Affiche tous: Tous les filtres suivants
× Date 2006
Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Noms Lodato, Saverio

Trouvés 53 documents.

Le ribelli
0 0
Livres modernes

Dalla Chiesa, Nando

Le ribelli : storie di donne che hanno sfidato la mafia per amore / Nando Dalla Chiesa

Milano : Melampo, copyr. 2006

Résumé: Sui fondali della lunga storia della lotta alla mafia si stagliano alcune figure femminili. Sembrano le maestose protagoniste di una tragedia greca. Recitano la parte assegnata loro dal Fato onnipotente, a cui anche gli dei devono inchinarsi. Ma la recitano con coraggio, dignità e fierezza superiori. Il libro sceglie in questa storia sei scene cariche di significato, di pathos invincibile. Sei scene che susseguendosi dagli anni del dopoguerra agli inizi di questo millennio disegnano anche una particolarissima storia della mafia e della lotta condotta contro di essa dalla parte più nobile della società italiana. Francesca Serio, la madre del sindacalista contadino Salvatore Carnevale. Felicia Impastato madre di Peppino, l'ormai celebre protagonista dei Cento passi. Saveria Antiochia, la madre del poliziotto Roberto, ucciso con il suo commissario Ninni Cassarà. Michela Buscemi, due fratelli vittime di Cosa Nostra, contigui agli ambienti dei clan, eppure coraggiosa parte civile al maxiprocesso di Palermo. Rita Atria, sorella di Nicola, giovane boss dello spaccio, diciassettenne collaboratrice di Borsellino e disperatamente suicida dopo la strage di via D'Amelio. Rita Borsellino, sorella dello stesso giudice, nei fatti simbolo più alto di questa ribellione, fino a venire candidata al governo della Sicilia, teatro della tragedia infinita.

Jesse James
0 0
Livres modernes

Stiles, T.J.

Jesse James : storia del bandito ribelle / T.J. Stiles ; introduzione di Giulio Giorello ; traduzione di Maria Eugenia Morin

Milano : Il saggiatore, copyr. 2006

Nuovi saggi. Storia

Résumé: Jesse James era famoso come il presidente degli Stati Uniti. Ma era anche un'ombra, una figura elusiva che viveva in perpetua clandestinità. Alla fine della guerra di Secessione, i governatori del Missouri offrirono centinaia di taglie per la cattura di criminali, ma perché la banda di Jesse fu tanto più memorabile delle altre? E in quale misura contribuì lui stesso a costruire la sua fama? In queste pagine, il mito di Jesse James nasce dalla grandezza degli eventi di quel frangente storico: la lotta per abolire la schiavitù, la catastrofe della guerra di Secessione, la diffusione delle ferrovie e dell'industrializzazione.

Eroi come noi
0 0
Livres modernes

Minoli, Giovanni

Eroi come noi / Giovanni Minoli ; con Piero A. Corsini

[Roma] : Rai-Eri, 2006

Résumé: Due giudici che a Roma indagavano sui movimenti eversivi di destra, Vittorio Occorsio e Mario Amato. Un altro che a Milano era impegnato nella lotta contro il terrorismo di sinistra, Emilio Alessandrini. Un operaio, Guido Rossa, che a Genova aveva denunciato un collega che distribuiva volantini delle Br. Un giornalista, Walter Tobagi, che raccontava senza peli sulla lingua la galassia di simpatie e connivenze in cui si muovevano i terroristi. Tutti assassinati tra il 1976 e il 1980, al culmine degli anni di piombo. Giovanni Minoli ha voluto guardare insieme al recente passato e al presente, per comprendere come nasce una stagione di violenza e cosa si può fare per evitare che ritorni.

Pirates
0 0
Livres modernes

Hédelin, Pascale - Frély, Gilles

Pirates / Pascale Hédelin, Gilles Frély

Toulouse : Milan, 2006

Au temps des

Pirates
0 0
Livres modernes

Matthews, John

Pirates / John Matthews

Toulouse : Milan, 2006

Le grandi truffe che hanno cambiato la storia
0 0
Livres modernes

Farquhar, Michael

Le grandi truffe che hanno cambiato la storia : bugiardi, imbroglioni, avventurieri: le straordinarie storie delle più grandi montature, frodi e beffe di tutti i tempi / Michael Farquhar

Roma : Newton Compton, 2006

I volti della storia ; 198

Résumé: Qual è la vera storia di Nostradamus? Quali gli inganni architettati da Hitler per salire al potere e, sopratutto, i falsi storici sui quali è stato edificato il Terzo Reich? Come sono nate le più eclatanti bugie inventate dai giornali per vendere più copie? Chi è stato il primo mentitore della storia? Quali sono i personaggi più menzogneri delle Sacre Scritture? In questo saggio, Farquhar risponde a queste e altre domande mostrando che se a parole l'onestà è sempre la scelta migliore, la storia, per non parlare della finanza, della politica e dei media, suggerisce altrimenti. Ripercorrendo i secoli e rievocando alcune delle più grandi montature, astuzie e beffe di tutti i tempi, il volume presenta le incredibili storie vere di ciarlatani e impostori, contrattazioni, tranelli militari, clamorose evasioni, bluff mediatici, frodi scientifiche macchinazioni a livello governativo, imbonitori vittime della loro stessa medicina, per non parlare dello sconcertante numero di ingenui pronti a credere a tutto.

Torino criminale
0 0
Livres modernes

Centini, Massimo

Torino criminale : malavita, droga, passioni: delitti e fatti di sangue nella città subalpina / Massimo Centini

Roma : Newton Compton, 2006

I big Newton. Saggi ; 146

Résumé: Ripercorrendo le sanguinose vicende che costituiscono la struttura portante della Torino criminale, ci si imbatte in tutta una serie di vicende in cui è possibile reperire fatti di sangue di quelli che purtroppo si verificano un po' ovunque nel nostro Paese. Accanto ai crimini classici, che traggono il loro humus in mondi come, ad esempio, quello della prostituzione, vi sono anche casi originali, entrati negli annali della criminologia che hanno assegnato a Torino il non facile ruolo di centro del giudizio: basti pensare ai processi Murri, Franzoni, Erika e Omar. È possibile ripercorrere un pezzo della nostra storia attraverso la follia nascosta nelle pieghe di una metropoli che ha le sue lande desolate, i suoi luoghi franchi e le terre di nessuno. Si scopre così che si uccide per denaro, ma anche per le passioni che stravolgono l'animo. Si uccide per l'ideologia, anche se chi ammazza nascondendosi dietro una bandiera è comunque un assassino. Si uccide con ogni sistema disponibile, anche con la magia. Infatti, in particolare tra le prostitute extracomunitarie africane, il voudou svolge un ruolo importante all'interno dell'illegale mercato del sesso. Qualcuno sostiene che si uccide anche per compiacere il diavolo: e così riaffiora il mito della Torino magica e satanica, icona malvagia vecchia di oltre un secolo e sempre sulla cresta dell'onda, spesso con la complicità dei mass media.

L'argent de la terreur
0 0
Livres modernes

Peduzzi, Jean-Luc

L'argent de la terreur : document / Jean-Luc Peduzzi

Paris : Presses de la Cité, 2006

L'Italia in nera
0 0
Livres modernes

Fiumi, Cesare

L'Italia in nera : la cronaca nera italiana nelle pagine del Corriere della Sera / Cesare Fiumi

[Milano] : Fondazione Corriere della Sera, copyr. 2006

Il Corriere racconta

Résumé: Il mestiere della nera: mettere vero su bianco. Le verità più dolorose ed efferate, senza nulla celare, stampate in faccia ai lettori. Ma nella nera si può leggere anche l'Italia, il suo ultimo secolo di vita, attraverso i capitoli del suo romanzo criminale, attraverso la lettura comparata tra un Paese in mutamento e certi casi esemplari che sembrano timbrare a sangue un momento preciso, storico e sociale di quel divenire. Si costruisce così il racconto del lato oscuro di un Paese, in cui ci si può specchiare, costretti a fare continuamente i conti con il proprio doppiofondo.

Perseguitata
0 0
Livres modernes

Cannings, Angela

Perseguitata : la drammatica battaglia di una madre per provare la propria innocenza / Angela Cannings ; con Megan Lloyd Davies ; traduzione di Nicoletta Russo Del Santo

Milano : TEA, 2006

Esperienze ; 73

Résumé: Oltre al dolore indescrivibile causato dalla perdita di tre figli ­ Gemma di 13 settimane, Jason di 7 e Matthew di 18 ­, per la Sindrome della morte improvvisa del lattante (SIDS), Angela Cannings ha dovuto affrontare un percorso crudele e assurdo. Accusata di aver ucciso i suoi bambini, in base alla perizia di un famoso pediatra inglese secondo il quale la morte improvvisa di un neonato è una tragedia, due morti sono sospette, tre sono un omicidio a meno che non si provi il contrario, ha dovuto non soltanto subire un processo seguito dall'intero paese attraverso i media, ma anche scontare un periodo interminabile di prigione. Infine, però, le sue continue proteste di innocenza e una rivelazione sorprendente hanno prodotto un risultato che nessuno avrebbe potuto immaginare. Il giudizio in appello, che l'ha scagionata e ha annullato la sentenza, è diventato un punto di riferimento per tutti i casi simili che dovranno essere affrontati in futuro.

Ero in guerra ma non lo sapevo
0 0
Livres modernes

Torregiani, Alberto - Rabozzi, Stefano

Ero in guerra ma non lo sapevo / Alberto Torregiani, Stefano Rabozzi ; prefazione di: Toni Capuozzo ; Pier Luigi Torregiani: un ricordo di Enzo Catania

Origgio : Agar, copyr. 2006

History biographic book

'O sistema
0 0

Scanni, Matteo - Oliva, Ruben H.

'O sistema [MULTIMEDIALE] : un'indagine senza censure sulla camorra : libro + DVD / Matteo Scanni, Ruben H. Oliva

Milano : Rizzoli, 2006

24/7

Résumé: Dagli scippi alla prostituzione, dal traffico di eroina alla vendita di merci contraffatte, dalle tangenti sugli appalti al racket dei negozi, a Napoli tutto si muove secondo la legge di 'o Sistema, il meccanismo perverso della criminalità organizzata. Matteo Scanni e Ruben H. Oliva, giornalisti e registi, lo descrivono attraverso le voci e i volti dei protagonisti impegnati a combatterlo. Il DVD racconta senza censure l'agguato al boss che si è dissociato, il pianto dei suoi familiari, il palo in sella al motorino, il circuito dello spaccio di Scampia, la faida di Secondigliano, le ville hollywoodiane del feudo dei Casalesi. Il libro ricostruisce una mappa aggiornata degli affari della camorra a Napoli e in provincia, ripercorre l'ultima guerra tra clan, quella del 2005, e mostra gli scenari futuri. Non rassicuranti, purtroppo.

Les deux affaires Grégory
0 0
Livres modernes

Sesmat, Étienne

Les deux affaires Grégory / Étienne Sesmat

Paris : Belfond, 2006

Madri assassine
0 0
Livres modernes

Pannitteri, Adriana

Madri assassine : diario da Castiglione delle Stiviere / Adriana Pannitteri ; postfazione di Annelore Homberg

3. ed.

Roma : Gaffi, copyr. 2006

I sassi ; 15

Résumé: Un diario scritto da una donna, una giornalista, che ha rivissuto il viaggio nel buio della mente di altre donne: le madri che hanno ucciso i loro figli. Sono solo madri cattive? O nessuno ha saputo comprendere la loro sofferenza? Cosa si nasconde dietro quella che gli psichiatri chiamano la follia mostruosa della normalità? Queste donne, che per la prima volta hanno accettato di rivelare la loro storia di solitudine e di malattia, sono ricoverate in quello che un tempo si chiamava manicomio criminale e che ora è l'ospedale psichiatrico giudiziario di Castiglione delle Stiviere. Le confessioni di donne che hanno commesso uno dei delitti più inspiegabili - il figlicidio - si intrecciano con il racconto immaginario di Maria Grazia, una bambina che ha avuto una mamma malata di depressione. Che avviene nella mente di un figlio, di colui che potrebbe diventare una vittima?

Truffe.com
0 0
Livres modernes

Rapetto, Umberto - Lamberti, Maria Teresa

Truffe.com : cellulari, internet, bancomat e carte di credito: come difendersi dalle frodi telematiche / Umberto Rapetto e Maria Teresa Lamberti

Milano : Cairo, 2006

Extra

Résumé: Questo volume è un prontuario sul complesso mondo delle truffe compiute sfruttando le più comuni tecnologie: dal bancomat al commercio elettronico, dalle carte di credito alle operazioni bancarie on line, dai messaggi maliziosi in posta elettronica agli altri mille raggiri che ogni giorno affollano Internet. A ogni fenomeno criminale segue una spiegazione (semplice e di facile fruizione, ma rigorosa sotto il profilo scientifico) della dinamica di esecuzione della malefatta e uno o più aneddoti che riguardano il metodo utilizzato dal furbo di turno. Poi, una volta inquadrato il malanno, viene prospettata la cura: una serie di consigli e accorgimenti mirati a insegnare al lettore cautele e contromosse per sopravvivere alle possibile fregature sempre in agguato.

Explore un bâteau de pirates
0 0
Livres modernes

Coppendale, Jean

Explore un bâteau de pirates / écrit par Jean Coppendale ; illustré par Tim Hutchinson

[Paris] : Nathan, 2006

Explore

Mafia cartoon
0 0
Livres modernes

Mafia cartoon : matite ribelli : mosaico di denuncia

Torino : EGA, stampa 2006

Résumé: Da Altan a Forattini, da Vauro a Ellekappa, da Staino a Bozzetto a Quino. I più grandi vignettisti italiani e alcuni tra i più noti autori satirici internazionali in un brillante libro-denuncia contro le mafie. Il catalogo ufficiale della mostra omonima itinerante, curata da Marisa Paolucci per Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie. Vignette di: Achous, Almo the Best, Altan, Ayl, Bell, Bersani, Biani, Bozzetto, Bucchi, Buonanno, Carra, Chiappori, Detcheuk, Di Mauro, Dilem, Dispensa, Ellekappa, Farzai, Fatunta, Flonza, Forattini, Gado, Giannelli, Gud, Hamidous, Haye Kalla, Kichka, Krancic, Marmotti, Mendoza, Modenese, Mushabah, Nidasio, Papini, Paz, Pillilini, Pipolo, Pizzino, Plantu, Quino, Ren-Lac, Sewado, Staino, Vaglio, Valente, Vauro, Vettori, Vignazia, Zapiro, Zekid.

Crimini su donne e bambine
0 0
Livres modernes

Novelli, Noemi

Crimini su donne e bambine : originarie delle società patriarcali e tribali / Noemi Novelli

[Napoli] : Procaccini, stampa 2006

Contemporanea ; 1

Come quei lampadieri
0 0
Livres modernes

Balestri, Francesca

Come quei lampadieri : viaggio tra le esperienze di antimafia sociale in terra di Sicilia / Francesca Balestri

Pieve al Toppo : Zona, copyr. 2006

Zona narrativa

Résumé: Nelle regioni del meridione che soffrono l'oppressione mafiosa, per sentirsi dalla parte buona della vita bisogna avere coraggio, combattere una battaglia quotidiana contro l'arroganza, la violenza, il ricatto delle organizzazioni criminali. Questo libro raccoglie volti, figure, personaggi, luoghi, storie, drammi, vittorie, sconfitte, dalla viva voce dei protagonisti: sono - come insegna Tom Benetollo - quei lampadieri che, camminando innanzi, tengono la pertica rivolta all'indietro, appoggiata sulla spalla, con il lume in cima, per rischiarare la strada a quanti verranno dopo di loro. Per ogni copia acquistata, un euro sarà devoluto alla Cooperativa Sociale Lavoro e non solo che gestisce in Sicilia terre confiscate alla criminalità organizzata.

A casa nostra
0 0
Livres modernes

Zornetta, Monica - Guerretta, Danilo

A casa nostra : cinquant'anni di mafia e criminalità in Veneto / Monica Zornetta, Danilo Guerretta ; introduzione di Gian Carlo Caselli ; prefazione di Luigi Ciotti ; con un intervento di Pietro Grasso

Milano : Baldini Castoldi Dalai, copyr. 2006

I saggi ; 304

Résumé: Parlare di mafia in Veneto? Ma se qui la mafia non c'è. Quante volte si è detto e ripetuto: e in Veneto si lavora sodo. Eppure qui sono stati mandati al confino personaggi che hanno contribuito a scrivere alcune delle pagine più importanti della mafia. Qui sono arrivati Totuccio Contorno, Salvatore Badalamenti, nipote di quel Tano che fece ammazzare Peppino Impastato. Qui Giuseppe Madonia ha potuto condurre i propri business, con la complicità di alcuni imprenditori locali. Ma il Veneto non ha solo importato mafia: l'ha pure creata. In nessun'altra regione italiana, al di fuori di quelle meridionali, è nata un'organizzazione con le caratteristiche del 416 bis. Il Veneto l'ha avuta e l'ha chiamata Mala del Brenta.